T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Mettere i diffusori "sdraiati". Controindicazioni?
Oggi alle 23:37 Da Kha-Jinn

» Appello per driver
Oggi alle 23:22 Da Masterix

» Consiglio Primo impianto HiFi
Oggi alle 23:06 Da Rock86

» Rip DSD
Oggi alle 22:39 Da uncletoma

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Oggi alle 22:36 Da valterneri

» Ipotesi Preamplificatore per finale NAD
Oggi alle 18:43 Da p.cristallini

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Oggi alle 18:40 Da nerone

» hertz hd8 vs audison bit one
Oggi alle 18:27 Da scontin

» Quale Full range 3" scegliere?
Oggi alle 16:28 Da Zio

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Oggi alle 15:22 Da uncletoma

» Minidisc & Batteria
Oggi alle 15:01 Da livio151

» Vu meter audio
Oggi alle 14:42 Da Albert^ONE

» Indiana Line Dj 308
Oggi alle 12:38 Da Masterix

» Cavo I2S
Oggi alle 12:34 Da Masterix

» [AN] Interfaccia/trasporto XMOS USB
Oggi alle 11:07 Da Masterix

» Dac
Oggi alle 10:14 Da giucam61

» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Oggi alle 8:23 Da GP9

» [NA] Vendo Asus Xonar Essence One - 280 euro spedita
Ieri alle 17:27 Da MrTheCarbon

» Radio Internet
Ieri alle 17:24 Da Lhifi

» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Ieri alle 17:01 Da mastri81

» mcintosh mx 132 sempre "mute"
Ieri alle 16:59 Da marco stentella

» player di rete denon o marantz , ne vale la pena?
Ieri alle 16:46 Da ftalien77

» Vostre esperienze di inversione di polarità
Ieri alle 16:29 Da lello64

» "Soundbreaking", una serie di documentari che mi entusiasma
Ieri alle 11:50 Da pallapippo

» Diffusore triste, voglio provare
Ieri alle 10:19 Da V-Twin

» (TE) Vendo cuffia HiFiMan HE560 VENDUTE
Ieri alle 9:46 Da 55dsl

» Cavi per questo sistema
Ieri alle 1:16 Da MaxBal

» [RM] Pre phono - Cambridge Audio 651P
Mer 18 Ott 2017 - 22:48 Da diechirico

» [RM] Amplificatore Cambridge Audio Azur 640A V2.0
Mer 18 Ott 2017 - 22:47 Da diechirico

» DAC per Raspberry
Mer 18 Ott 2017 - 20:19 Da gabri65

Statistiche
Abbiamo 11088 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Lorenzo Mannucci

I nostri membri hanno inviato un totale di 797601 messaggi in 51714 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
ftalien77
 
lello64
 
clipper
 
Kha-Jinn
 
nicola.corro
 
uncletoma
 
dinamanu
 
Pinve
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
dinamanu
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15485)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9198)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 78 utenti in linea: 5 Registrati, 0 Nascosti e 73 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enea, Kha-Jinn, Masterix, p.cristallini, raf980

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


è sempre necessario il pre?

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  Albers il Mer 12 Giu 2013 - 10:52

valterneri ha scritto: da ringraziare Albers...

Non credo ve ne sia motivo...

Da sempre, se devo manifestare il mio giudizio positivo o negativo sui miei interlocutori, sul tforum o altrove, non uso i 'pizzini verdi anonimi' nel primo caso e non amo distribuire regalie o penalizzazioni(di vario genere), nell'altro. Non è nelle mie corde, quel che penso delle persone con cui dialogo, un attimo dopo, è scritto nero su bianco o lo rilevi diffuso dalla mia voce, è mia abitudine farlo quando ne senta la necessità e ritengo sia quella più consona in un consesso civile che possieda il vanto di specchiata onestà.

Prescindendo quindi dall'aspetto ironico/beffardo o sincero, non saprei, della tua affermazione, credo tu possa farne a meno di porgere ringraziamenti non richiesti, strillate oltretutto dalla sottolineatura fuori luogo.

Ricevi i miei saluti Smile

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  valterneri il Mer 12 Giu 2013 - 12:43

Albers ha scritto:
valterneri ha scritto: da ringraziare Albers...
Non credo ve ne sia motivo...

Certo che c'è! La tua frase:
- ... e non poteva che essere valterneri a distribuirlo ... -
non è un apprezzamento solo ad un post, ma alla persona
e la mia sottolineatura significa "ci tengo proprio a farlo".
Anche mau749 mi ha risposto ironicamente, ma ero sincero anche con lui
che mi ha fatto sentire in colpa l'aver definito pollo chi compra un finale,
e lui ce li ha persino mono.
Ma non è così.
Ho il difetto d'esser insofferente e mettermi sempre nei guai.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3711
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  fritznet il Mer 12 Giu 2013 - 15:29

ora dicci Very Happy

avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9198
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  ideafolle il Mer 12 Giu 2013 - 15:43

fritznet ha scritto:ora dicci Very Happy

Mmm non puo'
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  fritznet il Mer 12 Giu 2013 - 15:45

ideafolle ha scritto:
fritznet ha scritto:ora dicci Very Happy



Mmm non puo'

Perchè, zio?
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9198
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  valterneri il Mer 12 Giu 2013 - 15:58

il suono è un'increspatura del silenzio
e mi piace così tanto il silenzio che se dovessi perdere uno dei sensi
deciderei l'udito, malgrado sia lo strumento del mio lavoro.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3711
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  fritznet il Mer 12 Giu 2013 - 16:00

valterneri ha scritto:il suono è un'increspatura del silenzio
e mi piace così tanto il silenzio che se dovessi perdere uno dei sensi
deciderei l'udito, malgrado sia lo strumento del mio lavoro.


quanta poesia, nella prima frase.

la nausea del cuoco?
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9198
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  ideafolle il Mer 12 Giu 2013 - 16:01

fritznet ha scritto:
ideafolle ha scritto:




Mmm non puo'





Perchè, zio?

e' semplice ...perche non lo sa manco lui!...... e manco perche ha 12 finali hummmm e non sa a che servono.  e se poi sa che di momo ne ho 4 non mi parla piu'
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  ideafolle il Mer 12 Giu 2013 - 16:04

valterneri ha scritto:il suono è un'increspatura del silenzio
e mi piace così tanto il silenzio che se dovessi perdere uno dei sensi
deciderei l'udito, malgrado sia lo strumento del mio lavoro.
 ciao capoooo! che te sei dato alla poesia ...... autolesiva ?
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  Eulero il Mer 12 Giu 2013 - 16:16

valterneri ha scritto:il suono è un'increspatura del silenzio






e anche a me piace tanto il silenzio.

Spesso però cerco il silenzio tra una nota e la successiva,
tra un'accordo e l'atro ... sempre che l'artista si sia ricordato che anche il silenzio suona.
Se dopo una nota, mi aspetto che arrivi una nota che l'artista non suona, magari con la fantasia quella che manca ce la metto io. Allora è quasi come dialogare e non come sorbirsi qualcono che non vuole smettere di parlare. Anche questo per me è silenzio, nel senso che in quei momenti non sento nient'altro, neanche i miei pensieri.
avatar
Eulero
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 16.03.12
Numero di messaggi : 483
Località : Bologna
Impianto : Musica: su Nas Synology DS112
Sorgente: Voyage MPD su Via Epia N800
Trasporto: HiFace 2
Dac: Teac UD-H01
Amplificatore: Naim Nait 5i
Diffusori: ProAc Studio 130

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  fritznet il Mer 12 Giu 2013 - 16:20

Ma no, i quattro mono mica li hai comprati, li hai fatti tu, credo, quindi non fa testo, sempre che io abbia capito bene quello che vuol dire Valter... ha scritto:









avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9198
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  Albers il Mer 12 Giu 2013 - 16:22

valterneri ha scritto:
Albers ha scritto:


Non credo ve ne sia motivo...



Certo che c'è! La tua frase:
- ... e non poteva che essere valterneri a distribuirlo ... -
non è un apprezzamento solo ad un post, ma alla persona
e la mia sottolineatura significa "ci tengo proprio a farlo".
Anche mau749 mi ha risposto ironicamente, ma ero sincero anche con lui
che mi ha fatto sentire in colpa l'aver definito pollo chi compra un finale,
e lui ce li ha persino mono.
Ma non è così.
Ho il difetto d'esser insofferente e mettermi sempre nei guai.

al più avresti potuto farlo citando me, al signore che hai quotato credo non interessi un fico secco che tu voglia ringraziarmi per qualcosa ed in ogni caso, ribadisco, con me non è necessario...

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  fritznet il Mer 12 Giu 2013 - 16:25

Albers, ciao.




ti ho visto, hai usato una faccina, prima



Orrified


sono preoccupato.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9198
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  valterneri il Mer 12 Giu 2013 - 16:28

Zi Bruno ciao! Sono in crisi, non infierire!

Tra pochi minuti inizio la produzione di 3 CD del pianista Michele Campanella
(Franz Liszt)
Lo registro da decenni ormai ma ogni inizio produzione mi mette in crisi
perché non mi ritengo capace.

Ho inviato, tempo fa, un frammento ad un amico del forum che voleva
iniziare ad ascoltar musica classica e mi ha risposto così:

- Ciò che mi hai passato del Tannhauser eseguito da Campanella
è a dir poco eccezionale, non ho sentito altre interpretazioni
ma questa è di una dolcezza (con pizzico di dolore) straordinaria,
è calda, è un abbraccio caldo!
E poi, che dire, la musica è di una tale modernità che lascia senza parole .... -
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3711
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  fritznet il Mer 12 Giu 2013 - 16:33

valterneri ha scritto:
...
Lo registro da decenni ormai ma ogni inizio produzione mi mette in crisi
perché non mi ritengo capace.
...
Questo lo trovo molto zen, e un buon antidoto alla noia.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9198
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  emmeci il Mer 12 Giu 2013 - 16:36

Very Happy

avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  valterneri il Mer 12 Giu 2013 - 16:54

Eulero ha scritto:
valterneri ha scritto:il suono è un'increspatura del silenzio
e anche a me piace tanto il silenzio.
Spesso cerco il silenzio tra una nota e la successiva,
tra un'accordo e l'atro ...
come tuffarsi e nuotare tra le onde e non aspettare che ti arrivino addosso

Il silenzio sta anche dentro le note come dentro di noi c'è la solitudine
quando ne soffriamo.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3711
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  ideafolle il Mer 12 Giu 2013 - 16:55

valterneri ha scritto:Zi Bruno ciao! Sono in crisi, non infierire!

Tra pochi minuti inizio la produzione di 3 CD del pianista Michele Campanella
(Franz Liszt)
Lo registro da decenni ormai ma ogni inizio produzione mi mette in crisi
perché non mi ritengo capace.

Ho inviato, tempo fa, un frammento ad un amico del forum che voleva
iniziare ad ascoltar musica classica e mi ha risposto così:

- Ciò che mi hai passato del Tannhauser eseguito da Campanella
è a dir poco eccezionale, non ho sentito altre interpretazioni
ma questa è di una dolcezza (con pizzico di dolore) straordinaria,
è calda, è un abbraccio caldo!
E poi, che dire, la musica è di una tale modernità che lascia senza parole .... -

ciao capo humm che suciede! mi preoccupi ...... non sara forze il caso di stacare un attimo la spina !  guarda veramente. comunque anche se non puo' sembrare la classica piace pure ha me ...anche se sono rozzo e grezzo ma non ti preocupare che le cose/musica belle e fine ,che ti fanno riflettere e sognare ed emozionare... so aprezarle pure io. non si direbbe ma e' cosi fidate .WinkHello 
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  valvolas il Mer 12 Giu 2013 - 18:08

Parafrasando ''Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta'',potremmo chiedere a Stentor di aprire una sezione ''Lo zen e l'arte della costruzione degli amplificatori'',del resto citando il libro:

''Il Buddha, il Divino, dimora nel circuito di un calcolatore o negli ingranaggi del cambio di una moto con lo stesso agio che in cima a una montagna o nei petali di un fiore».
Muble
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  valterneri il Mer 12 Giu 2013 - 18:17

''Il Buddha, il Divino,
dimora nel circuito amplificatore di Zi Bruno
e non ha ancora trovato come cavolo si fa ad uscirne fuori"
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3711
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  valvolas il Mer 12 Giu 2013 - 18:32

Lo trattiene dentro il Godzilla di cuci,presto o tardi ne esce....Very Happy
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  mau749 il Mer 12 Giu 2013 - 18:36

valterneri ha scritto:.............................
Anche mau749 mi ha risposto ironicamente, ma ero sincero anche con lui
che mi ha fatto sentire in colpa l'aver definito pollo chi compra un finale,
e lui ce li ha persino mono.
Ma non è così.
Ho il difetto d'esser insofferente e mettermi sempre nei guai.



La mia non era una risposta ironica ma interesse vero per un'opinione diversa dalla mia.

Certo non è bello sentirsi dare "del pollo" per certe scelte maturate negli anni e con l'esperienza e soprattutto se certe affermazioni non si motivano ma, poiché devo presupporre che anche tu sia arrivato a certe conclusioni maturandole con l'esperienza (con gli anni sinceramente non saprei dire) aspetto di conoscere e, credimi, senza ironia alcuna, le tue idee.

_________________
Ciao, Maurizio
"... non è importante il colore del gatto... l'importante è che prenda i topi!"
avatar
mau749
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 08.01.12
Numero di messaggi : 987
Località : ROCCASECCA (FR)
Occupazione/Hobby : ingegnere progettista strutturale/musica e fotografia
Provincia (Città) : tendenzialmente ottimista
Impianto : dual mono SE 300B, dual mono PP 6B4G, dual mono PP EL34, fullrange Fostex Fe126 backhorn e tanto altro...

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  ideafolle il Mer 12 Giu 2013 - 18:56

valterneri ha scritto:''Il Buddha, il Divino,
dimora nel circuito amplificatore di Zi Bruno
e non ha ancora trovato come cavolo si fa ad uscirne fuori"
Mmm capoo! ma sa che questa e' una delle poche cose senzate che hai detto ultimamente:hehe:
 de sti buddha allora qui cie ne so parecchi vosto che ho 9 finali dei quali 4 mono ed 4 pre
il tutto rigorosamente autocostruito da me! da mie idee ed in parte di amici uno dei quali e' maurizio (mau749 . mo ho capito perche suonano cosi , il giorno che troveranno l'uscita e fatta . non funzionano piu'Laughing
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  ideafolle il Mer 12 Giu 2013 - 19:05

valvolas ha scritto:Parafrasando ''Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta'',potremmo chiedere a Stentor di aprire una sezione ''Lo zen e l'arte della costruzione degli amplificatori'',del resto citando il libro:

''Il Buddha, il Divino, dimora nel circuito di un calcolatore o negli ingranaggi del cambio di una moto con lo stesso agio che in cima a una montagna o nei petali di un fiore».
Muble


:hi:mauri .. ma che te sei mangiato un libro filosoficopoetico Laughing ho e' un effeto collaterale de qualche schichera Hehe Mmm me cominci ha preocupa:lol: se cosi fosse ecco il rimedio Beer e te passa tutto garantito.
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  valterneri il Mer 12 Giu 2013 - 20:14

mau749 ha scritto:La mia non era una risposta ironica ma interesse vero per un'opinione diversa dalla mia.
Ho frainteso perché ero in senso di colpa.
Credo di non aver scritto chiaro il post sul comportamento dell'industria,
che solo Albers e Fritznet abbiano capito quel che volevo scrivere.
Come promesso comunque riscriverò in modo più completo e serio.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3711
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum