T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
45% / 27
No, era meglio quello vecchio
55% / 33
Ultimi argomenti
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
ALIENTEK D8Ieri alle 20:36kalium
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Dom 26 Mar 2017 - 15:48Lele67
Casse KEF LS-50 rovinate?Dom 26 Mar 2017 - 14:24Lele67
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 19%
7 Messaggi - 16%
7 Messaggi - 16%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
2 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 59 utenti in linea :: 7 Registrati, 1 Nascosto e 51 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

ADOLFO1966, diechirico, enrico massa, Giancarlo Campesan, pallapippo, sagitter, Seti

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Bicicletta
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 501
Località : Genova
Impianto : PC e varie

SUB, ancora

il Ven 27 Set 2013 - 21:56
Con 2 mocacor SPH-200CTC doppia bobina (8+8 ), uno per canale, ciascuno alimentato con due LM3875.

Così:



Fermatemi prima che sia troppo tardi.

O mettetemi in guardia dalle problematiche che mi aspettano.

Smile
Switters
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...

Re: SUB, ancora

il Sab 28 Set 2013 - 0:15
Hehehe... ci avevo pensato anch'io, ma la mia idea era di provarci con un LM4780 (due canali per integrato) Smile
Forse invece che un LM3875 per bobina si potrebbe mettere le bobine in parallelo e pilotarle con due 3875 configurati a ponte (per evitare problemi di eventuali discrepanze tra gli 3875 sulle singole bobine. Ma non so se i miei timori siano fondati o se la configurazione che ho suggerito possa introdurre altre controindicazioni).
C'è una applicatione note della TI che illustra pro e contro delle configurazioni a ponte o in parallelo degli LM* e spiega in quali casi adottare l'una o l'altra, se t'interessa la cerco e ti posto il link.
avatar
Bicicletta
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 501
Località : Genova
Impianto : PC e varie

Re: SUB, ancora

il Sab 28 Set 2013 - 15:15
Grazie S, leggerei con piacere qualcosa sulla configurazione a ponte: non ho mai provato nulla al riguardo (come non ho provato la configurazione che sottopongo a forum).

La poca teoria che so prevede un raddoppio della tensione ai capi del trasduttore e un raddoppio della corrente in ciascun IC. Per ottenere una potenza quattro volte maggiore. Dalla lettura dei 3D dedicati ai GC mi sembra che non gradicano elevate correnti, tanto più sul carico costituto da un woofer. Per evitarlo potrei utilizzare comunque un AP doppia bobina, connesse in serie, con un aumento di potenza limitato a 2 X. Lo stesso target della configurazione da me proposta, ma con un circuito sfasatore in più, uno strano carico 16 Ohm, e una serie di bobine che, leggo altrove, viene malvista.

PS: LM3875 per me, perché ho la conferma sperimentale che lo fa suonare decentemente anche un papero.
Switters
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...

Re: SUB, ancora

il Sab 28 Set 2013 - 17:06
Eccola: http://www.ti.com/lit/an/snaa021b/snaa021b.pdf

Ci sono diversi thread su diyaudio.com sulle configurazioni bridged/parallel di questi chip.
avatar
Bicicletta
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 501
Località : Genova
Impianto : PC e varie

Re: SUB, ancora

il Sab 28 Set 2013 - 22:23
Che forte, li agganciano come mattoncini!
Sul paper di TI prevedono una configurazione a ponte, su un carico 8 Ohm (No "sfasatore" Embarassed ):





E una parallelo, carico 4 Ohm:



Certamente TI costruisce i suoi IC meglio di come io potrei copiare uno schema a discreti.

Ma li costruisce così precisi da rendere non vano l'impiego di resistori allo 0,1% di tolleranza sulla rete di reazione?

Grazie a Switters anche per la dritta a diyaudio. Ma lì mi ci perdo: trovo fin troppo da leggere qua, sul tforum!
Smile
Switters
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...

Re: SUB, ancora

il Sab 28 Set 2013 - 23:15
Ho detto una sciocchezza, se metti le bobine in parallelo i chip configurati a ponte non sono l'ideale, il bridge è indicato per altoparlanti con alta impedenza (tensioni più elevate ma meno corrente).
D'altra parte configurare i chip in parallelo richiede una selezione delle resistenze...
Bisognerebbe farsi due conti per vedere con gli integrati che hai scelto con quale configurazione delle bobine si riesce a tirar fuori maggior potenza, magari viene fuori che la configurazione ideale è quella che hai scelto tu fin dall'inizio Very Happy
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: SUB, ancora

il Dom 29 Set 2013 - 0:28
io per un sub sceglierei il parallelo, sarebbe più adatto.
E poi quel collegamento a ponte mi pare un pò forzato.
Hello 


avatar
Bicicletta
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 501
Località : Genova
Impianto : PC e varie

Re: SUB, ancora

il Dom 29 Set 2013 - 10:41
Il filmino che mi gira in testa non mostra controindicazioni a sommare le uscite degli IC, "meccanicamente", sul supporto bobine...

Se nessuno si alza con un: "Fermati! Hai considerato che ...??", o un: "Io ho già provato, è un c*g*t* pazzesca!", io procedo in questo senso ...

Ho però un problema di scenario: " Nel 2013, un tizio, tale Bicicletta, mostra lui come utilizzare in parallelo due LM, altro che le note applicative di Texas Instruments".

Rolling Eyes
Switters
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...

Re: SUB, ancora

il Dom 29 Set 2013 - 16:05
@Bicicletta ha scritto:Ho però un problema di scenario: " Nel 2013, un tizio, tale Bicicletta, mostra lui come utilizzare in parallelo due LM, altro che le note applicative di Texas Instruments".
Non sono tanti gli altoparlanti con doppia bobina Very Happy
Inoltre non si tratterebbe di una configurazione in parallelo dal punto di vista dell'amplificatore, è la configurazione normale descritta nel datasheet, solo che tu ci piloti due bobine in parallelo (ma che potrebbero anche essere di altoparlanti differenti).
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: SUB, ancora

il Dom 29 Set 2013 - 18:22
LM, Overture So in love So in love So in love  Sono tutti uno spettacolo Ok 

La configurazione Bridge serve per avere il doppio della potenza con un impedenza non inferiore a 8 ohm (nel caso di questi integrati)

Il Parallelo invece permette l'utilizzo con basse impedenze senza "sforzare" troppo l'integrato Smile

...questa scelta sarà condizionata da come andrai a collegare le bobine del trasduttore.
Switters
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...

Re: SUB, ancora

il Dom 29 Set 2013 - 18:45
@Switters ha scritto:due bobine in parallelo (ma che potrebbero anche essere di altoparlanti differenti).
"in parallelo" non dal punto di vista elettrico ma nel senso di "contemporaneamente" Smile
avatar
Bicicletta
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 501
Località : Genova
Impianto : PC e varie

Re: SUB, ancora

il Dom 29 Set 2013 - 19:04
Grazie a tutti. Considero i replay una indicazione a provare. Ne avevo bisogno: "l'opera" assorbirà gran parte del mio tempo libero per settimane.
Procedo alle simulazioni.
avatar
Bicicletta
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 501
Località : Genova
Impianto : PC e varie

Re: SUB, ancora

il Dom 29 Set 2013 - 20:57
Qui il Mocacor SPH200-CTC:

http://www.webtronic.it/pg/1.aspx/Altoparlanti-Microfoni/Woofer/Woofer-Monacor-SPH-200CTC/1.aspx?p=665641

A meno di miei bisticci tra parametri TS e parallelo delle bobine, in 16 L ottengo uno smorzato allineamento QB3, con B 4 (Qb 7).
F3 a 47 Hz e Fb sui 36.



Il titolo del 3D andrebbe cambiato in "Unità bassi".
Ma la mia paura che la riproduzione delle basse frequenze acquisti vita propria viene lenita.
O no?
avatar
Bicicletta
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 501
Località : Genova
Impianto : PC e varie

Re: SUB, ancora

il Lun 30 Set 2013 - 23:29
Lastre di legname vario si stanno incollando per un volume lordo di 20 l...

Io vagheggio di alimentatore.
Che trasformatore? Di che potenza?
Il datasheet di TI dichiara un consumo massimo di 125 W, per quattro IC fan 500 W.
La prassi della rete prevede potenze tra gli 80 e i 200 VA per ciascun chip. Tra i 320 e gli (!) 800 per i quattro.
Sul carico 8 Ohm un'alimentazione duale a  +30 -30 V mi sembra adeguata:
ottengo +-32,6 V a vuoto con trasformatore 24-0-24 V.
400-500 VA.

Quanta capacità di filtro?
I conti non te lo dicono ... Forniscono tensioni di ripple, assolute o in percentuale, mentre altri spiegano che quanto più è bassa tanto è meglio  ...
Salvo progetti anomali, la prassi  prevede capacità sui 6,8-10 mF per ramo, per IC.
55-80 mF totali (!).

Ponte a diodi 35A

Il giochino comincia a diventare costoso.

Si può risparmiare? E dove?
Senza passare alla Tclass. Wink
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: SUB, ancora

il Lun 30 Set 2013 - 23:39
Direi alimentazione con trasfo da 750VA, 24-0-24.
Doppio ponte da 35Ampere (uno per ramo) + 60/70000uF di capacità di filtro per ramo... + cap di "contorno"
Dissipatore, uno per 2 ic (due dissi in totale) da 0.5°C/W
avatar
Bicicletta
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 501
Località : Genova
Impianto : PC e varie

Re: SUB, ancora

il Lun 30 Set 2013 - 23:42
BELIN MANUELE!!
Ho chiesto dove risparmiare, e invece tu rilanci!!!
Switters
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...

Re: SUB, ancora

il Mar 1 Ott 2013 - 0:00
Come trasformatori per le prove con gli LM4780 (ma con l'idea di usarli anche per un altro progetto) io ho preso due di questi:
http://www.tme.eu/it/details/55173-p1s2/trasformatori-toroidali/talema/#

Come ponte questo:
http://www.tme.eu/it/details/kbpc1502w/ponti-a-diodi-monofase-quadrati/dc-components/#
ma anche questi diodi:
http://www.tme.eu/it/details/byw29-200g/diodi-universali-tht/on-semiconductor/#

Un ponte da 35A mi sembra un pochetto esagerato... con un trasformatore con i secondari da 25V la tensione raddrizzata arriva intorno ai 34V, con 35A sono circa 1200 watt, non sono tantini?
Tanto più che, se non ho capito male, il datasheet dice che la corrente in uscita è limitata internamente a 4-6A.
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: SUB, ancora

il Mar 1 Ott 2013 - 7:25
Belin Bicci! Hehe Hehe quando si parla di alimentazione, chiamatemi!! Laughing 

... Comunque va bene anche come ha detto Switters... Come trasfo però direi sempre uno solo da più potenza... Altrimenti diventa un case da 20Kg e grande grande Shocked Laughing 

I ponti... Devi dissiparli leggermente (basta che li fissi su una barra di alluminio).. Se nn vuoi i 35 vai di 25 ampere... Ma la  differenza di prezzo non è eccelsa.

... Per i grossi cap di filtro ti consiglio di ravattarti roba di surplus /mercatini... Costano decisamente meno, ma possono andare sempre bene Ok
avatar
Bicicletta
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 501
Località : Genova
Impianto : PC e varie

Re: SUB, ancora

il Mar 1 Ott 2013 - 23:39
Altri pannelli tra i morsetti.
@MANU97 ha scritto:
.. Se  nn vuoi i 35 vai di 25 ampere... Ma la  differenza di prezzo non è eccelsa.
...
In effetti è il criterio che ho adottato: ”per pochi euro, più ce n’è  meglio è!”, non sapendo come si tiene conto della iniziale corrente di carica delle capacità.

@Switters ha scritto:Tanto più che, se non ho capito male, il datasheet dice che la corrente in uscita è limitata internamente a 4-6A.
Avrei bisogno di aiuto anche qui.

In primavera giocai a clipping col mio LM3875 per i mediobassi. Succhiandomi un polpatrello ustionato dal resistore di carico, calcolai una corrente rms di 3A alla saturazione, su 6,8 Ohm. Ma cosa vuol dire? Mi aiutate a capirlo?
Devo considerare che la metà (1,5 A) scorre su ciascun ramo di alimentazione?

Come decripto le rune dello schema equivalente e il grafico della Safe Area?




Per collettore devo intendere il piedino V+ (o V-), e per emettitore quello di output?

Il grafico dice che su un ramo a tensione +30 V ho corrente limitata a 2A (per 100 ms)?
avatar
Bicicletta
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 501
Località : Genova
Impianto : PC e varie

Re: SUB, ancora

il Mer 2 Ott 2013 - 23:07
Giocando a "disposizione" dei componenti dell'ampli.
Chapeau a Farnell per tempistica e soprattutto per "coccole" al cliente, gradite e affatto invasive.
avatar
Bicicletta
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 501
Località : Genova
Impianto : PC e varie

Re: SUB, ancora

il Ven 4 Ott 2013 - 22:24
Rovistando nei meandri del Tforum.

Ripropongo qui il link all'articolo che fa per me.

http://www.tnt-audio.com/clinica/ssps3.html
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: SUB, ancora

il Ven 4 Ott 2013 - 22:29
Scusa Bic, ma mi sono un pò perso... Laughing
Dove ti serve l'aiuto?...vedo di aiutarti se posso Smile 

Hello 
avatar
Bicicletta
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 501
Località : Genova
Impianto : PC e varie

Re: SUB, ancora

il Ven 4 Ott 2013 - 22:48
Grazie Manu.
Ma non posso pretendere di essere portato sempre per manina! Wink 

Spero di postare le foto delle schede dei finali nel WE.

Per l'ali ho scelto un trasformatore 2x24 V, 500 VA.
2 x 22000 uF le capacità di filtro. Più 8 X 1000 uF e 8 X 100 nF sulle schede dei 4 finali.
Ponte da ignorante e aperto a upgrade: 35A

Componenti aggiuntivi per l'alimentatore: eventualmente in seguito, se ne capirò/verificherò l'utilità ...
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: SUB, ancora

il Ven 4 Ott 2013 - 23:51
Ok 
beh dai come inizio vai bene Smile , qualche finezza a fine lavori, se il budget lo può racchiudere, si può sempre fare.

Facci sapere poi Razz  Ok 
avatar
Bicicletta
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 501
Località : Genova
Impianto : PC e varie

Re: SUB, ancora

il Mar 8 Ott 2013 - 22:28
Per togliere rumenta dei piedi ho dato una botta alla costruzione dei box.
Con una copertura d'ardesia avrei anche il pass per piazzarli in camera.
A parte due pannelli di compensato marino e qualche listello, provenienti dalla mia cantina, il mobile è stato costruito con compensato e truciolare recuperati dalla spazzatura. Per risolvere senza troppa fatica la finitura, i fianchi sono stati ricoperti dalla pelle di un divano dismesso.
Matrioske temporanee.

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum