T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Help collegamenti......scusate l'ignoranza
Oggi alle 16:54 Da pturci

» Nuovi cavi potenza
Oggi alle 16:19 Da fabe-r

» Consigli per ripristinare casse RCF BR45 e Electronic melody (CIARE)
Oggi alle 15:26 Da Low Tube

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Oggi alle 14:40 Da scontin

» Consiglio subwoofer
Oggi alle 14:39 Da thechain

» que
Oggi alle 14:16 Da Allen smithee

» Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.
Oggi alle 13:20 Da vinse

» Alientek D8 usato come finale
Oggi alle 13:03 Da davidcop68

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi alle 12:10 Da giucam61

» impianto entry -level
Oggi alle 11:33 Da zolugne

» Vendo cavi speaker Ricable U40
Oggi alle 11:17 Da wolfman

» THE WALL "Class A" - commenti al progetto
Oggi alle 10:07 Da alephotos

» alimentazione ampli The Wall
Oggi alle 10:03 Da alephotos

» DOPPIO SMSL-SA50 per piccolo ristorante con 4 diffusori
Oggi alle 8:22 Da dinamanu

» Primo giradischi
Oggi alle 0:25 Da giucam61

» Consiglio Diffusori Pavimento
Ieri alle 22:21 Da p.cristallini

» ...and Kirishima for all!
Ieri alle 21:02 Da Aunktintaun

» Smsl ad18
Ieri alle 19:57 Da MaxDrou

» simulazione largabanda
Ieri alle 19:00 Da Luca Marchetti

» Consiglio negozi HiFi in zona Padova - Vicenza - Treviso
Ieri alle 17:07 Da Silver Black

» (NA) Triangle Mimimun
Ieri alle 13:17 Da sonic63

» TDA 8954 per un sub, che ne pensate?
Ieri alle 13:06 Da franzfranz

» Aiutino per costruzione subwoofer
Ieri alle 12:54 Da Rcf_Sound

» (TO) - vendo B&W dm302 bookshelf 2 vie
Ieri alle 11:51 Da landrupp

» Dynaco A-25 ed altri diffusori aperiodici
Ieri alle 11:05 Da ph250

» Sostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101
Mar 21 Mar 2017 - 21:06 Da andreac

» ALIENTEK D8
Mar 21 Mar 2017 - 21:03 Da Luca Marchetti

» (LE) Vendo Matrix M-Stage 1 Amplificatore Cuffie
Mar 21 Mar 2017 - 20:51 Da rhew90

» Posso usare un ta 2024
Mar 21 Mar 2017 - 20:12 Da RAIS

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Mar 21 Mar 2017 - 20:10 Da sh4d3

» POPU VENUS
Mar 21 Mar 2017 - 20:00 Da giucam61

» Analisi e Miglioramento Impianto
Mar 21 Mar 2017 - 17:48 Da Snap

» PC per la musica
Mar 21 Mar 2017 - 17:45 Da Snap

» Vendo Cayin 220 CU
Mar 21 Mar 2017 - 15:22 Da wolfman

» [ARGHHH!!!] ;)
Mar 21 Mar 2017 - 15:09 Da Alessandro Marchese

» Jbl vintage...quali si ,quali no...
Mar 21 Mar 2017 - 14:02 Da dinamanu

» Nad 1000 o nad c350
Mar 21 Mar 2017 - 10:24 Da Motogiullare

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Mar 21 Mar 2017 - 9:50 Da natale55

» Era meglio quando non sapevo..
Mar 21 Mar 2017 - 0:52 Da dinamanu

» sostituzione transistor ampli The Wall
Lun 20 Mar 2017 - 23:55 Da vinse

» (RM) Cuffie Nad Viso hp50
Lun 20 Mar 2017 - 23:20 Da kocozze

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Lun 20 Mar 2017 - 22:15 Da davidcop68

» US3, mi aiutate?
Lun 20 Mar 2017 - 21:41 Da vinse

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500w/4ohm con Alimentazione Lineare, Cavi Segnale, Potenza e Alimentazione, [540 Euro]
Lun 20 Mar 2017 - 21:14 Da MrTheCarbon

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Lun 20 Mar 2017 - 20:16 Da Aunktintaun

» Gabris amp Calypso
Lun 20 Mar 2017 - 19:54 Da natale55

» Rasp per il mio primo impiantino
Lun 20 Mar 2017 - 19:28 Da pigno

» TOPPING TP22 - dubbi su potenza
Lun 20 Mar 2017 - 18:05 Da giucam61

» Costruiti Cavi triple T, ma che delusione!
Lun 20 Mar 2017 - 15:46 Da ghiglie

» Autocostruzione casse
Lun 20 Mar 2017 - 14:58 Da Seti

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 157 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 204

I postatori più attivi della settimana
Snap
 
giucam61
 
dinamanu
 
Rcf_Sound
 
Allen smithee
 
vinse
 
davidcop68
 
MrTheCarbon
 
alephotos
 
sonic63
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15422)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10260)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8847)
 

Statistiche
Abbiamo 10701 membri registrati
L'ultimo utente registrato è lpaolo1467

I nostri membri hanno inviato un totale di 782079 messaggi in 50830 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 66 utenti in linea :: 9 Registrati, 0 Nascosti e 57 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Asborno, carlo.bat, Harlock, maran, Masterix, pallapippo, pturci, zazzero, Zio Luca

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Nuovo impianto entry level per musica liquida

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  JGhifi il Sab 29 Giu 2013 - 12:46

Buongiorno a tutti, da qualche tempo sto ragionando su come comporre un nuovo impianto casalingo senza troppe pretese (sala d'ascolto non propriamente dedicata, ambiente non troppo grande circa 4x3) la cui principale sorgente sarà l'uscita usb del mio computer (usb out per convertitore v-link 192).

Per quanto riguarda la parte di amplificazione mi sono orientato su ampli integrati dotati di DAC interno: Rotel 12 o Cambridge 651; anche il Pioneer A-70 e il TEAC ai-501da sembrano adatti, sono in classe D ma non ho preconcetti di sorta. L'importante è che l'ampli in questione accetti un ingresso coaxial digitale. Spero in qualche suggerimento per chiarirmi meglio le idee.

Come diffusori vorrei mettere due torri non troppo spinti sulle basse frequenze (ambiente piccolo, poca distanza dal muro) ma anche qui, spero in qualche vostra idea. Su una parete laterale rispetto a dove vorrei mettere le torri c'è una libreria ma tenderei a escludere un riposizionamento con tanto di casse shelf. Vorrei sapere soprattutto quali diffusori mi consigliate in relazione agli ampli citati sopra.

Budget variabile fra 1000 e 2000. Ascolto principalmente Jazz e Classica.

Grazie in anticipo, avanti con i commenti! Smile

JGhifi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.06.13
Numero di messaggi : 5
Località : Lerici
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  Stentor il Sab 29 Giu 2013 - 13:07

@JGhifi ha scritto:Buongiorno a tutti, da qualche tempo sto ragionando su come comporre un nuovo impianto casalingo senza troppe pretese (sala d'ascolto non propriamente dedicata, ambiente non troppo grande circa 4x3) la cui principale sorgente sarà l'uscita usb del mio computer (usb out per convertitore v-link 192).

Per quanto riguarda la parte di amplificazione mi sono orientato su ampli integrati dotati di DAC interno: Rotel 12 o Cambridge 651; anche il Pioneer A-70 e il TEAC ai-501da sembrano adatti, sono in classe D ma non ho preconcetti di sorta. L'importante è che l'ampli in questione accetti un ingresso coaxial digitale. Spero in qualche suggerimento per chiarirmi meglio le idee.

Come diffusori vorrei mettere due torri non troppo spinti sulle basse frequenze (ambiente piccolo, poca distanza dal muro) ma anche qui, spero in qualche vostra idea. Su una parete laterale rispetto a dove vorrei mettere le torri c'è una libreria ma tenderei a escludere un riposizionamento con tanto di casse shelf. Vorrei sapere soprattutto quali diffusori mi consigliate in relazione agli ampli citati sopra.

Budget variabile fra 1000 e 2000. Ascolto principalmente Jazz e Classica.

Grazie in anticipo, avanti con i commenti! Smile

In tecnologia tradizionale, con DAC integrato e addirittura server DLNA trovi l'Onkyo TX 8050 ...ovviamente devi ascoltarlo prima Wink .... ma li avresti 100 watt a disposizione e con il tuo budget ti potresti prendere una coppia di splendide Kef LS50 Wink

PS: come da regolamento passa anche dall'area presentazioni !

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  JGhifi il Sab 29 Giu 2013 - 13:20

@Stentor ha scritto:PS: come da regolamento passa anche dall'area presentazioni !
Ora vado! Very Happy 

Ma il DLNA server è utile? Funziona col wifi? Io pensavo di andare via cavo coassiale per far suonare wav, flac e altri formati non compressi.

Mi informerò sull'ampli, 100 watt mi sembrano davvero tanti! Le kef LS50 per quale motivo le consigli? Ti sembrano più indicate per l'ascolto di musica classica/jazz rispetto ad esempio alle monitor audio RX o BX? Rispetto alle Indiana Line? Tra l'altro ho visto che non sono torri e preferirei evitare gli stand per motivi di quiete casalinga.

JGhifi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.06.13
Numero di messaggi : 5
Località : Lerici
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  Stentor il Sab 29 Giu 2013 - 13:40

@JGhifi ha scritto:
@Stentor ha scritto:PS: come da regolamento passa anche dall'area presentazioni !
Ora vado! Very Happy 

Ma il DLNA server è utile? Funziona col wifi? Io pensavo di andare via cavo coassiale per far suonare wav, flac e altri formati non compressi.

Mi informerò sull'ampli, 100 watt mi sembrano davvero tanti! Le kef LS50 per quale motivo le consigli? Ti sembrano più indicate per l'ascolto di musica classica/jazz rispetto ad esempio alle monitor audio RX o BX? Rispetto alle Indiana Line? Tra l'altro ho visto che non sono torri e preferirei evitare gli stand per motivi di quiete casalinga.

Te le consiglio perché suonano da urlo !!!! e costano niente ....sarebbero un affare anche costassero il doppio del listino ...vai a sentirle e poi fammi sapere Very Happy

Per quanto riguarda i watt 100 ...sono pure pochi ...il minimo per muovere due diffuosori non troppo efficienti e ottenere una discreta dinamica ....è una questione matematica.

Io alle mie LS50 ad esempio spesso vedo gli aghi del finale arrivare verso i 200 watt nei picchi dinamici di brani registrati bene .... ovvio che se ascolti musica pesantemente compressa te ne bastano anche 20 di watt ...

Il DLNA è un protocollo di rete che ti permette di pescare da un server dei file e riprodurli con il media render (in questo caso l'Onkyo)...comandi il tutto con IOS o Android: se è utile dipende da te..... cmq ha anche l'ingresso SPdif e lo usi come dac.

Ovviamente non sarà il top ...ma visto il budget limitato meglio rivolgere le principali attenzioni sui diffusori e comprare un ampli che sia in grado di pilotarli adeguatamente....

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  wincenzo il Sab 27 Lug 2013 - 10:29

e se vuoi la pappa pronta prontissima: http://www.tforumhifi.com/t37714-diffusori-attivi#589149


altrimenti se vuoi le torri potresti considerare queste http://www.ebay.it/sch/i.html?_nkw=kef+q500&_armrs=1&_from=&_ipg=  più uno dei due ampli che hai scelto. Entrambi molto interessanti, insomma come scegli cadi in piedi. Il Teac usa i moduli abletec tanto osannati qui sul forum.

Però se dici che la stanza è piccola, posizione vicina alla parete etc, forse meglio i bookshelf, e le LS/50 che ti hanno consigliato a detta di tutti sono un prodigio Wink. Insomma Teac+LS/50 e non cambi più impianto a vita Smile
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  Antinory il Dom 4 Ago 2013 - 15:49

Ma davvero le keef Ls50 sopportano picchi di potenza dell'ordine di 200W ? a vedere quei trasduttori di quelle dimensioni (abbastanza piccolini) mi pare una situazione troppo al limite.

Antinory
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.08.12
Numero di messaggi : 147
Località : Italia
Impianto : Cubo Philips

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  Stentor il Dom 4 Ago 2013 - 17:45

@Antinory ha scritto:Ma davvero le keef Ls50 sopportano picchi di potenza dell'ordine di 200W ? a vedere quei trasduttori di quelle dimensioni (abbastanza piccolini) mi pare una situazione troppo al limite.

Basta guardare le misure ....la mil ... Su audioreview

Cmq si ....e non è nemmeno così alto il volume con registrazioni dinamiche ....

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  Antinory il Dom 4 Ago 2013 - 19:47

Ah però!! certo che 100-200W in ambiente domestico non sono pochi...da far vibrare le pareti!!


Il CambridgeAudio 651A non ha l'ingresso coassiale ma solo l'usb, il dac interno è un BB pcm2704 entry level (ma non così scadente come si potrebbe pensare)

Antinory
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.08.12
Numero di messaggi : 147
Località : Italia
Impianto : Cubo Philips

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  MDT360 il Dom 4 Ago 2013 - 20:51

Secondo me la scelta migliore per ascoltare musica classica e jazz spendendo poco è l'accoppiata Monitor Audio bx5 + Cambridge audio 651a.

Questa configurazione l'ho ascoltata ed aveva un suono raffinato e preciso, la trovo perfetta come accoppiata soprattutto per il jazz, la serie bx poi, al contrario della rx, ha dei medioalti favolosi e bassi non troppo spinti.
avatar
MDT360
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 01.05.11
Numero di messaggi : 708
Località : av
Impianto : GIRADISCHI : TECHNICS SL-1200 MKII
PRE PHONO : LEHMANN AUDIO BLACK CUBE
AMP STEREO : AERON A-160
DIFFUSORI : MONITOR AUDIO RX6

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  Soligo60 il Dom 4 Ago 2013 - 21:40

@Stentor ha scritto:

Basta guardare le misure ....la mil ... Su audioreview

Cmq si ....e non è nemmeno così alto il volume con registrazioni dinamiche ....
Le kef sono curioso di sentirle a casa tua, perché fino ad ora non mi hanno entusiasmato, anche se belle son belle...

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  studiohifi il Dom 4 Ago 2013 - 22:40

@Stentor ha scritto:

Te le consiglio perché suonano da urlo !!!! e costano niente ....sarebbero un affare anche costassero il doppio del listino ...vai a sentirle e poi fammi sapere Very Happy

Ovviamente non sarà il top ...ma visto il budget limitato meglio rivolgere le principali attenzioni sui diffusori e comprare un ampli che sia in grado di pilotarli adeguatamente....

Mmm 
Ma sei sicuro che queste Kef suonano bene? ..per quella cifra c'è molto altro...
Hello 

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  studiohifi il Dom 4 Ago 2013 - 22:58

@studiohifi ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Te le consiglio perché suonano da urlo !!!! e costano niente ....sarebbero un affare anche costassero il doppio del listino ...vai a sentirle e poi fammi sapere Very Happy

Ovviamente non sarà il top ...ma visto il budget limitato meglio rivolgere le principali attenzioni sui diffusori e comprare un ampli che sia in grado di pilotarli adeguatamente....

Mmm 
Ma sei sicuro che queste Kef suonano bene? ..per quella cifra c'è molto altro...
Hello 

Voglio dire.. non le ho mai ascoltate..ma dall'aspetto .... e poi li reggono 200 watt di picco? Mmm 
Non è che stanno ragliando ? Hehe 

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  LakyV il Lun 5 Ago 2013 - 0:53

@studiohifi ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Te le consiglio perché suonano da urlo !!!! e costano niente ....sarebbero un affare anche costassero il doppio del listino ...vai a sentirle e poi fammi sapere Very Happy

Ovviamente non sarà il top ...ma visto il budget limitato meglio rivolgere le principali attenzioni sui diffusori e comprare un ampli che sia in grado di pilotarli adeguatamente....

Mmm 
Ma sei sicuro che queste Kef suonano bene? ..per quella cifra c'è molto altro...
Hello 
Ti posso confermare che suonano "molto bene" se le ascolti con almeno 100W in ambiente idoneo, ci resti male per come suonano !!!
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  LakyV il Lun 5 Ago 2013 - 0:59

@JGhifi ha scritto:
@Stentor ha scritto:PS: come da regolamento passa anche dall'area presentazioni !
Ora vado! Very Happy 

Ma il DLNA server è utile? Funziona col wifi? Io pensavo di andare via cavo coassiale per far suonare wav, flac e altri formati non compressi.

Mi informerò sull'ampli, 100 watt mi sembrano davvero tanti! Le kef LS50 per quale motivo le consigli? Ti sembrano più indicate per l'ascolto di musica classica/jazz rispetto ad esempio alle monitor audio RX o BX? Rispetto alle Indiana Line? Tra l'altro ho visto che non sono torri e preferirei evitare gli stand per motivi di quiete casalinga.
Per esperienza diretta ti dico :
Monitor Audio RX6- Cambridge 650A ( se preferisci il 651) e come DAC prendi una Creative o un Fiio, il Cambridge 650 e le RX6 sono un connubio incredibile, per il tuo ambiente, per il genere musicale e per il tipo di basso che cerchi.... Vai sul sicuro Oki Oki 

Detto questo ti dico che le combinazioni che puoi fare con il budget da te indicato, sono moltissime.
Ognuno ti darà un consiglio in base alle proprie esperienze, quello che ti ho dato io è dato dalla mia di esperienza, un set-up di quel tipo ti farà godere di ottima musica Wink 
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  MDT360 il Lun 5 Ago 2013 - 23:39

Secondo me per i generi indicati e per i gusti (basso non troppo spinto) le MA RX6 non sono adatte visto che hanno un basso abbastanza pronunciato.

Con quelle caratteristiche trovo molto, molto meglio le bx5.
avatar
MDT360
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 01.05.11
Numero di messaggi : 708
Località : av
Impianto : GIRADISCHI : TECHNICS SL-1200 MKII
PRE PHONO : LEHMANN AUDIO BLACK CUBE
AMP STEREO : AERON A-160
DIFFUSORI : MONITOR AUDIO RX6

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  LakyV il Mar 6 Ago 2013 - 7:37

@MDT360 ha scritto:Secondo me per i generi indicati e per i gusti (basso non troppo spinto) le MA RX6 non sono adatte visto che hanno un basso abbastanza pronunciato.

Con quelle caratteristiche trovo molto, molto meglio le bx5.
La BX5 però a confronto della RX6 e' un po' un giocattolino.
La sensazione che la RX6 sia dotata di un basso molto profondo, e quasi sempre data da un posizionamento non felicissimo.
Per intenderci, il basso c'è (non scende mutissimo) ma è più una colorazione, da me molto gradita, delle medio basse che fa risultare la RX6 così rotonda sotto, fortunatamente avendo un ottima medio-alta, riesce a compensare molto bene.
La trovo perfetta per ogni genere musicale, come lo e' la RX8, che però ha un basso ancor più pronunciato Oki Oki 
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  JGhifi il Mer 7 Ago 2013 - 16:05

Grazie a tutti per i consigli. Smile 

Nel frattempo sono andato a sentire da un paio di negozianti e forse ingolosito dall'ascolto ho deciso di aumentare leggermente il mio budget massimo. Quasi certamente opterò per un Naim Uniti (o Unitilite) da accoppiare con diffusori Neat o Epos.

Che ne dite? Hehe 

PS
Non pensavo che il formato digitale HD potesse suonare così bene.

JGhifi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.06.13
Numero di messaggi : 5
Località : Lerici
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  Soligo60 il Mer 7 Ago 2013 - 16:31

Mi sembra tu stia facendo un bel salto qualitativo, che modelli di diffusori Neat o Epos stai prendendo in considerazione?

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto entry level per musica liquida

Messaggio  JGhifi il Mer 7 Ago 2013 - 16:36

Diffusori sempre da pavimento. Ho sentito le Epic 5 ma mi hanno consigliato fortemente anche le Neat Motive 2.

In generale sono rimasto davvero molto impressionato dallo Uniti. A parte la bellezza e la comodità della soluzione all-in-one, è proprio la qualità del suono da sorgente digitale ad avermi convinto.

JGhifi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.06.13
Numero di messaggi : 5
Località : Lerici
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum