T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Douk dac vs altri
Oggi alle 7:26 Da Luca Marchetti

» amplificatore rotto?
Oggi alle 6:28 Da zwallyz

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 5:27 Da micio_mao

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi alle 2:09 Da fritznet

» [to] Canton gle 496
Oggi alle 0:42 Da krell2

» SOS: Impianto AKAI 1980
Ieri alle 23:51 Da quizface

» Il vintage, quello buono.
Ieri alle 23:18 Da lello64

» Trasmettitore bt
Ieri alle 22:27 Da Luca Marchetti

» DAC con 2-3 ingressi ottici
Ieri alle 20:10 Da erduca

» Trovatemi un DAC
Ieri alle 19:03 Da Calbas

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Ieri alle 16:09 Da dieggs

» Cannucce nel condotto reflex
Ieri alle 14:32 Da Sestante

» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Ieri alle 14:21 Da Adr2016

» Miglior Integrato usato per 500 euro
Ieri alle 13:29 Da Adr2016

» Ci risiamo
Lun 26 Giu 2017 - 22:42 Da zimone-89

» Consiglio sull usato
Lun 26 Giu 2017 - 20:34 Da giucam61

» (PD) vendo m2tech Young prima serie
Lun 26 Giu 2017 - 17:00 Da alluce

» vendo: Focusrite, Scarlett 2I4 2Nd Gen, 2 In 4 Out Interfaccia Audio Usb
Lun 26 Giu 2017 - 15:38 Da mumps

» cd723 + SL PG200A
Lun 26 Giu 2017 - 15:32 Da arivel

» La mia opinione sul tpa3116
Lun 26 Giu 2017 - 13:02 Da fritznet

» Ciare PH 250 - Le contro Zu in stile italiano
Lun 26 Giu 2017 - 9:08 Da Tancredi76

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Dom 25 Giu 2017 - 23:30 Da uncletoma

» Collegamento tra sorgenti digitali
Dom 25 Giu 2017 - 23:28 Da giucam61

» Messaggi Privati
Dom 25 Giu 2017 - 21:00 Da lello64

» volumio
Dom 25 Giu 2017 - 20:57 Da pigno

» casse per PC
Dom 25 Giu 2017 - 17:53 Da Kha-Jinn

» Il mio angolo e non solo
Dom 25 Giu 2017 - 17:16 Da SubitoMauro

» Upgrade pre-phono
Dom 25 Giu 2017 - 15:35 Da Curelin

» POPU VENUS
Dom 25 Giu 2017 - 14:10 Da lello64

» Quali diffusori ?
Dom 25 Giu 2017 - 12:30 Da nerone

Statistiche
Abbiamo 10867 membri registrati
L'ultimo utente registrato è zwallyz

I nostri membri hanno inviato un totale di 789312 messaggi in 51249 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
nerone
 
Alessandro Smarrazzo
 
Nadir81
 
Adr2016
 
kalium
 
zwallyz
 
fritznet
 
mumps
 
lello64
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9068)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 33 utenti in linea: 1 Registrato, 2 Nascosti e 30 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Luca Marchetti

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


erogazione corrente di un finale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

erogazione corrente di un finale

Messaggio  marco stentella il Lun 30 Set 2013 - 17:59

salve a tutti, volevo chiedervi se per curiosità è possibile misurare da soli l'erogazione in corrente di un ampli: il dubbio mi assale perchè il mio vecchio technics se a900s, collegato alle dynavoice df-8 (assetate di corrente) suona abbastanza bene:Ok  , ma ad un volume abbastanza alto. Con musica di sottofondo si "siede", i bassi non esistono più e il risultato complessivo fa abbastanza schifo:Scream
avatar
marco stentella
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.01.13
Numero di messaggi : 269
Località : terni
Occupazione/Hobby : hi fi, motori
Provincia (Città) : Terni
Impianto : giradischi thorens td 166
cdp shanling mc 50
pre mcintosh mx 132
finali 2x mcintosh mc 2100
diffusori dynavoice definition df 8
netbook asus eeepc 1015-foobar-dac shanling




Tornare in alto Andare in basso

Re: erogazione corrente di un finale

Messaggio  cucicu il Lun 30 Set 2013 - 18:09

@marco stentella ha scritto:salve a tutti, volevo chiedervi se per curiosità è possibile misurare da soli l'erogazione in corrente di un ampli: il dubbio mi assale perchè il mio vecchio technics se a900s, collegato alle dynavoice df-8 (assetate di corrente) suona abbastanza bene:Ok  , ma ad un volume abbastanza alto. Con musica di sottofondo si "siede", i bassi non esistono più e il risultato complessivo fa abbastanza schifo:Scream
non è una cosa semplice...con oscilloscopio potresti misurare i watt rms su vari tipi di carico e valutare ad esempio la differenza di potenza al dimezzarsi del carico...

però è strano ciò che dici, in quanto un amplificatore che è a corto di corrente dovrebbe "sedersi " proprio ad alto volume e non viceversa...secondo me se l'ampli ti sembra fiacco a basso volume in realtà lo è anche a volume più alto, solo che magari non te ne rendi conto perchè senti più decibel ma più volume non significa necessariamente più corrente....di contro voglio dire che o l'ampli è proprio fiacco oppure non ne stai sfruttando a pieno le potenzialità...magari con altri diffusori potresti avere più corpo già a basso volume
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: erogazione corrente di un finale

Messaggio  marco stentella il Lun 30 Set 2013 - 18:22

Ti ringrazio, quindi rinuncio a misurare. Con i diffu che avevo prima la resa ai bassi volumi era migliore, probabilmente erano meno esigenti. Può essere che l'ampli è proprio un pò fiacco e non me ne rendo conto. Se mi capita voglio provarne uno più correntoso,
magari un classe a Dribbling , allora sì che non avrei più dubbi...
avatar
marco stentella
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.01.13
Numero di messaggi : 269
Località : terni
Occupazione/Hobby : hi fi, motori
Provincia (Città) : Terni
Impianto : giradischi thorens td 166
cdp shanling mc 50
pre mcintosh mx 132
finali 2x mcintosh mc 2100
diffusori dynavoice definition df 8
netbook asus eeepc 1015-foobar-dac shanling




Tornare in alto Andare in basso

Re: erogazione corrente di un finale

Messaggio  emmeci il Lun 30 Set 2013 - 18:22

Smile Ma... penso che una misura di corrente non ti sia molto d'aiuto, l'ipotesi più probabile è che i tuoi diffusori con volume da sottofondo, non siano pilotati correttamente, in particolare i W. non hanno la corrente minima per. Vero comunque che a bassi livelli di ascolto qualche volta, stranamente si potrebbe pensare, gli amplificatori la differenza la fanno e come! In particolari, imho, i classe A spesso regalano bellissime sensazioni proprio a basso volume.
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: erogazione corrente di un finale

Messaggio  Robfug il Lun 30 Set 2013 - 18:28

Proprio come ti dice Mauro, i classe A hanno una resa a bassi volumi davvero sorprendente...certo, c'è classe A e classe A.
A volte può bastare un AB con corrente di polarizzazione piuttosto altina e che eroga i primi watt in classe A Smile 

Robfug
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 13.11.09
Numero di messaggi : 487
Località : Roma
Impianto : Pre Bryston , 2 monofonici autoassemblati in classe AB da 200W canale, Lettore Dvd Panasonic + Hdisk, Dac autoaasemblato basato su AKM4399 , diffusori1 3 vie autocostruiti con
componenti Scanspeak e Seas Excel


Tornare in alto Andare in basso

Re: erogazione corrente di un finale

Messaggio  emmeci il Lun 30 Set 2013 - 18:34

@Robfug ha scritto:Proprio come ti dice Mauro, i classe A hanno una resa a bassi volumi davvero sorprendente...certo,  c'è classe A e classe A.
A volte può bastare un AB con corrente di polarizzazione piuttosto altina e che eroga i primi watt in classe A Smile 
Very Happy E quindi a basso volume presumibilmente... lavora classe A! Laughing 
Ciao Rob aspetto tue nuove!
Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: erogazione corrente di un finale

Messaggio  Robfug il Lun 30 Set 2013 - 18:38

Al prossimo finalone da a N mila euri e m cento watt? Laughing 

A presto Mauro.

Rob

Robfug
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 13.11.09
Numero di messaggi : 487
Località : Roma
Impianto : Pre Bryston , 2 monofonici autoassemblati in classe AB da 200W canale, Lettore Dvd Panasonic + Hdisk, Dac autoaasemblato basato su AKM4399 , diffusori1 3 vie autocostruiti con
componenti Scanspeak e Seas Excel


Tornare in alto Andare in basso

Re: erogazione corrente di un finale

Messaggio  sonic63 il Lun 30 Set 2013 - 18:43

@marco stentella ha scritto:Ti ringrazio, quindi rinuncio a misurare. Con i diffu che avevo prima la resa ai bassi volumi era migliore, probabilmente erano meno esigenti. Può essere che l'ampli è proprio un pò fiacco e non me ne rendo conto. Se mi capita voglio provarne uno più correntoso,
magari un classe a Dribbling , allora sì che non avrei più dubbi...
non credo che il responsabile sia l'ampli, e sicuramente non è un problema di corrente.
L'ampli eroga la corrente che il diffusore richiede, se ce la fa ad alto volume a maggior ragione deve farcela a basso volume.
Secondo me dipende dai diffusori che a basso volume non riescono ad "entrare in coppia".
Hello 

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5358
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: erogazione corrente di un finale

Messaggio  beppe61 il Lun 30 Set 2013 - 19:05

Mah, sbagliero', ma per questo problema era stata inventata una cosa chiamata "loudness", cioe' la compensazione fisiologica del volume, che a bassi livelli compensa appunto la nostra ridotta sensibilita' uditiva su certe frequenze (basse).
Aborrito dai puristi, e' stato praticamente demonizzato ed eliminato dagli ampli minimalisti (non so' se sul tuo pre esiste, ma di sicuro c'era sul Technics compagno del tuo finale)
Ciao.

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: erogazione corrente di un finale

Messaggio  marco stentella il Lun 30 Set 2013 - 19:06

@sonic63 ha scritto:
@marco stentella ha scritto:Ti ringrazio, q9)uindi rinuncio a misurare. Con i diffu che avevo prima la resa ai bassi volumi era migliore, probabilmente erano meno esigenti. Può essere che l'ampli è proprio un pò fiacco e non me ne rendo conto. Se mi capita voglio provarne uno più correntoso,
magari un classe a Dribbling , allora sì che non avrei più dubbi...
non credo che il  responsabile sia l'ampli, e sicuramente non è un problema di corrente.
L'ampli eroga la corrente che il diffusore richiede, se ce la fa ad alto volume a maggior ragione deve farcela a basso volume.
Secondo me  dipende dai diffusori che  a  basso volume non riescono ad "entrare in coppia".
Hello 
Infatti per togliermi ogni dubbio voglio provare un ampli no-compromise per vedere se smuove 'sti altoparlanti a basso volume (come piace a me), dato che sono nuovi preferirei cambiare amplificazione che ha quasi 20 anni.
Potete consigliarmi qualche finale di prezzo umano che abbia quell'effetto tipo"loudness" (non linciatemi per la bestemmia)Embarassed spero di essermi spiegato.
avatar
marco stentella
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.01.13
Numero di messaggi : 269
Località : terni
Occupazione/Hobby : hi fi, motori
Provincia (Città) : Terni
Impianto : giradischi thorens td 166
cdp shanling mc 50
pre mcintosh mx 132
finali 2x mcintosh mc 2100
diffusori dynavoice definition df 8
netbook asus eeepc 1015-foobar-dac shanling




Tornare in alto Andare in basso

Re: erogazione corrente di un finale

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum