T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» I cavi di potenza, questi sconosciuti
Oggi alle 23:29 Da sportyerre

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi alle 23:23 Da Aunktintaun

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Oggi alle 23:21 Da davidcop68

» Consiglio cuffie in-ear
Oggi alle 23:15 Da sportyerre

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Oggi alle 23:04 Da Aunktintaun

» Clip... altro che Klipsh
Oggi alle 22:19 Da Calbas

» Quale Gira ?
Oggi alle 22:13 Da francoiacc

» Gallo Acoustics
Oggi alle 21:42 Da danidani1

» Crescendo by Airtech
Oggi alle 19:10 Da giucam61

» Nuovo TAMP
Oggi alle 15:06 Da RAIS

» Vendo bookshelf Monovia [150 euro]
Oggi alle 14:45 Da MrTheCarbon

»  [PA] Vendo Amplificatore Audio Analogue Puccini SE
Oggi alle 14:30 Da mastri81

» (PA) Boston Acustics VR940
Oggi alle 14:21 Da mastri81

» [SS] Trevi AVX 575 minidiffusori attivi
Oggi alle 11:16 Da Aunktintaun

» Software APM Tool Lite
Oggi alle 10:43 Da gubos

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Oggi alle 10:27 Da gubos

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Oggi alle 0:09 Da IlTossico

» ALIENTEK D8
Ieri alle 23:52 Da giucam61

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Ieri alle 23:50 Da giucam61

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri alle 20:11 Da natale55

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Ieri alle 19:37 Da andzoff

» quale classe T economico più musicale?
Ieri alle 17:11 Da giucam61

» trasformare portatile vaio in media center per monitor fullhd e impianto hifi
Ieri alle 14:53 Da Sigmud

» Caterham Seven Exclusive
Ieri alle 10:47 Da giucam61

»  Quale amplificatore classe T
Ieri alle 9:36 Da andzoff

» Consiglio lettore Blu-ray
Ieri alle 9:21 Da gianni1879

» Il numero uno ci ha lasciati...
Ieri alle 8:29 Da giucam61

» NuforceDDa 120
Ieri alle 8:16 Da giucam61

» POPU VENUS
Ieri alle 7:55 Da gigetto

» abrahamsen audio
Lun 24 Apr 2017 - 19:57 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 10765 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Pronestì Rocco

I nostri membri hanno inviato un totale di 784444 messaggi in 50989 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8916)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 75 utenti in linea :: 7 Registrati, 0 Nascosti e 68 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Aunktintaun, dieggs, francoiacc, GGiovanni, MASSIMILIANO PRIVITERA, Seti, sportyerre

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Messaggio  turo91 il Mar 28 Mag 2013 - 8:59

Come promesso oggi è arrivata la recensione.
Ringrazio Pierpaolo per averti concesso la sua cuffia. Le Dt770 sono state ricablate da lui in maniera eccellente, ma penso che il ricablaggio in generale porti solo differenze minime che non possano inficiare la valutazione generale.

http://www.stereo-head.it/2013/05/cuffie-beyerdynamic-dt770-pro-recensione/



In caso vogliate sempre essere aggiornati abbiamo anche una pagina fb (se volete mettere mi piace ve ne sono grato) https://www.facebook.com/stereoheadit
e potete anche seguirci (anche qui mi fareste un favore ) su twitter https://twitter.com/stereoheadit

avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4578
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Messaggio  Orazio Privitera il Mar 28 Mag 2013 - 15:25

Letta, complimenti per il modo scorrevole di recensire Ok
Vorrei farti una domanda, leggendo la rece sia di questa che della sorella (dt990) per vedere/capire le differenze, nella recensioni della 990 sul fatto dei bassi e dell'effetto che hai notato scrivi la seguente "ma questo riesce anche a rendere più godibili certi tipi di musica"
Considerando che ascolto molta sinfonica e meno rock, quale tras le due mi consiglieresti (a parte il discorso Aperte/chiuse). Grazie Hello
avatar
Orazio Privitera
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.02.10
Numero di messaggi : 2831
Località : Catania
Occupazione/Hobby : Musica e hi-fi,Fotografia, lettura, e un debole per le Stratocaster
Provincia (Città) : alti e bassi, dipende dal giorno
Impianto : *

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Messaggio  turo91 il Mar 28 Mag 2013 - 15:46

Le 770 scendono più in basso realmente. mentre le Dt990 hanno un medio basso più gonfio il che le rende un po' meno bilanciate.
Non ascoltando sinfonica mi è difficile darti un consiglio, mentre per il rock andrei di 990.
Se mi fai qualche esempio di sinfonica posso provare stasera, le ho entrambe a casa al momento.
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4578
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Messaggio  Orazio Privitera il Mar 28 Mag 2013 - 16:43

Grazie per l'aiuto,
@turo91 ha scritto:
Se mi fai qualche esempio di sinfonica posso provare stasera, le ho entrambe a casa al momento.
Ad esempio, concerti per piano e orchestra, tra le più comuni, la nona di beethoven (o un'altra delle sue sinfonie).
avatar
Orazio Privitera
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.02.10
Numero di messaggi : 2831
Località : Catania
Occupazione/Hobby : Musica e hi-fi,Fotografia, lettura, e un debole per le Stratocaster
Provincia (Città) : alti e bassi, dipende dal giorno
Impianto : *

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Messaggio  Kipe il Mar 28 Mag 2013 - 20:27

Ora ti manca solo la DT 880. Era tanto in voga quando la presi (circa sei mesi fa), ora sembra scordata da tutti.
Tra l'altro presi la versione da 600 Ohm, come investimento diciamo, me le tengo strette So in love

Kipe
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 30.12.12
Numero di messaggi : 92
Provincia (Città) : Genova
Impianto : Teac UD-H01 - Beyerdynamic DT 880 Premium 600 Ohm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Messaggio  turo91 il Mar 28 Mag 2013 - 20:31

@Kipe ha scritto:Ora ti manca solo la DT 880. Era tanto in voga quando la presi (circa sei mesi fa), ora sembra scordata da tutti.
Tra l'altro presi la versione da 600 Ohm, come investimento diciamo, me le tengo strette So in love

L'ho già provata quella da 250 ohm e non mi era piaciuta molto, sarebbe da riascoltare. Più che altro è l'unica Dt a non essere crollata di prezzo.
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4578
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Messaggio  alessandro1 il Mar 28 Mag 2013 - 22:21

@Kipe ha scritto:Ora ti manca solo la DT 880. Era tanto in voga quando la presi (circa sei mesi fa), ora sembra scordata da tutti.
Tra l'altro presi la versione da 600 Ohm, come investimento diciamo, me le tengo strette So in love

Non è scordata da tutti. Io attualmente le ho tutte tre, anche se la 770 è la versione 80 Ohm. Come direbbero in Law & Order la Dt880 600 Ohm "è la migliore al di là di ogni ragionevole dubbio" tra le tre. E' pur vero che con alcuni brani rock è meno violenta e incisiva, alla fine meno divertente forse, ma è una spanna sopra secondo me. Il pregio maggiore è che suona bene ed equilibrata a volumi contenuti, e questa cosa per me è fondamentale. Sinceramente non ho mai trovato una recensione nella quale si facesse menzione di questo fatto per nessuna cuffia (consiglio tra le righe... Turo Razz ). Per le altre due bisogna tirare un pochino la manopola per farle cantare bene.
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3615
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Messaggio  Kipe il Mer 29 Mag 2013 - 19:45

@alessandro1 ha scritto:
@Kipe ha scritto:Ora ti manca solo la DT 880. Era tanto in voga quando la presi (circa sei mesi fa), ora sembra scordata da tutti.
Tra l'altro presi la versione da 600 Ohm, come investimento diciamo, me le tengo strette So in love

Non è scordata da tutti. Io attualmente le ho tutte tre, anche se la 770 è la versione 80 Ohm. Come direbbero in Law & Order la Dt880 600 Ohm "è la migliore al di là di ogni ragionevole dubbio" tra le tre. E' pur vero che con alcuni brani rock è meno violenta e incisiva, alla fine meno divertente forse, ma è una spanna sopra secondo me. Il pregio maggiore è che suona bene ed equilibrata a volumi contenuti, e questa cosa per me è fondamentale. Sinceramente non ho mai trovato una recensione nella quale si facesse menzione di questo fatto per nessuna cuffia (consiglio tra le righe... Turo Razz ). Per le altre due bisogna tirare un pochino la manopola per farle cantare bene.

Hai ragione, anche a volumi davvero contenuti suonano straordinariamente bene, non è che sia fondamentale per me, ma odierei delle cuffie che per farle cantare bene bisogna rovinarsi i timpani. Ora che mi ci hai fatto pensare, è vero, anche io non ho mai letto una recensione dove si facesse riferimento al volume di ascolto ottimale.
Purtroppo ascolto perlopiù hard rock, o comunque è difficile che mi distolga dal rock e derivati, ma anche con il metal vanno alla grande secondo me. Prima avevo delle AKG chiuse, che a parte nel jazz o poco altro, erano davvero di faticoso ascolto. Le beyer è tutt'altro mondo, ma non metto in dubbio che ci siano cuffie ben più divertenti, come le HD 650, se non erro.

Kipe
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 30.12.12
Numero di messaggi : 92
Provincia (Città) : Genova
Impianto : Teac UD-H01 - Beyerdynamic DT 880 Premium 600 Ohm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Messaggio  turo91 il Mer 29 Mag 2013 - 19:53

@alessandro1 ha scritto:
@Kipe ha scritto:Ora ti manca solo la DT 880. Era tanto in voga quando la presi (circa sei mesi fa), ora sembra scordata da tutti.
Tra l'altro presi la versione da 600 Ohm, come investimento diciamo, me le tengo strette So in love

Non è scordata da tutti. Io attualmente le ho tutte tre, anche se la 770 è la versione 80 Ohm. Come direbbero in Law & Order la Dt880 600 Ohm "è la migliore al di là di ogni ragionevole dubbio" tra le tre. E' pur vero che con alcuni brani rock è meno violenta e incisiva, alla fine meno divertente forse, ma è una spanna sopra secondo me. Il pregio maggiore è che suona bene ed equilibrata a volumi contenuti, e questa cosa per me è fondamentale. Sinceramente non ho mai trovato una recensione nella quale si facesse menzione di questo fatto per nessuna cuffia (consiglio tra le righe... Turo Razz ). Per le altre due bisogna tirare un pochino la manopola per farle cantare bene.

Io scrivo sempre come suona a volumi insostenibili Hehe
Tutto ciò che suona di solito rende al meglio a volumi molto alti, casse comprese dato che si puiò apprezzare appieno la dinamica e tutto il resto.
Poi sono un grande sostenitore dell'alta corrente Hehe
Il confronto tra le beyer a impedenza differente non è valido, è risaputo che le 600 ohm vanno meglio.
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4578
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Messaggio  alessandro1 il Mer 29 Mag 2013 - 20:09

@turo91 ha scritto:
Il confronto tra le beyer a impedenza differente non è valido, è risaputo che le 600 ohm vanno meglio.

quindi sono squalificato?
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3615
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Messaggio  turo91 il Mer 29 Mag 2013 - 20:10

@alessandro1 ha scritto:
@turo91 ha scritto:
Il confronto tra le beyer a impedenza differente non è valido, è risaputo che le 600 ohm vanno meglio.

quindi sono squalificato?

Ti banno fino a che non mi mandi 600 ohm Hehe
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4578
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Messaggio  alessandro1 il Mer 29 Mag 2013 - 20:23

Quando ho finito lo step 1.1 delle Fostex ti mando le Fostex le Beyer dt880 600 Ohm e le Srh940. Purtroppo per le Fostex un tipo su Ebay mi sta dando una mezza sola e sto aspettando ancora una cosina che potrebbe migliorarle. Aspetto e aspetto..
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3615
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Messaggio  alessandro1 il Mer 29 Mag 2013 - 20:25

però pensandoci meglio penso che le DT880 siano da recensire con l'OTL che hai attualmente, fino a quando te lo lascia?
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3615
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Messaggio  turo91 il Mer 29 Mag 2013 - 21:26

@alessandro1 ha scritto:però pensandoci meglio penso che le DT880 siano da recensire con l'OTL che hai attualmente, fino a quando te lo lascia?

Non so.
Comunque c'è sempre il V200, come potenza bruta è superiore.
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4578
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Messaggio  lucasaudio il Lun 26 Ago 2013 - 23:36

Per 3 gg ho avuto in prestito le 770 ed anche se le ho pilotate con il Fiio E6 è stata una goduria immensa, certo che adesso riprendere le Superlux 681B .................  Mmm
avatar
lucasaudio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.04.12
Numero di messaggi : 1329
Località : Ferrara - Bologna
Provincia (Città) : Ferrara
Impianto : IL MIO IMPIANTO
Spoiler:


Diffusori
-Kef LS50

Amplificatori:
-Advance Acoustic MAP 305II
-Sonic Impact T-amp 2024
-TPA 3116

Preamplificatore / Dac:
-Advance Acoustic MPP 505

Dac Usb
-HiFimeDIY Sabre USB DAC

Sorgente digitale:
-HTPC + Seven + Foobar2000 + Hiface 1
-Denon DVD 2900

Sorgenti Analogiche:
-Pro-Ject RPM 1 + Sumiko Oyster

Cavi Di Potenza:
-Monster Cable XP-HP
-Sommer Cable Meridian SP240

Cavi Di Segnale Analogico:
-Nordost Blue Heaven Interconnect Flatline Cable
-Tasker C128 Diy
-Klotz AC 110
-Mogami W2534

Cavi Di Segnale Digitale:
-Wireworld Ultraviolet USB
-Mogami W2964,
-TF1 RCA 75 Ohm


Cavi Di Alimentazione:
-Power Cord DIY "Rainbow"
-Power Cord DIY "Storm"
-Power Cord DIY "Hurricane"





Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Messaggio  turo91 il Mar 27 Ago 2013 - 1:02

@lucasaudio ha scritto:Per 3 gg ho avuto in prestito le 770 ed anche se le ho pilotate con il Fiio E6 è stata una goduria immensa, certo che adesso riprendere le Superlux 681B .................  Mmm
Il Fiio E6 è il male Laughing 
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4578
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Messaggio  lucasaudio il Mar 27 Ago 2013 - 1:06

@turo91 ha scritto:
@lucasaudio ha scritto:Per 3 gg ho avuto in prestito le 770 ed anche se le ho pilotate con il Fiio E6 è stata una goduria immensa, certo che adesso riprendere le Superlux 681B .................  Mmm
Il Fiio E6 è il male Laughing 
A breve mi arriva hifimediy sabre usb dac, dici che ci sarà il salto di qualità ?
avatar
lucasaudio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.04.12
Numero di messaggi : 1329
Località : Ferrara - Bologna
Provincia (Città) : Ferrara
Impianto : IL MIO IMPIANTO
Spoiler:


Diffusori
-Kef LS50

Amplificatori:
-Advance Acoustic MAP 305II
-Sonic Impact T-amp 2024
-TPA 3116

Preamplificatore / Dac:
-Advance Acoustic MPP 505

Dac Usb
-HiFimeDIY Sabre USB DAC

Sorgente digitale:
-HTPC + Seven + Foobar2000 + Hiface 1
-Denon DVD 2900

Sorgenti Analogiche:
-Pro-Ject RPM 1 + Sumiko Oyster

Cavi Di Potenza:
-Monster Cable XP-HP
-Sommer Cable Meridian SP240

Cavi Di Segnale Analogico:
-Nordost Blue Heaven Interconnect Flatline Cable
-Tasker C128 Diy
-Klotz AC 110
-Mogami W2534

Cavi Di Segnale Digitale:
-Wireworld Ultraviolet USB
-Mogami W2964,
-TF1 RCA 75 Ohm


Cavi Di Alimentazione:
-Power Cord DIY "Rainbow"
-Power Cord DIY "Storm"
-Power Cord DIY "Hurricane"





Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Beyerdynamic Dt770 Pro

Messaggio  turo91 il Mar 27 Ago 2013 - 2:34

@lucasaudio ha scritto:
@turo91 ha scritto:Il Fiio E6 è il male Laughing 
A breve mi arriva hifimediy sabre usb dac, dici che ci sarà il salto di qualità ?
L'ho provato poco, è nel mucchio delle cose da provare.
Come dac non è male, però la potenza è poca.
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4578
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum