T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]
Oggi alle 21:19 Da antimateria

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 17:12 Da dinamanu

» Preamp per Virtue one.2?
Oggi alle 15:16 Da dinamanu

» (TO) - Vendo Canton Quinto 530 black
Oggi alle 14:36 Da landrupp

» Un aiuto per una profana totale!
Oggi alle 14:25 Da Olegol

» Klipsch CLONE- info
Oggi alle 14:22 Da Pinve

» Preamplificatore Billy by Maurarte
Oggi alle 13:57 Da almo70

» THE WALL "Class A" - commenti al progetto
Oggi alle 13:29 Da tiziano2

» [Torino] Klipsch rf 82 mk2
Oggi alle 8:43 Da krell2

» Fullrange 8ohm e supertweeter 6ohm?
Ieri alle 22:21 Da windopz

» domanda - apparati a valvole con Pre a valvole ?
Ieri alle 21:10 Da Pinve

» Satorique 3 - Kit diffusori con SB Acoustic Satori
Ieri alle 20:29 Da bru.b

» [SS + Spedizione] Grundig Box 650
Ieri alle 19:38 Da Aunktintaun

» [GE + s.s.] Sistema Philips 2.1 MMS 430G/00
Ieri alle 19:24 Da sh4d3

» [SV] Fiio E17 + cavo custom SPDIF
Ieri alle 19:20 Da sh4d3

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Ieri alle 19:20 Da sh4d3

» CERCO crossower elettronico 3 vie
Ieri alle 9:31 Da RENZO69

» ma alla fine sto giradischi...
Sab 21 Apr 2018 - 16:14 Da dinamanu

» [GE-MI] Vendo Celestion 3
Ven 20 Apr 2018 - 23:17 Da mikhail

» Nuovo piatto per il Rega RP1
Ven 20 Apr 2018 - 19:59 Da dinamanu

» Ok, adesso è l'ora di affrontare il problema diffusori ....opinioni?
Ven 20 Apr 2018 - 17:50 Da pallapippo

» Primo cavo coassiale con CAT5 su base progetto TNT "Shoestring"
Ven 20 Apr 2018 - 12:40 Da dinamanu

» [PLEXIGLASS] consulenza elettrotecnica
Ven 20 Apr 2018 - 9:07 Da crazyforduff

» puntina orfofon giradischi tensione d'uscita alta mV
Ven 20 Apr 2018 - 2:40 Da valterneri

» Nuovo DAC Topping D10 con supporto DSD
Ven 20 Apr 2018 - 0:09 Da Nadir81

» A proposito del Milano Hi-Fidelity 2018...
Gio 19 Apr 2018 - 22:08 Da Nadir81

» Ho ascoltato la Sennheiser Orpheus II
Gio 19 Apr 2018 - 19:09 Da bob80

» Altoparlanti Full Range Fountek FE50, FR135EX, in alluminio/neodimio
Gio 19 Apr 2018 - 18:01 Da Olivetta

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Gio 19 Apr 2018 - 17:19 Da mah(x)

» [RM/NA] Vendo ONKYO A9010 - €150 + sp
Gio 19 Apr 2018 - 15:42 Da ghiglie

Statistiche
Abbiamo 11601 membri registrati
L'ultimo utente registrato è synth

I nostri membri hanno inviato un totale di 811417 messaggi in 52693 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
lello64
 
Olegol
 
sportyerre
 
antimateria
 
landrupp
 
fritznet
 
Nadir81
 
CHAOSFERE
 
scontin
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
lello64
 
sportyerre
 
giucam61
 
Nadir81
 
kalium
 
fritznet
 
nerone
 
valterneri
 
Olegol
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15615)
 
Silver Black (15525)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10294)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9462)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 66 utenti in linea: 9 Registrati, 1 Nascosto e 56 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alluminium, antimateria, bru.b, franzfranz, green marlin, Lorenzo56, Nadir81, synth, TODD 80

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


è sempre necessario il pre?

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  valterneri il Mar 11 Giu 2013 - 12:08

@Stentor ha scritto:Ma anche no .... la separazione fra pre e finale ti permette una migliore flessibilità .... e sulla importanza delle alimentazioni io non sarei così scettico .... i cavi bilanciati poi...nche questo è per vendere ai polli?
Io possiedo solo pre e finali separati:
Luxman
Quad
Studer
Ortofon
Adcom ....
Ovvero .... predico bene e razzolo male!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3969
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  rferrinid il Mar 11 Giu 2013 - 12:18

@schwantz34 ha scritto:
@rferrinid ha scritto:domanda facile facile :allora è meglio un rega brio -r , un rotel ra 1520 piuttosto che un finale con modulo icepower 125 asx2 con pre kingrex ?
Fino a che punto un integrato vale la pena ?
Fino a che punto è il caso di cedere alla tentazione di un pre + finale ...

ma provare ad ascoltarli? no? Very Happy ci sono integrati molto meglio di coppie pre+finali

non tutti hanno tempo girando per negozi ad ascoltare elettroniche , ammesso che poi tale ascolto sia più o meno foriero di informazioni utili , ambiente diverso , elettroniche inserite in catene diverse etc.
Lo so che non è una posizione facile da difendere la mia .

avatar
rferrinid
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 1643
Località :
Occupazione/Hobby :
Provincia (Città) : il cielo è sempre più blues
Impianto :
Spoiler:


1° Impianto
Rega Brio-r
Dac Ess9018
Dynaudio DM 2/7
Tune rds Teac TH-300MKIII
Marantz CD6004
Cuffie :
Beyerdynamic DT990Pro
Akg K550
Koss PortaPro
SoundMagic E10
Akg k845BT
Marshall Major II
Docet 10/d
Cavi:
Mogami 2964 coax
Mogami 2534 "Stentor"
Sommer Cable Orbit
Baldassarri TNT-TTS
Audioquest evergreen

2° impianto (analogico)
Rega Rp2 - Grado Gold
Rotel ra 10
Wharfedale Diamond 220
lettore dvd philips
Fiio d3
in parcheggio:
Tpa 3116



Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  schwantz34 il Mar 11 Giu 2013 - 12:19

@rferrinid ha scritto:non tutti hanno tempo da perdere girando per negozi ad ascoltare elettroniche , ammesso che poi tale ascolto sia più o meno foriero di informazioni utili , ambiente diverso , elettroniche inserite in catene diverse etc.


ma guarda che mica devi perdere il tuo prezioso tempo per negozi, sai? Smile

ma poi che discorsi sono...non è mica l'amp da solo che fa il suono, e se s'abbina male con le casse? o con la sorgente? avevo letto di uno che prima definiva il sugden a21se fenomenale...e dopo (peraltro sempre con le stesse casse) con un paio di casse piuttosto ostiche na ciofeca...ecco, come integrato per me con quello che ho sentito io...il sugden è uno degli integrati che piu' mi è piaciuto, certo il prezzo... fatti dei giri su forum, sopratutto non solo italiani, per avere dei fback sulle accoppiate e i modelli....

non so, a volte mi pare ci sia veramente una naiveness pazzesca, o magari sono solo io che sono insofferente


vuoi spendere (relativamente) poco e farti un integrato che ti stupisca? comprati un nva ap80 ...badando sempre a cosa ci metti a valle e a monte...

o anche (spendendo di piu') il nuovo integrato di mr Croft...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15616
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  Marco Ravich il Mar 11 Giu 2013 - 12:25

@Albert^ONE ha scritto:Prendi dei buoni diffusori,sono loro che trasducono la musica. Wink
Clap Clap Clap

...anche se pure il finale e la sorgente hanno la loro influenza (e - talvolta - on trascurabile)...
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3945
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  schwantz34 il Mar 11 Giu 2013 - 12:27

@Marco Ravich ha scritto:
@Albert^ONE ha scritto:Prendi dei buoni diffusori,sono loro che trasducono la musica. Wink
Clap Clap Clap

...anche se pure il finale e la sorgente hanno la loro influenza (e - talvolta - on trascurabile)...


ho sentito casse suonare benissimo e malissimo con amp differenti, le casse erano le medesime...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15616
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  emmeci il Mar 11 Giu 2013 - 12:38

@valterneri ha scritto:
(e adattare l'impedenza? No! Questo No! Ed è un errore crederlo)

e dato che non deve adattare nessuna impedenza (lo devo spiegare?)

Very Happy Si... sarei grato di una tua spiegazione su questo!
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  Stentor il Mar 11 Giu 2013 - 12:43

@valterneri ha scritto:
@Stentor ha scritto:Ma anche no .... la separazione fra pre e finale ti permette una migliore flessibilità .... e sulla importanza delle alimentazioni io non sarei così scettico .... i cavi bilanciati poi...nche questo è per vendere ai polli?
Io possiedo solo pre e finali separati:
Luxman
Quad
Studer
Ortofon
Adcom ....
Ovvero .... predico bene e razzolo male!

Laughing Laughing Laughing Laughing

Leggo Quad .... quali possiedi? Io avevo i mitici Quad II mono + il pre dedicato ...restaurati ad arte ...che ho venduto ...e ancora oggi un po' mi pento ...

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  Stentor il Mar 11 Giu 2013 - 12:45

@rferrinid ha scritto:domanda facile facile :allora è meglio un rega brio -r , un rotel ra 1520 piuttosto che un finale con modulo icepower 125 asx2 con pre kingrex ?
Fino a che punto un integrato vale la pena ?
Fino a che punto è il caso di cedere alla tentazione di un pre + finale ...

Il consiglio di schwantz34 è ovviamente fondamentale: ascolta e decidi Smile

Dico solo che come pre il Kingrex nelle mie catene ..... insomma ...a quel prezzo speravo di meglio .... non mi ha convinto.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  Albert^ONE il Mar 11 Giu 2013 - 14:27

ho sentito casse suonare benissimo e malissimo con amp differenti, le casse erano le medesime...


gli ampli ciofeca sono sempre in agguato! Wink Laughing Laughing Laughing

avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5668
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  schwantz34 il Mar 11 Giu 2013 - 14:56

@Albert^ONE ha scritto:
ho sentito casse suonare benissimo e malissimo con amp differenti, le casse erano le medesime...


gli ampli ciofeca sono sempre in agguato! Wink Laughing Laughing Laughing


ma quelli non erano ciofeche, con altre casse suonavano molto meglio...sempre questione di sinergia...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15616
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  sonic63 il Mar 11 Giu 2013 - 15:16

@rferrinid ha scritto:domanda facile facile :allora è meglio un rega brio -r , un rotel ra 1520 piuttosto che un finale con modulo icepower 125 asx2 con pre kingrex ?
Fino a che punto un integrato vale la pena ?
Fino a che punto è il caso di cedere alla tentazione di un pre + finale ...

Secondo me un'integrato come quelli che hai citato vale la pena quando si vuole spendere poco e/o si ha poco spazio e/o per comodità si preferisce una soluzione integrata.
Devi anche considerare che da 30 anni a questa parte nella fascia di prezzo degli apparecchi che hai citato(e anche più su) i "veri" integrati sono pochi, la maggior parte sono finali che guadagnano abbastanza da funzionare già con la tensione fornita dalla sorgente, ma non hanno un vero e proprio stadio di preamplificazione, ci si mette un potenziometro e un selettore per gli ingressi ed ecco fatto l' "integrato".
Il pre + finale vale la pena quando sono degli apparecchi di un livello almeno buono, altrimenti invece di unire i pregi e diminuire i difetti della soluzione pre+ finale ti prendi solo i difetti e perdi i pregi.
Un buon pre può restare per lungo tempo il cuore, e il punto fermo, di un'impianto che può crescere.
Io penso che vale la pena cedere alla tentazione di un pre( ma che sia realmente valido) quando non ci si vuole fermare ad un'impiantino ma si vuole arrivare a livelli più alti.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  Albers il Mar 11 Giu 2013 - 15:54

@valterneri ha scritto: Io possiedo solo pre e finali separati:
Luxman
Quad
Studer
Ortofon
Adcom ....
Ovvero .... predico bene e razzolo male!

radici democristiane? chessò, in gioventù, magari per sbaglio? Very Happy

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  mau749 il Mar 11 Giu 2013 - 16:53

...ma allora io che ho anche i finali mono sono proprio un tacchino... Don't know

_________________
Ciao, Maurizio
"... non è importante il colore del gatto... l'importante è che prenda i topi!"
avatar
mau749
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 08.01.12
Numero di messaggi : 987
Località : ROCCASECCA (FR)
Occupazione/Hobby : ingegnere progettista strutturale/musica e fotografia
Provincia (Città) : tendenzialmente ottimista
Impianto : dual mono SE 300B, dual mono PP 6B4G, dual mono PP EL34, fullrange Fostex Fe126 backhorn e tanto altro...

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  valvolas il Mar 11 Giu 2013 - 19:33

Secondo me al povero zenit gli stiamo a incasinare le idee Laughing Lasciatelo vivere felice col suo integrato poi se vuole ci mette due diffusori qlc cavo decoroso,e cosi facendo nn conoscerà mai il morso e il peso sulle spalle del ''godzilla'',se comincia ad abbinare pre e finali entra nel tunnel,e niente per lui DOPO ''sara' come prima'' Hehe Hehe
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  MODEGAB il Mar 11 Giu 2013 - 22:53

Mamma mia... discussione interessantissima fra i pro-pre ed i contro Smile
ma non volevo affatto scatenare tutto qst putiferio.
Sentite qua raga.. mi sono costruito le supermosquito, e le sto pilotando ad oggi con il pioneer AX-330.
qualche settimana fa però le ho attaccate ad un McIntosh + pre e suonavano meglio che sul mio impianto... ecco il perchè chiedo se i due tipi (pre+finale o integrato) fanno qualche differenza.
Non oso immaginare se le ascolto con il Godzilla (valvole)... Smile

MODEGAB
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.12.11
Numero di messaggi : 320
Località : udine
Occupazione/Hobby : operaio presso ENEL DISTRIBUZIONE
Provincia (Città) : innamorato del suono delle Supermosquito
Impianto : amplificatore Pioneer + amplificatore tecnichs + casse infinity

ora il setup è: Lettore cd Sony CDP M21 +mixer bst 2 canali SYMBOL 15 +amplificatore pioneer A-X330+ Supermosquito

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  valvolas il Mar 11 Giu 2013 - 23:10

@MODEGAB ha scritto:Mamma mia... discussione interessantissima fra i pro-pre ed i contro Smile
ma non volevo affatto scatenare tutto qst putiferio.
Sentite qua raga.. mi sono costruito le supermosquito, e le sto pilotando ad oggi con il pioneer AX-330.
qualche settimana fa però le ho attaccate ad un McIntosh + pre e suonavano meglio che sul mio impianto... ecco il perchè chiedo se i due tipi (pre+finale o integrato) fanno qualche differenza.
Non oso immaginare se le ascolto con il Godzilla (valvole)... Smile

E' necessaria una precisazione esistono per il termine Godzilla 2 spiegazioni:

1) il mastodontico ampli allo stato solido dello zio bruno a tensioni da paura,trovi una argomento nelle autocostruzioni se sei impressionabile nn guardarlo,lo zio qnd ascolta atom hearth mother lascia senza luce il litorale romano.

2) una versione ingigantita della ''scimmia audiofila'' ossia quella ossessione delirante che ti spinge ad acquistare qls minchiata piu o meno ragionevole nel campo Hi Fi.In pratica una mattina ti svegli e vuoi (ad esempio) un valvolare e nn ci stai dentro piu,finche' nn lo compri,lo costruisci o lo sottrai in modo subdolo ad un amico,lo stesso ragionamento vale per un pre,un paio di casse etc..Il Godzilla soggiorna sotto il letto a volte nell'armadio o in sgabuzzino PARE che dorma a volte ma quasi sempre si risveglia implacabile evuole la sua parte di acquisti online o anche al banco se sei comodo Hehe
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  valterneri il Mar 11 Giu 2013 - 23:28

@emmeci ha scritto:
@valterneri ha scritto:
(e adattare l'impedenza? No! Questo No! Ed è un errore crederlo)
e dato che non deve adattare nessuna impedenza (lo devo spiegare?)
Very Happy Si... sarei grato di una tua spiegazione su questo!
Ciao Mauro
Non sono sparito, ma il lavoro mi ha ingoiato
e passerò la quinta notte senza dormire per produrre i vostri beneamati dischi.
(ma se la si piantasse d'ascoltare musica?)
Ho da rispondere a Stentor sul Quad e da contestarlo sul pre
da ringraziare Albers,
da raccontare a Mau749 perché io ho 12 finali ed un solo pre
e da rispondere a questa tua domanda.

Ma a questa non rispondo ancora, vediamo se qualcuno ci arriva!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3969
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  fritznet il Mer 12 Giu 2013 - 0:20

l'ora della sfinge?


ciao Valter, personalmente non potrei smettere di ascoltare musica, fra poco saranno quarant'anni di ascolti deliberati e ripetuti.
Però a volte quando un disco mi piace, e purtroppo a volte succede anche con dischi che non mi piacciono, la musica mi rimane in testa, anche senza ascoltarla con le orecchie, sarà grave?
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9462
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e sepolto dalla noia
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  Hoogo il Mer 12 Giu 2013 - 0:25

@fritznet ha scritto:
Però a volte quando un disco mi piace, e purtroppo a volte succede anche con dischi che non mi piacciono, la musica mi rimane in testa, anche senza ascoltarla con le orecchie, sarà grave?
Quando cominci a sentire un fruscio di fondo, tipo rumore rosa, anche a letto di notte con la musica spenta.
avatar
Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  fritznet il Mer 12 Giu 2013 - 0:32

@Hoogo ha scritto:
@fritznet ha scritto:
Però a volte quando un disco mi piace, e purtroppo a volte succede anche con dischi che non mi piacciono, la musica mi rimane in testa, anche senza ascoltarla con le orecchie, sarà grave?
Quando cominci a sentire un fruscio di fondo, tipo rumore rosa, anche a letto di notte con la musica spenta.

noise ancora zero, ma spesso, nel passaggio verso il sonno, piccoli rumori improvvisi si tramutano nella mia mente in CSD (o waterfall) bianchi su fondo nero, sinestesia involontaria
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9462
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e sepolto dalla noia
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  valterneri il Mer 12 Giu 2013 - 0:37

Quando una melodia in testa ti perseguita non cercare di dimenticarla
ma cerca di ricordarla, inseguila e cantala col pensiero.
Ricordati che l'indole del nostro cervello è di disubbidire, anche a se stesso!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3969
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  mau749 il Mer 12 Giu 2013 - 0:43

@valterneri ha scritto:
......................
da raccontare a Mau749 perché io ho 12 finali ed un solo pre
......................

... attendo con ansia il tuo racconto...

_________________
Ciao, Maurizio
"... non è importante il colore del gatto... l'importante è che prenda i topi!"
avatar
mau749
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 08.01.12
Numero di messaggi : 987
Località : ROCCASECCA (FR)
Occupazione/Hobby : ingegnere progettista strutturale/musica e fotografia
Provincia (Città) : tendenzialmente ottimista
Impianto : dual mono SE 300B, dual mono PP 6B4G, dual mono PP EL34, fullrange Fostex Fe126 backhorn e tanto altro...

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  ideafolle il Mer 12 Giu 2013 - 6:49

@mau749 ha scritto:
@valterneri ha scritto:
......................
da raccontare a Mau749 perché io ho 12 finali ed un solo pre
......................

... attendo con ansia il tuo racconto...

Hello mauri' NON puo'! Hehe Hehe

avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  Stentor il Mer 12 Giu 2013 - 8:17

@mau749 ha scritto:
@valterneri ha scritto:
......................
da raccontare a Mau749 perché io ho 12 finali ed un solo pre
......................

... attendo con ansia il tuo racconto...
11 finali saranno rotti Hehe

Semplificando di brutto x rispindere al quesito in iniziale: il pre ci vuole senza se e senza ma.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  emmeci il Mer 12 Giu 2013 - 8:54

@valterneri ha scritto:
@emmeci ha scritto: Very Happy Si... sarei grato di una tua spiegazione su questo!
Ciao Mauro
Non sono sparito, ma il lavoro mi ha ingoiato
e passerò la quinta notte senza dormire per produrre i vostri beneamati dischi.
(ma se la si piantasse d'ascoltare musica?)
Ho da rispondere a Stentor sul Quad e da contestarlo sul pre
da ringraziare Albers,
da raccontare a Mau749 perché io ho 12 finali ed un solo pre
e da rispondere a questa tua domanda.

Ma a questa non rispondo ancora, vediamo se qualcuno ci arriva!

Laughing Aspetto fiducioso, ma non sarà che tra pre e finale più che "adattarla" la debbo "sbilanciare" il più possibile? Mmm
Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: è sempre necessario il pre?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum