T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Quale AB là posto del D8 ?
Oggi alle 13:15 Da dinamanu

» Cyrus 3
Oggi alle 13:09 Da derbi659

» [cerco]Lettore CD da usare come meccanica
Oggi alle 13:06 Da Pinve

» YAMAHA WX-A50 Qualcuno l'ha sentito?
Oggi alle 12:40 Da dinamanu

» Gilmour, Live at Pompeii
Oggi alle 12:34 Da pallapippo

» Napoli Centrale
Oggi alle 12:29 Da Ivan

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 12:26 Da pallapippo

» Consiglio su amplificatore stereo
Oggi alle 10:35 Da dinamanu

» Primo Impianto Hi-Fi
Oggi alle 8:13 Da stefa

» potenza Alientek D8 / FX 802
Oggi alle 7:56 Da stefa

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 23:40 Da giucam61

» Ricordando Miles Davis
Ieri alle 22:23 Da andy65

» Marcus Miller Panther
Ieri alle 22:20 Da andy65

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 22:01 Da nerone

» Vangelis - Blade runner
Ieri alle 21:12 Da sportyerre

» Buste viniliche
Ieri alle 20:40 Da andy65

» Bill Evans arruginito.....
Ieri alle 20:33 Da andy65

» Abercrombie 39 step
Ieri alle 20:31 Da andy65

» Eric Clapton :From The Cradle
Ieri alle 19:02 Da andy65

» Robben Ford "Soul on ten"
Ieri alle 17:44 Da andy65

» disco RVG
Ieri alle 17:07 Da dinamanu

» Consiglio DAC per costituire un V-DAC
Ieri alle 16:50 Da dinamanu

» John Patitucci on the corner
Ieri alle 15:38 Da Giovanni_14

» Audioquest Forest usb
Ieri alle 15:30 Da wolfman

» Tang Band w1-2121s
Ieri alle 14:45 Da kawa

» Lista aggiornata
Ieri alle 13:58 Da wolfman

» TNT star vs cavo classico da 2.5mm
Ieri alle 13:49 Da Luca Marchetti

» Impianto completo entry level
Ieri alle 13:48 Da Simone Bertini

» speaker 40/50mm full range dignitosi
Ieri alle 11:48 Da kawa

» Info alimentatore switching
Ieri alle 8:25 Da dinamanu

Statistiche
Abbiamo 11021 membri registrati
L'ultimo utente registrato è nando1965

I nostri membri hanno inviato un totale di 794976 messaggi in 51555 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
lello64
 
giucam61
 
andy65
 
nerone
 
Nadir81
 
Kha-Jinn
 
derbi659
 
uncletoma
 
Luca Marchetti
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 88 utenti in linea: 10 Registrati, 2 Nascosti e 76 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, giucam61, GP9, kalium, Kha-Jinn, lello64, lorect, MaxDrou, Nadir81, paolisssimo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


L'audio digitale provoca stress?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  Vella il Mer 7 Ago 2013 - 10:34

Articolo interessante sull'argomento (in inglese).
Verso la fine si lascia prendere la mano e sbraga con le guerre e il destino dell'umanità.

Però, però sul digitale...

http://www.drjohndiamond.com/digital
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  Marco Ravich il Mer 7 Ago 2013 - 10:50

Sì, era interessante anche questo che trovai qualche anno fà:

http://weltenschule.de/Logologie/info/MP3-Gefahr/MP3-risk.html

In sostanza si ipotizza che chi sente musica lossy (che è cioé trattata con filtri neuroacustici) a lungo andare potrebbe perdere delle facoltà uditive. Naturalmente è solo una teoria, ma intrigantge.

Invece è scientificamente provato che chi sente con gli auricolari perde l'udito !
(secondo me anche chi sente con le cuffie)

Io ascolto musica RIGOROSAMENTE ED ESCLUSIVAMENTE dai diffusori. Cool 
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3944
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  Stentor il Mer 7 Ago 2013 - 10:53

Vella ha scritto:Articolo interessante sull'argomento (in inglese).
Verso la fine si lascia prendere la mano e sbraga con le guerre e il destino dell'umanità.

Però, però sul digitale...

http://www.drjohndiamond.com/digital

Tu sai che io preferisco l'audio analogico a quello digitale .... però questo scritto ...mi ha rallegrato la giornata ...sto ancora ridendo Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut 

Qualcosa di sbagliato c'è ....ed è tutto quello che scrive !!!!!!

Se sente con un impianto digital del piffero gli fa male la testa .....cosa che accade anche se ascolti con un impianto analogico sballato ..... leggi tutto il testo ...non c'è l'ombra di una spiegazione tecnica ma solo supposizioni su argomenti di fantasia ... leggi i testi dei suoi libri ...non sono certo opere dell'AES Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  Vella il Mer 7 Ago 2013 - 11:22

Bah, non la farei così semplice, l'intento era quello di uno spunto di riflessione sul fatto che molti preferiscono l'analogico al digitale, e se è vero che ha notato che le sue terapie musicali funzionano meno col digitale, forse un qualcosa che "profondamente" urta, il digitale ce l'ha.
E poi dice di aver tenuto una lecture proprio all'AES!!
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  Stentor il Mer 7 Ago 2013 - 11:28

Vella ha scritto:Bah, non la farei così semplice, l'intento era quello di uno spunto di riflessione sul fatto che molti preferiscono l'analogico al digitale, e se è vero che ha notato che le sue terapie musicali funzionano meno col digitale, forse un qualcosa che "profondamente" urta, il digitale ce l'ha.
E poi dice di aver tenuto una lecture proprio all'AES!!

Le terapie musicali Paolo imho non funzionano ....se hai rotta una gamba o una infezione hai voglia di ascoltare musica ...

La preferenza che ho dell'audio analogico è del tutto personale ....troverai persone che preferiscono l'esatto opposto e le motivazioni tecniche sono tutte a vantaggio di quello digitale .... volevo solo dire che a me sembra più la presa di posizione di un guru che altro ....

Per le sue terapie dovrebbe comprarsi un dac migliore probabilmente ....Hehe

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  Sestante il Mer 7 Ago 2013 - 14:16

Digitale o analogico il suono esce sempre (analogico) dai diffusori come onde di pressione Very Happy 

Sestante
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.12.10
Numero di messaggi : 146
Località : Milano
Provincia (Città) : Mi
Impianto : I - Accuphase E210a - ProAC D15 - Trends AD10 - Tascam RW2000 - Win7 - JRiver - ASIO

II - Trends TA 10.1 - Tannoy DTM-8 - Fio E10 Olympus - Win 7 - Foobar - Wasapi

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  DACCLOR65 il Mer 7 Ago 2013 - 14:51

Marco Ravich ha scritto:

Io ascolto musica RIGOROSAMENTE ED ESCLUSIVAMENTE dai diffusori. Cool 

IDEM!Smile 
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19633
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series




http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  Abulafia il Mer 7 Ago 2013 - 16:12

DACCLOR65 ha scritto:
Marco Ravich ha scritto:

Io ascolto musica RIGOROSAMENTE ED ESCLUSIVAMENTE dai diffusori. Cool 

IDEM!Smile 

+1
avatar
Abulafia
Giovane Saggio Polemico del Forum
Giovane Saggio Polemico del Forum

Data d'iscrizione : 26.03.08
Numero di messaggi : 2653
Località : Sora (frosinone)
Occupazione/Hobby : Praticante Avvocato abilitato al patrocinio® / Lettura (Libri&Fumetti), Pc, Musica, Fantascienza
Provincia (Città) : E sempre allegri bisogna stare / che il nostro piangere fa male al re
Impianto :
Spoiler:
Giradischi Technics SL-BD22
Preamplificatore TCC TC-754
Amplificatore Sonic Impact T-Amp Prima Versione
Diffusori Indiana Line HC504


http://psogos.splinder.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  EasyRider_02 il Mer 7 Ago 2013 - 16:34

DACCLOR65 ha scritto:
Marco Ravich ha scritto:

Io ascolto musica RIGOROSAMENTE ED ESCLUSIVAMENTE dai diffusori. Cool 

IDEM!Smile 

Come siete antichi! Io utilizzo un dispositivo neurocerebrale che consente la connessione diretta degli RCA dalla sorgente al cervello, almeno si evitano tutti i problemi di trasduzione, percorso del segnale, codifica, decodifica e via dicendo. I cavi sono rigorosamente dei Van Del Cul (i più utilizzati nel nostro Bel Paese)!  Laughing
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  alessandro1 il Mer 7 Ago 2013 - 17:15

Marco Ravich ha scritto:Sì, era interessante anche questo che trovai qualche anno fà:

http://weltenschule.de/Logologie/info/MP3-Gefahr/MP3-risk.html

In sostanza si ipotizza che chi sente musica lossy (che è cioé trattata con filtri neuroacustici) a lungo andare potrebbe perdere delle facoltà uditive. Naturalmente è solo una teoria, ma intrigantge.

è plausibile, avviene anche per gli altri sensi se non correttamente stimolati.

Marco Ravich ha scritto:
Invece è scientificamente provato che chi sente con gli auricolari perde l'udito !
 

Semmai è scientificamente provato che chi ascolta "appalla" rischi danni seri all'udito. Indipendentemente dal mezzo. Ovviamente a un tredicenne con gli auricolari o le cuffie la mamma non gli scassa il cavolo per fargli abbassare il volume. Può solo consigliare di non esagerare.

Sullo "scientificamente provato": Potrebbe esser stato spiegato/provato scientificamente da chi adotta ancora metodologie di ricerca degli anni '60. Tecnicamente sono i db eccessivi a "mettere in ombra" (screens off) statisticamente il diffusore (l'auricolare) come motivazione dei danni all'udito.  Che poi sia più facile ottenere più db con gli auricolari anziché con i diffusori perché nessuno ti impone di girare la manopola e quindi aumentino le probabilità di perdere l'udito sono d'accordo, ma non confondiamo le cose. Una correlazione statistica positiva non è sufficiente se la sua relazione di rilevanza con l'evento da spiegare è adombrata da un altro evento.  
(hai la fonte dell'articolo? Mi piacerebbe darci una sbirciata)

EDIT: credo che anche i tempi di esposizione ai db siano importanti
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3670
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  Marco Ravich il Mer 7 Ago 2013 - 18:30

alessandro1 ha scritto:Semmai è scientificamente provato che chi ascolta "appalla" rischi danni seri all'udito. Indipendentemente dal mezzo.
C'entra anche il volume (ovviamente) ma - se non ricorso male - il problema degli auricolari "in ear" è anche dato dal punto di emissione del suono troppo vicino a timpano e coclea.
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3944
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  alessandro1 il Mer 7 Ago 2013 - 18:36

io non mi fido degli auricolari per le compressioni meccaniche che possono esercitare. Stesso motivo per le sovraurali. E ascolto a volumi decenti... Wink 
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3670
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  Stentor il Mer 7 Ago 2013 - 19:47


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  Albert^ONE il Mer 7 Ago 2013 - 21:24

Mah,tutto opinabile.....sicuramente l'audio analogico(vinile) è più coinvolgente,ma da questo a dire che il digitale addirittura crea stress,mi sembra una gran fregnaccia Wink
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5407
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  DACCLOR65 il Mer 7 Ago 2013 - 21:57

EasyRider_02 ha scritto:
DACCLOR65 ha scritto:

IDEM!Smile 

Come siete antichi! Io utilizzo un dispositivo neurocerebrale che consente la connessione diretta degli RCA dalla sorgente al cervello, almeno si evitano tutti i problemi di trasduzione, percorso del segnale, codifica, decodifica e via dicendo. I cavi sono rigorosamente dei Van Del Cul (i più utilizzati nel nostro Bel Paese)!  Laughing

Ma in stereo o 5.1?Laughing 
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19633
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series




http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  EasyRider_02 il Mer 7 Ago 2013 - 23:16

DACCLOR65 ha scritto:
EasyRider_02 ha scritto:

Come siete antichi! Io utilizzo un dispositivo neurocerebrale che consente la connessione diretta degli RCA dalla sorgente al cervello, almeno si evitano tutti i problemi di trasduzione, percorso del segnale, codifica, decodifica e via dicendo. I cavi sono rigorosamente dei Van Del Cul (i più utilizzati nel nostro Bel Paese)!  Laughing

Ma in stereo o 5.1?Laughing 

Rigorosamente stereo, che domande, ho solamente due lobi del cervello!!! Laughing 
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  donluca il Gio 8 Ago 2013 - 1:33

EasyRider_02 ha scritto:Come siete antichi! Io utilizzo un dispositivo neurocerebrale che consente la connessione diretta degli RCA dalla sorgente al cervello:

Sei superato, io la connessione ce l'ho direttamente in SPDIF che ci pensano i miei neuroni a fare la decodifica... e come la dico io!

Ovviamente rigorosamente NOS Hehe Hehe Hehe
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3684
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  DACCLOR65 il Gio 8 Ago 2013 - 6:34

EasyRider_02 ha scritto:
DACCLOR65 ha scritto:

Ma in stereo o 5.1?Laughing 

Rigorosamente stereo, che domande, ho solamente due lobi del cervello!!! Laughing 

Very Happy 
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19633
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series




http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'audio digitale provoca stress?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum