T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Nuova alimentazione per Virtue One
Oggi alle 10:41 Da silver surfer

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Oggi alle 10:31 Da Charli48

» ALIENTEK D8
Oggi alle 10:06 Da giucam61

» distanza crossover
Oggi alle 9:24 Da dinamanu

» Vendo finale Icepower 125 asx2 €240 + s.s.
Oggi alle 8:50 Da chiccoevani

» wtfplay
Oggi alle 8:15 Da luigigi

» case per tpa3116
Oggi alle 0:27 Da Giovanni duck

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Ieri alle 22:52 Da mt196

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Ieri alle 22:35 Da nerone

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 20:58 Da giucam61

» Valvolare kt88
Ieri alle 19:28 Da Giovanni duck

» BC acoustique
Ieri alle 19:03 Da kalium

» (NA) Triangle Mimimun
Ieri alle 18:49 Da sonic63

» Alimentazione TCC
Ieri alle 18:12 Da mt196

» Nuovo TAMP
Ieri alle 14:04 Da antted

» Problema con cavo rca
Ieri alle 13:58 Da quizface

» Technics SL 1200 Mk2
Ieri alle 13:57 Da Redcor

» Costruire casse per full range vintage.
Ieri alle 11:39 Da gubos

» Quale preamplificatore-dac?
Ieri alle 10:40 Da giucam61

» Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni
Ieri alle 0:37 Da MaxBal

» Upgrade TCC
Ieri alle 0:03 Da mt196

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Dom 21 Mag 2017 - 23:06 Da Seti

» Rasp per il mio primo impiantino
Dom 21 Mag 2017 - 22:54 Da Motogiullare

» preamplificatore microfonico
Dom 21 Mag 2017 - 20:47 Da valterneri

» Pioneer a 209r Ne vale la pena???
Dom 21 Mag 2017 - 19:57 Da Giovanni duck

» Ifi iPurifier2
Dom 21 Mag 2017 - 19:48 Da schwantz34

» Musical Fidelity A2
Dom 21 Mag 2017 - 17:52 Da Giovanni_14

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Dom 21 Mag 2017 - 17:09 Da giuseppe@scorzelli.it

» come collegare correttamente un potenziometro ad un amplificatore?
Dom 21 Mag 2017 - 14:57 Da sportyerre

» Differenze tra cd
Dom 21 Mag 2017 - 14:15 Da Calbas

Statistiche
Abbiamo 10815 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Fante

I nostri membri hanno inviato un totale di 786739 messaggi in 51125 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Giovanni duck
 
nerone
 
mecoc
 
silver surfer
 
dinamanu
 
sportyerre
 
mt196
 
Seti
 
pallapippo
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8994)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 51 utenti in linea: 8 Registrati, 2 Nascosti e 41 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dieggs, dinamanu, Giovanni_14, lello64, pallapippo, Seti, silver surfer, wincenzo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Autocostruzione TK2050

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Autocostruzione TK2050

Messaggio  Sàsà86 il Ven 28 Giu 2013 - 17:59

Mi permetto di portare una mia testimonianza... Poco tempo fa ho costruito un minimalist ed ero convinto di poterlo alimentare con Switching... ci ho provato... e andava! (Preciso 2 Switching da 120VA ciascuono).  Ma poi quando ho messo su un trasformatore (150VA (ma non lo dite a nessuno) hehe ) con il moltiplicatore di capacità mi sembrava che stavo ascoltando un'altro amplificatore che sicuramente non avevo potuto costruire io Hehe  ...  cioè cambiò tutto. Non finirò mai di ringraziare quel folle che mi aiutò a costruire l'alimentatore. I love you   Hehe  Hehe  Hehe

Sàsà86
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 76
Località : Acerra (NA)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione TK2050

Messaggio  montauno il Sab 20 Lug 2013 - 10:05

costo di questo alimentatore e riferimenti?

montauno
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.12.11
Numero di messaggi : 223
Località : Vicenza
Impianto : Indiana Line Musa 205, muse m15 mk2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione TK2050

Messaggio  hell67 il Sab 20 Lug 2013 - 10:54

@montauno ha scritto:costo di questo alimentatore e riferimenti?
il costo maggiore per un alimentatore di questo genere sta nel trafo che deve essere generoso.parlando di minimalist e quindi con assorbimenti abbastanza "grossi"direi che potrebbe andare un trafo da 300 va e quindi calcola da una 30ina di eurini circa in su.poi ti ci vuole un moltiplicatore e li siamo a circa una decina di eurini(in base al tipo di multiplex)poi fra aggeggi e ammenicoli vari tipo ponte ,basette etc.etc la spesa non dovrebbe superare il tetto massino dei 100 eurini.calcolando l'uso di questo alimentatore per un classe a penso che non ci sia sw che possa competere(sempre parlando di alimentazioni di qualita)
avatar
hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione TK2050

Messaggio  montauno il Sab 20 Lug 2013 - 16:17

e tu dove hai preso il progetto per realizzarlo? sempre se non sono indiscreto...

montauno
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.12.11
Numero di messaggi : 223
Località : Vicenza
Impianto : Indiana Line Musa 205, muse m15 mk2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione TK2050

Messaggio  Sàsà86 il Sab 20 Lug 2013 - 19:30


Sàsà86
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 76
Località : Acerra (NA)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione TK2050

Messaggio  montauno il Sab 20 Lug 2013 - 21:23

grazie ancora

montauno
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.12.11
Numero di messaggi : 223
Località : Vicenza
Impianto : Indiana Line Musa 205, muse m15 mk2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione TK2050

Messaggio  hell67 il Dom 21 Lug 2013 - 0:56

@montauno ha scritto:e tu dove hai preso il progetto per realizzarlo? sempre se non sono indiscreto...
non esiste un progetto specifico esiste una linea guida che poi uno segue per lo scopo prefissato.molto dipende da cio che vuoi alimentare .
avatar
hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione TK2050

Messaggio  montauno il Dom 21 Lug 2013 - 8:39

ok. certo che questa è un'altra variabile non da poco, in linea di massima ogni amplificazione può essere migliorata

montauno
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.12.11
Numero di messaggi : 223
Località : Vicenza
Impianto : Indiana Line Musa 205, muse m15 mk2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione TK2050

Messaggio  montauno il Dom 21 Lug 2013 - 8:40

@montauno ha scritto:ok. certo che questa è un'altra variabile non da poco, in linea di massima ogni amplificazione può essere migliorata

la qual cosa va bene per un appassionato, ma poi rischia di far perdere tempo e risorse, mentre lo scopo primario, spesso dimenticato, sarebbe l'ascolto di musica...

montauno
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.12.11
Numero di messaggi : 223
Località : Vicenza
Impianto : Indiana Line Musa 205, muse m15 mk2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione TK2050

Messaggio  valvolas il Dom 21 Lug 2013 - 12:31

@montauno ha scritto:
@montauno ha scritto:ok. certo che questa è un'altra variabile non da poco, in linea di massima ogni amplificazione può essere migliorata

la qual cosa va bene per un appassionato, ma poi rischia di far perdere tempo e risorse, mentre lo scopo primario, spesso dimenticato, sarebbe l'ascolto di musica...

Si ma la differenza che c'e' tra queste alimentazioni e gli switching o analoghi è proporzionale a quella che c'e' tra ''sentire'' e ''ascoltare'' la musica,paradossalmente l'audio è cosi...
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione TK2050

Messaggio  montauno il Dom 21 Lug 2013 - 13:20

ok ti ringrazio per le info (da approfondire)

montauno
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.12.11
Numero di messaggi : 223
Località : Vicenza
Impianto : Indiana Line Musa 205, muse m15 mk2

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum