T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Arcam FMJ A19
Oggi alle 22:35 Da dinamanu

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Oggi alle 22:32 Da diechirico

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Oggi alle 22:15 Da giucam61

» il dubbio...
Oggi alle 22:10 Da dinamanu

» Consiglio preamplificatore lesahifi
Oggi alle 22:06 Da dinamanu

» Quali sono i dischi da avere di Petrucciani?
Oggi alle 21:56 Da andy65

» Quali dischi di Pat Metheny?
Oggi alle 21:53 Da andy65

» Miles Davis: Live at Montreux (1991)
Oggi alle 21:47 Da andy65

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Oggi alle 21:45 Da andy65

» Puro e sano Rock blues
Oggi alle 21:34 Da andy65

» Roberto Ciotti
Oggi alle 21:26 Da andy65

» Film e documentari sul Blues
Oggi alle 21:15 Da andy65

» Robert Johnson
Oggi alle 21:08 Da andy65

»  the bluesman Pinetop Perkin
Oggi alle 21:00 Da andy65

» tom scott
Oggi alle 20:52 Da andy65

» Pat Metheny Group - We live here
Oggi alle 20:47 Da andy65

» bill evans trio 64
Oggi alle 20:39 Da andy65

» Michel Petrucciani, Stéphane Grappelli - Flamingo
Oggi alle 20:36 Da andy65

» Rotel Ra 12 alla fine l'ho preso...
Oggi alle 20:10 Da dieggs

» Bill Evans - The Complete Village Vanguard Recordings, 1961 [Box set]
Oggi alle 19:25 Da andy65

» [Risolto]Vendo Davis Acoustic Maya
Oggi alle 19:24 Da wolfman

» Behringer EP 2500 e Behringer A500
Oggi alle 18:27 Da Collins

» Problema impianto hi fi
Oggi alle 17:01 Da dinamanu

» Consiglio (conferma?) Nuovo Impianto (Budget 400 euro )
Oggi alle 14:29 Da CappaMatto

» Jazz al femminile...
Oggi alle 14:24 Da Albert^ONE

» Rudy Van Gelder
Oggi alle 13:44 Da andy65

» Tre magiche chitarre
Oggi alle 13:31 Da andy65

» (TE) Vendo cuffia HiFiMan HE560 + cavo custom
Oggi alle 11:52 Da 55dsl

» Problema impianto hi fi
Oggi alle 3:19 Da Peppe Guercia

» Cyrus 3
Oggi alle 0:21 Da dinamanu

Statistiche
Abbiamo 11029 membri registrati
L'ultimo utente registrato è angelo alvarenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 795194 messaggi in 51569 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
Nadir81
 
Kha-Jinn
 
Peppe Guercia
 
Albert^ONE
 
wolfman
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 68 utenti in linea: 9 Registrati, 0 Nascosti e 59 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

diechirico, dinamanu, enrico massa, ginogino65, giucam61, melagodo, p.cristallini, wolfman, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Passa-alto sui Woofer: serve?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Passa-alto sui Woofer: serve?

Messaggio  alan220387 il Mer 5 Giu 2013 - 11:38

Ciao a tutti, spero di postare nella giusta sezione, alla fine i crossover sono una parte fondamentale per i diffusori.
Io mi sono autocostruito dei diffusori su progetti Ciare e devo dire che per le mie esigenze, e per il mio orecchio poco allenato e con poche altre esperienze, suonano bene. Smile

mi sono sempre chiesto una cosa: se i diffusori non riescono a scendere a frequenze molto basse (30-40hz), e si sa che sotto la frequenza di accordo del reflex l'escursione tende ad aumentare parecchio, non sarebbe una buona cosa metterci un filtro passa-alto al woofer in modo tale da evitare escursioni troppo pronunciate con il rischio di rottura meccanica?

Nel mio caso ho sempre paura di rompere qualcosa ascoltando certe tracce con frequenze molto basse.

Cosa ne pensate?
I diffusori commerciale generalmente hanno questo filtro?
Voi come fate?

Grazie mille in anticipo.
Alan
avatar
alan220387
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.12.12
Numero di messaggi : 176
Località : Capriana (TN)
Impianto : H/K AVR255
Diffusori autocostruiti: Ciare H03.8 mod + H02.3 + H03.21
Cuffie: Stanton DJ Pro 2000 - Superlux HD-662 - Philips Fidelio X1
Ampli Cuffie: Fiio E10 - Burson HA-160 DS

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passa-alto sui Woofer: serve?

Messaggio  sonic63 il Mer 5 Giu 2013 - 11:43

alan220387 ha scritto:Ciao a tutti, spero di postare nella giusta sezione, alla fine i crossover sono una parte fondamentale per i diffusori.
Io mi sono autocostruito dei diffusori su progetti Ciare e devo dire che per le mie esigenze, e per il mio orecchio poco allenato e con poche altre esperienze, suonano bene. Smile

mi sono sempre chiesto una cosa: se i diffusori non riescono a scendere a frequenze molto basse (30-40hz), e si sa che sotto la frequenza di accordo del reflex l'escursione tende ad aumentare parecchio, non sarebbe una buona cosa metterci un filtro passa-alto al woofer in modo tale da evitare escursioni troppo pronunciate con il rischio di rottura meccanica?

Nel mio caso ho sempre paura di rompere qualcosa ascoltando certe tracce con frequenze molto basse.

Cosa ne pensate?
I diffusori commerciale generalmente hanno questo filtro?
Voi come fate?

Grazie mille in anticipo.
Alan

Secondo me(ma non sono un'esperto) mettere un filtro passivo passa alto a 40Hz è come curare il raffreddore facendosi venire la polmonite.
Se il woofer non ce la fà basta abbassare il volume Very Happy
Hello


sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passa-alto sui Woofer: serve?

Messaggio  alan220387 il Mer 5 Giu 2013 - 11:51

Very Happy Si certo, hai ragione. In linea teorica i diffusori dovrebbero riprodurre bene tutto lo spettro sonoro.. ma si sa che in realtá non è così.. se non con diffusori di altissimo livello.. e anche li, se si ascoltano tracce particolari si rischia di mandare fuori escursione il woofer / subwoofer. Generalmente nei subwoofer c'è il filtro subsonico per regolare un po questa cosa..

Per il discorso di abbassare il volume è giusto. Ma se si ascoltano tracce che non si conoscono bene, il colpo a bassa frequenza potrebbe sopraggiungere in qualsiasi momento.. e quando si abbassa il volume potrebbe essere troppo tardi, o sbaglio?

Inoltre sarebbe bello potersi sedere, effettuare gli ascolti senza dover sempre pensare a queste cose.. Very Happy
Forse sono io che esagero... Sad

Per esempio mi capita di dover stare attento con le colonne sonore di alcuni film (per esempio i pirati dei caraibi).. le quali hanno parecchie frequenze molto basse..

avatar
alan220387
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.12.12
Numero di messaggi : 176
Località : Capriana (TN)
Impianto : H/K AVR255
Diffusori autocostruiti: Ciare H03.8 mod + H02.3 + H03.21
Cuffie: Stanton DJ Pro 2000 - Superlux HD-662 - Philips Fidelio X1
Ampli Cuffie: Fiio E10 - Burson HA-160 DS

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passa-alto sui Woofer: serve?

Messaggio  sonic63 il Mer 5 Giu 2013 - 11:58

alan220387 ha scritto: Very Happy Si certo, hai ragione. In linea teorica i diffusori dovrebbero riprodurre bene tutto lo spettro sonoro.. ma si sa che in realtá non è così.. se non con diffusori di altissimo livello.. e anche li, se si ascoltano tracce particolari si rischia di mandare fuori escursione il woofer / subwoofer. Generalmente nei subwoofer c'è il filtro subsonico per regolare un po questa cosa..

Per il discorso di abbassare il volume è giusto. Ma se si ascoltano tracce che non si conoscono bene, il colpo a bassa frequenza potrebbe sopraggiungere in qualsiasi momento.. e quando si abbassa il volume potrebbe essere troppo tardi, o sbaglio?

Inoltre sarebbe bello potersi sedere, effettuare gli ascolti senza dover sempre pensare a queste cose.. Very Happy
Forse sono io che esagero... Sad

Per esempio mi capita di dover stare attento con le colonne sonore di alcuni film (per esempio i pirati dei caraibi).. le quali hanno parecchie frequenze molto basse..


Se vuoi ascoltare come si deve le colonne sonore di alcuni film ci vogliono sub woofer che non hanno "paura " dei 20Hz (e a volte anche meno) se il tuoi diffusori non hanno questa capacità dinamica devi accontentarti di un volume più modesto.
Se vuoi fare un passa alto passivo a 30-40 hz accomodati...ti renderai conto dei disastri che comporta.
Sennò devi amplificare il sub a parte e usare un filtro elettronico(che manco bene fà....ma è meglio di uno passivo).
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passa-alto sui Woofer: serve?

Messaggio  alan220387 il Mer 5 Giu 2013 - 12:02

Si, io possiedo gia un subwoofer amplificato con un behringer A500 a ponte e un filtro attivo behringer (scarso). Il woofer è un PW392 in reflex da circa 130 litri.
Ma ultimamente non lo sto usando in quanto volevo provare a fare ascolti in 2 ch puri. Ovviamente la differenza sulle bassissime frequenze è molto evidente.. anche se i miei diffusori non sono male. Non avrei intenzione di fare filtri per i diffusori, ma generalmente li filtro con il mio AVR255.. ma mi piacerebbe lasciarli in full-range in quanto, quando non li filtro, sento che vanno meglio in basso.. però c'è sempre la paura di fare danni.. Smile

avatar
alan220387
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.12.12
Numero di messaggi : 176
Località : Capriana (TN)
Impianto : H/K AVR255
Diffusori autocostruiti: Ciare H03.8 mod + H02.3 + H03.21
Cuffie: Stanton DJ Pro 2000 - Superlux HD-662 - Philips Fidelio X1
Ampli Cuffie: Fiio E10 - Burson HA-160 DS

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passa-alto sui Woofer: serve?

Messaggio  sonic63 il Mer 5 Giu 2013 - 12:08

alan220387 ha scritto:Si, io possiedo gia un subwoofer amplificato con un behringer A500 a ponte e un filtro attivo behringer (scarso). Il woofer è un PW392 in reflex da circa 130 litri.
Ma ultimamente non lo sto usando in quanto volevo provare a fare ascolti in 2 ch puri. Ovviamente la differenza sulle bassissime frequenze è molto evidente.. anche se i miei diffusori non sono male. Non avrei intenzione di fare filtri per i diffusori, ma generalmente li filtro con il mio AVR255.. ma mi piacerebbe lasciarli in full-range in quanto, quando non li filtro, sento che vanno meglio in basso.. però c'è sempre la paura di fare danni.. Smile

Ma cosa vuoi la botte piena e la moglie ubriaca?
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passa-alto sui Woofer: serve?

Messaggio  excinghios il Mer 5 Giu 2013 - 12:57

per me incasina solo fase e modulo dell'impedenza, rendendo il lavoro dell'amplificatore ancora più difficile.

excinghios
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 08.06.11
Numero di messaggi : 324
Località : Ud
Impianto : SMSL SA-S3 T2021B, casse B&W DM601, sorgente cd/dvd LG dei giostrai

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passa-alto sui Woofer: serve?

Messaggio  Soligo60 il Mer 5 Giu 2013 - 13:14

Un filtro ulteriore, in un diffusore sarebbe totalmente inutile, se non mortificante all'ascolto, il woofer si comporta da solo da filtro, ovvero laddove non riesce a riprodurre una determinata frequenza, non lo fà e basta. (se ho compreso bene la domanda iniziale)

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passa-alto sui Woofer: serve?

Messaggio  alan220387 il Mer 5 Giu 2013 - 13:25

No, non voglio la botte piena e la moglie ubriaca Smile semplicemente vorrei trovare il miglior compromesso per suonare bene senza rischiare di rovinare i diffusori. Smile
Per il discorso del woofer che si comporta come filtro è vero, se non c'e la fa a riprodurre una certa frequenza non lo fa punto e basta. Se così fosse non ci sarebbero problemi.. ma con le basse frequenze entra in gioco l'escursione esagerata .. La mia preoccupazione è solamente dovuta a questo stress meccanico del woofer.

Per le frequenze più basse ho il subwoofer.. anche se nell'ascolto a 2ch avrebbe bisogno di maggiori attenzioni per essere integrato in maniera perfetta.. Ma c'è da lavorarci molto in quanto questo sub nella mia stanzetta piccola (circa 12-13mq) non riesce ad esprimersi.. andrebbe sicuramente meglio un sub di dimensioni più piccole..
avatar
alan220387
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.12.12
Numero di messaggi : 176
Località : Capriana (TN)
Impianto : H/K AVR255
Diffusori autocostruiti: Ciare H03.8 mod + H02.3 + H03.21
Cuffie: Stanton DJ Pro 2000 - Superlux HD-662 - Philips Fidelio X1
Ampli Cuffie: Fiio E10 - Burson HA-160 DS

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passa-alto sui Woofer: serve?

Messaggio  alan220387 il Mer 5 Giu 2013 - 15:22

Per esempio i diffusori commerciali, anche con woofer piccolo da 10-13cm, non hanno nessun filtro passa alto?
perché se reggono quelle allora reggono anche le mie con woofer da 20cm.. Smile
avatar
alan220387
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.12.12
Numero di messaggi : 176
Località : Capriana (TN)
Impianto : H/K AVR255
Diffusori autocostruiti: Ciare H03.8 mod + H02.3 + H03.21
Cuffie: Stanton DJ Pro 2000 - Superlux HD-662 - Philips Fidelio X1
Ampli Cuffie: Fiio E10 - Burson HA-160 DS

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passa-alto sui Woofer: serve?

Messaggio  Zio il Mer 5 Giu 2013 - 15:39

Ritengo che mettere un filtro passivo per tagliare le basse frequenze sia altamente sconsigliato perchè il filtro si troverebbe a lavorare nella zona del picco di impedenza del woofer.
Inoltre il filtro dovrebbe avere una pendenza alta, direi di 24db e il costo sarebbe molto elevato per via delle induttanze di grossa capacità.

Le soluzioni che conosco sono 2.
1) Filtrare attivamente il woofer: quindi filtro attivo e ampli dedicato
2) Dosare il volume in caso di ascolto di strumenti con frequenze particolarmente basse, come l'organo, oppure dei film.

Se si ha paura di questi effetti, occorre scegliere i woofer con Fs molto bassa (sotto i 30Hz) e con escursioni elevare. Non ce ne sono tanti.
Occorre anche prevedere un'amplificazione robusta. Più l'amplificatore riesce a controllare i woofer, minore è il rischio di extracorse.

Considera anche che commercialmente non conosco nessun diffusore che filtri in basso i woofer.
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2778
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Douk Denafrips ARES R2R
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Passa-alto sui Woofer: serve?

Messaggio  Albert^ONE il Mer 5 Giu 2013 - 15:40

Non serve a niente perchè è il tuo diffusore che non riesce a riprodurre quelle frequenze Wink
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5416
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passa-alto sui Woofer: serve?

Messaggio  alan220387 il Mer 5 Giu 2013 - 15:45

Si, infatti al momento filtro i diffusori tramite il crossover del mio AVR255, proprio per avere una sicurezza maggiore.
In ogni caso mi conforta il fatto che i diffusori commerciali non hanno alcun filtro passa-alto sul woofer.. significa che non sono soggetti a rotture dovute all'eccessiva escursione.
Per il discorso del volume ridotto in caso di film o tracce con frequenze basse molto presenti purtroppo non la trovo molto comoda.. sarebbe bello potersi dimenticare di questi problemi... Smile
Il discorso del filtraggio attivo penso che possa risolvere in parte questo problema, ma intendi un filtraggio attivo e amplificazione dedicata solamente sul woofer oppure sull'intero diffusore come sto facendo io adesso? Anche se al momento utilizzo le uscite dell' AVR255 per amplificare i diffusori.. ma in futuro vorrei provare con un finale dedicato.
avatar
alan220387
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.12.12
Numero di messaggi : 176
Località : Capriana (TN)
Impianto : H/K AVR255
Diffusori autocostruiti: Ciare H03.8 mod + H02.3 + H03.21
Cuffie: Stanton DJ Pro 2000 - Superlux HD-662 - Philips Fidelio X1
Ampli Cuffie: Fiio E10 - Burson HA-160 DS

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passa-alto sui Woofer: serve?

Messaggio  alan220387 il Mer 5 Giu 2013 - 15:49

Albert^ONE ha scritto:Non serve a niente perchè è il tuo diffusore che non riesce a riprodurre quelle frequenze Wink

È proprio perchè non riesce a riprodurle che secondo me, sarebbe una buona cosa non inviargliele.. Very Happy
Solamente per la questione dell'escursione che potrebbe danneggiare il woofer.
avatar
alan220387
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.12.12
Numero di messaggi : 176
Località : Capriana (TN)
Impianto : H/K AVR255
Diffusori autocostruiti: Ciare H03.8 mod + H02.3 + H03.21
Cuffie: Stanton DJ Pro 2000 - Superlux HD-662 - Philips Fidelio X1
Ampli Cuffie: Fiio E10 - Burson HA-160 DS

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passa-alto sui Woofer: serve?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum