T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Problema fastidioso, cambio gira o sono sfortunato con i dischi?
Oggi alle 0:05 Da donluca

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 23:09 Da uncletoma

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 22:48 Da nerone

» NuforceDDa 120
Ieri alle 22:38 Da nelson1

» Cavi potenza per monitor audio
Ieri alle 22:30 Da GP9

» Musical fidelity b200
Ieri alle 22:16 Da Lorenzo90

» mi manca solo il giradischi :(
Ieri alle 19:08 Da fabio.n

» impianto low budget
Ieri alle 18:12 Da Masterix

» Consiglio Produttore Cavi
Ieri alle 17:35 Da pallapippo

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 15:38 Da Umby66

» TA2024 molto economico
Ieri alle 15:24 Da focal12

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Ieri alle 12:47 Da ftalien77

» normalizzare il volume
Ieri alle 10:56 Da ftalien77

» 24/11 Segnalazioni Black Friday
Ieri alle 1:29 Da Sestante

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Dom 19 Nov 2017 - 17:09 Da potowatax

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Dom 19 Nov 2017 - 14:44 Da Jei

» Domani è Black Friday.....
Dom 19 Nov 2017 - 14:03 Da uncletoma

» DIPOLO, perdete ogni speranza o voi che le ascoltate!
Dom 19 Nov 2017 - 13:34 Da natale55

» Diffusori per ambiente Cambridge Azur 651
Dom 19 Nov 2017 - 13:26 Da bluemarine.it

» Dac
Dom 19 Nov 2017 - 12:22 Da giucam61

» Vendo ampli Onkyo A 933 black
Dom 19 Nov 2017 - 11:01 Da silver surfer

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Sab 18 Nov 2017 - 20:46 Da jogas

» Basi in marmo x diffusori
Sab 18 Nov 2017 - 18:02 Da wolfman

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Sab 18 Nov 2017 - 17:54 Da gigetto

» da diffusori a cuffie
Sab 18 Nov 2017 - 15:00 Da timido

» CAIMAN SEG
Sab 18 Nov 2017 - 12:48 Da gubos

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Sab 18 Nov 2017 - 10:58 Da Mark F.

» tentazioni.. Yamah r-n602
Sab 18 Nov 2017 - 10:52 Da nelson1

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ven 17 Nov 2017 - 20:57 Da giucam61

» Consiglio subwoofer attivo
Ven 17 Nov 2017 - 20:36 Da donluca

Statistiche
Abbiamo 11161 membri registrati
L'ultimo utente registrato è giofi

I nostri membri hanno inviato un totale di 800105 messaggi in 51871 argomenti
I postatori più attivi della settimana
ftalien77
 
filippoaceto
 
Masterix
 
ivanobertoli
 
giucam61
 
lello64
 
dieggs
 
bluemarine.it
 
GP9
 
donluca
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9281)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 43 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 42 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

antbom

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  EasyRider_02 il Gio 16 Mag 2013 - 23:21


Interessante qui parlano addirittura di un miglior basso delle Opera rispetto alle ProAc, anche se non specificano il modello. C'è poco da fare le casse bisogna ascoltarle perché il più delle volte si tratta di questione di gusti personali.
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  andreac il Gio 16 Mag 2013 - 23:29

Io la butto lì... http://www.giussani-research.it/e-shop-prototipi/?lang=it

Col tuo budget puoi arrivare a una R7...e poi vedi tu se fare un sacrificio per una R8... Wink Wink

Tra l'altro, hai la possibilità di ascoltare nel tuo ambiente prima di un eventuale acquisto: http://www.giussani-research.it/e-shop-noleggio/?lang=it

Oppure puoi andare da qualcuno che già le possiede ed è disponibile ad ospitare: http://www.giussani-research.it/ambasciatori-giussani-research/

Non avrei grandi dubbi se potessi ospitare un diffusore a torre ed avessi i soldi Smile
avatar
andreac
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.09
Numero di messaggi : 1044
Occupazione/Hobby : Tecnico aeronautico / motociclismo, basket

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  EasyRider_02 il Gio 16 Mag 2013 - 23:44

@andreac ha scritto:Io la butto lì... http://www.giussani-research.it/e-shop-prototipi/?lang=it

Col tuo budget puoi arrivare a una R7...e poi vedi tu se fare un sacrificio per una R8... Wink Wink

Tra l'altro, hai la possibilità di ascoltare nel tuo ambiente prima di un eventuale acquisto: http://www.giussani-research.it/e-shop-noleggio/?lang=it

Oppure puoi andare da qualcuno che già le possiede ed è disponibile ad ospitare: http://www.giussani-research.it/ambasciatori-giussani-research/

Non avrei grandi dubbi se potessi ospitare un diffusore a torre ed avessi i soldi Smile

Con 70 euro le puoi tenere a casa una settimana... interessante. Oki


Ultima modifica di EasyRider_02 il Gio 16 Mag 2013 - 23:46, modificato 1 volta
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  andreac il Gio 16 Mag 2013 - 23:46

@EasyRider_02 ha scritto:
Interessante la possibilità di ascoltarle a casa, bisognerebbe conoscere i costi di trasporto perché se uno non le dovesse tenere potrebbe comunque diventare un giochetto oneroso.

Sono a carico della Giussani Research: "I diffusori verranno recapitati comodamente all’indirizzo indicato al momento del pagamento del noleggio ed alla sua scadenza verranno ritirati
SENZA ALCUNA SPESA DI SPEDIZIONE E SENZA ALCUN OBBLIGO"

ps. quelle che ti ho segnalato per l'acquisto sono le ex-demo (rientrano nel tuo budget)


Ultima modifica di andreac il Gio 16 Mag 2013 - 23:47, modificato 1 volta
avatar
andreac
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.09
Numero di messaggi : 1044
Occupazione/Hobby : Tecnico aeronautico / motociclismo, basket

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  EasyRider_02 il Gio 16 Mag 2013 - 23:46

@andreac ha scritto:
@EasyRider_02 ha scritto:
Interessante la possibilità di ascoltarle a casa, bisognerebbe conoscere i costi di trasporto perché se uno non le dovesse tenere potrebbe comunque diventare un giochetto oneroso.

Sono a carico del Giussani Research: "I diffusori verranno recapitati comodamente all’indirizzo indicato al momento del pagamento del noleggio ed alla sua scadenza verranno ritirati
SENZA ALCUNA SPESA DI SPEDIZIONE E SENZA ALCUN OBBLIGO"


L'ho letto dopo aver postato... scusa!
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  EasyRider_02 il Lun 27 Mag 2013 - 11:17

Premesso che sono sempre un po' scettico nei confronti delle recensioni pubblicate dalle riviste non indipendenti, durante le mie ricerche mi sono imbattuto in questa:

JBL Studio 580

Qualcuno ha avuto occasione di ascoltare questo "miracolo"?
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  schwantz34 il Lun 27 Mag 2013 - 12:09

non saprei...comunque, nel caso tu scelga di acquistarle passa da Richersound...mi sa tanto che ti conviene...

http://www.richersounds.com/product/floorstanders/jbl/studio-580/jbl-studio-580
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15533
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  EasyRider_02 il Lun 27 Mag 2013 - 23:06

Non credo che compererò queste casse, ma la recensione mi ha incuriosito. Comunque l'offerta è strepitosa, sono 817 euro!!! Oki
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  Stentor il Lun 27 Mag 2013 - 23:45

@EasyRider_02 ha scritto:Non credo che compererò queste casse, ma la recensione mi ha incuriosito. Comunque l'offerta è strepitosa, sono 817 euro!!! Oki

A cassa o tutte e due ?

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  Claudiohi-fi il Mar 28 Mag 2013 - 6:52

@Stentor ha scritto:
@EasyRider_02 ha scritto:Non credo che compererò queste casse, ma la recensione mi ha incuriosito. Comunque l'offerta è strepitosa, sono 817 euro!!! Oki

A cassa o tutte e due ?

A cassa Smile
avatar
Claudiohi-fi
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 05.01.13
Numero di messaggi : 328
Località : Taormina
Occupazione/Hobby : non si capisce?
Provincia (Città) : Messina
Impianto : In progress

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  Claudiohi-fi il Mar 28 Mag 2013 - 6:54

@EasyRider_02 ha scritto:Premesso che sono sempre un po' scettico nei confronti delle recensioni pubblicate dalle riviste non indipendenti, durante le mie ricerche mi sono imbattuto in questa:

JBL Studio 580

Qualcuno ha avuto occasione di ascoltare questo "miracolo"?

Leggiti questa bella recensione di Bebo Moroni
http://www.videohifi.com/magazine/numero-37/ascoltare/jbl-studio-580-sonano-da-paura201d
avatar
Claudiohi-fi
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 05.01.13
Numero di messaggi : 328
Località : Taormina
Occupazione/Hobby : non si capisce?
Provincia (Città) : Messina
Impianto : In progress

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  EasyRider_02 il Mer 29 Mag 2013 - 21:34

@Claudiohi-fi ha scritto:
@Stentor ha scritto:

A cassa o tutte e due ?

A cassa Smile

No, no, alla coppia: "JBLSTUDIO 580 Speakers Per Pair"
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  Albert^ONE il Mer 29 Mag 2013 - 21:53

Le JBL sono sempre molto equilibrate ed hanno tutto,sempre un buon acquisto,come sempre suggerisco di ascoltarle,solo il tuo orecchio può dire come vanno Wink
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5540
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  wasky il Gio 30 Mag 2013 - 3:46

Per il tuo Budget questa è una occasione che ponderei Smile 52% di sconto Laughing

http://lyrics.it/It/Nuovo.aspx?idSr=119&idS=544

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  EasyRider_02 il Sab 1 Giu 2013 - 1:35

Non conoscendo le Klipsch dovrei prima trovare dove ascoltarle.

Comunque oggi ho potuto ascoltare nell'ordine:

- Dali Ikon 7

- Dynaudio (non mi ricordo più il modello)

- Focal 836 WV

- Opera Quinta

Dali e Focal sono casse molto brillanti, ma nell'insieme non mi hanno convinto, Dynaudio le ho escluse immediatamente, sembrava di ascoltare con la testa dentro una scatola di latta, mentre ho rivalutato le Opera Quinta (probabilmente anche in virtù di un confronto impari). Le Opera si sono trovate a loro agio con il jazz e mi hanno convinto a sufficienza, ma appena la musica si fa più dura usciamo dal loro territorio e si sente!
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  LakyV il Sab 1 Giu 2013 - 12:16

Qui andiamo su cose davvero serie.. Wink Wink

Queste ProAc.. Dribbling Dribbling
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  andreac il Sab 1 Giu 2013 - 12:47

@EasyRider_02 ha scritto:Non conoscendo le Klipsch dovrei prima trovare dove ascoltarle.
Comunque oggi ho potuto ascoltare nell'ordine:[...]

Non ti sei concesso la possibilità di ascoltare quelle che probabilmente ti avrebbero soddisfatto Smile
avatar
andreac
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.09
Numero di messaggi : 1044
Occupazione/Hobby : Tecnico aeronautico / motociclismo, basket

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  LakyV il Sab 1 Giu 2013 - 14:12

anche qui si fa sul serio...
http://www.lyrics.it/It/HomePage.aspx Laughing Laughing Laughing
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  EasyRider_02 il Sab 1 Giu 2013 - 16:04

@andreac ha scritto:
@EasyRider_02 ha scritto:Non conoscendo le Klipsch dovrei prima trovare dove ascoltarle.
Comunque oggi ho potuto ascoltare nell'ordine:[...]

Non ti sei concesso la possibilità di ascoltare quelle che probabilmente ti avrebbero soddisfatto Smile

Il problema è che finora non ho trovato diffusori che mi paiano superiori alle mie Sonus Faber. Inoltre devo tenere in debito conto il fatto che i nuovi diffusori dovrò riuscirli a pilotare con il Quid.
Al momento mi hanno impressionato solamente le KHARMA Ceramique Ce-2.3, ma siamo su un altro pianeta e oltretutto temo che avrei problemi di posizionamento... ma che suono!!! Shocked
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  wasky il Sab 1 Giu 2013 - 17:42

@EasyRider_02 ha scritto:Il problema è che finora non ho trovato diffusori che mi paiano superiori alle mie Sonus Faber. Inoltre devo tenere in debito conto il fatto che i nuovi diffusori dovrò riuscirli a pilotare con il Quid.
Al momento mi hanno impressionato solamente le KHARMA Ceramique Ce-2.3, ma siamo su un altro pianeta e oltretutto temo che avrei problemi di posizionamento... ma che suono!!! Shocked

Ti racconto una storiella: Smile cosi pour Parler

Il mio Amico Fabio ha come Nick Domus per via delle sue belle Sonus Faber Domus vendute, non appena finito il primo diffusore che ha fatto in DIY Smile

Questo non per dirti che la Fabio è Bravo questo è palese ma, per dirti che leggere Sonus Faber a volte non è sempre sinonimo di buon ascolto e di basso presente anzi.......... Smile

Se vuoi ascoltare il Rock a modo devi andare su altra tipologia di diffusori e con woofer più Grandi se pensi che, Bonzo dei led zeppelin suonava una grancassa da 26" già un 15" è piccolo in proporzione Smile

Le klipsch tra tutti i spicher le vedo più indicate per questo genere di musica e una Palladium a quella cifra è una ottima offerta ma, hai pensato mai per un attimo di andare su diffusori come le KlipschHorn o La Scala ?

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  Stentor il Sab 1 Giu 2013 - 19:01

@wasky ha scritto:.......per dirti che leggere Sonus Faber a volte non è sempre sinonimo di buon ascolto e di basso presente anzi.......... Smile ........ hai pensato mai per un attimo di andare su diffusori come le Klipsch....... La Scala ?

Secondo te le Klipsch la Scala hanno i bassi ? Laughing Laughing Laughing Hehe Hehe Hehe


Ultima modifica di Stentor il Sab 1 Giu 2013 - 19:03, modificato 1 volta

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  wasky il Sab 1 Giu 2013 - 19:03

@Stentor ha scritto:
@wasky ha scritto:.......per dirti che leggere Sonus Faber a volte non è sempre sinonimo di buon ascolto e di basso presente anzi.......... Smile ........ hai pensato mai per un attimo di andare su diffusori come le KlipschHorn o La Scala ?

Secondo te le Klipsch la Scala hanno i bassi ? Laughing Laughing Laughing Hehe Hehe Hehe

No Laughing ma puoi alzare il volume sul Rock Hehe

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  Stentor il Sab 1 Giu 2013 - 19:08

@wasky ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Secondo te le Klipsch la Scala hanno i bassi ? Laughing Laughing Laughing Hehe Hehe Hehe

No Laughing ma puoi alzare il volume sul Rock Hehe

Sulle Horn e sulle Palladium a quel prezzo concordo ....ottimo consiglio del nostro super wasky !!!

Per quanto riguarda La scala, Cornwall e Eresy ..... va beh .... molto meglio Sonus Faber anche se parliamo di Rock Laughing

Ci dimentichiamo però le ottime Klipsch RF7 MKII che non hanno nulla a che vedere con i modelli RF cheap .... quelle imho sono ottime !!!


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  EasyRider_02 il Sab 1 Giu 2013 - 19:17

Ho poche idee e molto confuse e voi due mi buggerate?!!! Laughing

E' vero ascolto rock, ma alla fine la maggior parte delle ore dall'impianto esce musica jazz, Provo a dare una misura più che "spannometrica" della musica suonata dal mio impianto: 40% jazz, 30% rock, 20% classica, 10% pop.
Ora sappiamo tutti che il diffusore universale probabilmente non esiste o almeno è, per utilizzare un eufemismo, fuori budget, quindi devo cercare di fare di necessità virtù.
Per ora non sono ancora riuscito a trovare un negozio che abbia delle ProAc da farmi ascoltare, sono molto curioso di sentirle all'opera, magari potrebbero essere loro la soluzione.

Comunque sarà che sono abituato al loro suono, ma le mie Sonus Faber si difendono molto bene, hanno solo il difetto di richiedere volume sostenuto per dare il meglio di sé, il che in condominio non è trascurabile.

avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  wasky il Sab 1 Giu 2013 - 19:28

@EasyRider_02 ha scritto:Ho poche idee e molto confuse e voi due mi buggerate?!!! Laughing


E senno come lo passiamo il Sabato io e Ivano ? Laughing

Già con una Fusion un pò spinta che posso dirti, Spyro Gyra o Special EFX ad esempio, la sezione bassa e la botta ti servono Laughing Klipsch di sicuro da quel verso ti trasmette vibrazioni e non è detto che, possano piacerti di più le Trombe Be Bop che escono dalla Tromba delle Palladium Laughing

Per il Jazz come lo vedo io, mi piace sentire Bona che pizzica il Basso come in questa session con Watanabe

http://www.youtube.com/watch?v=ER9BoRpslQ8

Guarda che combina Bona quando gli cade la chitarra a quel Pisell0n3 di Watanabe Hehe

http://www.youtube.com/watch?v=CtES95ycR8A

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opera Quinta, ProAc D18 o che altro?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum