T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Primo acquisto cuffie consigli
Oggi a 19:34 Da fritznet

» Fx-Audio D802
Oggi a 19:13 Da antbom

» Aiuto acquisto puntina Technics SL-D21
Oggi a 18:28 Da CHAOSFERE

» Pioneer a-30 vs onkyo 9010
Oggi a 17:29 Da giucam61

» (GE) Diffusori Kef Coda 9.2 euro 140
Oggi a 17:14 Da antbom

» upgrade 2500 max
Oggi a 16:14 Da natale55

» Autocostruzione PRE
Oggi a 15:44 Da viper

» [BO][TR][PG] Vendo Hifiman HE500
Oggi a 15:39 Da Dexterdm

» [BO][TR][PG] Vendo Schiit Bifrost Uber usb 2gen
Oggi a 15:35 Da Dexterdm

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Oggi a 12:02 Da sound4me

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Oggi a 11:49 Da p.cristallini

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 11:44 Da giucam61

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 11:40 Da giucam61

» Denon PMA 50
Oggi a 10:22 Da Enry

» Madame Butterfly
Oggi a 9:53 Da luigigi

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 23:56 Da YAPO

» DAC con I2S e DSD
Ieri a 21:26 Da mrcrowley

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 21:24 Da gianni1879

» Nuovo cd lettore+dac
Ieri a 21:08 Da mrcrowley

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:45 Da dinamanu

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ieri a 20:41 Da giucam61

» OP AMP 627
Ieri a 19:24 Da sportyerre

» Chiarimenti Per Impianto Audio! Help !
Ieri a 18:36 Da dinamanu

» Cavi segnale AudioOasi Air Straight VB
Ieri a 16:34 Da Enry

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 14:12 Da kalium

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 12:08 Da Gabriele Barnabei

» R.I.P GREG LAKE
Ieri a 11:25 Da scontin

» Una storia di cavi
Ieri a 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ieri a 10:50 Da pallapippo

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 10:11 Da embty2002

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Ieri a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Ieri a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 0:36 Da CHAOSFERE

» Chi ben comincia...consigli
Gio 8 Dic 2016 - 23:23 Da p.cristallini

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Gio 8 Dic 2016 - 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Gio 8 Dic 2016 - 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Gio 8 Dic 2016 - 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Gio 8 Dic 2016 - 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Gio 8 Dic 2016 - 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Gio 8 Dic 2016 - 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Gio 8 Dic 2016 - 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Gio 8 Dic 2016 - 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Gio 8 Dic 2016 - 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Gio 8 Dic 2016 - 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Gio 8 Dic 2016 - 0:33 Da RAMONE67

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
giucam61
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
Angel2000
 
gigetto
 
schwantz34
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
sportyerre
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15496)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8496)
 

Statistiche
Abbiamo 10376 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Mirko.atz

I nostri membri hanno inviato un totale di 769621 messaggi in 50076 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 79 utenti in linea :: 6 Registrati, 2 Nascosti e 71 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

clipper, eddy1963, finemanca, fritznet, potowatax, viper

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  Mr Phil il Mer 14 Ago 2013 - 22:13

@blues 66 ha scritto:Cavo Bilanciato

                 |collegato========(schermo)==========isolato  |
SORGENTE   |collegato---------(polo +)----------collegato|          AMPLI
                  |collegato---------(polo -)----------collegato

                                      verso del segnale ------->>>>

Io farei senza schermatura SE NON HAI PROBLEMI DI INTERFERENZE  Wink e... con i cavetti consigliati da Valvolas oppure con 2 coppie Cat 5 ;Ok

Twistate ( Verde-bianco /Blu bianco 1 polo + )  
Twistate( Arancio bianco /Marrone bianco polo - )   

               |collegato---------(polo +)----------collegato|
SORGENTE                                                                   AMPLI                                                                      |collegato---------(polo -)----------collegato|

Cosi avrete moolto meno FATICA DI ASCOLTO  Hehe
Non ho capito il modo di collegamento del cat5.
Twistare insieme la coppia blu-bianco con la coppia verde-bianco. Sopra twistare la coppia arancio-bianco con la coppia marrone bianco. Un polo da usare a caldo e l'altro negativo. Giusto?

Mr Phil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 07.08.12
Numero di messaggi : 594
Località : torino
Occupazione/Hobby : elettricista / e non solo
Provincia (Città) : TO
Impianto : autocostruito:
Pre BMM ampli THE WALL........Casse autocostruite Coral Reference Series Sistema 8 Cavi potenza FFRC
Ampli HomeTheatre JVC RX-8012R
Lettore CD Pioneer PD-104
DAC Aureon XFire 8.0 HD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  blues 66 il Mer 14 Ago 2013 - 22:32

Wink  Yess !! tanto per darti un 'idea proprio un T-Cable






blues 66
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.11.11
Numero di messaggi : 1626
Località : Legnano
Impianto : una volta avevo un bell ' impiantino
KENWOOD KA 7300 /Copland CSA14
Onkio DV-SP 800
Thiel CS 2/MA 700 Gold MkII
Cavi autonomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  Mr Phil il Mer 14 Ago 2013 - 22:35

Ma a sto punto si potrebbe lasciare il cavo così com'è senza stare a toglierlo dalla plastica

Mr Phil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 07.08.12
Numero di messaggi : 594
Località : torino
Occupazione/Hobby : elettricista / e non solo
Provincia (Città) : TO
Impianto : autocostruito:
Pre BMM ampli THE WALL........Casse autocostruite Coral Reference Series Sistema 8 Cavi potenza FFRC
Ampli HomeTheatre JVC RX-8012R
Lettore CD Pioneer PD-104
DAC Aureon XFire 8.0 HD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  Albert^ONE il Mer 14 Ago 2013 - 22:47

Scherzo Valvolas Wink Very Happy 

Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5357
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  valvolas il Mer 14 Ago 2013 - 23:15

Il cat5 e il 6 sono cavi fatti x veicolare frequenze e velocita' di dati alte soprattutto come geometria piu che come contenuto del cavetto di per se',io vi consiglierei di partire dalla soluzione a treccia di Mau,decisamente piu' semplice e adatta,anche se potreste utilizzare il cavetto che sta all'interno che dovrebbe essere simile alla trecciola.Paradossalmente il ns problema e' stare in una banda che altri cavi ''snobbano''.Io ne ho provate molte di soluzioni alcune con cavi decisamente costosi,e non nel senso della bufala audiofila ma a livello di costi ''reali professionali''
e non sempre il costo va di pari passo col risultato finale.Questo proprio perche' i costruttori quando fanno un cavo lo fanno ''x quell'uso specifico'' con particolarita' tecniche (vedi stratificazioni x effetto pelle) che con i 50-20000 hz non c'entrano nulla.Poi ci possono essere combinazioni ''fortunate'' o gusti che si rivolgono a quel tipo di suono,uso a volte dei pf103 preformabili a mano che sono un mutuo ma che gia' so' che raffredderanno inevitabilmente il suono,ad alcuni che conosco piace cosi.
Ad altri i tasker microfonici o la trecciola di Mau che scaldano il suono piace molto di piu..entriamo nei gusti personali e secondo me anche nel genere di musica che si ascolta...
mr phil le guaine si tolgono spesso come idea di principio perche' la plastica vibra

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  Mr Phil il Gio 15 Ago 2013 - 21:44

Ok per la guaina.
Per quanto riguarda il tuo discorso, per gusto personale, mi piace un cavo che non alteri il suono in nessuna maniera. Mi piace sentire la registrazione di un brano così come è fatta (cosa quasi impossibile). Il fatto che qualcosa (cavi o elettroniche) alterino quello che è stato registrato, secondo me non ha senso. E' vero che magari in alcune registrazioni ci guadagni qualcosa ma in altri ovviamente ci perdi. E' come se tu scattassi una foto e poi la vai a ritoccare perchè a te piace diversamente. Ecco perchè mi sono convertito alla filosofia minimalist. Pochi componenti per cercare di far uscire il tutto così com'è. Comunque i gusti so gusti.
Laughing

Mr Phil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 07.08.12
Numero di messaggi : 594
Località : torino
Occupazione/Hobby : elettricista / e non solo
Provincia (Città) : TO
Impianto : autocostruito:
Pre BMM ampli THE WALL........Casse autocostruite Coral Reference Series Sistema 8 Cavi potenza FFRC
Ampli HomeTheatre JVC RX-8012R
Lettore CD Pioneer PD-104
DAC Aureon XFire 8.0 HD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  valvolas il Gio 15 Ago 2013 - 22:05

sei mai stato ad un raduno? E' interessante amplia le vedute.Si certo va di gran moda il suono neutro concordo con te,ma guarda che l'apprezzabilita' del minimalist in senso (quasi) oggettivo è (per alcuni) dovuta alla distrorsione su certe armoniche,e la profondita' di certi bassi gradevolissimi (almeno x me) non è naturale..
Qualsiasi conduttore ci metti in un modo o nell'altro attenuera' certe frequenze e di conseguenza x contrappasso ne evidenziera' delle altre,i cat5 e 6 in potenza andavano di gran moda,qui, 2-3 anni fa poi abbandonati (x quell'uso) perche' colorati sulle medio alte.In effetti se leggi il post della rivista (online) che li presentava twistati in (mi pare) tre mandate? te li serviva sul piatto come (cito a menoria) ''da intendersi solo migliorativi del doppino rosso nero''.
Sulla soggettivita' dei gusti torno alla prima parte di questo post,un bel paio di raduni ascolti le elettroniche altrui (anche blasonate) e si che torni con le idee...piu confuse di prima sull'argomento Laughing .
Ci sono anche delle spiegazioni fisiologiche in proposito orecchie e sistemi recettivi nervosi diversi danno risultati diversi,senza contare (ma si entra nel neurologico puro) l'elaborazione che,di per se fa il cervello dei singoli.Alcuni vecchi trucchi da mestieranti hanno individuato alcune oggettivita' percentualmente piu gradevoli,ma solo percentualmente mai totalmente.

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  Mr Phil il Ven 16 Ago 2013 - 12:08

@valvolas ha scritto:sei mai stato ad un raduno? E' interessante amplia le vedute.Si certo va di gran moda il suono neutro concordo con te,ma guarda che l'apprezzabilita' del minimalist in senso (quasi) oggettivo è (per alcuni) dovuta alla distrorsione su certe armoniche,e la profondita' di certi bassi gradevolissimi (almeno x me) non è naturale..
Ti do ragione sul fatto che le elettroniche possano dare qualcosa o togliere qualcosa ma sui cavi è diverso.

@valvolas ha scritto:Qualsiasi conduttore ci metti in un modo o nell'altro attenuera' certe frequenze e di conseguenza x contrappasso ne evidenziera' delle altre,i cat5 e 6 in potenza andavano di gran moda,qui, 2-3 anni fa poi abbandonati (x quell'uso) perche' colorati sulle medio alte.In effetti se leggi il post della rivista (online) che li presentava twistati in (mi pare) tre mandate? te li serviva sul piatto come (cito a menoria) ''da intendersi solo migliorativi del doppino rosso nero''.
Quì mi dispiace dissento in maniera categoriga e parlo per esperienza. Come da firma io, ho cavi di potenza FFRC che nient'altro sono i cavi cat5 intrecciati. Prima avevo il rosso e nero, poi il cavo 2,5mmq poi il 10mmq. Ebbene, solo con il cat5 la musica usciva senza fronzoli e strozzature. Come hai ben detto, i cavi attenuano e in varie frequenze. Cioè i cavi per fare un esempio stupido (i valori sono inventati), se a 30hz attenuano 0,5db a 200hz attenuano 0.8 e magari a 10000 attenuano0.3 e a 20000hz 0,1. I cavi rosso e nero o i cavi da elettricista attenuavano un casino a basse frequenze e i bassi erano strozzati. Col il cat 5/6  il tutto esce così com'è dall'ampli senza strozzature e attenuazioni sia sulle basse e sia sulle medio/alte. Attenzione, i cavi cat 5 o 6 non sono tutti uguali, quelli che ho io per fortuna funzionano egregiamente, ne ho fatto un'altra coppia con un'altra marca ed era tutto diverso in peggio. I cavi non aggiungo nulla al segnale audio ma possono solo togliere

@valvolas ha scritto:Sulla soggettivita' dei gusti torno alla prima parte di questo post,un bel paio di raduni ascolti le elettroniche altrui (anche blasonate) e si che torni con le idee...piu confuse di prima sull'argomento Laughing .
Ci sono anche delle spiegazioni fisiologiche in proposito orecchie e sistemi recettivi nervosi diversi danno risultati diversi,senza contare (ma si entra nel neurologico puro) l'elaborazione che,di per se fa il cervello dei singoli.Alcuni vecchi trucchi da mestieranti hanno individuato alcune oggettivita' percentualmente piu gradevoli,ma solo percentualmente mai totalmente.
Come già ti avevo detto ai raduni ci vado eccome. E ti posso garantire che non torno con le idee confuse anzi. Più volte mi è capitato di ascoltare impianti da 10000/15000€ e restavo di stucco paragonandoli al mio impianto da quattro soldi che avevo prima. Alcuni erano poveri di bassi, altri sembrava avessero una velina tanto erano opachi. Certo poi ho anche ascoltato impianti che possano definirsi tali. Il fatto neurologico, posso capirlo su una donna e non me ne vogliano le donne in generale, parlo della classica donna che quando il marito se la porta dietro a comprare un ampli, guarda più l'estetica o come "urla", se poi il suono è tutto squilibrato chi se frega. Se uno ne capisce un pochino e ascolta con le orecchie e non con il cervello le differenze le sente eccome e non parlo se il chitarrista sta davanti o dietro o se senti l'aria. Parlo delle differenze tra alti e bassi, parlo che il tutto sia ben amalgamato. Il minimalist è vero che si fa rispettare sui bassi e a primo impatto sembra innaturale, ma quando ascolti bene, tutto è amalgamato. Hai mai sentito suonare i strumenti dal vivo e non intendo ai concerti? Quando esce un colpo dala grancassa o viene pizzicata la corda del contrabasso o il basso elettrico, la vribrazione dei 30/100hz si sentono e non dici che è innaturale.

Mr Phil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 07.08.12
Numero di messaggi : 594
Località : torino
Occupazione/Hobby : elettricista / e non solo
Provincia (Città) : TO
Impianto : autocostruito:
Pre BMM ampli THE WALL........Casse autocostruite Coral Reference Series Sistema 8 Cavi potenza FFRC
Ampli HomeTheatre JVC RX-8012R
Lettore CD Pioneer PD-104
DAC Aureon XFire 8.0 HD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  valvolas il Ven 16 Ago 2013 - 12:48

Il suono neutro non appartiene al minimalist è gradevole,io ne sono il primo sotenitore bassi lunghi e frenati ma non è reale.Noi gradiamo alcune distorsioni o alterazioni del suono per motivazioni lunghe da esporre.Il motivo neurologico appartiene (forse mi sono spiegato male) alla fisiologia non alle alterazioni patologiche tipo quelle che (a torto o a ragione Laughing ) si imputavano alle donne nei primi anni del 900 .Il cervello viene coinvolto come i timpani e come i percorsi nervosi il tutto con suoni che arrivano con frequenze ''mischiate'' in contemporanea e non una alla volta come alle prove audiometrica,in soggetti diversi e con fisologie (in particolare quelle nervose) diverse è una faccenda delicata.
Sugli impianti da mila mila euro vedo ai top anche quello che prende a martellate un tavolo con sopra un giradischi e vende un sistema ammortizzante a aria compressa per (mi pare) 20mila euro,passo sempre da lui è troppo un mast x me,e mi rappacifica col mondo,ci vado sempre appena entro come monito che faccio a me stesso,per quello che vedro' e sentiro' dopo Hehe 
Tornando alla ''soggettivita' ti piace la musica araba o orientale (intendo cinese o giapponese)?Percentualmente pochi europei la ascolterebbero tutto il giorno non la ritengono gradevole neanche ma soprattutto come ''suono'' ti sei domandato il perche'?La musica è sempre musica a latitudini diverse non dovrebbe avere effetti diversi legati a motivazioni culturali/di esperienza, Ecco li sta la risposta (almeno in parte) alla faccenda dell'interpretazione del suono e alla sua soggettività.
I cat5 e 6 sono cavi generalmente classificati dai forumisti come colorati se guardi i post dietro tipo 2010-2011 ce n'e' a mazzi nell'area cavi,il tipo di cat che usi qualitativamente è
relativo come resa finale.La geometria con cui lo costruisci un po si.Torniamo alla solita faccenda cosa è per TE (o per ME) colorato??

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  valvolas il Ven 16 Ago 2013 - 13:17

Siccome gia' so' che qualcuno sollevera' la questione dei suoni legati alla latitudine,portando degli esempi (pochi) ma gente come R.Sakamoto (l'artista non quello dell'akai intendo Laughing ) non è un purista della musica orientale,è sicuramente secondo me uno degli autori musicalmente piu geniali del XX secolo,ma usa come impalcatura la musica occidentale o meglio come ''nastro trasposrtatore'' se vogliamo,poi sopra ci fa passare suoni che appartengono alla sua cultura musicale,in modo sapiente,una operazione sicuramente che ha il suo perche'.E in ogni caso non è un autore ''facile'' per quanto geniale forse al pari di pochi nella musica moderna

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  Mr Phil il Ven 16 Ago 2013 - 14:23

Forse mi sono espresso male io. Il fatto è che quando io ascolto qualcosa, qualsiasi essa sia, deve essere il più possibile reale. Non sto parlando di gusti. Quando ti ho chiesto se hai mai sentito dal vivo un contrabasso, volevo solo fare un esempio di come uno strumento suoni in profondità dal vero. In questo ultimo periodo stavo ascoltando Zamfir maestro del flauto di pan. Ho avuto la fortuna di sentire dal vivo quello strumento e sentirlo uscire uguale dalle casse non ha pari (sopratutto dopo la modifica da te consigliatami). Quando sei lì dal vivo, non è questione di gusti. Al contrabasso non puoi applicargli una cella perchè va troppo in basso e non è naturale. Quando in una sala riesci a ricreare il più possibile l'emozione che si prova sentendoli dal vivo, allora hai fatto qualcosa di buono. Quando invece "colori" il suono a tuo piacimento è lì che stai facendo un errore. La musica va ascoltata così com'è, parere personale ovviamente, dopodichè ognuno fa quel che vuole

Mr Phil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 07.08.12
Numero di messaggi : 594
Località : torino
Occupazione/Hobby : elettricista / e non solo
Provincia (Città) : TO
Impianto : autocostruito:
Pre BMM ampli THE WALL........Casse autocostruite Coral Reference Series Sistema 8 Cavi potenza FFRC
Ampli HomeTheatre JVC RX-8012R
Lettore CD Pioneer PD-104
DAC Aureon XFire 8.0 HD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  Mr Phil il Ven 16 Ago 2013 - 14:26

Mi sono dimenticato una cosa. La prossima volta che riuscirò ad andare a qualche raduno a Milano mi farebbe piacere incontrarti. Almeno discuto con qualcuno del ramo e non con mia moglie Laughing 

Mr Phil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 07.08.12
Numero di messaggi : 594
Località : torino
Occupazione/Hobby : elettricista / e non solo
Provincia (Città) : TO
Impianto : autocostruito:
Pre BMM ampli THE WALL........Casse autocostruite Coral Reference Series Sistema 8 Cavi potenza FFRC
Ampli HomeTheatre JVC RX-8012R
Lettore CD Pioneer PD-104
DAC Aureon XFire 8.0 HD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  blues 66 il Ven 16 Ago 2013 - 15:30

Io entro in punta di piedi , Very Happy  dunque Mr. phil ciao
prima stavo tentando , di scrivere , ma poi è saltato tutto , poi avete continuato tè e Maurizio , mà quando ho fatto invia il mio Mex se nè svanito nel Nulla Sad 
qui si parla di Segnale
Piccolo OT
comunquue  tornando al primo post di questa pagina , dove tù dicevi che i Cat 5 di potenza ( FFCR ) credo si scriva cosi , nel tuo Impianto e Sottolineo TUO suonan bene ...
BENE , hai trovato un buon compromesso , Ora ti dico che , ( Qui dipende da Tè ) come intendi , o meglio come senti  Il Suono Naturale TU Wink 
Io son un pò restio perchè come dice valvolas , i cavi col suono naturale non esistono , I Cavi per mè fungon dà complemento / equalizzante , cambiagli geometria  ad u conduttore  e vedrai che suona diverso Wink 
Ripeto Io ho appurato che i CAT 5 suonan bene solo come segnale , e non come potenza ..infatti se vai a vedere la Banda audio neanche là  rispettano si parla di GB ( DATI / segnale e non corrente che deve passare )   in piu cè gente che a seconda dei conduttori esili , messi tra Casse e Ampli ...hanno bruciato i finali Rolling Eyes 
Vabbè ( magari è stato fatto un corto ...Però peròò ... se il cavo ha una capacità maggiore può portare , in oscillazione i finale , eee ciao ciaooo Hehe  una Svampata
Fine OT
ci son un poò di reecensioni in rete http://www.venhaus1.com/diycatfivecables.html

ora tornando a Noi sei sicuro che col tuo cavo , suoni bene ...Bene Ok
ora ti domando ?!! e " quando cambierai l'Ampli avrai lo stesso suono !??
per mè No !!
e dovrai cambiare anche il Cavo Wink 
Una cosa moolto buona da fare secondo mè sui cavi di Potenza è aquistare quelli con un buon conduttore rame solido Sii /Isolati , e con Meno Capacità - e meno resistenza e meno induttanza Twisted Evil 
o fili Litz - oh fili solid core AWG 12/14

P.S. quale dritta hai seguito di Valvolas per fare il cavo , che dici (sopratutto dopo la modifica da te consigliatami).

blues 66
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.11.11
Numero di messaggi : 1626
Località : Legnano
Impianto : una volta avevo un bell ' impiantino
KENWOOD KA 7300 /Copland CSA14
Onkio DV-SP 800
Thiel CS 2/MA 700 Gold MkII
Cavi autonomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  Mr Phil il Ven 16 Ago 2013 - 16:35

Finalmente una domanda a cui sono felice di dare risposta ma non prima di fartene una io. Tu hai usato questi cavi?. FFRC O FFCR non importa è quello che significa che è importante F=FULL F=FREQUENCY R=RANGE C=CABLE che tradotto "Cavo che lavora su tutte le frequenze (più o meno)". Ad ogni cassa colleghi tre cavi utp cat5 intrecciati, ogni cavo ha al suo interno 8 fili di rame (di qualità).Tutti i fili bianchi fanno la polarità negativa e tutti i fili colorati fanno la polarità positiva. Dunque ogni polo è composto da 12 fili di rame rigido che alla fine vanno a comporre un cavo da 10mmq.

Rispondo alla tua domanda adesso. Se ho cambiato ampli? Hehe  Hehe  Hehe Purtroppo si eccome. Io ero uno di quelli che quando si parlava di cavi mi mettevo a ridere. Poi siccome non ero soddisfatto di come usciva il suono. Davo la colpa alle casse autocostruite prima, mi sveno per rifare il crossover 240 €uro di componenti, un po meglio ma ancora nulla, passo agli amplificatori poi. Ne ho cambiato tre o quattro da Aiwa passando per Kenwood e JVC. Infine scocciato mi butto su un apli blasonato degli anni 80, Harman Kardon, potenza ne sputa fuori come un drago. Nulla!!!!!! Il suono era confuso bassi strozzati nessuna emozione sonora. Ultima spiaggia i cavi. Molto restio a questo argomento e non facendomi vedere da nessuno, veloce ricerca in rete di cavi autocostruiti e boom, FFRC, il cavo ce l'ho, vado in garage ne taglio un pezzo lo collego a un canale e ricordo ancora come fosse oggi, sono rimasto fermo basito per 15 minuti. Mi è passata la vita davanti. Tutti quei soldi spesi azz!!!!! Va bhe faccio anche l'altro canale, chiamo mia moglie e gli dico senti un pò qua. Anche lei mi ha detto che la differenza era come la notte e il giorno, non aveva mai serntito tremare il pavimento. Riprendo tutti gli ampli che nel frattempo si erano accumulati e.........che te lo dico a fare.
Nei giorni di festa, mi diletto a fare musica per gli amici con un pc, un ampli PA comprato in rete a 100€ nuovo, 2 casse di cui i due woofer ricordo mi sono costati 60 €uro da 25 cm. Non hanno potenza?! Ragazzi prima di commentare dovete provare. Ma d'altronde anche io ero come voi

Il fatto che sto 3D parli di segnale penso sia appropriato il mio apporto nel dire che il cat5 mi ha dato soddisfazione ed era tempo che mi chiedevo se potevo usare sto cavo per il segnale. Non vorrei essere monotono ma non tutti i cavi utp sono uguali, ovvio che quelli cinesi sono da scartare a priori. Io ho usato un cat6 Shneider, cavo verde, parlano bene anche del Belden.

La modifica di Valvolas è sull'ampli THE WALL Cool Laughing Oki

Mr Phil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 07.08.12
Numero di messaggi : 594
Località : torino
Occupazione/Hobby : elettricista / e non solo
Provincia (Città) : TO
Impianto : autocostruito:
Pre BMM ampli THE WALL........Casse autocostruite Coral Reference Series Sistema 8 Cavi potenza FFRC
Ampli HomeTheatre JVC RX-8012R
Lettore CD Pioneer PD-104
DAC Aureon XFire 8.0 HD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  valvolas il Ven 16 Ago 2013 - 16:47

Io personalmente uso per potenza gli rg58 o 59 qualche volta 223 uno x polarita' no maglia collegata,esiste secondo me un'altra possibilita' che ho fatto x amici il plastico siliconato 4x1,5 a faccia contrapposta.a me piace meno ma altri la preferiscono.Non è che sono prescrizioni mediche ho fatto un po' di prove,e disponendo dei cavi il termine ''un po' '' è un eufemismo Laughing e mi sono attestato li.
Ho fatto provare ad un altri del forum il rame-bronzo ma pare tagli agli estremi,devo ancora provare di persona.
Mr phil quest'anno il top audio di settembre ce lo siamo schiumati,non lo fanno.Atzz era sotto casa mia.quasi...

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  ideafolle il Ven 16 Ago 2013 - 18:29



Hello  a tutti, senza voler scatenare una polemica con nessuno ed che non mi potrei permettere non avendo le capacita tecniche in merito. in quanto ai cavi di potenza lol! 
ed nel pieno rispetto delle idee/convinzioni altrui lol! 
io ho realizato questi, li ho postati tante volte senza mai dire di che si trattava. era piu' un gioco che altro. anzi qualcuno aveva sospettato ed indovinato pure di che si trattasse Hehe Hehe ma io lo buttata sempre in caciara Laughing Laughing ma ritengo che sia giunto il momento di parlarne .
sono nati piu' x scherzo ed in gioco nei confronti di coloro che spendono cifre disumane x i cavi di potenza, che io non condivido assolutamente ma ogniuno a le proprie idee. si puo fare un ottimo compromesso costi qualita.Hehe Hehe Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing 
questi sono fatti con cavi di acciaio x stendere i panni rivestiti il filo grigio e' un comune cavo x inpianti che serve x intreciare ed a fare una sorta di schermo ,essendo collegato da una parte sola a massa lato sorgente. ne esistono 2 copie ,una la aveva maurizio (il nostro mau) e la stava testando sul suo inmpianto ,ed mi diceva che non gli dispiacievano affatto.. anzi Laughing Laughing  poi x come erano fatti, materiale inpiegato /costi, andavano piu' che bene. sempre meglio dei vari rosso neri et simili Laughing unaltra copia cie lo io collegata al mio inpianto.... se cosi si puo definire Laughing chi era al raduno di pomezia li antesi ed anno sonato x quasi tutto il giorno e con tutti i finali/casse presenti e nessuno se ne e' dispiaciuto anzi quando qualcuno mi chiedeva che cavi erano ed o spiegato di cosa si trattava Hehe Hehe ne e' rimasto sorperso Laughing Laughing Laughing  ma allo stesso tempo scandalizato ... ma non dispiaciuto, sonavano Laughing Laughing Laughing 
 con questo non voglio dire che ho scoperto il sacro gral o il punto di arivo..... no e na to come uno scherzo ed uno scherzo rimara Hehe Hehe Hehe ma ...riuscito e suonante Laughing Laughing Laughing Laughing provare x credere Hehe Hehe Hehe 
un buon cavo dal costo umano ed piu' che ottima qualita ...un cavo da eletricista 3+1 da 1 o 1,5 mm, messi in parallelo ed incrociati cosgliatomi pure da maurizio ed a ragione avveduta  ed .........godetevi il vostro inpianto con la felicita di un +che ottimo ascolto e un penziero al portafoglio che cie rimasto ancora qualche euro Laughing Laughing Laughing

ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  blues 66 il Ven 16 Ago 2013 - 18:44

Ciao Idea ogni volta che andavo al supermercato mi veniva voglia d provarli Embarassed  mà son stato discostato dal farlo

Aahh Oki  per il the wall
OK  per i cavi UTP diversi ( cinesi o nò) Ok 
Mr. Phil ho  provato Cat  5 su Lector /Norma / McIntosh Don't know  purtroppo le medio basse / basse eran un pochetto asciutte Mmm all 'inizio pensavo pure Io Happy shock  azzo come suona ,le basse son molto controllate ( Qui forse entra in gioco la geometria )  ma poi mi son dovuto ricredere , sentendo iil Flauto  il clavicembalo la viola da gamba  ed il violone  di un cd di  Corelli   " La Follia   " e le voci femminili
Ok che te dico   meglio per tè !!
Peccato che gli ho usati quelli che avevo , per fare quelli di segnale per gli amici Happy shock lol! 
che son stati contenti in effetti batton moolti cavi blasonati segnale
I see 
guarda stavo facendo delle prove con altri cavi di potenza a sto punto vado in cantina a prendere del CAT 5 avanzato e riprovo , contro la LINE Ladder lol!  Happy shock 

Hello 

Io avevo  tolto il PVC ed ho lasciato intrecciati solo i cavetti  2 coppie per polo Happy shock

pero ragaaaa oh usiamo un thread gia aperto , oh ne apriamo uno nuovo sui cavi pot.

Rolling Eyes  se no uno legge per i cavi di segnale , e poi se deve costruire Nà Puuutenzaaaa Hehe Hehe 

blues 66
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.11.11
Numero di messaggi : 1626
Località : Legnano
Impianto : una volta avevo un bell ' impiantino
KENWOOD KA 7300 /Copland CSA14
Onkio DV-SP 800
Thiel CS 2/MA 700 Gold MkII
Cavi autonomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  ideafolle il Ven 16 Ago 2013 - 19:07

@blues 66 ha scritto:Ciao Idea ogni volta che andavo al supermercato mi veniva voglia d provarli Embarassed  mà son stato discostato dal farlo

Aahh Oki  per il the wall
OK  per i cavi UTP diversi ( cinesi o nò) Ok 
Mr. Phil ho  provato Cat  5 su Lector /Norma / McIntosh Don't know  purtroppo le medio basse / basse eran un pochetto asciutte Mmm all 'inizio pensavo pure Io Happy shock  azzo come suona ,le basse son molto controllate ( Qui forse entra in gioco la geometria )  ma poi mi son dovuto ricredere , sentendo iil Flauto  il clavicembalo la viola da gamba  ed il violone  di un cd di  Corelli   " La Follia   " e le voci femminili
Ok che te dico   meglio per tè !!
Peccato che gli ho usati quelli che avevo , per fare quelli di segnale per gli amici Happy shock lol! 
che son stati contenti in effetti batton moolti cavi blasonati segnale
I see 
guarda stavo facendo delle prove con altri cavi di potenza a sto punto vado in cantina a prendere del CAT 5 avanzato e riprovo , contro la LINE Ladder lol!  Happy shock 

Hello 

Io avevo  tolto il PVC ed ho lasciato intrecciati solo i cavetti  2 coppie per polo Happy shock

pero ragaaaa oh usiamo un thread gia aperto , oh ne apriamo uno nuovo sui cavi pot.

Rolling Eyes  se no uno legge per i cavi di segnale , e poi se deve costruire Nà Puuutenzaaaa Hehe Hehe 
Laughing Hello blues  che me voi di, che lo stai faciendo ,lo hai fatto, o lo hai ascoltato. Hehe Hehe 
il THE WALL Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
ps. il cavo l'o pagato 2,80 eu  x 20 mt al super. .... un furto credimi Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing :lol:se lo voresti fare il the wall,e serve una mano sono qui . ma da come lo a spiegato mr phill ormai e' alla portata di tutti Laughing Laughing Laughing Laughing ma se serve Hehe Hehe Hehe

ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  blues 66 il Ven 16 Ago 2013 - 19:18

me stai a tentaàà mè sstai a tentàà... Noo dico Laughing  sè me stai a tentàà à me lo vado a piijaa
Zi Bruno nò non lo sto facendo , ma se domani vado al Centro commerciale ,,, lo piijoo poi te dico Wink
sperando che non si arrruginisca Laughing 

blues 66
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.11.11
Numero di messaggi : 1626
Località : Legnano
Impianto : una volta avevo un bell ' impiantino
KENWOOD KA 7300 /Copland CSA14
Onkio DV-SP 800
Thiel CS 2/MA 700 Gold MkII
Cavi autonomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  ideafolle il Ven 16 Ago 2013 - 19:22

@blues 66 ha scritto:me stai a tentaàà mè sstai a tentàà... Noo dico Laughing  sè me stai a tentàà à me lo vado a piijaa
Zi Bruno nò non lo sto facendo , ma se domani vado al Centro commerciale ,,, lo piijoo poi te dico Wink
sperando che non si arrruginisca Laughing 
be' per la spesa da sostenere Hehe Hehe Hehe Hehe se po' prova a falli e poi famme sape Laughing Laughing Laughing
ps se lo termini cno le banane e poi nastrato come da foto sara un po difficile che aruginisca
e poi Mmm  ai visto mai che aruginito sona pure meio Hehe Hehe cie devo da prova Laughing 

ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  Mr Phil il Ven 16 Ago 2013 - 20:40

@blues 66 ha scritto:Io avevo  tolto il PVC ed ho lasciato intrecciati solo i cavetti  2 coppie per polo :shockhappy 
Se ho capito bene hai usato due coppie per polo e cioè 4 fili? Se così è si spiega la mancata potenza. Ad ogni modo io usando due marche differenti ho riscontrato sonorità differenti. Assicurati che non sia cinese e poi intreccia tre cavi utp lunghi 5 metri. Se ti interessa puoi anche contattarmi in mp e ti spiego meglio così non ci dilunghiamo con i cavi potenza. Appena posso provo a fare sti cavi segnale con utp.

Zio Bruno domani ti chiamo e prossimamente proverò anche i tuoi cavi potenza Laughing  Laughing  Laughing 

Mr Phil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 07.08.12
Numero di messaggi : 594
Località : torino
Occupazione/Hobby : elettricista / e non solo
Provincia (Città) : TO
Impianto : autocostruito:
Pre BMM ampli THE WALL........Casse autocostruite Coral Reference Series Sistema 8 Cavi potenza FFRC
Ampli HomeTheatre JVC RX-8012R
Lettore CD Pioneer PD-104
DAC Aureon XFire 8.0 HD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  blues 66 il Ven 16 Ago 2013 - 21:11

Mr.Phil ... ciao

ora non ricordo Mmm  sembra , di averlo fatto a 2 cavi per Polo sei a posto Smile ti ritroveresti
8 coppie ( 1 cavo ne ha 4 quindi 2cavi x 4 conduttori è = 8 conduttori )
ogni singolo conduttore è di SEZ . Circa 0,5mm quindi o,5 x 8 son = a 4mm circa a polo.
Shocked  e non bastano ? che ci devi attaccare Hehe 

...e non era la potenza a mancare mà !! la gamma bassa e mediobassa Laughing 
aspetta che se trovo le foto le posto

blues 66
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.11.11
Numero di messaggi : 1626
Località : Legnano
Impianto : una volta avevo un bell ' impiantino
KENWOOD KA 7300 /Copland CSA14
Onkio DV-SP 800
Thiel CS 2/MA 700 Gold MkII
Cavi autonomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  Mr Phil il Ven 16 Ago 2013 - 21:28

@blues 66 ha scritto:Mr. Phil ho  provato Cat  5 su Lector /Norma / McIntosh Don't know  purtroppo le medio basse / basse eran un pochetto asciutte Mmm all 'inizio pensavo pure Io Happy shock  azzo come suona ,le basse son molto controllate ( Qui forse entra in gioco la geometria )  ma poi mi son dovuto ricredere , sentendo iil Flauto  il clavicembalo la viola da gamba  ed il violone  di un cd di  Corelli   " La Follia   " e le voci femminili
Ok che te dico   meglio per tè !!
ATTENZIONE!!! Qua si entra in un vortice senza fine. Se dici che si sentivano bene con un cd e poi cambiando cd non si sentiva più come prima, forse non è colpa del cavo ma della sorgente. Ogni cd è registrato in maniera diversa. Io porto come esempio il cd dei Queen Greatest hits II e quello dei Dire Staits Sultan of swing. Si nota la differenza di registrazione. Il primo purtroppo è inciso con livelli più bassi e meno potente sui medio/bassi, il secondo è registrato in maniera superba. Sempre per esperienza, ho provato diversi cd di opera o musica da camera ma ahimè registrati in maniera indegna. Prova il cd Barcellona Di Freddy Mercury e Monserrat Caballè e poi mi dici.

Mr Phil
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 07.08.12
Numero di messaggi : 594
Località : torino
Occupazione/Hobby : elettricista / e non solo
Provincia (Città) : TO
Impianto : autocostruito:
Pre BMM ampli THE WALL........Casse autocostruite Coral Reference Series Sistema 8 Cavi potenza FFRC
Ampli HomeTheatre JVC RX-8012R
Lettore CD Pioneer PD-104
DAC Aureon XFire 8.0 HD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  valvolas il Ven 16 Ago 2013 - 21:28

prendete i cavi piatti a 8 x isdn e usateli per i segnali,sono terminati come i cat con rj
in pratica sono come i cat ma piatti e nn intrecciati per piatti intendo proprio flat.Se avete voglia di divertirvi,le sezioni sono fini mi oare 0.25 vanno tagliati a strisce,
C'erano in giro degli ottimi cavetti venduti a bobine simili ma a 32 fili flat x stampanti o porte parallele ''distanti'' da terminare con il connettore specifico colorati e a intreccio a coppie (a tratte alternate e dritte),ma è roba che nn si trova piu per quanto ottima.E per ottima intendo fuori dai canoni delle solite cose

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi di segnale...che ne pensate di questo?

Messaggio  blues 66 il Ven 16 Ago 2013 - 21:49

un pò di tempo fà ,,,si trovano ancora della Lyndy e IBM Very Happy 
Mr. Phil , il CD di Freddy lo ho  Ognuno ha i suoi CD  di riferimento . mà azz .. i Queen e i  Dire Staits
come Rif . a mè proprio non vanno Uso , CD/ SACD / e DVD A Rolling Eyes 

Mà rispetto le tua musica di ascolto Laughing  La stragrande maggioranza degli audiofili ascolta poi la Musica, non i dischi-prova. È una semplice questione di rispetto per questa nobilissima forma d'Arte.

Registrazioni create/fatte bene tipo quelli di Lincetto / insomma  case discografiche e registrazioni Si tratta dei cosiddetti dischi audiophile, ovvero incisioni di altissima qualità tecnica, dove particolare attenzione è stata posta nella registrazione dell'evento sonoro ed al suo trasferimeto sul supporto, LP o CD che sia.
Prova a sentire Uno di Classica;
Falla " el sombrero de tres picos "  /
Respighi feste romane e sentirai l'immanenza della dinamica sunny sunny 
Sheffield Track & Drum Record riferimento  per valutare dinamica ed impatto della musica elettrificata (batteria, tastiere, basso, batteria,
questi poi registrazioni anni 70 i Rare Heart  / Uriah Heep  Twisted Evil Ok Ok Ok Ok 
peer mè son miiiticiiii
Sara K. " Closer than they appear " registrato in presa diretta
AC/DC.  base ritmica e separazione degli strumenti.
Vinicio Capossela Voce ambienza Oki 
non mene vengon altri in mente Please

blues 66
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.11.11
Numero di messaggi : 1626
Località : Legnano
Impianto : una volta avevo un bell ' impiantino
KENWOOD KA 7300 /Copland CSA14
Onkio DV-SP 800
Thiel CS 2/MA 700 Gold MkII
Cavi autonomi

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum