T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Meglio sansui 217 ll oppure nad 60
Oggi alle 3:43 Da mauretto

» 24/192 ?
Oggi alle 3:35 Da mauretto

» DIY Sb acoustic e Fabrix di Audiojam
Ieri alle 23:51 Da bru.b

» t-amp ...fritto ?
Ieri alle 22:31 Da Saxabar

» scelta DAC o AMPLI/DAC "definitivo" - mia lista - un vostro aiuto/consiglio
Ieri alle 22:28 Da Saxabar

» Mopidy, come funziona?
Ieri alle 22:19 Da silvio.napoli

» Migliorare il Pro-ject DEBUT III carbon DC...
Ieri alle 21:43 Da Pinve

» Raspberry, Volumio e software volume control
Ieri alle 20:48 Da micio_mao

» Lettore file lossless con uscita digitale coassiale
Ieri alle 19:50 Da poldo

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 19:50 Da mumps

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Ieri alle 19:42 Da gigetto

» lettura file SACD compattati
Ieri alle 18:06 Da Masterix

» Ampli HiFi con valvole anni 30
Ieri alle 17:48 Da potowatax

» CONSIGLIO AMPLI INTEGRATO
Ieri alle 15:14 Da silver surfer

» preamp economico per spotify?
Ieri alle 15:13 Da danilopace

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Ieri alle 15:06 Da Telstar

»  Asus XONAR U7 MKII
Ieri alle 12:53 Da timido

» Consiglio su Amplificatore-ricevitore
Ieri alle 12:09 Da Sandrogall

» [CA] FiiO E18 Kunlun (amp+Dac portatile)
Ieri alle 11:10 Da MClean86

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Ieri alle 10:19 Da giucam61

» Cavo di alimentazione pr. di PD a solo 20 €
Ieri alle 1:06 Da giucam61

» Beyerdynamic 770 pro 80 ohm - volume basso
Ieri alle 0:29 Da p.cristallini

» [MC + sped] Vendo Proac response D28 poco usate
Ieri alle 0:25 Da luca72c

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Mer 17 Gen 2018 - 23:20 Da maranello1982

» giradischi per home theatre
Mer 17 Gen 2018 - 22:42 Da p.cristallini

» THORENS TD 160: aiuto!
Mer 17 Gen 2018 - 18:00 Da valterneri

» [Milano] Riparazione foam woofer - Consigli su artigiano
Mer 17 Gen 2018 - 17:47 Da colombiano

» Puntina + testina Pioneer PL-320
Mer 17 Gen 2018 - 12:52 Da valterneri

» TNT star vs cavo classico da 2.5mm
Mer 17 Gen 2018 - 11:48 Da silver surfer

»  Vendo Dac non oversampling Starting Point Systems e Dac Dac Arcam rLINK
Mer 17 Gen 2018 - 11:46 Da Olegol

Statistiche
Abbiamo 11329 membri registrati
L'ultimo utente registrato è faffreddo

I nostri membri hanno inviato un totale di 804856 messaggi in 52183 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
scontin
 
Masterix
 
sportyerre
 
Pinve
 
Telstar
 
p.cristallini
 
silver surfer
 
pilovis
 
ivan88
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9332)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 21 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 21 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Da IL Tesi 504 a Proson Conquest 6030 MK2

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Da IL Tesi 504 a Proson Conquest 6030 MK2

Messaggio  mouse il Mer 18 Nov 2009 - 15:12

Prese le Klipsch F2 l'offerta mi sembrava buona...! Ora devo decidere il colore ma nero mi sembra più discreto e moderno...
P.S. Bonghittu mi piaceva molto nella tua firma "mammarranca river" io lo lascerei!

Ehmm...scusate il ... Goodbyecrossposting
avatar
mouse
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.10.09
Numero di messaggi : 296
Località : Ichnos
Impianto : HTPC: PC||Juli@||Trends TA 10.1||Klipsch F2
Cuffie 1: PC||Juli@||A1 Clone Gold |Ultrasone HFI-780
Cuffie 2: Laptop||HiFimeDIY Sabre USB DAC ES9023||JVC HA-S400-B

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da IL Tesi 504 a Proson Conquest 6030 MK2

Messaggio  bonghittu il Mer 18 Nov 2009 - 16:03

@mouse ha scritto:
P.S. Bonghittu mi piaceva molto nella tua firma "mammarranca river" io lo lascerei!

Sta per tornare Wink

Complimenti per la scelta!

S.
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3520
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Da IL Tesi 504 a Proson Conquest 6030 MK2

Messaggio  Silver Black il Mer 18 Nov 2009 - 16:23

@mouse ha scritto:Salve chiedo scusa a Silver Black e nel caso lo prego di editare il mio msg.
Ho da completare il mio impianto in firma con dei diffusori a torre ed ho la fortissima indecisione tra le proson e le klipsch f2 che stanno più o meno allo stesso prezzo. Inizialmente avevo praticamente concluso per delle klipsch rf-82 ma poi non se n'è fatto nulla. Il mio problema è che non posso allontanarmi troppo dalla parete posteriore ed è per gli sfoghi (tra l'altro) che ho puntato sulle F2.
Mi aiutate?

1) se puoi prendi le serie reference della Klipsch, sono eccezionali (RF-82).
2) se hai problemi di posizionamento, bada che nemmeno le Proson 6030 non gradiscono molto essere addossate al muro.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15501
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da IL Tesi 504 a Proson Conquest 6030 MK2

Messaggio  Lestat.me il Gio 3 Dic 2009 - 23:02

Ho riletto la recensione che avevo scritto ai tempi sulle Focal 716v. Devo dire che col tempo le casse si sono rivoluzionate del tutto. I woofer si sono "alleggeriti" e hanno perso molto del loro suono morbido iniziale, rendendo le basse, ma soprattutto le mediobasse in una maniera particolarmente analitica e asciutta. Le medie sono rimaste comunque sempre ottime come le primissime impressioni anche se devo dire che col tempo il pianoforte è "uscito da un'iniziale timidezza" diventando dannatamente realistico. Forse lo strumento meglio riprodotto dall'accoppiata Denon/Focal, oltre alla chitarra acustica. In generale le armoniche di tutti gli strumenti sono adesso molto più vivide, ma non eccessive.

I diffusori invece si sono rivoluzionati del tutto nella rappresentazione delle alte frequenze. Innanzitutto via le s sibilanti. Le voci adesso sono dimensionate benissimo, sempre al centro ed evidentissime nella scena sonora. Specie le voci femminili fanno davvero venire i brividi. Buone anche quelle maschili, ma non mi sembra siano molto migliorate nel tempo. Quindi ribadisco quello che aveva scritto un utente in merito al fatto che le Focal Chorus abbiano bisogno di un lunghissimo rodaggio, più delle 100 ore d'ascolto, anche del doppio. Adesso non definirei più le casse "scintillanti" come i primi tempi, ma preferirei un aggettivo come "cristalline", parecchio, come da consuetudine Focal. Il suono è parecchio ruffiano devo dire, l'enfatizzazione sulle alte potrebbe dare fastidio in quelle registrazioni qualitativamente non all'altezza dei diffusori, ma laddove la registrazione lo consente riesce a dare i brividi, come nessun altro impianto sia riuscito a fare fra le quattro mura della mia stanza.

Inoltre provando varie "angolazioni" dei diffusori sono riuscito ad ottenere un palcoscenico sonoro più corretto, ma al tempo stesso abbastanza ampio e non carico al centro. Allo stesso tempo è aumentata l'ampiezza verticale della scena sonora.
avatar
Lestat.me
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.08.09
Numero di messaggi : 47
Impianto : LG FA 164 + Indiana Line DJ308

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da IL Tesi 504 a Proson Conquest 6030 MK2

Messaggio  plankg il Ven 4 Dic 2009 - 11:17

@Lestat.me ha scritto: Per adesso niente classe T per via del fatto che qua in zona Catania non saprei proprio dove andare a provarlo, e prendere "alla cieca" un componente dell'impianto così delicato quanto importante come l'ampli non è consigliatissimo. A 600€ non l'avrei nemmeno considerato visti i Classe T. Ma più che un classe T sono tentatissimo dal Gainclone, viste le varie recensioni che hai scritto. A me piace molto il suono morbido, anche se meno definito, che attribuisci al Gainclone. Very Happy.

Leggo solo adesso, se vuoi ascoltare Gainclone e Classe T basta che vieni a trovarmi e il gioco è fatto.
Ciao

plankg
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 16.03.09
Numero di messaggi : 692
Località : XY
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da IL Tesi 504 a Proson Conquest 6030 MK2

Messaggio  Vincenzo il Ven 4 Dic 2009 - 11:33

@plankg ha scritto:
@Lestat.me ha scritto: Per adesso niente classe T per via del fatto che qua in zona Catania non saprei proprio dove andare a provarlo, e prendere "alla cieca" un componente dell'impianto così delicato quanto importante come l'ampli non è consigliatissimo. A 600€ non l'avrei nemmeno considerato visti i Classe T. Ma più che un classe T sono tentatissimo dal Gainclone, viste le varie recensioni che hai scritto. A me piace molto il suono morbido, anche se meno definito, che attribuisci al Gainclone. Very Happy.

Leggo solo adesso, se vuoi ascoltare Gainclone e Classe T basta che vieni a trovarmi e il gioco è fatto.
Ciao
Laughing ormai hai uno show-room! Very Happy

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da IL Tesi 504 a Proson Conquest 6030 MK2

Messaggio  plankg il Ven 4 Dic 2009 - 11:37

@Vincenzo ha scritto:
@plankg ha scritto:
@Lestat.me ha scritto: Per adesso niente classe T per via del fatto che qua in zona Catania non saprei proprio dove andare a provarlo, e prendere "alla cieca" un componente dell'impianto così delicato quanto importante come l'ampli non è consigliatissimo. A 600€ non l'avrei nemmeno considerato visti i Classe T. Ma più che un classe T sono tentatissimo dal Gainclone, viste le varie recensioni che hai scritto. A me piace molto il suono morbido, anche se meno definito, che attribuisci al Gainclone. Very Happy.

Leggo solo adesso, se vuoi ascoltare Gainclone e Classe T basta che vieni a trovarmi e il gioco è fatto.
Ciao
Laughing ormai hai uno show-room! Very Happy

Non dirlo forte che mia moglie potrebbe sentirti
Laughing Hehe

plankg
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 16.03.09
Numero di messaggi : 692
Località : XY
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Da IL Tesi 504 a Proson Conquest 6030 MK2

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum