T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Trova le differenze...
Oggi a 12:06 Da Snap

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Oggi a 11:49 Da natale55

» Nuovi Bantam Monoblock !
Oggi a 11:38 Da Pinve

» Hagge, mobile economico per il vostro impianto HiFi.
Oggi a 11:33 Da lello64

» partiamo da zero ma proprio zero?
Oggi a 10:06 Da TODD 80

»  [PD] Gefen USB 2.0 Extender professionale 480 Mbps fino a 100m
Oggi a 10:05 Da blackhole

» Lettore cd Nad
Oggi a 9:57 Da Silmant

» Rasp per il mio primo impiantino
Oggi a 9:45 Da luigigi

» ALIENTEK D8
Oggi a 9:17 Da alexdelli

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Oggi a 7:19 Da nelson1

» The Ten Biggest Lies in Audio
Oggi a 0:52 Da Biagio De Simone

» Vendo Sonus faber Extrema
Oggi a 0:09 Da ilcanterburiano

» Consigli per un novizio!
Ieri a 22:33 Da Sregio

» Lottando con raspberry e volumio
Ieri a 21:37 Da Antonello Alessi

» Venture Electronics VE Monk
Ieri a 21:08 Da TNT16

» collegamento pc - ampli - diffusori
Ieri a 20:22 Da markriv

» Distinzione tra amplificatori caldi o freddi
Ieri a 19:40 Da giucam61

» Quali diffusori Low Cost?
Ieri a 18:32 Da Daniele Pucciarelli

» Autocostruzione casse
Ieri a 18:11 Da Seti

» Partitore resistivo per collegamento amplificatore-cuffie
Ieri a 17:56 Da sportyerre

» CERCO Alientek d8
Ieri a 17:33 Da dtraina

» Consigli per impianto entry level
Ieri a 16:46 Da riccardik

» Testina Sanyo tp 625 help
Ieri a 14:24 Da p.cristallini

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 12:38 Da CHAOSFERE

» (GE) Vendo DAC per Raspberry IQAudio Pi-DAC+ e Pi-CASE+ (Matt Black) - € 35
Ieri a 9:06 Da dtraina

» Cuffia chiusa economica
Ieri a 1:46 Da sportyerre

» Ampli+DAC+bluetooth tutto-in-uno: Sabaj Audio A2?
Sab 18 Feb 2017 - 19:59 Da GP9

» Consiglio su impianto ta2024
Sab 18 Feb 2017 - 19:03 Da dinamanu

» Player hi fi
Sab 18 Feb 2017 - 18:35 Da nelson1

» Cavi component Hama 1,5m.
Sab 18 Feb 2017 - 18:13 Da wolfman

» Consigliatemi un buon all in One...Alientek oppure...
Sab 18 Feb 2017 - 13:40 Da dtraina

» WarmTone - nuova macchina per stampare i dischi in vinile
Sab 18 Feb 2017 - 13:01 Da dinamanu

» SKETCH ARDUINO PER CONTROLLO SERVOMOTORI
Sab 18 Feb 2017 - 12:27 Da audiomaniaco

» Collegamento MacBook Air e ampli
Sab 18 Feb 2017 - 11:11 Da Fazz

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Sab 18 Feb 2017 - 5:45 Da natale55

» Supporti Giradischi
Sab 18 Feb 2017 - 0:15 Da fritznet

» Che Jazz state ascoltando?
Ven 17 Feb 2017 - 22:21 Da domar

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Ven 17 Feb 2017 - 20:35 Da tamerlano

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Ven 17 Feb 2017 - 19:33 Da CHAOSFERE

» Foobar2000 x Android e Flac+CUE
Ven 17 Feb 2017 - 17:32 Da chopper77

» Cuffie Sennheiser con filo o WiFi?
Ven 17 Feb 2017 - 17:30 Da chopper77

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ven 17 Feb 2017 - 14:25 Da antbom

» A/D D/A
Ven 17 Feb 2017 - 13:48 Da p.cristallini

» Pre Audiolab 8200Q
Ven 17 Feb 2017 - 11:48 Da sound4me

» Riparare Emu 1212m.
Ven 17 Feb 2017 - 10:22 Da Nekro

» DAC wireless/wirelessizzato?
Ven 17 Feb 2017 - 10:11 Da Gert87

» Royd A7 Serie II
Ven 17 Feb 2017 - 9:43 Da thechain

» ANCORA SUI FILTRI tANNOY
Ven 17 Feb 2017 - 9:09 Da Wolf

» Collybia Mambo Player HIFI: Setup e alimentatori
Ven 17 Feb 2017 - 0:23 Da mikelangeloz

» Amplificatore per vecchi diffusori Pioneer CS-444
Gio 16 Feb 2017 - 23:34 Da lollo

Argomenti simili
    Sondaggio

    Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

    77% 77% [ 156 ]
    23% 23% [ 47 ]

    Totale dei voti : 203

    I postatori più attivi della settimana
    lello64
     
    Biagio De Simone
     
    dinamanu
     
    natale55
     
    CHAOSFERE
     
    giucam61
     
    alexdelli
     
    Pinve
     
    Aunktintaun
     
    Snap
     

    I postatori più attivi del mese
    CHAOSFERE
     
    Snap
     
    giucam61
     
    fritznet
     
    TODD 80
     
    dinamanu
     
    Kha-Jinn
     
    lello64
     
    natale55
     
    Aunktintaun
     

    Migliori postatori
    Stentor (20392)
     
    DACCLOR65 (19629)
     
    schwantz34 (15499)
     
    Silver Black (15402)
     
    nd1967 (12803)
     
    flovato (12509)
     
    Biagio De Simone (10258)
     
    piero7 (9854)
     
    wasky (9229)
     
    fritznet (8767)
     

    Statistiche
    Abbiamo 10612 membri registrati
    L'ultimo utente registrato è gmarconi2

    I nostri membri hanno inviato un totale di 778619 messaggi in 50636 argomenti
    Chi è in linea
    In totale ci sono 76 utenti in linea :: 9 Registrati, 1 Nascosto e 66 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

    Dieci13, dinamanu, Fazz, gianlucat73, misterGI, potowatax, Snap, thechain, Zio

    [ Vedere la lista completa ]


    Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
    Flusso RSS


    Yahoo! 
    MSN 
    AOL 
    Netvibes 
    Bloglines 


    Bookmarking sociale

    Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




    Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

    Chopin - Lang Lang - Estudio No 3, dur Op10 Tristesse

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

    Chopin - Lang Lang - Estudio No 3, dur Op10 Tristesse

    Messaggio  Silver Black il Mer 26 Giu 2013 - 18:00

    Un'interpretazione molto intensa la sua, c'è davvero molto di Lang in questa esecuzione, come sempre nelle sue performance del resto.



    Che ne pensate?

    _________________
    T-Forum, non solo classe T.
    www.tforumhifi.com

    Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati.
    "Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
    www.lucegrafia.net

    Silver Black
    Amministratore
    Amministratore

    Data d'iscrizione : 04.02.08
    Numero di messaggi : 15402
    Località : Veneto, Italia
    Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
    Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
    Impianto :
    Spoiler:
    Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






    http://www.silvercybertech.com

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Chopin - Lang Lang - Estudio No 3, dur Op10 Tristesse

    Messaggio  LEPORELLO il Ven 28 Giu 2013 - 3:36

    se facesse meno scenette e smorfie sarebbe forse un minimo credibile come artista-interprete, ma tant' è, apparire ormai è l' unica cosa che conta...

    c' è una grande differenza tra arte e artigianato, la stessa che c' è tra delle scimmie ammaestrate che procedono per imitazione e per profitto personale da chi tenta realmente di creare ( o ricreare ) qualcosa per cercare di elevarsi dal suo misero stato di essere mortale non totalmente pensante

    LEPORELLO
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo

    Data d'iscrizione : 18.05.12
    Numero di messaggi : 694
    Località : L' universo
    Occupazione/Hobby : Artista...un tempo...forse
    Provincia (Città) : rilassato
    Impianto : il mio orecchio e il mio cervello

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Chopin - Lang Lang - Estudio No 3, dur Op10 Tristesse

    Messaggio  Silver Black il Ven 28 Giu 2013 - 13:14

    @LEPORELLO ha scritto:se facesse meno scenette e smorfie sarebbe forse un minimo credibile come artista-interprete, ma tant' è, apparire ormai è l' unica cosa che conta...

    c' è una grande differenza tra arte e artigianato, la stessa che c' è tra delle  scimmie ammaestrate che procedono per imitazione e per profitto personale da chi tenta realmente di creare ( o ricreare ) qualcosa per cercare di elevarsi dal suo misero stato di essere mortale non totalmente pensante

    A me non dispiace, piuttosto di vedere un terminator imperturbabile che suona meglio uno che si appassiona.

    _________________
    T-Forum, non solo classe T.
    www.tforumhifi.com

    Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati.
    "Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
    www.lucegrafia.net

    Silver Black
    Amministratore
    Amministratore

    Data d'iscrizione : 04.02.08
    Numero di messaggi : 15402
    Località : Veneto, Italia
    Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
    Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
    Impianto :
    Spoiler:
    Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






    http://www.silvercybertech.com

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Chopin - Lang Lang - Estudio No 3, dur Op10 Tristesse

    Messaggio  Dav il Ven 28 Giu 2013 - 13:42

    @LEPORELLO ha scritto:...sarebbe forse un minimo credibile come artista-interprete, ma tant' è, apparire ormai è l' unica cosa che conta...


    In che senso non è credibile?
    Mi sembra di capire che sia più fuffa ( aspressioni artatamente studiate di pseudo "trance" artistica ) che sostanza ( trasmettere se stessi e l'opera ATTRAVERSO la musica)?

    Dav
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo

    Data d'iscrizione : 19.11.12
    Numero di messaggi : 865
    Località : To
    Provincia (Città) : a Kind Of Blue
    Impianto : (non specificato)

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Chopin - Lang Lang - Estudio No 3, dur Op10 Tristesse

    Messaggio  Hoogo il Ven 28 Giu 2013 - 16:19

    Boni che Allevi la scorsa settimana ha dichiarato di avere aperto la strada al rinascimento musicale e se continuate magari esterna ancora.
    -

    Lang lang è un po' troppo effervescente.

    Hoogo
    Membro classe argento
    Membro classe argento

    Data d'iscrizione : 01.04.13
    Numero di messaggi : 2199
    Località : scarificata dalla miseria
    Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
    Provincia (Città) : GE
    Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

    http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Chopin - Lang Lang - Estudio No 3, dur Op10 Tristesse

    Messaggio  Silver Black il Ven 28 Giu 2013 - 16:54

    @Hoogo ha scritto:Boni che Allevi la scorsa settimana ha dichiarato di avere aperto la strada al rinascimento musicale e se continuate magari esterna ancora.
    -

    Lang lang è un po' troppo effervescente.

    Ricordiamoci che anche Bach era considerato troppo... rivoluzionario, quasi "hard rock" per i canoni del tempo!
    Ma certo non c'è paragone tra un compositore e un compositore, ciò nonostante ritengo molto godibile l'esecuzione di Lang, a me piace ed emoziona.

    _________________
    T-Forum, non solo classe T.
    www.tforumhifi.com

    Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati.
    "Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
    www.lucegrafia.net

    Silver Black
    Amministratore
    Amministratore

    Data d'iscrizione : 04.02.08
    Numero di messaggi : 15402
    Località : Veneto, Italia
    Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
    Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
    Impianto :
    Spoiler:
    Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






    http://www.silvercybertech.com

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Chopin - Lang Lang - Estudio No 3, dur Op10 Tristesse

    Messaggio  LEPORELLO il Lun 1 Lug 2013 - 20:42

    Vedi Sergio, il discorso è che secondo me c' è ben poco di "sincero" in certi personaggi studiati a tavolino...
    certamente pure Benedetti Michelangeli, Richter e Gilels benchè "statue" come dici tu - facevano le loro smorfie ogni tanto - ecco, lì c' era sostanza più che scena sicuramente

    nel caso di lang ahimè vedo molta più scena e costruzione per abbindolare le masse

    il punto è che la musica dovrebbe essere solo ascoltata ; sono proprio l' associazione visiva e una certa mondanità e stereotipi ad averne minato la credibilità artistica in alcuni casi - vedi allevi ecc.

    non aiuta certo il fatto che certi interpreti famosi siano strapagati e vengano presi ad esempio dai più giovani

    ovviamente deve esserci anche sostanza dietro al personaggio di turno, altrimenti rimarrà il solito fenomeno passeggero...

    successo non significa essere automaticamente incensati, preferirei una statua che ci metta l' anima a suonare- pure per un tozzo di pane - piuttosto che sorbirmi certi "furbetti"


    LEPORELLO
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo

    Data d'iscrizione : 18.05.12
    Numero di messaggi : 694
    Località : L' universo
    Occupazione/Hobby : Artista...un tempo...forse
    Provincia (Città) : rilassato
    Impianto : il mio orecchio e il mio cervello

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Chopin - Lang Lang - Estudio No 3, dur Op10 Tristesse

    Messaggio  Silver Black il Mar 2 Lug 2013 - 12:52

    @LEPORELLO ha scritto:Vedi il punto è che la musica dovrebbe essere  solo ascoltata ; sono proprio l' associazione visiva e una certa mondanità e stereotipi ad averne minato la credibilità artistica in alcuni casi - vedi allevi ecc.

    Su questo mi trovi pienamente d'accordo!
    E in effetti anche il resto del tuo discorso è condivisibile.

    ERRATA CORRIGE: prima ho scritto "Ma certo non c'è paragone tra un compositore e un compositore", ma la frase corretta è:
    "Ma certo non c'è paragone tra un compositore e un esecutore"

    _________________
    T-Forum, non solo classe T.
    www.tforumhifi.com

    Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati.
    "Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
    www.lucegrafia.net

    Silver Black
    Amministratore
    Amministratore

    Data d'iscrizione : 04.02.08
    Numero di messaggi : 15402
    Località : Veneto, Italia
    Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
    Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
    Impianto :
    Spoiler:
    Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






    http://www.silvercybertech.com

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Chopin - Lang Lang - Estudio No 3, dur Op10 Tristesse

    Messaggio  Silver Black il Mer 3 Lug 2013 - 1:06

    Cambiando brano, neanche questo scherza in quanto a "mimica"...



    Molto più antipatico di Lang! Nella stessa interpretazione, preferisco questo pianista:




    _________________
    T-Forum, non solo classe T.
    www.tforumhifi.com

    Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati.
    "Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
    www.lucegrafia.net

    Silver Black
    Amministratore
    Amministratore

    Data d'iscrizione : 04.02.08
    Numero di messaggi : 15402
    Località : Veneto, Italia
    Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
    Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
    Impianto :
    Spoiler:
    Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






    http://www.silvercybertech.com

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Chopin - Lang Lang - Estudio No 3, dur Op10 Tristesse

    Messaggio  Barone Rosso il Mer 3 Lug 2013 - 7:37

    @LEPORELLO ha scritto:se facesse meno scenette e smorfie sarebbe forse un minimo credibile come artista-interprete, ma tant' è, apparire ormai è l' unica cosa che conta...

    c' è una grande differenza tra arte e artigianato, la stessa che c' è tra delle  scimmie ammaestrate che procedono per imitazione e per profitto personale da chi tenta realmente di creare ( o ricreare ) qualcosa per cercare di elevarsi dal suo misero stato di essere mortale non totalmente pensante

    Di Lang Lang non ho visto molti video, ma da quello che ho sentito mi sembra piu che valido come interprete (molto spumeggiante)

    Anche se bisogna riconoscere la messa in scena commerciale ... ma questa ormai l'hanno per tutti in particolar modo per gli interpreti sotto contratto con DG.

    Forse .... c'è di peggio.

    _________________
    Prima di accendere l'hifi leggete questo [autore: Diego Nardi]

    Barone Rosso
    Moderatore
    Moderatore

    Data d'iscrizione : 24.03.08
    Numero di messaggi : 8020
    Località :
    Provincia (Città) : Altrove
    Impianto : Z + X = Y

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Chopin - Lang Lang - Estudio No 3, dur Op10 Tristesse

    Messaggio  Barone Rosso il Mer 3 Lug 2013 - 7:47

    Ma alla fine questo è maglio ....

    _________________
    Prima di accendere l'hifi leggete questo [autore: Diego Nardi]

    Barone Rosso
    Moderatore
    Moderatore

    Data d'iscrizione : 24.03.08
    Numero di messaggi : 8020
    Località :
    Provincia (Città) : Altrove
    Impianto : Z + X = Y

    Tornare in alto Andare in basso

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

    - Argomenti simili

     
    Permesso di questo forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum