T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Consiglio preamplificatore lesahifi
Oggi alle 19:36 Da Omobono76

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 18:05 Da mumps

» dac o scheda audio per pc
Oggi alle 16:22 Da albertob

» classe d scheda amplificata
Oggi alle 14:54 Da 22b5g41b5dw

» (VI) Fx audio d802
Oggi alle 14:20 Da velelfo

» Lettore audio portatile Dodocool DA106
Oggi alle 13:30 Da daniele

» Sony uhp h1
Oggi alle 13:26 Da franzfranz

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Oggi alle 12:31 Da giucam61

» Confronto preampli a valvole
Oggi alle 10:39 Da sound4me

» * QUESITO: Ampli valvola con Trasformatore uscita insolito
Oggi alle 9:42 Da dinamanu

» dipolo glass by Gaddari
Oggi alle 9:16 Da adriano gaddari

» Yamaha AS-2100
Oggi alle 9:14 Da frugolo80

» Diffusori alta efficienza e potenza
Oggi alle 1:21 Da valterneri

» consiglio dac nuovo max 200 euro
Ieri alle 23:21 Da dinamanu

» cosa manca....il giradischi!
Ieri alle 20:32 Da athxp

» Dansal Audio Promozioni sconti riservati al T Forum
Ieri alle 19:38 Da RAIS

» Suggerimenti primo impianto giradischi, ampli e casse
Ieri alle 19:34 Da giucam61

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Ieri alle 19:32 Da Masterix

» La sintesi - Un curioso caso
Ieri alle 19:19 Da lello64

» musica liquida
Ieri alle 16:43 Da primula

» Denon PMA-700z
Ieri alle 16:16 Da pim

» Galactron pre + finale
Ieri alle 14:53 Da verderame

» Nad c 352
Ieri alle 14:53 Da verderame

» Consiglio AMP/Cuffie
Ieri alle 12:14 Da mumps

» prezzo da fare ad un amico x mio impianto ventennale
Gio 14 Dic 2017 - 23:34 Da primula

» Indiana Line Diva 552 (VT)
Gio 14 Dic 2017 - 23:06 Da mumps

» Fiio e10 vs d03k
Gio 14 Dic 2017 - 21:21 Da ninja77

» Diffusori attivi 200/300 euro
Gio 14 Dic 2017 - 19:13 Da Lorenzo90

» Volume bassissimo: colpa del pre-phono?
Gio 14 Dic 2017 - 17:22 Da giucam61

» Regolazione volume remota con telecomando
Gio 14 Dic 2017 - 15:01 Da Skizzoide

Statistiche
Abbiamo 11229 membri registrati
L'ultimo utente registrato è avantrax

I nostri membri hanno inviato un totale di 802537 messaggi in 52005 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
mumps
 
lello64
 
nerone
 
pim
 
dinamanu
 
joe1976
 
primula
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
dinamanu
 
ftalien77
 
nerone
 
pim
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9308)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 85 utenti in linea: 5 Registrati, 0 Nascosti e 80 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

fritznet, GP9, joe1976, Masterix, mumps

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Alimentatore con batteria da moto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Alimentatore con batteria da moto

Messaggio  ziocalepino il Mar 3 Set 2013 - 8:58

CIao a tutti. Sto pensando di costruire un alimentatore per un DAC usando come fonte una batteria da moto. Il DAC lavora tra 15 e 18 V, corrente massima assorbita 1 A. La casa costruttrice propone un suo alimentatore, a 1000/1200 euro... Donde l'idea di arrangiarmi! Poichè son sicuro che non basta semplicemente collegare la batteria all'ingresso di alimentazione, chiedo agli esperti consigli, schemi, suggerimenti.

Grazie a tutti

Ziocalepino
avatar
ziocalepino
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.07.10
Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : Chimico. Hobby fotografia, musica, fisica, matematica
Provincia (Città) : Altalenante, sono di origine cimbra vedete voi...
Impianto : Amplificatore BFG Audio SPADD con 2A3, lettore CD Maranttz CD 14, diffusori Lowther Acousta 116 autocostruiti, diffusori Medallion II autocostruiti.

http://pierangeloslaviero.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore con batteria da moto

Messaggio  Switters il Mar 3 Set 2013 - 9:45

Sei sicuro che la tensione di una batteria da moto sia sufficiente?
John Kenny nei suoi dac utilizza delle batterie LiFePo4.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore con batteria da moto

Messaggio  sonic63 il Mar 3 Set 2013 - 10:24

@Switters ha scritto:Sei sicuro che la tensione di una batteria da moto sia sufficiente?
John Kenny nei suoi dac utilizza delle batterie LiFePo4.
Sono le uniche batterie che suonano bene, quelle per automobili (e moto) suonano abbastanza male.
Comunque credo che se il dac funziona con 15-18V allora i  12 V nominali (al max saranno 13,5 - 13,8 ) della batteria sono pochi
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore con batteria da moto

Messaggio  ziocalepino il Mar 3 Set 2013 - 10:55

Ho visto che per moto ci sono le batterie LiFePO4, appunto da circa 13 V. Da qui la necessità di metterne magari 2 in serie, di un circuito per abbassare la tensione e di un circuito per stabilizzarla. Magari esiste già qualcosa di pronto, però a una cifra "ragionevole"....
avatar
ziocalepino
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.07.10
Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : Chimico. Hobby fotografia, musica, fisica, matematica
Provincia (Città) : Altalenante, sono di origine cimbra vedete voi...
Impianto : Amplificatore BFG Audio SPADD con 2A3, lettore CD Maranttz CD 14, diffusori Lowther Acousta 116 autocostruiti, diffusori Medallion II autocostruiti.

http://pierangeloslaviero.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore con batteria da moto

Messaggio  sonic63 il Mar 3 Set 2013 - 11:04

@ziocalepino ha scritto:Ho visto che per moto ci sono le batterie LiFePO4, appunto da circa 13 V. Da qui la necessità di metterne magari 2 in serie, di un circuito per abbassare la tensione  e di un circuito per stabilizzarla. Magari esiste già qualcosa di pronto, però a una cifra "ragionevole"....
Ci sono anche per moto? Non lo sapevo.
Abbassare la tensione da 26 a 16V sprechi un sacco di energia, stabilizzarla non c'è bisogno.
Mi sono incuriosito ed ho guardato su ebay, ci sono celle da 3,2V con 5 celle staresti a posto, oppure non vanno bene?
Hello 

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore con batteria da moto

Messaggio  ziocalepino il Mar 3 Set 2013 - 11:13

Si sarei a posto ma immagino sia molto scomodo per la ricarica! L'ideale sarebbe una sola batteria da 15 V o da 18 V che dovrebbe esistere. Se poi mi dici che non serve lo stabilizzatore.....
avatar
ziocalepino
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.07.10
Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : Chimico. Hobby fotografia, musica, fisica, matematica
Provincia (Città) : Altalenante, sono di origine cimbra vedete voi...
Impianto : Amplificatore BFG Audio SPADD con 2A3, lettore CD Maranttz CD 14, diffusori Lowther Acousta 116 autocostruiti, diffusori Medallion II autocostruiti.

http://pierangeloslaviero.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore con batteria da moto

Messaggio  ziocalepino il Mar 3 Set 2013 - 11:18

In sostanza sto cercando un sostituto del Palmer della M2Tech, tanto per non fare nomi. Il loro è bellissimo e fatto apposta per il DAC Young, ma a quel prezzo.....
avatar
ziocalepino
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.07.10
Numero di messaggi : 130
Occupazione/Hobby : Chimico. Hobby fotografia, musica, fisica, matematica
Provincia (Città) : Altalenante, sono di origine cimbra vedete voi...
Impianto : Amplificatore BFG Audio SPADD con 2A3, lettore CD Maranttz CD 14, diffusori Lowther Acousta 116 autocostruiti, diffusori Medallion II autocostruiti.

http://pierangeloslaviero.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore con batteria da moto

Messaggio  Switters il Mar 3 Set 2013 - 11:33

@ziocalepino ha scritto:Si sarei a posto ma immagino sia molto scomodo per la ricarica! L'ideale sarebbe una sola batteria da 15 V o da 18 V che dovrebbe esistere.
Perché sarebbe scomnodo per la ricarica? Credo che le batterie LiFePo4 da 15-18V (ammesso che esistano) siano composte da celle più piccole in serie.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore con batteria da moto

Messaggio  sonic63 il Mar 3 Set 2013 - 11:52

@Switters ha scritto:
@ziocalepino ha scritto:Si sarei a posto ma immagino sia molto scomodo per la ricarica! L'ideale sarebbe una sola batteria da 15 V o da 18 V che dovrebbe esistere.
Perché sarebbe scomnodo per la ricarica? Credo che le batterie LiFePo4 da 15-18V (ammesso che esistano) siano composte da celle più piccole in serie.
Infatti, una volta collegate insieme le celle per utilizzarle si possono mettere sotto carica come una batteria unica.
Hello 

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore con batteria da moto

Messaggio  PiHeich il Gio 19 Set 2013 - 22:50

Prova a guardare QUI

Potresti sempre utilizzare un alzatore di tensione Smile
avatar
PiHeich
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.09
Numero di messaggi : 519
Località : Ticino- Svizzera
Provincia (Città) : Giubiasco
Impianto : Tutto da rifare.

consigli?

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore con batteria da moto

Messaggio  cossaro il Ven 20 Set 2013 - 14:56

utilizzare due batterie da (12+12) e poi un regolatore lineare per stabilizzarla a 15-18 e' una scelta non migliore di un buon alimentatore di rete in quanto introdurrebbe la stessa percentuale di rumore.

Usare 3x6Volt comporta a piena carica una tensione superiore a quello che ti serve.
Da escludere l'elevatore di tensione, e' troppo rumoroso.

Se proprio le vuoi a batterie ti rimane una serie di 4 LiPo con escursione da 17 a 15V (appena cariche 4.25x4=17 che tendono a 3.7x4=14.Cool considerando un scarica parziale del 30-40% ti durano una vita.

Secono me dentro nel DAC c'e' sicuramente uno stadio alimentatore mooolto generoso che non ha bisogno di particolari accortezze, se digerisce da 15 a 18 vuol dire che tollera fin troppo i difetti di alimentazione (e non potrebbe essere diversamente). Basta quindi un alimentatore di rete (meglio se a trasformatore lamellare) con uno stadio di rettifica e stabilizzazione decente.

Le batterie chimiche producono anch'esse rumore, questione di porosita' degli elettrodi e dei liquidi/GEL. Andrebbero linearizzate con delle capacita' in poliestere messe in parallelo e dei filtri induttivi in serie... insomma un pigreco.

cossaro
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.03.13
Numero di messaggi : 179
Località : udine
Impianto : si

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore con batteria da moto

Messaggio  PiHeich il Sab 21 Set 2013 - 2:45

@cossaro ha scritto:
Da escludere l'elevatore di tensione, e' troppo rumoroso.
hai provato questo chip per dire che è troppo rumoroso? Mi sa che ai giorni d'oggi non facciano tantissimo rumore
avatar
PiHeich
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.09
Numero di messaggi : 519
Località : Ticino- Svizzera
Provincia (Città) : Giubiasco
Impianto : Tutto da rifare.

consigli?

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore con batteria da moto

Messaggio  Soligo60 il Sab 21 Set 2013 - 8:19

Penso che cossaro abbia relazionato fin troppo bene tutte le possibili risposte, l'inalzatore di tensione io non l'ho mai provato, ma nemmeno lo proverò, parlando di alimentazione per un dac poi tanto meno...

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore con batteria da moto

Messaggio  PiHeich il Sab 21 Set 2013 - 11:45

@Soligo60 ha scritto:Penso che cossaro abbia relazionato fin troppo bene tutte le possibili risposte, l'inalzatore di tensione io non l'ho mai provato, ma nemmeno lo proverò, parlando di alimentazione per un dac poi tanto meno...
Il motivo? troppo semplice ed efficace come sistema?
avatar
PiHeich
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.09
Numero di messaggi : 519
Località : Ticino- Svizzera
Provincia (Città) : Giubiasco
Impianto : Tutto da rifare.

consigli?

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore con batteria da moto

Messaggio  cossaro il Sab 21 Set 2013 - 23:42

quanto ad efficacia intendi rendimento? sicuramente puoi avere un rendimento maggiore con uno step-down che da uno step-up per via delle minori correnti in gioco.
Poi senza essere prevenuti, gli spike generati dall'induttanza sono sempre difficili da arginare (riappaiono sempre quei maledetti) tanto che nel datasheet vedo un ripple di 25 mVolt (e risposta al transiente di 200 mV che non e' poco sul carico del 50%). Questo mi andrebbe anche bene se dovessi alimentare un circuito analogico visto che la freq. minima di switching e' oltre 100Khz, ma volendo si puo' fare meglio con un lineare.
Prova a dare uno sguardo a questi regolatori che usano amplificatori di errore a larga banda e basso rumore

http://tangentsoft.net/elec/opamp-linreg.html

che parla di questo http://waltjung.org/PDFs/Improved_PN_Regs.pdf

Poi secondo me cambia poco o niente con il DAC, ma questo e' un altro paio di maniche.

cossaro
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.03.13
Numero di messaggi : 179
Località : udine
Impianto : si

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore con batteria da moto

Messaggio  PiHeich il Dom 22 Set 2013 - 19:18

@cossaro ha scritto:quanto ad efficacia intendi rendimento? sicuramente puoi avere un rendimento maggiore con uno step-down che da uno step-up per via delle minori correnti in gioco.
Poi senza essere prevenuti, gli spike generati dall'induttanza sono sempre difficili da arginare (riappaiono sempre quei maledetti) tanto che nel datasheet vedo un ripple di 25 mVolt (e risposta al transiente di 200 mV che non e' poco sul carico del 50%). Questo mi andrebbe anche bene se dovessi alimentare un circuito analogico visto che la freq. minima di switching e' oltre 100Khz, ma volendo si puo' fare meglio con un lineare.
Prova a dare uno sguardo a questi regolatori che usano amplificatori di errore a larga banda e basso rumore

http://tangentsoft.net/elec/opamp-linreg.html

che parla di questo http://waltjung.org/PDFs/Improved_PN_Regs.pdf

Poi secondo me cambia poco o niente con il DAC, ma questo e' un altro paio di maniche.
Ok ma con un lineare vai a buttare via un sacco di energia (calore) e quindi crei anche un piccolo rumore.. Io lo proverei prima di dire no, magari i picchi della bobina neanche li senti.

Il bello è che avresti sempre la tensione in uscita fissa pur cambiando quella in ingresso della batteria. Sinceramente trovo peggiore l'alimentazione dalla rete che usare una batteria più step-up, non trovi?
In automobile non ho tutti questi problemi con rumori causati dagli alimentatori presenti negli amplificatori..


Io lo proverei, cercando altri chip e scegliendo quello che fa al caso mio.
avatar
PiHeich
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.09
Numero di messaggi : 519
Località : Ticino- Svizzera
Provincia (Città) : Giubiasco
Impianto : Tutto da rifare.

consigli?

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore con batteria da moto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum