T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Multipresa filtrata cablaggio a stella
Oggi alle 20:45 Da MUSMECI ROBERTO

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi alle 20:39 Da andy65

» il dubbio...
Oggi alle 20:35 Da Kha-Jinn

» Audiojam-2
Oggi alle 20:06 Da CHAOSFERE

» Pre per behringer ep1500
Oggi alle 19:36 Da valterneri

» Arcam FMJ A19
Oggi alle 18:07 Da Kha-Jinn

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 17:56 Da Nadir81

» Teac AX-501
Oggi alle 17:37 Da dinamanu

» Fx-Audio D802
Oggi alle 17:34 Da giucam61

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Oggi alle 17:24 Da giucam61

» Steely Dan
Oggi alle 17:16 Da giucam61

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Oggi alle 16:43 Da diechirico

» pre-amplificatore McIntosh C220 [MI-MB]
Oggi alle 14:41 Da wings

» Smontare i pioli reggi protezione casse
Oggi alle 10:40 Da angelo1968

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 1:39 Da uncletoma

» Emu 1212m pci ex
Ieri alle 23:07 Da franz 01

» Nuova alimentazione per Virtue One
Ieri alle 20:37 Da Albert^ONE

» Behringer ep1500
Ieri alle 19:32 Da dinamanu

» BILL EVANS: La magia di un trio riscoperto
Ieri alle 18:56 Da magistercylindrus

» [SS+sped] Cabinet Ciare H07 per PH 250
Ieri alle 18:45 Da Aunktintaun

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 18:11 Da lello64

» Lista JAZZ BOX SET in vendita
Sab 23 Set 2017 - 23:47 Da andy65

» AMPLIFICATORI VINTAGE
Sab 23 Set 2017 - 23:45 Da nerone

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Sab 23 Set 2017 - 19:20 Da dinamanu

» Spyro Gyra
Sab 23 Set 2017 - 18:51 Da andy65

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Sab 23 Set 2017 - 17:48 Da Kha-Jinn

» Gegè Telesforo - Nu Joy
Sab 23 Set 2017 - 16:45 Da potowatax

» Wynton Marsalis
Sab 23 Set 2017 - 14:45 Da andy65

» ECM Selected Recording
Sab 23 Set 2017 - 14:32 Da andy65

» LP jazz a Roma da non perdere
Sab 23 Set 2017 - 14:25 Da andy65

Statistiche
Abbiamo 11031 membri registrati
L'ultimo utente registrato è MUSMECI ROBERTO

I nostri membri hanno inviato un totale di 795445 messaggi in 51581 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Kha-Jinn
 
dinamanu
 
iperv
 
Alessandro Marchese
 
Collins
 
lello64
 
Pinve
 
mauz
 
uncletoma
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15478)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9181)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 73 utenti in linea: 7 Registrati, 3 Nascosti e 63 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

dieggs, dinamanu, H. Finn, Kha-Jinn, Luca Marchetti, MUSMECI ROBERTO, vito

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Dopo il classeT upgrade vero!

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  studiohifi il Dom 16 Giu 2013 - 20:36

Stentor ha scritto:
David87 ha scritto:Tesi 560 + Marantz PM-6004 sembrerebbe una bell'accoppiata! Al 7004 non ci arrivo, al massimo arrivo al NAD 326 soltanto guardando le foto leggo che dietro al NAD cè scritto made in china mentre dietro al Marantz made in japan il che mi ispira più fiducia. Allora secondo voi il Marantz 6004 è il miglior ampli di tutto l'elenco che ho fatto ? Avro qualche miglioramento rispetto al classe T ?

Grazie a tutti

vale sempre quello che dicevo prima Smile

Per quanto riguarda i miei post considera che non ho mai avuto il piacere di ascoltare un classe T ma solo diversi integrati di fascia 'media'. Quindi segui bene il consiglio di Stentor!
Hello

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  David87 il Dom 16 Giu 2013 - 20:37

Stentor intendi dire che come qualità rispetto al T faccio sempre un passo indetro e che su questa fascia di prezzo non esiste nulla di meglio ?
avatar
David87
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.06.12
Numero di messaggi : 121
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Ricambista

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  Stentor il Dom 16 Giu 2013 - 20:42

David87 ha scritto:Stentor intendi dire che come qualità rispetto al T faccio sempre un passo indetro e che su questa fascia di prezzo non esiste nulla di meglio ?

Esatto ...però come capacità di pilotaggio sei messo meglio ...e il 6004 è meglio del 5004 .... con le tue casse sono sicuro che suonerà meglio del tuo attuale T ...con le casse che comprerai in futuro ...senza sapere quale modello ...è impossibile dirlo Wink

Cmq la comodità, il telecomando, la flessibilità dei numerosi ingressi ....e perché no? ...l'estetica sono certamente un passo avanti oltre a quello dei watt.

Di definitivo purtroppo c'è poco .... e cmq la tua non sarebbe secondo me una scelta sbagliata ...volevo solo metterti in guardia sui pro e sui contro Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  David87 il Dom 16 Giu 2013 - 20:53

I diffusori che sto prendendo li ho indicati qualche post prima forse ti sono sfuggiti, sono delle indiana line tesi 560 quindi l'abbinamento è per quei diffusori e non per le proson.
avatar
David87
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.06.12
Numero di messaggi : 121
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Ricambista

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  LakyV il Dom 16 Giu 2013 - 21:13

David87 ha scritto:I diffusori che sto prendendo li ho indicati qualche post prima forse ti sono sfuggiti, sono delle indiana line tesi 560 quindi l'abbinamento è per quei diffusori e non per le proson.
Le Tesi 560 non sono un carico difficile, qualcuno qui sul forum,se non sbaglio, disse che che con un TA 2024 andavano molto bene (91/92 db se non ricordo male), anche il modulo e la fase di impedenza non sono molto difficili.

Tra tutti quelli da te citati il Marantz 6004 e' quello più musicale,
detto questo personalmente con le IL vista la loro natura sonora "grassa" ci vedrei meglio il Nad,che potrebbe essere quello che si sposa meglio a livello di sinergie proprio per la sua natura molto dinamica e' per la notevole impronta in medio alta.

Io comunque cambierei prima i diffusori, per provarlo con il T, e solo dopo, se sarà necessario, cercherei l'ampli.Hello
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  David87 il Dom 16 Giu 2013 - 22:11

So già che suoneranno bene con il T, secondo me suona già bene adesso, soltanto che appunto visto che faccio l'upgrade dei diffusori volevo fare anche un upgrade dell'ampli, ma se proprio non ne vale la pena come dite di spendere tutti quei soldi per un classe a/b allora faccio sempre un upgrade (sperando che lo sia) e mi prendo una fenice 20 (ta2024 dicono sia migliore in termini qualitativi del mio attuale ta2021b) ci aggiungo un bel pre ed ho risolto sia per gli ingressi sia per il telecomando ,cosi ho fatto un vero upgrade e speso lo stesso, credete cosi sia più logico ?
avatar
David87
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.06.12
Numero di messaggi : 121
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Ricambista

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  studiohifi il Dom 16 Giu 2013 - 22:44

David87 ha scritto:So già che suoneranno bene con il T, secondo me suona già bene adesso, soltanto che appunto visto che faccio l'upgrade dei diffusori volevo fare anche un upgrade dell'ampli, ma se proprio non ne vale la pena come dite di spendere tutti quei soldi per un classe a/b allora faccio sempre un upgrade (sperando che lo sia) e mi prendo una fenice 20 (ta2024 dicono sia migliore in termini qualitativi del mio attuale ta2021b) ci aggiungo un bel pre ed ho risolto sia per gli ingressi sia per il telecomando ,cosi ho fatto un vero upgrade e speso lo stesso, credete cosi sia più logico ?

Solo adesso ho notato che hai anche un Technics A800 mk2 che se non sbaglio è 80 watt x canale.. che differenze puoi evidenziare tra i due? con le proson ovviamente..

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  MorrisBlade il Dom 16 Giu 2013 - 22:55

@David87
scusa se mi intrometto, però mi sembra che persone più esperte di me ti abbiano già dato ottimi consigli
L'unica cosa che posso aggiungere io è che, se il tuo budget è limitato, conviene ponderare gli upgrades un passo alla volta.
Hai già deciso le casse, bene, prendile e ascoltale per un pò con l'amplificazione che hai già.
Così vedi di capire se "manca qualcosa", cioè se ti serve più potenza, più bassi, più dinamica, più dettaglio, o che altro. 
Poi, alla luce di questa esperienza potrai davvero fare una scelta oculata in termini di amplificazione.
Ed anche chiedere consigli più mirati.
Credo che anche i più esperti difficilmente possono dare consigli erga omnes, ci sono troppe variabili,come l'ambiente di ascolto, il generi musicali, e i gusti personali.
Spero di essere stato di aiuto.
Ciao
Maurizio
avatar
MorrisBlade
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 29.10.11
Numero di messaggi : 114
Località : Milano
Impianto : Lettore CD: Sony CDP 950, Ampli: Trends TA-10.1 & Topping TP22, Casse B&W DM4

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  verderame il Mar 18 Giu 2013 - 9:59

Argomento anche di mio interesse, vedo però che non si parla di yamaha, ne di as500 ne di as700, tra l'altro non ho mai capito perchè spesso viene dato per migliore il 500.
avatar
verderame
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.01.13
Numero di messaggi : 479
Località : lombardia
Provincia (Città) : mb
Impianto : ampli: Galactron 2121 - Nad C352 - Ta2020 smsl - breeze
Full Statements diy - natalie p diy - rogers clone diy - periakusma diy - kairos diy
Pre: Galactron 2016
dac: asus xonar essence one - hiface two - cambridge dac magic 100 - cube prodigy - superpro 707
ampli cuffie: Bravo audio
Cuffie: AKG 550

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  Saka82 il Mar 18 Giu 2013 - 11:37

L' A- S 500 è, per il suo prezzo, un ottimo ampli, specie se abbinato con diffusori dal carattere morbido. Purtroppo molti non lo prendono in considerazione perchè pensano che suoni come i vecchi Yamaha e perché whathifi gli ha dato 5 stelle e quindi pensano che deve per forza far schifo. Invece questo ampli è molto equilibrato e definito in relazione al suo prezzo ma anche oltre a mio parere. Oltretutto tira fuori anche dei buoni bassi oltre ai medio alti molto definiti. Certo che se lo si accoppia a delle klipsch il tutto diventa inascoltabile, ma non meno di un qualsiasi rotel con le stesse casse. Oltre allo yammy posseggo anche altri ampli dal costo superiore ma posso dire con certezza che il giapponesino se ben abbinato è sorprendente. Tutto naturalmente in relazione al costo e secondo me.
avatar
Saka82
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 30.04.13
Numero di messaggi : 19
Impianto : Diffusori: Dynavoice DF6 - Focal 807v Amplificatore: Yamaha A-S500 -NAD C 370 - DAC: Musical Fidelity V-DAC II


Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  fbj il Mar 18 Giu 2013 - 13:54

scusatemi argomento tosto con molteplici sfaccettature :

1 le casse secondo un mio modesto parere sono il 70% dell'impianto 

2 sorgente 10%

3 finale + pre 20%

poi non dimentichiamo di cosa significa amplificatore e vorrei comprendere come un classe t con un alimentatore da pc possa suonare con qualità non mi spiego come mai tutti i costruttori di finali utilizzano trafi e condensatori per alimentare una centrale HeheHeheHehe

lasciando stare le classi di lavoro quindi la domanda sorge spontanea :

why ?????
avatar
fbj
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.09.12
Numero di messaggi : 345
Località : altofonte
Occupazione/Hobby : ......
Provincia (Città) : .........................
Impianto : casse : kef q7
casse : fe103en
PRE :srpp by mau749
PRE : TUBE MINIMALIST BY MAU749
ampli : minimalist by hell67
ampli : S.E. EL34



Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  cucicu il Mar 18 Giu 2013 - 14:02

fbj ha scritto:scusatemi argomento tosto con molteplici sfaccettature :

1 le casse secondo un mio modesto parere sono il 70% dell'impianto 

2 sorgente 10%

3 finale + pre 20%

poi non dimentichiamo di cosa significa amplificatore e vorrei comprendere come un classe t con un alimentatore da pc possa suonare con qualità non mi spiego come mai tutti i costruttori di finali utilizzano trafi e condensatori per alimentare una centrale HeheHeheHehe


lasciando stare le classi di lavoro quindi la domanda sorge spontanea :

why ?????


ora ti mangiano Laughing
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  Stentor il Mar 18 Giu 2013 - 14:04

fbj ha scritto:
2 sorgente 10%

Sorgente il 10% ?Shocked

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  Alessandro LXIV il Mar 18 Giu 2013 - 14:08

fbj ha scritto:vorrei comprendere come un classe t con un alimentatore da pc possa suonare con qualità non mi spiego come mai tutti i costruttori di finali utilizzano trafi e condensatori per alimentare una centrale
Io non mangio nessuno ma l'alimentazione di un T può anche essere più "cicciolosa" con un lineare, questo aumenta ulteriormente le qualità dei T che già con un alimentatore da computer hanno caratteristiche soniche superiori agli ampli entri level tradizionali e costano pure meno, basta solo trovargli i diffusori adatti.

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  fbj il Mar 18 Giu 2013 - 15:59

scusatemi ma credo che la qualità rispetto ad un classe t sia un'altra cosa .. forse avrò esagerato nel dire che la sorgente ha il 10% ma era solo per far capire che le casse hanno il maggior impatto sulla catena Very Happy 

possiedo un classe d ma la differenza su alcuni pezzi con un classe a è veramente abissale 

per non dire che 0/1 si perde qualcosa durante la compressione
avatar
fbj
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.09.12
Numero di messaggi : 345
Località : altofonte
Occupazione/Hobby : ......
Provincia (Città) : .........................
Impianto : casse : kef q7
casse : fe103en
PRE :srpp by mau749
PRE : TUBE MINIMALIST BY MAU749
ampli : minimalist by hell67
ampli : S.E. EL34



Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  Alessandro LXIV il Mar 18 Giu 2013 - 16:12

fbj ha scritto:scusatemi ma credo che la qualità rispetto ad un classe t sia un'altra cosa .. (...)

possiedo un classe d ma la differenza su alcuni pezzi con un classe a è veramente abissale 
Io non ragionerei per classi, riportavo qui una affermazione del signor Cadeddu che mi pare chiarificatrice:
http://www.tforumhifi.com/t27526p915-moduli-abletec-icepower-clone#572766


Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  Soligo60 il Mar 18 Giu 2013 - 16:16

In un setup audio tutto ha importanza allo stesso modo, poco conta avere dei super diffusori e un amplificazione scadente o una sorgente buttata li, (non avrebbero senso CDP a 8000€ altrimenti Very Happy) Di certo un buon diffusore può farti partire con il piede giusto, e aumentando la qualità delle elettroniche farti notare le differenze, ma per me è tutto strettamente legato Hoping

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  danilopace il Mar 18 Giu 2013 - 16:52

Soligo60 ha scritto:In un setup audio tutto ha importanza allo stesso modo, poco conta avere dei super diffusori e un amplificazione scadente o una sorgente buttata li, (non avrebbero senso CDP a 8000€ altrimenti Very Happy) Di certo un buon diffusore può farti partire con il piede giusto, e aumentando la qualità delle elettroniche farti notare le differenze, ma per me è tutto strettamente legato Hoping

Amen!!
Come non quotarti completamente! Pur continuando ad essere convinto che i diffusori caratterizzino il suono più di altri elementi, e quindi meritano forse più attenzione di altri nella loro scelta, ultimamente (avendo aumentato notevolmente la qualità della sezione di amplificazione) posso dire che solo una perfetta sinergia tra i vari componenti consente buoni risultati di Alta Fedeltà......
Il mio dac Wadia (autorevolissimo convertitore, vero riferimento nel settore), era fino a pochissimo tempo fa abbinato ad un'amplificazione di valore pari a circa 50 volte inferiore...Al variare delle amplificazioni, sempre super economiche, o delle altrettante casse economiche....il Wadia suonava sempre più o meno uguale...
Infatti il problema era a valle...
Ora c'è molto più equilibrio, ma ho dovuto cambiare casse e amplificazione per apprezzare il Wadia...

Tutto conta, come dice Soligo60....!!!

danilopace
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.11.10
Numero di messaggi : 1319
Località : Rimini
Provincia (Città) : Rimini
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale
SORGENTI: CD player Sony XE220, Sqeezebox Touch
DAC: Wadia Digimaster X32
PRE: XINDAK XA3200 MkII
FINALE: ClassDaudio by Sonic Sound
DIFFUSORI: Indiana Line Tesi 560
CAVI: Potenza Audioquest FLX-DB 14/4 biwire - Segnale Mogami 2534 "Stentor" - Digitale Mogami 2964

Impianto secondario
SORGENTI: Tablet+ricevitore BT NuForce, Netbook + Foobar2000DarkOne
DAC: FiiO E10, FiiO D07K
AMPLI: Breeze Audio TPA3116 modificato+alimentatore Alpha
AMPLI CUFFIE: A1 Clone Gold
DIFFUSORI: Scythe Kro Kraft RevB
CUFFIE: Philips Fidelio X1, Creative Aurvana Live!
CAVO CUFFIE: Mogami by Portento Audio
CAVO USB: Mogami by Portento Audio con alimentazione a batteria



Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  fbj il Mar 18 Giu 2013 - 17:01

Sicuramente ...... tutto ha un suo peso ........come puo suonare una catena senza sorgente ?

ma durante un corso sul funzionamento dei vari metodi di compressione viene sempre perso 

qualcosa . viva il classe t:mmm:MmmMmmMmmMmm
avatar
fbj
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.09.12
Numero di messaggi : 345
Località : altofonte
Occupazione/Hobby : ......
Provincia (Città) : .........................
Impianto : casse : kef q7
casse : fe103en
PRE :srpp by mau749
PRE : TUBE MINIMALIST BY MAU749
ampli : minimalist by hell67
ampli : S.E. EL34



Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  Soligo60 il Mar 18 Giu 2013 - 19:41

Hai ragione, ma c'è compressione e compressione, con il sistema che utilizzo attualmente, ti posso garantire che la perdita è molto lieve e ripeto, molto, rispetto alla comodità di una libreria con tutti i dischi a portata di click!

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dopo il classeT upgrade vero!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum