T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» PS Audio Nuwave o M2tech Young
Oggi alle 13:31 Da krell2

» Consiglio per upgrade diffusori / upgrade impianto
Oggi alle 13:01 Da giucam61

» Aleph 2 classe A 100W di Nelson Pass - chi ben comincia
Oggi alle 12:58 Da neno_07

» Invertire Sx con DX
Oggi alle 12:53 Da giucam61

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Oggi alle 12:10 Da gubos

» Dubbi su Bluetooth
Oggi alle 11:50 Da clipper

» Sony uhp h1
Oggi alle 11:06 Da Charli48

» problema audio con Thorens TD320MKii
Oggi alle 10:59 Da elmolewis

» Cerco pre prebby hv
Oggi alle 9:59 Da verderame

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Oggi alle 8:47 Da Dreammachine

» Acquisto dussun dove ?
Oggi alle 8:43 Da chiccoevani

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 23:55 Da uncletoma

» Consiglio gruppi power metal
Ieri alle 22:59 Da TODD 80

» Consiglio impianto per diffusori KEF Coda 70
Ieri alle 21:44 Da Kha-Jinn

» consiglio su impianto digital
Ieri alle 21:13 Da Piper

» rumore fastidioso da dove viene?
Ieri alle 21:04 Da MaxBal

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Ieri alle 20:27 Da Luca Marchetti

» Foobar 2000 Darkone 4 come installarla!?
Ieri alle 19:19 Da H. Finn

» Fiio A5
Ieri alle 17:25 Da HeyGio'

» Dac
Ieri alle 17:25 Da ftalien77

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri alle 13:46 Da Bluesunshine

» Pre per behringer ep1500
Ieri alle 12:30 Da Pinve

» Feedback positivo per Ghiglie
Ieri alle 11:39 Da ghiglie

» I migliori album del 2017
Ieri alle 11:06 Da CHAOSFERE

» Collegamento behringer
Ieri alle 10:06 Da Masterix

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Dom 15 Ott 2017 - 22:13 Da nelson1

» dac cinese...ammazzagiganti?!
Dom 15 Ott 2017 - 20:38 Da giucam61

» Quale artista Italiano contemporaneo fa CD tecnicamente ben fatti?
Dom 15 Ott 2017 - 20:03 Da settore 7-g

» Feedback molto positivo per MrTheCarbon
Dom 15 Ott 2017 - 15:45 Da MrTheCarbon

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Dom 15 Ott 2017 - 14:19 Da kalium

Statistiche
Abbiamo 11084 membri registrati
L'ultimo utente registrato è HeyGio'

I nostri membri hanno inviato un totale di 797277 messaggi in 51691 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
clipper
 
Masterix
 
erduca
 
Kha-Jinn
 
ftalien77
 
GP9
 
uncletoma
 
Bluesunshine
 
Luca Marchetti
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
dinamanu
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
erduca
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15480)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9193)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 54 utenti in linea: 3 Registrati, 1 Nascosto e 50 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

joe58, krell2, magistercylindrus

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  donluca il Ven 30 Ago 2013 - 15:21

Magari!!!

Esistono due versioni del Rotel RP-900, una Giapponese e un'altra fatta in UK.

Quella in UK è infatti quella "figa" col braccio Rega RP 250 (che da solo vale 100 euro) e il platter in vetro, quello che ho io è la versione Giapponese "scrausa" con braccio OEM della Rotel a forma di "S" e il platter di metallo col mat in gomma.

Per intenderci...

Giapponese


Inglese
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3686
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  beppe61 il Ven 30 Ago 2013 - 16:00

donluca ha scritto:Magari!!!

Esistono due versioni del Rotel RP-900, una Giapponese e un'altra fatta in UK.

Quella in UK è infatti quella "figa" col braccio Rega RP 250 (che da solo vale 100 euro) e il platter in vetro, quello che ho io è la versione Giapponese "scrausa" con braccio OEM della Rotel a forma di "S" e il platter di metallo col mat in gomma.

Per intenderci...

Giapponese


Inglese
Peccato, il gira (quello english) mi era stato proposto anni fa' quando nell'opinione comune i gira a cinghia erano nettamente migliori dei gira a trazione diretta.
L'ho avuto in prova qualche giorno ma ho preferito tenermi il mio Kenwood perche' sinceramente di miglioramenti non avevo sentiti ( ma neanche peggioramenti).
Insomma...... per essere un regalo Oki(comunque guarda che i primi bracci rega erano ad s, parlo del 1980-1982, anche se a questo punto non saprei se quello montato sulla versione giap sia un rega)

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  donluca il Ven 30 Ago 2013 - 16:27

Purtroppo di questo gira si hanno pochissime informazioni, qualcuno specula che il braccio possa essere un Jelco ma non se ne riesce a trovare uno identico.

Molti pensano che sia un braccio OEM prodotto dalla Rotel... più di questo purtroppo in giro non sono riuscito a trovare.

Ora aspetto che m'arrivi la cinghia nuova dopodichè lo metto in azione e vediamo un pò come suona Razz

Comunque in legno è bellissimo, esteticamente mi piace moltissimo!

EDIT: un'altra cosa curiosa è che manca l'attacco/filo per la massa... boh Rolling Eyes 
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3686
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  beppe61 il Sab 31 Ago 2013 - 10:43

Ciao Don, ho riletto il tread e mi e' venuto un dubbio, non e' che e' il pre phono che satura in quel brano?
A pagina 4 gia' facevi cenno a distorsioni nei brani piu' dinamici Mmm

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  donluca il Sab 31 Ago 2013 - 13:12

E' un dubbio che m'ha assalito sin dal primo momento così ho contattato il signor Dunn e m'ha detto che il pre phono ha 'na marea di headroom e per saturarlo ci vorrebbero testine con uscita altissima tipo 10mv o simili.

Tra l'altro questo problema avviene sempre e solo nell'ultima traccia del disco.

E poi ho Dark Side che ha dei picchi dinamici paurosi e non distorce minimamente. In teoria all'inizio di Time con le campane e campanelle avrebbe dovuto fare un disastro e invece il suono è nitidissimo.

Quindi è proprio un problema di "inner groove distortion".

Mò mi sono preso a quattro soldi una Ortofon OM5e che dovrebbe tracciare meglio e vediamo come va...
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3686
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  beppe61 il Sab 31 Ago 2013 - 13:33

donluca ha scritto:E' un dubbio che m'ha assalito sin dal primo momento così ho contattato il signor Dunn e m'ha detto che il pre phono ha 'na marea di headroom e per saturarlo ci vorrebbero testine con uscita altissima tipo 10mv o simili.

Tra l'altro questo problema avviene sempre e solo nell'ultima traccia del disco.

E poi ho Dark Side che ha dei picchi dinamici paurosi e non distorce minimamente. In teoria all'inizio di Time con le campane e campanelle avrebbe dovuto fare un disastro e invece il suono è nitidissimo.

Quindi è proprio un problema di "inner groove distortion".

Mò mi sono preso a quattro soldi una Ortofon OM5e che dovrebbe tracciare meglio e vediamo come va...
A proposito, com'e' la versione di DSTM che hai preso?

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  donluca il Sab 31 Ago 2013 - 13:50

La Pro-Use sta ancora bella impacchettata perchè non ho gli strumenti giusti per pulirla (è usata) e soprattutto devo capire se il problema della distorsione dipende magari dalla puntina che si è lievemente incrinata o qualcos'altro, che se mi rovina la Pro-Use le madonne che tiro si sentiranno fino in Lombardia.

Dovrebbero arrivarmi la settimana prossima dei panni in microfibra insieme a una spazzola con le setole in fibra di carbonio fatti apposta per la pulizia dei vinili e la nuova testina, quindi farò una bella prova e faccio un confronto tra la 40esimo anniversario e la Pro-Use Wink
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3686
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  emmeci il Dom 1 Set 2013 - 19:50

donluca ha scritto:Niente ragazzi, quel pezzo di Hergest Ridge è veramente troppo tosto... ho fatto tutte le prove possibili immaginabili:

Allineamento Baerwald e Loefgren B

Contrappeso impostato su 1,75, 1,8 e 2,0g.

Con e senza antiskating.

Appena il coro delle voci alza il tono verso la fine del disco distorce tutto, non c'è niente da fare!

Se volete provare pure voi che magari avete il disco o capire di quale parte parlo basta che vi ascoltate gli ultimi 2 minuti della parte 1.
Cool Appena puoi, passa un attimo, ti presto la mia copia "scricchiolante" del 1974, stampa italiana Dischi Ricordi per un confronto. L'ho giusto ascoltata poco fa': è proprio stampata male! Oltretutto è affetto da "ellitticità", probabilmente non hanno preso bene la mira per il buco! Laughing Fai attenzione, perché delle volte diventare "pazzi" sulle regolazioni meccaniche del gira è inutile... una stampa fatta male e i micron e milligrammi si vanno a far benedire! Ironic 
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  franz 01 il Dom 1 Set 2013 - 20:41

emmeci ha scritto:
donluca ha scritto:Niente ragazzi, quel pezzo di Hergest Ridge è veramente troppo tosto... ho fatto tutte le prove possibili immaginabili:

Allineamento Baerwald e Loefgren B

Contrappeso impostato su 1,75, 1,8 e 2,0g.

Con e senza antiskating.

Appena il coro delle voci alza il tono verso la fine del disco distorce tutto, non c'è niente da fare!

Se volete provare pure voi che magari avete il disco o capire di quale parte parlo basta che vi ascoltate gli ultimi 2 minuti della parte 1.
Cool Appena puoi, passa un attimo, ti presto la mia copia "scricchiolante" del 1974, stampa italiana Dischi Ricordi per un confronto. L'ho giusto ascoltata poco fa': è proprio stampata male! Oltretutto è affetto da "ellitticità", probabilmente non hanno preso bene la mira per il buco! Laughing Fai attenzione, perché delle volte diventare "pazzi" sulle regolazioni meccaniche del gira è inutile... una stampa fatta male e i micron e milligrammi si vanno a far benedire! Ironic 
Maurè sei tornato??? io sto a casa con la febbre Evil or Very Mad  domani ti chiamo
avatar
franz 01
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.01.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Trenini.
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Am Audio A50 reference, adcom Gfa 555.
Pre Audio Research LS8, Diy Gomez.
Dac Benchmark 2, Pioneer N70.
Diffusori Vandersteen 2c, Diy Scanspeak, JBL L50
Altre cianfrusaglie

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  donluca il Dom 1 Set 2013 - 23:28

emmeci ha scritto:Cool Appena puoi, passa un attimo, ti presto la mia copia "scricchiolante" del 1974, stampa italiana Dischi Ricordi per un confronto. L'ho giusto ascoltata poco fa': è proprio stampata male! Oltretutto è affetto da "ellitticità", probabilmente non hanno preso bene la mira per il buco! Laughing Fai attenzione, perché delle volte diventare "pazzi" sulle regolazioni meccaniche del gira è inutile... una stampa fatta male e i micron e milligrammi si vanno a far benedire! Ironic 
Ehhhh... mancare il buco è sempre un problema!! Hehe Hehe Hehe

Comunque si, mi piacerebbe molto fare un confronto per vedere se è magari un problema di stampa. Domani mi dovrebbe arrivare la Ortofon OM5e che dovrebbe tracciare un pelo meglio della mia 2M Red.

Te che c'hai la Shure che traccia meglio di un segugio... magari ti passo il disco e te lo ascolti un attimo e mi dici se ti dà problemi pure a te!
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3686
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  gaeo il Lun 2 Set 2013 - 22:39

a me sembra il classico problema di regolazione dell'overhang....
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  emmeci il Lun 2 Set 2013 - 23:48

gaeo ha scritto:a me sembra il classico problema di regolazione dell'overhang....
"SE" la copia in possesso di Luca è come la mia... stai fresco a regolare l'overang con un disco ellittico!
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  gaeo il Mar 3 Set 2013 - 0:04

emmeci ha scritto:
gaeo ha scritto:a me sembra il classico problema di regolazione dell'overhang....
"SE" la copia in possesso di Luca è come la mia... stai fresco a regolare l'overang con un disco ellittico!
bhè quella e l'altra papabile soluzione!Oki 
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  donluca il Mar 3 Set 2013 - 0:16

Penso d'aver capito cosa ho cappellato nell'allineamento, domani faccio prove e poi vi dico Wink
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3686
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  donluca il Mar 3 Set 2013 - 15:52

...e durante il cambio della testina s'è rotto il cavetto Mad Mad Mad Mad 

Che vi giuro su dio, l'ho fatto con una attenzione e una delicatezza che neanche un chirurgo... avevo appena appena spostato il cavetto per avere un pò più di spazio per levare gli altri comodamente e quando ho messo la nuova testina un canale non si sentiva più.

Dopo 928593745 prove mentre smontavo la nuova testina il cavetto s'è letteralmente spezzato in due.

...ed è così che devo far ricablare il braccio. Sad

Chiedo ufficialmente a un moderatore di cambiare il titolo del thread in "La mia (dis)avventura nel mondo dell'analogico" Evil or Very Mad
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3686
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  ciotolodifiume il Mar 3 Set 2013 - 18:13

donluca ha scritto:Purtroppo le grado non vanno bene con il giradischi Pro-Ject perchè sono troppo sensibili e ti trasmettono l' "hum" del motore... è un problema arcinoto dell'accoppiata project+grado Sad
sul mio Debut Carbon Esprit con M2Red ho notato che l'hum aumenta notevolmente con il coperchio in plexiglass abbassato Sad
avatar
ciotolodifiume
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.11
Numero di messaggi : 281
Località : vicino Padova
Provincia (Città) : grunt
Impianto :
Spoiler:
HTPC (Foobar2000 pilotato da tablet Android) + Xonar STX + pre e finale Rotel + front JMR + rear Sequence + central B&W + sub passivo Bose vintage + giradischi ProJect Debut Carbon Esprit con M2Red sostituito da Pioneer PL-500x con AudioTecnica XE + cuffie Sennheiser HD-598 + proiettore Optoma HD82 su telo 2,50 m. di base + decoder XDOME HD-1000NC con SKY CINEMA


Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  donluca il Mar 3 Set 2013 - 19:45

Stranissima questa cosa a me invece no anche se preferisco tenere il coperchio alzato (ho letto che in teoria andrebbe proprio levato). Shocked 

Domanda stupida ma... dietro è attaccato bene il coperchio, si?

P.S.: preso dallo sconforto mi sono messo un pò di lavoro avanti e ho montato la 2M Red sul Rotel, domani spero mi arrivi la cinghia così vedo come va... potrebbe essere una piacevole sorpresa! Very Happy
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3686
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  ciotolodifiume il Mar 3 Set 2013 - 23:30

donluca ha scritto:Domanda stupida ma... dietro è attaccato bene il coperchio, si?
forse la cosa è dovuta dal fatto che ho stretto un po' troppo le viti di serraggio: infatti fa molta frizione/attrito nell'aprirsi, cioè non è proprio fluido come dovrebbe essere e quindi trasmette il maledetto umh; domani provo ad allentare un po' le viti Sad
avatar
ciotolodifiume
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.11
Numero di messaggi : 281
Località : vicino Padova
Provincia (Città) : grunt
Impianto :
Spoiler:
HTPC (Foobar2000 pilotato da tablet Android) + Xonar STX + pre e finale Rotel + front JMR + rear Sequence + central B&W + sub passivo Bose vintage + giradischi ProJect Debut Carbon Esprit con M2Red sostituito da Pioneer PL-500x con AudioTecnica XE + cuffie Sennheiser HD-598 + proiettore Optoma HD82 su telo 2,50 m. di base + decoder XDOME HD-1000NC con SKY CINEMA


Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  donluca il Mar 3 Set 2013 - 23:49

ehm.... viti? Quali viti? Laughing

Io dietro ho infilato il coperchio e basta, non ho messo nient'altro Laughing
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3686
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  donluca il Gio 5 Set 2013 - 14:38

Ho dato una bella tirata a lucido al Rotel e ho messo la cinghia nuova e... va troppo veloce!! Laughing

Ho provveduto quindi a dare un paio di giri di nastro isolante alla base del piatto per farla più larga e ora, andando a orecchio col battito cardiaco in Speak to Me di Dark Side, direi che ci siamo.

Non suona male però sinceramente il mio pro-ject è proprio un altro livello, su tutti i parametri, non c'è confronto. E soprattutto il motore fa un casino allucinante, sembra una Porsche... VROOOOOOOOOOOOOOOOOOOM Laughing
Ho usato sempre la stessa testina, la mia 2M Red.

Probabilmente finirà in camera mia nel mio impiantino secondario Razz
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3686
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  emmeci il Gio 5 Set 2013 - 14:59

donluca ha scritto:Ho dato una bella tirata a lucido al Rotel e ho messo la cinghia nuova e... va troppo veloce!! Laughing

Ho provveduto quindi a dare un paio di giri di nastro isolante alla base del piatto per farla più larga e ora, andando a orecchio col battito cardiaco in Speak to Me di Dark Side, direi che ci siamo.

Non suona male però sinceramente il mio pro-ject è proprio un altro livello, su tutti i parametri, non c'è confronto. E soprattutto il motore fa un casino allucinante, sembra una Porsche... VROOOOOOOOOOOOOOOOOOOM Laughing
Ho usato sempre la stessa testina, la mia 2M Red.

Probabilmente finirà in camera mia nel mio impiantino secondario Razz
Shocked Due giri di nastro isolante... Cool Vabbè... fallo girare un bel po', poi vediamo col disco strobo di che si tratta, non è che non mi fido del tuo orecchio diapasonico, ma una occhiata glie la voglio proprio dare!
Hai visto se l'altezza del braccio è corretta?
Ciao Mauro
Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  donluca il Gio 5 Set 2013 - 15:07

Come sempre... a occhio/orecchio sembra tutto ok, poi facciamo le prove dovute e vediamo se è tutto a posto Oki
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3686
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  gaeo il Gio 5 Set 2013 - 15:55

donluca ha scritto:Ho dato una bella tirata a lucido al Rotel e ho messo la cinghia nuova e... va troppo veloce!! Laughing

Ho provveduto quindi a dare un paio di giri di nastro isolante alla base del piatto per farla più larga e ora, andando a orecchio col battito cardiaco in Speak to Me di Dark Side, direi che ci siamo.

Non suona male però sinceramente il mio pro-ject è proprio un altro livello, su tutti i parametri, non c'è confronto. E soprattutto il motore fa un casino allucinante, sembra una Porsche... VROOOOOOOOOOOOOOOOOOOM Laughing
Ho usato sempre la stessa testina, la mia 2M Red.

Probabilmente finirà in camera mia nel mio impiantino secondario Razz
prova con un pò di svitol nel motore poi ci metti l'olio wd40...
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  donluca il Gio 5 Set 2013 - 15:58

Nel motore dove in particolare?
Alla base del perno?

Cos'è l'olio WD40?

EDIT: e soprattutto dove li compro?
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3686
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  valterneri il Gio 5 Set 2013 - 17:41

Non male come lucidità di pensiero! (Gaeo in testa!!!!!!!!)

Va troppo veloce e pensate ad una carenza di lubrificazione?
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3707
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia (dis)avventura nel mondo analogico

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum