T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 21:00 Da nerone

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Oggi alle 20:49 Da jogas

» Consigli per eventuale upgrade impianto di casa
Oggi alle 19:45 Da nerone

» Problema fastidioso, cambio gira o sono sfortunato con i dischi?
Oggi alle 19:26 Da potowatax

» Consigli su Bose Model-501
Oggi alle 19:01 Da Mark F.

» ( MI Va Co ) diffusori Altec Stonehenge I
Oggi alle 18:50 Da lello64

» Promblema ingresso alimentatore Muse i15w
Oggi alle 18:15 Da Gert87

» Miglioramenti impianto...Kro Kraft+Breeze
Oggi alle 15:15 Da danilopace

» Malcom Young
Oggi alle 13:16 Da schwantz34

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Oggi alle 12:28 Da Mark F.

» lettore CD vintage Cyrus oppure nuovo SONY UHP-H1 ?
Oggi alle 12:04 Da sportyerre

» [RM] FiiO D03K "Taishan" DAC
Oggi alle 11:03 Da diechirico

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 10:48 Da MaurArte

» [RM/NA] Vendo Canton GLE 70 - 150 euro
Oggi alle 10:11 Da voolkano

» Un aiuto per una profana totale!
Oggi alle 9:16 Da Kha-Jinn

» [Vendo] Marantz PM6005
Oggi alle 9:14 Da Kha-Jinn

» Cambridge Audio Dac Magic 100
Oggi alle 9:09 Da Kha-Jinn

» da diffusori a cuffie
Oggi alle 8:59 Da giucam61

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Ieri alle 21:33 Da gabri65

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Ieri alle 15:41 Da Kha-Jinn

» cerco anime pie a Roma
Ieri alle 15:02 Da voolkano

» [Vendo-Ba] Giradischi Sansui Sr 212+ Testina e puntina Shure. 200€
Ieri alle 14:37 Da alfarome

» Cavi potenza per monitor audio
Ieri alle 13:18 Da bluemarine.it

» mi manca solo il giradischi :(
Ieri alle 11:43 Da fabio.n

» Consiglio Sostituzione FullRange
Ieri alle 10:45 Da MassiDiFi

» NuforceDDa 120
Ieri alle 10:20 Da GP9

» [CA] VENDO Beyerdynamic DT-770 PREMIUM 250ohm
Ieri alle 9:57 Da MClean86

» Musical fidelity b200
Lun 20 Nov 2017 - 22:16 Da Lorenzo90

» impianto low budget
Lun 20 Nov 2017 - 18:12 Da Masterix

» Consiglio Produttore Cavi
Lun 20 Nov 2017 - 17:35 Da pallapippo

Statistiche
Abbiamo 11165 membri registrati
L'ultimo utente registrato è maurizio bonino

I nostri membri hanno inviato un totale di 800281 messaggi in 51878 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
ivanobertoli
 
ftalien77
 
giucam61
 
Masterix
 
nerone
 
dieggs
 
filippoaceto
 
Kha-Jinn
 
valterneri
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9287)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 74 utenti in linea: 6 Registrati, 2 Nascosti e 66 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, giucam61, lello64, mecoc, nerone, scontin

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  valvolas il Lun 7 Ott 2013 - 10:33

accende l'altro.......
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  Marco Ravich il Lun 7 Ott 2013 - 11:24

No, ti fai un "mega" accumulatore con batterie da camion ! Laughing 



...oppure si potrebbe pensare anche alle celle ad idrogeno ! Idea

http://www.ecorete.it/commerce.php?codicecategoria=*celle-ad-idrogeno*

...ma un buon separatore sulla linea dedicata all'HiFi non è più semplice ? Crazy 
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3944
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  valvolas il Lun 7 Ott 2013 - 11:36

purtroppo sullo stadio di amplificazione vero e proprio ''asciuga'' il suono il separatore va bene solo sulle sorgenti digitali....ci avevo provato tempo fa ma alla fine il risultato era quello,ti tocca accontentarti degli x2
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  sickshotshow il Lun 7 Ott 2013 - 13:04

@Marco Ravich ha scritto:
@sickshotshow ha scritto:Visto che dispongo di una linea elettrica dedicata per l'impianto hi-fi che parte dal contatore Enel mi stavo domandando se potessero esserci pro o contro ad utilizzare questo grosso filtro per filtrare tutta l'altra linea elettrica, quella di casa, in modo che i vari distrubi emessi dalle lampadine elettroniche e dai vari elettrodomestici non risalgano fino alla linea dedicata all'impianto audio.
Dubbio: e chi ti garantisce che non vengano altri disturbi dalla rete ? (il fornitore no)
Sicuramente arriveranno molti disturbi dalla rete esterna e qui non ci si può far nulla. Però se posso evitare di sommare ai disturbi esterni quelli prodotti dai miei elettrodomestici credo possa essere un bene.
@Marco Ravich ha scritto:
...personalmente tenderei ad isolare la linea HiFi da tutto "il resto del mondo elettrico",  a rigor di logica.
Anch'io ero della tua stessa idea ma ho visto che in genere si filtrano e isolano gli elementi che possono dare distrubo (come le sorgenti digitali, pc, etc) non quelli che devono essere protetti dai disturbi (ampli, pre e finali). Comunque qualche prova sul pre e giradischi la farò nuovamente.
Sugli ampli e finali il suono si asciuga e si perde di dinamica.
avatar
sickshotshow
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.11
Numero di messaggi : 1502
Provincia (Città) : Padova
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: Asus EEEPC
Dac: Micromega Mydac
Giradischi: Manticore Mantra, Rega RB250, Denon DL103, Lehmann Black Cube
Pre: Pass B1 Buffer
Finali: Pass Mini Aleph
Diffusori: Sony SS-X9ED, Cambridge Audio S30
Cavi:
usb: Wireworld Ultraviolet
segnale: JPS clone
potenza: Audioquest FLX 14.4
alim: Elecaudio CS-331B


Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  sickshotshow il Lun 7 Ott 2013 - 18:15

@Marco Ravich ha scritto:
@Mantis-89 ha scritto:

Laughing
...ma quello fà rumore ! Meglio questo, IMHO:

L'idea dei pannelli solari è bella, bisogna vedere poi quanti disturbi introducono gli inverter.

Al di là di questo io sto in pianura padana e per gran parte del tempo la nebbia regna sovrana... Sad 
fa pure rima... Hehe 
avatar
sickshotshow
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.11
Numero di messaggi : 1502
Provincia (Città) : Padova
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: Asus EEEPC
Dac: Micromega Mydac
Giradischi: Manticore Mantra, Rega RB250, Denon DL103, Lehmann Black Cube
Pre: Pass B1 Buffer
Finali: Pass Mini Aleph
Diffusori: Sony SS-X9ED, Cambridge Audio S30
Cavi:
usb: Wireworld Ultraviolet
segnale: JPS clone
potenza: Audioquest FLX 14.4
alim: Elecaudio CS-331B


Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  MANU97 il Lun 7 Ott 2013 - 19:48

Ho due cap da 0.33uF, X2, 250/275V... erano nella IEC di alimentatori da pc..propio sulla 220.
Vanno quindi bene oppure meglio siano del valore 0.1uF?

Grazie, Hello 
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  valvolas il Lun 7 Ott 2013 - 20:13

@MANU97 ha scritto:Ho due cap da 0.33uF, X2, 250/275V... erano nella IEC di alimentatori da pc..propio sulla 220.
Vanno quindi bene oppure meglio siano del valore 0.1uF?

Grazie, Hello 
vanno bene mettili in modo che siano in tensione solo quando accendi avevo rettificato lo schemino ieri sera
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  MANU97 il Lun 7 Ott 2013 - 20:21

Bene!
Comunque si,tranquillo! Non ci vuole una scienza per capire che vanno sull'interruttore, ma nei connettori di uscita, quindi in tensione solo a circuito chiuso! Laughing Laughing Laughing 

Grazie Mauro.

P.S devo controllare meglio ma ho notato che ho tanti MKT e MKP X2, anche della WIMA.... preferenze? Hehe

EDIT: Per "connettori di uscita" intendo quelli dell'interuttore, mica l'uscita dei diffusori Laughing Laughing Laughing 
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  valvolas il Lun 7 Ott 2013 - 22:22

per quell'uso vanno bene tutti purche' X2 e non altri,si lo so che hai capito che vanno messi in quel modo x non lasciarli sempre in tensione,adesso prova a capire perche' nelle normative ''severe'' si sposta il carico degli interruttori e non la linea elettrica
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  MANU97 il Lun 7 Ott 2013 - 22:26

Bene, grazie Ok 
Questi cap eliminerebbero anche il fastidioso rumore degli interruttori?
Oppure per codesti bisogna usare un altro rimedio?
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  valvolas il Mar 8 Ott 2013 - 1:47

@MANU97 ha scritto:Bene, grazie Ok 
Questi cap eliminerebbero anche il fastidioso rumore degli interruttori?
Oppure per codesti bisogna usare un altro rimedio?
si dovrebbe intervenire sula sorgente del rumore quando arrivi all'ampli gia' la faccenda ha preso dimensioni dure da eliminare Laughing Accontenati che non ti entri altro il cap ti basta
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  Marco Ravich il Mar 8 Ott 2013 - 8:55

@sickshotshow ha scritto:L'idea dei pannelli solari è bella, bisogna vedere poi quanti disturbi introducono gli inverter.
...ma se c'hai le batterie gli inverter a che servirebbero ?

@sickshotshow ha scritto:Al di là di questo io sto in pianura padana e per gran parte del tempo la nebbia regna sovrana... Sad
I pannelli FOTOvoltaici non hanno necessità del sole (anzi, se è caldo il rendimento scende)... basta la luce !
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3944
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  sickshotshow il Mar 8 Ott 2013 - 11:33

@Marco Ravich ha scritto:
@sickshotshow ha scritto:L'idea dei pannelli solari è bella, bisogna vedere poi quanti disturbi introducono gli inverter.
...ma se c'hai le batterie gli inverter a che servirebbero ?
a trasformare la dc in ac visto che gran parte delle elettroniche commerciali funzionano in ac a 230v...

@Marco Ravich ha scritto:
@sickshotshow ha scritto:Al di là di questo io sto in pianura padana e per gran parte del tempo la nebbia regna sovrana... Sad
I pannelli FOTOvoltaici non hanno necessità del sole (anzi, se è caldo il rendimento scende)... basta la luce !
Grazie, vedrò di informarmi Smile
avatar
sickshotshow
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.11
Numero di messaggi : 1502
Provincia (Città) : Padova
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: Asus EEEPC
Dac: Micromega Mydac
Giradischi: Manticore Mantra, Rega RB250, Denon DL103, Lehmann Black Cube
Pre: Pass B1 Buffer
Finali: Pass Mini Aleph
Diffusori: Sony SS-X9ED, Cambridge Audio S30
Cavi:
usb: Wireworld Ultraviolet
segnale: JPS clone
potenza: Audioquest FLX 14.4
alim: Elecaudio CS-331B


Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  Mantis-89 il Mar 8 Ott 2013 - 11:39

@Marco Ravich ha scritto:
@sickshotshow ha scritto:L'idea dei pannelli solari è bella, bisogna vedere poi quanti disturbi introducono gli inverter.
...ma se c'hai le batterie gli inverter a che servirebbero ?
Dipende da che ci devi alimentare, se devi alimentare un elettronica (tipo un DAC o un TA) che abbia un ingresso da 12V in continua ok, senno sei costretto ad utilizzare degli inverter per ricavarti la 220V..
@Marco Ravich ha scritto:
@sickshotshow ha scritto:Al di là di questo io sto in pianura padana e per gran parte del tempo la nebbia regna sovrana... Sad
I pannelli FOTOvoltaici non hanno necessità del sole (anzi, se è caldo il rendimento scende)... basta la luce !
Per esperienza posso dirti che c'è una differenza abissale tra una giornata di sole ed una giornata nebbiosa o nuvolosa..

Edit: non avevo visto la risposta

Mantis-89
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.10
Numero di messaggi : 1603
Località : *
Impianto : *

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  MANU97 il Mar 8 Ott 2013 - 17:12

@valvolas ha scritto:
@MANU97 ha scritto:Bene, grazie Ok 
Questi cap eliminerebbero anche il fastidioso rumore degli interruttori?
Oppure per codesti bisogna usare un altro rimedio?
si dovrebbe intervenire sula sorgente del rumore quando arrivi all'ampli gia' la faccenda ha preso dimensioni dure da eliminare Laughing Accontenati che non ti entri altro il cap ti basta
Come sorgente ho il PC (con un più che ottimo Alimentatore), con alcuni ampli il click degli interuttori si sente forte, con altri meno...con certi è nullo..boh

Comunque grazie, vi faccio sapere se con il cap risolvo qualcosa Smile

Hello 
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  valvolas il Mar 8 Ott 2013 - 17:38

Lo scopo di quel cap nn è tanto di eliminare il click degli interruttori quanto di cortocircuitare alcune noise in AF che entrando dall'alimentazione andrebbero a sommarsi al segnale che gli amplificatori modulano insieme appunto all'alimentazione stessa.Il click è l'ultimo dei problemi è solo quello piu' udibile nell'immediato.Nella rete elettrica girano emi noise e tutto quello che la rete di casa rimanda sulla linea.Il vero toccasana sarebbe il separatore ma quello solo sulle sorgenti digitali è utilizzabile.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  Marco Ravich il Mar 8 Ott 2013 - 20:06

@Mantis-89 ha scritto:Dipende da che ci devi alimentare, se devi alimentare un elettronica (tipo un DAC o un TA) che abbia un ingresso da 12V in continua ok, senno sei costretto ad utilizzare degli inverter per ricavarti la 220V..
No, se c'hai gli alimentatori switching ! Wink 
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3944
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  Mantis-89 il Mar 8 Ott 2013 - 21:00

@Marco Ravich ha scritto:
@Mantis-89 ha scritto:Dipende da che ci devi alimentare, se devi alimentare un elettronica (tipo un DAC o un TA) che abbia un ingresso da 12V in continua ok, senno sei costretto ad utilizzare degli inverter per ricavarti la 220V..
No, se c'hai gli alimentatori switching ! Wink 
Mmm ?

Mantis-89
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.10
Numero di messaggi : 1603
Località : *
Impianto : *

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  sonic63 il Mar 8 Ott 2013 - 21:46

@Marco Ravich ha scritto:
@Mantis-89 ha scritto:Dipende da che ci devi alimentare, se devi alimentare un elettronica (tipo un DAC o un TA) che abbia un ingresso da 12V in continua ok, senno sei costretto ad utilizzare degli inverter per ricavarti la 220V..
No, se c'hai gli alimentatori switching ! Wink 
Non mi sembra una soluzione intelligente cercare di avere una rete pulita e poi usare alimentatori switching.
Hello 

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  Marco Ravich il Mer 9 Ott 2013 - 8:19

...gli alimentatori switching funzionano anche in corrente continua (saltano automaticamente lo stadio di trasformazione AC>DC) ! Orrified 

In altre parole si potrebbero collegare direttamente alle batterie... Crazy 
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3944
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  valvolas il Mer 9 Ott 2013 - 13:29

@Marco Ravich ha scritto:...gli alimentatori switching funzionano anche in corrente continua (saltano automaticamente lo stadio di trasformazione AC>DC) ! Orrified 

In altre parole si potrebbero collegare direttamente alle batterie... Crazy 
Tutto lo puoi collegare direttamente alle batterie basta ''tagliare'' al ponte e fornire direttamente al circuito la dc al valore ''giusto''.Le batterie hanno qlc controindicazione quelle capienti NON le puoi tenere dove vivi a meno che nn ti piaccia o ti faccia sballare respirare vapori di acidi,quindi dovresti alloggiarle tipo sul balcone,poi vanno ricaricate (chiaramente) a solare o da rete.Le tratte cavo in dc dalle batterie agli utilizzatori dovrebbero essere quanto piu brevi è possibile e di sezione generosa,sai per quel problemino di resa tra Tesla ed Edison un centinaio di anni fa sulla distribuzione elettrica Laughing
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  Mantis-89 il Mer 9 Ott 2013 - 14:56

@valvolas ha scritto:
@Marco Ravich ha scritto:...gli alimentatori switching funzionano anche in corrente continua (saltano automaticamente lo stadio di trasformazione AC>DC) ! Orrified 

In altre parole si potrebbero collegare direttamente alle batterie... Crazy 
Tutto lo puoi collegare direttamente alle batterie basta ''tagliare'' al ponte e fornire direttamente al circuito la dc al valore ''giusto''.
Non proprio, credo di aver capito cosa intende dire..
Per come sono fatti  gli alimentatori switching non importa se li si alimenta in continua o alternata, probabilmente basta solo che la tensione sia superiore ad un certo valore..

@valvolas ha scritto:Le batterie hanno qlc controindicazione quelle capienti NON le puoi tenere dove vivi a meno che nn ti piaccia o ti faccia sballare respirare vapori di acidi,quindi dovresti alloggiarle tipo sul balcone,poi vanno ricaricate (chiaramente) a solare o da rete.Le tratte cavo in dc dalle batterie agli utilizzatori dovrebbero essere quanto piu brevi è possibile e di sezione generosa,sai per quel problemino di resa tra Tesla ed Edison un centinaio di anni fa sulla distribuzione elettrica Laughing
Laughing

Mantis-89
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.10
Numero di messaggi : 1603
Località : *
Impianto : *

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  Marco Ravich il Mer 9 Ott 2013 - 15:01

@valvolas ha scritto:Le tratte cavo in dc dalle batterie agli utilizzatori dovrebbero essere quanto piu brevi è possibile e di sezione generosa,sai per quel problemino di resa tra Tesla ed Edison un centinaio di anni fa sulla distribuzione elettrica Laughing
...sottointeso: tutto si dovrebbe "svolgere" nell'arco di 25-50mq (il soggiorno ?)
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3944
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  valvolas il Mer 9 Ott 2013 - 15:24

@Marco Ravich ha scritto:
@valvolas ha scritto:Le tratte cavo in dc dalle batterie agli utilizzatori dovrebbero essere quanto piu brevi è possibile e di sezione generosa,sai per quel problemino di resa tra Tesla ed Edison un centinaio di anni fa sulla distribuzione elettrica Laughing
...sottointeso: tutto si dovrebbe "svolgere" nell'arco di 25-50mq (il soggiorno ?)
Si avevo capito in grandi linee quello che voleva dire marco ma ci sono andato giu' ''duro'' nel senso che è applicabile a qualsiasi apparecchiatura,la soluzione ''batterie''.Ho scritte ste cose perche' il problema mi ha sempre un po interessato,avevo anche buttato giu qlc idea rifacendomi al mio di appartamento.Pero' ci sono dei problemi ''generali'' ovvero:le batterie in casa NON le puoi tenere credimi che stare in una ''sala di batterie'' se nn è arieggiata e lontano da dove soggiorni è IMPOSSIBILE.Dovresti quindi ricavare un vano sul balcone x (diciamo) 3/4 batterie da 24V con amperaggi ora adeguati,creare un passaggio cavi e una tratta fino al tuo/tuoi impianto/i,con in mezzo dei rompitratta capacitivi,come serbatoi di energia.Questo per il problemino dei due litigiosi di un secolo fa,che alla fine aveva ragione Tesla,per quanto Edison voleva convincere la gente abbrustolendo pubblicamente scimmie cagnolini e addirittura un elefante (povere bestie Surprised ) che la dc era quanto meno piu sicura,peccato che a 100v mandi in elettrolisi il sangue.(maneggiare la dc dei valvolari vi garantisco andrebbe catalogata come droga pesante:lol:).
Va bhe a parte il sarcasmo abbiamo fatto i rompitratta una sezione doppia (negativo e positivo) da 4mm ciascuno.poi in mezzo (al coperto e quindi lontano dalla celle) il caricabatteria (magari piu di uno) con un sistema di scambi/deviatori quindi in carica quando NON si ascolta.Puo' andare??
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  Marco Ravich il Mer 9 Ott 2013 - 15:32

@valvolas ha scritto:abbiamo fatto i rompitratta una sezione doppia (negativo e positivo) da 4mm ciascuno.poi in mezzo (al coperto e quindi lontano dalla celle) il caricabatteria (magari piu di uno) con un sistema di scambi/deviatori quindi in carica quando NON si ascolta.Puo' andare??
Mbé, fallo come te pare, quello che volevo dire io è che SI PUO' FAREEEE !

avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3944
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro di rete per la linea elettrica di casa?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum