T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Quale Gira ?
Oggi alle 15:52 Da kalium

» trasformare portatile vaio in media center per monitor fullhd e impianto hifi
Oggi alle 14:53 Da Sigmud

» quale classe T economico più musicale?
Oggi alle 13:51 Da nerone

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Oggi alle 13:49 Da uncletoma

» Caterham Seven Exclusive
Oggi alle 10:47 Da giucam61

»  Quale amplificatore classe T
Oggi alle 9:36 Da andzoff

» Consiglio lettore Blu-ray
Oggi alle 9:21 Da gianni1879

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Oggi alle 9:20 Da Zio

» Il numero uno ci ha lasciati...
Oggi alle 8:29 Da giucam61

» NuforceDDa 120
Oggi alle 8:16 Da giucam61

» POPU VENUS
Oggi alle 7:55 Da gigetto

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Oggi alle 7:42 Da gigetto

» ALIENTEK D8
Ieri alle 21:07 Da nerone

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri alle 20:57 Da anto.123

» abrahamsen audio
Ieri alle 19:57 Da giucam61

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri alle 16:22 Da giucam61

» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Ieri alle 15:09 Da RAIS

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Ieri alle 14:07 Da nerone

» Quale ampli per Douk dac e diffusori Bellino?
Ieri alle 12:03 Da Giovanni duck

» Gallo Acoustics
Dom 23 Apr 2017 - 23:09 Da danidani1

» Consiglio cuffie in-ear
Dom 23 Apr 2017 - 20:11 Da uncletoma

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Dom 23 Apr 2017 - 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Dom 23 Apr 2017 - 19:01 Da Aunktintaun

» USB no 24?
Dom 23 Apr 2017 - 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Dom 23 Apr 2017 - 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Sab 22 Apr 2017 - 20:31 Da dinamanu

» Jamo S 626
Sab 22 Apr 2017 - 19:29 Da giucam61

» Non riesco ad ascoltare più il CD....
Sab 22 Apr 2017 - 19:26 Da giucam61

» impianto entry -level
Sab 22 Apr 2017 - 18:44 Da Motogiullare

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Sab 22 Apr 2017 - 16:22 Da Motogiullare

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784348 messaggi in 50983 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
gigetto
 
nerone
 
gianni1879
 
Egidio Catini
 
Zio
 
anto.123
 
dinamanu
 
Seti
 
uncletoma
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8914)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 58 utenti in linea :: 2 Registrati, 0 Nascosti e 56 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

franzfranz, futuroblu

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Guida all'uso Simulatore DCAAV

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Guida all'uso Simulatore DCAAV

Messaggio  MANU97 il Mer 4 Set 2013 - 0:09

Da quando ho fatto riscoprire, o conoscere, a voi il DCAAV..... non faccio altro che aiutare uno ad uno le persone in MP... Laughing  ...lo faccio volentieri, ma visto ormai innumerevoli ho pensato a una bella guida che fa al caso vostro, niubbi. Hehe 

Introduzione:
Il programma "DCAAV by G.P.Matarazzo" è un piccolissimo simulatore (neanche 50Kb), ma allo stesso tempo grande per quello che permette di svolgere.
Offre, dopo l'imissione dei parametri T&S del woofer da caricare, quattro grafici:
-Risposta
-Impedenza
-Spostamento
-Potenza Max
e le misure e accordi per determinare volumi e reflex del diffusore.
Il DCAAV è un caricamento che personalmente mi piace molto, permette infatti di ottenere sopratutto da piccoli trasduttori, notevole discesa in basso rispetto a un semplice reflex.
E' molto utile nel caso di Fullrange,un DCAC non sarebbe oppurtuno in quanto essendo l'ap all'interno si taglierebbero le frequenze sopra i 2/300hz, il DCAAV (Doppio Carico Asimmetrico A Vista) propio perchè a vista, permette di rendere molto bene in basso ma allo stesso tempo non influenzare sulle prestazioni in gamma medio/alta.
Un disegno per capire la sua conformità tecnica:

(Scusate, l'immagine è presa dalla rete)

Installazione:

Niente di più semplice, il file .exe dalle versioni XP in giù funge senza problemi (visto che è in DOS), se si usa invece Seven , di suo impossibilitato ad usare tale programma, basta un software d'appoggio come Dosbox ,gratuito, ma ce ne saranno altri se preferite.
Il piccolo File al momento chiedetemelo in mp, in rete non credo sia trovabile.

Imissione parametri:
Ecco come si presenta "l'interfaccia" del simulatore all'avvio:

Vi chiederà alcuni dei parametri T&S del vostro trasduttore...
{Miraccomando: per i decimali usate il PUNTO non la VIRGOLA! }
"Marca e tipo di componente" ci potete scrivere il nome del altoparlante oppure il nome del progetto (non è importante comunque ai fini della simulazione)... e poi i parametri:
per evitare dubbi o comunque per facilitarvi nel lavoro voglio chiarire che
"Resistenza CC" è il parametro chiamato normalmente "Re" e potete misurarla con un tester (almeno da 3cifre significative);
"Diametro" non è di tutto il corpo dell'ap, ma bensì il diametro tra metà sospensione a metà sospensione;
"Volume acustico equiavalente" è il "Vas";
"Spostamento massimo" è la "XMax".
Arrivati all'imissione dell'ultimo parametro difianco vi appariranno altrettanti parametri calcolati direttamente dal simulatore.
Sarete arrivati a questo punto:

[il woofer in questione è un Ciare in Neomidio da 45cm, solo di prova]

Accordi reflex e volumi:
"[Premi un tasto]" ..e non sarà comunque l'ultimo!
Adesso vi aspetta la parte più delicata e precisa:scegliere accordo e volume in modo di avere tenuta in potenza e risposta in frequenza nel miglior modo corretti graficamente.

Tra parentesi avrete i valori consigliati... partite sempre da quelli, senza MAI sparare a caso dati o arrontondarli per fatica di mettere un punto decimale...
Per ottimi risultati, o per lo meno "per spremere" al massimo delle possibilità il trasduttore, spesso non basta seguire i consigli del programma, ma occorrono tentativi...

"Frequenza di accordo high", questo valore determina la frequenza di accordo del reflex, quello interno.
"Volume di accordo high", il litraggio (volume) della SOLA sezione "Alta,high" del diffusore. Dove risiede il primo reflex e l'altoparlante.
"Fattore di merito QL" , e "QA", non voglio cimentarmi alla spiegazione...non ne sarei in grado. Volentieri proponetevi nella spiegazione tecnica di questo parametro.
Lasciateli comunque a 28 e 14, usualmente si settano così.
Dopodichè avrete da immettere i valori per la sezione "Low,bassa" del diffusore... stessi passaggi di prima,ma ovviamente con diversi valori a parte il fattore di merito che resterà sempre 28 e 14.

Ci sarà infine da mettere il diametro (Interno) dei tubi di accordo usati... sempre fra parentesi i valori consigliati, ma visto che i valori sono sempre fuori dalle misure commerciali, impostate quello che trovate di scarti o che dovrete comprare...
Più il diametro è piccolo minore sarà la lunghezza, più il diametro è grande più il tubo dovrà essere lungo...attenti quindi a non fare un tubo più lungo della cassa o più corto dello spessore dei pannelli!

Grafici:
Il momento Cool del lavoro...

un suono dal Buzzer o dai diffusori....
"Risposta"

"Impedenza"

"Spostamento"

"Potenza Max"


Beh..non vi sto facendo il diffusore per il Ciare... ma adesso spiego:
"risposta", qua avete il grafico della risposta in frequenza del trasduttore con 1W...più è lineare(niente picchi in salita o discesa e creste alte) maggiore saranno le pregevolezze del diffusore.
..ma anche quanto in basso riesce ad andare!

"Impedenza", vedrete appunto l'impedenza del trasduttore... i due picchi sono propio originali di questo caricamento!

"Spostamento", quanto meno si muove il woofer a massima potenza tanto più beneficerà la qualità: bassa distorsione anche ai massimi transienti sonori in bassa frequenza, ma anche il woofer in sè ne beneficerà in vita lunga.

"Potenza max", il woofer avendo una diversa impedenza a diverse frequenze richiederà più o meno potenza...

Tocco del DIYer:
Per non fare tutto così banale... sopratutto se volete migliorare la risposta in frequenza e/o abbassare l'escusione in quanto troppo elevata, dovete "giocherellare" con i vari volumi e accordi, come?
Non dicerto rifacendo tutto da capo! Quindi posizionatevi nel primo grafico "Risposta", premete "Q" e variate i valori cercando di restare nei limiti dell'escursione e nella linearità della risposta Smile

Conclusioni:
Il programma, quanto possa essere vecchio, è decisamente utile e anche ben fatto.
Ha i suoi limiti: non permette di salvare niente e i valori di ascisse e mediane non cambiano..per questo mi ha fatto "sforare" le curve dal grafico..sopratutto quando si hanno woofer di alte prestazioni come quel Ciare.

Per chi vuole tutto ancora più innovativo e pratico (?), c'è AudioforWindows in versione PRO questo caricamento....ma ve lo pagate... :eheh:

Non credo ci sia altro da dire!
Vi ringrazio per la lettura, spero sia capibile!

Aspetto vostre considerazioni, sopratutto se ci sono errori o incomprensioni nella guida.

Ciao ragazzi!
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida all'uso Simulatore DCAAV

Messaggio  gianni1879 il Mar 13 Set 2016 - 8:51

ecco finalmente trovo la guida anche per il dcaav;

da dove si scarica? così lo piazzo assieme a bass30.


Credo però che la sezione corretta non fosse questa, ecco perchè non lo trovavo.
avatar
gianni1879
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.05.16
Numero di messaggi : 321
Provincia (Città) : Trapani
Impianto : CD Player: Denon DCD960 total tuned by Aurion Audio
PreAmp: Aurion Audio
FinalAmp: Aurion Audio
Diffusori: Progetto Trinity by Aurion Audio (CHF 63)
Breeze TPA3116
Altro: altre fonti e sistemi

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum