T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Fx-Audio D802
Oggi a 19:13 Da antbom

» Primo acquisto cuffie consigli
Oggi a 18:51 Da sportyerre

» Aiuto acquisto puntina Technics SL-D21
Oggi a 18:28 Da CHAOSFERE

» Pioneer a-30 vs onkyo 9010
Oggi a 17:29 Da giucam61

» (GE) Diffusori Kef Coda 9.2 euro 140
Oggi a 17:14 Da antbom

» upgrade 2500 max
Oggi a 16:14 Da natale55

» Autocostruzione PRE
Oggi a 15:44 Da viper

» [BO][TR][PG] Vendo Hifiman HE500
Oggi a 15:39 Da Dexterdm

» [BO][TR][PG] Vendo Schiit Bifrost Uber usb 2gen
Oggi a 15:35 Da Dexterdm

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Oggi a 12:02 Da sound4me

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Oggi a 11:49 Da p.cristallini

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 11:44 Da giucam61

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 11:40 Da giucam61

» Denon PMA 50
Oggi a 10:22 Da Enry

» Madame Butterfly
Oggi a 9:53 Da luigigi

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 23:56 Da YAPO

» DAC con I2S e DSD
Ieri a 21:26 Da mrcrowley

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 21:24 Da gianni1879

» Nuovo cd lettore+dac
Ieri a 21:08 Da mrcrowley

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:45 Da dinamanu

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ieri a 20:41 Da giucam61

» OP AMP 627
Ieri a 19:24 Da sportyerre

» Chiarimenti Per Impianto Audio! Help !
Ieri a 18:36 Da dinamanu

» Cavi segnale AudioOasi Air Straight VB
Ieri a 16:34 Da Enry

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 14:12 Da kalium

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 12:08 Da Gabriele Barnabei

» R.I.P GREG LAKE
Ieri a 11:25 Da scontin

» Una storia di cavi
Ieri a 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ieri a 10:50 Da pallapippo

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 10:11 Da embty2002

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Ieri a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Ieri a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 0:36 Da CHAOSFERE

» Chi ben comincia...consigli
Gio 8 Dic 2016 - 23:23 Da p.cristallini

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Gio 8 Dic 2016 - 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Gio 8 Dic 2016 - 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Gio 8 Dic 2016 - 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Gio 8 Dic 2016 - 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Gio 8 Dic 2016 - 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Gio 8 Dic 2016 - 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Gio 8 Dic 2016 - 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Gio 8 Dic 2016 - 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Gio 8 Dic 2016 - 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Gio 8 Dic 2016 - 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Gio 8 Dic 2016 - 0:33 Da RAMONE67

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
giucam61
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
Angel2000
 
gigetto
 
schwantz34
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
sportyerre
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15496)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10376 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Mirko.atz

I nostri membri hanno inviato un totale di 769620 messaggi in 50076 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 78 utenti in linea :: 6 Registrati, 0 Nascosti e 72 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

clipper, finemanca, MrTheCarbon, ninja77, SGH, sportyerre

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

A caccia di fenomeni

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

A caccia di fenomeni

Messaggio  Alessandro LXIV il Lun 3 Ago 2009 - 8:51

La rete non mente (quasi mai) ad esempio il “fenomeno” delle Mosscade 502 (come anche il T-Amp o il lettore Oppo) ha un fondo di verità, le “mosche”, per quello che costano, suonano davvero bene. Ovviamente la rete è più esauriente per prodotti entry-level che sono alla portata delle tasche dei più, ma, man mano che si sale di prezzo, non si assiste più ad entusiasmi plebiscitari fino a che, oltre certi prezzi, i giudizi sono ostaggio di esperti e riviste specializzate che a volte però non hanno il pregio dell’obbiettività e della correttezza.
Quindi chiedo se qualcuno conosce diffusori con rapporti qualità/prezzo paragonabili alle Mosscade ma di fascia di prezzo superiore (Euro 300/500/800).
Non escludo l’usato:
Diapason Adamantes
Euritmica Claravox
Focal " Micro Utopia BE "
Mission 753
(e si potrebbero fare altri 100 e più nomi)
ma spesso non è reperibile, e se lo è chi garantisce sullo stato degli altoparlanti?


Ultima modifica di Silver Black il Mar 4 Ago 2009 - 20:18, modificato 1 volta (Ragione : Violazione del regolamento: oggetto tutto maiuscolo)

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  Barone Rosso il Lun 3 Ago 2009 - 9:35

Citato un infinita di volte

http://www.behringer.com/EN/home.aspx

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  bonghittu il Lun 3 Ago 2009 - 10:32

@Alessandro LXIV ha scritto:
ma spesso non è reperibile, e se lo è chi garantisce sullo stato degli altoparlanti?

La scelta sull'usato per i diffusori richiede un po' di attenzione. A meno che non
si tratti di oggetti molto recenti (e in garanzia) l'ideale e' poter provare per un
periodo tale da far saltare qualche difetto. Meglio orientarsi su prodotti ben
assistiti in modo da poter intervenire con facilita' (in fondo un diffusore
ha veramente pochi componenti).

Per la scelta direi che piu' che il rapporto qualita'/prezzo sarebbero da valutare
le caratteristiche del diffusore che ti interessa e che, evidentemente, non trovi
nelle Mosscade.

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  Alessandro LXIV il Lun 3 Ago 2009 - 13:24

@Barone Rosso ha scritto:Citato un infinita di volte

http://www.behringer.com/EN/home.aspx

Scusa se sono tardo di comprendonio, ma in particolare quai sono i diffusori che mi suggerisci? O devo scegliere tra tutti quelli citati nel sito che mi hai linkato?

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  Alessandro LXIV il Lun 3 Ago 2009 - 13:31

@bonghittu ha scritto:
@Alessandro LXIV ha scritto:
ma spesso non è reperibile, e se lo è chi garantisce sullo stato degli altoparlanti?

La scelta sull'usato per i diffusori richiede un po' di attenzione. A meno che non
si tratti di oggetti molto recenti (e in garanzia) l'ideale e' poter provare per un
periodo tale da far saltare qualche difetto. Meglio orientarsi su prodotti ben
assistiti in modo da poter intervenire con facilita' (in fondo un diffusore
ha veramente pochi componenti).

Per la scelta direi che piu' che il rapporto qualita'/prezzo sarebbero da valutare
le caratteristiche del diffusore che ti interessa e che, evidentemente, non trovi
nelle Mosscade.

Il suono delle Mosscade lo conosci anche tu, a me quel suono piace, quindi, fermo restando le caratteristiche del suono peculiari delle Mosscade, a me interesserebbero dei diffusori che le abbiano migliori oltre che un pò più efficienti, che si impastino meno a volumi più elevati e con i bassi un po' più presenti. In definitiva che abbiano i pregi delle Mosscade e non ne abbiano, almeno in parte, i limiti.

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  bonghittu il Lun 3 Ago 2009 - 14:02

@Alessandro LXIV ha scritto:
Il suono delle Mosscade lo conosci anche tu, a me quel suono piace, quindi, fermo restando le caratteristiche del suono peculiari delle Mosscade, a me interesserebbero dei diffusori che le abbiano migliori oltre che un pò più efficienti, che si impastino meno a volumi più elevati e con i bassi un po' più presenti. In definitiva che abbiano i pregi delle Mosscade e non ne abbiano, almeno in parte, i limiti.

Purtroppo non ho avuto la possibilita' di ascoltare come si deve molti diffusori
recenti (mi limito ad ascoltare quello che e' esposto nei centri commerciali,
quindi nulla che possa permettere giudizi fondati).
La ricerca dei bassi secondo me ti porta dritto dritto verso dei diffusori
a torre oppure verso l'adozione di un sub sfruttando l'uscita del Virtue.
Quello che pero' mi sembra strano e' che il suono si impasti cosi' facilmente.
Questo dovrebbe capitare a volumi ben al di sopra di quelli normalmente sopportabili (perlomeno cosi' capita con la mia catena, versione povera della tua Smile)
Farei se possibile una prova con un'altra sorgente (un lettore CD anche datato, un
pc+dac).

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  Barone Rosso il Lun 3 Ago 2009 - 14:13

@Alessandro LXIV ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:Citato un infinita di volte

http://www.behringer.com/EN/home.aspx

Scusa se sono tardo di comprendonio, ma in particolare quai sono i diffusori che mi suggerisci? O devo scegliere tra tutti quelli citati nel sito che mi hai linkato?

http://www.behringer.com/EN/Products/B2031P.aspx
http://www.behringer.com/EN/Products/B2030P.aspx

Fa anche un fischio a Maurarte (quando torna) che dovrebbe averne un paio.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  Alessandro LXIV il Lun 3 Ago 2009 - 14:29

@bonghittu ha scritto:
@Alessandro LXIV ha scritto:
Il suono delle Mosscade lo conosci anche tu, a me quel suono piace, quindi, fermo restando le caratteristiche del suono peculiari delle Mosscade, a me interesserebbero dei diffusori che le abbiano migliori oltre che un pò più efficienti, che si impastino meno a volumi più elevati e con i bassi un po' più presenti. In definitiva che abbiano i pregi delle Mosscade e non ne abbiano, almeno in parte, i limiti.

Purtroppo non ho avuto la possibilita' di ascoltare come si deve molti diffusori
recenti (mi limito ad ascoltare quello che e' esposto nei centri commerciali,
quindi nulla che possa permettere giudizi fondati).
La ricerca dei bassi secondo me ti porta dritto dritto verso dei diffusori
a torre oppure verso l'adozione di un sub sfruttando l'uscita del Virtue.
Quello che pero' mi sembra strano e' che il suono si impasti cosi' facilmente.
Questo dovrebbe capitare a volumi ben al di sopra di quelli normalmente sopportabili (perlomeno cosi' capita con la mia catena, versione povera della tua Smile)
Farei se possibile una prova con un'altra sorgente (un lettore CD anche datato, un
pc+dac).

Io sono molto lontano da tutto e da tutti, da centri commerciali ben forniti, da rivenditori specializzati, da altri membri del forum, quindi non ho alcun punto di riferimento se non il suono del mio vecchio impianto ottenuto con componenti oggettivamente deficitari e che non può, per questo, essere preso a riferimento; quindi per me ora il suono è buono ma in assoluto non riesco a rendermi conto se e quanto con una spesa ragionevole, possa migliorarlo.

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  Alessandro LXIV il Lun 3 Ago 2009 - 14:34

@Barone Rosso ha scritto:
@Alessandro LXIV ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:Citato un infinita di volte

http://www.behringer.com/EN/home.aspx

Scusa se sono tardo di comprendonio, ma in particolare quai sono i diffusori che mi suggerisci? O devo scegliere tra tutti quelli citati nel sito che mi hai linkato?

http://www.behringer.com/EN/Products/B2031P.aspx
http://www.behringer.com/EN/Products/B2030P.aspx

Fa anche un fischio a Maurarte (quando torna) che dovrebbe averne un paio.

Mi linki anche qualche recensione?

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  Barone Rosso il Lun 3 Ago 2009 - 14:49

@Alessandro LXIV ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:
@Alessandro LXIV ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:Citato un infinita di volte

http://www.behringer.com/EN/home.aspx

Scusa se sono tardo di comprendonio, ma in particolare quai sono i diffusori che mi suggerisci? O devo scegliere tra tutti quelli citati nel sito che mi hai linkato?

http://www.behringer.com/EN/Products/B2031P.aspx
http://www.behringer.com/EN/Products/B2030P.aspx

Fa anche un fischio a Maurarte (quando torna) che dovrebbe averne un paio.

Mi linki anche qualche recensione?

Cerca ....
http://www.google.com/search?q=b2031p+review&hl=en&client=firefox-a&rls=org.mozilla:en-US:official&hs=pgc&start=0&sa=N

Nel forum ho trovato anche questo:
http://www.tforumhifi.com/diffusori-f7/prova-canton-gle-70-vs-behringer-truth-b2031p-t3055.htm

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  bonghittu il Lun 3 Ago 2009 - 14:55

@Alessandro ha scritto:
ma in assoluto non riesco a rendermi conto se e quanto con una spesa ragionevole,
possa migliorarlo.

Questo e' difficile dirlo. Sono sicuro che si possa migliorare sempre anche
con costi ragionevoli. Piu' difficile quantificare senza riferimenti.
Pero' talvolta si puo' cercare di ottimizzare con poco o niente.
Se non ricordo male le tenevi in libreria. Se ancora non lo hai fatto
per poter esaltare al meglio le qualita' delle casse devi necessariamente
passare agli stand, viceversa rischi di venderle senza averne mai colto
le reali potenzialita'. Una volta su stand potrai regolare la distanza dal fondo
della parete per migliorare leggermente i bassi (senza esagerare altrimenti
si ha rigonfiamento, diciamo a non meno di 20/25 Cm dal fondo).
Se ancora dovessi sentire una certa carenza - che esiste in qualunque
diffusore bookshelf in sosp.pneumatica - puoi cominciare a valutare la
sostituzione o l'inserimento in catena di un subwoofer da accordare
a circa 70 Hz. Puo' sembrare una spesa enorme ma spesso e' l'unico
compromesso ragionevole per arrivare flat a 25Hz. Ovviamente ci sono
anche diffusori in grado di arrivare a simili prestazioni ma siamo su ordini
di spesa e dimensioni decisamente piu' impegnativi.

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  piero7 il Lun 3 Ago 2009 - 15:02

Le adamantes di una volta a me piacevano molto...

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  Barone Rosso il Lun 3 Ago 2009 - 15:08

@bonghittu ha scritto:
@Alessandro ha scritto:
ma in assoluto non riesco a rendermi conto se e quanto con una spesa ragionevole,
possa migliorarlo.

Questo e' difficile dirlo. Sono sicuro che si possa migliorare sempre anche
con costi ragionevoli. Piu' difficile quantificare senza riferimenti.
Pero' talvolta si puo' cercare di ottimizzare con poco o niente.
Se non ricordo male le tenevi in libreria. Se ancora non lo hai fatto
per poter esaltare al meglio le qualita' delle casse devi necessariamente
passare agli stand, viceversa rischi di venderle senza averne mai colto
le reali potenzialita'. Una volta su stand potrai regolare la distanza dal fondo
della parete per migliorare leggermente i bassi (senza esagerare altrimenti
si ha rigonfiamento, diciamo a non meno di 20/25 Cm dal fondo).
Se ancora dovessi sentire una certa carenza - che esiste in qualunque
diffusore bookshelf in sosp.pneumatica - puoi cominciare a valutare la
sostituzione o l'inserimento in catena di un subwoofer da accordare
a circa 70 Hz. Puo' sembrare una spesa enorme ma spesso e' l'unico
compromesso ragionevole per arrivare flat a 25Hz. Ovviamente ci sono
anche diffusori in grado di arrivare a simili prestazioni ma siamo su ordini
di spesa e dimensioni decisamente piu' impegnativi.

Alla fine mi associo a questo discorso.

Hai un ottimo amplificatore e degli ottimi diffusori.

Il tuo problema sembra essere solo l'ambiente di ascolto, se metti le mosscade dentro ad una libreria e forse appoggiate direttamente su legno senza nessun supporto è probabile che senti male.

Come primo tweak prendi due gomme per cancellare abbastanza flessibili ma non troppo (se ci sono: quelle bianche e lucide) tagliale in quattro pezzi e mettile sotto ai diffusori.

Come secondo passo procurati un paio di stand e metti i diffusori ad 1m dalla parete.
Oppure va all'Ikea e prendi qualcosa che somigli ad uno stand e rendilo molto pesante riempiendolo di libri o riviste.

Penso che il suono cambierà parecchio ....

Fino a quando non avrai sistemato l'ambiente di ascolto ti sconsiglio di acquistare dei nuovi componenti (rischi di restare solo deluso).

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  Ternil il Lun 3 Ago 2009 - 15:54

Anche se poi a lungo andare divento ripetitivo, secondo me entro i 600-700€ non c'è niente di meglio delle
Paradigm Atom, qualitativamente le mosscade sono molto lontane da queste altre piccoline, per quanto la differenza di prezzo non sia molta.
Premiate dalla rivista Stereophile come miglior diffusore HI-END del 2008, nella stessa lista c'erano solo apparecchiature al di sopra dei 1500€, nella descrizione c'era scritto qualcosa del genere: Hi-End non significa che l'oggetto sia collocato in una certa fascia di prezzo, ma che riesca a soddisfare le pretese dell'orecchio più critico possibile. Recensita su varie riviste, e online. Tutte recensioni solo positive.
Stiamo parlando di un paio di diffusori dal prezzo ridicolo di 360€ costruiti completamente in canada, con degli standard di qualità molto elevati, rispetto a molte delle cose costruite in cina. Io stesso le ho a casa nel mio primo impianto nel salotto.

Qui trovi tutte le recensioni sulle Atom:

http://www.paradigm.com/en/paradigm/reviews/review-2-4.paradigm

Qui la pagina del loro produttore:

http://www.paradigm.com/en/paradigm/fronts-monitor-atommonitor-model-2-4-1-1.paradigm

Ternil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.06.08
Numero di messaggi : 892
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : Produzione Detergenti / Hi-Fi
Provincia (Città) : PA
Impianto : MUSICA!
Sorg1: PC+T.C.electronic Konnekt 6
Sorg2: Marantz CD-R17
Sorg3: Dual CS-621
Ampli: Sharp SM-SX100
Diffusori: Ars Aures
Segnale CD: Autocostruito
Segnale PRE: Autocostruito
Potenza: Autocostruito

Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  bonghittu il Lun 3 Ago 2009 - 17:04

@Ternil ha scritto:
Paradigm Atom, qualitativamente le mosscade sono molto lontane da queste altre piccoline, per quanto la differenza di prezzo non sia molta.

Le Atom mi sembrano molto interessanti. Con quale amplificatore hai fatto la comparativa con le Mosscade?

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  Flightangel il Lun 3 Ago 2009 - 17:18

@bonghittu ha scritto:....................................
La ricerca dei bassi secondo me ti porta dritto dritto verso dei diffusori
a torre oppure verso l'adozione di un sub .......................

Non sempre è così.Dipende da molte cose, ci sono diffusori bookshelf che non sai quanto ti sorprenderebbero se li ascoltassi in condizioni ottimali.

Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  Alessandro LXIV il Lun 3 Ago 2009 - 17:38

@bonghittu ha scritto:
@Ternil ha scritto:
Paradigm Atom, qualitativamente le mosscade sono molto lontane da queste altre piccoline, per quanto la differenza di prezzo non sia molta.

Le Atom mi sembrano molto interessanti. Con quale amplificatore hai fatto la comparativa con le Mosscade?

Sarei interessato anch'io a saperlo.

P.S. E' proprio vero che alcune recensioni on line non sono attendibili: Ala test da alle Paradigm Atom solo uno score di 78

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  bonghittu il Lun 3 Ago 2009 - 17:50

@Flightangel ha scritto:
Non sempre è così.Dipende da molte cose, ci sono diffusori bookshelf che non sai quanto ti sorprenderebbero se li ascoltassi in condizioni ottimali.

Mai detto che sia sempre cosi' Smile
A parte il discorso economico se Alessandro tiene le 502 in una libreria
potrebbe avere problemi ancor piu' grandi a posizionare un diffusore
bass-reflex con porta posteriore o comunque piu' impegnativo delle 502
- relativamente facili da posizionare. Da questo punto di vista un diffusore a torre potrebbe risolvere i problemi piu' facilmente, a fronte di una qualita' inferiore.
Pero' prima di pianificare la sostituzione io partirei dalla logistica Smile

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  Alessandro LXIV il Lun 3 Ago 2009 - 18:08

Barone Rosso ha scritto: "Hai un ottimo amplificatore e degli ottimi diffusori".

Probabilmente è così, ed attualmente sto cercando di migliorarlo con piccoli accorgimenti (cavi, alimentazione a batteria e stands) a proposito di stands: è un problema se la parete di fondo è una vetrata?

E comunque non avendo paragoni (ne le orecchie di altri audiofili) disponibili non so quanto (con spese ragionevoli) è migliorabile il suono

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  Alessandro LXIV il Lun 3 Ago 2009 - 18:18

@Barone Rosso ha scritto:
@Alessandro LXIV ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:
@Alessandro LXIV ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:Citato un infinita di volte

http://www.behringer.com/EN/home.aspx

Scusa se sono tardo di comprendonio, ma in particolare quai sono i diffusori che mi suggerisci? O devo scegliere tra tutti quelli citati nel sito che mi hai linkato?

http://www.behringer.com/EN/Products/B2031P.aspx
http://www.behringer.com/EN/Products/B2030P.aspx

Fa anche un fischio a Maurarte (quando torna) che dovrebbe averne un paio.

Mi linki anche qualche recensione?

Cerca ....
http://www.google.com/search?q=b2031p+review&hl=en&client=firefox-a&rls=org.mozilla:en-US:official&hs=pgc&start=0&sa=N

Nel forum ho trovato anche questo:
http://www.tforumhifi.com/diffusori-f7/prova-canton-gle-70-vs-behringer-truth-b2031p-t3055.htm

Non mi sembra che le behringer-truth-b2031p ne escano troppo bene.

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  Skywalker il Lun 3 Ago 2009 - 18:21

Per quello che ho ascoltato io le klipsch rf 82 sono veramente diffusori ottimi. Specialmente se ti piace quel tipo di timbrica.

Entro i 650 euro io al momento non saprei trovare di meglio...

Skywalker
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.05.09
Numero di messaggi : 851
Località : AL
Impianto :



Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  Alessandro LXIV il Lun 3 Ago 2009 - 18:27

@bonghittu ha scritto:
@Flightangel ha scritto:
Non sempre è così.Dipende da molte cose, ci sono diffusori bookshelf che non sai quanto ti sorprenderebbero se li ascoltassi in condizioni ottimali.

Mai detto che sia sempre cosi' Smile
A parte il discorso economico se Alessandro tiene le 502 in una libreria
potrebbe avere problemi ancor piu' grandi a posizionare un diffusore
bass-reflex con porta posteriore o comunque piu' impegnativo delle 502
- relativamente facili da posizionare. Da questo punto di vista un diffusore a torre potrebbe risolvere i problemi piu' facilmente, a fronte di una qualita' inferiore.
Pero' prima di pianificare la sostituzione io partirei dalla logistica Smile

Sicuramente prima metterò le Mosscade in condizione di dare il meglio, ma non penso che raggiungerò la pace dei sensi, spero che ci siano casse che suonano meglio a prezzi ancora democratici. Ecco il perchè della mia richiesta.

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  Barone Rosso il Lun 3 Ago 2009 - 18:40

@Alessandro LXIV ha scritto:Barone Rosso ha scritto: "Hai un ottimo amplificatore e degli ottimi diffusori".

Probabilmente è così, ed attualmente sto cercando di migliorarlo con piccoli accorgimenti (cavi, alimentazione a batteria e stands) a proposito di stands: è un problema se la parete di fondo è una vetrata?

Si è un problema, e penso uno dei peggiori. Se mai prova a mettere dietro ai diffusori una tenda molto pesante o delle tavole di legno.

Non andare dietro a cavi e vudu inutili. Metti solo dei sostegni in gomma o legno ai diffusori, come detto prova con della gomma per cancellare (e sono molto scettico sull'utilità delle punte coniche rigide quindi non le metterei).


Ultima modifica di Barone Rosso il Lun 3 Ago 2009 - 18:44, modificato 2 volte

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  bonghittu il Lun 3 Ago 2009 - 18:42

@Alessandro LXIV ha scritto:
a proposito di stands: è un problema se la parete di fondo è una vetrata?
E comunque non avendo paragoni (ne le orecchie di altri audiofili) disponibili non so quanto (con spese ragionevoli) è migliorabile il suono

La vetrata e' un problema. Se hai il cdtest indicato nel forum prova a eseguire
i file con le singole frequenze e tu stesso vedrai quanto vibrano. Io ho una finestra
a vetri come parete laterale e riesco a tamponare usando una tenda e orientando
il diffusore verso il punto di ascolto centrale. Tuttavia qualcosa si sente lo stesso.
Mi e' capitato anche di avere una porta vetri tra i due diffusori e il discorso era
ancora piu' critico (impossibilita' di usare diffusori bassreflex a porta posteriore,
distanza, stand realizzati in acciaio su misura...un disastro insomma.
Tanto per dire quanto sono rimasto scottato dai problemi la prima cosa che desidero
da tempo e' una stanza senza tutte queste limitazioni Smile

Lasciando perdere la mia disperazione puoi sperimentare senza salassarti
(una settantina di euro consegnati a casa). Io uso stand da studio della
Quiklok (scritto cosi'!), per la precisione i BS300. Costano veramente poco (52+
spedizione) e sono piuttosto robusti (dotati di punte coniche o di gomma se hai pavimenti delicati, e distanziali per le casse in gomma adesiva). Non sono una bellezza ma fanno il loro lavoro. Avevo qualche dubbio
perche' hanno l'altezza regolabile comoda quanto si vuole ma possibile fonte di vibrazioni indesiderate. Invece sono abbastanza solidi e la base triangolare e'
piuttosto massiccia. Da evitare se hai figli turbolenti e animali domestici con
tendenza al controllo del territorio.

Non partire scoraggiato. Gia' seguendo il consiglio di Barone (quattro pezzi di
gomma sotto ciascuna cassa) dovresti notare che qualcosa e' cambiato in
meglio, in particolare per la "confusione" a volumi elevati.
Anche se sei scoraggiato prendila come una "messa" a punto divertente. In
fondo devi solo ascoltare un po' di musica e verificare se ci sono miglioramenti.
Altra cosa che ho notato. Per avere un buon palcoscenico le casse vanno ruotate
verso il punto di ascolto di una trentina di gradi seguendo il lato del triangolo.
Noterai in questo caso una maggior resa spaziale (secondo me uno dei punti di
forza di questi onestissimi diffusori).
Per ora lascerei perdere cavi mentre credo che alimentare a batteria un virtue
possa migliorare ma gia' cosi' deve suonare bene (ovviamente se hai gia' fatto
il costoso upgrade dell'alimentazione).

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: A caccia di fenomeni

Messaggio  Barone Rosso il Lun 3 Ago 2009 - 19:42

@Alessandro LXIV ha scritto:
E comunque non avendo paragoni (ne le orecchie di altri audiofili) disponibili non so quanto (con spese ragionevoli) è migliorabile il suono

Tanto per fare un paragone.

Settimana scorsa sono passato da un centro commerciale ... nella sezione hi-end ho sentito velocemente uno Yamaha di livello medio alto (sui 700 euro), se confrontato con la mia sure tk20250 modificata ... faceva letteralmente schifo.

Per non parlare dei Bose Scream Scream Sick

Guarda che per fare meglio del virtue two penso proprio che ti devi andare a cercare krell, nuforce e robe simili e spendere parecchio.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum