T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Oggi alle 0:09 Da IlTossico

» ALIENTEK D8
Ieri alle 23:52 Da giucam61

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Ieri alle 23:50 Da giucam61

» Quale Gira ?
Ieri alle 23:47 Da p.cristallini

» Clip... altro che Klipsh
Ieri alle 23:29 Da franzfranz

» Consiglio cuffie in-ear
Ieri alle 23:16 Da sportyerre

» Nuovo TAMP
Ieri alle 22:07 Da antted

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri alle 20:11 Da natale55

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Ieri alle 19:49 Da andzoff

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Ieri alle 19:37 Da andzoff

» quale classe T economico più musicale?
Ieri alle 17:11 Da giucam61

» trasformare portatile vaio in media center per monitor fullhd e impianto hifi
Ieri alle 14:53 Da Sigmud

» Caterham Seven Exclusive
Ieri alle 10:47 Da giucam61

»  Quale amplificatore classe T
Ieri alle 9:36 Da andzoff

» Consiglio lettore Blu-ray
Ieri alle 9:21 Da gianni1879

» Il numero uno ci ha lasciati...
Ieri alle 8:29 Da giucam61

» NuforceDDa 120
Ieri alle 8:16 Da giucam61

» POPU VENUS
Ieri alle 7:55 Da gigetto

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Ieri alle 7:42 Da gigetto

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Lun 24 Apr 2017 - 20:57 Da anto.123

» abrahamsen audio
Lun 24 Apr 2017 - 19:57 Da giucam61

» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Lun 24 Apr 2017 - 15:09 Da RAIS

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Lun 24 Apr 2017 - 14:07 Da nerone

» Quale ampli per Douk dac e diffusori Bellino?
Lun 24 Apr 2017 - 12:03 Da Giovanni duck

» Gallo Acoustics
Dom 23 Apr 2017 - 23:09 Da danidani1

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Dom 23 Apr 2017 - 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Dom 23 Apr 2017 - 19:01 Da Aunktintaun

» USB no 24?
Dom 23 Apr 2017 - 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Dom 23 Apr 2017 - 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Sab 22 Apr 2017 - 20:31 Da dinamanu

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784374 messaggi in 50984 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
gigetto
 
nerone
 
gianni1879
 
uncletoma
 
Egidio Catini
 
Zio
 
anto.123
 
Seti
 
dinamanu
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8915)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 22 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 22 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Prima costruzione valvolare!

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  valvolas il Sab 7 Set 2013 - 16:09

@Stuombo ha scritto:Ricordati che il traformatorino potrebbe non funzionare. Se mi dici i collegamenti da fare controllo col tester, quanti volt dovrebbe avere in uscita?
Prima di metterci tensione devi sapere con certezza che quello è il primario,o se funzionava prima,DOPO un fatal error di collegamento non funzionerebbe piu...Se guardi il link postato nei gg scorsi c'e lo schema della 310.da prendere con le pinze le colorazioni
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  Stuombo il Sab 7 Set 2013 - 16:29

Comunque la radio non è quel modello li, ho visto le foto, e poi la mia aveva solo tre valvole, la 310 ne ha 4...
avatar
Stuombo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.09.13
Numero di messaggi : 98
Località : Cilento
Occupazione/Hobby : Parrucchiere/Bassista
Provincia (Città) : Salerno
Impianto : Poca roba, economica per giunta...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  valvolas il Sab 7 Set 2013 - 18:35

Quei manuali li sono sempre ''sommari'' se tiravano via una raddrizzatrice nelle versioni successive (per esempio) e in ogni caso una dello schema è solo un ''occhio magico'' magari neanche l'avevi vista qnd l'hai cannibalizzata...Non ti resta che misurare
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  Stuombo il Mar 24 Set 2013 - 10:34

Ho cannibbalizzato un'altra sfortunata radio: una radiomarelli rd198. Ecco cosa ne ho estrapolato:
- 5Y3GT
- 6AK8
- 6AJ8
- 6BA6
- 6BQ5 (EL84)
- EM84
- 12AT7
Cosa ci facciamo con queste bimbe? Laughing
C'erano anche due trasformatori, uno dei due è bello grosso, ma una vite è spanata e non riesco ad estrarli senza distruggere tutto...
avatar
Stuombo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.09.13
Numero di messaggi : 98
Località : Cilento
Occupazione/Hobby : Parrucchiere/Bassista
Provincia (Città) : Salerno
Impianto : Poca roba, economica per giunta...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  valvolas il Mar 24 Set 2013 - 11:29

la vite tagliala dalla testa,guarda che le valvole sono ''a consumo'' vale a dire che non sono illimitate nel tempo di deteriorano,quindi (secondo me) quando fai dei recuperi puoi sperimentare certamente una costruzione ma tienti la riserva mentale che potrebbero non suonare bene perche' da sostituire con una copia nuova.I trafo di solito sono invece recuperabili...
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  Stuombo il Mar 24 Set 2013 - 11:31

Si infatti ho gia preventivato che molte di quelle non funzioneranno, ma tentar non nuoce, male che vada le compro nuove Smile
avatar
Stuombo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.09.13
Numero di messaggi : 98
Località : Cilento
Occupazione/Hobby : Parrucchiere/Bassista
Provincia (Città) : Salerno
Impianto : Poca roba, economica per giunta...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  valterneri il Mar 24 Set 2013 - 12:06

@Stuombo ha scritto:5Y3GT - 6AK8 - 6AJ8 - 6BA6 - 6BQ5 (EL84) - EM84 - 12AT7
Cosa ci facciamo?
Ci mettono nei guai!
Sarebbero o saranno utili, ma scombinano un po' il progetto perché
viaggiano a differente alimentazione per il filamento.
La 6AJ8 è identica alla UCH81 ma si accende con 6V/0,3A
anziché 0,1A costanti.
La 5Y3 è un rettificatore troppo potente per noi e si accende a 5V/2A
La EM84 è un indicatore un po' patetico
La 6AK8 potrebbe essere utile ma la nostra UBF89 è più utile
La 12AT7 sarebbe molto utile
La 6BQ5 sarebbe molto utile

In pratica la UBF89 e la UCH81 sono già perfette per realizzare
pre - compressore - equalizzatore - distorsore
ci occorre solo una UCL82 e due UY85

L'anomalia di queste valvole è proprio la lettera U
che indica in 100mA tutti in serie i filamenti d'accensione,
mentre le nuove che hai trovato vanno tutte a 6,3V

E' per questo che è difficile mischiarle, occorrerebbero due linee di
alimentazione per il filamento.
Tra la serie nuova c'è la bellissima 6BA6, utile, ma è a 7 piedini.

LEZIONE 3:
si parte in un modo e si procede in un altro.
Per prima cosa, come ti ho già scritto,
si decidono le funzioni che il circuito deve svolgere,
poi si sperimentano i singoli circuiti e le singole funzioni,
poi si uniscono in un unico circuito cercando di ottimizzare i componenti
e si ricava quale alimentazione è necessaria per sostenere il tutto.

La costruzione è invece a rovescio:
Prima la scatola grande giusta,
poi manopole, interruttori e terminazioni nei punti giusti,
poi il circuito alimentatore.
Il circuito vero e proprio per ultimo con l'alimentatore e i percorsi
di segnale già definiti,
altrimenti poi ronza e si da la colpa alla rete.

Sto riempiendo un cassetto con i componenti che dovremo usare,
le valvole che hai le ho già, ho ordinato alla RS una scatola metallica giusta
e ho il dubbio amletico a quale valvola far fare da compressore
perché sia il pentodo a pendenza variabile
che l'eptodo con la sua seconda griglia di controllo
che l'eventuale UCL82 tramite una lampadina possono farlo.
Perché il pentodo farà la preamplificazione
e l'eptodo in classe C farà da distorsore come il pentodo 82.

Gli effetti sono un intreccio non lineare!
E se poi nulla funziona mi devo nascondere.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  Guitarfabius il Mar 24 Set 2013 - 14:06

Cavolo, un pre a valvole per chitarra interesserebbe anche a me. Cosa avete deciso di realizzare, alla fine?
Quasis quasi mi unisco....

Guitarfabius
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.13
Numero di messaggi : 364
Località : La Spezia
Impianto : Arcam rDac
Cambridge Audio Azur650
Casse Totem Sttaf
Lettore Marantz "antico"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  Albert^ONE il Mar 24 Set 2013 - 14:38

Vi consiglio progetti straconosciuti Wink
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  Guitarfabius il Mar 24 Set 2013 - 15:28

@Albert^ONE ha scritto:Vi consiglio progetti straconosciuti Wink
Io mi fido degli esperti del T-Forum. Se mi dicono di collegare un elettrolitico al contrario, lo faccio Laughing Oki Punishment 

Guitarfabius
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.13
Numero di messaggi : 364
Località : La Spezia
Impianto : Arcam rDac
Cambridge Audio Azur650
Casse Totem Sttaf
Lettore Marantz "antico"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  valterneri il Mar 24 Set 2013 - 15:35

@Guitarfabius ha scritto:Cavolo, un pre a valvole per chitarra interesserebbe anche a me.
Quasi quasi mi unisco....
No, è per basso! Sei tagliato fuori!

@Albert^ONE ha scritto:Vi consiglio progetti straconosciuti Wink
Si, è un buon consiglio!
In rete girano schemi di pre / ampli / casse ecc ecc
strampalati solo per essere diversi ed attrarre l'attenzione
valvole "rare" utilizzate come funghi
schemi improponibili ed improvvisati perché "suonano meglio"
a volte inutilmente complessi a volte paurosamente semplificati ...

progettare è un mestiere che non si impara in rete

Per contro, rispondendo ad Albert, gli amplificatori e gli effetti per
chitarra e basso spesso erano costruiti drammaticamente al risparmio
e ormai forse è meglio non esagerare.
Vi ricordate per caso di un qualche amplificatore per chitarra che non facesse
zzzzzzzzzzzzzzzzzz ?

Erano solo problemi di costi di produzione
o di progettisti dilettanti dentro fabbriche piccole
perché i progettisti bravi degli anni 50
conoscevano le valvole e relativi circuiti stramoltomeglio di chiunque oggi,
perché non miravano a stranezze ma solo all'uso corretto.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  Guitarfabius il Mar 24 Set 2013 - 16:10

@valterneri ha scritto:
@Guitarfabius ha scritto:Cavolo, un pre a valvole per chitarra interesserebbe anche a me.
Quasi quasi mi unisco....
No, è per basso! Sei tagliato fuori!
Ma.... tra chitarra e basso non c'è così tanta differenza.... il pre, a meno del tonestack che posso sempre modificare, dovrebbe essere pressapoco uguale... o no?   Mmm Suspect Crying or Very sad

Guitarfabius
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.13
Numero di messaggi : 364
Località : La Spezia
Impianto : Arcam rDac
Cambridge Audio Azur650
Casse Totem Sttaf
Lettore Marantz "antico"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  sonic63 il Mar 24 Set 2013 - 17:38

@valterneri ha scritto:
Erano solo problemi di costi di produzione
o di progettisti dilettanti dentro fabbriche piccole
perché i progettisti bravi degli anni 50
conoscevano le valvole e relativi circuiti stramoltomeglio di chiunque oggi,
perché non miravano a stranezze ma solo all'uso corretto.
Anche i progettisti bravi di oggi conoscono molto bene le valvole.
La differenza che negli anni '50 non esisteva internet e non bastava uno schemino scopiazzato male e quattro nozioni messe in croce per auto-qualificarsi progettista.
Hello 

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5305
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  valterneri il Mar 24 Set 2013 - 17:50

@Guitarfabius ha scritto:Ma.... tra chitarra e basso non c'è così tanta differenza ... o no?
(ho cancellato la foto della bassista sexy per tornar seri, purtroppo)
Mentalmente ho già previsto di realizzare un pre adatto sia per chitarra
che per basso,
non c'è molta differenza se non:
l'equalizzatore centrato su frequenze differenti
il compressore con attacco e rilascio differenti
il distorsore con suono differente.

Per il distorsore non so far previsioni,
per il compressore sono sufficienti lievi modifiche
per l'equalizzatore non prevedo di usare il classico tre potenziometri
in serie tipo fender, ma un Baxandal pre-equalizzato,
e sarà quindi sufficiente modificare la pre-equalizzazione.

@Stuombo ha scritto:Ho cannibbalizzato un'altra sfortunata radio: una radiomarelli rd198....
I due trasformatori saranno preziosi,
quello grosso è d'alimentazione ed è raro trovarlo che sia un trasformatore
anziché un autotrasformatore,
quello piccolo è d'uscita per la 6BQ5.


Ciao Sonic,
E' bellissimo per me leggere i vari testi degli anni 40 e 50
scritti in italiano correttissimo scorrevole e non formale
anziché testi in rete sgrammaticati e lacunosi,
anche se di progettisti bravi.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  sonic63 il Mar 24 Set 2013 - 18:00

@valterneri ha scritto:[
Ciao Sonic,
E' bellissimo per me leggere i vari testi degli anni 40 e 50
scritti in italiano correttissimo scorrevole e non formale
anziché testi in rete sgrammaticati e lacunosi,
anche se di progettisti bravi.
Mi piacciono gli scrittori della prima metà del secolo, adesso sto leggendo Carlo Manzoni Laughing Laughing Laughing ma per apprendere la tecnica preferisco scritti più recenti.
I progettisti bravi con le valvole ( e non solo) che io conosco non scrivono in rete, impiegano quel tempo a studiare circuiti e fare prove.
Ciao anche a te.
Hello 

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5305
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  valterneri il Mar 24 Set 2013 - 18:16

@sonic63 ha scritto:I progettisti bravi ... non scrivono in rete,
impiegano quel tempo a studiare circuiti e fare prove.
Si!

Carlo Manzoni!
... se solo fosse nato in Toscana ... sarebbe perfetto!
Perché ora è quasi perfetto!
(ma forse no, sarebbe stato saccente e presuntuoso, meglio così)
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  Guitarfabius il Mer 25 Set 2013 - 9:08

@valterneri ha scritto:
per l'equalizzatore non prevedo di usare il classico tre potenziometri
in serie tipo fender, ma un Baxandal pre-equalizzato,
e sarà quindi sufficiente modificare la pre-equalizzazione.

Argh... da un pò di cose che ho letto in internet svariato tempo fa, mi sembra i due elementi che caratterizzano di più il suono di un ampli (a parte il circuito di ditorsione) siano il controllo toni e il cono.
Per ora il cono non ci interessa, ma il tonestack è di solito calcolato per correggere la risposta in frequenza dei magneti, che non sono lineari.
La differenza tra le varie marche, sta proprio nelle frequenze di intervento del controllo toni.
in un tipico fender, con le tre manopole dei toni a "ore 12" non si ha un'uscita uguale all'entrata (a meno di amplificazione) ma una attenuazione di circa 4 -5 dB sulle frequenze medie (vado a memoria, mi pare intorno ai 2 kHz)
Se può tornare utile:
http://www.duncanamps.com/index.htm
C'è un programmino che si chiama tone stack calculator
Lo sto usando per realizzare un pre per chitarra a fet


Guitarfabius
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.13
Numero di messaggi : 364
Località : La Spezia
Impianto : Arcam rDac
Cambridge Audio Azur650
Casse Totem Sttaf
Lettore Marantz "antico"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  valterneri il Mer 25 Set 2013 - 10:33

@Guitarfabius ha scritto:
@valterneri ha scritto: ... un Baxandal pre-equalizzato ...
Argh ....!
Fidati!

Stuombo ciao!
Ho notato solo ieri che hai solo 19 anni e fai il parrucchiere.

Perché io quando vado a tagliarmi i capelli
ci vado sempre con meno capelli e spendo sempre di più?
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  Guitarfabius il Mer 25 Set 2013 - 11:05

@valterneri ha scritto:Fidati!

Ok, mi fido, ma voglio la foto della bassista sexy (a me non sembra tanto OT, dal tronde stiamo parlando di bassi... che dite, mando un PM ai moderatori?Laughing Laughing Laughing )

Guitarfabius
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.13
Numero di messaggi : 364
Località : La Spezia
Impianto : Arcam rDac
Cambridge Audio Azur650
Casse Totem Sttaf
Lettore Marantz "antico"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  valterneri il Mer 25 Set 2013 - 11:19

@Guitarfabius ha scritto:Ok, mi fido, ma voglio la foto della bassista sexy ..
Guardati allo specchio
e vedrai che tra chitarra e basso c'è parecchia differenza!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  Stuombo il Mer 25 Set 2013 - 16:06

[quote="valterneri"]
@valterneri ha scritto:Perché io quando vado a tagliarmi i capelli
ci vado sempre con meno capelli e spendo sempre di più?
Perchè i prezzi dei prodotti aumentano, cosi come acqua, luce, gas, spazzatura, inps, iva, ecc...
Peró i nostri prezzi sono invariati dal 2003, a differenza dei parrucchieri come il tuo che sicuramente non sono da biasimare se alzano i prezzi co sti chiari di luna (nei limiti della decenza) Very Happy 
OT a parte sarà una guerra prelevare quei trasformatori... Mi sa che dovro andare dal fabbro!!!Evil or Very Mad 
avatar
Stuombo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.09.13
Numero di messaggi : 98
Località : Cilento
Occupazione/Hobby : Parrucchiere/Bassista
Provincia (Città) : Salerno
Impianto : Poca roba, economica per giunta...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  valterneri il Mer 25 Set 2013 - 16:27

@Stuombo ha scritto: ... Mi sa che dovro andare dal fabbro!!! 
La RD 189 è una delle poche radio ad avere un trasformatore buono.
Smontalo senza danneggiarlo assieme all'altro piccolo trasformatore
e attendi istruzioni.
Non danneggiarne i fili e segnati, prima di smontarlo,
come si collegavano al cambio tensioni e al resto del circuito.
Io conosco bene il codice colori dei trasformatori Radiomarelli e saprei indicartelo,
ma è una cosa che è bene imparare a fare.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  Stuombo il Mer 25 Set 2013 - 17:01

Sperando sempre che funzioni, perchè è messo abbastanza male! Don't know 
avatar
Stuombo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.09.13
Numero di messaggi : 98
Località : Cilento
Occupazione/Hobby : Parrucchiere/Bassista
Provincia (Città) : Salerno
Impianto : Poca roba, economica per giunta...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  valvolas il Mer 25 Set 2013 - 20:39

@Stuombo ha scritto:Sperando sempre che funzioni, perchè è messo abbastanza male! Don't know 
mha io ne ho uno da qualche parte ma ho paura ad allacciarlo Laughing Quella radio li è piu vecchia di me con dentro valvole illeggibili/misteriose.Qualche mese fa stavo parcheggiando l'auto e dietro ho trovato un tv di legno come nuovo (????!!!).Naturalmente le valvole nn si sono neanche accorte di ''sparire all'istante'' Laughing Il resto cioe' il trafo avevo pensato di ''zanzarlo'' piu' tardi,prima che lo rimuovessero ma qualcuno è stato piu svelto di me Laughing
Ogni tanto parcheggio l'auto e ci trovo dietro qualcosa,qualche hanno fa un set di mazze da golf...Misteri 
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prima costruzione valvolare!

Messaggio  Albert^ONE il Gio 26 Set 2013 - 0:01

Okkio a ste cose vintage Wink arrostiscono che è una bellezza! Wink Laughing 
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum