T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» chiarimenti DAC NOS
Oggi alle 16:06 Da fritznet

» Impianto audio per centro estetico
Oggi alle 15:22 Da carbo90

» AAVT YARLAND FV34A € 350 S.S. COMPRESA
Oggi alle 15:06 Da Albert^ONE

» [CE] Set Misure audio Microfono + Scheda Audio + Jig Arta
Oggi alle 14:59 Da FastFonz

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 13:56 Da lello64

» Pro-next essential pre-phono e casse klipsch
Oggi alle 12:10 Da giucam61

» TNT star vs cavo classico da 2.5mm
Oggi alle 10:12 Da Pinve

» lettore CD vintage Cyrus oppure nuovo SONY UHP-H1 ?
Oggi alle 10:01 Da Pinve

» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 9:37 Da fabio.n

» Lettore cd sacd Marantz SA 8005 Amazon da UK
Oggi alle 7:46 Da gabri65

» [GE + s.s.] Sistema Philips 2.1 MMS 430G/00
Oggi alle 0:22 Da sh4d3

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Oggi alle 0:21 Da sh4d3

» TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown
Ieri alle 20:41 Da nelson1

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Ieri alle 20:06 Da valterneri

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 18:37 Da kalium

» Lucio Battisti - Masters
Ieri alle 14:34 Da ftalien77

» Consigli su Bose Model-501
Ieri alle 11:57 Da valterneri

» finale p101
Ieri alle 11:50 Da icaro17

» MP3 più caro del CD!!
Ieri alle 10:57 Da ftalien77

» cerco anime pie a Roma
Ieri alle 7:06 Da fabe-r

» Acoustic Energy vs Dali vs Monitor Audio
Ieri alle 0:59 Da giucam61

» Un aiuto per una profana totale!
Ieri alle 0:16 Da Kha-Jinn

» Malcom Young
Mer 22 Nov 2017 - 23:43 Da franzfranz

» Consigli per eventuale upgrade impianto di casa
Mer 22 Nov 2017 - 22:43 Da AlexEffe

» Problema fastidioso, cambio gira o sono sfortunato con i dischi?
Mer 22 Nov 2017 - 21:07 Da giucam61

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Mer 22 Nov 2017 - 20:49 Da jogas

» ( MI Va Co ) diffusori Altec Stonehenge I
Mer 22 Nov 2017 - 18:50 Da lello64

» Promblema ingresso alimentatore Muse i15w
Mer 22 Nov 2017 - 18:15 Da Gert87

» Miglioramenti impianto...Kro Kraft+Breeze
Mer 22 Nov 2017 - 15:15 Da danilopace

» [RM] FiiO D03K "Taishan" DAC
Mer 22 Nov 2017 - 11:03 Da diechirico

Statistiche
Abbiamo 11171 membri registrati
L'ultimo utente registrato è gil84

I nostri membri hanno inviato un totale di 800453 messaggi in 51889 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
ftalien77
 
giucam61
 
ivanobertoli
 
nerone
 
dieggs
 
Masterix
 
diechirico
 
valterneri
 
Kha-Jinn
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
lello64
 
ftalien77
 
nerone
 
fritznet
 
Masterix
 
valterneri
 
Kha-Jinn
 
dieggs
 
fabio.n
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9288)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 93 utenti in linea: 5 Registrati, 2 Nascosti e 86 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

clipper, danilopace, hernandezhk47, lello64, Masterix

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


altoparlanti cinesi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

altoparlanti cinesi

Messaggio  zedda il Gio 9 Mag 2013 - 13:30

salve a tutti.

ricercando su google un driver a compressione da 1.4" mi sono imbattuto su un sito dei quaranta ladroni (non so se posso scrivere il nome del sito,penso che si sia capito) che fà da intermediario tra produttori e distributori...
dove è pieno zeppo di altoparlanti ciare b&c rcf e chi più ne ha più ne metta... solo non riesco a capire se sono veri delle probabili fabbriche in cina, oppure copie prefette... i prezzi non sono molto bassi comunque...

per esempio un driver al neodimio come tetto massimo 160 dollari per l'ordine minimo...

per esempio questi assomigliano ai ciare commerciali e professionali: http://www.fuhespeakers.com/

no aspettate...... sta marca gli fa proprio tutti... pure i coassiali.... sono identici ai ciare rcf b&c
avatar
zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: altoparlanti cinesi

Messaggio  zedda il Gio 9 Mag 2013 - 14:01

avatar
zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: altoparlanti cinesi

Messaggio  Switters il Gio 9 Mag 2013 - 14:39

Non mi sembra improbabile, da quanto si legge in giro ormai quasi tutti i produttori di altoparlanti hanno spostato la produzione in oriente.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: altoparlanti cinesi

Messaggio  Biagio De Simone il Gio 9 Mag 2013 - 16:33

certo che se così fosse, sarebbe l'ennesima sconfitta per l'industria nazionale. Sad
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: altoparlanti cinesi

Messaggio  zedda il Gio 9 Mag 2013 - 17:25

ormai penso che ci abbiamo fatto l'abitudine... anche se non è lo stesso sembrerebbe che se li fa fare su misura... anche se troppe cose mi fanno pensare che la ciare cambia solo qualche valore a casaccio di thiele e small.. e per questo non tornano mai quando li misuro col clio... per esempio i due che ho postato:
cinese: 47hz di fs
ciare: 42hz +- 5hz di fs... 42+5 =47.....

peso membrana pressochè identico...
avatar
zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: altoparlanti cinesi

Messaggio  Switters il Gio 9 Mag 2013 - 17:34

De simone Biagio ha scritto:certo che se così fosse, sarebbe l'ennesima sconfitta per l'industria nazionale. Sad

"quasi tutti i produttori", non solo quelli italiani, anche quelli europei, e molto probabilmente anche quelli americani (AudioNirvana ad esempio).
Forse fa eccezione la Faital che ha diversi stabilimenti in Europa e (mi pare) in Sudamerica.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: altoparlanti cinesi

Messaggio  zedda il Gio 9 Mag 2013 - 17:41

la cosa che mi fa alterare è che il prezzo aumenta nonostante sono fatti in cina... e quindi ste ditte si sono imparate a fare i prestanome e i distributori... spero che la sica si salva
avatar
zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: altoparlanti cinesi

Messaggio  zedda il Gio 9 Mag 2013 - 17:55

ho appena chiesto la cosa ad un centro specializzato b&c rcf ecc è ha detto che sono delle copie e che entrambe queste marche stanno attuando nuovi certificati di autenticità per i loro prodotti...

sito dove parlano di dynaudio falsi

http://gearheads.in/showthread.php?8937-How-to-spot-FAKE-speakers-amps-from-REAL-Focal-Hertz-Dynaudio-JL-Audio-JBL-Alpine-and-many-more-with-pics
avatar
zedda
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.04.13
Numero di messaggi : 532
Località : itri
Impianto : troppi o troppo pochi... boh...

Tornare in alto Andare in basso

Re: altoparlanti cinesi

Messaggio  Biagio De Simone il Gio 9 Mag 2013 - 20:16

@Switters ha scritto:
De simone Biagio ha scritto:certo che se così fosse, sarebbe l'ennesima sconfitta per l'industria nazionale. Sad

"quasi tutti i produttori", non solo quelli italiani, anche quelli europei, e molto probabilmente anche quelli americani (AudioNirvana ad esempio).
Forse fa eccezione la Faital che ha diversi stabilimenti in Europa e (mi pare) in Sudamerica.
D'accordo, ma mentre audionirvana è nato come un marchio che da subito si è fatto produrre gli altoparlanti in Cina , magari scegliendo fra la produzione già pronta e limitandosi solamente a metterci sopra il proprio marchio, l'industria italiana ha una storia che parte dagli albori dell'elettroacustica e spesso ha prodotto lei stessa per marchi stranieri avendo avuto capacita e know how di primissimo livello. Se sono delle copie forse sarebbe la certificazione della qualità della produzione italiana, ma chissà? Mmm
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: altoparlanti cinesi

Messaggio  Switters il Gio 9 Mag 2013 - 22:17

De simone Biagio ha scritto:D'accordo, ma mentre audionirvana è nato come un marchio che da subito si è fatto produrre gli altoparlanti in Cina , magari scegliendo fra la produzione già pronta e limitandosi solamente a metterci sopra il proprio marchio, l'industria italiana ha una storia che parte dagli albori dell'elettroacustica e spesso ha prodotto lei stessa per marchi stranieri avendo avuto capacita e know how di primissimo livello. Se sono delle copie forse sarebbe la certificazione della qualità della produzione italiana, ma chissà? Mmm

Di Ciare e B&C non so, però mi pare che sia Visaton che Monacor facciano produrre i loro driver in Cina, non mi stupirei che anche aziende italiane lo facciano, anche solo per poter sopravvivere.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: altoparlanti cinesi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum