T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
Smsl ad18Oggi alle 20:24audiogian
POPU VENUS Oggi alle 8:07giucam61
ALIENTEK D8Oggi alle 0:38giucam61
sky in wi fiIeri alle 17:21gigihrt
queIeri alle 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
PC per la musicaMar 21 Mar 2017 - 17:45Snap
Vendo Cayin 220 CUMar 21 Mar 2017 - 15:22wolfman
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 16
No, era meglio quello vecchio
52% / 17
I postatori più attivi della settimana
76 Messaggi - 25%
63 Messaggi - 21%
45 Messaggi - 15%
19 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
17 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 5%
15 Messaggi - 5%
13 Messaggi - 4%
I postatori più attivi del mese
274 Messaggi - 22%
236 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
135 Messaggi - 11%
109 Messaggi - 9%
78 Messaggi - 6%
75 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
65 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15428)
15428 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 48 utenti in linea :: 4 Registrati, 0 Nascosti e 44 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

arthur barras, Masterix, mc64, talbain

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Mer 12 Ago 2009 - 20:06
@somian929rr ha scritto:chissà se dentro il mio "Mongibello" a batterie si può montare............ Wink

se puede, se puede... Wink

Anche se senza un'inseguitore catodico ha impedenza piuttosto alta così per pilotare il tuo gainclone

Aris, mo monta l'aikido a 24 volt per piacere Laughing
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Gio 13 Ago 2009 - 1:41
devo finire il disegno dell'akido, mi sn dedicato sopratutto a sto benedetto precario, alla fine ho capito che senza la res di carico non avrebbe mai funzionato a dovere, mi riferisco all'esemplare assemblato in aria, su cui non avevo montato la resistenza ovvero tra mille prove con i collegamenti in aria le ho collegate sicuramente in punti sbagliati.
Per quanto riguarda l'akido a 24V faccio prima a farmi lo sbroglio manuale piuttosto che ricopiare il disegno. Hai per caso uno schema? Very Happy
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Ven 14 Ago 2009 - 1:18


http://www.tubecad.com/2006/04/blog0059.htm
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Ven 14 Ago 2009 - 1:23
Ah ok ti ringrazio, e' lo stesso del pdf che ho trovato in rete, non ho capito la doppia uscita a che serve, ne sai qualcosa?
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Ven 14 Ago 2009 - 1:55
se vuoi fare bi-amp ma ne puoi fare a meno...
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Ven 14 Ago 2009 - 13:37
@piero7 ha scritto:se vuoi fare bi-amp ma ne puoi fare a meno...
Ok gentilissimo, cosa mi consigli elimino C1 R14 oppure C2R13?
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Ven 14 Ago 2009 - 14:23
oggi ho trovato i componenti che mi mancavano per provare lo schema srpp presente su costruire hi fi di questo mese, dovrò stare via qualche giorno, appena rientro lo provo e posto lo schema, tra l'altro è compatibile anche con le ecc88 (tensione 24volt).
mi piacerebbe provare anche l'aikido.. se riesco a trovare altre due tubi...
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Ven 14 Ago 2009 - 14:45
@aris69 ha scritto:
@piero7 ha scritto:se vuoi fare bi-amp ma ne puoi fare a meno...
Ok gentilissimo, cosa mi consigli elimino C1 R14 oppure C2R13?

è uguale...
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Ven 14 Ago 2009 - 18:12
@piero7 ha scritto:
@aris69 ha scritto:
@piero7 ha scritto:se vuoi fare bi-amp ma ne puoi fare a meno...
Ok gentilissimo, cosa mi consigli elimino C1 R14 oppure C2R13?

è uguale...
il C sullo schermo elimino? Very Happy
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Ven 14 Ago 2009 - 18:13
leva una delle due coppie, quella che vuoi te Very Happy
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Sab 15 Ago 2009 - 0:39
La mia interpretazione dell'aikido: La pcb si riferisce ad un solo canale audio, valvole da utilizzare 2X ECC86, lo zoccolo della valvola va montata sul lato saldature.
Per i filamenti stesso discorso: L'alimentazione e' in serie, quindi regolatore 7812 + diodo che dal pin centrale va verso massa per recuperare 0,6V. Infatti 12V+0,6V=12,6V diviso 2 filamenti = 6,3V Very Happy raccomando sempre il dissipatore dietro il regolatore.
Per ragioni di spazio sulla PCB e' previsto un solo ponticello, ho preferito ponticellare i filamenti anziche' un qualsiasi altro punto del circuito.
L'uscita del segnale si trova in alto al centro, sotto la resistenza da 1M.
Per l'alimentatore ancora devo disegnarlo, prendendo spunti dal PDF scaricato in merito all'aikido, vorrei utilizzare un regolatore LM317 vedremo.....

avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Dom 16 Ago 2009 - 15:33
ari, perchè non prevedi pure il posto per condensatori di dimensioni più generose?
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Lun 17 Ago 2009 - 0:06
per ragioni di spazio sono stati inseriti condensatori standard passo 5 mm per far stare tutto sulle pcb che ho in casa di cm 10x6.
Mi sto disegnando anche la PCB rivista 124 costruire hi-fi Very Happy
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Mar 18 Ago 2009 - 18:08
aris, complimenti per la pcb,pescetta Wink
anche se io non testerò l'aikido almeno nel breve periodo.. (mi mancano due tubi)
hai già provato lo schema di costruire hi fi? io lo trovo il migliore tra quelli provati finora...(alimentato 24vot)
tieni presente la mia situazione (ingresso moolto basso) con l'uscita dei cd player (2vrms non so)
il pot prova a metterlo in ingresso del pre,(se nn hai ancora provato) io lo trovo migliore prima...

alla fine mi sa che avevi ragione sotto i 20volt non si riesce a migliorare la situazione presistente (senza pre)
la mia speranza era quella di alimentare tutto a 12volt e tutto con una sola batteria.. ma va discapito del suono...
anodica min 20volt...
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Mar 18 Ago 2009 - 18:30
@shantim ha scritto:aris, complimenti per la pcb,pescetta Wink
anche se io non testerò l'aikido almeno nel breve periodo.. (mi mancano due tubi)
hai già provato lo schema di costruire hi fi? io lo trovo il migliore tra quelli provati finora...(alimentato 24vot)
tieni presente la mia situazione (ingresso moolto basso) con l'uscita dei cd player (2vrms non so)
il pot prova a metterlo in ingresso del pre,(se nn hai ancora provato) io lo trovo migliore prima...

alla fine mi sa che avevi ragione sotto i 20volt non si riesce a migliorare la situazione presistente (senza pre)
la mia speranza era quella di alimentare tutto a 12volt e tutto con una sola batteria.. ma va discapito del suono...
anodica min 20volt...
con il precario ho raggiunto i risultati sperati, pilota magnificamente il mio finale a valvole inoltre non manda assolutamente in saturazione l'integrato a discreti non ho resistito a fare le prove su entrambi gli ampli. Sul finalino TPA3122D2 non rende come dovrebbe ma chi se ne frega!! L'importante e' che funziona benissimo in accoppiata al valvolare, il suono ha preso piu' consistenza, era un anello della catena che mi mancava. Peccato per la bassa potenza disponibile appena 8WX2 ma per gli ascolti seri sto pre e' un toccasana. Ho comperato la rivista, ho visto lo schema, ma non l'ho messo in atto mi manca comunque 1 valvola, vedremo se riesco ad assemblarlo velocemente in aria, peccato che ho 2 valvole di marca diverse una telefunken ed una philips. La prima e' quella che utilizzo sul precario.
Il tutto alimentato a 12V
La valvolozza si fa sentire e suona anche discretamente.
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Mar 18 Ago 2009 - 18:45
con il precario ho raggiunto i risultati sperati, pilota magnificamente il mio finale a valvole inoltre non manda assolutamente in saturazione l'integrato a discreti non ho resistito a fare le prove su entrambi gli ampli. Sul finalino TPA3122D2 non rende come dovrebbe ma chi se ne frega!! L'importante e' che funziona benissimo in accoppiata al valvolare, il suono ha preso piu' consistenza, era un anello della catena che mi mancava. Peccato per la bassa potenza disponibile appena 8WX2 ma per gli ascolti seri sto pre e' un toccasana. Ho comperato la rivista, ho visto lo schema, ma non l'ho messo in atto mi manca comunque 1 valvola, vedremo se riesco ad assemblarlo velocemente in aria, peccato che ho 2 valvole di marca diverse una telefunken ed una philips. La prima e' quella che utilizzo sul precario
anch'io sono rimasto molto soddisfatto, ho provato in abbinata al fianle con pcl86 (solo 2watt, io si che mi dovrei lamentare... Laughing ) che con ta2020 e ta2024, si abbina bene a tutti..
per quel che ho speso il miglioramento è consistente...
il circuito di chf lo trovo molto dinamico specie a 24volt rispetto a precario tuttavia il precario classico sembra avere altri vantaggi (tipo maggiore naturalezza)..
io di valvole ho due philips, secondo te va meglio la telefunken? mi sa che però le telf. sono più difficiline da trovare..
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Mar 18 Ago 2009 - 19:58
@shantim ha scritto:
con il precario ho raggiunto i risultati sperati, pilota magnificamente il mio finale a valvole inoltre non manda assolutamente in saturazione l'integrato a discreti non ho resistito a fare le prove su entrambi gli ampli. Sul finalino TPA3122D2 non rende come dovrebbe ma chi se ne frega!! L'importante e' che funziona benissimo in accoppiata al valvolare, il suono ha preso piu' consistenza, era un anello della catena che mi mancava. Peccato per la bassa potenza disponibile appena 8WX2 ma per gli ascolti seri sto pre e' un toccasana. Ho comperato la rivista, ho visto lo schema, ma non l'ho messo in atto mi manca comunque 1 valvola, vedremo se riesco ad assemblarlo velocemente in aria, peccato che ho 2 valvole di marca diverse una telefunken ed una philips. La prima e' quella che utilizzo sul precario
anch'io sono rimasto molto soddisfatto, ho provato in abbinata al fianle con pcl86 (solo 2watt, io si che mi dovrei lamentare... Laughing ) che con ta2020 e ta2024, si abbina bene a tutti..
per quel che ho speso il miglioramento è consistente...
il circuito di chf lo trovo molto dinamico specie a 24volt rispetto a precario tuttavia il precario classico sembra avere altri vantaggi (tipo maggiore naturalezza)..
io di valvole ho due philips, secondo te va meglio la telefunken? mi sa che però le telf. sono più difficiline da trovare..
Quello di CHF e' interessante, con la ECC86 dovrebbe amplificare circa 5 volte e non mi sembra nemmeno eccessivo. Per le valvole vanno benissimo le philips, io non dico che devono essere NOS ma almeno di marca identica Smile
lucio.sorbello
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 25.08.09
Numero di messaggi : 3
Località : acireale
Impianto : sony cdp 791 - precario + fenice 20 - casse monovia con fostex 206e

pre srpp chf agosto

il Mar 25 Ago 2009 - 17:40
CIao shantim, io ho costruito il pre srpp e con la mia fenice 20 va che è una meraviglia, volevo provare quello di chf, potresti postare lo schema che tu hai testato?
Grazie mille Lucio
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Mar 25 Ago 2009 - 20:01
@lucio.sorbello ha scritto:CIao shantim, io ho costruito il pre srpp e con la mia fenice 20 va che è una meraviglia, volevo provare quello di chf, potresti postare lo schema che tu hai testato?
Grazie mille Lucio

sono contento che vada bene, in effetti questo per e stato disegnato proprio per abbinarsi al ta2024 (da Plovati) tuttavia la difficoltà di abbinamento penso dipendano più dalla sorgente che non dall'ampli...
per lo scehma di chf: sono fuori casa, tra 1 gg dovrei rientrare e posso scannerizzare lo schema...
vedrai che lo schema di chf va ancora meglio!!! se riesci prova ad aumentare l'anodica a 20 volt, trovo che la dinamica ci guadagni un pochino...
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Ven 28 Ago 2009 - 19:58
@lucio.sorbello ha scritto:CIao shantim, io ho costruito il pre srpp e con la mia fenice 20 va che è una meraviglia, volevo provare quello di chf, potresti postare lo schema che tu hai testato?
Grazie mille Lucio

ciao Lucio! anche se un po' in ritardo ti posto lo schema, scusami ma sono stato incasinato ultimamente..
[img][/img]
tieni presente che nello schema sono stati omessi i condensatori di ingresso e di uscita.. quindi vanno aggiunti, per i valori (dei condensatori) vanno benissimo quelli del primo schema srpp.
mi raccomando se lo provi..fammi sapere!
lucio.sorbello
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 25.08.09
Numero di messaggi : 3
Località : acireale
Impianto : sony cdp 791 - precario + fenice 20 - casse monovia con fostex 206e

Srpp chf

il Lun 31 Ago 2009 - 10:02
Ciao grazie mille sei stato gentilissimo, ho da chiederti un paio di cose prima di provare lo schema di chf! X i condensatori ho 2 mkp audin cup da 4.7 e 3.3 quale metto in ingresso e quale in uscita?secondo all'uscita metto solo il condensatore oppure ci va anche qualche resistenza in parallelo al carico e se si che valore consigli? Terzo io attualmente uso un unico alimentatore x il pre e x la scheda fenice 20 (x i filamenti ho un altro alimentatore a 6.3) !l'alimentatore è regolabile da 2 a 24 volt circa 5 amper!se lo metto a 24 x l'anodica come alimento la fenice 20?metto qualche resistenza e se si di che valore? Oppure un partitore di tensione ma come deve essere?hai qualche suggerimento? Grazie mille x la disponibilità appena posso inserisco qualche foto del mio pre+ampli integrato! Ciao lucio
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Lun 31 Ago 2009 - 12:21
Quello in ingresso puoi pure ometterlo, se c'attacchi un lettore cd non serve. Quello d'uscita... è uguale, con quelle capacità in quella configurazione passano pure i 2Hz. a resistenza di carico dopo il condensatore d'uscita LA DEVI METTERE. 100K bastano.

Alimentalo separato, sient'ammé. Tutte ste alimentazioni condivise non giovano per la separazione dei canali...
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Lun 31 Ago 2009 - 13:51
@piero7 ha scritto:Quello in ingresso puoi pure ometterlo, se c'attacchi un lettore cd non serve. Quello d'uscita... è uguale, con quelle capacità in quella configurazione passano pure i 2Hz.

sicuro! forse anche 1hz! ed è proprio per questo che si mette il condensatore di uscita per bloccare correnti continue o quasi (a bassissima frequenza) che sarebbero dannose (una volte amplificate), o comunque fanno sprecare energie preziose al finale... (si ampifica un segnale che richiede molta potenza ma non può essere percepito...
concordo su tutto il resto...

Ciao grazie mille sei stato gentilissimo, ho da chiederti un paio di cose prima di provare lo schema di chf! X i condensatori ho 2 mkp audin cup da 4.7 e 3.3 quale metto in ingresso e quale in uscita?secondo all'uscita metto solo il condensatore oppure ci va anche qualche resistenza in parallelo al carico e se si che valore consigli? Terzo io attualmente uso un unico alimentatore x il pre e x la scheda fenice 20 (x i filamenti ho un altro alimentatore a 6.3) !l'alimentatore è regolabile da 2 a 24 volt circa 5 amper!se lo metto a 24 x l'anodica come alimento la fenice 20?metto qualche resistenza e se si di che valore? Oppure un partitore di tensione ma come deve essere?hai qualche suggerimento? Grazie mille x la disponibilità appena posso inserisco qualche foto del mio pre+ampli integrato! Ciao lucio

se possibile e sempre meglio evitare i condensatori sul segnale.. ma almeno quello in uscita lo metteri (quello da 4.7) inoltre gli audin cap in polipropilene che hai sono ottimi...
per il resto concordo con Piero.
L'alimentatore regolabile lo utilizzerei per l'anodica (regolato sui 25 volt) mentre per la fenice potresti usare un qualsiasi alimentatore switching di recupero (se lo compri prendilo da almeno 2 ampere 12volt) oppure potresti provare ad alimentarla a batteria... (quelle al piombo gel che si trovano nei negozi di elettronica.. vanno benissimo!)
uleriore alternativa.. visto che te la cavi col saldatore, potresti costruire una alimentazione dedicata... trafo, ponte diodi, betteria di condensatori...

aspettiamo le foto! ma integrerai tutto in un unico case?
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Pre a valvole economico (alimentato a batteria)

il Lun 31 Ago 2009 - 14:07
Ooops, per "è uguale" non intendevo omettere il condensatore d'uscita, ma mi riferivo alla capacità da montare, una di quelle due disponibili è uguale.

Mi son espresso male...
lucio.sorbello
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 25.08.09
Numero di messaggi : 3
Località : acireale
Impianto : sony cdp 791 - precario + fenice 20 - casse monovia con fostex 206e

pre chf srpp

il Lun 31 Ago 2009 - 17:46
Grazie mille, siete tutti gentilissimi, Il mio problema è che il case è già costruito, e di spazio ormai non c'è nè più, ho già separato l'alimentazione dei filamenti con anodica e fenice quindi anche uno swithcing non ci sta, il trafo è già esterno e un altro proprio non ci entra! quindi sono costretto ad usare il mio alimentatore regolabile (autocostruito) già bello montato. Altrimenti dovrei comprarne uno nuovo, rivedere tutta la parte alimentazione ma sinceramente per adesso non vorrei espendere ulteriori soldini! QUindi vorrei tenermi quello che ho, so ceh ci rimetto con la separazione dei canali, ma pazienza (almeno per adesso). QUindi, come porto 25 volt all'anodica e 12 alla fenice con lo stesso alimentatore???? Consigli? Per i condensatori ok, attualmente ho quello da 4,7 in ingresso e quello da 3,3 in uscita, magari li inverto mo vedo. S risolvo il problema dell'alimentazione il gioco è fatto, passare dal mio srpp a quello di chf è un gioco da ragazzi, in pratica devo solo sostituire un paio di resistenze e aumentare la tensione. DOmani posto le foto, per adesso sono fuori casa e non posso, magari con le foto vi renderete conto del (poco) spazio che ho! Ciao a tutti!
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum