T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
51% / 73
No, era meglio quello vecchio
49% / 70
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 10:58CHAOSFERE
USB no 24?Oggi alle 9:56dankan73
Rip DSDOggi alle 0:47Calbas
Jamo S 626Ieri alle 19:29giucam61
Gabris amp CalypsoVen 21 Apr 2017 - 17:16giucam61
Vendo Cayin 220 CUVen 21 Apr 2017 - 16:44wolfman
Qualcosa arriverà Ven 21 Apr 2017 - 11:52RAIS
INFO NUOVO IMPIANTO HI-FIGio 20 Apr 2017 - 17:55Spolka
Dove ascoltare?Gio 20 Apr 2017 - 16:48dinamanu
Ristampe e vinili nuoviGio 20 Apr 2017 - 14:38Pedro
Statistiche
Abbiamo 10763 membri registratiL'ultimo utente registrato è AFI nostri membri hanno inviato un totale di 784257 messaggiin 50978 argomenti
I postatori più attivi della settimana
52 Messaggi - 28%
25 Messaggi - 14%
20 Messaggi - 11%
17 Messaggi - 9%
15 Messaggi - 8%
15 Messaggi - 8%
13 Messaggi - 7%
10 Messaggi - 5%
9 Messaggi - 5%
9 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
175 Messaggi - 28%
77 Messaggi - 12%
62 Messaggi - 10%
57 Messaggi - 9%
52 Messaggi - 8%
52 Messaggi - 8%
48 Messaggi - 8%
38 Messaggi - 6%
37 Messaggi - 6%
30 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15452)
15452 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10261 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8914)
8914 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 66 utenti in linea :: 7 Registrati, 0 Nascosti e 59 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

AF, Aunktintaun, CHAOSFERE, green marlin, Kha-Jinn, mecoc, Smanetton

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
alex_i
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 17.10.11
Numero di messaggi : 314
Località : AL
Impianto : Sorgenti: C.E.C. DX71 Mk2 Limited Edition, M2Tech HiFace2, Shiit Loki, V-DAC2+V-PSU2, Objective ODAC, Fiio E10, iPod 5.5 Video Diy Mod.
Ampli: Denon AVR 1912
Ampli Cuffie: Lehmann BCL Black Cube Linear, Objective O2
Cuffie: HiFiMan Head Direct RE0, Grado SR60, Sennheiser HD650, Sennheiser HD800
Diffusori: JBL TX400
Cavi di segnale Mogami in configurazione kimber, cavi coassiale mogami
Software: Fobbar2000 / ASIO, JPlay

Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mar 11 Giu 2013 - 10:08
Ho inserito (e appena cancellato) questo post in risposta ad un vecchio post, ma non ricevendo risposte ho pensato che potesse valere la pena spostarlo e aprirne uno nuovo.. e lo anche ampliato..

Ho letto della batteria usb 5v 5000mAh e vorrei utilizzarla per l'hiface1, ma non potendo lasciare attaccata la mini usb che serve per caricare la batteria, perchè come citato nell'altro post, crea "sporcizia" all'uscita USB della batteria,rendendola inutile, l'unica soluzione sarebbe attaccare e staccare l'usb mini per ricaricare la batteria quando e scarica.
Siccome, oltre a essere scomodo sò che mi dimenticherei, mi è venuto in mente di collegarla ad un caricabatterie 220v/USB (tipo quello dell'iphone ecc..) attaccato a sua volta a una presa temporizzata, in modo che imposto un timer, esempio dalle 1 di notte alle 8 del mattino la presa temporizzata manda corrente al caricabatterie 220v/USB che carica la batteria USB, mentre il resto delle ore, la presa temporizzata stacca la 220 al caricabatterie USB, lasciando la batteria al suo lavoro libera da "sporcizie" di alimentazione, almeno in teoria...
L'idea è giusta? Volevo sapere se lascio attaccato il caricabatterie 220/USB alla batteria USB, quando e staccato dalla 220 (dal temporizzatore), il caricabatterie staccato può creare qualche interferenza anche se staccato dalla 220, ma collegato alla mini USB di ricarica della batteria?
Se non dasse di problemi sarebbe perfetto, con soli €23 e senza assemblare nulla (6 euro di presa temporizzata, 2 di caricabatterie 220/USB e 15 di batteria) avemmo risolto!

Un ultima domanda, come faccio a misurare il ripple dell'uscita a batteria usb per fare i test? trattandosi di voltaggi bassissimi (millivolt)?

Grazie a tutti!
avatar
El Alicantino
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 04.07.12
Numero di messaggi : 216
Provincia (Città) : molto piovosa
Impianto : and the bit goes on...

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mar 11 Giu 2013 - 10:52
Non credo poter dare risposta alle tue domande, ma ecco alcune considerazioni da felice utilizzatore di batteria (anzi due).
1. Dopo ogni ascolto, la stacco sempre poiché altrimenti si scarica.
2. Non credo sia possibile lasciare la batteria collegata al DAC (o trasporto che sia) e contemporaneamente in carica tramite mini usb (cosa che succederebbe durante la carica notturna mediante timer). Diverso è il funzionamento della batteria della Kingrex che è munita di un comodissimo interruttore per scegliere carica o erogazione5v.
3. se sei così pigro di come ci vuoi far credere,Laughing prenditi due batterie. Una la metti in carica mentre usi l'altra. O fai come me, ne prendi una di capienza enorme tipo 10,000 mHA che ti basta per vari giorni. Se poi vuoi ascoltare musica proprio quando la batteria è scarica… beh, allora prendi il 5v dal tuo portatile. Per una volta ascoltare un po' di sporcizia… non ti farà star male.
La mia batteria (oltre a quella della Kingrex) è questa: http://www.amazon.de/Leicke-Externer-Akku-10000-Voll-Aluminium/dp/B007W0V7IU/ref=sr_1_1?s=ce-de&ie=UTF8&qid=1370939281&sr=1-1&keywords=Leicke+Externer+Akku+10000+mA
Presa in Germania poiché, chissà perché, costa meno.
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mar 11 Giu 2013 - 11:55
Io non carico la batteria da un mese e mezzo e ancora sono a 2 tacche su 3 Laughing c'è anche da dire che è stata spenta per 2 settimane ma circa 2 ore di media al giorno è in funzione!
Personalmente, accendo il tutto quando la utilizzo e "spengo" il trasporto come fosse una qualsiasi altra elettronica, niente di più facile!
Ah, la mia batteria è da 5000mAh
avatar
alex_i
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 17.10.11
Numero di messaggi : 314
Località : AL
Impianto : Sorgenti: C.E.C. DX71 Mk2 Limited Edition, M2Tech HiFace2, Shiit Loki, V-DAC2+V-PSU2, Objective ODAC, Fiio E10, iPod 5.5 Video Diy Mod.
Ampli: Denon AVR 1912
Ampli Cuffie: Lehmann BCL Black Cube Linear, Objective O2
Cuffie: HiFiMan Head Direct RE0, Grado SR60, Sennheiser HD650, Sennheiser HD800
Diffusori: JBL TX400
Cavi di segnale Mogami in configurazione kimber, cavi coassiale mogami
Software: Fobbar2000 / ASIO, JPlay

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mar 11 Giu 2013 - 15:40
Intanto grazie per le risposte. Se usassi solo 2 ore al giorno, sarebbe già meno problematico.. il problema e che ascolto praticamente tutto il giorno, intervallato da diverse pause, quindi si scaricherebbe velocemente per il lungo utilizzo e sarebbe fastidioso attaccare e staccare di continuo (cosa che tra l'altro da molto fastidio al jplay, costringendomi a volte a riavviare).
Quella del timer mi sembrava molto comoda. Ma che problema ha il trasporto a rimanere attaccato alla batteria? Quando e attaccato al computer, non è uguale?
avatar
scoobydoo
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 18.12.12
Numero di messaggi : 376
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dipende dall'umore
Provincia (Città) : Dipende dall'occupazione
Impianto :
Spoiler:

Correzione Ambiente/DRC: Dirac Live
Sorgente - Musica liquida da HTPC i5 con Foobar2000
Dac EamLab D101
Pre EamLab Musica C101
Finale Eam Lab Element 302
Cuffie : JVC HA-S400B - HD 650 Senneheiser - Grado Serie one Alessando
Diffusori: Monitor Audio Silver RX6 - Kef LS/50 - Kro Kraft Rev. B
Cavi Portento Audio
Cavi Alim.: Elecaudio 331B - Elecaudio 321B - Olflex 810

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mar 11 Giu 2013 - 15:57
Ma scusate, senza offendere nessuno ... ma ne vale proprio la pena?
Il suono migliora così tanto da giustificare una alimentazione a batteria?
Ossia è davvero udibile il miglioramento?
La mia è pura curiosità e prima di avventurarmi in simile esperienza, chiedo chiarimenti.
Grazie. Surprised
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4578
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mar 11 Giu 2013 - 16:00
@scoobydoo ha scritto:Ma scusate, senza offendere nessuno ... ma ne vale proprio la pena?
Il suono migliora così tanto da giustificare una alimentazione a batteria?
Ossia è davvero udibile il miglioramento?
La mia è pura curiosità e prima di avventurarmi in simile esperienza, chiedo chiarimenti.
Grazie. Surprised

Con il mio la differenza è evidente, l'alimentazione usb dire che fa pena è fargli un complimento.
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mar 11 Giu 2013 - 16:09
Se ne parlava nel thread "trasporto usb e batteria" della durata della batteria stessa e con hiface 2(che ha xmos e richiede circa 500mA se non ricordo male) il risultato era più che soddisfacente in termini di durata.
Dubito comunque che ti duri una giornata anche a pieno regime senza mai spegnerla.
Se proprio vuoi una soluzione senza problemi di carica/scarica puoi pensare di alimentarlo con un alimentatore lineare stabilizzato(ad esempio lo zetagi 152 che ha la tensione regolabile), un cavo a y terminato per l'uscita dell'ali lato alimentazione e sei a posto.
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4578
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mar 11 Giu 2013 - 16:21
@Dexterdm ha scritto:Se ne parlava nel thread "trasporto usb e batteria" della durata della batteria stessa e con hiface 2(che ha xmos e richiede circa 500mA se non ricordo male) il risultato era più che soddisfacente in termini di durata.
Dubito comunque che ti duri una giornata anche a pieno regime senza mai spegnerla.
Se proprio vuoi una soluzione senza problemi di carica/scarica puoi pensare di alimentarlo con un alimentatore lineare stabilizzato(ad esempio lo zetagi 152 che ha la tensione regolabile), un cavo a y terminato per l'uscita dell'ali lato alimentazione e sei a posto.

500 mA è la capacità che consiglia la M2tech sul manuali per l'alimentatore, l'hiface dovrebbe consumare 100 mAh o giù di lì.
avatar
El Alicantino
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 04.07.12
Numero di messaggi : 216
Provincia (Città) : molto piovosa
Impianto : and the bit goes on...

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mar 11 Giu 2013 - 16:24
@scoobydoo ha scritto:Ma scusate, senza offendere nessuno ... ma ne vale proprio la pena?
Il suono migliora così tanto da giustificare una alimentazione a batteria?
Ossia è davvero udibile il miglioramento?
La mia è pura curiosità e prima di avventurarmi in simile esperienza, chiedo chiarimenti.
Grazie. Surprised

Per me la differenza è stata più marcata di qualsiasi cambio relativo a cavi (qualsiasi essi siano, di qualsiasi entità economica). Eppure assistiamo quasi ogni settimana a esplosioni di entusiasmo per cavi spesso pagati molto più cari dell'acquisto di una bella batteria adatta al trasporto/DAC... Però siccome fa meno tendenza allora pochi ci si cimentano.... Laughing
avatar
pierpabass
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 10.02.12
Numero di messaggi : 1574
Località : Venaria Reale (TO)
Occupazione/Hobby : Informatica/Musicista
Provincia (Città) : kefiano...
Impianto :
Spoiler:
Da quando frequento il tforum, svariati ed in continua evoluzione

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mar 11 Giu 2013 - 16:27
@scoobydoo ha scritto:Ma scusate, senza offendere nessuno ... ma ne vale proprio la pena?
Il suono migliora così tanto da giustificare una alimentazione a batteria?
Ossia è davvero udibile il miglioramento?
La mia è pura curiosità e prima di avventurarmi in simile esperienza, chiedo chiarimenti.
Grazie. Surprised
Già un annetto fa il buon Cesare fece questi esperimenti...
http://www.tforumhifi.com/t27885-batteria-litio-5v-e-transport-usb
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mar 11 Giu 2013 - 16:33
@scoobydoo ha scritto:Ma scusate, senza offendere nessuno ... ma ne vale proprio la pena?
Il suono migliora così tanto da giustificare una alimentazione a batteria?
Ossia è davvero udibile il miglioramento?
La mia è pura curiosità e prima di avventurarmi in simile esperienza, chiedo chiarimenti.
Grazie. Surprised
Non sò con altri trasporti quanto possa influire, personalmente con hiface uno ho notato un miglioramento, non dal giorno alla notte ma...ha aiutato!
Non ho fatto neanche chissà quali prove sinceramente perchè Nel mio caso è stata quasi una necessità visto che avevo la pennetta sempre in flessione per il peso del cavo(maledette prese usb laterali)quindi avevo paura si rompesse.
Complice un annuncio sul mercatino...l'ho presa usata.

@turo se ne parlava in quel thread, non ricordo di preciso però...potrei anche aver detto una cavolata Very Happy
avatar
kocozze
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 21.11.09
Numero di messaggi : 257
Località : Roma
Impianto : Amplificatore e pre Nikko serie alpha e beta
casse Ess

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mar 11 Giu 2013 - 18:21
@turo91 ha scritto:
@Dexterdm ha scritto:Se ne parlava nel thread "trasporto usb e batteria" della durata della batteria stessa e con hiface 2(che ha xmos e richiede circa 500mA se non ricordo male) il risultato era più che soddisfacente in termini di durata.
Dubito comunque che ti duri una giornata anche a pieno regime senza mai spegnerla.
Se proprio vuoi una soluzione senza problemi di carica/scarica puoi pensare di alimentarlo con un alimentatore lineare stabilizzato(ad esempio lo zetagi 152 che ha la tensione regolabile), un cavo a y terminato per l'uscita dell'ali lato alimentazione e sei a posto.

500 mA è la capacità che consiglia la M2tech sul manuali per l'alimentatore, l'hiface dovrebbe consumare 100 mAh o giù di lì.

...scusate ma anche se uso un uscita da 5v/1Ampere va bene lo stesso no?
Oppure ho ordinato una batteria che non potrò usare?
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mar 11 Giu 2013 - 18:24
[quote="kocozze"]
@turo91 ha scritto:
...scusate ma anche se uso un uscita da 5v/1Ampere va bene lo stesso no?
Oppure ho ordinato una batteria che non potrò usare?
Sisi va bene lo stesso!
avatar
scoobydoo
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 18.12.12
Numero di messaggi : 376
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dipende dall'umore
Provincia (Città) : Dipende dall'occupazione
Impianto :
Spoiler:

Correzione Ambiente/DRC: Dirac Live
Sorgente - Musica liquida da HTPC i5 con Foobar2000
Dac EamLab D101
Pre EamLab Musica C101
Finale Eam Lab Element 302
Cuffie : JVC HA-S400B - HD 650 Senneheiser - Grado Serie one Alessando
Diffusori: Monitor Audio Silver RX6 - Kef LS/50 - Kro Kraft Rev. B
Cavi Portento Audio
Cavi Alim.: Elecaudio 331B - Elecaudio 321B - Olflex 810

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mar 11 Giu 2013 - 19:18
Perfetto, seguo i consigli dei "vecchi" e verifico con le mie orecchie.
Certamente avrò dei miglioramenti.
Ora però ditemi come fare correttamente con la chiavetta, tenuto conto che sono in grado soltanto di sostituire una lampadina fulminata, quale cavo dovrò usare ? Dove posso acquistarlo?
Per le batterie avevate già indicato dove prenderle in qualche post sopra.
Considerata la spesa mi sembra che il gioco valga la candela. Hehe
avatar
Zara74
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 17.04.12
Numero di messaggi : 53
Località : Potenza
Impianto : SETUP HT: Tv Samsung 50" > cavo ottico > M-DAC > cavo segnale Xindak CFA-1 carbon > ampli Rotel RA1520 > cavo potenza VDH C122 > diffusori B&W VM6 + sub B&W PV1 + crossover Reckhorn S-1.
SETUP HIFI: CPU > Hiface 2 > cavo digitale Xindak FD-GOLD > M-DAC > cavo segnale RAMM Elite 30 > ampli Trends Audio 10.2P > cavo potenza Chord Carnival Silver/QED Anniversary XT > diffusori Klipsch RF-82 II
SETUP CUFFIE: (ampli valvolare Little Dot VIII) > cuffie AKG K701 + (Sennheiser HD800).
ALTRO: gira Pro-Ject RPM1.3, filtro multipresa BADA LB-5500, pannelli fonoassorbenti VICOUSTIC+DAAD+autocostruiti.

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mar 11 Giu 2013 - 23:34
Tra le tante alternative, suggerisco questa:

http://www.ebay.it/itm/161042389343?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649#ht_5780wt_689

Ha lo switch on-off ed è utilizzabile con le batterie 18650 che durano una vita
avatar
scoobydoo
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 18.12.12
Numero di messaggi : 376
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dipende dall'umore
Provincia (Città) : Dipende dall'occupazione
Impianto :
Spoiler:

Correzione Ambiente/DRC: Dirac Live
Sorgente - Musica liquida da HTPC i5 con Foobar2000
Dac EamLab D101
Pre EamLab Musica C101
Finale Eam Lab Element 302
Cuffie : JVC HA-S400B - HD 650 Senneheiser - Grado Serie one Alessando
Diffusori: Monitor Audio Silver RX6 - Kef LS/50 - Kro Kraft Rev. B
Cavi Portento Audio
Cavi Alim.: Elecaudio 331B - Elecaudio 321B - Olflex 810

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mer 12 Giu 2013 - 8:53
@Zara74 ha scritto:Tra le tante alternative, suggerisco questa:

http://www.ebay.it/itm/161042389343?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649#ht_5780wt_689

Ha lo switch on-off ed è utilizzabile con le batterie 18650 che durano una vita

Fenomenale Ok Ok Ok Ok Ok
Azzzzzzzzzzzzzz........ Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad nella descrizione, se ho ben interpretato, scrive che le batterie non sono incluse.
Non è che si tratta solo di case ?
Qualcuno può cortesemente verificare e confermare il mio dubbio?
Grazie.
avatar
pierpabass
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 10.02.12
Numero di messaggi : 1574
Località : Venaria Reale (TO)
Occupazione/Hobby : Informatica/Musicista
Provincia (Città) : kefiano...
Impianto :
Spoiler:
Da quando frequento il tforum, svariati ed in continua evoluzione

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mer 12 Giu 2013 - 8:57
@scoobydoo ha scritto:
@Zara74 ha scritto:Tra le tante alternative, suggerisco questa:

http://www.ebay.it/itm/161042389343?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649#ht_5780wt_689

Ha lo switch on-off ed è utilizzabile con le batterie 18650 che durano una vita

Fenomenale Ok Ok Ok Ok Ok
Azzzzzzzzzzzzzz........ Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad nella descrizione, se ho ben interpretato, scrive che le batterie non sono incluse.
Non è che si tratta solo di case ?
Qualcuno può cortesemente verificare e confermare il mio dubbio?
Grazie.
Hai ragione:
"use 4 pieces of 18650 battery(battery is not included), un-protect and flat plate battery."
come queste:

Ma Zara74 lo ha detto
avatar
scoobydoo
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 18.12.12
Numero di messaggi : 376
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dipende dall'umore
Provincia (Città) : Dipende dall'occupazione
Impianto :
Spoiler:

Correzione Ambiente/DRC: Dirac Live
Sorgente - Musica liquida da HTPC i5 con Foobar2000
Dac EamLab D101
Pre EamLab Musica C101
Finale Eam Lab Element 302
Cuffie : JVC HA-S400B - HD 650 Senneheiser - Grado Serie one Alessando
Diffusori: Monitor Audio Silver RX6 - Kef LS/50 - Kro Kraft Rev. B
Cavi Portento Audio
Cavi Alim.: Elecaudio 331B - Elecaudio 321B - Olflex 810

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mer 12 Giu 2013 - 9:51
@pierpabass ha scritto:
@scoobydoo ha scritto:

Fenomenale Ok Ok Ok Ok Ok
Azzzzzzzzzzzzzz........ Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad nella descrizione, se ho ben interpretato, scrive che le batterie non sono incluse.
Non è che si tratta solo di case ?
Qualcuno può cortesemente verificare e confermare il mio dubbio?
Grazie.
Hai ragione:
"use 4 pieces of 18650 battery(battery is not included), un-protect and flat plate battery."
come queste:

Ma Zara74 lo ha detto

Ciao Pier, quelle da te suggerite sono si da 18650 ma solo 2000 mah, quelle da me trovate qui : http://www.ebay.it/itm/N-4-battery-18650-li-ion-5000mah-/151057767770?pt=Biciclette&hash=item232bbe9d5a sono da 5000 mah.
L'deale sarebbero quelle da 10000 mah, ma dove trovarle?
Se riesco a completare il puzzle (case + batterie) tieniti pronto per il cavetto (ali+dati) tipo quello in foto in un tuo post in altro thread.
Ciao e buona giornata. Smile
avatar
pierpabass
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 10.02.12
Numero di messaggi : 1574
Località : Venaria Reale (TO)
Occupazione/Hobby : Informatica/Musicista
Provincia (Città) : kefiano...
Impianto :
Spoiler:
Da quando frequento il tforum, svariati ed in continua evoluzione

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mer 12 Giu 2013 - 10:00
Non era un suggerimento, era solo per far capire come erano fatte...
Però tra contenitore e batterie si sale di prezzo, io farei un pensierino all'alimentatore di Sonic63, che mi sembra LA soluzione.
Sennò c'è sempre Ifi a circa il doppio del costo del trasporto da alimentare Laughing


Ultima modifica di pierpabass il Mer 12 Giu 2013 - 10:02, modificato 1 volta
avatar
ghiglie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 29.07.11
Numero di messaggi : 1834
Località : Dal Canavese al Conero.
Occupazione/Hobby : oompa loompa
Provincia (Città) : TO (Torino), AN (Ancona)
Impianto :
Spoiler:

Play:LMS+squeezeplay-R2(AtomD510M0@Gentoo) + GeekPulse Infinity 2V0 -> Breeze TPA3116 Fullmod/MAEL19v -> Scythe Kro Craft
Pause: JLSounds XMOS/4396/noDAC -> NAD C320BEE -> MA BX2
HiFimeDIY Sabre9023 U2
HP: DT990Pro, SuperLux HD-681, HD-668B
Sansa Clip+ RockBox / Koss PortaPro /Xears XE200Pro Bamboo / JVC HA-S400 / Rock Zircon / KZ ATE&ATE-S

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mer 12 Giu 2013 - 10:00
Lo stesso venditore ha queste:
http://www.ebay.it/itm/2PCS-5V-2A-1A-Mobile-Power-Supply-USB-18650-Battery-Charger-aluminum-box-iphone-/161007781667?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item257ccfc723


EDIT: detto una cavolata, non hanno le batterie nemmeno questi... uff... Rolling Eyes
avatar
scoobydoo
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 18.12.12
Numero di messaggi : 376
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dipende dall'umore
Provincia (Città) : Dipende dall'occupazione
Impianto :
Spoiler:

Correzione Ambiente/DRC: Dirac Live
Sorgente - Musica liquida da HTPC i5 con Foobar2000
Dac EamLab D101
Pre EamLab Musica C101
Finale Eam Lab Element 302
Cuffie : JVC HA-S400B - HD 650 Senneheiser - Grado Serie one Alessando
Diffusori: Monitor Audio Silver RX6 - Kef LS/50 - Kro Kraft Rev. B
Cavi Portento Audio
Cavi Alim.: Elecaudio 331B - Elecaudio 321B - Olflex 810

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mer 12 Giu 2013 - 11:41
@pierpabass ha scritto:Non era un suggerimento, era solo per far capire come erano fatte...
Però tra contenitore e batterie si sale di prezzo, io farei un pensierino all'alimentatore di Sonic63, che mi sembra LA soluzione.
Sennò c'è sempre Ifi a circa il doppio del costo del trasporto da alimentare Laughing

e di questo cosa puoi dirmi?
http://www.ebay.it/itm/200926092824?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649

mi sembra anche conveniente.
avatar
pierpabass
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 10.02.12
Numero di messaggi : 1574
Località : Venaria Reale (TO)
Occupazione/Hobby : Informatica/Musicista
Provincia (Città) : kefiano...
Impianto :
Spoiler:
Da quando frequento il tforum, svariati ed in continua evoluzione

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mer 12 Giu 2013 - 11:45
Questa costa meno
http://www.amazon.it/Romoss-Portatile-Caricatore-Cellulari-Smartphone/dp/B00BLH6T7O/ref=sr_1_10?ie=UTF8&qid=1370282329&sr=8-10&keywords=batteria+%2B5v
avatar
scoobydoo
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 18.12.12
Numero di messaggi : 376
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dipende dall'umore
Provincia (Città) : Dipende dall'occupazione
Impianto :
Spoiler:

Correzione Ambiente/DRC: Dirac Live
Sorgente - Musica liquida da HTPC i5 con Foobar2000
Dac EamLab D101
Pre EamLab Musica C101
Finale Eam Lab Element 302
Cuffie : JVC HA-S400B - HD 650 Senneheiser - Grado Serie one Alessando
Diffusori: Monitor Audio Silver RX6 - Kef LS/50 - Kro Kraft Rev. B
Cavi Portento Audio
Cavi Alim.: Elecaudio 331B - Elecaudio 321B - Olflex 810

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mer 12 Giu 2013 - 11:53
@pierpabass ha scritto:Questa costa meno
http://www.amazon.it/Romoss-Portatile-Caricatore-Cellulari-Smartphone/dp/B00BLH6T7O/ref=sr_1_10?ie=UTF8&qid=1370282329&sr=8-10&keywords=batteria+%2B5v

Bene, penso di doverti contattare in pm. Ciao
avatar
cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1125
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mer 12 Giu 2013 - 13:20
La batteria da 5000mAh dura tranquillamente un paio di giorni di uso continuo. Personalmente la metto in carica la notte e non sono mai rimasto "a secco". L'alimentatore esterno di Sonic63 è estremamente pratico e rende un un pochino meglio. Tenete conto anche, o forse soprattutto, di come influiscano sul rendimento finale i cavi di collegamento, sia l'usb, sia il cavo digitale. E' chiaro che per ascoltare le differenze molto dipende dal dac e dal resto dell'impianto, nel senso che non mi stupirei più di tanto se in alcune situazioni con l'alimentazione separata non si notassero particolari miglioramenti.
avatar
Zara74
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 17.04.12
Numero di messaggi : 53
Località : Potenza
Impianto : SETUP HT: Tv Samsung 50" > cavo ottico > M-DAC > cavo segnale Xindak CFA-1 carbon > ampli Rotel RA1520 > cavo potenza VDH C122 > diffusori B&W VM6 + sub B&W PV1 + crossover Reckhorn S-1.
SETUP HIFI: CPU > Hiface 2 > cavo digitale Xindak FD-GOLD > M-DAC > cavo segnale RAMM Elite 30 > ampli Trends Audio 10.2P > cavo potenza Chord Carnival Silver/QED Anniversary XT > diffusori Klipsch RF-82 II
SETUP CUFFIE: (ampli valvolare Little Dot VIII) > cuffie AKG K701 + (Sennheiser HD800).
ALTRO: gira Pro-Ject RPM1.3, filtro multipresa BADA LB-5500, pannelli fonoassorbenti VICOUSTIC+DAAD+autocostruiti.

Re: Soluzione definitiva ed economica per alimentazione a batteria hiface o altri trasporti SPDIF

il Mer 12 Giu 2013 - 15:32
Scusata, ma c'è qualcosa che non torna, circa la durata dell'alimentazione esterna, io da un paio di settimane utilizzo questa che è solo 1000mha ed è ancora a tre tacche:

http://www.ebay.it/itm/CARICABATTERIE-DURACELL-USB-5-ORE-PORTATILE-IPOD-IPHONE-CELLULARE-MP3-1800-mAh-/280963111381?pt=Batterie_Pile_Caricabatterie&hash=item416ab4d9d5&_uhb=1#ht_2187wt_1058


Ma nel timore fosse poco duratura, avevo acquistato questa, che mi arriverá a giorni:


http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=161036438113#ht_3253wt_752



Vero, le batterie sono a parte, ma avendole giá (sono le stesse che si utilizzano per le torce Cree) il costo è irrisorio.


Credo, mia personale opinione, che la durata sia legata soprattutto al degrado dovuto al loro inutilizzo.
Faccio un esempio, se acquisti delle AA cinesi, il loro degrado è anche del 70% in un mese, cioè si consumano quasi del tutto senza che vengano usate.
In quel caso, molto buone sono le ricaricabili Ikea, considerate le migliori in un confronto comparato di Altroconsumo di qualche tempo fa, ma volendo prendere le migliori in assoluto, bisognerá prendere le ENELOOP, che  perdono solo il 25% della loro carica dopo tre anni!
CONCLUDENDO:
Se acquisti un battery pack con batterie interne giá incluse, il prezzo dipenderá dalla QUALITÁ delle batterie interne, puoi prenderne anche uno da 10000mha, ma se sono scadenti, degradano la carica non utilizzandoli, figuriamoci usandolo.
Meglio un box vuoto, da riempire con batterie la cui qualitá è conosciuta, in questo caso ribadisco, le Eneloop da 2000/2500mha se il box utilizza batterie AA, oppure un box con le 18650 e tagli la testa al toro.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum