T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Alimentazione TCC
Oggi alle 17:39 Da mt196

» Nuova alimentazione per Virtue One
Oggi alle 17:24 Da silver surfer

» wtfplay
Oggi alle 15:26 Da pallapippo

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Oggi alle 15:24 Da Giovanni_14

» Nuovo TAMP
Oggi alle 14:04 Da antted

» Problema con cavo rca
Oggi alle 13:58 Da quizface

» Technics SL 1200 Mk2
Oggi alle 13:57 Da Redcor

» Costruire casse per full range vintage.
Oggi alle 11:39 Da gubos

» Quale preamplificatore-dac?
Oggi alle 10:40 Da giucam61

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Oggi alle 10:38 Da lello64

» distanza crossover
Oggi alle 7:56 Da Seti

» Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni
Oggi alle 0:37 Da MaxBal

» Upgrade TCC
Oggi alle 0:03 Da mt196

» case per tpa3116
Ieri alle 23:50 Da mt196

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Ieri alle 23:06 Da Seti

» Rasp per il mio primo impiantino
Ieri alle 22:54 Da Motogiullare

» Valvolare kt88
Ieri alle 20:50 Da Giovanni duck

» case per tpa3116
Ieri alle 20:48 Da Giovanni duck

» preamplificatore microfonico
Ieri alle 20:47 Da valterneri

» Pioneer a 209r Ne vale la pena???
Ieri alle 19:57 Da Giovanni duck

» Ifi iPurifier2
Ieri alle 19:48 Da schwantz34

» Musical Fidelity A2
Ieri alle 17:52 Da Giovanni_14

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Ieri alle 17:09 Da giuseppe@scorzelli.it

» come collegare correttamente un potenziometro ad un amplificatore?
Ieri alle 14:57 Da sportyerre

» Differenze tra cd
Ieri alle 14:15 Da Calbas

» KLIPSCH A PAVIMENTO
Ieri alle 12:49 Da giucam61

» Scorrettezza commerciante
Ieri alle 11:24 Da CHAOSFERE

» Revox A50 - che fare?
Ieri alle 10:22 Da MaurArte

» ALIENTEK D8
Sab 20 Mag 2017 - 20:07 Da antbom

» Problema con giradischi stereorama 2000 deluxe
Sab 20 Mag 2017 - 18:29 Da Giuseppe1994

Statistiche
Abbiamo 10813 membri registrati
L'ultimo utente registrato è dottorbit

I nostri membri hanno inviato un totale di 786687 messaggi in 51125 argomenti
I postatori più attivi della settimana
silver surfer
 
sportyerre
 
mt196
 
pallapippo
 
antted
 
giucam61
 
quizface
 
nerone
 
Giovanni_14
 
MaxBal
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8994)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 52 utenti in linea: 8 Registrati, 1 Nascosto e 43 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

chiccoevani, Giancarlo Campesan, mecoc, mt196, nerone, sagitter, silver surfer, Vitellozzo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

T-AMP TA 2024 delucidazioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  blues 66 il Mer 8 Mag 2013 - 13:26

Smile ciao ragazzi , ecco come vedete avevo dato , per scontata la classe T
Embarassed
invece ora mi occorrono delle dritte ,
dunque dovrei ...Mhh diciamo dovrò o abbinare , in un futuro molto breve .
Laughing dei diffusori da 100 Db ad un classeT-
ora avendo per le mani 3 T-Amp - credo quello della sonic impact
http://www.tnt-audio.com/ampli/t-amp.html
Mi chiedevo se :
1 era possibile collegarne 1 per ogni diffusore ,cioè Usarli come finali
2 se questi Sonic impact oh il Chip TA 2024 è superato - ( se cè di meglio a qualità e poi mettiamoci la potenza ) leggevo del 3020 , ma credo che a qualità siam indietro !? Embarassed
cioè vedendo diversi modelli , Ta 2024 ed essendo a zero come istruzione quali !? tra " Pop pulse -King Rex - Nu.Force , quale /i secondo voi , hanno un suono soave e veritiero sulle voci ? e mettiamoci un buon equilibrio ... cioè sò che il trends audio , tra l'altro lo ho avuto suonava , molto bene ...però gli mancava potenza , cosa che avrei gradito Kiss +


grazie
avatar
blues 66
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.11.11
Numero di messaggi : 1626
Località : Legnano
Impianto : una volta avevo un bell ' impiantino
KENWOOD KA 7300 /Copland CSA14
Onkio DV-SP 800
Thiel CS 2/MA 700 Gold MkII
Cavi autonomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  andzoff il Mer 8 Mag 2013 - 13:55

Ma ce li hai già questi diffusori da 100 bB? Ci puoi dire quali sono?
Saluti. Hello
avatar
andzoff
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.07.11
Numero di messaggi : 1212
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:

Impianto A
Sorgente: WD TV Live
Alimentatore: Mean Well S-60-24
Ampli: Breeze Audio TPA3116
Diffusori: Scythe KroKraft Rev B

Impianto B
Alimentatore: Reyed Pincellone
Sorgente + Ampli: Mo-gu S800
Diffusori: Indiana Line Tesi 204

link al Mo-gu S800


Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  blues 66 il Mer 8 Mag 2013 - 20:17

Smile Ciao Andzoff - Embarassed Purtroppo nòò , Il progetto è di un mio amicone Wink e non sò assolutamente nulla , nè dimensioni ne quanti driver , Hehe Hehe credo forse solo 1 Largabanda/monovia Bhoo !! Embarassed
se riesco tra una decina di gg , sempre se lui vorrà , potrò accennare a notizie
Posso solo dirvi che il progetto , discende da un diffusore Moolto efficiente , e ben suonante Kiss

Ahh , sì scusate , se leggete qualche fesseria , purtroppo saranno magari delucidazioni , chiestye dal mio Amicone , e magari mi perdo qualcosa !!
Bhèè Please chiudete un occhio , in questi periodi son moolto preso con il lavoro , ed ho la testa fusa Hehe
farò un pò di caos , con chip e le marche , e nozioni di tecnica !!

comunque , quello che volevo ; sapere !??
" son venuti al mondo altri Amplificatori in classe T , con miigliorie Tipo suono Hig End e potenza
Mà sempre con impostazione sonica Wink tipo il T-Amp / Trends audio
oppure mi devo buttare su altri chip -
grazie .

PICCOLAERESIA Twisted Evil
ahh si !! visto che ci sono , cè possibilità ,alimentare il TA 2024 in tensione ??
e poi gli si potrebbe mettere , i TRASO di uscita ? Mmm Suspect Crazy
che progetto che progetto .... Dribbling

grazie
avatar
blues 66
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.11.11
Numero di messaggi : 1626
Località : Legnano
Impianto : una volta avevo un bell ' impiantino
KENWOOD KA 7300 /Copland CSA14
Onkio DV-SP 800
Thiel CS 2/MA 700 Gold MkII
Cavi autonomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  andzoff il Gio 9 Mag 2013 - 11:13

Ciao Blues,
cerco di rispondere su quel poco che ho capito.
1 era possibile collegarne 1 per ogni diffusore ,cioè Usarli come finali
No, il T-Amp non prevede il collegamento a ponte. Questo è ciò che ho sempre letto, non ho mai fatto prove. Quindi ti basta un solo ampli a due canali.
2 se questi Sonic impact oh il Chip TA 2024 è superato
Di T-Amp ce ne sono quanti ne vuoi, ed ogni forumer ha il suo consiglio da fornirti. Sempre stando a quello che leggo, le generazioni di amplificatori che sono seguite ai T-Amp sono IcePower ed Abletec. Prendilo con le pinzette, stiamo parlando di aria fritta.
cè possibilità ,alimentare il TA 2024 in tensione ??
Ma che vuol dire?
e poi gli si potrebbe mettere , i TRASO di uscita ?
Anche qui non capisco.

Saluti.
Hello
avatar
andzoff
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.07.11
Numero di messaggi : 1212
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:

Impianto A
Sorgente: WD TV Live
Alimentatore: Mean Well S-60-24
Ampli: Breeze Audio TPA3116
Diffusori: Scythe KroKraft Rev B

Impianto B
Alimentatore: Reyed Pincellone
Sorgente + Ampli: Mo-gu S800
Diffusori: Indiana Line Tesi 204

link al Mo-gu S800


Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  LakyV il Gio 9 Mag 2013 - 12:47

Cosa molto importante....quanto hai intenzione di spendere??

Io il collegamento in bi-amping l'ho fatto con un SMSL TA2024 e un SMSL TA2020, uno per la gamma alta(2024) e l'altro per la bassa(2020)
Erano collegati alla pre-out del mio Cambridge tramite due sdoppiatori RCA,e devo dire che passati i primi problemi di settaggio volume (avrai 3 pot attivi da regolare) il risultato non era affatto male.
Tutto dipende anche da come il pre si comporterà con due finali( che finali non sono) collegati !!!
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Sperando sia possibile

Messaggio  blues 66 il Gio 9 Mag 2013 - 12:53

ciao Andzoff , grazie per le prime , Sad peccato non si possa metterli a ponte
mi pare che sul TRENDS Audio si poteva ...Vabbè proseguiamo ,
vedrò di risponderti per la tensione !!
Leggendo in rete mi è venuta in mente un 'ideaaa ! tra l'altro non saprei se, è possibile Hehe
stavo vedendo e portando avanti questa ideaa , leggendo ,dal sito royal device
http://www.royaldevice.com/bufale%20audio.htm
Embarassed appunto è solamente un 'idea che mi è venuta in mente , leggendo il link sopra
e cioè . sè era possibile appunto usare , o mettere un amplificatore di tensione Shocked al posto di quello , che cè sul T-Amp Rolling Eyes

e poi appllicargli i trasformatori di uscita , per poter applicargli diversi carichi Wink
bhee Laughing certamente , non con carichi ostici da 1 Ohm , mà almeno da poter pilotare diversi diffusori !! Visto che col Chip in classe T bisogna avere diffusori , ad alta efficienza
Ok


avatar
blues 66
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.11.11
Numero di messaggi : 1626
Località : Legnano
Impianto : una volta avevo un bell ' impiantino
KENWOOD KA 7300 /Copland CSA14
Onkio DV-SP 800
Thiel CS 2/MA 700 Gold MkII
Cavi autonomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  LakyV il Gio 9 Mag 2013 - 12:55

Ops Embarassed Embarassed
Chiedo scusa, ho letto solo adesso "uno per ogni diffusore"
che non c'entra nulla col bi-amping!!!!!
In questo caso non ho idea,ma se il pre ( quello ti servirebbe in ogni caso) non ha grossi problemi di sinergie con i due finali, non dovrebbero esserci grossi problemi Ironic

Certo che far lavorare il pre in queste condizioni, non so cosa possa venire fuori Mmm
Avresti comunque la stessa identica potenza per ogni canale!!!
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  Stentor il Gio 9 Mag 2013 - 12:56

Consiglio spassionato ...lascia stare Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  blues 66 il Gio 9 Mag 2013 - 13:04

@LakyV ha scritto:Cosa molto importante....quanto hai intenzione di spendere??

Io il collegamento in bi-amping l'ho fatto con un SMSL TA2024 e un SMSL TA2020, uno per la gamma alta(2024) e l'altro per la bassa(2020)
Erano collegati alla pre-out del mio Cambridge tramite due sdoppiatori RCA,e devo dire che passati i primi problemi di settaggio volume (avrai 3 pot attivi da regolare) il risultato non era affatto male.
Tutto dipende anche da come il pre si comporterà con due finali( che finali non sono) collegati !!!

ciao LakyV ...bhè per adesso Io non devo spender nulla , come detto ho sottomano , questi 3 Tamp di un mio amico , e volevam , provare l'altro Amico Wink quello dei diffusori , a collegarli , se era possibile , a ponte , ma visto che Andzoff, mi ha esonerato ..rimango Sad moogio !
pero tu mi dici che è possibile usarli in Bi Amping ?
il prè sarà momentaneamente un Buffer credo Rolling Eyes tanto da fare una prova !!

tutto il discorso , però e qui voglio chiarirlo subito nasce dàl Mio amico " sai mauro stò costrendo dei diffusori ad alta efficienza saremo sui 100 Db , vorrei provarli ,a collegarli oltre al mio ampli Lo scherzo (SUO Kiss )
http://www.hi-figuide.com/apparecchi/amplificazione/integrati/2010/1/index.html
vorrei provare con dei T-Amp , "
Ed Io " eccoti accontentato ne ho 3 "
e da qui è nato tutto il discorso ..
se era possibile collegarli a ponte , se era possibile modificare un T-Amp ...a mò di Royal Device , Razz visto che , come suonano raffinati questi T-Amp , il suono gli si avvicina , volevam fare una prova Kiss



Ultima modifica di blues 66 il Gio 9 Mag 2013 - 13:07, modificato 1 volta
avatar
blues 66
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.11.11
Numero di messaggi : 1626
Località : Legnano
Impianto : una volta avevo un bell ' impiantino
KENWOOD KA 7300 /Copland CSA14
Onkio DV-SP 800
Thiel CS 2/MA 700 Gold MkII
Cavi autonomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  blues 66 il Gio 9 Mag 2013 - 13:06

@Stentor ha scritto:Consiglio spassionato ...lascia stare Wink

ciao Ivano
Shocked cosa dovrei lasciar stare ??

siii Coincisoooo Laughing

ciao
avatar
blues 66
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.11.11
Numero di messaggi : 1626
Località : Legnano
Impianto : una volta avevo un bell ' impiantino
KENWOOD KA 7300 /Copland CSA14
Onkio DV-SP 800
Thiel CS 2/MA 700 Gold MkII
Cavi autonomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  Charli48 il Gio 9 Mag 2013 - 13:32

@blues 66 ha scritto:
@LakyV ha scritto:Cosa molto importante....quanto hai intenzione di spendere??

Io il collegamento in bi-amping l'ho fatto con un SMSL TA2024 e un SMSL TA2020, uno per la gamma alta(2024) e l'altro per la bassa(2020)
Erano collegati alla pre-out del mio Cambridge tramite due sdoppiatori RCA,e devo dire che passati i primi problemi di settaggio volume (avrai 3 pot attivi da regolare) il risultato non era affatto male.
Tutto dipende anche da come il pre si comporterà con due finali( che finali non sono) collegati !!!

ciao LakyV ...bhè per adesso Io non devo spender nulla , come detto ho sottomano , questi 3 Tamp di un mio amico , e volevam , provare l'altro Amico Wink quello dei diffusori , a collegarli , se era possibile , a ponte , ma visto che Andzoff, mi ha esonerato ..rimango Sad moogio !
pero tu mi dici che è possibile usarli in Bi Amping ?
il prè sarà momentaneamente un Buffer credo Rolling Eyes tanto da fare una prova !!

tutto il discorso , però e qui voglio chiarirlo subito nasce dàl Mio amico " sai mauro stò costrendo dei diffusori ad alta efficienza saremo sui 100 Db , vorrei provarli ,a collegarli oltre al mio ampli Lo scherzo (SUO Kiss )
http://www.hi-figuide.com/apparecchi/amplificazione/integrati/2010/1/index.html
vorrei provare con dei T-Amp , "
Ed Io " eccoti accontentato ne ho 3 "
e da qui è nato tutto il discorso ..
se era possibile collegarli a ponte , se era possibile modificare un T-Amp ...a mò di Royal Device , Razz visto che , come suonano raffinati questi T-Amp , il suono gli si avvicina , volevam fare una prova Kiss



Il TA2024 non si può collegare a ponte ed è costruito per funzionare senza "diavolerie" o strani collegamenti.
Il bi-amping si può fare solo se il diffusore è a 2 vie se no nisba.
Visto che il tuo amico ha un valvolare da poco più di 1Watt il TA2024 va più che bene
ma non il Sonic Impact T-Amp perchè e tagliato a 80Hz e quindi niente bassi.
Se ti serve più potenza passa al TA2022 o al TK2050 che non sono cosi raffinati
come il TA2024 ma si difendono più che bene.
avatar
Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1817
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA1601A con 6AK5 GE e E84L Siemens
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  Hoogo il Gio 9 Mag 2013 - 15:00

Charlie ha scritto:
Il TA2024 non si può collegare a ponte ed è costruito per funzionare senza "diavolerie" o strani.
Il bi-amping si può fare solo se il diffusore è a 2 vie se no nisba.
Visto che il tuo amico ha un valvolare da poco più di 1Watt il TA2024 va più che bene
ma non il Sonic Impact T-Amp perchè e tagliato a 80Hz e quindi niente bassi.
Se ti serve più potenza passa al TA2022 o al TK2050 che non sono cosi raffinati
come il TA2024 ma si difendono più che bene.
Quindi non puoi configurare un Trends come monoblocco, cioè colleghi solo due dei quattro terminali ma non hai alcun guadagno di potenza rispetto alla alla config stereo? Solo il raddoppio nominale...
avatar
Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  blues 66 il Gio 9 Mag 2013 - 18:57

Ciao Hoogo benvenuto , Io purtroppo non sò risponderti ... vediam se qualche anima Pia ... Ok


Uella , ! ciao Charli48 Wink Ci si rivede

mà il taglio di 80 Khz è solo sul Sonic impact ? Embarassed oppure , intendi su tutti i Chip TA 2024 ?

grazie

avatar
blues 66
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.11.11
Numero di messaggi : 1626
Località : Legnano
Impianto : una volta avevo un bell ' impiantino
KENWOOD KA 7300 /Copland CSA14
Onkio DV-SP 800
Thiel CS 2/MA 700 Gold MkII
Cavi autonomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  Charli48 il Gio 9 Mag 2013 - 19:52

@Hoogo ha scritto:
Charlie ha scritto:
Il TA2024 non si può collegare a ponte ed è costruito per funzionare senza "diavolerie" o strani.
Il bi-amping si può fare solo se il diffusore è a 2 vie se no nisba.
Visto che il tuo amico ha un valvolare da poco più di 1Watt il TA2024 va più che bene
ma non il Sonic Impact T-Amp perchè e tagliato a 80Hz e quindi niente bassi.
Se ti serve più potenza passa al TA2022 o al TK2050 che non sono cosi raffinati
come il TA2024 ma si difendono più che bene.
Quindi non puoi configurare un Trends come monoblocco, cioè colleghi solo due dei quattro terminali ma non hai alcun guadagno di potenza rispetto alla alla config stereo? Solo il raddoppio nominale...

No il TA2024 come anche i TA2021 e TA2020 non si possono configurare come mono si può sul TA2022 e sul TK2050.

@ blues 66

Il taglio sui bassi 80Hz lo fa solo il Sonic Impact T-Amp non il Ta2024.
avatar
Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1817
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA1601A con 6AK5 GE e E84L Siemens
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  blues 66 il Gio 9 Mag 2013 - 20:53

Arrgh! da Wikipedia

Il T-Amp è un amplificatore musicale prodotto dalla Sonic Impact che lavora in classe D, sfruttando il chip TA2024 della Tripath e che realizza un'amplificazione in tecnologia Digital Power Processing (Switching) ribattezzata dal produttore Classe T. Tale dispositivo è stato oggetto di particolare interesse nel mondo della riproduzione in alta fedeltà date le sue caratteristiche di funzionamento ed il costo estremamente ridotto.


Classe D ???????? Orrified credo abbiano sbagliato !!
Visto che se vai sul sito TNT audio Embarassed

Il Sonic Impact T-Amp è un amplificatore integrato a stato solido, in una cosiddetta classe T, basato sul chip integrato TA2024 della Tripath che funziona, secondo il Costruttore, con una tecnologia detta di "Digital Power Processing". Offrirebbe, sempre secondo la letteratura allegata, la qualità di un ampli in classe A/B con l'efficienza di una Classe D. Il datasheet ufficiale lo ....

vabbè credo errori di battitura ,
comunque visto che tu tene intendi ?? quli marchi Kiss tra Trends- audio /Muse - Fenicie 20 MkTII /sure /king rex Suspect quali ??

ti chiamo hai pvt
avatar
blues 66
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.11.11
Numero di messaggi : 1626
Località : Legnano
Impianto : una volta avevo un bell ' impiantino
KENWOOD KA 7300 /Copland CSA14
Onkio DV-SP 800
Thiel CS 2/MA 700 Gold MkII
Cavi autonomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  Stentor il Gio 9 Mag 2013 - 22:06

@blues 66 ha scritto: Arrgh! da Wikipedia

Il T-Amp è un amplificatore musicale prodotto dalla Sonic Impact che lavora in classe D, sfruttando il chip TA2024 della Tripath e che realizza un'amplificazione in tecnologia Digital Power Processing (Switching) ribattezzata dal produttore Classe T. Tale dispositivo è stato oggetto di particolare interesse nel mondo della riproduzione in alta fedeltà date le sue caratteristiche di funzionamento ed il costo estremamente ridotto.


Classe D ???????? Orrified credo abbiano sbagliato !!


No è giusto .....il TA2024 è un amplificatore in classe D .....e quale classe dovrebbe essere ? Very Happy


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  blues 66 il Gio 9 Mag 2013 - 22:21

Shocked non ci stò capendo piu un T Embarassed

scusa ivano , il trends audio che monta ?
il sonic impact T amp che monta ?

non miontan tutti e 2 il Ta 2024 ??

grazie
Holy

Edit Haaa forse ci son arrivato ! è l'implementazione usata !? almeno credo Rolling Eyes
tecnologia Digital Power Processing
fonte presa da Forum alfredo di pietro !!


CONOSCERE MEGLIO LA CLASSE T E IL TRIPATH TA 2024

Può aiutarci, per una conoscenza più approfondita di questa piccola meraviglia, la lettura di due pubblicazioni cardine che sono il "White Paper" della Tripath e il Datasheet del TA 2024. Il testo che segue è strettamente connesso a questi due rivelatori documenti.

C'è una fondamentale differenza tra un classe D "tradizionale" e un Classe T. Le amplificazioni in classe D implementano la tecnologia PWM (Pulse Width Modulation), cioè la modulazione ad ampiezza d'impulso in cui il segnale audio in ingresso viene comparato con un'onda triangolare di frequenza molto maggiore del range audio (generalmente 100 - 200 KHz). Il segnale risultante pilota dei transistor in commutazione configurati in "Push Pull", l'amplificazione è ottenuta con l'alto voltaggio e corrente che i transistor d'uscita commutano sui diffusori. Prima che il segnale amplificato giunga ai morsetti, un filtro passa-basso costituito da induttanze e capacità rimuove la frequenza portante (onda triangolare), consegnando il segnale ai diffusori.


I Tripath/Classe T operano con un metodo diverso impiegando circuiti analogici e algoritmi DDP (Digital Power Processing) che modulano il segnale in ingresso con un pattern ad alta frequenza di commutazione. Si tratta di algoritmi proprietari Tripath derivati da quelli adattivi e predittivi che erano in voga negli elaboratori di telecomunicazione. ...


Crazy Io non ho ancora compreso ?
Tripath e TA 2024 non son la stessa cosa ?

scusami Ivano Don't know
avatar
blues 66
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.11.11
Numero di messaggi : 1626
Località : Legnano
Impianto : una volta avevo un bell ' impiantino
KENWOOD KA 7300 /Copland CSA14
Onkio DV-SP 800
Thiel CS 2/MA 700 Gold MkII
Cavi autonomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  Switters il Gio 9 Mag 2013 - 22:32

@blues 66 ha scritto: Tripath e TA 2024 non son la stessa cosa ?

Tripath è l'azienda che ha progettato il chip di amplificazione TA2024 (e TA2020, TA2021, TK2050m ecc...).
La classe T è considerata una sottoclasse della classe D.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  Stentor il Ven 10 Mag 2013 - 1:11

@Switters ha scritto:
@blues 66 ha scritto: Tripath e TA 2024 non son la stessa cosa ?

Tripath è l'azienda che ha progettato il chip di amplificazione TA2024 (e TA2020, TA2021, TK2050m ecc...).
La classe T è considerata una sottoclasse della classe D.

Esatto ...più precisamente la classe T è un nome puramente commerciale .... è come se le amplificazioni Nuforce le chiamassi in classe N e quelle Icepower inclasse I.

Son tutti classe D ....per i Tripath si sono coniati questa "finta" classe di funzionamento.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  danilopace il Ven 10 Mag 2013 - 9:10

@Stentor ha scritto:
@Switters ha scritto:

Tripath è l'azienda che ha progettato il chip di amplificazione TA2024 (e TA2020, TA2021, TK2050m ecc...).
La classe T è considerata una sottoclasse della classe D.

Esatto ...più precisamente la classe T è un nome puramente commerciale .... è come se le amplificazioni Nuforce le chiamassi in classe N e quelle Icepower inclasse I.

Son tutti classe D ....per i Tripath si sono coniati questa "finta" classe di funzionamento.

Esatto...tanto che è anche stato coniato il termine, credo da noi del tforum, di "filosofia T"...per indicare un prodotto ben suonante ma molto economico. Perchè tutto è partito dal Sonic Impact T-amp (da qui il nome di classe T, che sta per Tripath), che ha ribaltato completamente gli equilibri tra suono audiofile e prezzi, producendo un ampli piccolissimo, molto poco potente (6 watt per canale), ma dal suono incredibile, audiofile, al prezzo di meno di 50 dollari.
Tutti gli ampli che montato chip della Tripath (che ora come fabbrica non esiste più, ma qui non so dare informazioni più precise), prendono il nome di T-amp...

danilopace
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.11.10
Numero di messaggi : 1319
Località : Rimini
Provincia (Città) : Rimini
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale
SORGENTI: CD player Sony XE220, Sqeezebox Touch
DAC: Wadia Digimaster X32
PRE: XINDAK XA3200 MkII
FINALE: ClassDaudio by Sonic Sound
DIFFUSORI: Indiana Line Tesi 560
CAVI: Potenza Audioquest FLX-DB 14/4 biwire - Segnale Mogami 2534 "Stentor" - Digitale Mogami 2964

Impianto secondario
SORGENTI: Tablet+ricevitore BT NuForce, Netbook + Foobar2000DarkOne
DAC: FiiO E10, FiiO D07K
AMPLI: Breeze Audio TPA3116 modificato+alimentatore Alpha
AMPLI CUFFIE: A1 Clone Gold
DIFFUSORI: Scythe Kro Kraft RevB
CUFFIE: Philips Fidelio X1, Creative Aurvana Live!
CAVO CUFFIE: Mogami by Portento Audio
CAVO USB: Mogami by Portento Audio con alimentazione a batteria



Tornare in alto Andare in basso

Re: T-AMP TA 2024 delucidazioni

Messaggio  blues 66 il Ven 10 Mag 2013 - 12:39

Ahhh !! ora vvòòcapito Laughing

quindi ; il mio post quello sopra , allora non c'entra nulla per le diverse implementazioni del Chip , col Nome Very Happy cioeè ?!! anche se gli si cambia la modulazione , sempre un classe D "
rimane Glasses

ciao
avatar
blues 66
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.11.11
Numero di messaggi : 1626
Località : Legnano
Impianto : una volta avevo un bell ' impiantino
KENWOOD KA 7300 /Copland CSA14
Onkio DV-SP 800
Thiel CS 2/MA 700 Gold MkII
Cavi autonomi

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum