T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Help collegamenti......scusate l'ignoranza
Oggi alle 16:54 Da pturci

» Nuovi cavi potenza
Oggi alle 16:19 Da fabe-r

» Consigli per ripristinare casse RCF BR45 e Electronic melody (CIARE)
Oggi alle 15:26 Da Low Tube

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Oggi alle 14:40 Da scontin

» Consiglio subwoofer
Oggi alle 14:39 Da thechain

» que
Oggi alle 14:16 Da Allen smithee

» Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.
Oggi alle 13:20 Da vinse

» Alientek D8 usato come finale
Oggi alle 13:03 Da davidcop68

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi alle 12:10 Da giucam61

» impianto entry -level
Oggi alle 11:33 Da zolugne

» Vendo cavi speaker Ricable U40
Oggi alle 11:17 Da wolfman

» THE WALL "Class A" - commenti al progetto
Oggi alle 10:07 Da alephotos

» alimentazione ampli The Wall
Oggi alle 10:03 Da alephotos

» DOPPIO SMSL-SA50 per piccolo ristorante con 4 diffusori
Oggi alle 8:22 Da dinamanu

» Primo giradischi
Oggi alle 0:25 Da giucam61

» Consiglio Diffusori Pavimento
Ieri alle 22:21 Da p.cristallini

» ...and Kirishima for all!
Ieri alle 21:02 Da Aunktintaun

» Smsl ad18
Ieri alle 19:57 Da MaxDrou

» simulazione largabanda
Ieri alle 19:00 Da Luca Marchetti

» Consiglio negozi HiFi in zona Padova - Vicenza - Treviso
Ieri alle 17:07 Da Silver Black

» (NA) Triangle Mimimun
Ieri alle 13:17 Da sonic63

» TDA 8954 per un sub, che ne pensate?
Ieri alle 13:06 Da franzfranz

» Aiutino per costruzione subwoofer
Ieri alle 12:54 Da Rcf_Sound

» (TO) - vendo B&W dm302 bookshelf 2 vie
Ieri alle 11:51 Da landrupp

» Dynaco A-25 ed altri diffusori aperiodici
Ieri alle 11:05 Da ph250

» Sostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101
Mar 21 Mar 2017 - 21:06 Da andreac

» ALIENTEK D8
Mar 21 Mar 2017 - 21:03 Da Luca Marchetti

» (LE) Vendo Matrix M-Stage 1 Amplificatore Cuffie
Mar 21 Mar 2017 - 20:51 Da rhew90

» Posso usare un ta 2024
Mar 21 Mar 2017 - 20:12 Da RAIS

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Mar 21 Mar 2017 - 20:10 Da sh4d3

» POPU VENUS
Mar 21 Mar 2017 - 20:00 Da giucam61

» Analisi e Miglioramento Impianto
Mar 21 Mar 2017 - 17:48 Da Snap

» PC per la musica
Mar 21 Mar 2017 - 17:45 Da Snap

» Vendo Cayin 220 CU
Mar 21 Mar 2017 - 15:22 Da wolfman

» [ARGHHH!!!] ;)
Mar 21 Mar 2017 - 15:09 Da Alessandro Marchese

» Jbl vintage...quali si ,quali no...
Mar 21 Mar 2017 - 14:02 Da dinamanu

» Nad 1000 o nad c350
Mar 21 Mar 2017 - 10:24 Da Motogiullare

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Mar 21 Mar 2017 - 9:50 Da natale55

» Era meglio quando non sapevo..
Mar 21 Mar 2017 - 0:52 Da dinamanu

» sostituzione transistor ampli The Wall
Lun 20 Mar 2017 - 23:55 Da vinse

» (RM) Cuffie Nad Viso hp50
Lun 20 Mar 2017 - 23:20 Da kocozze

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Lun 20 Mar 2017 - 22:15 Da davidcop68

» US3, mi aiutate?
Lun 20 Mar 2017 - 21:41 Da vinse

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500w/4ohm con Alimentazione Lineare, Cavi Segnale, Potenza e Alimentazione, [540 Euro]
Lun 20 Mar 2017 - 21:14 Da MrTheCarbon

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Lun 20 Mar 2017 - 20:16 Da Aunktintaun

» Gabris amp Calypso
Lun 20 Mar 2017 - 19:54 Da natale55

» Rasp per il mio primo impiantino
Lun 20 Mar 2017 - 19:28 Da pigno

» TOPPING TP22 - dubbi su potenza
Lun 20 Mar 2017 - 18:05 Da giucam61

» Costruiti Cavi triple T, ma che delusione!
Lun 20 Mar 2017 - 15:46 Da ghiglie

» Autocostruzione casse
Lun 20 Mar 2017 - 14:58 Da Seti

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 157 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 204

I postatori più attivi della settimana
Snap
 
giucam61
 
dinamanu
 
Rcf_Sound
 
Allen smithee
 
vinse
 
davidcop68
 
MrTheCarbon
 
alephotos
 
sonic63
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15422)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10260)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8847)
 

Statistiche
Abbiamo 10701 membri registrati
L'ultimo utente registrato è lpaolo1467

I nostri membri hanno inviato un totale di 782079 messaggi in 50830 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 67 utenti in linea :: 9 Registrati, 0 Nascosti e 58 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Asborno, carlo.bat, Harlock, maran, Masterix, pallapippo, pturci, zazzero, Zio Luca

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

qualche suggerimento per il nuovo gira?

Pagina 4 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  valterneri il Mar 30 Lug 2013 - 19:25

Bastaaa!
 
Ok, per sdrammatizzare ci metto una battuta, vediamo se vi piace:
 
@missione antifessi ha scritto: migliaia di euro per fonorivelatori e giradischi fatti con pezzi di tavolo da ping pong
(la Rega prima di fare giradischi faceva tavoli da ping pong).
Ecco perché le palline m'andavano tutte di fuori ...
non ci avevo regolato l'antiskating!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  Soligo60 il Mar 30 Lug 2013 - 19:37

@bitto ha scritto:Un altro fenomeno.

Moderazione: bitto entri nelle discussioni senza apportare alcun beneficio, se non tentare si seminare polemiche, come ti ho avvisato nell'altro 3D non è il caso tu continui con questo atteggiamento, il prossimo post che leggo con questi toni, ne subirai le conseguenze!

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  beppe61 il Mar 30 Lug 2013 - 20:01

@valterneri ha scritto:Bastaaa!
 
Ok, per sdrammatizzare ci metto una battuta, vediamo se vi piace:
 
@missione antifessi ha scritto: migliaia di euro per fonorivelatori e giradischi fatti con pezzi di tavolo da ping pong
(la Rega prima di fare giradischi faceva tavoli da ping pong).
Ecco perché le palline m'andavano tutte di fuori ...
non ci avevo regolato l'antiskating!

 Ciao Valter non so' se hai gia visto il tutorial, spero ti sia utile.
Buona serata.

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  valterneri il Mar 30 Lug 2013 - 20:17

@beppe61 ha scritto:Ciao Valter non so' se hai gia visto il tutorial, spero ti sia utile.
Buona serata.
Proprio ora stavo per scriverti in MP per ringraziarti,
sto già leggendo e credo che cenerò tardi per continuare a leggere.
 
Conosco ogni centimetro dei Lenco
ma si scopre sempre qualcosa di nuovo leggendo
e mi piace anche leggere con quali parole e in quale modo
descrivono cose che già conosco.
 
Mi piace poi anche stampare e rilegare
perché la carta è carta
e non si perde nella sterminata e nascondevole memoria degli HD.
 
Ciao!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  gaeo il Mar 30 Lug 2013 - 21:11

sulle qualità dei puleggioni ci sono pletore di estimatori io ne ho sentiti di buoni come meno buoni per me i lenco non sono male ma arrivano fino ad un certo punto anche moddandoli molto meglio un garrard o quello che più mi è piaciuto il thorens td 124 ma preferisco i flottanti (fatalità il 124 è un semiflottante) e non perché lo dice l'esperto di turno... mi esprimo sui rega dicendo che è un giradischi senza progetto con ottimi componenti ma il risultato in ambito audio è dato soprattutto dal progetto quindi lascio a voi le conclusioni
Infine cambiere il mio td320? non credo il 124 necessita di cure e attenzioni oltre a costare troppo, il linn ho vissuto in seconda persona il dramma di un amico che non riusciva a regolarlo e doveva riportarlo a regolare di continuo , forse un bel AR1 mi piacerebbe (ma non per sempre per un pò) che mi ripassasse per le mani un kd650 e ce ne sono alcuni che gradirei provare come il fortè ariston o il sistemdeck ma al momento mi guardo attorno per la testina o forse... anche no, mi prendo solo lo stilo nuovo ... Rolling Eyes 
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  beppe61 il Mar 30 Lug 2013 - 22:30

Ma poi, alla fine della fiera, a sto povero Cristo che chiedeva che giradischi comprare, cosa gli abbiamo consigliato?

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  donluca il Mar 30 Lug 2013 - 22:54

Temo d'esser arrivato in ritardo ma se posso consigliare io direi di buttarti sul Little Super Deck che è semplicemente fuori dal mondo per il prezzo al quale viene proposto.

http://www.thefunkfirm.co.uk/turntables/LIttle_Super_Deck.html

a 1100£ e con la sterlina che sta bassissima è uno dei più convenienti IMHO.

http://www.dougbradyhifi.com/p-2513-funk-little-super-deck-black-or-white.aspx
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  missione antifessi il Mer 31 Lug 2013 - 10:56

@valterneri ha scritto:Bastaaa!
 
Ok, per sdrammatizzare ci metto una battuta, vediamo se vi piace:
 
@missione antifessi ha scritto: migliaia di euro per fonorivelatori e giradischi fatti con pezzi di tavolo da ping pong
(la Rega prima di fare giradischi faceva tavoli da ping pong).
Ecco perché le palline m'andavano tutte di fuori ...
non ci avevo regolato l'antiskating!

Ma che antiskating ... non sapevi proprio palleggiare ne di dritto ne di rovescio.

Comunque io di palline non ne tiro ... e la storia del produttore di tavoli da ping pong convertitosi all'analogico è risaputa. L'origine dei giradischi fatti con pannelli per tavoli da ping pong è confermata anche qui:
http://www.theaudiobeat.com/equipment/rega_dac.htm

Provate a togliere il piattino di truciolare, vetro o di similceramica (dipende dal modello a disposizione) e fateci rimbalzare sopra una pallina da ping pong. Vedrete che il rimpallo è lo stesso ... manca solo la retina! Laughing Laughing Laughing
avatar
missione antifessi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 172
Località : padula
Impianto : anal_ogico

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  missione antifessi il Mer 31 Lug 2013 - 11:00

@beppe61 ha scritto:Ma poi, alla fine della fiera, a sto povero Cristo che chiedeva che giradischi comprare, cosa gli abbiamo consigliato?

Mi sembra proprio di averlo fatto, indicandogli il massimo per qualità e risparmio. Se però, i 400 euro vuole proprio spenderli tutti, allora consiglio di investire l'abbondante differenza in una bella collezione di dischi in vinile!
avatar
missione antifessi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 172
Località : padula
Impianto : anal_ogico

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  missione antifessi il Mer 31 Lug 2013 - 11:14

@gaeo ha scritto:sulle qualità dei puleggioni ci sono pletore di estimatori io ne ho sentiti di buoni come meno buoni per me i lenco non sono male ma arrivano fino ad un certo punto anche moddandoli molto meglio un garrard o quello che più mi è piaciuto il thorens td 124 ma preferisco i flottanti (fatalità il 124 è un semiflottante) e non perché lo dice l'esperto di turno... mi esprimo sui rega dicendo che è un giradischi senza progetto con ottimi componenti ma il risultato in ambito audio è dato soprattutto dal progetto quindi lascio a voi le conclusioni
Infine cambiere il mio td320? non credo il 124 necessita di cure e attenzioni oltre a costare troppo, il linn ho vissuto in seconda persona il dramma di un amico che non riusciva a regolarlo e doveva riportarlo a regolare di continuo , forse un bel AR1 mi piacerebbe (ma non per sempre per un pò) che mi ripassasse per le mani un kd650 e ce ne sono alcuni che gradirei provare come il fortè ariston o il sistemdeck ma al momento mi guardo attorno per la testina o forse... anche no, mi prendo solo lo stilo nuovo ... Rolling Eyes 

I garrard buoni sono abbondantemente fuori dal budget indicato in questa discussione. I Lenco sono, al contrario abbondantemente dentro. Inoltre basta osservarne la costruzione per capire che le differenze sostanziali sono tutte a vantaggio del sottovalutato Lenco. C'è chi spende migliaia di euro per un buon Garrard usato, per me è più saggio chi spende poche decine di euro per un Lenco ... costa un 1/100 e suona meglio. Basta metterli a confronto con taratura ottimale. Per il 124 non spendo parole ...
Sono consapevole del dramma di molti possessori del LINN SONDEK che finiscono per odiare la macchina per eccesso di "rognosità". La messa a punto è impossibile se non si sa bene come si fa.
avatar
missione antifessi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 172
Località : padula
Impianto : anal_ogico

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  gaeo il Mer 31 Lug 2013 - 17:47

@missione antifessi ha scritto:

I garrard buoni sono abbondantemente fuori dal budget indicato in questa discussione. I Lenco sono, al contrario abbondantemente dentro. Inoltre basta osservarne la costruzione per capire che le differenze sostanziali sono tutte a vantaggio del sottovalutato Lenco. C'è chi spende migliaia di euro per un buon Garrard usato, per me è più saggio chi spende poche decine di euro per un Lenco ... costa un 1/100 e suona meglio. Basta metterli a confronto con taratura ottimale. Per il 124 non spendo parole ...
Sono consapevole del dramma di molti possessori del LINN SONDEK che finiscono per odiare la macchina per eccesso di "rognosità". La messa a punto è impossibile se non si sa bene come si fa.  
si il succo del discorso era prenditi un thorens td320mk2 o un 160 super o un 147 il lenco per quello che costa é uno dei migliori acquisti possibili io sono qua per portare le mie esperienze non per aver ragione su tutti e dimostrare che ho ragione cosa che nel modo di scrivere che hai sembrerebbe tu stessi facendo stai sereno che la verità non stà nella tasca di nessuno ne nelle mie ne in quelle di nessuno...
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  missione antifessi il Gio 1 Ago 2013 - 10:56

@gaeo ha scritto:
@missione antifessi ha scritto:

I garrard buoni sono abbondantemente fuori dal budget indicato in questa discussione. I Lenco sono, al contrario abbondantemente dentro. Inoltre basta osservarne la costruzione per capire che le differenze sostanziali sono tutte a vantaggio del sottovalutato Lenco. C'è chi spende migliaia di euro per un buon Garrard usato, per me è più saggio chi spende poche decine di euro per un Lenco ... costa un 1/100 e suona meglio. Basta metterli a confronto con taratura ottimale. Per il 124 non spendo parole ...
Sono consapevole del dramma di molti possessori del LINN SONDEK che finiscono per odiare la macchina per eccesso di "rognosità". La messa a punto è impossibile se non si sa bene come si fa.  
si il succo del discorso era prenditi un thorens td320mk2 o un 160 super o un 147 il lenco per quello che costa é uno dei migliori acquisti possibili io sono qua per portare le mie esperienze non per aver ragione su tutti e dimostrare che ho ragione cosa che nel modo di scrivere che hai sembrerebbe tu stessi facendo stai sereno che la verità non stà nella tasca di nessuno ne nelle mie ne in quelle di nessuno...

Nei forums (essendo rispettato l'anonimato) c'è pieno di gente che millanta esperienze che non ha mai fatto. Ma chi conosce la materia li riconosce subito. A me non interessa avere ragione, e nemmeno avere un minimo di riconoscenza per i miei suggerimenti. Scrivo su questo forum per trasmettere le mie conoscenze (accumulate in 35 anni di esperienza nella progettazione ed esecuzione di macchine analogiche) a chi chiede consiglio. Se poi interviene qualcuno che ritengo scriva fesserie, il mio carattere schietto e spontaneo mi impone una tirata d'orecchie. La mia esperienza mi ha portato alla convinzione che, in linea di massima, moltissimi audiofili sono totalmente impreparati dal punto di vista tecnico e si lasciano traviare dai Lucignolo di turno (riviste, pubblicità, distributori, ecc.) e condurre nel paese dei balocchi (un luccicante negozio di prodotti HIFI molto appariscenti ma dalla poca sostanza in rapporto al prezzo esposto) nel quale si aggirano soggetti come lui dalle orecchie lunghe.
Questi fessi non ascoltano i consigli gratuiti e spassionati del grillo parlante di turno ma lo sbeffeggiano. Si sentono più attratti e rassicurati da quelli che i polli li spennano!
avatar
missione antifessi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 172
Località : padula
Impianto : anal_ogico

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  beppe61 il Gio 1 Ago 2013 - 11:18

@missione antifessi ha scritto:
@gaeo ha scritto:
 

Nei forums (essendo rispettato l'anonimato) c'è pieno di gente che millanta esperienze che non ha mai fatto. Ma chi conosce la materia li riconosce subito. A me non interessa avere ragione, e nemmeno avere un minimo di riconoscenza per i miei suggerimenti. Scrivo su questo forum per trasmettere le mie conoscenze (accumulate in 35 anni di esperienza nella progettazione ed esecuzione di macchine analogiche) a chi chiede consiglio. Se poi interviene qualcuno che ritengo scriva fesserie, il mio carattere schietto e spontaneo mi impone una tirata d'orecchie. La mia esperienza mi ha portato alla convinzione che, in linea di massima, moltissimi audiofili sono totalmente impreparati dal punto di vista tecnico e si lasciano traviare dai Lucignolo di turno (riviste, pubblicità, distributori, ecc.) e condurre nel paese dei balocchi (un luccicante negozio di prodotti HIFI molto appariscenti ma dalla poca sostanza in rapporto al prezzo esposto) nel quale si aggirano soggetti come lui dalle orecchie lunghe.
Questi fessi non ascoltano i consigli gratuiti e spassionati del grillo parlante di turno ma lo sbeffeggiano. Si sentono più attratti e rassicurati da quelli che i polli li spennano!

Buongiorno Missione, perche' non apri un thread apposito sul Lenco, sarebbe per me interessante
(quali modelli in particolare, reperibilita' sia del gira sia degli eventuali ricambi, prezzi correnti, etc etc) e credo che riusciresti a parlarne piu' tranquillamente, senza stare a fare il solito ping pong (Very Happy ) tra e' meglio questo o e' meglio quello.
Ciao

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  Stentor il Gio 1 Ago 2013 - 11:28

@missione antifessi ha scritto:
Se ti è piaciuto il Garrard a puleggia (anche se non hai specificato il modello) allora il Lenco L75/78 dovrebbe piacerti ancora di più.

Ciao, il Garrad a cui mi riferivo è il 301 a grasso su un plinth loricraft, braccio SME 3009 R  e come variante il braccio roksan artemiz + svariate puntine e stepup

Sicuramente il mio LP12  non sono mai riuscito a metterlo a punto a dovere in quanto ero sempre insoddisfatto delle prestazioni  mentre con un giradischi di cui tu urlerai allo schifo son riuscito ad andare molto molto meglio (Yamaha PX2)

Di Lenco ho avuto solo il B55 ....forse non era a punto bene neppure quello ma non mi ha certamente fatto gridare al miracolo.

Di L75 ho avuto l'occasione di sentirli più volte e mi son sempre sembrati ottimi (magari questa volta erano finalmente a punto Laughing ) ....anche se a dire il vero il confronto era con gira nuovi entry level ...regolarmente bastonati dal vecchio svizzero.

Ma se volessi riprovare un Lenco per vedere se e quanto è meglio del mio vecchissimo e pesantissimo yamaha a trazione diretta e braccio tangenziale ..... meglio stare su un L75 oppure su un L78?

E le quotazioni per un esemplare in buono stato quanto sarebbero secondo te?

Ultima cosa... visto che sei così esperto dei Lenco non potresti fare un 3D, corredato di fotografie, in cui ci spieghi i segreti della messa a punto e le cose da verificare? Nel caso avvertimi via mp che ti do accesso ad un'area riservata in cui comporre il 3d senza interventi prima di pubblicarlo definitivamente.

Hello

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  valterneri il Gio 1 Ago 2013 - 11:31

@beppe61 ha scritto:Buongiorno Missione, perche' non apri un thread apposito sul Lenco, sarebbe interessante .... Ciao
Si!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  SGH il Gio 1 Ago 2013 - 11:47

@valterneri ha scritto:
@beppe61 ha scritto:Buongiorno Missione, perche' non apri un thread apposito sul Lenco, sarebbe interessante .... Ciao
Si!

Mi unisco alla richiesta con grande interesse.

SGH
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.01.13
Numero di messaggi : 408
Località : .
Impianto : in costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  missione antifessi il Gio 1 Ago 2013 - 11:54

@beppe61 ha scritto:
@missione antifessi ha scritto:

Nei forums (essendo rispettato l'anonimato) c'è pieno di gente che millanta esperienze che non ha mai fatto. Ma chi conosce la materia li riconosce subito. A me non interessa avere ragione, e nemmeno avere un minimo di riconoscenza per i miei suggerimenti. Scrivo su questo forum per trasmettere le mie conoscenze (accumulate in 35 anni di esperienza nella progettazione ed esecuzione di macchine analogiche) a chi chiede consiglio. Se poi interviene qualcuno che ritengo scriva fesserie, il mio carattere schietto e spontaneo mi impone una tirata d'orecchie. La mia esperienza mi ha portato alla convinzione che, in linea di massima, moltissimi audiofili sono totalmente impreparati dal punto di vista tecnico e si lasciano traviare dai Lucignolo di turno (riviste, pubblicità, distributori, ecc.) e condurre nel paese dei balocchi (un luccicante negozio di prodotti HIFI molto appariscenti ma dalla poca sostanza in rapporto al prezzo esposto) nel quale si aggirano soggetti come lui dalle orecchie lunghe.
Questi fessi non ascoltano i consigli gratuiti e spassionati del grillo parlante di turno ma lo sbeffeggiano. Si sentono più attratti e rassicurati da quelli che i polli li spennano!

Buongiorno Missione, perche' non apri un thread apposito sul Lenco, sarebbe per me interessante
(quali modelli in particolare, reperibilita' sia del gira sia degli eventuali ricambi, prezzi correnti, etc etc) e credo che riusciresti a parlarne piu' tranquillamente, senza stare a fare il solito ping pong (Very Happy ) tra e' meglio questo o e' meglio quello.
Ciao

Verrà fatto! In settembre-ottobre, dopo le vacanze, mi metterò all'opera per evolvere l'L78 di recente acquisizione. Per il momento l'ho solamente accuratamente ricondizionato con leggere o minimali modifiche. Magari insieme a valterneri se si metterà finalmente all'opera anche lui. Smile 
avatar
missione antifessi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 172
Località : padula
Impianto : anal_ogico

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  missione antifessi il Gio 1 Ago 2013 - 12:14

@Stentor ha scritto:
@missione antifessi ha scritto:
Se ti è piaciuto il Garrard a puleggia (anche se non hai specificato il modello) allora il Lenco L75/78 dovrebbe piacerti ancora di più.

Ciao, il Garrad a cui mi riferivo è il 301 a grasso su un plinth loricraft, braccio SME 3009 R  e come variante il braccio roksan artemiz + svariate puntine e stepup

Sicuramente il mio LP12  non sono mai riuscito a metterlo a punto a dovere in quanto ero sempre insoddisfatto delle prestazioni  mentre con un giradischi di cui tu urlerai allo schifo son riuscito ad andare molto molto meglio (Yamaha PX2)

Di Lenco ho avuto solo il B55 ....forse non era a punto bene neppure quello ma non mi ha certamente fatto gridare al miracolo.

Di L75 ho avuto l'occasione di sentirli più volte e mi son sempre sembrati ottimi (magari questa volta erano finalmente a punto Laughing ) ....anche se a dire il vero il confronto era con gira nuovi entry level ...regolarmente bastonati dal vecchio svizzero.

Ma se volessi riprovare un Lenco per vedere se e quanto è meglio del mio vecchissimo e pesantissimo yamaha a trazione diretta e braccio tangenziale ..... meglio stare su un L75 oppure su un L78?

E le quotazioni per un esemplare in buono stato quanto sarebbero secondo te?

Ultima cosa... visto che sei così esperto dei Lenco non potresti fare un 3D, corredato di fotografie, in cui ci spieghi i segreti della messa a punto e le cose da verificare? Nel caso avvertimi via mp che ti do accesso ad un'area riservata in cui comporre il 3d senza interventi prima di pubblicarlo definitivamente.

Hello

Ciao,
il Garrard 301 da te indicato è un'ottima macchina, che all'epoca era in competizione sul mercato con i Lenco ed i Thorens. Alcune componenti sembrano decisamente omologhi.  Purtroppo sul mercato dell'usato il 301 si paga tutto.
Il Sondek è un giradischi ostico che soffre gli spostamenti (non avendo un dispositivo di bloccaggio della meccanica generalmente si stara durante il trasporto). La cosa grave e che la casa madre (la Linn) si è sempre rifiutata di fornire istruzioni per il settaggio ai clienti per due possibili spiegazioni: o ritenendo l'audiofilo medio talmente sprovveduto da non essere "abile" nell'affrontare il problema; o per imporgli la periodica visita presso un negozio specializzato, ove sottoporlo alla pressante proposta di nuovi costosissimi upgrades o altre ameni giochetti.
Ho sempre indicato nei Lenco L75/78/99 il top della produzione.
Il B55 è un modello inferiore col piatto più leggero ed un perno più economico che acquisterei solo per ottenere alcune parti di ricambio da utilizzare sugli altri modelli. La mia quotazione è decisamente inferiore (circa la metà di quella di un L75).
avatar
missione antifessi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 172
Località : padula
Impianto : anal_ogico

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  Stentor il Gio 1 Ago 2013 - 12:19

Ma fra 75/78/99 che consigli e che quotazioni hanno?

PS quando hai tempo un 3d sulla manutenzione taratura dei lenco ci stai a farlo? Nel caso sentiamoci in mp che ti preparo l'accesso all'area per pubblicarlo senza interruzioni e dar vita poi ad una discussione sul forum come commento ad esso ...

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  Stentor il Gio 1 Ago 2013 - 12:21

Non lo conoscevo ma che bello il 99 !!!


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  Giancarlo Campesan il Gio 1 Ago 2013 - 12:36

Suggerirei, piuttosto, di aprire un 3d dedicato ai gira a puleggia, anche se in rete, in inglese, se ne trovano gia' a bizzeffe.

Giancarlo
avatar
Giancarlo Campesan
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.07.09
Numero di messaggi : 141
Località : Veneto
Occupazione/Hobby : Pensionato, audiofilo e... quasi sordo.
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : Garrard 301 con Rega RB300 e Supex 900
Lenco L75 modif. con Audiotechnica AT1005II e testine varie
Meccan. e Dac North Star 192
RGR Model 4 Pre
Virtue Audio One con alim DIY
Magneplanar MMG

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  beppe61 il Gio 1 Ago 2013 - 13:12

@Stentor ha scritto:Ma fra 75/78/99 che consigli e che quotazioni hanno?

PS quando hai tempo un 3d sulla manutenzione taratura dei lenco ci stai a farlo? Nel caso sentiamoci in mp che ti preparo l'accesso all'area per pubblicarlo senza interruzioni e dar vita poi ad una discussione sul forum come commento ad esso ...

 
beppe61 ha scritto:
 


Buongiorno Missione, perche' non apri un thread apposito sul Lenco, sarebbe per me interessante
(quali modelli in particolare, reperibilita' sia del gira sia degli eventuali ricambi, prezzi correnti, etc etc) e credo che riusciresti a parlarne piu' tranquillamente, senza stare a fare il solito ping pong ( ) tra e' meglio questo o e' meglio quello.
Ciao


Verrà fatto! In settembre-ottobre, dopo le vacanze, mi metterò all'opera per evolvere l'L78 di recente acquisizione. Per il momento l'ho solamente accuratamente ricondizionato con leggere o minimali modifiche. Magari insieme a valterneri se si metterà finalmente all'opera anche lui.

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  missione antifessi il Gio 1 Ago 2013 - 14:52

@Stentor ha scritto:Non lo conoscevo ma che bello il 99 !!!


Un gioiellino che non ha nulla da invidiare ai Garrard se non il prezzo sul mercato dell'usato.
avatar
missione antifessi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 172
Località : padula
Impianto : anal_ogico

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  missione antifessi il Gio 1 Ago 2013 - 14:55

@Giancarlo Campesan ha scritto:Suggerirei, piuttosto, di aprire un 3d dedicato ai gira a puleggia, anche se in rete, in inglese, se ne trovano gia' a bizzeffe.

Giancarlo

Concordo, anche se bisognerebbe selezionare tra la miriade di informazioni ed istruzioni in circolazione ... non tutte corrette.
avatar
missione antifessi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 172
Località : padula
Impianto : anal_ogico

Tornare in alto Andare in basso

Re: qualche suggerimento per il nuovo gira?

Messaggio  missione antifessi il Gio 1 Ago 2013 - 15:06

@Stentor ha scritto:Ma fra 75/78/99 che consigli e che quotazioni hanno?

PS quando hai tempo un 3d sulla manutenzione taratura dei lenco ci stai a farlo? Nel caso sentiamoci in mp che ti preparo l'accesso all'area per pubblicarlo senza interruzioni e dar vita poi ad una discussione sul forum come commento ad esso ...

Se si trova uno dei tre modelli in perfetto stato (non estetico ma nelle condizioni delle parti vitali:  motore, puleggia, perno e piatto) bisogna acquistarlo. Le quotazioni plausibili vanno, a mio avviso, dai 100 euro massimo per un L75/78 ai 400 per un L99 (effettivamente abbastanza raro e quindi più pregiato).
OK faremo un 3D dedicato.
Ecco cosa si può fare con un Lenco:



Ultima modifica di missione antifessi il Gio 1 Ago 2013 - 15:27, modificato 1 volta
avatar
missione antifessi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 172
Località : padula
Impianto : anal_ogico

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum