T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» dipolo glass by Gaddari
Oggi alle 17:49 Da dinamanu

» Consiglio AMP/Cuffie
Oggi alle 17:44 Da mumps

» musica a basso volume
Oggi alle 17:39 Da timido

» Diffusori attivi 200/300 euro
Oggi alle 17:38 Da Kha-Jinn

» HDMI
Oggi alle 17:13 Da giucam61

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Oggi alle 17:04 Da valterneri

» Scelta ampli per Monitor Audio
Oggi alle 16:34 Da giorgibe

» onkyo tx-sr608
Oggi alle 16:32 Da flax2009

» cosa manca....il giradischi!
Oggi alle 16:28 Da joe1976

» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Oggi alle 16:24 Da Giovanni Bonacini

» Diffusori per Tv Sony
Oggi alle 14:49 Da metalgta

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 14:11 Da lello64

» Consigli diffusori da pavimento?
Oggi alle 14:04 Da landrupp

» B&W 805 e Muse m20 domande
Oggi alle 12:23 Da Luchino

» Fosco Marain, Stefano Bollani e Massimo Altomare - Gnòsi delle Fànfole (2007)
Oggi alle 11:51 Da Fabio.Paolucci

»  GUASTO SU LETTORE SACD CAYIN SCD50T
Oggi alle 10:30 Da enrant69

» Pre e finale Rotel
Oggi alle 9:26 Da giucam61

» Vendo coppia diffusori Monitor Audio Bronze BX2
Oggi alle 9:02 Da silver surfer

» CAIMAN SEG
Oggi alle 7:58 Da gubos

» Sony uhp h1
Oggi alle 6:44 Da Luca Marchetti

» Vendo lettore CD Rega Planet 2000 - 350 euro
Ieri alle 23:13 Da elarghi

» Vendo DOUK AUDIO DSD 1796+ xmos-u8 USB DAC 384k/32bit
Ieri alle 23:06 Da Olegol

» (TO) - vendo lettore cd NAD C521bee
Ieri alle 22:54 Da landrupp

» consiglio su nuovi vinili 180g e ristampe
Ieri alle 21:56 Da mistervolt

» Vendo preamplificatore Akai PR A04
Ieri alle 20:39 Da solitario

» L'invasione dei cloni!
Ieri alle 19:37 Da sound4me

» (TO) - Vendo Canton Quinto 530 black
Ieri alle 18:57 Da landrupp

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Ieri alle 18:29 Da il mascetti

» Modifica su qualsiasi lettore cd
Ieri alle 17:45 Da nerone

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 16:38 Da pallapippo

Statistiche
Abbiamo 11220 membri registrati
L'ultimo utente registrato è flax2009

I nostri membri hanno inviato un totale di 802258 messaggi in 51985 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Masterix
 
giucam61
 
lello64
 
pim
 
nerone
 
joe1976
 
mumps
 
Luchino
 
sportyerre
 
nikko75
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
ftalien77
 
GP9
 
nerone
 
dinamanu
 
pim
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9307)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 87 utenti in linea: 9 Registrati, 1 Nascosto e 77 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

dinamanu, fritznet, Giancarlo Campesan, Masterix, mumps, nerone, Tinomn, TODD 80, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


iFi iLink

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

iFi iLink

Messaggio  Karletto il Dom 12 Mag 2013 - 12:26

Qualcuno di voi ha avuto occasione di testare questo trasporto ?

http://ifi-audio.com/en/iLink.html

Il prezzo NON e' esageratissimo, in particolare mi "intriga" la doppia uscita SPDIF (ma detto tra noi non ho idea se cio' ha un senso o meno)





avatar
Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: iFi iLink

Messaggio  cestma il Mar 29 Apr 2014 - 15:40

Salve, riprendo questa discussione in cui la domanda di Karletto non aveva avuto seguito, perché da qualche giorno sto testando l'IFi ILINK.
Ero alla ricerca di un trasporto in sostituzione di una delle mia HiFace Two che mi dava problemi con il "Fusion Drive" dei nuovi Mac e mi ero "esaurito" nell'attendere il necessario aggiornamento software che da mesi l'ing. Manuta mi diceva essere praticamente pronto per il rilascio. Cercavo di "giustificare" la mia pazienza con il fatto di essere più che soddisfatto delle prestazioni della pennetta e che, qualunque eventuale miglioramento, avrebbe richiesto una spesa decisamente maggiore.
Spulciando in rete mi sono imbattuto in alcuni commenti sull'ILiNK, in realtà davvero "pochi, ma buoni". Mi sono lasciato tentare, e così è partito l'acquisto, quasi a scatola chiusa.
Ordinata direttamente dall'importatore, ProAudio Italia, prezzo fisso 249€ inclusa la spedizione, che è avvenuta in tempi rapidissimi (a meno di 24 ore dal pagamento, il pacco era già a casa mia).
Ecco l'oggetto in questione:






Che dire? Molto ben realizzato, solido scatolotto di alluminio, bella la confezione. I driver per Windows vanno scaricati dal sito, per Mac non sono necessari.
Chiaramente l'ILINK si autoalimenta via USB, personalmente, come con la HiFace, utilizzo o la batteria o un alimentatore dedicato (by Sonic63) e cavi di Piepabass.

Queste sono le informazioni che si trovano sul sito della iFi Audio:

Input:
Full-Speed USB 2.0 type-B

Outputs
Super Digital Outputs (RCA) x 2
• High Level: The ONLY converter to match the other main type of SPDIF receiver; with a
  corresponding higher signal output.
• Normal Level: Standard SPDIF output
Optical Output*
*: This transmission standard is inherently limited to 96kHz

Specifications
Compatible with High-Speed USB 2.0 (24-Bit/192kHz)
Power (max.): < 2.5W
Dimensions: 158(l)x68(w)x28(h)mm
Weight: 265g(0.58lbs)

The iLINK is the ultimate USB to SPDIF converter. Rather than start with the converter chip, we went beyond and analysed the whole transmission and conversion process. Only by doing this fundamental ground-work could we overcome inherent sonic deficiencies seen in mainstream converters.

When a digital signal is converted from one format to another, jitter ensues on numerous fronts. To tackle jitter and related undesirable issues which add up to negatively impact the overall sonic picture. The iLINK is the only converter of its kind with advanced technology not seen in any other converter; Super Digital Output® and Jitter Elimination Technology JET®.

All the while, it is able to handle Asynchronous HD audio up to 24/192. Its unassuming size believes its uncanny jitter-busting ability. The faithfulness to the original recording is simply unparalleled. It is now finally possible to enjoy a totally faithful recording from a Computer Audio Source to an SPDIF-input device such as SPDIF DAC. The iLINK. Completely Re-Linked.
Jitter Elimination Technology JET® does what no other converter can do. It crucially removes jitter in the audible band to which the human ear is most sensitive. The generic jitter filtering ability is effective only higher up in the range; beyond the audible band. With an appreciation of this ‘blind side’ of existent technology and with the unusual technical know-how to develop jitter filtering lower in the audible band, JET® specifically filters the most troublesome jitter in the critical audible range.

Only in the iLINK do you find JET® combined with the existent filtering to virtually banish jitter. JET® is a major feature of the iLINK and does not exist in others, even ultra-expensive converters.
Super Digital Output® encapsulates the following array of unprecedented design features: High-Level Output; Galvanic Isolation; True-Balanced output; Perfect Impedance Matching and Ultra-Fast Rise Time.

These were all developed through a meticulous analysis and resulting ground-up re-design of each SPDIF transmission protocol: Optical, BNC and RCA. The end was worth the means as jitter, noise and other issues are reduced to the vanishing point.

Advances in Computer Audio technology have pushed the quality past CD. The iLINK can bring a suitably-powerful DAC bang up-to-date to realise the full, stunning potential from modern High-Definition digital formats – up to 24Bit/192kHz and beyond.

Le impressioni di ascolto? Estremamente positive!
Per non "sprecarmi" troppo riporto quanto riferito da un utente sul forum Head-Fi, con il cui giudizio concordo pienamente (per comodità, tradotto direttamente da Google):

Con iLink tutto il suono, molto analogico "organico", come zero riverbero digitale, ma dettagliato allo stesso tempo. Prendendo photography analogia, HiFace2 è oversharpened bassa risoluzione dell'immagine, quando con iLink avete alta risoluzione con dettagli sufficienti che non hanno bisogno di nitidezza per ottenere la vostra attenzione, sono solo lì.
Alcune altre osservazioni casuali:
- Aumento palcoscenico
- Pitch nero, sfondo silenzioso
- Bass, è manna dal cielo ora, colpire viscerale e duro
- Non sento squillare, alti offensivamente luminoso ..., è tutto scorre fluidamente proprio come un miele.
- Mi sorprendo a sbattere contro il controllo del volume più alto del solito, ... come nulla sembra allarmante brillante o rimbombante per indicare che il volume è alto.
Ci sono stati alcuni problemi, però, 176,4 e 196 kHz materiale non funziona bene con il JET impegnata con il mio DAC (DAC64 Chord), di conseguenza per iFi supportare la funzione potrebbe non funzionare con tutti i DAC, così alcuni esperimenti per scoprire che cosa funziona meglio per la vostra DAC è necessaria.

In conclusione? Personalmente non ho avuto modo di ascoltare convertitori tipo Audiophilleo, Stello ecc., ma questo ILINK è stato davvero una piacevole sorpresa, soprattutto considerato il prezzo. Vale la pena di spendere circa 100€ in più rispetto alla HiFace Two? E qui entriamo in un campo minato. Secondo me si, ma poi tutto dipende anche dall'impianto cui facciamo riferimento, nel senso che non ho idea se in tutte le catene i risultati possano essere gli stessi. Nel mio caso l'ascolto è stato fatto su due impianti che, seppur non particolarmente "esoterici", si mostrano piuttosto "sensibili" e "rivelatori" e il risultato è stato decisamente evidente e lo considero un buon upgrade. La HiFace Two resta un ottimo prodotto, forse senza concorrenti nella sua fascia di prezzo.
E adesso aspetto il prossimo che voglia provare l'ILINK  Very Happy
avatar
cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1125
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum