T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Quale AB là posto del D8 ?
Oggi alle 13:15 Da dinamanu

» Cyrus 3
Oggi alle 13:09 Da derbi659

» [cerco]Lettore CD da usare come meccanica
Oggi alle 13:06 Da Pinve

» YAMAHA WX-A50 Qualcuno l'ha sentito?
Oggi alle 12:40 Da dinamanu

» Gilmour, Live at Pompeii
Oggi alle 12:34 Da pallapippo

» Napoli Centrale
Oggi alle 12:29 Da Ivan

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 12:26 Da pallapippo

» Consiglio su amplificatore stereo
Oggi alle 10:35 Da dinamanu

» Primo Impianto Hi-Fi
Oggi alle 8:13 Da stefa

» potenza Alientek D8 / FX 802
Oggi alle 7:56 Da stefa

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 23:40 Da giucam61

» Ricordando Miles Davis
Ieri alle 22:23 Da andy65

» Marcus Miller Panther
Ieri alle 22:20 Da andy65

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 22:01 Da nerone

» Vangelis - Blade runner
Ieri alle 21:12 Da sportyerre

» Buste viniliche
Ieri alle 20:40 Da andy65

» Bill Evans arruginito.....
Ieri alle 20:33 Da andy65

» Abercrombie 39 step
Ieri alle 20:31 Da andy65

» Eric Clapton :From The Cradle
Ieri alle 19:02 Da andy65

» Robben Ford "Soul on ten"
Ieri alle 17:44 Da andy65

» disco RVG
Ieri alle 17:07 Da dinamanu

» Consiglio DAC per costituire un V-DAC
Ieri alle 16:50 Da dinamanu

» John Patitucci on the corner
Ieri alle 15:38 Da Giovanni_14

» Audioquest Forest usb
Ieri alle 15:30 Da wolfman

» Tang Band w1-2121s
Ieri alle 14:45 Da kawa

» Lista aggiornata
Ieri alle 13:58 Da wolfman

» TNT star vs cavo classico da 2.5mm
Ieri alle 13:49 Da Luca Marchetti

» Impianto completo entry level
Ieri alle 13:48 Da Simone Bertini

» speaker 40/50mm full range dignitosi
Ieri alle 11:48 Da kawa

» Info alimentatore switching
Ieri alle 8:25 Da dinamanu

Statistiche
Abbiamo 11021 membri registrati
L'ultimo utente registrato è nando1965

I nostri membri hanno inviato un totale di 794976 messaggi in 51555 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
lello64
 
giucam61
 
andy65
 
nerone
 
Nadir81
 
Kha-Jinn
 
derbi659
 
uncletoma
 
Luca Marchetti
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 88 utenti in linea: 10 Registrati, 2 Nascosti e 76 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, GP9, kalium, Kha-Jinn, lello64, lorect, MaxDrou, Nadir81, paolisssimo, turo91

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Tuning salotto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Tuning salotto

Messaggio  giovaneskywalker il Ven 24 Mag 2013 - 10:33

Sono in gran fermento e mi muovo su più fronti in questi giorni!
Sono a chiedervi qualche consiglio sulla disposizione dei diffusori del mio impianto principale.
Il difetto principale di questo impianto (del quale sono comunque molto soddisfatto) è un leggero rigonfiamento dei bassi con alcuni brani e una certa mancanza di “punch”.

Purtroppo credo che la responsabilità sia soprattutto del posizionamento che è semi-obbligato.
La cassa sinistra come vedete è molto sacrificata ma tant’è. L’amplificatore è sopra il mobiletto e quello che si vede dentro il mobile è il lettore cd. Il divano è in pelle ma il poggiapiedi è una buonissima bass-trap!

Io finora ho adottato i seguenti accorgimenti, con risultati più o meno proficui:
- Sistemazione dei diffusori su lastra in granito “scorrevole” per allontanarli dal muro quando ascolto. I diffusori poggiano sulla lastra attraverso le punte e le lastre scorrono grazie a dischetti in teflon. Purtroppo data la vicinanza del punto di ascolto non è possibile allontanarli più di 30-40 cm dal muro posteriore.
- Il pannello porta-tv interamente è stato trattato: sul lato interno c’è incollato un quadrato di materiale antivibrazione e nell’intercapedine c’è un pannello fonoassorbente in spugna.
- A destra del diffusore destro (fuori foto) c’è una libreria. La porta finestra è il centro della stanza.
Nell’intercapedine di 3-4 cm fra il muro e la libreria a destra è inserito un altro pannello fonoassorbente.

Quali altri interventi si potrebbero suggerireste? Un piccolo tappeto davanti ad ogni cassa da togliere/mettere?
Un ulteriore pannello fonoassorbente? Bass-trap?
Sotto coi consigli!

http://i82.servimg.com/u/f82/17/74/35/64/homesw11.jpg
avatar
giovaneskywalker
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.08.12
Numero di messaggi : 366
Località : PD-PN
Impianto : ProJect Genie1.3, SuperPro DAC 707+Arcam FMJ A-18 + Monitor Audio RX8 a PD
NuForce Icon uDAC-2+ SMSL SA-S1 TA2020 + Scythe Kro Craft a PN

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  Soligo60 il Ven 24 Mag 2013 - 11:20

Dietro il divano, ovvero il tuo punto d'ascolto hai messo qualcosa? Al limite posta un'altra foto... Perchè se un problema di bassi, vuol dire che ti rimbalzano addosso.

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  Vella il Ven 24 Mag 2013 - 11:31

C'è anche da dire che il diffusore a sinistra è troppo incrugnito in un angolo, e appiccicato alla parete laterale.
E poi i due diffusori non hanno una situazione simile rispetto alle pareti che li circondano: uno è bello libero, l'altro è costretto. Avrai due fonti sonore diverse. Mica bene.

Chiedi a tua moglie se è d'accordo a buttare giù il muro a sinistra...
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  giovaneskywalker il Ven 24 Mag 2013 - 11:34

Posterò foto migliori domani!
Dietro il divano c'è il tavolo da pranzo e sulla destra, l'angolo cottura. La stanza è circa 5.5 metri per 5.
Il tutto è in legno con travi a vista, altezza variabile ma minima a 2.7 metri.

La parete a sinistra non posso buttarla giù perchè verrebbe fuori...un'altra finestra! Very Happy
avatar
giovaneskywalker
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.08.12
Numero di messaggi : 366
Località : PD-PN
Impianto : ProJect Genie1.3, SuperPro DAC 707+Arcam FMJ A-18 + Monitor Audio RX8 a PD
NuForce Icon uDAC-2+ SMSL SA-S1 TA2020 + Scythe Kro Craft a PN

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  studiohifi il Ven 24 Mag 2013 - 11:56

Posso chiederti come si realizza una "Sistemazione dei diffusori su lastra in granito “scorrevole” per allontanarli dal muro quando ascolto. I diffusori poggiano sulla lastra attraverso le punte e le lastre scorrono grazie a dischetti in teflon."..??
E' una cosa che si compra o si deve far realizzare su misura ? serve esclusivamente per muoverli o produce anche effetti positivi ?
Scusa ma sono curioso e forse farebbe anche al caso mio che al momento sono a circa 10-20 cm dalla parete posteriore...

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  Soligo60 il Ven 24 Mag 2013 - 12:03

Si trovano normalmente in commercio, penso in ogni ferramenta ben fornita...
http://www.bricoman.it/negozio/ferramenta/mobili/sottopiedi-puntali/adesivi/sottopiede-adesivo-effetto-scivolo-20mm-teflon/10026998/

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  giovaneskywalker il Ven 24 Mag 2013 - 12:12

Posterò una foto anche di quelli.
In pratica:
Ho comprato la cucina con piano in granito e dal piano mi sono fatto dare due scarti delle dimensioni che volevo, ricavati dai buchi per il lavello. Costo: zero. WAF alle stelle perchè sono sono fatti dello stesso materiale della cucina.
Altrimenti vai da un qualsiasi marmista e recuperi degli scarti del colore/spessore che vuoi e te li fai tagliare a misura.

Vai in ferramenta e prendi 3+3 dischetti in teflon (quelli grigi) stando attenti alle dimensioni (più grandi sono più facile sarà lo scorrimento): costo 10-15 euro. Si trovano di solito vicino ai feltrini per le sedie.
Attacchi i dischetti sul lato inferiore disponendoli a triangolo.

Prendi i diffusori e li sistemi con le punte sul lato superiore della lastra.
A quel punto spingendo la lastra con il piede si potrà posizionare il diffusore in pochi secondi dove si vuole e rendere le prove facilissime. Una volta finito l'ascolto il diffusore può essere ri-spinto vicino al muro.
Io li allontano ogni volta che voglio fare un ascolto come si deve.
Consigliatissimo specie in caso di pavimento in legno (come nel mio caso, le punte bucherebbero il pavimento!)
Simple as that.

avatar
giovaneskywalker
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.08.12
Numero di messaggi : 366
Località : PD-PN
Impianto : ProJect Genie1.3, SuperPro DAC 707+Arcam FMJ A-18 + Monitor Audio RX8 a PD
NuForce Icon uDAC-2+ SMSL SA-S1 TA2020 + Scythe Kro Craft a PN

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  Zio il Ven 24 Mag 2013 - 12:15

Se non erro le RX8 hanno 2 reflex, uno anteriore e uno posteriore.
Anche solo come prova, io inserirei prima solo nel posteriore (che detto così fa venire da ridere. Laughing Laughing ) e poi anche su quello anteriore un inserto in spugna.
Questa semplice modifica ti potrebbe confermare se il diffusore problematico è quello ad angolo, come verrebbe effettivamente da pensare.

Il una situazione esattamente analoga io in passato ho adottato gli stessi accorgimenti che hai utilizzato tu.
Il tappeto davanti alle casse nel mio caso dava un miglioramento sensibile.

Avendo però utilizzato dei diffusori auto costruiti ho risolto differenziando l'accordo del reflex in base alla disposizione delle casse nella stanza.
La cassa ad angolo trovava beneficio abbassando di circa 15Hz l'accordo rispetto all'altra cassa, perchè allontanavo la frequenza di uscita rispetto alla frequenza di risonanza della stanza.

Nel tuo caso non modificherei le RX8 (che mi piacciono un sacco Wink ) , ma forse la semplice applicazione della spugna potrebbe tornare utile.
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2778
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Douk Denafrips ARES R2R
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  mau749 il Ven 24 Mag 2013 - 12:20

Sulle basse frequenze i pannelli fonoassorbenti non servono a nulla perché la loro azione inizia, a seconda del tipo, a partire dalla gamma media (1KHz e oltre).

Unica soluzione percorribile a mio avviso, oltre ovviamente a cambiare disposizione ove fosse possibile, è l'impiego, negli angoli, dei Tube Traps o di aggeggi simili anche autocostruiti: sono gli unici che potrebbero far qualcosa di serio.

_________________
Ciao, Maurizio
"... non è importante il colore del gatto... l'importante è che prenda i topi!"
avatar
mau749
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 08.01.12
Numero di messaggi : 987
Località : ROCCASECCA (FR)
Occupazione/Hobby : ingegnere progettista strutturale/musica e fotografia
Provincia (Città) : tendenzialmente ottimista
Impianto : dual mono SE 300B, dual mono PP 6B4G, dual mono PP EL34, fullrange Fostex Fe126 backhorn e tanto altro...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  studiohifi il Ven 24 Mag 2013 - 12:21

giovaneskywalker ha scritto:Posterò una foto anche di quelli.
In pratica:
Ho comprato la cucina con piano in granito e dal piano mi sono fatto dare due scarti delle dimensioni che volevo, ricavati dai buchi per il lavello. Costo: zero. WAF alle stelle perchè sono sono fatti dello stesso materiale della cucina.
Altrimenti vai da un qualsiasi marmista e recuperi degli scarti del colore/spessore che vuoi e te li fai tagliare a misura.

Vai in ferramenta e prendi 3+3 dischetti in teflon (quelli grigi) stando attenti alle dimensioni (più grandi sono più facile sarà lo scorrimento): costo 10-15 euro. Si trovano di solito vicino ai feltrini per le sedie.
Attacchi i dischetti sul lato inferiore disponendoli a triangolo.

Prendi i diffusori e li sistemi con le punte sul lato superiore della lastra.
A quel punto spingendo la lastra con il piede si potrà posizionare il diffusore in pochi secondi dove si vuole e rendere le prove facilissime. Una volta finito l'ascolto il diffusore può essere ri-spinto vicino al muro.
Io li allontano ogni volta che voglio fare un ascolto come si deve.
Consigliatissimo specie in caso di pavimento in legno (come nel mio caso, le punte bucherebbero il pavimento!)
Simple as that.


Ok ..grazie mille !!

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  giovaneskywalker il Ven 24 Mag 2013 - 12:27

E con che materiale si costruisce un tube-trap, visto che il materiale fonoassorbente pare funzionare solo da frequenze medie in su? Rolling Eyes
avatar
giovaneskywalker
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.08.12
Numero di messaggi : 366
Località : PD-PN
Impianto : ProJect Genie1.3, SuperPro DAC 707+Arcam FMJ A-18 + Monitor Audio RX8 a PD
NuForce Icon uDAC-2+ SMSL SA-S1 TA2020 + Scythe Kro Craft a PN

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  Eulero il Ven 24 Mag 2013 - 13:34

Tube o bass-trap possono essere costruite con lana di roccia. Non essendo un materiale autoportante o fai un piccolo telaio che la contenga o fai dei cuscini alti almeno un metro, meglio 120 cm. Come qualcuno ha già detto, anche la mia esperienza mi porta a dire che, il diffusore sinistro dovresti allontanarlo dal muro laterale più possibile (durante l'ascolto). Secondo farei le prove con occlusioni dei fori bass-reflex. Terzo proverei se possibile a spostare il punto di ascolto un po' più avanti o indietro (per verificare che non sia li il problema). Solo per ultimo penserei alle "trappole". Più che curare il problema è sempre meglio prevenire.
avatar
Eulero
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 16.03.12
Numero di messaggi : 483
Località : Bologna
Impianto : Musica: su Nas Synology DS112
Sorgente: Voyage MPD su Via Epia N800
Trasporto: HiFace 2
Dac: Teac UD-H01
Amplificatore: Naim Nait 5i
Diffusori: ProAc Studio 130

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  Eulero il Ven 24 Mag 2013 - 13:38

Aggiungo che, se non l'hai ancora fatto, potresti mettere dei feltrini sotto i piedi del divano. Anch'io ho il parquet e mi aiuta a spostare il divano senza paura di fare strisce. I diffusori secondo me (ma dalla foto protrei sbagliarmi) sono troppo lontani tra di loro.
avatar
Eulero
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 16.03.12
Numero di messaggi : 483
Località : Bologna
Impianto : Musica: su Nas Synology DS112
Sorgente: Voyage MPD su Via Epia N800
Trasporto: HiFace 2
Dac: Teac UD-H01
Amplificatore: Naim Nait 5i
Diffusori: ProAc Studio 130

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  giovaneskywalker il Lun 27 Mag 2013 - 14:07

Sabato mi sono sbizzarito. Ad aver del tempo, i risultati arrivano!
Nell'ordine ho:
- fatto arretrare il divano (punto di ascolto)
- avvicinato le casse fra loro facendo varie prove
- distanziato le casse dal muro
- tappato i bass reflex posteriori
- posizionato vari cuscini in ogni angolo
- posizionato 2 tappeti davanti alle casse
MA SOPRATTUTTO:

- dato l'ok a richiesta della fidanzata di sostituzione tende con altre più "pesanti" ma al contempo facendo un pò la vittima (se proprio si deve, cambieremo le tende...) Laughing

RISULTATO: si può alzare il volume e, finalmente, si percepisce una scena tridimensionale decente!!
I bassi sono più controllati anche se i dischi dei Massive Attack rimbombano ancora un pò troppo.
Certo non è proprio una configurazione "pratica" ma ogni tanto si può fare. è un rammarico non poter avere sempre "pronta" una configurazione che dia questi risultati. Posto anche una foto, che qualcuno mi aveva chiesto, della lastra in marmo usata come sistema di appoggio dei diffusori. Sto ancora pensando che sulla parete sinistra della libreria e sull'altro angolo della cassa sinistra potrebbe starci bene qualcosa di fonoassorbente. Intanto grazie dei consigli!







avatar
giovaneskywalker
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.08.12
Numero di messaggi : 366
Località : PD-PN
Impianto : ProJect Genie1.3, SuperPro DAC 707+Arcam FMJ A-18 + Monitor Audio RX8 a PD
NuForce Icon uDAC-2+ SMSL SA-S1 TA2020 + Scythe Kro Craft a PN

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  Eulero il Lun 27 Mag 2013 - 15:51

Sono contento che tu abbia trovato sollievo.
Ti dico quello che penso:
1) Secondo me le tende non riusciranno ad "assorbire" energie a basse frequenze. Se punti a fare assorbire energia al materiale, lo stesso deve avere uno spessore alto (parliamo di 30/40cm).
2) Stiamo cercando il problema sull'ambiente, ma il problema potrebbe essere nascosto nell'impianto (ma qui non so aiutarti perchè non lo conosco)
3) Non tutte le incisioni hanno la stassa qualità: per esempio tra la registrazione media di Diana Krall e quella di Norah Jones c'è a mio avviso un'abisso di qualità
4) Forse, vista la spesa esigua, mi sento di consigliarti i dischetti Atacama Spike Shoes che si trovano al costo di una pizza. Potrebbero aiutare, ma aspetta il consiglio degli altri,

Saluti
Ivan

avatar
Eulero
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 16.03.12
Numero di messaggi : 483
Località : Bologna
Impianto : Musica: su Nas Synology DS112
Sorgente: Voyage MPD su Via Epia N800
Trasporto: HiFace 2
Dac: Teac UD-H01
Amplificatore: Naim Nait 5i
Diffusori: ProAc Studio 130

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  giovaneskywalker il Lun 27 Mag 2013 - 15:58

Mmm
...a sottopunte tra punta e lastra non avevo ancora pensato...
avatar
giovaneskywalker
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.08.12
Numero di messaggi : 366
Località : PD-PN
Impianto : ProJect Genie1.3, SuperPro DAC 707+Arcam FMJ A-18 + Monitor Audio RX8 a PD
NuForce Icon uDAC-2+ SMSL SA-S1 TA2020 + Scythe Kro Craft a PN

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  studiohifi il Lun 27 Mag 2013 - 16:13

giovaneskywalker ha scritto: Mmm
...a sottopunte tra punta e lastra non avevo ancora pensato...

Non complicarmi ancora di più il progetto !.. giovaneskywalker che la forza sia con te! Laughing
Ho girato ieri per centri commerciali, stile brico, ma di grafite/marmo/qualsiasi tipo di materiale del genere neanche l'ombra ! Stasera ci riprovo !!
Senza contare il fattore WAF ..tra qualche giorno mi butta fuori di casa ..

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  giovaneskywalker il Lun 27 Mag 2013 - 16:31

Non so dove abiti ma così a naso il brico non è il posto giusto.
Io andrei dove vendono mobili per chiedere dove si riforniscono del materiale per fare i piani delle cucine oppure da marmisti (quelli che fanno le soglie di finestre e porte).

Trovato il posto, per minimizzare la spesa, si va li e di solito questa gente ha un sacco di ritagli e avanzi troppo piccoli per le loro esigenze ma ottimi per le nostre (se ti va bene quello che trovi) oppure ti scegli il materiale che più ti piace e gli paghi quanto chiede e chiedi la cortesia che te lo taglino a misura...
avatar
giovaneskywalker
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.08.12
Numero di messaggi : 366
Località : PD-PN
Impianto : ProJect Genie1.3, SuperPro DAC 707+Arcam FMJ A-18 + Monitor Audio RX8 a PD
NuForce Icon uDAC-2+ SMSL SA-S1 TA2020 + Scythe Kro Craft a PN

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  Eulero il Lun 27 Mag 2013 - 16:37

Credo che in ogni paesino esista qualcuno che venda e tagli il marmo ed affini. Se non riesci a trovare proprio nulla, vicino ai cimiteri c'è sempre qualcuno che taglia il marmo ed altre pietre. Laughing
avatar
Eulero
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 16.03.12
Numero di messaggi : 483
Località : Bologna
Impianto : Musica: su Nas Synology DS112
Sorgente: Voyage MPD su Via Epia N800
Trasporto: HiFace 2
Dac: Teac UD-H01
Amplificatore: Naim Nait 5i
Diffusori: ProAc Studio 130

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  studiohifi il Lun 27 Mag 2013 - 16:42

..ma infatti .. solo che il problema era il giorno della settimana !!
La domenica, dalle mie parti, sono aperti solo questi grandi store.. ma stasera passo dal marmista e mi faccio preparare due lapidi per le klipsch... Laughing Laughing Laughing
Se non la finisco in fretta la terza la prepara mia moglie per me...

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  gaeo il Lun 27 Mag 2013 - 21:42

ecchimeeeeeeeeeee Laughing
Imho la posizione non è delle migliori ma puoi migliorare molto l'acustica ambientale con alcuni accorgimenti io metterei un bel quadro acustico sulla parete dove c'è il cronotermostato vicino al tavolo come prima cosa poi farei delle bass trap.....e li dipende da che spazi hai a disposizione tempi e budget... ce ne è per tutti i gusti....
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  robertopisa il Gio 6 Giu 2013 - 3:58

Non puoi ruotare il divano e mettere entrambi i due diffusori dal lato della parete? Se non vuoi sentirli con la TV stile home theather, è più facile ottenere una risposta bilanciata. Impara anche a misurare con REW, vedi i miei post http://www.tforumhifi.com/t36682-guida-al-trattamento-acustico , sennò non sappiamo darti consigli precisi.
-R
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1663
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  giovaneskywalker il Gio 6 Giu 2013 - 8:43

No..niente rotazione del divano. Dalla regia mi dicono che in casa dobbiamo anche viverci oltre ad ascoltare musica e comunque l'impianto è attaccato anche alla tv per visione di film. Laughing
Devo dire che con gli accorgimenti postati ho trovato un netto miglioramento e sto pensando ora a delle tele da riempire con fonoassorbente + un qualcosa di fonoassorbente da mettere agli angoli (magari sulla parete sx della libreria o sul muro).

Il tempo putroppo è pochino per cui le sperimentazioni vanno un pò a rilento ma, in fin dei conti, è un hobby per cui me la prendo comoda...
Grazie dei consigli comunque...adesso mi sparo la tua guida al trattamento acustico!
avatar
giovaneskywalker
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.08.12
Numero di messaggi : 366
Località : PD-PN
Impianto : ProJect Genie1.3, SuperPro DAC 707+Arcam FMJ A-18 + Monitor Audio RX8 a PD
NuForce Icon uDAC-2+ SMSL SA-S1 TA2020 + Scythe Kro Craft a PN

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  robertopisa il Mar 11 Giu 2013 - 22:58

Se hai un'allergia prendi il cortisone ma se hai mal di denti prendi un antidolorifico. Se sicuro che con delle tele e fonoassorbente vai a intervenire sui punti che ti creano problemi d'ascolto? Se non misuri prima, rischi di fare interventi a caso che possono anche peggiorare la situazione (oltre che farti perdere tempo e denaro)... Investendo poche decine di euro puoi farti le misure da solo, poi te le commentiamo qui nel forum.
-R

giovaneskywalker ha scritto:No..niente rotazione del divano. Dalla regia mi dicono che in casa dobbiamo anche viverci oltre ad ascoltare musica e comunque l'impianto è attaccato anche alla tv per visione di film. Laughing
Devo dire che con gli accorgimenti postati ho trovato un netto miglioramento e sto pensando ora a delle tele da riempire con fonoassorbente + un qualcosa di fonoassorbente da mettere agli angoli (magari sulla parete sx della libreria o sul muro).

Il tempo putroppo è pochino per cui le sperimentazioni vanno un pò a rilento ma, in fin dei conti, è un hobby per cui me la prendo comoda...
Grazie dei consigli comunque...adesso mi sparo la tua guida al trattamento acustico!
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1663
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tuning salotto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum