T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818565 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.

Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

Condividi

descriptionDimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
ciao, vi comunico che da oggi ho rimesso il mandato di moderatore cosi come comunicato in sede privata a Silver Black.
un saluto e un abbraccio a tutti.

Ultima modifica di Orazio Privitera il Sab 12 Ott 2013 - 12:32, modificato 1 volta

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
Anche te!!!

Sad

grazie per il tuo operato. Smile 

è un peccato che stia accadendo questo.

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
Sad 

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
Non è un peccato, è inevitabile e fanno bene, le loro dimissioni raccontano con chi hanno avuto a che fare, anche a chi non se ne rendeva ancora conto.

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
Forse il clima "un po' teso" ed il ruolo poco sopportabile del moderatore
lo abbiamo creato noi utenti
coll'insistere nel dire tutto ed il contrario di tutto su regolamenti e comportamenti.

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
@valterneri ha scritto:
Forse il clima "un po' teso" ed il ruolo poco sopportabile del moderatore
lo abbiamo creato noi utenti
coll'insistere nel dire tutto ed il contrario di tutto su regolamenti e comportamenti.
Sottoscrivo....

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
per me è un peccato perché il T-Forum lo apprezzo per le persone che lo frequentano o frquentavano indipendentemente da chi sia e cosa faccia l'amministrazione o la moderazione.

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
@valterneri ha scritto:
Forse il clima "un po' teso" ed il ruolo poco sopportabile del moderatore
lo abbiamo creato noi utenti
coll'insistere nel dire tutto ed il contrario di tutto su regolamenti e comportamenti.
+ 1 .


Hello

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
Adesso tutti solidali con Stentor Soligo Wella Privitera ..., e poi ho perso il conto,
che si ribellano ad Admin
cinque giorni addietro tutti addosso a questi per la loro facilità punitiva.
(naturalmente il mio "tutti" non è omnicomprensivo)

Il problema della storia è che non viene quasi mai riletta con lucida obiettività.

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
un utente ha il diritto di dire la sua su tutto, anche se questo, frequentemente, corrisponda al suo contrario.
un moderatore deve saper leggere, vagliare, decidere, applicare con intelligenza, giustizia, savoir faire, rispetto

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
@valterneri ha scritto:
Adesso tutti solidali con Stentor Soligo Wella Privitera ..., e poi ho perso il conto,
che si ribellano ad Admin
cinque giorni addietro tutti addosso a questi per la loro facilità punitiva.
(naturalmente il mio "tutti" non è omnicomprensivo)

Il problema della storia è che non viene quasi mai riletta con lucida obiettività.
Oppure che "qualcuno" non la racconta giusta e vuyole farci credere che gli elefanti volano Laughing 

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz

Personalmente io non sono solidale con nessuno.

Il ruolo di moderatore non è imposto, è una scelta che si è liberi o meno di accettare.

Alcuni accettandola hanno operato bene, altri meno.

Certo, è un "lavoro" complicato avere a che fare con molteplici personalità, ma non è stato ordinato dal medico...

Di conseguenza le dimissioni, che possano o meno dispiacere, fanno parte del "pacchetto", come in tutti i contesti lavorativi o di servizi.

Tutte le elucubrazioni e le "pippe" mentali che ho letto, sono aria fritta.

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
@valterneri ha scritto:
Adesso tutti solidali con Stentor Soligo Wella Privitera ..., e poi ho perso il conto,

Non sapevo Paolo facesse shampoo e ammorbidenti per capelli Very Happy Very Happy 

Orazio come riferito a me "nessuno è indispensabile" ma di certo mi spiace!

Ornito sarà aria fritta, ma quanta aria fritta leggi ultimamente? 34 pagine su "come vorresti il Tfomum" le hai forse lette? Fallo e poi mi dici in sostanza cosa estrapolare, forse ne uscirebbero tre di pagine, ma quanto belle sono le altre 31? Nel meeting dove ci siano conosciuti quanto seri siamo stati durante l'arco della giornata?

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
No, non è che gli elefanti volano e non è aria fritta, la valanga di dimissioni tra i moderatori lascia un nervo scoperto, è un atto di dignità a chi gli rispondeva che la loro opinione non conta nulla, qualcuno che con grandi abilità tragicomiche ci ha scritto che hanno tentato di imporgli la loro volontà.

Io sono stato bannato più volte; ho la maturità necessaria a vedere anche i miei limiti, i miei eccessi e il loro ruolo non semplice.

Per questo non ho da gioire per la contemporanea partenza dei moderatori.

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz

Claudio,
stiamo parlando di due cose diverse...Smile Smile 

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
@Orazio Privitera ha scritto:
ciao, vi comunico che da oggi non ho rimesso il mandato di moderatore cosi come comunicato in sede privata a Silver Black.
un saluto e un abbraccio a tutti.
Quindi resta , "vi comunico che da oggi NON ho rimesso il mandato di moderatore".

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
@ITACA ha scritto:
@Orazio Privitera ha scritto:
ciao, vi comunico che da oggi non ho rimesso il mandato di moderatore cosi come comunicato in sede privata a Silver Black.
un saluto e un abbraccio a tutti.
Quindi resta , "vi comunico che da oggi NON ho rimesso il mandato di moderatore".
Itaca giusta osservazione, lo chiarirà Orazio se vorrà ma le intenzioni (da quello che ho letto in area mod, sono quelle comprese/intuite dagli utenti! Hello

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
@ITACA ha scritto:
@Orazio Privitera ha scritto:
ciao, vi comunico che da oggi non ho rimesso il mandato di moderatore cosi come comunicato in sede privata a Silver Black.
un saluto e un abbraccio a tutti.
Quindi resta , "vi comunico che da oggi NON ho rimesso il mandato di moderatore".
ciao Itaca
in realta' mi sono dimesso.
Ho solo sbagliato a scrivere.
Orazio

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
@Soligo60 ha scritto:
Non sapevo Paolo facesse shampoo e ammorbidenti per capelli Very Happy Very Happy 
Claudio,
mi fai le battute troppo difficili, c'ho messo 10 minuti per capire!
Quindi Wella si scrive Vella come Alessandro Volta che non ha inventato il Volt?

Io Vella me lo figuravo così ma ora mi hai rovinato tutto:

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
@Orazio Privitera ha scritto:
@ITACA ha scritto:
Quindi resta , "vi comunico che da oggi NON ho rimesso il mandato di moderatore".
ciao Itaca
in realta' mi sono dimesso.
Ho solo sbagliato a scrivere.
Orazio

Orazio ,ho capito ,hai tutta la mia stima.
Ciao ,e speriamo di vederci presto.

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
@Cella ha scritto:
No, non è che gli elefanti volano e non è aria fritta, la valanga di dimissioni tra i moderatori lascia un nervo scoperto, è un atto di dignità a chi gli rispondeva che la loro opinione non conta nulla, qualcuno che con grandi abilità tragicomiche ci ha scritto che hanno tentato di imporgli la loro volontà.

Io sono stato bannato più volte; ho la maturità necessaria a vedere anche i miei limiti, i miei eccessi e il loro ruolo non semplice.

Per questo non ho da gioire per la contemporanea partenza dei moderatori.
Io non ho una anzianità considerevole nel forum, non conosco il passato e personalmente anche poche persone, ma sono stato anche Admin in un forum quando imperversava il P2P e posso, con cognizione di causa, affermare che un forum esiste e vive perchè convivono almeno tre elementi: Admin/Moderatori/Iscritti tra loro legati per una specifica passione.
La mancanza di uno dei tre denota che in qualcosa si è sbagliato ed ignorare i fatti è segno di grande miopia.

La mia affermazione "non è che gli elefanti volano" voleva significare che qualcuno, ossia l'Admin desidera farci credere qualcosa di diverso rispetto a quanto sta accadendo.

Per il resto, caro Cella, mi trovi completamente d'accordo anzi, di più. Clap Clap Clap

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
@valterneri ha scritto:
Forse il clima "un po' teso" ed il ruolo poco sopportabile del moderatore
lo abbiamo creato noi utenti
coll'insistere nel dire tutto ed il contrario di tutto su regolamenti e comportamenti.
Ed è l'inevitabile risultato del tentare di voler accontentare tutti... ci sarà sempre qualcuno al quale non andrà bene l'operato dei mod/admin e farà cagnara per farsi sentire in nome della "libertà" d'espressione.
Ma io quella non la chiamo libertà, io la chiamo "voler fare casino".

Come già espresso nell'altro topic, la libertà che uno ha è quella che se i cambiamenti non ti stanno bene quella è la porta: nessuno ti costringe a restare.
E' una cosa tra l'altro abbastanza normale per i miei canoni, funziona così sia a casa con i genitori che a casa degli amici e, in generale, in qualsiasi aggregazione sociale: ci sono delle regole che vengono decise più o meno insieme e vanno rispettate. Puoi esprimere la tua opinione della quale gli altri possono (così come anche non) tenere in considerazione, ma non puoi andare a fare il rivoluzionario col pugno al vento gridando "addosso alla dittatura" perchè è stata presa una decisione che a te non sta bene: ci sono altre persone alle quali queste regole vanno bene e sono state d'accordo nel promuoverle.

Come diceva giustamente un altro utente (che spero vorrà perdonarmi per non ricordare il suo nome, ho letto tutto molto velocemente), la tua libertà finisce dove inizia quella di un altro.


Io dico la mia opinione, frutto di una dozzina (e più) d'anni d'esperienza su internet e nei forum: quando una comunità inizia a crescere e gli utenti da controllare (e di conseguenza anche le loro opinioni diventano divergenti) diventano tanti, bisogna andarci col pugno di ferro altrimenti la situazione nell'arco di poco tempo finirà fuori mano - che è un po' quello che sta accadendo qua.
Tu per entrare a casa mia ti devi prima pulire le scarpe sul tappetino.
Vuoi entrare con le scarpe infangate? Allora vai in una delle altre milioni di case che esistono dove puoi entrarci così, qua le regole sono altre.

Una chiarificazione per non scendere nella polemica:
io apprezzo moltissimo l'operato di Silver Black e le sue decisioni in ambito di amministrazione e moderazione le ho trovate sempre encomiabili e non sto criticando il modo in cui gestisce/ha gestito questo forum, ho voluto solamente esprimere la mia opinione in merito e spero che, attraverso la diplomazia e il discorso, mi dimostri che la mia visione di come trattare una comunità sia sbagliata e che sia possibile far convivere in modo pacifico e sereno una comunità molto numerosa senza essere eccessivamente "oppressivi".

Ci sarebbe molto altro da dire (principalmente che se una comunità fosse matura e responsabile con quel pizzico di buon senso che, pur non avendo mai studiato sociologia, li aiuta comprendere quelle meccaniche che stanno dietro al funzionamento di una comunità, allora non ci sarebbe bisogno di moderazione) ma mi fermo qua, che non mi sono iscritto qua per parlare di come deve essere gestito un forum, ma per parlare della passione che ci accomuna. Hello

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
@donluca ha scritto:
@valterneri ha scritto:
Forse il clima "un po' teso" ed il ruolo poco sopportabile del moderatore
lo abbiamo creato noi utenti
coll'insistere nel dire tutto ed il contrario di tutto su regolamenti e comportamenti.
Ed è l'inevitabile risultato del tentare di voler accontentare tutti... ci sarà sempre qualcuno al quale non andrà bene l'operato dei mod/admin e farà cagnara per farsi sentire in nome della "libertà" d'espressione.
Ma io quella non la chiamo libertà, io la chiamo "voler fare casino".

Come già espresso nell'altro topic, la libertà che uno ha è quella che se i cambiamenti non ti stanno bene quella è la porta: nessuno ti costringe a restare.
E' una cosa tra l'altro abbastanza normale per i miei canoni, funziona così sia a casa con i genitori che a casa degli amici e, in generale, in qualsiasi aggregazione sociale: ci sono delle regole che vengono decise più o meno insieme e vanno rispettate. Puoi esprimere la tua opinione della quale gli altri possono (così come anche non) tenere in considerazione, ma non puoi andare a fare il rivoluzionario col pugno al vento gridando "addosso alla dittatura" perchè è stata presa una decisione che a te non sta bene: ci sono altre persone alle quali queste regole vanno bene e sono state d'accordo nel promuoverle.

Come diceva giustamente un altro utente (che spero vorrà perdonarmi per non ricordare il suo nome, ho letto tutto molto velocemente), la tua libertà finisce dove inizia quella di un altro.


Io dico la mia opinione, frutto di una dozzina (e più) d'anni d'esperienza su internet e nei forum: quando una comunità inizia a crescere e gli utenti da controllare (e di conseguenza anche le loro opinioni diventano divergenti) diventano tanti, bisogna andarci col pugno di ferro altrimenti la situazione nell'arco di poco tempo finirà fuori mano - che è un po' quello che sta accadendo qua.
Tu per entrare a casa mia ti devi prima pulire le scarpe sul tappetino.
Vuoi entrare con le scarpe infangate? Allora vai in una delle altre milioni di case che esistono dove puoi entrarci così, qua le regole sono altre.

Una chiarificazione per non scendere nella polemica:
io apprezzo moltissimo l'operato di Silver Black e le sue decisioni in ambito di amministrazione e moderazione le ho trovate sempre encomiabili e non sto criticando il modo in cui gestisce/ha gestito questo forum, ho voluto solamente esprimere la mia opinione in merito e spero che, attraverso la diplomazia e il discorso, mi dimostri che la mia visione di come trattare una comunità sia sbagliata e che sia possibile far convivere in modo pacifico e sereno una comunità molto numerosa senza essere eccessivamente "oppressivi".

Ci sarebbe molto altro da dire (principalmente che se una comunità fosse matura e responsabile con quel pizzico di buon senso che, pur non avendo mai studiato sociologia, li aiuta comprendere quelle meccaniche che stanno dietro al funzionamento di una comunità, allora non ci sarebbe bisogno di moderazione) ma mi fermo qua, che non mi sono iscritto qua per parlare di come deve essere gestito un forum, ma per parlare della passione che ci accomuna. Hello
Oki Clap Clap Clap 

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
@scoobydoo ha scritto:

Io non ho una anzianità considerevole nel forum, non conosco il passato e personalmente anche poche persone, ma sono stato anche Admin in un forum quando imperversava il P2P e posso, con cognizione di causa, affermare che un forum esiste e vive perchè convivono almeno tre elementi: Admin/Moderatori/Iscritti tra loro legati per una specifica passione.
l'dea che mi sono fatto in questi anni è che a uno dei tre elementi dell'hifi in generale importa na sega .....

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
@homesick ha scritto:
@scoobydoo ha scritto:

Io non ho una anzianità considerevole nel forum, non conosco il passato e personalmente anche poche persone, ma sono stato anche Admin in un forum quando imperversava il P2P e posso, con cognizione di causa, affermare che un forum esiste e vive perchè convivono almeno tre elementi: Admin/Moderatori/Iscritti tra loro legati per una specifica passione.
l'dea che mi sono fatto in questi anni è che a uno dei tre elementi dell'hifi in generale importa na sega .....


grande Clap Clap Clap Clap 

descriptionRe: Dimissioni da moderatore: Orazio Privitera

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum