T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Amplificatore con TDA2050
Oggi alle 15:18 Da dinamanu

» Consiglio amplificatore: Onkyo oppure Nad?
Oggi alle 13:39 Da lello64

» Rasp per il mio primo impiantino
Oggi alle 13:26 Da micio_mao

» Problema FBT jolly 5ab
Oggi alle 13:26 Da erik42788088

» distanza crossover
Oggi alle 12:32 Da mecoc

» Costruire casse per full range vintage.
Oggi alle 11:01 Da Sigmud

» Teac ai101?
Oggi alle 9:57 Da mt196

» Recensione personale Yamaha A-S701
Oggi alle 9:45 Da uncletoma

» ALIENTEK D8
Oggi alle 8:19 Da giucam61

» R39 by Bellino
Ieri alle 22:14 Da Falco Maurizio

» Restyling cassettine Sony...per fare pratica...
Ieri alle 16:45 Da giucam61

» Technics SL 1200 Mk2
Ieri alle 12:35 Da Ark

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ieri alle 12:01 Da gianni1879

» Yamaha YBA-11 per denon pm520ae?
Ieri alle 11:36 Da GP9

» case per tpa3116
Ieri alle 10:15 Da nerone

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Ieri alle 9:35 Da mt196

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Ieri alle 1:33 Da ghiglie

» abrahamsen audio
Ieri alle 1:05 Da giucam61

» Foobar e freedb
Gio 25 Mag 2017 - 22:53 Da Calbas

» è possibile che le valvole fischino?
Gio 25 Mag 2017 - 19:22 Da dinamanu

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Gio 25 Mag 2017 - 9:47 Da sportyerre

» Monofonica con Rcf L12P540
Gio 25 Mag 2017 - 8:52 Da Giovanni duck

» Configurazione Impianto per usufruire musica liquida (TIDAL, NAS etc)
Mer 24 Mag 2017 - 23:31 Da Motogiullare

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Mer 24 Mag 2017 - 22:57 Da joe1976

» Consiglio Ampli.
Mer 24 Mag 2017 - 22:41 Da Falco Maurizio

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Mer 24 Mag 2017 - 19:24 Da giuseppe@scorzelli.it

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Mer 24 Mag 2017 - 16:43 Da dinamanu

» info Cavi per cuffia autocostruito
Mer 24 Mag 2017 - 11:59 Da Diesellolle

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Mer 24 Mag 2017 - 11:44 Da Charli48

» Consiglio Cuffie In Ear
Mer 24 Mag 2017 - 11:33 Da Diesellolle

Statistiche
Abbiamo 10823 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Proluca

I nostri membri hanno inviato un totale di 787018 messaggi in 51142 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
mecoc
 
Falco Maurizio
 
Giovanni duck
 
nerone
 
sportyerre
 
lorect
 
mt196
 
Kha-Jinn
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8997)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 52 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 45 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enrico massa, lorect, Nadir81, pigno, potowatax, sportyerre, thejekocomputer

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


La meccanica più economica del mondo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La meccanica più economica del mondo

Messaggio  piero7 il Dom 2 Ago 2009 - 15:52

Ne avete già parlato qui, solo che le prove fatte, utilizzavano l'uscita analogica di questi lettori, che fanno letteralmente cag@re.

Ma utilizzando l'uscita spdif, con mia somma sorpresa, suonano piuttosto bene! Parlo dei lettori per PC. Rovistando tra le mie cianfrusaglie informatiche, ho trovato un contenitore che conteneva un dispositivo di backup su cassetta, completo di scatolo ed alimentatore in standard PC. Tolto la meccanica del dispositivo di backup, ho alloggiato un masterizzatore Philips IDE, e prelevata l'uscita SPDIF dal retro del lettore (che hanno praticamente tutti i lettori) l'ho fatta passare per il piccolo convertitore SPDIF - COAX - OTTICA presa dalla cina e pagato pochi dollari.



Ho potuto alloggiare tutto nel contenitore di cui sopra.





Per controllare il lettore, sempre dall'amico Huang su ebay, ho preso il controller IDE (con telecomando e display)



e collegato il tutto al mio DAC.

Come suona? Questa è la sorpresa. Suona niente ma niente male porca paletta!! Laughing Paragonati ai lettori che ho in casa, e tutti connessi allo stesso modo, differenze eclatanti non ne noto!! Ora che l'ho messo nel contenitore, il tutto lo testo per bene e vi faccio sapere...

P.S. m'ero pure fatto una versione veramente hi-end carica dall'alto!! Laughing



Ma causa fili volanti, l'ho bruciato Mad

Nota: l'interfaccia cinese di controllo, non funziona con i lettori LG. Ho provato un paio di masterizzatori ed un lettore DVD ma niente, si blocca sul checking IDE. Non so perchè. Ma per il resto, dagli asus ai pioneer, funziona perfettamente.
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  Silver Black il Dom 2 Ago 2009 - 17:15

Fantastico!!! Altro che lettori da 5000 euro!

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15459
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  pincellone il Dom 2 Ago 2009 - 17:59

Ciao Piero, uso qualcosa del genere,ma il circuito di conversione che ho realizzato non e' bufferizzato. Stavo pensando di costruirmi questo, ma sarebbe piu' comodo trovare quello che hai tu, posso chiederti dove l'hai preso e quanto ti e' costato?

Grazie

P.

avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  bonghittu il Dom 2 Ago 2009 - 18:59

@pincellone ha scritto:Ciao Piero, uso qualcosa del genere,ma il circuito di conversione che ho realizzato non e' bufferizzato.

Anche io ne ho fatto uno usando lo schema che avevi indicato e il 707 come
DAC. Unica cosa e' che la meccanica liteon che sto usando e' un po' piu' lenta
delle altre nel riconoscimento ma per il resto e' ok.
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3517
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  kingbowser il Dom 2 Ago 2009 - 20:00

attento ad usare quello con caricamento dall'alto, perché il laser usato dai CD non si vede e potrebbe facilmente bruciare la retina
avatar
kingbowser
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.04.09
Numero di messaggi : 1176
Località : Aosta
Impianto : iMac & PlayStation scph-1002, sure board TK2050, diffusori fulrange autocostruiti con TB W4 657B (da verniciare)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  piero7 il Dom 2 Ago 2009 - 20:18

@pincellone ha scritto:Ciao Piero, uso qualcosa del genere,ma il circuito di conversione che ho realizzato non e' bufferizzato. Stavo pensando di costruirmi questo, ma sarebbe piu' comodo trovare quello che hai tu, posso chiederti dove l'hai preso e quanto ti e' costato?

Grazie

P.


Dal cinese su ebay, non ce l'ha nel suo negozio, ma basta chiederglielo e te la procura. Si chiama Huang e l'ho pagata, se ben ricordo intorno 15 dollari. Ha l'uscita coax, toslink e l'altra che non mi ricordo il nome, manca solo il connettore. Ha pure un regolatore con relativo alimentatore incorporato...

http://stores.shop.ebay.it/HiLife-store__W0QQ_armrsZ1

Lo trovi pure su diyaudio, c'ha un post chilometrico nella sezione di vendita. Wink
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  piero7 il Dom 2 Ago 2009 - 20:26

@bonghittu ha scritto:
@pincellone ha scritto:Ciao Piero, uso qualcosa del genere,ma il circuito di conversione che ho realizzato non e' bufferizzato.

Anche io ne ho fatto uno usando lo schema che avevi indicato e il 707 come
DAC. Unica cosa e' che la meccanica liteon che sto usando e' un po' piu' lenta
delle altre nel riconoscimento ma per il resto e' ok.

Ho notato che dei lettori utilizzati, solo gli LG non funzionano. Tutti gli altri vanno benone, inclusi anche i vecchi lettori. Alcuni (tipo il philips ed il pioneer) sono più veloci nell'avvio della riproduzione, altri, son un po' più lenti. Ma va bene lo stesso, se calcoli che il controller costa la bellezza di 17 dollari! Laughing

E c'ha pure un telecomando puffo simpaticissimo con tutte le funzioni...

avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  pincellone il Dom 2 Ago 2009 - 20:35

OK, grazie mille. E pensare che ho gia' preso il controller da Huang, a saperlo avrei acquistato anche il convertitore. mi sa che me lo costruisco... Rolling Eyes
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  piero7 il Dom 2 Ago 2009 - 21:04

@pincellone ha scritto:OK, grazie mille. E pensare che ho gia' preso il controller da Huang, a saperlo avrei acquistato anche il convertitore. mi sa che me lo costruisco... Rolling Eyes

Ti faccio una foto dello stampato e dei componenti, come puoi vedere dalla prima foto, non è che poi serva chissà che materiali ...
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  pincellone il Dom 2 Ago 2009 - 21:31

Grazie Piero. In ogni caso il circuito che ho postato dovrebbe essere OK, mi sa che faro' quello



Per alimentare CD ROM, Controller e TTL converter questo dovrebbe essere OK. Bastera' un ponte da 4A secondo te o lo metto da 8A? E il trafo? Credo che un lettore di CD rom assorba circa 3A, ma non ne sono certo...



Ciao

P.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  piero7 il Dom 2 Ago 2009 - 21:58

Il trasformatore d'alimentatore del dispositivo di backup che alimenta cd, controller e schedina, ha stampigliato sopra: 12V 1A 5V 1A e scalda poco. Dato che è vecchissimo, non credo manco sia switching. In ogni caso, ci son solo segnali elettrici li senza banda audio, quindi penso proprio che due regolatori vanno più che bene! Anche perchè il regolatore montato sulla basetta spdif/coax è proprio un 7805 con due condensatorini! Laughing

Buon lavoro!
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  Ternil il Lun 3 Ago 2009 - 3:09

Ragazzi, se posso permettermi, in quanto appassionato di PC e soprattutto specializzato in HTPC, se dovete comprarvi una meccanica nuova, vi consiglio, senza ombra di dubbio, un lettore/masterizzatore Asus, in quanto hanno dei correttori di instabilità e sono molto silenziosi, per capirci facilmente, hanno il quiet track tecnologia sviluppata e brevettata solo da asus.
Se invece avete qualche vecchio lettore-masterizzatore CD (non DVD) è anche meglio, di quelli che hanno pure l'uscita cuffie integrata. Più che altro perchè ai tempi erano ancora costruiti con il preconcetto che il cd fosse principalmente musicale e non pensato come un archivio di dati.
Marchi di buoni vecchi lettori cd da pc sono, in ordine di qualità, prima fra tutte Yamaha, ad averceli, sono i migliori mai usciti, gli unici con tutte le rifiniture interne e meccanica in metallo (tutt'ora se si trovano su ebay costano sulle 500€). Poi a seguire un pò tutte le altre, evitando di usare LG o marchi cinesi, si trova di tutto un pò come Benq, Samsung, Nec, Waitec, i primi masterizzatori dvd Pioneer ecc...
avatar
Ternil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.06.08
Numero di messaggi : 892
Località : Palermo
Occupazione/Hobby : Produzione Detergenti / Hi-Fi
Provincia (Città) : PA
Impianto : MUSICA!
Sorg1: PC+T.C.electronic Konnekt 6
Sorg2: Marantz CD-R17
Sorg3: Dual CS-621
Ampli: Sharp SM-SX100
Diffusori: Ars Aures
Segnale CD: Autocostruito
Segnale PRE: Autocostruito
Potenza: Autocostruito

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  pincellone il Lun 3 Ago 2009 - 9:30

Grazie a Piero e a Ternil per gli ottimi consigli.

Ciao

P.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  bonghittu il Lun 3 Ago 2009 - 9:45

@piero7 ha scritto:
E c'ha pure un telecomando puffo simpaticissimo con tutte le funzioni...

Molto interessante! Con un po' di pazienza (e perizia) ci si puo' costruire
un lettore CD di qualita' decente con la possibilita' di scegliere il DAC giusto.
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3517
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  pincellone il Lun 3 Ago 2009 - 11:09

E' mia intenzione dare una nuova "casa" al mio DAC lampucera abbinandovi anche una meccanica CD. In questo modo potro' sfruttare il dac sia come lettore CD che per altre fonti digitali occupando meno spazio. Grazie al controller con display e telecomando non c'e' praticamente nulla che possa far rimpiangere un lettore cd tradizionale, anzi... Smile

La cosa piu' faticosa per me sara' la lavorazione del case, gia' mi vedo a ricavare una finestrella per il display e per il lettore CD con il seghetto alternativo, un INCUBO!!! Crying or Very sad
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  piero7 il Lun 3 Ago 2009 - 12:46

@pincellone ha scritto:E' mia intenzione dare una nuova "casa" al mio DAC lampucera abbinandovi anche una meccanica CD. In questo modo potro' sfruttare il dac sia come lettore CD che per altre fonti digitali occupando meno spazio. Grazie al controller con display e telecomando non c'e' praticamente nulla che possa far rimpiangere un lettore cd tradizionale, anzi... Smile

La cosa piu' faticosa per me sara' la lavorazione del case, gia' mi vedo a ricavare una finestrella per il display e per il lettore CD con il seghetto alternativo, un INCUBO!!! Crying or Very sad

Prendi un contenitore di hifi2000 multimediale! 170 euro ma so belli! Oppure, un case multimediale per pc. Wink


avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  pincellone il Lun 3 Ago 2009 - 15:08

Grazie, ma al di la del prezzo e dell'ingombro, rimarrebbe il tema della foratura esatta per il display.... Cerchero' di fare una cosa esteticamente accettabile. Non val la pena spendere cifre esagerate per questo progetto (altrimenti terrei il dac separato e prenderei un Marantz top of the line).
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  piero7 il Lun 3 Ago 2009 - 18:45

Il primo, ha già na finestrella dietro a quella striscia di plexy grande abbastanza che è perfetta per lo scopo, e a dispositivo spento non si vede niente. Solo che costa 170 eurozzi...

Sai come vorrei farmelo io? Con la carica dall'alto, so che è una cazzata indegna, ma se trovo un contenitore adeguato, ce provo, male che va brucerò qualche altro lettore Laughing

Ne ho già accappottati 4 o 5 in tentativi! afro
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  piero7 il Lun 3 Ago 2009 - 18:59

Wow! Guarda come se l'è fatto bello sto canadese il contenitore!!



Extra slim!! Me piace!
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  pincellone il Lun 3 Ago 2009 - 19:14

Carino, ma il mio budget e' limitato. Mal che vada, andro' nella mia officina meccanica di fiducia a farmi "finestrare" un case che gia' ho. Dovrei cavarmela con una ventina di eurozzi...

Per quanto riguarda la carica dall'alto, c'e' solo un pericolo evidente, il laser. Se non stai attento ti mette fuori uso la retina prima che tu te ne possa accorgere. Il gioco non vale la candela. Sinceramente preferisco la carica frontale, specie quando ci sono bimbi in giro...

Ciao

P.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  Markenvy il Mar 4 Ago 2009 - 13:03

Ciao ragazzi anche io da un po' mi sto dedicando a questo progetto e come Piero7 anche io ho comprato il controller per cdrom da Huang. Ho fatto diverse prove con alcuni lettori in disuso a mia disposizione e ho verificato che il controller non funziona con i lettori lg e anche con un waitec che avevo, anche se questo come qualità mi è parso il migliore in fatto di rumorosità.

Non contento armato di tester mi sono messo a fare alcune misure di tensione sull'uscita digitale e ho visto che la tensione da lettore a lettore varia tra i 5v e i 3v in linea con le specifiche ttl. Non ho voluto realizzare il circuito di uscita con il 74hc04 per timore di ulteriore incremento jitter e allora ho collegato l'usicta digitale del lettore cdrom tramite in condensatore 0.1uf direttamente all'ingresso digitale del mio sintoamplificatore cambridge audio (dopo essermi accertato che il ricevitore digitale accettasse in ingresso segnali ttl) ed il risultato è stato soddisfacente.

Ma sono curioso di sperimentare il circuito con hex inverter.

Stamattina avendo un po' di tempo a disposizione invece ho misurato l'assorbimento in corrente di vari cd rom utilizzanto il tester e un alimentatore per pc da 300w che ho recuperato. Il risultato è stato alquanto sorprendente non tanto per la linea da 5vdc che a regime consuma circa 600-700 mA ( sulle etichette dei cd rom è indicato un consumo max di 900mA e fin qui ci siamo) ma per l'alimentazione a 12v. Infatti a regime, sulle prime tracce che sono quelle per cui il disco gira più velocemente, il lettore assorbe circa 150-200 mA con 900mA di spunto sulla prima traccia per poi ridursi sulle tracce più esterne fino a 90-100 mA.

Spero di essere stato di aiuto, saluti.
avatar
Markenvy
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 152
Località : Napoli
Impianto : Rotel-Ra01, Diffusori Opera Mezza, Marantz cd5001, Arcam rDac and many other...

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  pincellone il Mar 4 Ago 2009 - 13:45

@Markenvy ha scritto:

Spero di essere stato di aiuto, saluti.

Direi proprio di si. Grazie!
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: La meccanica più economica del mondo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum