T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Oggi alle 20:11 Da natale55

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Oggi alle 19:49 Da andzoff

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Oggi alle 19:37 Da andzoff

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Oggi alle 19:00 Da IlTossico

» Quale Gira ?
Oggi alle 18:32 Da Motogiullare

» quale classe T economico più musicale?
Oggi alle 17:11 Da giucam61

» trasformare portatile vaio in media center per monitor fullhd e impianto hifi
Oggi alle 14:53 Da Sigmud

» Caterham Seven Exclusive
Oggi alle 10:47 Da giucam61

»  Quale amplificatore classe T
Oggi alle 9:36 Da andzoff

» Consiglio lettore Blu-ray
Oggi alle 9:21 Da gianni1879

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Oggi alle 9:20 Da Zio

» Il numero uno ci ha lasciati...
Oggi alle 8:29 Da giucam61

» NuforceDDa 120
Oggi alle 8:16 Da giucam61

» POPU VENUS
Oggi alle 7:55 Da gigetto

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Oggi alle 7:42 Da gigetto

» ALIENTEK D8
Ieri alle 21:07 Da nerone

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri alle 20:57 Da anto.123

» abrahamsen audio
Ieri alle 19:57 Da giucam61

» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Ieri alle 15:09 Da RAIS

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Ieri alle 14:07 Da nerone

» Quale ampli per Douk dac e diffusori Bellino?
Ieri alle 12:03 Da Giovanni duck

» Gallo Acoustics
Dom 23 Apr 2017 - 23:09 Da danidani1

» Consiglio cuffie in-ear
Dom 23 Apr 2017 - 20:11 Da uncletoma

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Dom 23 Apr 2017 - 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Dom 23 Apr 2017 - 19:01 Da Aunktintaun

» USB no 24?
Dom 23 Apr 2017 - 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Dom 23 Apr 2017 - 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Sab 22 Apr 2017 - 20:31 Da dinamanu

» Jamo S 626
Sab 22 Apr 2017 - 19:29 Da giucam61

» Non riesco ad ascoltare più il CD....
Sab 22 Apr 2017 - 19:26 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784356 messaggi in 50983 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
gigetto
 
nerone
 
gianni1879
 
Egidio Catini
 
Zio
 
anto.123
 
dinamanu
 
Seti
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8914)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 62 utenti in linea :: 8 Registrati, 1 Nascosto e 53 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

arthur barras, brico, enrico massa, giapel, M@uro, MASSIMILIANO PRIVITERA, micio_mao, Seti

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Pioneer PL-112D

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  valterneri il Mar 1 Ott 2013 - 22:36

La mia frase più importante era questa:

"L'unico motivo per cui ruotando oscilla è la torsione del perno centrale,
storto da un notevole impatto, o un'ovalizzazione dell'innesto.
Controlla ancora l'innesto piatto/perno, prova più volte, chissà!"

Ovvero la cosa da controllare ora non sono le molle, che in qualunque modo
siano messe non creerebbero oscillazioni nel ruotare, ma il perno in acciaio
che potrebbe essere curvo (da non confondere con montato storto)
o dal foro centrale del piatto che potrebbe essere ovalizzato,
o il piatto stesso storto. 

Descrivimi questa prova:
non importa corrente e cinghia, lo ruoterai a mano,

se fai ruotare il piatto questo dondola,
il perno in acciaio rimane perfettamente in asse come una buona punta di trapano
o si torce ad ogni giro come un baco da seta mentre si chiude nel bozzolo?

(se si torce lo farà di due o tre decimi di millimetro, quindi guarda bene)
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  MercedesLTD il Mer 2 Ott 2013 - 20:33

@valterneri ha scritto:La mia frase più importante era questa:

"L'unico motivo per cui ruotando oscilla è la torsione del perno centrale,
storto da un notevole impatto, o un'ovalizzazione dell'innesto.
Controlla ancora l'innesto piatto/perno, prova più volte, chissà!"

Ovvero la cosa da controllare ora non sono le molle, che in qualunque modo
siano messe non creerebbero oscillazioni nel ruotare, ma il perno in acciaio
che potrebbe essere curvo (da non confondere con montato storto)
o dal foro centrale del piatto che potrebbe essere ovalizzato,
o il piatto stesso storto. 

Descrivimi questa prova:
non importa corrente e cinghia, lo ruoterai a mano,

se fai ruotare il piatto questo dondola,
il perno in acciaio rimane perfettamente in asse come una buona punta di trapano
o si torce ad ogni giro come un baco da seta mentre si chiude nel bozzolo?

(se si torce lo farà di due o tre decimi di millimetro, quindi guarda bene)
Eccomi,

guarda, stamattina ho controllato ancora il gira; ho ri-rimosso il piatto e l'ho quindi ri-rimesso a posto premendo con molta leggerezza al centro con quattro dita; poi ho provato a farlo girare e l'oscillazione è sparita... Shocked  il perno è perfetto, assolutamente in asse, ne sono sicura al 300%; ma questa sera -dopo aver letto il consiglio che mi hai dato- ho ri-ri-rimosso il piatto per ri-ri-controllare il perno, poi l'ho rimesso ancora una volta e facendolo girare ho notato che l'oscillazione è tornata, ma ripeto ancora una volta con assoluta certezza: il perno gira perfettamente.
Se fosse il piatto ad avere problemi, non basterebbe semplicemente sostituirlo?
Okay sto zitta va... Shut up 

A questo punto, io il gira te lo spedirei volentieri, anche per avere una conferma DEFINITIVA del suo stato; che ne dici?
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  valterneri il Mer 2 Ott 2013 - 21:51

Spedire si! Ma aspettiamo qualche giorno,
cerco di procurarmi anche io un 112 per vedere se a distanza
rimediamo senza spedire.
Nei prossimi giorni, dove sarò per lavoro, avrò un accesso ad internet limitato
e se ritarda una mia risposta sarà per questo.
Ciao.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  MercedesLTD il Mer 2 Ott 2013 - 21:57

@valterneri ha scritto:Spedire si! Ma aspettiamo qualche giorno,
cerco di procurarmi anche io un 112 per vedere se a distanza
rimediamo senza spedire.
Nei prossimi giorni, dove sarò per lavoro, avrò un accesso ad internet limitato
e se ritarda una mia risposta sarà per questo.
Ciao.
Ricevuto, grazie mille Valter! Wink 
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  valterneri il Mer 20 Nov 2013 - 19:32

Bene,
il tempo è passato e come dicevano i nonni rimedia ad ogni cosa,....
ma non i giradischi.
Il giradischi mi è arrivato, Mercedes me lo ha spedito,
e la considerazione finale per me è amara perché sono arrivato alla conclusione
che occorre diffidare nell'acquistare cose usate,
possono essere tanti i piccoli difetti nascosti che a volte neanche il venditore sa.

Quando mi arriva qualcosa di guasto per me il divertimento aumenta,
mi chiudo in laboratorio di notte e faccio il medico-chirurgo.
Più volte di due ne ho fatto uno, più volte ho comprato pezzi di ricambio
che compreso spedizione costano più dell'intero.
Ma una persona inesperta di elettronica che non si compra il diciassettesimo
giradischi, ma uno solo e l'unico che avrà
rimarrà solo con la delusione di questa nuova passione nata male.

Il giradischi è una macchina semplice, in alcune parti robusta, in altre delicata,
spesso i difetti sono insidiosi,
a volte la spedizione non lascia il tempo che trova.

Il difetto del Pioneer di Federica risiedeva nel perno centrale
che era disassato di 22 millesimi di millimetro:

La riparazione è stata facile e poco costosa:
ho rimontato il tutto e ho dato una gran martellata dalla parte opposta!
In pochi ci sarebbero riusciti
e Mercedes è stata proprio fortunata a far click su questo forum.
E' sparita però da un mese e non ho più il suo indirizzo.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  adriano gaddari il Mer 20 Nov 2013 - 19:54

22 millesimi di millimetro ???? Shocked 

e come lo hai misurato e con cosa ?Very Happy 

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1245
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  valterneri il Mer 20 Nov 2013 - 22:34

@adriano gaddari ha scritto:22 millesimi di millimetro ???? e come lo hai misurato e con cosa ?


In due modi.
Prima di tutto, e per sicurezza,
mi sono procurato un PL 112 perfettamente funzionante.
Ho fatto la sostituzione reciproca delle parti e ho
constatato che il difetto risiedeva nel perno e non nel foro
del piatto.
Ho dato il perno ad un mio amico che lavora in una fabbrica di precisione,
fanno anche alcuni pezzi per la Formula1 e la Moto GP.
Ha misurato il disassamento montando il pezzo su di un tornio di precisione.

Volevo però arrivare anche io alla misura e ho impiegato un mio metodo.
Ho montato il pezzo su di un trapano di precisione per uso medico,
ho preso un'astina d'acciaio di 60 centimetri,
l'ho incernierata con un metallo elastico e l'ho appoggiata al perno
a 2 centimetri dalla cerniera,
gli altri 58 centimetri mi hanno fatto da moltiplicatore dell'errore.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  adriano gaddari il Gio 21 Nov 2013 - 7:50

sono 22 micron , giusto?
è possibile che un errore di quest'ordine possa influire negativamente sul funzionamento del giradischi ?
per imparare !!
siccome stò rifacendo un plinto ad un lenco 78 se ,e gli volevo dare anche una controllatina meccanica .........Very Happy

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1245
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  valterneri il Gio 21 Nov 2013 - 9:03

@adriano gaddari ha scritto: ... stò rifacendo un plinto ad un lenco 78 se ....
Anche io ho un Lenco 78SE in fase di restauro,
gli ho comprato in estate una base originale in legno migliore di quella che avevo
però questa è senza sospensioni in molla, ma solo con dei miseri smorzatori in gomma,
devo modificare l'alloggiamento per poterci applicare le molle originali dell'altra
base.
Poi tratto il legno e lo rendo nero ebano,
l'ho promesso a Missione Antiriflessi, lui ci tiene ai Lenco e mi ha convinto.

La piccolissima deformazione del perno del Pioneer viene moltiplicata per i
150 millimetri di sponda del piatto ruotante e diventa un'oscillazione
di un millimetro su e un millimetro giù.
Il perno del Pioneer è in acciaio poi ingrossato da una guarnizione in plastica,
è soprattutto questa ad essersi deformata, è per questo che ogni volta che si infila
il piatto si ottiene un valore di oscillazione differente.

Non credo che i Lenco possano subire queste deformazioni,
ci si potrebbe salire sopra in quattro e ballare!

Anche altri Pioneer molto più prestigiosi hanno la stessa guarnizione in plastica
ma è la prima volta che vedo questo difetto.
Forse la guarnizione fa diminuire il rumore, alla Pioneer non sono stupidi
e un motivo ci sarà.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  adriano gaddari il Gio 21 Nov 2013 - 14:31

la guarnizione servirà a disaccoppiare il perno dal piatto , mi pare ci sia anche sul lenco , dove però lavora sul piano e non sullo spessore come pioneer , la funzione dovrebbe essere quella.
pensavo che un errore dell'ordine di micron rientrasse nelle tolleranze dimensionali costruttive , ed istintivamente ho trascurato la proiezione sulla lunghezza del perno ,
ad ogni modo pensavo fosse ininfluente sulla prestazione sonora del gira .
la oscillazione all'interno di un millimetro dovrebbe essere tranquillamente assorbita dalla elasticità del cantilever , con una minima variazione dell'angolo di lettura.
o sbaglio?Very Happy Very Happy Very Happy 

per quanto riguarda Lenco , continuo nei miei esperimenti col vetro stratificato di forte spessore , ed ho intenzione di approntare un plinto di 10 cm di spessore a strati intervallati di plastico sempre di forte spessore . man  mano che stratifico diminuisco lo spazio di alloggiamento degli organi del gira , in modo da creare un massa pesantissima e disaccoppiata ogni 2 cm .
stò pensando in questo caso di non utilizzare le molle ,ma di disaccoppiare con strisce di bostik per lavelli .

stò sbagliando?

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1245
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  valterneri il Gio 21 Nov 2013 - 15:17

@adriano gaddari ha scritto:.. stò sbagliando?
No,
ma stai consumando tutta la sabbia silicea del Pianeta Terra!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  adriano gaddari il Gio 21 Nov 2013 - 17:22

la Tua risposta è molto sintetica ...... non mi convinci!!!Very Happy Lol eyes shut
pensi sia esagerato?Very Happy

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1245
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  gaeo il Gio 21 Nov 2013 - 19:49

Adriano io invece di quello userei dei pannelli che vengono venduti come fonoisolanti che son fatti di pneumatici tritati io ne ho a iosa ma non saprei come farteli pervenire...
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  adriano gaddari il Gio 21 Nov 2013 - 21:47

grazie Gaeo , sei molto gentile , ma il mio scopo è sperimentare sul vetro Very Happy Very Happy Ok 
se ne vien fuori qualcosa di decente , la soddisfazione di averlo realizzato con un materiale "mio" , sarebbe enorme.Hello

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1245
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  gaeo il Gio 21 Nov 2013 - 22:39

@adriano gaddari ha scritto:grazie Gaeo , sei molto gentile , ma il mio scopo è sperimentare sul vetro Very Happy Very Happy Ok 
se ne vien fuori qualcosa di decente , la soddisfazione di averlo realizzato con un materiale "mio" , sarebbe enorme.Hello
noooo intendevo al posto del bostic per lavelli....
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  adriano gaddari il Ven 22 Nov 2013 - 8:49

scusa ho capito male ,siccome non conosco il materiale , hai scritto pannelli e ho pensato al plinto Very Happy Very Happy

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1245
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  MercedesLTD il Mer 27 Nov 2013 - 16:28

Rieccomi Valter, scusa il silenzio, ho avuto problemi al pc e non ho lo "smartfòn" che mi permetta di navigare in Internet; ti contatto in privato. Oki 
avatar
MercedesLTD
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.13
Numero di messaggi : 208
Località : Mantova
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : Giradischi Thorens TD 280 MKII, collegato al vecchio e sgangherato Pioneer XD-Z54T.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  valterneri il Mer 27 Nov 2013 - 16:57

@MercedesLTD ha scritto:Rieccomi Valter, scusa il silenzio ...
Eccoti finalmente!
Ora però sono nei guai io perché il giradischi arrivato tutto scassato
a forza di pezzi di ricambio raccattati dove potevo potevo
è un'accozzaglia informe che però funziona bene ....
se chiudi gli occhi e non lo guardi.

Chi ce l'ha ora il coraggio di fare una foto e metterla qui,
mi conoscevano tutti come persona seria.

sob
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  beppe61 il Mer 27 Nov 2013 - 17:38

@valterneri ha scritto:
@MercedesLTD ha scritto:Rieccomi Valter, scusa il silenzio ...
Eccoti finalmente!
Ora però sono nei guai io perché il giradischi arrivato tutto scassato
a forza di pezzi di ricambio raccattati dove potevo potevo
è un'accozzaglia informe che però funziona bene ....
se chiudi gli occhi e non lo guardi.

Chi ce l'ha ora il coraggio di fare una foto e metterla qui,
mi conoscevano tutti come persona seria.

sob

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  vindel3a il Mer 27 Nov 2013 - 19:00

aaaaaaaaaaaaah Valter ecco perchè mi hai abbandonato ...Crying or Very sad Crying or Very sad

ti ho inviato una mail ....non posso più ascoltare musica ...devo trovare una soluzione Wink 

vindel3a
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 13.10.12
Numero di messaggi : 44
Località : NY
Impianto : Da sistemare

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pioneer PL-112D

Messaggio  gaeo il Mer 27 Nov 2013 - 19:32

@valterneri ha scritto:mi conoscevano tutti come persona seria.

sob
Non ti preoccupare valter nessuno ti ha mai dato della persona seria altrimenti ti avrei difeso!
Laughing Laughing Laughing Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum