T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 0:35 Da dinamanu

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 0:27 Da dinamanu

» nuove diva 262
Oggi a 0:13 Da dinamanu

» JRiver 22
Ieri a 23:19 Da Nadir81

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 22:57 Da p.cristallini

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 21:38 Da SubitoMauro

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 19:41 Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 19:00 Da giucam61

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 18:44 Da Tasso

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Ieri a 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Ieri a 16:11 Da enrico massa

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 15:52 Da p.cristallini

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Ieri a 15:04 Da R!ck

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Ieri a 12:55 Da dinamanu

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 12:12 Da kondor

» Player hi fi
Ieri a 12:09 Da Tasso

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 11:07 Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Ieri a 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Ieri a 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer 30 Nov 2016 - 16:01 Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer 30 Nov 2016 - 14:00 Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer 30 Nov 2016 - 13:44 Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer 30 Nov 2016 - 10:12 Da sportyerre

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8460)
 

Statistiche
Abbiamo 10362 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gabriele Barnabei

I nostri membri hanno inviato un totale di 768888 messaggi in 50036 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 47 utenti in linea :: 6 Registrati, 0 Nascosti e 41 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

AntAnt67, dinamanu, francogenio, legocity, Rino88ex, SubitoMauro

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Posizionamento diffusori.

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Posizionamento diffusori.

Messaggio  flovato il Ven 24 Mag 2013 - 20:05

Salve gentaglia audiofila volevo condividere con voi un'esperimento appena eseguito. Very Happy

Ho sempre saputo che il punto d'ascolto dev'essere al centro e il fuoco deve coincidere con una linea immaginaria che parte dai diffusori e converge.

In pratica un triangolo dove uno dei vertici é il punto ideale di ascolto e la linea tracciata dal diffusore si sposta di qualche grado rispetto al muro posteriore... un triangolo insomma... avete capito. Glasses

Alcuni diffusori, come le mie vecchie Infinity con tweeter emit andavano piatte ma normalmente é come descritto sopra.

Cosa succede se faccio convergere il fuoco di un metro, un metro e mezzo avanti rispetto al punto ideale ?

E qui sta l'archimedica scoperta.... la scena cambia.

Ma va ? Laughing

La musica non ti arriva piú in faccia direttamente e si ha la sensazione di ascoltare un concerto dalla seconda fila.

Il problema é che la cosa non mi dispiace e ci sono dei vantaggi, ho come la sensazione di una collocazione piú ordinata degli strumenti.

Faró altre prove nel frattempo fatemi sapere come butta nella vostra catena... co sto freddo un paio di test si possono fare.

Saluti. Hello

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  wcartman il Ven 24 Mag 2013 - 20:30

non appena domani avrò preso le mie Indiana Line Musa 105, collegato il mio Rotel RCD 06 allo Scythe Kama Bay amp SDA-1000 farò tutte le prove di questo mondo!!!!!!!!!!!!! Laughing
e mi diletterò anche con il tuo suggerimento.... in fin dei conti... chi vuole esserci in prima linea Cool
a scuola stavo sempre in ultimo posto ahahahah afro

PS CONDOMINIO....INIZIA AD ASCOLTARE BUONA MUSICAAAAAAAAAAAAA

wcartman
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 28.04.13
Numero di messaggi : 459
Località : Vicenza
Impianto : Indiana line Musa 105, Scythe SDA-1100 Kama Bay amp, lettore ROTEL RCD 06
Foobar+ Wasapi, dac usb Creative Sound Blaster XFI, cuffie Koss PortaPro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  studiohifi il Ven 24 Mag 2013 - 21:00

@flovato ha scritto:Salve gentaglia..

E qui sta l'archimedica scoperta.... la scena cambia.

Ma va ? Laughing

La musica non ti arriva piú in faccia direttamente e si ha la sensazione di ascoltare un concerto dalla seconda fila.

Il problema é che la cosa non mi dispiace e ci sono dei vantaggi, ho come la sensazione di una collocazione piú ordinata degli strumenti.

Ciao flovato.. Da circa 1 mese ho preso le klipsch rf 82 mkii che effettivamente hanno da subito fatto una grande differenza. Provando e riprovando alla ricerca della migliore posizione mi sono deciso ad utilizzare la regola.. chiamiamola "del triangolo".
Quello che non capisco però è cosa si intende per scena o come hai scritto prima per "collocazione degli strumenti". È una cosa che non avverto perché non ci arriva il mio ampli? O dipende dal tipo di musica/cd?
La mia sensazione è attualmente di un suono molto dettagliato, diciamo un pochino asciutto forse, ma dove sostanzialmente i diversi strumenti si muovono tra i due canali. Sono stato sicuramente infelice Crying or Very sad .. tipo se ascolto Another Brick In The Wall ho come la sensazione che l'elicottero provvenwndo da dx si sposti al centro e poi in alto (tipo sopra di me) ma non avverto una sensazione di profondità... ne tantomeno riesco a dare una collocazione diversa agli strumenti..
Non ho capito una mazza? Mi do all'ippica?..
Scusa ma ormai l'ho scritto con l'iPhone e non lo cancello...

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  holydio il Ven 24 Mag 2013 - 21:07

In attesa di buttare giu il muro a martellate oggi ho fatto la tua stessa prova ma all'inverso.
Sono ritornato a diffusori molto angolati. Scena nel mio caso leggerissimamente più profonda
ma potrebbe anche non essere, messa a fuoco decisamente migliore. Con i diffusori aperti
è sempre ampia e ariosa ma è un bel po' più difficile identificare la posizione degli strumenti.

holydio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 20.07.09
Numero di messaggi : 339
Località : chiavari
Impianto : Kemp Powerstrip-Kemp SR Plug-Kemp QA Plug-2x XLO Ultra alimentazione-ART Veloce converter 24/96-MSB Platinum IV mod (Femto 140-Upsampler-fusibili Hi-Fi Tuning Supreme3)-Gryphon Diablo mod (fusibili Hi-Fi Tuning Supreme3-Cerapuc Finite Elemente-Acustic Revive rgc-24)-Totem Wind mod (ardesia stand-4xTotem Beaks)-Neutral calbe usb Reference-Segnale Nordost Tyr XLR-Kimber Kable KS3035+KS9038-tratt ambiente by Daad Acustica Applicata.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  flovato il Ven 24 Mag 2013 - 21:19

@holydio ha scritto:In attesa di buttare giu il muro a martellate oggi ho fatto la tua stessa prova ma all'inverso.
Sono ritornato a diffusori molto angolati. Scena nel mio caso leggerissimamente più profonda
ma potrebbe anche non essere, messa a fuoco decisamente migliore. Con i diffusori aperti
è sempre ampia e ariosa ma è un bel po' più difficile identificare la posizione degli strumenti.

Non mi sorprenderei che da te funzionasse a rovescio rispetto a me, dipende da un'infinità di fattori in primis l'ambiente.

Se per te va meglio cosí lasciale dove sono ma l'importante é fare delle prove ed osare nuove posizioni... tipo sesso insomma. Laughing

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  holydio il Ven 24 Mag 2013 - 21:22

@studiohifi ha scritto:
@flovato ha scritto:Salve gentaglia..

E qui sta l'archimedica scoperta.... la scena cambia.

Ma va ? Laughing

La musica non ti arriva piú in faccia direttamente e si ha la sensazione di ascoltare un concerto dalla seconda fila.

Il problema é che la cosa non mi dispiace e ci sono dei vantaggi, ho come la sensazione di una collocazione piú ordinata degli strumenti.

Ciao flovato.. Da circa 1 mese ho preso le klipsch rf 82 mkii che effettivamente hanno da subito fatto una grande differenza. Provando e riprovando alla ricerca della migliore posizione mi sono deciso ad utilizzare la regola.. chiamiamola "del triangolo".
Quello che non capisco però è cosa si intende per scena o come hai scritto prima per "collocazione degli strumenti". È una cosa che non avverto perché non ci arriva il mio ampli? O dipende dal tipo di musica/cd?
La mia sensazione è attualmente di un suono molto dettagliato, diciamo un pochino asciutto forse, ma dove sostanzialmente i diversi strumenti si muovono tra i due canali. Sono stato sicuramente infelice Crying or Very sad .. tipo se ascolto Another Brick In The Wall ho come la sensazione che l'elicottero provvenwndo da dx si sposti al centro e poi in alto (tipo sopra di me) ma non avverto una sensazione di profondità... ne tantomeno riesco a dare una collocazione diversa agli strumenti..
Non ho capito una mazza? Mi do all'ippica?..
Scusa ma ormai l'ho scritto con l'iPhone e non lo cancello...

La sensazione dell elicottero è giusta. Per un corretto palcoscenico devi trattare l ambiente e la corrente in maniera
maniacale poi successivamente aiuta avere un impianto di rilievo...

holydio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 20.07.09
Numero di messaggi : 339
Località : chiavari
Impianto : Kemp Powerstrip-Kemp SR Plug-Kemp QA Plug-2x XLO Ultra alimentazione-ART Veloce converter 24/96-MSB Platinum IV mod (Femto 140-Upsampler-fusibili Hi-Fi Tuning Supreme3)-Gryphon Diablo mod (fusibili Hi-Fi Tuning Supreme3-Cerapuc Finite Elemente-Acustic Revive rgc-24)-Totem Wind mod (ardesia stand-4xTotem Beaks)-Neutral calbe usb Reference-Segnale Nordost Tyr XLR-Kimber Kable KS3035+KS9038-tratt ambiente by Daad Acustica Applicata.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  flovato il Ven 24 Mag 2013 - 21:25

@studiohifi ha scritto:È una cosa che non avverto perché non ci arriva il mio ampli? O dipende dal tipo di musica/cd?
La mia sensazione è attualmente di un suono molto dettagliato, diciamo un pochino asciutto forse, ma dove sostanzialmente i diversi strumenti si muovono tra i due canali. Sono stato sicuramente infelice Crying or Very sad .. tipo se ascolto Another Brick In The Wall ho come la sensazione che l'elicottero provvenwndo da dx si sposti al centro e poi in alto (tipo sopra di me) ma non avverto una sensazione di profondità... ne tantomeno riesco a dare una collocazione diversa agli strumenti..
Non ho capito una mazza? Mi do all'ippica?..
Scusa ma ormai l'ho scritto con l'iPhone e non lo cancello...

Ma quale ippica... resta con noi, il problema si risolve con pazienza, passione e purtroppo qualche soldino.

Se non senti la profondità significa che la tua catena e la tua stanza non sono in grado di fartela percepire.

É impossibile per noi aiutarti a patto che tu non indossi Google Glass e ci presti le orecchie... tra qualche anno uscirà pure un modello con i padiglioni auricolari.

Se vuoi apri un 3D apposito cosí ti aiutiamo tutti, non vorrei prendermi questa responsabilità da solo. Very Happy

Hello

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  holydio il Ven 24 Mag 2013 - 21:28

@flovato ha scritto:
@holydio ha scritto:In attesa di buttare giu il muro a martellate oggi ho fatto la tua stessa prova ma all'inverso.
Sono ritornato a diffusori molto angolati. Scena nel mio caso leggerissimamente più profonda
ma potrebbe anche non essere, messa a fuoco decisamente migliore. Con i diffusori aperti
è sempre ampia e ariosa ma è un bel po' più difficile identificare la posizione degli strumenti.

Non mi sorprenderei che da te funzionasse a rovescio rispetto a me, dipende da un'infinità di fattori in primis l'ambiente.

Se per te va meglio cosí lasciale dove sono ma l'importante é fare delle prove ed osare nuove posizioni... tipo sesso insomma. Laughing

Come non quotarti Laughing
A me per la messa a fuoco ha aiutato anche la messa a terra e una migliore distribuzione corrente.
Io uso dei gessi sul pavimento per segnare gli spostamenti e angolazioni. Sperimento spesso Smile

holydio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 20.07.09
Numero di messaggi : 339
Località : chiavari
Impianto : Kemp Powerstrip-Kemp SR Plug-Kemp QA Plug-2x XLO Ultra alimentazione-ART Veloce converter 24/96-MSB Platinum IV mod (Femto 140-Upsampler-fusibili Hi-Fi Tuning Supreme3)-Gryphon Diablo mod (fusibili Hi-Fi Tuning Supreme3-Cerapuc Finite Elemente-Acustic Revive rgc-24)-Totem Wind mod (ardesia stand-4xTotem Beaks)-Neutral calbe usb Reference-Segnale Nordost Tyr XLR-Kimber Kable KS3035+KS9038-tratt ambiente by Daad Acustica Applicata.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  studiohifi il Ven 24 Mag 2013 - 21:31

@flovato ha scritto:

Ma quale ippica... resta con noi, il problema si risolve con pazienza, passione e purtroppo qualche soldino.

Se non senti la profondità significa che la tua catena e la tua stanza non sono in grado di fartela percepire.

É impossibile per noi aiutarti a patto che tu non indossi Google Glass e ci presti le orecchie... tra qualche anno uscirà pure un modello con i padiglioni auricolari.

Se vuoi apri un 3D apposito cosí ti aiutiamo tutti, non vorrei prendermi questa responsabilità da solo. Very Happy

Hello

Laughing
Organizzo bene i pensieri ed apro un bel 3D(one) ! Ok

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  Soligo60 il Ven 24 Mag 2013 - 21:47

Purtroppo il fattore ambiente in alcuni casi é devastante, nel caso del salotto di Fabio (a parte Spotify) é un po' spoglio e di conseguenza l'ambiente diventa riflettente (anche se non più di tanto) nel mio ufficio ha dovuto fare trattamenti con quadri trattati con materiale fono assorbente tappeti ecc... Era inascoltabile!

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  adriano gaddari il Ven 24 Mag 2013 - 23:23


al top audio del 2010 , sono entrato nella saletta di h- fidelity , dove c'era il set up in foto ; ho fatto la foto seduto dietro il signore con pochi capelli.
Come vedete , i diffusori hanno una angolazione molto marcata e incuriosito ho chiesto lumi all'espositore , il quale mi spiegò che quello era il sistema migliore per riempire di musica la stanza al di fuori della posizione centrale , per non penalizzare , o almeno farlo nel minor modo possibile tutti gli ascoltatori , circa una ventina , presenti in sala.
naturalmente la soluzione era quella di utilizzare le riflessioni delle pareti laterali , dove il suono riflesso , a modo di pallina da biliardo ,raggiungeva ogni angolo della stanza.
naturalmente , a seconda della posizione , erano presenti dei ritardi in percezione di frequenza , ma disse che era il male minore confronto alla percezione sbagliata che si sarebbe ottenuta con il classico triangolo.
per lo stesso motivo alcuni espositori utilizzavano i diffusori perfettamente paralleli.

nella mia posizione casalinga , col classico triangolo e con diffusori marcatamente direzionali ,già seduto in una posizione al fianco del vertice del triangolo , si sente in tutt'altra maniera.

P.S. quella era , secondo me , una delle sale più ben suonanti di quella edizione Hello

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1245
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  Silver Black il Sab 25 Mag 2013 - 2:47

Spostato in area idonea.

_________________
L'HiFi è zero, la musica è tutto. T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15370
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  flovato il Sab 25 Mag 2013 - 9:16

@adriano gaddari ha scritto:
nella mia posizione casalinga , col classico triangolo e con diffusori marcatamente direzionali ,già seduto in una posizione al fianco del vertice del triangolo , si sente in tutt'altra maniera.

P.S. quella era , secondo me , una delle sale più ben suonanti di quella edizione Hello

Bella testimonianza Adriano. Ok

Se non sbaglio quelle della foto sono le Avantgarde.
Io conosco bene le Trio Classico con il suo mega subwoofer amplificate Jeff Roland.

Devo dire che a casa del mio amico non mi sono piaciute per niente ma forse erano collocate male oppure la sorgente (Micromega) non era un granché.

Hello

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  LakyV il Sab 25 Mag 2013 - 9:44

La scena e la riproduzione del palco sonoro migliore,nel mio ambiente, la ricevo tenendo i diffusori aperti di circa 30 gradi rispetto al punto d'ascolto.
Ho provato diverse situazioni, ma alla fine il risultato migliore l'ho ottenuto con l'attuale posizione.

Un fattore che ritengo fondamentale, e' la distanza dalla parete posteriore, la profondità e l'ambienza aumentano di conseguenza, la separazione strumentale e' più reale ed anche l'aria fra gli strumenti diventa maggiore.
Con alcune registrazioni, mi ritrovo ad ascoltare tutto il palco sonoro senza "vedere" i diffusori, prerogativa fondamentale per un impianto posizionato in modo corretto,
non è sempre possibile, molto dipende anche dalla qualità della registrazione e anche dal trattamento acustico della stanza.
Consiglio caldamente il posizionamento di due pannelli fonoassorbenti da porre direttamente dietro ogni diffusore, per cercare di trattare i primi punti di riflessione e di conseguenza avere un suono più preciso e con una messa a fuoco migliore.
Anche le pareti laterali ( colpevoli di essere dei ricettacoli sotto l'aspetto di riflessioni, ed anche ostici punti di incidenza) andrebbero trattate con dei panneli fonoassorbenti, ovviamente non sempre e' possibile!!!

LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  adriano gaddari il Sab 25 Mag 2013 - 10:19


Bella testimonianza Adriano. Ok

Se non sbaglio quelle della foto sono le Avantgarde.
Io conosco bene le Trio Classico con il suo mega subwoofer amplificate Jeff Roland.

Devo dire che a casa del mio amico non mi sono piaciute per niente ma forse erano collocate male oppure la sorgente (Micromega) non era un granché.

Hello [/quote]

ciao Fabio , è sempre un piacere sentirti Very Happy

sì sono le Avantgarde , un mio pallino , diffusori molto ben suonanti , qualora si riesca a posizionarli in ambienti ampi e dedicati ,e fornirgli un setup adeguato , tenendo conto che sono già parzialmente preamplificate.
in quel frangente , spinte adeguatamente dagli accuphase Dribbling , suonavano molto bene.
le ho prese ad esempio , per dare il mio modesto contributo alla tua osservazione,ed è un pò anche la teoria del reflecting sposata da Bose e condivisibile nell'ht e quando si vuole riempire sonoramente uno spazio chiuso;ma nell'ascolto singolo , con le problematiche normali di qualsiasi abitazione , ritengo sempre preferibile il posizionamento a triangolo e direzionale , per il semplice motivo che le riflessioni , in funzione delle frequenze , generano sempre dei ritardi in percezione , togliendo coerenza al segnale registrato.

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1245
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  flovato il Sab 25 Mag 2013 - 10:43

@adriano gaddari ha scritto:... ritengo sempre preferibile il posizionamento a triangolo e direzionale , per il semplice motivo che le riflessioni , in funzione delle frequenze , generano sempre dei ritardi in percezione , togliendo coerenza al segnale registrato.

Credo anch'io che sia come dici ma nel mio caso se metto i diffusori in posizione canonica la musica mi arriva un po troppo in faccia.

Con il fuoco avanti ho diverse sensazioni... cmq provo, al limite rimetto come prima. Very Happy

PS: Stavo rispondendo sul 3D dei cavi... mi vien da ridere, hai speso un sacco di soldi per nulla. Laughing

Secondo i soliti che leggono e non provano ti andava bene anche il cavo della lavatrice... differenze minime. Hehe

Wink

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  holydio il Sab 25 Mag 2013 - 10:54

@flovato ha scritto:
@adriano gaddari ha scritto:... ritengo sempre preferibile il posizionamento a triangolo e direzionale , per il semplice motivo che le riflessioni , in funzione delle frequenze , generano sempre dei ritardi in percezione , togliendo coerenza al segnale registrato.

Credo anch'io che sia come dici ma nel mio caso se metto i diffusori in posizione canonica la musica mi arriva un po troppo in faccia.

Con il fuoco avanti ho diverse sensazioni... cmq provo, al limite rimetto come prima. Very Happy

PS: Stavo rispondendo sul 3D dei cavi... mi vien da ridere, hai speso un sacco di soldi per nulla. Laughing

Secondo i soliti che leggono e non provano ti andava bene anche il cavo della lavatrice... differenze minime. Hehe

Wink

Il cavo della lavatrice è trasparentissimo poiché ben rodato. Con tutta la corrente che ci è passata.
Ancora meglio se usi omino bianco and company Very Happy

holydio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 20.07.09
Numero di messaggi : 339
Località : chiavari
Impianto : Kemp Powerstrip-Kemp SR Plug-Kemp QA Plug-2x XLO Ultra alimentazione-ART Veloce converter 24/96-MSB Platinum IV mod (Femto 140-Upsampler-fusibili Hi-Fi Tuning Supreme3)-Gryphon Diablo mod (fusibili Hi-Fi Tuning Supreme3-Cerapuc Finite Elemente-Acustic Revive rgc-24)-Totem Wind mod (ardesia stand-4xTotem Beaks)-Neutral calbe usb Reference-Segnale Nordost Tyr XLR-Kimber Kable KS3035+KS9038-tratt ambiente by Daad Acustica Applicata.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  robertopisa il Dom 26 Mag 2013 - 7:22

Ken Ishiwata della Marantz, orienta le casse sempre molto all'interno quando fa delle demo ma credo perché gli ambienti non sono trattati.

Prendendo spunto da lui, lo facevo anch'io con le mie casse perché il suono mi sparava in faccia, come scrive Fabio. Ma poi sono tornato al classico triangolo dopo il trattamento acustico della mia stanza perché la scena sonora è molto più precisa.

Tra l'altro, facendo le misurazioni con REW, ho visto che mettendo le casse orientate molto all'interno cancella le alte frequenze che arrivano in controfase, questo aiuta negli ambienti molto riflettenti ma capite che l'ascolto perde informazioni e riceve informazioni che non ci sono (le riflessioni). Possono essere anche piacevoli ma non sono fedeli Smile

Se uno si decide di imparare a usare REW, posso consigliare come posizionare le casse.








robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1636
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  adriano gaddari il Dom 26 Mag 2013 - 9:32

i pareri concordano Ok

direttività e ..... aggiungo , alta efficienza dei diffusori , per un ascolto più realistico.
casomai abbassate il volume Laughing Laughing Hello

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1245
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  gaeo il Lun 27 Mag 2013 - 21:52

aggiungo che in un ambiente ben trattato sarebbe meglio tenerle molto aperte quasi parallele ma così se la scena sonora si apre e tu ci sei dentro se l'ambiente ha dei problemi però vengon fuori tutti mentre il direzionarli abbassa l'influenza dell'ambiente

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  LakyV il Lun 27 Mag 2013 - 22:43

Personalmente non amo il classico ascolto a "triangolo" nel mio ambiente,con questo posizionamento, i diffusori tendono a "sentirsi".
Con un angolazione di circa 30 gradi, i diffusori spariscono totalmente, donandomi un maggior senso di realismo,nonché una ricostruzione del palco sonoro più ampia ed estesa.

Ho provato svariate volte ad orientarli di più verso il punto d'ascolto, ma la sensazione e quella di una riproduzione troppo diretta, non la gradisco.!!!!

Ci sono vari accorgimenti che si potrebbero adottare per migliorare la ricostruzione della scena, tipo la rimozione della TV (assolutamente deleteria ) e il posizionamento di una tenda alle spalle dei diffusori.

C'è da dire che mia moglie prenderebbe la tenda sopra citata per avvolgerci il mio cadavere, dopo avermi ucciso a colpi di TV in testa..!!!
Nun se po' ffa.!!!!

LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  gaeo il Lun 27 Mag 2013 - 23:08

@LakyV ha scritto:
C'è da dire che mia moglie prenderebbe la tenda sopra citata per avvolgerci il mio cadavere, dopo avermi ucciso a colpi di TV in testa..!!!
Nun se po' ffa.!!!!
Lol eyes shut Lol eyes shut
l'importante è mettere il tv più alto dei diffusori

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  holydio il Lun 27 Mag 2013 - 23:34

@gaeo ha scritto:
@LakyV ha scritto:
C'è da dire che mia moglie prenderebbe la tenda sopra citata per avvolgerci il mio cadavere, dopo avermi ucciso a colpi di TV in testa..!!!
Nun se po' ffa.!!!!
Lol eyes shut Lol eyes shut
l'importante è mettere il tv più alto dei diffusori

Ne sei sicuro di questo? In molti non mi hanno saputo rispondere
con certezza. Al momento utilizzo un panno per coprirla durante gli
ascolti.

p.s al momento è 1mt dietro attaccata al muro/parete

holydio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 20.07.09
Numero di messaggi : 339
Località : chiavari
Impianto : Kemp Powerstrip-Kemp SR Plug-Kemp QA Plug-2x XLO Ultra alimentazione-ART Veloce converter 24/96-MSB Platinum IV mod (Femto 140-Upsampler-fusibili Hi-Fi Tuning Supreme3)-Gryphon Diablo mod (fusibili Hi-Fi Tuning Supreme3-Cerapuc Finite Elemente-Acustic Revive rgc-24)-Totem Wind mod (ardesia stand-4xTotem Beaks)-Neutral calbe usb Reference-Segnale Nordost Tyr XLR-Kimber Kable KS3035+KS9038-tratt ambiente by Daad Acustica Applicata.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  Hoogo il Mar 28 Mag 2013 - 0:53

Resta che i diffusori dovrebbero progettarli per essere tolleranti circa il posizionamento, perché costringere una persona in uno dei tre vertici del triangolo, dove negli altri sono posizionati i diffusori, è quasi come imporgli l'ascolto in cuffia. A quel punto tanto vale usare le queste che ti risparmiano anche lo stress di arrotolare la moglie nel tappeto prima che lei arrotoli te nella tenda del salotto.

Andrebbero riconsiderate le Bose 901 a riflessione ed i sistemi olistici tipo Shahinian Acoustics.

Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Posizionamento diffusori.

Messaggio  robertopisa il Mar 28 Mag 2013 - 1:26

C'è un effetto fisico (detto SBIR http://gikacoustics.com/speaker-boundary-interference-response-sbir/) dato dal fatto che ascoltiamo musica in una stanza (e non in una tenda) per cui la stanza risuona al di sotto di una certa frequenza f1 (frequenza di Schroeder, http://en.wikipedia.org/wiki/Loudspeaker) come quando soffi dentro un bottiglione. Poi ci sono le riflessioni delle pareti e di tutto ciò che vi è contenuto che si comportano come specchi al di sopra di una certa frequenza f2, con una situazione mista tra f1 e f2. Nessun diffusore purtroppo sfugge a queste due fenomeni fisici Smile

Scusate se ultimamente sono ripetitivo, ma occorre trattare la stanza. È inutile avere un impianto super-ottimizzato se la stanza rimbomba. Capisco che non è sempre possibile farlo, allora occorre scendere a molti compromessi. Lo dice uno a cui stata detta la stessa cosa ben sette anni fa e solo pochi mesi fa si è deciso a fare qualcosa sul serio. Imparate a misurare con REW (credo che fra poco mi banneranno perché ripeto sempre le stesse cose...)

@Hoogo ha scritto:Resta che i diffusori dovrebbero progettarli per essere tolleranti circa il posizionamento, perché costringere una persona in uno dei tre vertici del triangolo, dove negli altri sono posizionati i diffusori, è quasi come imporgli l'ascolto in cuffia. A quel punto tanto vale usare le queste che ti risparmiano anche lo stress di arrotolare la moglie nel tappeto prima che lei arrotoli te nella tenda del salotto.

Andrebbero riconsiderate le Bose 901 a riflessione ed i sistemi olistici tipo Shahinian Acoustics.

robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1636
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum