T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Oggi alle 10:23 Da Adr2016

» nad c326bee - opinioni
Oggi alle 10:21 Da giucam61

» Quali diffusori ?
Oggi alle 10:19 Da giucam61

» POPU VENUS
Oggi alle 10:15 Da giucam61

» LECTOR
Oggi alle 8:42 Da gigetto

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Oggi alle 8:40 Da gigetto

» Bit non-perfect
Oggi alle 0:21 Da fritznet

» Trovatemi un DAC
Ieri alle 23:32 Da Calbas

» i misteri sono tanti: io ne ho uno nuovo penso!
Ieri alle 23:16 Da Calbas

» Dual1019 testina rotta
Ieri alle 20:00 Da solitario

» Consiglio sull usato
Ieri alle 19:56 Da Gabrielefenu

» giradischi
Ieri alle 18:00 Da solitario

» Upgrade pre-phono
Ieri alle 17:59 Da dinamanu

» [VENDO] Amplificatore finale Nad 2700 Thx. Appena revisionato
Ieri alle 16:40 Da alfarome

» Il mio angolo e non solo
Ieri alle 16:27 Da SubitoMauro

» COMPONENTI PER PICCOLO IMPIANTO...CHI MI AIUTA?
Ieri alle 15:11 Da BullNorris

» Marantz 1040 verso Alientek D8
Ieri alle 14:47 Da nerone

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 14:19 Da dinamanu

» Dynavoice SA3300
Ieri alle 13:22 Da giit141

» Denon Pma50 o tengo L'Alientek D8?
Ieri alle 8:06 Da gigetto

» Alimentatore lineare 12-15V - consigli?
Ieri alle 0:21 Da Calbas

» Lettore CD usato
Ven 23 Giu 2017 - 23:37 Da giucam61

» Consigli per nuovo impianto Hi-Fi
Ven 23 Giu 2017 - 23:32 Da giucam61

» acquisto merce dalla cina
Ven 23 Giu 2017 - 22:27 Da arivel

» (Mi Va Co )Cavi Xindak PC 02
Ven 23 Giu 2017 - 21:22 Da blues 66

» ( MI Va Co ) Vavo potenza Audioquest Type 4
Ven 23 Giu 2017 - 18:29 Da blues 66

» Jumper Xindak SS-1
Ven 23 Giu 2017 - 18:28 Da blues 66

» Audioquest jetterbug
Ven 23 Giu 2017 - 14:43 Da mumps

» TPA 3116
Ven 23 Giu 2017 - 12:16 Da giucam61

» Roger Waters Nuovo Album Is This The Life We Really Want
Ven 23 Giu 2017 - 10:47 Da Nadir81

Statistiche
Abbiamo 10864 membri registrati
L'ultimo utente registrato è franci92

I nostri membri hanno inviato un totale di 789131 messaggi in 51237 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
nerone
 
mumps
 
lello64
 
CHAOSFERE
 
chris75
 
silver surfer
 
Nadir81
 
fritznet
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9062)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 49 utenti in linea: 4 Registrati, 1 Nascosto e 44 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adr2016, Adriano Vin, arthur barras, pallapippo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


filosofia ... X (aka del contadino)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

filosofia ... X (aka del contadino)

Messaggio  Trebbbi il Dom 28 Lug 2013 - 21:29

Provenendo da lontano (musicalmente parlando...) e volendomi riavvicinare all’audio casalingo, in questi giorni ho cercato di documentarmi study e sono giunto ad alcune conclusioni. Mmm 

Ormai la musica non sta più negli scaffali Orrified ma negli hard disk: CD rippati (no jitter, ecc.), ma soprattutto WAV o FLAC. Ovviamente, il modo migliore di portare questi bit ai diffusori (per migliore intendendo quello che altera meno il segnale originale) è un sistema full digital che non interviene minimamente sui dati (sia pure con pregiati triodi e cablaggi in oro), se non alla fine per la conversione.

D’altra parte, la conversione DA è inevitabile anche nella soluzione valvole e oro, quindi il problema se sia cosa buona o meno non si pone: in altre parole, il confronto tra i due sistemi (analogico o full digitale) può essere fatto al netto della conversione.

Aggiungo, a costo di scatenare le ire dei possessori di DAC da migliaia di euro, che un convertitore ha il banale compito di trasformare un segnale discreto in una tensione elettrica (e infatti anche DAC di alta gamma hanno spesso dei semplici processori da poche lire), ma questo è già un altro discorso: s’era detto, infatti, che il problema non si pone...

Pertanto, se non mi sfugge nulla (corregetemi se sbaglio, ho studiato ma venivo da lontano...):

1) il migliore impianto analogico può solo SPERARE DI AVVICINARSI ad un sistema full digital. Se così fosse, il mondo hifi si ridurrebbe alla scelta dei diffusori;

2) se il ragionamento fila (bit che arrivano pari pari fino alla fine), considerato che sono sempre gli stessi bit e l’unica EVENTUALE differenza sarebbe un aspetto marginale della catena (la conversione DA), a parità di potenza erogata/watt, un full digital vale l’altro;

3) ho visto sul sito della Texas Instruments che ampli full digital da 25Watt/canale/8Ohm vengono venduti per 2 dollari a pacchi da 1.000 unità. Quindi in teoria la migliore catena possibile dall'hard disk alle casse costa, alla produzione, un importo infimo. Qualcuno ci marcia (e di bbbrutto...) o io non ho capito un ca..o?

Un grazie in anticipo a chi vorrà rispondere

Trebbbi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 14.07.13
Numero di messaggi : 11
Località : como

Tornare in alto Andare in basso

Re: filosofia ... X (aka del contadino)

Messaggio  Stentor il Dom 28 Lug 2013 - 22:22

Sarò sintetico:

No - no - no

Hello 

La fai troppo semplice e in un 3d non si può discutere di tutto lo scibile in hifi Wink

Imho è tutto terribilmente semplicistico e sbagliato a partire dalla affermazione i bit sono bit (e su questo non ci piove) e allora tutto ciò che ci sta prima del dac non conta nulla ..... Magari fosse come dici tu Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: filosofia ... X (aka del contadino)

Messaggio  Vella il Dom 28 Lug 2013 - 23:23

@Trebbbi ha scritto:Provenendo da lontano (musicalmente parlando...) e volendomi riavvicinare all’audio casalingo, in questi giorni ho cercato di documentarmi study e sono giunto ad alcune conclusioni. Mmm 

.....


Ma ti sei solo documentato (letto) o hai anche ascoltato per giungere alle tue conclusioni?
Io come Stentor dissento su molte cose che hai scritto, e magari lo farai anche tu dopo aver confrontato dal vivo le varie possibilitá.
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: filosofia ... X (aka del contadino)

Messaggio  LakyV il Lun 29 Lug 2013 - 12:41

@Stentor ha scritto:Sarò sintetico:

No - no - no

Hello 

La fai troppo semplice e in un 3d non si può discutere di tutto lo scibile in hifi Wink

Imho è tutto terribilmente semplicistico e sbagliato a partire dalla affermazione i bit sono bit (e su questo non ci piove) e allora tutto ciò che ci sta prima del dac non conta nulla ..... Magari fosse come dici tu Wink
Prima del DAC ...Mmm Mmm ...la fonte !!!
in molti casi e' un PC in altri un lettore, se nel secondo caso le cose possono essere diverse in base al lettore, nel primo caso un PC e' un PC !!!
Oppure mi perdo qualcosa ??
A dirla tutta nei confronti che ho fatto su alcuni DAC, ho sentito differenze ma "sostanziali" migliorie neanche più di tanto.

Ovviamente non ho termini di paragone con "superdac" da mille mila€, non appena ne avrò le possibilità, cercherò anche le suddette " migliorie"
Wink Wink 
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: filosofia ... X (aka del contadino)

Messaggio  Trebbbi il Lun 29 Lug 2013 - 22:00

Grazie per le risposte!

@Stentor ha scritto:Imho è tutto terribilmente semplicistico
Beh, sicuro: mi sono iscritto a questo forum da una settimana e mi sembrava fosse chiaro che sono qui per apprendere, non per insegnare! Ti dirò che come allievo non mi aspettavo di ricevere da subito tutto lo scibile, però ammetterai che “no, no, no” è un po’ stringato Smile Smile

Ad esempio, da quanto ho capito, in un full digital prima del DAC ci sono solo bit, e come giustamente dici anche tu, i bit sono bit, e su questo non ci piove.

@Vella ha scritto:Ma ti sei solo documentato (letto) o hai anche ascoltato per giungere alle tue conclusioni?”
Scusami (perché qui sembrate tutti molto suscettibili e io non voglio assolutamente polemizzare), ma se avessi ascoltato non avrei chiesto un parere, forse avrei comunicato le mie impressioni, o forse non mi sarei neanche iscritto avendo già le idee chiare.

@Vella ha scritto:dissento su molte cose che hai scritto, e magari lo farai anche tu dopo aver confrontato dal vivo le varie possibilità”
Pur volendo non riuscirei mai ad ascoltare ORA tutto lo scibile che avete ascoltato voi nel corso degli anni. Per questo chiedo consigli: per restringere il campo dello scibile a due, tre opzioni (che poi andrei ad ascoltare).
Credo sia questo il senso di un forum di hifi, o no?

@LakyV ha scritto:prima del DAC … la fonte
No, non mi sono spiegato: io mi riferivo ad un impianto full digital (credo si chiami così), senza NULLA a monte, se non una massa di bit (chiamiamola PC o hard disk), che vengono inviati ad un amplificatore con ingressi digitali (ancora SOLO bit). Solo in uscita vengono convertiti in segnale analogico per i diffusori. La mia domanda era banale ma provo a porla diversamente: secondo voi suona meglio:

- un segnale 16/44,1 convertito magnificamente, preamplificato divinamente, potenziato in modo celestiale, con tutti questi passaggi collegati da cavi di inimmaginabile raffinatezza, o

- il master originale registrato a 24/196 e semplicemente convertito da un chip Cirrus da qualche centesimo (0=0,1volt; 1=0,2volt; ecc.)?

Se qualcuno dovesse pensare che suona meglio il secondo, consideri che fino a qualche anno fa il primo sistema (CD 16/44,1), in impianti hiend del costo di un centinaia di migliaia di euro era universalmente considerato un impianto di riferimento assoluto. Beh, l’assunto iniziale era proprio questo: io mi accontenterei di un suono di poco superiore a quello e non perderei tempo a cercare oltre, potendolo ottenere con poche centinaia di euro.

Trebbbi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 14.07.13
Numero di messaggi : 11
Località : como

Tornare in alto Andare in basso

Re: filosofia ... X (aka del contadino)

Messaggio  Vella il Lun 29 Lug 2013 - 23:26

@Trebbbi ha scritto:Grazie per le risposte!
....

@Vella ha scritto:Ma ti sei solo documentato (letto) o hai anche ascoltato per giungere alle tue conclusioni?”
Scusami (perché qui sembrate tutti molto suscettibili e io non voglio assolutamente polemizzare), ma se avessi ascoltato non avrei chiesto un parere, forse avrei comunicato le mie impressioni, o forse non mi sarei neanche iscritto avendo già le idee chiare.

@Vella ha scritto:dissento su molte cose che hai scritto, e magari lo farai anche tu dopo aver confrontato dal vivo le varie possibilità”
Pur volendo non riuscirei mai ad ascoltare ORA tutto lo scibile che avete ascoltato voi nel corso degli anni. Per questo chiedo consigli: per restringere il campo dello scibile a due, tre opzioni (che poi andrei ad ascoltare).
Credo sia questo il senso di un forum di hifi, o no?

....

Nessuna polemica, figurati (sono moderatore!!!).
É che sei partito esponendo delle "conclusioni", e volevo solo appurare quanta esperienza live tu potessi avere solo per indirizzare meglio le risposte e la discussione, ed eventualmente consigliarti velatamente quanti piú ascolti diretti puoi fare, che la teoria del questo suona meglio di quello é appunto teoria e il risultato finale dipende da molti fattori accessori, non ultimo il tuo gusto personale.
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: filosofia ... X (aka del contadino)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum