T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
45% / 30
No, era meglio quello vecchio
55% / 37
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 13:53nerone
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
I postatori più attivi della settimana
9 Messaggi - 20%
7 Messaggi - 15%
7 Messaggi - 15%
4 Messaggi - 9%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
I postatori più attivi del mese
287 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
86 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15437)
15437 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 75 utenti in linea :: 8 Registrati, 1 Nascosto e 66 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Luca brh, Luca Marchetti, massicov, Masterix, mrcrowley, nerone, savi, Snap

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Sauro_Sapi
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 29.10.12
Numero di messaggi : 336
Località : Modena
Provincia (Città) : Modena
Impianto : Catena Audio: sorgente digitale Denon DCD 2010AE, amplificatore Denon PMA 2010AE, diffusori RJ Design Violini Secondi MKI.

Trasporto: cavi DIY sia per segnale che potenza, su progetti TNT FFRC e Shoestrings.

Ambiente: sala 6x3.9m mediamente trattata.

Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Gio 29 Ago 2013 - 14:57
Buongiorno a tutti.

Su eBay c'è un'inserzione che vende una coppia di diffusori realizzati su specifiche di un progetto studiato dal grande Troels Gravesen -> Link progetto Troels Gravesen Minis.

Le casse sembrano ben realizzate, ed con i componenti che monta (Seas e Jantzen Audi) mi giustificherebbe l'acquisto per l'inserimento delle stesse in camera da letto, con amplificatore Trends Audio TA 10.1.

Qualcuno ha avuto modo di ascoltare casse basate sullo stesso progetto?
Da quello che si sente in giro ne parlano tutti molto bene, però vorrei un riscontro diretto di qualcuno del forum.

Grazie
avatar
Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 659
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //
https://autocostruzione.altervista.org/

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Gio 29 Ago 2013 - 17:29
@Sauro_Sapi ha scritto:Buongiorno a tutti.

Su eBay c'è un'inserzione che vende una coppia di diffusori realizzati su specifiche di un progetto studiato dal grande Troels Gravesen -> Link progetto Troels Gravesen Minis.

Le casse sembrano ben realizzate, ed con i componenti che monta (Seas e Jantzen Audi) mi giustificherebbe l'acquisto per l'inserimento delle stesse in camera da letto, con amplificatore Trends Audio TA 10.1.

Qualcuno ha avuto modo di ascoltare casse basate sullo stesso progetto?
Da quello che si sente in giro ne parlano tutti molto bene, però vorrei un riscontro diretto di qualcuno del forum.

Grazie
Non le conosco.
Mi preme solo dirti, "Occhio al reflex posteriore" ; te lo faccio notare perché, spesso, nelle camere da letto, si pongono i diffusori addossati alla parete di fondo per mancanza di spazio. Ciò spessissimo non è gradito ad un tubo reflex, a meno che non sia progettato per stare vicino ad una superficie; ma in questo caso, di solito, si fa sfociare sotto al diffusore (e non posteriormente), distanziando poi la base di quest'ultimo dalla superficie di appoggio con piedini di circa 3-5 cm di altezza....

Magari , la mancanza di spazio, non è il tuo caso. Smile

Ciao!
avatar
Sauro_Sapi
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 29.10.12
Numero di messaggi : 336
Località : Modena
Provincia (Città) : Modena
Impianto : Catena Audio: sorgente digitale Denon DCD 2010AE, amplificatore Denon PMA 2010AE, diffusori RJ Design Violini Secondi MKI.

Trasporto: cavi DIY sia per segnale che potenza, su progetti TNT FFRC e Shoestrings.

Ambiente: sala 6x3.9m mediamente trattata.

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Gio 29 Ago 2013 - 18:06
Grazie Daniele ma stimo 15÷20cm disponibili per lo sfogo del reflex, quindi più che sufficienti. Wink 
avatar
Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 659
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //
https://autocostruzione.altervista.org/

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Gio 29 Ago 2013 - 18:11
@Sauro_Sapi ha scritto:Grazie Daniele ma stimo 15÷20cm disponibili per lo sfogo del reflex, quindi più che sufficienti. Wink 
Meglio così! Smile 
avatar
Sauro_Sapi
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 29.10.12
Numero di messaggi : 336
Località : Modena
Provincia (Città) : Modena
Impianto : Catena Audio: sorgente digitale Denon DCD 2010AE, amplificatore Denon PMA 2010AE, diffusori RJ Design Violini Secondi MKI.

Trasporto: cavi DIY sia per segnale che potenza, su progetti TNT FFRC e Shoestrings.

Ambiente: sala 6x3.9m mediamente trattata.

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Ven 30 Ago 2013 - 16:16
Daniele, visto che mi sei esperto di autocostruzione, come ti sembrano questi: LINK INSERZIONE?

Mi piace molto la descrizione dettagliata che viene fatta, sembra una realizzazione seria. Pannelli in multistrato da 20mm, taglio CNC, componenti pregiati per il crossover. Inoltre ha pure le pareti non simmetriche tra loro, che male non fà.

Ho mandato una mail al tipo per chiedere un ascolto (stà a 60km), vediamo cosa risponde.
avatar
Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 659
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //
https://autocostruzione.altervista.org/

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Sab 31 Ago 2013 - 0:53
@Sauro_Sapi ha scritto:Daniele, visto che mi sei esperto di autocostruzione, come ti sembrano questi: LINK INSERZIONE?

Mi piace molto la descrizione dettagliata che viene fatta, sembra una realizzazione seria. Pannelli in multistrato da 20mm, taglio CNC, componenti pregiati per il crossover. Inoltre ha pure le pareti non simmetriche tra loro, che male non fà.

Ho mandato una mail al tipo per chiedere un ascolto (stà a 60km), vediamo cosa risponde.
E' praticamente impossibile dare consigli sulla carta; oltretutto non conosco il progetto, non avendolo mai sentito suonare. Ma una cosa NON mi piace: lui (MI PARE) utilizza un tweeter diverso da quello previsto dal progetto. Se così effettivamente è, diventa un incognita nell'incognita.....Poiché cambiare un altoparlante implica NECESSARIAMENTE una revisione del progetto.
Detto questo, l'autore della modifica potrebbe anche essere più bravo di Troels. Ma come fare per saperlo?......Mmm 

Esteticamente e costruttivamente mi paiono davvero molto molto buone.
Non ti rimane che fare 60Km.... Wink

Ciao!
avatar
Sauro_Sapi
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 29.10.12
Numero di messaggi : 336
Località : Modena
Provincia (Città) : Modena
Impianto : Catena Audio: sorgente digitale Denon DCD 2010AE, amplificatore Denon PMA 2010AE, diffusori RJ Design Violini Secondi MKI.

Trasporto: cavi DIY sia per segnale che potenza, su progetti TNT FFRC e Shoestrings.

Ambiente: sala 6x3.9m mediamente trattata.

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Sab 31 Ago 2013 - 19:18
Ecco gli aggiornamenti.
Stamattina mi sono accordato con l'inserzionista per l'ascolto e oggi pomeriggio sono stato a casa sua (sono appena rientrato), approfittando del fatto che avevo dei servizi da sbrigare in zona.

Beh... non dovevo andarci!!! Evil or Very Mad Hehe 

Innanzitutto al primo impatto risalta l'estetica, sono casse fatte davvero bene e la tecnica costruttiva che lascia l'anima del multistrato a vista sul pannello frontale è davvero azzeccata! Belle e ben fatte, nulla da dire.

Parto con ascolti: De Andrè, Sara K, Il Suono della Grande Orchestra. Quello che salta all'occhio subito è la completa sparizione dei diffusori, si ascolta solo la musica ritagliata ad un metro dietro le spalle degli stessi. I bassi non arrivano ai livelli dei miei diffusori da pavimento (e neanche li pretendevo, essendo casse da stand e costando un quarto), ma sono rimasto piacevolmente colpito da come si esprimeva la gran cassa, o di come "Ho Visto Nina Volare" di De Andrè risultasse d'impatto.

Ma il meglio in assoluto era la voce di Sara K. Lei era lì in tutta la sua calda ed invitante voce. Le medio-alte davvero impressionanti per grana e dettaglio. Non ho idea di come suonassero queste casse con il tweeter del progetto originale, ma con il componente a cupola morbida vanno davvero bene.
Su questa modifica il proprietario mi ha mostrato il tweeter 22TAF (quello da progetto originale) con cui ha fatto le prove e mi ha spiegato per filo e per segno su come ha lavorato per adattare il crossover al nuovo componente. Io non ci capisco molto, ma da quello che ho compreso pare abbia modificato la resistenza per adattare la diversa sensibilità, e poi abbia lavorato molto per affinare la frequenza di incrocio così da riallineare le fasi dei componenti (può essere? Ho capito giusto?).
Mi ha pure mostrato i grafici che ha rilevato col suo sistema di misura per evidenziare le prove fatte per l'adattamente. Non mi sembrava uno sprovveduto, tutt'altro.

MA LA NOTE DOLENTE PURTROPPO C'E': i diffusori sono profondi una trentina di cm, e quindi con il reflex posteriore avrei a disposizione solo 5cm alle spalle dei diffusori! Io pensavo che il cabinet fosse più piccolo ma facendo i conti è risultato questo.
Che faccio?

Sinceramente sono molto tentato di acquistarle comunque per al limite affiancarle alle grandi in saletta, però non credo la moglie ne sia molto contenta...

MALEDETTA PASSIONE... Evil or Very Mad 
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Sab 31 Ago 2013 - 20:54
devi aver capito giusto, sono cose molto probabili quelle che ti ha detto per il tweeter/x-over Ok

x il reflex c'è una regola: deve stare lontano dal muro almeno il doppio del diametro del reflex.
Quindi metti che il reflex è 5cm di diametro, dal muro dovrà stare almeno 10cm Smile
..fosse 10cm il diametro, dal muro il diffu deve distare 20cm...e via dicendo.

Hello
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Sab 31 Ago 2013 - 21:27
@Sauro_Sapi ha scritto:Buongiorno a tutti.

Su eBay c'è un'inserzione che vende una coppia di diffusori realizzati su specifiche di un progetto studiato dal grande Troels Gravesen -> Link progetto Troels Gravesen Minis.

Le casse sembrano ben realizzate, ed con i componenti che monta (Seas e Jantzen Audi) mi giustificherebbe l'acquisto per l'inserimento delle stesse in camera da letto, con amplificatore Trends Audio TA 10.1.

Qualcuno ha avuto modo di ascoltare casse basate sullo stesso progetto?
Da quello che si sente in giro ne parlano tutti molto bene, però vorrei un riscontro diretto di qualcuno del forum.

Grazie
Allora... io ho avuto modo di ascoltare il progetto realizzato fedelmente col tw 22taf e wf excel... Che dire un piccolo grande diffusore, ad oggi uno dei migliori bookshelf sotto i 2000 euro mai ascoltato, grande spazialità, ottima timbrica, allegro in alto, lineare fino a 60\70 hz, purtroppo non tantissima la tenuta a volumi live ma per le dimensioni lo considero un piccolo miracolo.
Il 22tafg è un tweeter da molti reputato moooolto (troppo) sincero. A me che normalmente ascolto un 27tff in seta non mi pare sia così. La scelta del tw in seta mi pare vada verso un "addolcimento del suono" di questo progetto. Idem la scelta del wf in carta. Se le modifiche sono state fatte con senno ti trovi tra le mani un diffusore che letteralmente polverizza qualsiasi bookshelf economico commerciale nei limiti della fisica di questa dimensione Smile

Non ho ben chiaro se hai inquadrato la situazione... è un diffusore con 83dB di sensibilità e che per suonare vuole una certa birra per rendere.
Su stand, A 1mt dal muro e con almeno 50 (buoni) watt ti può dare delle soddisfazioni notevoli. In camera da letto, a 5cm dal muro e col trends... imho stai mischiando moet-chandon e fanta Smile

Questo diffusore (come tanti) ha bisogno di aria per rendere dietro e ai lati. Attenzione, non dico che ti suonerà peggio di omologhi commerciali... dico solo che ne ammazzi le grandi potenzialità.
Sul trends con questo diffusore... lasciamo stare va'.... Very Happy



avatar
Sauro_Sapi
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 29.10.12
Numero di messaggi : 336
Località : Modena
Provincia (Città) : Modena
Impianto : Catena Audio: sorgente digitale Denon DCD 2010AE, amplificatore Denon PMA 2010AE, diffusori RJ Design Violini Secondi MKI.

Trasporto: cavi DIY sia per segnale che potenza, su progetti TNT FFRC e Shoestrings.

Ambiente: sala 6x3.9m mediamente trattata.

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Sab 31 Ago 2013 - 22:22
Grazie a tutti delle risposte.

Purtroppo mi avete confermato quello che temevo, troppa poca distanza dalla parete posteriore, e poi l'asso di briscola: necessità di watt.
Mi sa che passo. Peccato davvero, a quel prezzo e dopo averle sentite credo proprio di lasciarmi scappare un buon affare, ma bisogna usare anche la testa nelle passioni.

Per quanto rigarda il cambio tweeter, dici giusto, il realizzatore ha adottato tale componente proprio per avere un suono definibile più "dolce". Ok 

Avanti di nuovo alla ricerca dei diffusori per la camera... Wink 
avatar
Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 659
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //
https://autocostruzione.altervista.org/

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Dom 1 Set 2013 - 1:32
@Sauro_Sapi ha scritto:Grazie a tutti delle risposte.

Purtroppo mi avete confermato quello che temevo, troppa poca distanza dalla parete posteriore, e poi l'asso di briscola: necessità di watt.
Mi sa che passo. Peccato davvero, a quel prezzo e dopo averle sentite credo proprio di lasciarmi scappare un buon affare, ma bisogna usare anche la testa nelle passioni.

Per quanto rigarda il cambio tweeter, dici giusto, il realizzatore ha adottato tale componente proprio per avere un suono definibile più "dolce". Ok 

Avanti di nuovo alla ricerca dei diffusori per la camera... Wink 
Ciao! Arrivo, solo ora.....
Che dire? Il tipo, da quello che ci racconti NON mi pare assolutamente uno sprovveduto. Ma (a parte il fatto che la teoria della distanza dal muro , che dovrebbe essere almeno doppia del diametro del reflex è una cosa inattendibile e priva di fondamento.....con il dovuto massimo rispetto di chi l'ha trascritta qua sul Forum, credo, "per sentito dire"....) le condizioni di installazione e la richiesta di watt del diffusorenon mi pare che siano a tuo vantaggio.
Io lo sapevo che in camera da letto ti ritrovi quasi sempre a combattere con le pareti troppo vicine! Very Happy

A proposito del tuo amplificatore:  non rappresenta certo la tipologia di apparecchio che aiuta nell'interfacciarsi al meglio con un paio di diffusori non conosciuti a priori. Essendo questi apparecchi MOLTO sensibili all'impedenza dei diffusori in gamma ALTA, ti consiglierei (visto che è anche leggero) di portartelo dietro quando vai ad ascoltare casse da abbinargli......

Ciao!
avatar
Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 659
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //
https://autocostruzione.altervista.org/

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Dom 1 Set 2013 - 1:49
A proposito:
Da autocostruttore quale sono, ti do un suggerimento "di parte".
Laughing 
Se non pretendi un suono Hiend, ma comunque un suono piuttosto trasparente e piacevole (diciamo , tanto per capirci, a livello di un buon minidiffusore commerciale da 3-400 euro la coppia) c'è un progettino semplicissimo che ti potresti anche costruire da solo. NON è un progetto mio, ma di Saverio Denitto (un Violista di professione).
Le MiniD.
Suonano aperte e piacevoli soprattutto con la musica acustica, e sono concepite per stare a pochi cm dalla parete posteriore. Ti costerebbero circa 180 euro, compreso il legno ed un po' di tuo sudore!Hehe,
Hanno una efficienza sugli 84.5 dB2.83V/1mt  (valore misurato! Diffida dei dati dichiarati dai prodotti commerciali.......; in ogni caso, molto difficilmente i minidiffusori superano di slancio questo valore), ed oltretutto devi obbligatoriamente installarli (da progetto) vicini alla parete posteriore (dovrebbero stare proprio a circa 5cm). Il basso, non è ruffiano come in molte realizzazioni commerciali di prezzo budget, ma è smorzato, pulito, lineare ed anche abbastanza esteso (relativamente alla volumetria del prodotto).
Elettricamente, sono facilmente pilotabili da QUALSIASI ampli (poiché hanno un modulo di impedenza che non scende sotto i 4 ohm, come molti altri minidiffusori), anche se la sinergia "sonica" con i classe D o T economici è spesso un terno al lotto, in gamma alta. Spesso. E la "colpa" è tutta a carico della tecnologia di questi ampli. Sad

Sotto trovi il link al progetto:
LINK

E se vuoi , sul portale di BitAudioWorld, trovi una mia prova.

CIAO!
avatar
Sauro_Sapi
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 29.10.12
Numero di messaggi : 336
Località : Modena
Provincia (Città) : Modena
Impianto : Catena Audio: sorgente digitale Denon DCD 2010AE, amplificatore Denon PMA 2010AE, diffusori RJ Design Violini Secondi MKI.

Trasporto: cavi DIY sia per segnale che potenza, su progetti TNT FFRC e Shoestrings.

Ambiente: sala 6x3.9m mediamente trattata.

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Dom 1 Set 2013 - 11:00
Grazie Daniele!

A dirla tutta il progetto MiniD pare davvero PERFETTO per l'installazione del mio caso. L'unica cosa che mi ferma è il dover mettermi a costruire io il tutto (sono una pippa). Ci ragiono un pò su. Intanto grazie!
avatar
Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 659
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //
https://autocostruzione.altervista.org/

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Dom 1 Set 2013 - 17:20
@Sauro_Sapi ha scritto:Grazie Daniele!

A dirla tutta il progetto MiniD pare davvero PERFETTO per l'installazione del mio caso. L'unica cosa che mi ferma è il dover mettermi a costruire io il tutto (sono una pippa). Ci ragiono un pò su. Intanto grazie!
Nel caso, vedi se le trovi usate; costerebbero davvero "poco" (a meno di non trovarle rifinite in alabastro , o chissà quale diavoleria......). Un amico le ha vendute pochi mesi fa....... peccato. Sad
Per cercarle usate, PROVA sull' HiFi Emotions Forum; ti devi iscrivere (altrimenti lì non hai il permesso di visionare tutto il Forum...). Mi pare di aver letto, sul "mercatino" che vendono i pannelli già tagliati!! Prova.
Ciao!

PS  guarda che sono FACILI da costruire! ; e considerando le dimensioni ridotte, nel caso non trovi i pannelli già tagliati sul mercatino che ti dicevo, potresti farteli tagliare  da un centro "Brico" (lo fanno gratis, al prezzo del legno), senza pericolo di tolleranze troppo ampie. Per il resto non ci vuole "la laurea" ! Te lo assicuro. Se erano bestie da pavimento, invece, la cosa era ben diversa......Mmm 
avatar
Sauro_Sapi
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 29.10.12
Numero di messaggi : 336
Località : Modena
Provincia (Città) : Modena
Impianto : Catena Audio: sorgente digitale Denon DCD 2010AE, amplificatore Denon PMA 2010AE, diffusori RJ Design Violini Secondi MKI.

Trasporto: cavi DIY sia per segnale che potenza, su progetti TNT FFRC e Shoestrings.

Ambiente: sala 6x3.9m mediamente trattata.

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Lun 2 Set 2013 - 14:08
Grazie Daniele, ci penso un pò su e ti aggiorno. Peccato solo per quelle casse in inserzione, fossi single le avrei già comprate per affiancarle alle RJ... Hehe 

Ps.: ho provato a spulciare nei componenti Moncar, ed il nuovo tweeter è ancora a catalogo, ma il midwoofer? Mi pare di non vederlo. E' una mia svista?
avatar
Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 659
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //
https://autocostruzione.altervista.org/

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Lun 2 Set 2013 - 14:38
@Sauro_Sapi ha scritto:Grazie Daniele, ci penso un pò su e ti aggiorno. Peccato solo per quelle casse in inserzione, fossi single le avrei già comprate per affiancarle alle RJ... Hehe 

Ps.: ho provato a spulciare nei componenti Moncar, ed il nuovo tweeter è ancora a catalogo, ma il midwoofer? Mi pare di non vederlo. E' una mia svista?
Si. Smile

TWEETER Monacor DT-105 > http://www.monacor.de/pdf/produkte/detailseite_it.php?artikelid=2140

MIDWOOFER Monacor SPP-110/8 > http://www.monacor.de/pdf/produkte/detailseite_it.php?artikelid=2113

Amici miei hanno acquistato la componetistica da IGTEK (e-commerce italiano; sono andato a controllare e ce li hanno disponibili ad ottimi prezzi). Per trovarli fai la ricerca sul loro sito con il form apposito, mediante le sole SIGLE dei modelli. C'è anche il tubo reflex della Monacor utilizzato da Denitto.

Probabilmente, comunque, li trovi anche da altre parti.

Ciao!


Ultima modifica di Daniele Pucciarelli il Lun 2 Set 2013 - 14:51, modificato 1 volta
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Lun 2 Set 2013 - 14:50
83 db di sensibilità sonon pochini,ci vogliono almeno 100 watt buoni e con tanta corrente Wink
avatar
Sauro_Sapi
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 29.10.12
Numero di messaggi : 336
Località : Modena
Provincia (Città) : Modena
Impianto : Catena Audio: sorgente digitale Denon DCD 2010AE, amplificatore Denon PMA 2010AE, diffusori RJ Design Violini Secondi MKI.

Trasporto: cavi DIY sia per segnale che potenza, su progetti TNT FFRC e Shoestrings.

Ambiente: sala 6x3.9m mediamente trattata.

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Lun 2 Set 2013 - 17:17
@Albert^ONE ha scritto:83 db di sensibilità sonon pochini,ci vogliono almeno 100 watt buoni e con tanta corrente Wink
Dai 100 son davvero tanti. Penso che con già la metà quei componenti Monacor han le bobine a fine corsa. Glasses 

Ti dò però ragione che il TA 10.1 sia rosicato come potenza. Wink 
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Lun 2 Set 2013 - 19:36
@Sauro_Sapi ha scritto:
@Albert^ONE ha scritto:83 db di sensibilità sonon pochini,ci vogliono almeno 100 watt buoni e con tanta corrente Wink
Dai 100 son davvero tanti. Penso che con già la metà quei componenti Monacor han le bobine a fine corsa. Glasses 

Ti dò però ragione che il TA 10.1 sia rosicato come potenza. Wink 
Immagino si riferisse ai componenti seas delle minis Wink
avatar
Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 659
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //
https://autocostruzione.altervista.org/

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Mar 3 Set 2013 - 0:23
@Sauro_Sapi ha scritto:
@Albert^ONE ha scritto:83 db di sensibilità sonon pochini,ci vogliono almeno 100 watt buoni e con tanta corrente Wink
Dai 100 son davvero tanti. Penso che con già la metà quei componenti Monacor han le bobine a fine corsa. Glasses 

Ti dò però ragione che il TA 10.1 sia rosicato come potenza. Wink 
Come dice Vastx, credo che si riferisse ai componenti del kit di Troel.....
In ogni caso la problematica è simile per tutti i minidiffusori! Con i quali la "coperta" è particolarmente corta; infatti, se usi poca potenza (10-20W rms), emettono livelli di pressione sonora particolarmente bassi (ma potrebbero essere sufficienti per ascolti di sottofondo o poco più) , mentre se ne usi parecchia di più (diciamo con ampli sui 80-100W rms per canale) con brani ricchi di basse frequenze, mandi pesantemente a fondo corsa il midwoofer. Sad
C'è da dire che quando nei brani non c'è un livello elevato di frequenze sotto i 60-70hz, allora un ampli tosto non fa paura, e se il minidiffusore è ben progettato non si rompe neanche a pressioni sonore ragionevolmente alte.

Io, con i minidiffusori, consiglio delle cose:
1) NON pretendere di ascoltare qualsiasi brano musicale a pressioni sonore ragionevolmente alte. NON con tutti lo potremo fare.
2) NON pretendere di posizionarli troppo lontani dal punto di ascolto (oltre 3-4mt). Poiché aumenterebbero a dismisura le problematiche date dalla bassa efficienza.
3) NON utilizzare ampli minimali in assoluto (il minimo adeguato lo vedo in un 50W rms per canale, stando però ATTENTI ai brani con molte basse frequenze).

In caso di ampli dalla potenza molto ridotta (come i T-Amp da 10+10......) sarete costretti ad ascoltare a volume ridotto (per una camera da letto potrebbe anche andare.....), ma allo stesso tempo rischierete abbastanza di frequente il raggiungimento del clipping! e quindi il tweeter ne potrebbe soffrire.....Please 

Comunque se uno ha un po' di esperienza e cervello, e nel contempo non si fa prendere dalla voglia del suono dinamico a tutti i costi, può utilizzare anche ampli "minimi".

Ciao!
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Mar 3 Set 2013 - 2:01
@Albert^ONE ha scritto:83 db di sensibilità sonon pochini,ci vogliono almeno 100 watt buoni e con tanta corrente Wink
Dipende Wink

A breve mi arrivano dei diffusori costruiti con i Jordan Eikona e caricati in Trasmission Line, 84 Db di efficienza ma si ascoltano con grande piacere anche con ampli da 20 watt come il piccolo Maverick A1.

Poi ovvio se gli dai in pasto di meglio ....tanto guadagnato ....ma non servono in questo caso 100 watt anche se il TA2024 con i suoi 6 watt non basta purtroppo Sad
avatar
Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 659
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //
https://autocostruzione.altervista.org/

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Mar 3 Set 2013 - 11:40
@Stentor ha scritto:
@Albert^ONE ha scritto:83 db di sensibilità sonon pochini,ci vogliono almeno 100 watt buoni e con tanta corrente Wink
Dipende Wink

A breve mi arrivano dei diffusori costruiti con i Jordan Eikona e caricati in Trasmission Line, 84 Db di efficienza ma si ascoltano con grande piacere anche con ampli da 20 watt come il piccolo Maverick A1.

Poi ovvio se gli dai in pasto di meglio ....tanto guadagnato ....ma non servono in questo caso 100 watt anche se il TA2024 con i suoi 6 watt non basta purtroppo Sad
Asserisco su QUASI tutto. Very Happy
Infatti NON sono d'accordo che 100W "non servono", con le EIKONA. Scritta così la frase è un po' fuorviante.....
Diciamo che "non servono" nel caso tu voglia ascoltare a livelli che comunque stanno sotto le probabili potenzialità di quel prodotto. Allora sono d'accordo!

Ricordiamoci che per ascoltare ad 1W rms di livello medio una traccia musicale con 20dB di fattore di cresta ( nella musica classica se ne trovano tantissime con quel fattore, ma non mancano neanche in tutti gli altri generi musicali ben registrati.....) per non mandare l'ampli in clipping servirebbero proprio 100W. (ovvio che non servono necessariamente continuativi, ma anche per un limitato periodo, sufficiente comunque a coprire quello del picco della traccia musicale).

Quindi se quell'ampli che citavi, da 20 W per canale, riesce a tirarne fuori un centinaio per un regime impulsivo decentemente lungo (diciamo 300 mSec) allora potrai ascoltare la musica ben registrata abbastanza tranquillamente anche ad 1 W RMS di livello medio.......Che con le EIKONA si traduce in circa 84dB/1metro di livello medio (dato da te citato), con picchi di 104. Cosa che credo potenzialmente, riescano a fare senza distorcere troppo. Livello di ascolto di buona soddisfazione, in casa, in ambienti non troppo vasti.

Eheh, scusa Ivano, ma le ferie mi hanno RICARICATO !Kiss 
Ciao! Smile
avatar
Sauro_Sapi
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 29.10.12
Numero di messaggi : 336
Località : Modena
Provincia (Città) : Modena
Impianto : Catena Audio: sorgente digitale Denon DCD 2010AE, amplificatore Denon PMA 2010AE, diffusori RJ Design Violini Secondi MKI.

Trasporto: cavi DIY sia per segnale che potenza, su progetti TNT FFRC e Shoestrings.

Ambiente: sala 6x3.9m mediamente trattata.

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Mer 4 Set 2013 - 8:50
Ebbravo Daniele. Wink 
avatar
Daniele Pucciarelli
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.09.12
Numero di messaggi : 659
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Operaio, autocostruttore diffusori acustici, Redattore del Forum-Magazine DIYAUDIO.IT
Provincia (Città) : Livorno
Impianto : PC TRANSPORT DIY - DAC Teac UD503 - PREAMPLI Atoll PR300SE - FINALE Altason R1 - SINTOAMPLI HT Sony STR DA2400 ES - Diffusori DIY - Cuffie AKG K550 //
https://autocostruzione.altervista.org/

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Mer 4 Set 2013 - 17:42
@Sauro_Sapi ha scritto:Ebbravo Daniele. Wink 
Sono cose facilmente comprensibili, e davvero non posso credere quanti "audiofili" anche "esperti" non ne tengano conto, in favore di misteriose leggende.....
In ogni caso Ivano (Stentor) queste cose le sa bene! Ma a volte il "cuore" prende il sopravvento sulla ragione.....Idea 

A proposito: i valori in dB/1metro di cui parlavo sopra riferendomi alle EIKONA, si riferisco ad una. Ovviamente suonando in due (anche se ad essere preciso le traccie Left e Right di un evento musicale non sono certo identiche....) andrebbero elevati di 6dB, se non altro come potenziale massimo esprimibile a prescindere dalla loro effettiva tenuta in potenza.

Ciao!
avatar
RanocchiO
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 675
Provincia (Città) : vagabondo senza fissa dimora
Impianto : rigorosamente a metano

Re: Diffusori su progetto Minis di Troels Gravesen

il Gio 5 Set 2013 - 17:31
@Daniele Pucciarelli ha scritto:
@Sauro_Sapi ha scritto:Ebbravo Daniele. Wink 
Sono cose facilmente comprensibili, e davvero non posso credere quanti "audiofili" anche "esperti" non ne tengano conto, in favore di misteriose leggende.....
In ogni caso Ivano (Stentor) queste cose le sa bene! Ma a volte il "cuore" prende il sopravvento sulla ragione.....Idea 

A proposito: i valori in dB/1metro di cui parlavo sopra riferendomi alle EIKONA, si riferisco ad una. Ovviamente suonando in due (anche se ad essere preciso le traccie Left e Right di un evento musicale non sono certo identiche....) andrebbero elevati di 6dB, se non altro come potenziale massimo esprimibile a prescindere dalla loro effettiva tenuta in potenza.

Ciao!
Scusami Daniele, ma perchè andrebbero elevati di 6dB? dato che gli altoparlanti sono due io avrei detto +3dB...mi sono perso 3dB per strada? Wink

p.s.
secondo me queste, insieme ad un po' di nozioni riguardo la diffusione del suono sono le basi che andrebbero insegnate a chiunque abbia intenzione di farsi un impianto.

L.

L.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum