T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Caterham Seven Exclusive
Oggi alle 9:42 Da Egidio Catini

»  Quale amplificatore classe T
Oggi alle 9:36 Da andzoff

» Consiglio lettore Blu-ray
Oggi alle 9:21 Da gianni1879

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Oggi alle 9:20 Da Zio

» Il numero uno ci ha lasciati...
Oggi alle 8:29 Da giucam61

» NuforceDDa 120
Oggi alle 8:16 Da giucam61

» POPU VENUS
Oggi alle 7:55 Da gigetto

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Oggi alle 7:42 Da gigetto

» quale classe T economico più musicale?
Oggi alle 0:13 Da giucam61

» Quale Gira ?
Oggi alle 0:01 Da kalium

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Ieri alle 23:31 Da IlTossico

» ALIENTEK D8
Ieri alle 21:07 Da nerone

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri alle 20:57 Da anto.123

» abrahamsen audio
Ieri alle 19:57 Da giucam61

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri alle 16:22 Da giucam61

» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Ieri alle 15:09 Da RAIS

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Ieri alle 14:07 Da nerone

» Quale ampli per Douk dac e diffusori Bellino?
Ieri alle 12:03 Da Giovanni duck

» Gallo Acoustics
Dom 23 Apr 2017 - 23:09 Da danidani1

» Consiglio cuffie in-ear
Dom 23 Apr 2017 - 20:11 Da uncletoma

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Dom 23 Apr 2017 - 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Dom 23 Apr 2017 - 19:01 Da Aunktintaun

» USB no 24?
Dom 23 Apr 2017 - 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Dom 23 Apr 2017 - 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Sab 22 Apr 2017 - 20:31 Da dinamanu

» Jamo S 626
Sab 22 Apr 2017 - 19:29 Da giucam61

» Non riesco ad ascoltare più il CD....
Sab 22 Apr 2017 - 19:26 Da giucam61

» impianto entry -level
Sab 22 Apr 2017 - 18:44 Da Motogiullare

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Sab 22 Apr 2017 - 16:22 Da Motogiullare

» Stato dell'arte e piccolo impianto per musica liquida e Giradischi
Sab 22 Apr 2017 - 0:39 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784337 messaggi in 50982 argomenti
I postatori più attivi della settimana
gigetto
 
giucam61
 
gianni1879
 
Egidio Catini
 
Zio
 
anto.123
 
dinamanu
 
nerone
 
Seti
 
Silver Black
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8914)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 70 utenti in linea :: 4 Registrati, 2 Nascosti e 64 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

enrico massa, giucam61, nerone, wolfman

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Condensatore giradischi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Condensatore giradischi

Messaggio  FabiO_o il Mar 11 Giu 2013 - 22:34

Ciao a tutti, sono un nuovo iscritto, ma arrivo subito al dunque Smile
ho avuto tempo fa un vecchio giradischi (Telefunken compact 1001s), oggi nella noia totale ho deciso di provare a farlo funzionare, lo apro e cambio un fusibile, il led si accende e il piatto gira, la mia felicità è stata spezzata da un "POP" e puzza di olio bruciato Crying or Very sad
lo riapro e vedo che un condensatore è scoppiato...ora la domanda è: è esploso solo per l'età e quindi basta comprarne un altro e farlo saldare su? o ci potrebbe essere qualche altro problema alla base?


Tra l'altro non ho neanche un disco e nemmeno le casse Laughing
avatar
FabiO_o
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 11.06.13
Numero di messaggi : 12
Località : Gerenzano (VA)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  sonic63 il Mar 11 Giu 2013 - 23:02

@FabiO_o ha scritto:Ciao a tutti, sono un nuovo iscritto, ma arrivo subito al dunque Smile
ho avuto tempo fa un vecchio giradischi (Telefunken compact 1001s), oggi nella noia totale ho deciso di provare a farlo funzionare, lo apro e cambio un fusibile, il led si accende e il piatto gira, la mia felicità è stata spezzata da un "POP" e puzza di olio bruciato Crying or Very sad
lo riapro e vedo che un condensatore è scoppiato...ora la domanda è: è esploso solo per l'età e quindi basta comprarne un altro e farlo saldare su? o ci potrebbe essere qualche altro problema alla base?


Tra l'altro non ho neanche un disco e nemmeno le casse Laughing

Sicuramente è esploso per l'età.
avresti dovuto riportarlo alla massima tensione lentamente.
Comunque cambialo è andrà tutto a posto.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5305
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  FabiO_o il Mar 11 Giu 2013 - 23:16

Ti ringrazio, gentilissimo, anche se non ho ben capito come fare in modo di aumentare lentamente la tensione (non capisco nulla di giradischi, e di elettronica ho solo le basi)
avatar
FabiO_o
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 11.06.13
Numero di messaggi : 12
Località : Gerenzano (VA)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  sonic63 il Mar 11 Giu 2013 - 23:49

@FabiO_o ha scritto:Ti ringrazio, gentilissimo, anche se non ho ben capito come fare in modo di aumentare lentamente la tensione (non capisco nulla di giradischi, e di elettronica ho solo le basi)

lascia perdere, ormai è andato.
Cambialo e non stare a pensarci.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5305
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  FabiO_o il Mar 11 Giu 2013 - 23:52

Ah altra domanda...i connettori dei diffusori sono punto linea, io ho solo il connettore con parte del cavo (tagliato via), posso tranquillamente collegarlo con qualsiasi altra cassa?
avatar
FabiO_o
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 11.06.13
Numero di messaggi : 12
Località : Gerenzano (VA)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  valterneri il Mer 12 Giu 2013 - 0:11

Quale condensatore si è bruciato?
E' probabile che sia quello in parallelo all'interruttore d'accensione
ed è probabile che sia della RIFA:

Se sul condensatore leggi X2 della stessa classe X2 va rimesso, non
importa la marca, ma il valore e la classe si!
Sono condensatori adatti a resistere e rimanere in permanenza collegati alle rete
elettrica, non è un problema di qualità, ma di sicurezza.

Per il punto-linea Ok come hai detto, devi solo rispettare la fase, il punto va al
+, ovvero al rosso della cassa, la linea al meno.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  FabiO_o il Mer 12 Giu 2013 - 0:25

è un Facon (2200uF 25V) assiale, non leggo nessun x2....eeeeee non ho idea a cosa sia collegato Embarassed

Thanks per il connettore
avatar
FabiO_o
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 11.06.13
Numero di messaggi : 12
Località : Gerenzano (VA)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  valterneri il Mer 12 Giu 2013 - 0:49

@FabiO_o ha scritto:è un Facon (2200uF 25V) assiale
E' il condensatore di livellamento dell'alimentatore dell'amplificatore,
è facile da trovare e sostituire, e speriamo che sia guasto solo quello.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  Albert^ONE il Mer 12 Giu 2013 - 1:13

Quanti anni ha il giradischi? metti qualche foto!
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  FabiO_o il Mer 12 Giu 2013 - 1:16

Speriamo...domani vedo di comprare sto maledetto condensatore (e magari di trovare dei diffusori del cacchio usati, così quando mi capita un vinile sotto mano lo si prova).
Vi faccio sapere come va ^^

no idea dell'anno, domani se riesco faccio un paio di fotine
avatar
FabiO_o
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 11.06.13
Numero di messaggi : 12
Località : Gerenzano (VA)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  FabiO_o il Mer 12 Giu 2013 - 20:46





Spero di averle caricate correttamente >_< manca qualcosa di importante per usarlo?
avatar
FabiO_o
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 11.06.13
Numero di messaggi : 12
Località : Gerenzano (VA)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  valterneri il Mer 12 Giu 2013 - 20:59

@FabiO_o ha scritto: ... manca qualcosa di importante per usarlo?
I dischi!
Hai scritto di non averne neanche uno!

Non è il condensatore di livellamento dell'alimentatore,
ma quello d'uscita, è strano che si sia fuso.
Dopo che l'avrai sostituito collaudalo su casse di nessun valore.
Meglio sarebbe su di un carico fittizio e dei misuratori per vedere cosa esce.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  FabiO_o il Mer 12 Giu 2013 - 21:44

Haha sicuramente compro qualcosa.
Per le casse prenderò qualche bidone usato da 5 euro
avatar
FabiO_o
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 11.06.13
Numero di messaggi : 12
Località : Gerenzano (VA)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  FabiO_o il Gio 13 Giu 2013 - 11:40

Scusate altra domanda da niubbo...il negozio di elettronica vicino casa non tratta più gli assiali, ha solo quelli classici radiali, e di misura più piccola (non 30x20 come quello già montato)...andrebbe bene uguale o ci vogliono quelle stesse caratteristiche?
avatar
FabiO_o
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 11.06.13
Numero di messaggi : 12
Località : Gerenzano (VA)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  valterneri il Gio 13 Giu 2013 - 12:30

Va benissimo anche differente, dato che è il condensatore d'uscita la lunghezza dei
reofori (i fili del condensatore) non ha nessuna importanza.
Anche diametro e altezza non sono importanti, importante è il valore:
2200uF - 25V
Se è differente non è un problema, purché non di troppo:
se non è 25V potrà essere superiore (35 40 50) ma non inferiore.
Anche i uF (microfarad) possono essere differenti,
da 1000 a 3300 o più va tutto bene.
Quindi:
1000 - 3300 uF / 25 - 50 V.
Se puoi scegliere scegli il valore originale o di più.
Fai attenzione alla polarità (è come una pila con + e -)
e se è traballante fissalo con un po' di colla o dei legacci.

Quando riaccenderai il tutto indossa il giubbotto antiproiettile,
tieni i familiari lontani e goditi il botto! Se non muori raccontaci! Ciao!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  FabiO_o il Gio 13 Giu 2013 - 12:47

inizio a chiamare subito gli artificieri, così oggi pomeriggio facciamo brillare sto giradischi (se per grazia divina dovesse funzionare, giuro che compro il vinile di rick astley e lo re-inauguro con never gonna give you up)
avatar
FabiO_o
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 11.06.13
Numero di messaggi : 12
Località : Gerenzano (VA)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  valterneri il Gio 13 Giu 2013 - 14:32

@FabiO_o ha scritto:oggi pomeriggio facciamo brillare sto giradischi e lo re-inauguro con never gonna give you up)

Con una forte lente d'ingrandimento
(un obbiettivo fotografico tenuto a rovescio o un oculare di un binocolo)
controlla che la puntina sia veramente a punta e che non sia sporca.
Se è sporca e non sai come fare chiedi, perché nel pulirla potresti danneggiarla.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  FabiO_o il Gio 13 Giu 2013 - 20:19

Allooooora...il giradischi è partito senza che casa mia saltasse in aria (e in più ho imparato a saldare a stagno xD), il fatto ora è che se metto su il disco non sento nulla provenire dalle casse ma solo leggermente dalla testina (che non riesco a controllare se sia pulita o meno non avendo nessun tipo di lente in giro)
avatar
FabiO_o
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 11.06.13
Numero di messaggi : 12
Località : Gerenzano (VA)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  FabiO_o il Gio 13 Giu 2013 - 21:07

Ecco sto notando che il piatto oscilla leggermente girando
avatar
FabiO_o
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 11.06.13
Numero di messaggi : 12
Località : Gerenzano (VA)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  valterneri il Gio 13 Giu 2013 - 21:19

Scusa se ti rispondo in fretta.

Che la puntina suoni è buon segno perché significa che sta
forse correttamente dentro al solco e non è spuntata.

Che dalle casse non esca nulla può significare che il guasto era
più esteso, ma ora non posso guidarti a scoprire dove si ferma.

Che oscilli è un problema forse grave.
Controlla: è la gomma che ha una qualche gobba o è disassato
il perno ruotante?
Ciao, a presto.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Condensatore giradischi

Messaggio  FabiO_o il Gio 13 Giu 2013 - 21:30

Non preoccuparti, non pretendo le risposte in tempo reale, sono già abbastanza grato che qualcuno perda tempo per darmi una mano ^^
 
Purtroppo credo sia il perno fuori asse, il dislivello sui giri è di tutto il piano e non solo la gomma Sad si parla di 1 mm al massimo, ma a volte si stacca addirittura la puntina dal disco, mannaggia (è uscito qualche suono dalle casse prima, magari è un problema di cavi)
avatar
FabiO_o
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 11.06.13
Numero di messaggi : 12
Località : Gerenzano (VA)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum