T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Il mio angolo e non solo
Oggi alle 12:15 Da nerone

» Marantz 1040 verso Alientek D8
Oggi alle 11:56 Da giucam61

» COMPONENTI PER PICCOLO IMPIANTO...CHI MI AIUTA?
Oggi alle 11:41 Da giucam61

» POPU VENUS
Oggi alle 11:34 Da nerone

» i misteri sono tanti: io ne ho uno nuovo penso!
Oggi alle 11:33 Da administrator4d

» Upgrade pre-phono
Oggi alle 10:11 Da Curelin

» Denon Pma50 o tengo L'Alientek D8?
Oggi alle 8:06 Da gigetto

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Oggi alle 7:59 Da gigetto

» Alimentatore lineare 12-15V - consigli?
Oggi alle 0:21 Da Calbas

» Lettore CD usato
Ieri alle 23:37 Da giucam61

» Consigli per nuovo impianto Hi-Fi
Ieri alle 23:32 Da giucam61

» acquisto merce dalla cina
Ieri alle 22:27 Da arivel

» nad c326bee - opinioni
Ieri alle 22:19 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 22:13 Da dinamanu

» (Mi Va Co )Cavi Xindak PC 02
Ieri alle 21:22 Da blues 66

» ( MI Va Co ) Vavo potenza Audioquest Type 4
Ieri alle 18:29 Da blues 66

» Jumper Xindak SS-1
Ieri alle 18:28 Da blues 66

» Quali diffusori ?
Ieri alle 17:51 Da dinamanu

» Audioquest jetterbug
Ieri alle 14:43 Da mumps

» TPA 3116
Ieri alle 12:16 Da giucam61

» Roger Waters Nuovo Album Is This The Life We Really Want
Ieri alle 10:47 Da Nadir81

» Una giornata con la musica e nuovi amici
Ieri alle 0:26 Da giucam61

» ixtreamer
Gio 22 Giu 2017 - 19:41 Da erduca

» ALIENTEK D8 [parte 1]
Gio 22 Giu 2017 - 19:08 Da Silver Black

» Consiglio sull usato
Gio 22 Giu 2017 - 12:51 Da Gabrielefenu

» Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni
Gio 22 Giu 2017 - 1:07 Da MaxBal

» La mia opinione sul tpa3116
Mer 21 Giu 2017 - 21:30 Da silver surfer

» Raspberry PI 3 B con Touch Screen a 28 euro
Mer 21 Giu 2017 - 17:44 Da hsh1979

» Gemtune X-1
Mer 21 Giu 2017 - 17:21 Da dinamanu

» consiglio cuffia chiusa di ogni marca
Mer 21 Giu 2017 - 9:19 Da sportyerre

Statistiche
Abbiamo 10863 membri registrati
L'ultimo utente registrato è BullNorris

I nostri membri hanno inviato un totale di 789074 messaggi in 51232 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
nerone
 
mumps
 
lello64
 
chris75
 
CHAOSFERE
 
silver surfer
 
Nadir81
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9056)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 51 utenti in linea: 4 Registrati, 1 Nascosto e 46 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

franzfranz, Menzocchi, nerone, SubitoMauro

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Aiuto configurazione impianto analogico

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Aiuto configurazione impianto analogico

Messaggio  LucaNardoni il Dom 29 Set 2013 - 16:27

Buongiorno a tutti,
qualche giorno fa ho recuperato il vecchio giradischi di mio padre che ormai era stato abbandonato in soffitta insieme ai suoi lp. Guardando quelle grandi copertine è stato amore a prima vista. Il giradischi in questione è un Taya MP-200 tutto originale a base flottante, la testina è una Goldring ELAN MM ma la puntina è spezzata. Come casse userei quelle che ho comprato per la mia postazione PC e sono delle Edifier s530d amplificate. Ovviamente avrei bisogno di acquistare un'amplificatore pre-phono per poi collegarlo agli ingressi aux del mio sistema 2.1. Ora, partendo dal presupposto che non ho intenzione di creare un impianto HiFi ma solamente godermi qualche vinile e scoprire il mondo dell'analogico che mi affascina e non poco, quali componenti mi consigliereste come pre-phono e testina? Il budget è di 200 euro circa Smile

LucaNardoni
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.09.13
Numero di messaggi : 9
Località : Genova
Impianto : Giradischi mp-200, pre-phono???, casse attive Edifier s530d

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto configurazione impianto analogico

Messaggio  valterneri il Dom 29 Set 2013 - 17:42

200 euro:
puoi dividere la cifra in parti uguali, ma io spenderei un po' di più
per la puntina e un po' di meno per il pre.

Controlla che la cinghia sia ancora elastica e stringa un po'
indicativamente dovrebbe rimanere moderatamente ben abbracciata
al tondo anche quando non è ancora allacciata alla puleggia del motore.

Con alcool e stoffa pulisci sia la cinghia che puleggia e tondo.
Lubrifica il perno centrale e vedi un po' te se riesci o è il caso di lubrificare
le bronzine del motore.

Senza cinghia inserita se dai una spinta al piatto questo dovrebbe girare
per abbrivio e rallentare molto lentamente.
Controlla che le viti di bloccaggio del flottante siano sbloccate e
che ad un metro di distanza nessun rumore di rotazione sia udibile.

Usa buoni fili di collegamento ma non spendere più di 10 euro,
per prova collega al futuro pre il filo di massa e poi, alternativamente,
l'uno o l'altro canale per provarne singolarmente il buon collegamento.

Per il montaggio della puntina ti copio di seguito delle istruzioni
che ieri ho scritto ad un mio amico.

Se i tuoi dischi saranno sporchi in pochi minuti di lettura la puntina si
ingolferà di pelucchi e smetterà di leggere bene,
occorrerà pulire puntina e dischi con precisi e semplici metodi
che imparerai leggendo qua e là.

Il vinile è un metodo di registrazione/ascolto tutt'altro che buono,
abituati ai suoi difetti e poi ti piacerà.

Eccoti il testo scritto ieri sera per un mio amico,
vedrai che nomino una puntina AT 95 perché questa lui ha comprato,
ma ti consiglio di comprar di meglio.


Elettricamente una puntina la si collega rispettando i colori,
i fili sono sempre colorati, se nella puntina i colori non ci sono
queste sono le corrispondenza:
bianco - L
azzurro - LG
rosso - R
verde - RG

Per provare se i collegamenti al pre sono solidi occorre collegare il
filo di massa e poi un solo canale per volta alternativamente.
Si ascolta regolando l'amplificatore a volume moderato, poi si alza
il braccio e si ascolta se fa rumore con solo collegato un filo alla volta.
Un filo di lieve ronzio ci può stare.

La puntina vista di fronte deve toccare il disco perfettamente in verticale,
nell'attacco della conchiglia c'è quasi sempre una vite per bloccare
la conchiglia orizzontale per far si che la puntina cali verticale.

Vista di profilo invece l'ago deve toccare il disco con un'angolo
di 15 o 20 gradi, come un aratro.
Si chiama angolo d'incidenza, se vai in internet qualcosa vedi.

La puntina deve essere avvitata alla conchiglia in modo perfettamente
squadrato.
Ma in quale posizione? Dato che i buchi in realtà sono asole?
Questa posizione determina l'overhang e occorre una dima per stabilirla.
Vai in internet scrivendo overhang puntina e vedrai molte trattazioni.
E' la cosa più lunga da spiegare, ma la più spiegata in internet.

Solo dopo aver regolato l'avvitamento si regola il pesino laterale
che non è per l'antiskating:
senza disco e con giradischi spento
giradischi su di un tavolo ben orizzontale
si tiene abbassato l'alzabraccio
si regola il peso a zero
ovvero il braccio galleggia nell'aria
si cerca di stabilizzare il braccio a mezz'aria quasi nella posizione di riposo
ovvero nella zona a metà strada tra riposo e angolo di inizio lettura
si solleva il retro del giradischi per farlo spiovere di 20 / 30 / 40 gradi
ovvero quasi come se lo si volesse far diventare un leggio
il braccio non deve, nei limiti del possibile, ruotare
ovvero non deve tendere a tornare a riposo né verso il disco
si regola la posizione del pesino laterale perché questo avvenga

Antiskating a zero si regola il peso di lettura, ma c'è un trucco
si posiziona il contropeso finché il braccio gaalleggi orizzontale
si aumenta il peso di qualche decimo di grammo finché la puntina
ancora si galleggi, ma quasi tenda a toccare il disco
si regola la sola ghiera indicatrice sullo zero
e si ruota poi il contrappeso per portare il peso di lettura
ai 2 grammi che la AT 95 vuole.

Antisketing: lo si regola esclusivamente seguendo le tacche e non
facendo la prova del disco liscio

Ad orecchio si sceglie poi 2 grammi o 2,2 o 2,4 del peso lettura
e si porta l'antiskating a corrispondere.

Ecco! Prima prova e leggi su internet e poi scrivimi quali fasi non ti sono chiare.
Ciao!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3673
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto configurazione impianto analogico

Messaggio  LucaNardoni il Dom 29 Set 2013 - 17:55

Grazie mille per la tempestiva e dettagliata risposta, provvederò a seguire tutte le istruzioni passo per passo Ok 

LucaNardoni
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.09.13
Numero di messaggi : 9
Località : Genova
Impianto : Giradischi mp-200, pre-phono???, casse attive Edifier s530d

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto configurazione impianto analogico

Messaggio  LucaNardoni il Dom 29 Set 2013 - 18:27

Ho pulito la cinghia e abbraccia bene il tondo come mi hai detto, il problema è che se decido di cambiare la velocità a 45 giri la cinghia non riesce a slittare in basso. Immagino che la plastica con gli anni si sia indurita e la cinghia necessiti di essere sostituita...

LucaNardoni
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.09.13
Numero di messaggi : 9
Località : Genova
Impianto : Giradischi mp-200, pre-phono???, casse attive Edifier s530d

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto configurazione impianto analogico

Messaggio  valterneri il Dom 29 Set 2013 - 18:40

Si, ha perso elasticità tridimensionale e non ha più quel tanto di aggrappante
per riuscire a flettere.
Ma non preoccupartene, la userai sempre a 33 e che non si aggrappi
sul nocciolo 45 poco importa.

Mi sono dimenticato di consigliarti di controllare i giri,
non occorre uno stroboscopio, usa un cronometro o un orologio con i secondi.
A 33 deve fare 100 giri precisi ogni 3 minuti (non 99)
A 45 ne deve fare 90 ogni 2.
Metti un foglietto di carta sulla giostra e conta.

Dovrai ripetere la prova anche quando avrai la puntina,
dovrai contare durante il tracciamento di un disco.
Se è impreciso ne riparliamo.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3673
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto configurazione impianto analogico

Messaggio  LucaNardoni il Dom 29 Set 2013 - 19:51

Ho provato come mi hai detto ma fa meno giri. Ne fa 95... devo preoccuparmi? Sad 

LucaNardoni
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.09.13
Numero di messaggi : 9
Località : Genova
Impianto : Giradischi mp-200, pre-phono???, casse attive Edifier s530d

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto configurazione impianto analogico

Messaggio  valterneri il Dom 29 Set 2013 - 20:31

95 sono troppo pochi.
99 o 101 già sarebbe un'imprecisione inaccettabile.

Hai lubrificato il motore?
Si lubrifica sotto la puleggia, dovrebbe avere una rondellina di feltro
di protezione per l'aria e la polvere, la sollevi e dopo avergli dato
una goccia d'olio lo fai girare per 30 minuti a vuoto.

Il piatto ruota libero con facilità? (senza cinghia applicata)

Dopo aver lubrificato e verificato che piatto e motore non hanno attriti
occorre regolare la velocità del motore.

Sotto dovrebbe esserci un forellino per introdurci un cacciavite
e delicatamente variare un trimmer per ricalibrare i giri.
Se il forellino non c'è occorre aprire il coperchio e trovare il regolatore.

Non conosco l'elettronica del modello che hai, il regolatore potrebbe
anche non esserci, nel caso le cose si complicherbbero,
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3673
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto configurazione impianto analogico

Messaggio  LucaNardoni il Dom 29 Set 2013 - 21:33

Ho lubrificato come indicato sia il perno sia il mototre ma non c'era nessuna rondellina di feltro, comunque c'era un piccolo foro con scritto oil. Ora lo sto facendo girare a vuoto senza la cinghia. Il piatto gira libero però secondo me un po' di attrito è presente, anche facendo girare il perno con le dita non è proprio morbido...

LucaNardoni
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.09.13
Numero di messaggi : 9
Località : Genova
Impianto : Giradischi mp-200, pre-phono???, casse attive Edifier s530d

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto configurazione impianto analogico

Messaggio  LucaNardoni il Mer 2 Ott 2013 - 21:42

Ho provveduto a cambiare la cinghia del giradischi e ora le cose vanno molto meglio, si avvia quasi subito ed i giri sono 99 ogni 3 minuti. Spero che pulendolo si risolvi completamente tutto... Nel caso dovessi regolare i giri del motore mediante un trimmer in che senso dovrei avvitare o svitare? Grazie ancora per l'aiuto Smile

LucaNardoni
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.09.13
Numero di messaggi : 9
Località : Genova
Impianto : Giradischi mp-200, pre-phono???, casse attive Edifier s530d

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto configurazione impianto analogico

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum