T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
sky in wi fiOggi alle 11:01pallapippo
ALIENTEK D8Oggi alle 10:39Snap
queOggi alle 0:54Allen smithee
POPU VENUS Ieri alle 19:05giucam61
Smsl ad18Mer 22 Mar 2017 - 19:57MaxDrou
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Posso usare un ta 2024 Mar 21 Mar 2017 - 20:12RAIS
PC per la musicaMar 21 Mar 2017 - 17:45Snap
Vendo Cayin 220 CUMar 21 Mar 2017 - 15:22wolfman
[ARGHHH!!!] ;)Mar 21 Mar 2017 - 15:09Alessandro Marchese
Nad 1000 o nad c350Mar 21 Mar 2017 - 10:24Motogiullare
(RM) Cuffie Nad Viso hp50Lun 20 Mar 2017 - 23:20kocozze
US3, mi aiutate?Lun 20 Mar 2017 - 21:41vinse
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
52% / 12
No, era meglio quello vecchio
48% / 11
I postatori più attivi della settimana
54 Messaggi - 24%
49 Messaggi - 21%
38 Messaggi - 17%
17 Messaggi - 7%
16 Messaggi - 7%
13 Messaggi - 6%
11 Messaggi - 5%
10 Messaggi - 4%
10 Messaggi - 4%
10 Messaggi - 4%
I postatori più attivi del mese
252 Messaggi - 21%
222 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 12%
128 Messaggi - 11%
100 Messaggi - 8%
72 Messaggi - 6%
71 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 6%
62 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15427)
15427 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 65 utenti in linea :: 13 Registrati, 1 Nascosto e 51 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alephotos, Alessandro Asborno, almo70, Calbas, giucam61, mauretto, meraviglia, nerone, pallapippo, pturci, Snap, thechain, xam4033

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Re: Consigli e aiuti

il Dom 15 Set 2013 - 1:02
@sonic63 ha scritto:
Comunque ogni altoparlante deve rendere un watt di potenza, 1 altoparlante =1 watt, due altoparlanti in parallelo = 2 watt. Sempre 1 Watt ad altoparlante è.

Hello
e se i 2 w che escono dall' ampli per 2 coni ce li metti su uno solo ????
allora rifaccio l'analogia in modo che ti piace ti più se metti due ruote posteriori ad una moto questa và il doppio? risposta no perché la spinta del motore è sempre la stessa semmai avendo più trazione andrà un pò meglio in accelerazione la nostra cassa avrà invece un'efficenza maggiore (e quindi maggior volume) e raddoppiando l'area probabilmente scenderà più in frequenza ma non si avrà 4 volte il volume (perché un aumento di 3db equivale ad un raddoppio del volume anche se il conto andando su scala logaritmica non è così scontato....) però questo è il motivo per cui si usano gufer non troppo grandi ma raddoppiati perché si ottiene una maggiore efficenza oltre che una maggiore estensione in freq verso il basso ma rispondendo al fatto che alcune casse HiEnd mettono molti coni insieme e proprio per questo
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5275
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Consigli e aiuti

il Dom 15 Set 2013 - 9:45
@gaeo ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
Comunque ogni altoparlante deve rendere un watt di potenza, 1 altoparlante =1 watt, due altoparlanti in parallelo = 2 watt. Sempre 1 Watt ad altoparlante è.

Hello
e se i 2 w che escono dall' ampli per 2 coni ce li metti su uno solo ????
allora rifaccio l'analogia in modo che ti piace ti più se metti due ruote posteriori ad una moto questa và il doppio? risposta no perché la spinta del motore è sempre la stessa semmai avendo più trazione andrà un pò meglio in accelerazione la nostra cassa avrà invece un'efficenza maggiore (e quindi maggior volume)  e raddoppiando l'area probabilmente scenderà più in frequenza ma non si avrà 4 volte il volume (perché un aumento di 3db equivale ad un raddoppio del volume anche se il conto andando su scala logaritmica non è così scontato....) però questo è il motivo per cui si usano gufer non troppo grandi ma raddoppiati perché si ottiene una maggiore efficenza oltre che una maggiore estensione in freq verso il basso ma rispondendo al fatto che alcune casse HiEnd mettono molti coni insieme e proprio per questo
Sinceramente non capisco:
tutti questi esempi di trazione, motociclette, diffusori con più altoparlanti, entropia, indovinelli vari, ecc non fanno altro che rendere la discussione inutilmente complicata e tutto sommato molto meno interessante, oltre che tecnicamente sbagliata.

Per quanto riguarda i nostri post la cosa è molto semplice:
Manu97 ha scritto così:
<<Esattamente Beppe, in ambiente un secondo diffu fa aumentare 6dB l'SPL, +3 per la doppia superficie e altri +3dB per il raddoppio della potenza totale.>>

Giusta o sbagliata che sia questa affermazione(secondo me è giusta al 50%)
Tu hai risposto così:

gaeo Ieri a 11:59 am:
<<ma secondo voi se metto 2 motori sulla stessa macchina questa va il doppio? la potenza non raddoppia se l'ampli è sempre lo stesso nella stessa posizione del pot. mi sbaglierò ma credo che sia un analogia valida>>

E io ti ho risposto spiegando perchè la potenza raddoppia anche se la posizione del potenziometro rimane invariata:

sonic63 Ieri a 1:41 pm:
<<La potenza raddoppia perchè l'amplificatore è considerato un generatore di tensione costante, se si dimezza l'impedenza la potenza raddoppia :
Watt = (volt x volt)/Ohm
La tensione resta costante, il carico si dimezza la potenza raddoppia.>>


Mi sembra una cosa molto semplice e comprensibile.
E con questo io personalmente considero l'argomento chiuso, non ho intenzione di fare una discussione infinita.
Hello
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Consigli e aiuti

il Dom 15 Set 2013 - 11:55
@sonic63 ha scritto:Sinceramente non capisco:
tutti questi esempi di trazione, motociclette, diffusori con più altoparlanti, entropia, indovinelli vari, ecc non fanno altro che rendere la discussione inutilmente complicata ..
Una barca a vela che ha una sola vela quanto meno va di una che ne ha due?
Il motore, ovvero il vento, non divide la sua potenza,
è un generatore ad impedenza interna prossima a zero
e le vele tra loro non si disturbano.

La velocità sarà doppia? Oppure radice di due?
Oppure?

Una palla da biliardo corre sul panno e colpisce un'altra palla.
E' la velocità che conta perché non trasferisce a loro certo massa.
La palla colpita se ne andrà con una certa velocità di certo inferiore alla prima.

Se invece di colpirne una ne colpisse due nello stesso istante,
dato che la velocità d'impatto è la solita di prima non c'è motivo che partano
a velocità inferiore della singola colpita.
O no?

Che misteri ha il trasferimento d'energia?

Sono sicuro che nessuno risponderà ai due indovinelli sopra
e solo per pigrizia.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Consigli e aiuti

il Dom 15 Set 2013 - 17:24
@sonic63 ha scritto:Se non ricordo male quando si fanno calcoli con dB spl il raddoppio equivale a 6db e non a 3 dbspl, non è così valterneri, oppure sbaglio?
Non è così,
i Watt derivano dai Volts applicati ad una resistenza
e ne derivano in modo non lineare.
Portando per semplicità la resistenza all'unità per farla sparire dai calcoli
avremo che i watt sono semplicemente il quadrato dei volts.

Questo comporta che per calcolare i rapporti tra watt si usa il logaritmo
in base 10 con fattore 10
ma per calcolare il rapporto tra valori lineari si usa il logaritmo
in base 10 con fattore 20

La semplice formula di conversione è:
10 Log10 (W/w) è uguale a 10 Log10(V/v) al quadrato, ovvero  20 Log10(V/v).

Convertendo in tabelline si ha che
se 0 dB è un watt
3 dB è il doppio
6 dB è il quadruplo

ma parlando di Volts o Ampere
se 0 dB è un Volts
3 dB è radice quadrata di due
6 dB è il doppio

(naturalmente trascurando l'imprecisione di queste cifre tonde)
beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Consigli e aiuti

il Dom 15 Set 2013 - 17:36
@valterneri ha scritto:
@sonic63 ha scritto:Se non ricordo male quando si fanno calcoli con dB spl il raddoppio equivale a 6db e non a 3 dbspl, non è così valterneri, oppure sbaglio?
Non è così,
i Watt derivano dai Volts applicati ad una resistenza
e ne derivano in modo non lineare.
Portando per semplicità la resistenza all'unità per farla sparire dai calcoli
avremo che i watt sono semplicemente il quadrato dei volts.

Questo comporta che per calcolare i rapporti tra watt si usa il logaritmo
in base 10 con fattore 10
ma per calcolare il rapporto tra valori lineari si usa il logaritmo
in base 10 con fattore 20

La semplice formula di conversione è:
10 Log10 (W/w) è uguale a 10 Log10(V/v) al quadrato, ovvero  20 Log10(V/v).

Convertendo in tabelline si ha che
se 0 dB è un watt
3 dB è il doppio
6 dB è il quadruplo

ma parlando di Volts o Ampere
se 0 dB è un Volts
3 dB è radice quadrata di due
6 dB è il doppio

(naturalmente trascurando l'imprecisione di queste cifre tonde)

«Adesso noi vediamo come in uno specchio, in maniera confusa; allora vedremo faccia a faccia»

Ecco perche' Valter parla per parabole, perche' chi ha orecchie per intendere intenda......

(coro)
Alleluja alleluja alle lu ja...........
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Consigli e aiuti

il Dom 15 Set 2013 - 17:37
@sonic63 ha scritto:
@valterneri ha scritto:
Perché i watt sono la causa del movimento
ed il movimento delle superfici ne è la conseguenza.
Non possiamo sommare causa e conseguenza.
scusami valterneri ma è una frase che non ha nè capo nè coda.
La causa del movimento non sono i watts, ma  la  tensione ai capi della bobina dell'altoparlante!! ...
In realtà la causa dello spostamento è il campo magnetico
generato esclusivamente dalla corrente che percorre la bobina

ma dato che tutti questi valori sono in definitiva tra loro collegati e bloccati,
la mia frase era per Manu97
per fargli capire che non si può sommare la potenza con la superficie
perché la superficie da sola non si muove
e per muoversi consuma quel watt che già si è considerato.
avatar
Bicicletta
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 501
Località : Genova
Impianto : PC e varie

Re: Consigli e aiuti

il Dom 15 Set 2013 - 20:48
Mi ci metto anch'io! Very Happy
 
E pongo il caso di quattro altoparlanti 8 ohm connessi in serie -parallelo, per ottenere impedenza 8 ohm.

Secondo me, a pari tensione, la potenza elettrica dissipata rimane la stessa.

L'efficienza aumenta 4 volte, cioè diventa quattro volte più efficace la conversione di potenza elettrica in potenza acustica.

La sensibilità aumenta 6 dB.

EDIT: rispetto all'uso del singolo AP
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Consigli e aiuti

il Dom 15 Set 2013 - 21:38
@Bicicletta ha scritto:Mi ci metto anch'io! Very Happy
E pongo il caso di quattro altoparlanti 8 ohm connessi in serie -parallelo, per ottenere impedenza 8 ohm.
Secondo me, a pari tensione, la potenza elettrica dissipata rimane la stessa.
L'efficienza aumenta 4 volte, cioè diventa quattro volte più efficace la conversione di potenza elettrica in potenza acustica.
La sensibilità aumenta 6 dB.
EDIT: rispetto all'uso del singolo AP
Tra un solo altoparlante e 4 in serie/parallelo
a parità di tensione applicata la potenza dissipata rimane invariata.

Ma anche:
l'efficienza rimane invariata
la sensibilità rimane invariata
l'impedenza rimane invariata

In pratica per l'ascolto e per l'amplificatore uno o quattro
altoparlanti in serie/parallelo sono indistinguibili.

Cambiano solo due cose:
un piccolo minor decadimento nella distanza
la potenza massima applicabile che ovviamente si quadruplica.
avatar
Bicicletta
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 501
Località : Genova
Impianto : PC e varie

Re: Consigli e aiuti

il Dom 15 Set 2013 - 21:45
@valterneri ha scritto:
@Bicicletta ha scritto:Mi ci metto anch'io! Very Happy
E pongo il caso di quattro altoparlanti 8 ohm connessi in serie -parallelo, per ottenere impedenza 8 ohm.
Secondo me, a pari tensione, la potenza elettrica dissipata rimane la stessa.
L'efficienza aumenta 4 volte, cioè diventa quattro volte più efficace la conversione di potenza elettrica in potenza acustica.
La sensibilità aumenta 6 dB.
EDIT: rispetto all'uso del singolo AP
Tra un solo altoparlante e 4 in serie/parallelo
a parità di tensione applicata la potenza dissipata rimane invariata.

Ma anche:
l'efficienza rimane invariata
la sensibilità rimane invariata
l'impedenza rimane invariata

In pratica per l'ascolto e per l'amplificatore uno o quattro
altoparlanti in serie/parallelo sono indistinguibili.

Cambiano solo due cose:
un piccolo minor decadimento nella distanza
la potenza massima applicabile che ovviamente si quadruplica.
Dissento ovviamente. Wink 
Che la stessa potenza elettrica venga trasferita al''aria da una superficie quattro volte maggiore non è ininfluente.
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: Consigli e aiuti

il Dom 15 Set 2013 - 21:50
ma anche senza misurazioni, si ce ne accorge mentre sta suonando una canzone staccando e attancando un canale... sentiremo benissimo un divario di pressione acustica!

Non ci vogliono cento post per capirlo Laughing

Basta provare Wink
beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Consigli e aiuti

il Dom 15 Set 2013 - 21:57
Scusa Bicicletta, ma se il famoso e benedettisimo watt (2,83 V 8 ohm) che forniamo a questo sistema di quattro altoparlanti si spalma su questi, ad ogni altoparlante arriveranno 0,25 w; poniamo che l'efficienza di questi altoparlanti sia di 90 db 1w/1m con 0,25 un singolo altoparlante emettera' 84 db, una coppia 87 due coppie 90 db, solo il raddoppio del voltaggio fornito (5,66 v equivalenti a 4 w a 8 ohm) portera' al guadagno di 6 db da te predetto.
Spiegazione ruspante..... spero di non fare venire l'ittero a Valter
Ciao
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Consigli e aiuti

il Dom 15 Set 2013 - 21:58
@Bicicletta ha scritto:Dissento ovviamente. Wink 
Che la stessa potenza elettrica venga trasferita all'aria da una superficie quattro volte maggiore non è ininfluente.
E' ininfluente!
Perché a parità di V si generano e dissipano lo stesso numero di W
che nei quattro altoparlanti si distribuisce dividendosi equamente e quindi
ogni singolo altoparlante avrà una escursione inferiore.
Avremo cioè una superficie quadrupla che si muove per meno millimetri,
tanto dal riportare il totale all'identica emissione dell'altoparlante solitario
che si muove di più con meno superficie.

Se una lampada si solleva del doppio con la stessa potenza illumina
quattro volte più superficie quattro volte di meno.
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: Consigli e aiuti

il Dom 15 Set 2013 - 22:01
Indipendentemente dalla potenza del diffusore applicata, se ne aggiungi un altro... +3dB si hanno assicurati per la doppia superficie di radiazione.

+3dB per ogni diffu applicato in più! E così è, e così è sempre stato.

oooooooooo Evil or Very Mad  Laughing 
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: Consigli e aiuti

il Dom 15 Set 2013 - 22:02
@valterneri ha scritto:
@Bicicletta ha scritto:Dissento ovviamente. Wink 
Che la stessa potenza elettrica venga trasferita all'aria da una superficie quattro volte maggiore non è ininfluente.
E' ininfluente!
Perché a parità di V si generano e dissipano lo stesso numero di W
che nei quattro altoparlanti si distribuisce dividendosi equamente e quindi
ogni singolo altoparlante avrà una escursione inferiore.
Avremo cioè una superficie quadrupla che si muove per meno millimetri,
tanto dal riportare il totale all'identica emissione dell'altoparlante solitario
che si muove di più con meno superficie.

Se una lampada si solleva del doppio con la stessa potenza illumina
quattro volte più superficie quattro volte di meno.
Mmm Mmm Mmm Mmm  Suspect 

io chiudo... Sad 
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Consigli e aiuti

il Dom 15 Set 2013 - 22:02
@beppe61 ha scritto:Spiegazione ruspante..... spero di non fare venire l'ittero a Valter
Ciao
Chiedo agli astanti di votare chi secondo loro di noi due
ha dato la risposta più bella ed elegante.
Vediamo a chi compare il termometro verde!
avatar
Bicicletta
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 501
Località : Genova
Impianto : PC e varie

Re: Consigli e aiuti

il Dom 15 Set 2013 - 22:03
@valterneri ha scritto:
avremo cioè una superficie quadrupla che si muove per meno millimetri,

avremo cioè un adattamento di impedenza. Come mi avete insegnato.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Consigli e aiuti

il Dom 15 Set 2013 - 23:41
@MANU97 ha scritto:.... staccando e attancando un canale sentiremo benissimo un divario di pressione acustica!
Non ci vogliono cento post per capirlo :lol:Basta provare Wink
Mi piace questa tua prova di carattere nell'essere risolutivo!
Manuele, devi smettere di non leggere e di non leggere neanche
quel che scrivi e scivolar via in nuove affermazioni sbagliate.
Fai mente locale in quel che hai scritto e vedrai che con questa prova
dello stacca attacca non hai dimostrato nulla.

@MANU97 ha scritto:Indipendentemente dalla potenza del diffusore applicata, se ne aggiungi un altro... +3dB si hanno assicurati per la doppia superficie di radiazione.
+3dB per ogni diffu applicato in più! E così è, e così è sempre stato.
oooooooooo Evil or Very Mad   Laughing 
Quindi se ne applichi 32000 in serie/parallelo
con un solo watt ci fai un concerto Rock!

Ma nella spiegazione sbagliata hai fatto un altro errore gravissimo,
vediamo chi riesce a trovartelo.
Indizio: anche se la tua affermazione fosse vera l'errore grave
continuerebbe ad esserci.
Quale?
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Re: Consigli e aiuti

il Lun 16 Set 2013 - 1:04
Quoto Valterneri Smile
beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Consigli e aiuti

il Gio 19 Set 2013 - 10:46
@valterneri ha scritto:
@beppe61 ha scritto:Spiegazione ruspante..... spero di non fare venire l'ittero a Valter
Ciao
Chiedo agli astanti di votare chi secondo loro di noi due
ha dato la risposta più bella ed elegante.
Vediamo a chi compare il termometro verde!
Evvabbe' Valter, qui da noi si dice (traduco dal vernacolo)
" e' come picchiare un bambino che sta facendo i bisogni"  Laughing
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Consigli e aiuti

il Gio 19 Set 2013 - 11:38
@beppe61 ha scritto:[... qui da noi si dice:
" è come picchiare un bambino ... "
però vedo che anche tu ora hai il tuo bel termometro verde!

Ne approfitto per scongiurarvi di tentare di dare le risposte alle tre domande:
Le due vele
Le palle da biliardo
L'errore nascosto di Manuele

mi fanno tristezza i cervelli pigri e
consumo molto tempo per aiutare come mai ho inserito un post "aiutatemi!"
Mi piacciono i pensieri taglienti.
beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Consigli e aiuti

il Gio 19 Set 2013 - 12:21
Il termometro verde era proprio quello che ci voleva questa calda mattina di settembre, con la vendemmia oramai prossima.
Gli auspici benevoli si ripercuotono favorevolmente sullo stato d'animo.
Manuele, il cui errore è stato quello di affermare che ad ogni altoparlante/cassa aggiunto si raddoppi l'intensita' sonora(spl) si e' dileguato.... l'eta' favorisce l'azione non la riflessione.....

Ohm ohm ohm ohm ohm ohm ohm ohm
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum