T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Neofita,quale amp per B&W 805matrix
Oggi alle 18:42 Da giucam61

» ALIENTEK D8
Oggi alle 16:17 Da nerone

» Software APM Tool Lite
Oggi alle 14:54 Da ivan39

» [Vendo MN] diffusori da scaffale Acoustic Reference BS300.
Oggi alle 10:53 Da Walter65

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Oggi alle 9:12 Da gigetto

» NuforceDDa 120
Oggi alle 9:10 Da gigetto

» Cavi di potenza non intrecciati o twistati
Ieri alle 14:36 Da nerone

» Gabris amp Calypso
Ieri alle 12:02 Da giucam61

» Rega Vs roksan kandy k3
Ieri alle 11:58 Da GP9

» Crescendo by Airtech
Ieri alle 11:50 Da giucam61

» Dac Mini 2496 [AK4393 - AK4396]
Ieri alle 10:28 Da evil81

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Ieri alle 9:49 Da giucam61

» DENAFRIPS ARES R2R DAC
Ieri alle 9:39 Da giucam61

» (Veneto) VENDO PMC TB-2SAII
Ieri alle 9:09 Da simonluka

» (Veneto) VENDO CHARIO CONSTELLATION PHOENIX
Ieri alle 9:08 Da simonluka

» aiuto per dissipatori per alimentatore lt3080 lt3083
Ven 28 Apr 2017 - 21:59 Da edo357mag

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Ven 28 Apr 2017 - 19:57 Da davidcop68

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ven 28 Apr 2017 - 19:54 Da natale55

» Pioneer a 209r Ne vale la pena???
Ven 28 Apr 2017 - 18:55 Da MaurArte

» ixtreamer
Ven 28 Apr 2017 - 18:00 Da erduca

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Ven 28 Apr 2017 - 17:08 Da Motogiullare

» Rip DSD
Ven 28 Apr 2017 - 15:04 Da Calbas

» Dynamat questo sconosciuto....
Ven 28 Apr 2017 - 15:03 Da dinamanu

» I cavi di potenza, questi sconosciuti
Ven 28 Apr 2017 - 14:28 Da Aunktintaun

» Quale Gira ?
Ven 28 Apr 2017 - 13:50 Da kalium

» (PU) Vendo DAC JOB DA24/96 GOLDMUND ALIZE made in Svizzera 300,00
Ven 28 Apr 2017 - 8:18 Da alessandro1

» Vendo Ampli FDA IAMD V200 90€
Ven 28 Apr 2017 - 8:05 Da memory_man

» Musica liquida: che fare?
Ven 28 Apr 2017 - 1:41 Da mauretto

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Ven 28 Apr 2017 - 1:21 Da gannjunior

» (MI) Lista vinile in vendita
Ven 28 Apr 2017 - 1:12 Da gannjunior

Statistiche
Abbiamo 10773 membri registrati
L'ultimo utente registrato è DanPr

I nostri membri hanno inviato un totale di 784698 messaggi in 51001 argomenti
I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Aunktintaun
 
dinamanu
 
nerone
 
fritznet
 
Seti
 
kalium
 
Calbas
 
CHAOSFERE
 
Motogiullare
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8925)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 57 utenti in linea :: 8 Registrati, 1 Nascosto e 48 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

carbor, giucam61, micio_mao, Motogiullare, nerone, p.cristallini, pallapippo, Tinomn

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Autocostruzione primo classe T

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Togno1985 il Gio 25 Apr 2013 - 22:43

Tenete in cosiderazione che uesto è il mio primo classe-T e anche il mio primo ampli autocostriuito.
La scheda è un AMP-6 con chip TA2020 della ditta 41Hz arrivata in kit completamente da montare:


Come chassy ho usato una vecchia centralina di un vibratore circolare per automazioni industriali, completamente svuotato e dove ho inserito i vari connettori e l'interruttore di accensione:



Dopo aver saldato tutti i componenti ho montato anche un dissipatore sul chip TA2020 per sicurezza:


Questo è l'ampli completato :









IL prossimo passo sarà montare dei condensatori al polipropilene in ingresso con un'ottimo rapporto qualità prezzo ma vorrei dei consigli da voi su quali siano i migliori con questa caratteristica.

Per ora il suono è molto dettagliato e naturale ma è molto sbilanciato sui medi alti..da far risultare l'ascolto molto faticoso e fastidioso...migliorerà molto con il rodaggio?(lo spero davvero tanto)

avatar
Togno1985
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 258
Località : Ancona
Occupazione/Hobby : Tecnico elettricista automazioni industriali
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : SORGENTE: MARANTZ CD6000 OSE
DAC: TEAC UD-H01
PRE: PREFET 2013
FINALE: GAINCLONE LM3886
DIFFUSORI: INDIANA LINE NOTA 260N
CAVI: AUTOCOSTRUITI
STAND: AUTOCOSTUITI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  ideafolle il Gio 25 Apr 2013 - 22:52

azzz bel lavoretto complimenti per i cap prova ad vedere sul sito di audio kit che una buona scielta a prezi decienti . poi a secondo il modello . per quanto riguarda il suono stancante ...il rodagio ...
non vorei scoragiarti ma penzo che facia poco intanto prova ad cambiare i cap ,senza spendere cifre folli e poi vedi se va meglio. Hello
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Togno1985 il Gio 25 Apr 2013 - 22:58

grazie mille "ideafolle" Wink
Bè cmq un pò mi hai scoraggiato è per quanto riguarda il suono stancante perchè troppo sbilanciato sui medi alti..se rimane così non è ascoltabile Sad
avatar
Togno1985
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 258
Località : Ancona
Occupazione/Hobby : Tecnico elettricista automazioni industriali
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : SORGENTE: MARANTZ CD6000 OSE
DAC: TEAC UD-H01
PRE: PREFET 2013
FINALE: GAINCLONE LM3886
DIFFUSORI: INDIANA LINE NOTA 260N
CAVI: AUTOCOSTRUITI
STAND: AUTOCOSTUITI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  LakyV il Gio 25 Apr 2013 - 23:09

Metti questi sul segnale Oki Oki
http://www.ebay.it/itm/Jantzen-Audio-Z-Standard-Cap-4-7-uF-400V-/230840270898?pt=Bauteile&hash=item35bf270032#ht_1017wt_838
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Togno1985 il Gio 25 Apr 2013 - 23:12

ma di base l'ampli monta 2 condensatori da 3,3uF ..montarne di valori diverso , udibilmente cqmbiarà qualcosa? porterà miglioramenti per un ascolto meno stancante? è davvero troppo sui medi alti
Grazie! Wink
avatar
Togno1985
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 258
Località : Ancona
Occupazione/Hobby : Tecnico elettricista automazioni industriali
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : SORGENTE: MARANTZ CD6000 OSE
DAC: TEAC UD-H01
PRE: PREFET 2013
FINALE: GAINCLONE LM3886
DIFFUSORI: INDIANA LINE NOTA 260N
CAVI: AUTOCOSTRUITI
STAND: AUTOCOSTUITI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Switters il Gio 25 Apr 2013 - 23:24

Bello bello !

PS: prima di scoraggiarti fallo rodare per 40-50 ore.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  LakyV il Gio 25 Apr 2013 - 23:29

@Togno1985 ha scritto:ma di base l'ampli monta 2 condensatori da 3,3uF ..montarne di valori diverso , udibilmente cqmbiarà qualcosa? porterà miglioramenti per un ascolto meno stancante? è davvero troppo sui medi alti
Grazie! Wink
Io li ho messi da 4,7 su tutti i miei T, 2024/2020/2021, con ottimi risultati di estensione e corpo in gamma medio bassa Wink
Ho anche sostituito le induttanze study
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Togno1985 il Gio 25 Apr 2013 - 23:31

Speriamo Switters..lo spero davvero!
Ma perchè anche a voi inizialmente senza un'adeguato rodaggio vi sembrava troppo sui medi alti?


Appena finito il rodaggio e non è cambiato nulla proverò a cambiare con i condensatori d'ingresso!
avatar
Togno1985
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 258
Località : Ancona
Occupazione/Hobby : Tecnico elettricista automazioni industriali
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : SORGENTE: MARANTZ CD6000 OSE
DAC: TEAC UD-H01
PRE: PREFET 2013
FINALE: GAINCLONE LM3886
DIFFUSORI: INDIANA LINE NOTA 260N
CAVI: AUTOCOSTRUITI
STAND: AUTOCOSTUITI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Togno1985 il Gio 25 Apr 2013 - 23:33

@LakyV ha scritto:
@Togno1985 ha scritto:ma di base l'ampli monta 2 condensatori da 3,3uF ..montarne di valori diverso , udibilmente cqmbiarà qualcosa? porterà miglioramenti per un ascolto meno stancante? è davvero troppo sui medi alti
Grazie! Wink
Io li ho messi da 4,7 su tutti i miei T, 2024/2020/2021, con ottimi risultati di estensione e corpo in gamma medio bassa Wink
Ho anche sostituito le induttanze study

HO letto molto bene anche di queste che ve ne pare?
avatar
Togno1985
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 258
Località : Ancona
Occupazione/Hobby : Tecnico elettricista automazioni industriali
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : SORGENTE: MARANTZ CD6000 OSE
DAC: TEAC UD-H01
PRE: PREFET 2013
FINALE: GAINCLONE LM3886
DIFFUSORI: INDIANA LINE NOTA 260N
CAVI: AUTOCOSTRUITI
STAND: AUTOCOSTUITI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Albert^ONE il Ven 26 Apr 2013 - 1:17

Fagli fare almeno 50 ore di rodaggio ed usa un OTTIMO alimentatore Wink
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Togno1985 il Ven 26 Apr 2013 - 7:10

Conta che l'alimentazione è quella dell'auto.. Quindi una batteria bella grossa.. Ho deciso di montarlo in auto perché a casa non ci sono praticamente mai mentre in auto passo molto ma molto più tempo...
avatar
Togno1985
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 258
Località : Ancona
Occupazione/Hobby : Tecnico elettricista automazioni industriali
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : SORGENTE: MARANTZ CD6000 OSE
DAC: TEAC UD-H01
PRE: PREFET 2013
FINALE: GAINCLONE LM3886
DIFFUSORI: INDIANA LINE NOTA 260N
CAVI: AUTOCOSTRUITI
STAND: AUTOCOSTUITI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Soligo60 il Ven 26 Apr 2013 - 9:56

Come già detto da altri, io aspetterei a fasciarmi la testa, 50/60 ore di buon funzionamento e dopo al limite intervieni, ma credo non servirà ...

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  kayak1987 il Ven 26 Apr 2013 - 14:43

@Togno1985 ha scritto:Conta che l'alimentazione è quella dell'auto.. Quindi una batteria bella grossa.. Ho deciso di montarlo in auto perché a casa non ci sono praticamente mai mentre in auto passo molto ma molto più tempo...

scusa ma cosa ci piloti in auto? che altoparlanti? perchè io ho paura che il problema non sia dell'amplificatore ma dell'insieme ambiente d'ascolto e casse
avatar
kayak1987
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.01.13
Numero di messaggi : 205
Località : Firenze
Impianto : Work in progress

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Togno1985 il Ven 26 Apr 2013 - 19:11

Per ora pilota delle semplice casse da auto.. Quelle standard.. 2 woofer anteriori più 2 tweeter.... Lo so che fanno schifo ma con il finale dell'autoradio rendeva sicumente meglio sui medio bassi che sembrano inesistenti per ora con l'amplificatore t
avatar
Togno1985
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 258
Località : Ancona
Occupazione/Hobby : Tecnico elettricista automazioni industriali
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : SORGENTE: MARANTZ CD6000 OSE
DAC: TEAC UD-H01
PRE: PREFET 2013
FINALE: GAINCLONE LM3886
DIFFUSORI: INDIANA LINE NOTA 260N
CAVI: AUTOCOSTRUITI
STAND: AUTOCOSTUITI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Togno1985 il Ven 26 Apr 2013 - 19:33

Ho anche un'altra problema... Se sposto il balance tutto verso destra.. Le casse di sinistra continuano Cmq a suonare anche se di meno.. E Stessa cosa se sposto tutto a sinistra... Ho anche notato che c'è un canale che suona più forte di un altro con il balance in mezzo.
avatar
Togno1985
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 258
Località : Ancona
Occupazione/Hobby : Tecnico elettricista automazioni industriali
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : SORGENTE: MARANTZ CD6000 OSE
DAC: TEAC UD-H01
PRE: PREFET 2013
FINALE: GAINCLONE LM3886
DIFFUSORI: INDIANA LINE NOTA 260N
CAVI: AUTOCOSTRUITI
STAND: AUTOCOSTUITI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  kayak1987 il Sab 27 Apr 2013 - 17:01

ma il balance dove lo hai? nel Tamp non credo che ci sia Muble
hai provato a ascoltarlo su delle casse a casa?
io purtroppo son solo uno smanettone e quindi non saprei aiutarti, i problemi che mi vengono in mente sono:
impedenza casse inadatta
potenza ampli troppo bassa
qualche problema di configurazione del sistema che onestamente non ho ben capito come è composto...
alimentazione? non l'hai presa all' accendisigari vero?
avatar
kayak1987
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.01.13
Numero di messaggi : 205
Località : Firenze
Impianto : Work in progress

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Togno1985 il Dom 28 Apr 2013 - 17:31

Guarda con il balance ho risolto.. Erano in comune i 2 ingressi stereo.. Quindi sistemato questo..
Ora ho un'altro problema... Su un'uscita ho 0.61volt su l'altro 0.06 volt e questo comporto un volume più basso su un canale... E poi ragazzi sto ampli non ha proprio bassi oh... Non riesce a muovere i woofer ma solo i tweeter che danno un gran fastidio aumentando il volume per cercare di far muore i woofer
avatar
Togno1985
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 258
Località : Ancona
Occupazione/Hobby : Tecnico elettricista automazioni industriali
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : SORGENTE: MARANTZ CD6000 OSE
DAC: TEAC UD-H01
PRE: PREFET 2013
FINALE: GAINCLONE LM3886
DIFFUSORI: INDIANA LINE NOTA 260N
CAVI: AUTOCOSTRUITI
STAND: AUTOCOSTUITI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Togno1985 il Dom 28 Apr 2013 - 23:19

Ditemi se sbaglio..ma il fatto che si senta tanto i tweeter e poco i woofer può dipendere dalla poca sensibilità di esse? sono gli altoparlanti di un'auto che esce dalla casa produttrice..quindi sicuramente di pessima qualità ma non so dirvi quanti sensibilità abbiano
avatar
Togno1985
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 258
Località : Ancona
Occupazione/Hobby : Tecnico elettricista automazioni industriali
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : SORGENTE: MARANTZ CD6000 OSE
DAC: TEAC UD-H01
PRE: PREFET 2013
FINALE: GAINCLONE LM3886
DIFFUSORI: INDIANA LINE NOTA 260N
CAVI: AUTOCOSTRUITI
STAND: AUTOCOSTUITI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  ideafolle il Dom 28 Apr 2013 - 23:37

ciao togno scusa ma no lo puoi provare su delle casse decienti ,prima di dire che suona male .
cosi stabilisci una volta per tutte se e' lui che suona male ..o sono le casse della machina che non vanno Laughing Hello
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Togno1985 il Dom 28 Apr 2013 - 23:53

hahahah quanto vorrei avere per le mani delle casse buone su quali provare questa schedina Wink
il problema è che proprio non ne ho e non so neanche chi le abbia tra le mie conoscenze...
Cmq sto pensando di cambiare le casse con delle casse con sensibilità di 93dB ...non voglio mollare..sono convinto che deve suonar molto meglio di come suona ora questo famosissimo chip
avatar
Togno1985
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 258
Località : Ancona
Occupazione/Hobby : Tecnico elettricista automazioni industriali
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : SORGENTE: MARANTZ CD6000 OSE
DAC: TEAC UD-H01
PRE: PREFET 2013
FINALE: GAINCLONE LM3886
DIFFUSORI: INDIANA LINE NOTA 260N
CAVI: AUTOCOSTRUITI
STAND: AUTOCOSTUITI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Togno1985 il Mar 30 Apr 2013 - 7:27

woofer più tweeter da 93db di sensibilità su 4ohm 60watt potenza nominale 120watt picco massimo riuscirò a farli muovere correttamente con il mio TA2020? Grazie per le risposte ;-)
avatar
Togno1985
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 258
Località : Ancona
Occupazione/Hobby : Tecnico elettricista automazioni industriali
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : SORGENTE: MARANTZ CD6000 OSE
DAC: TEAC UD-H01
PRE: PREFET 2013
FINALE: GAINCLONE LM3886
DIFFUSORI: INDIANA LINE NOTA 260N
CAVI: AUTOCOSTRUITI
STAND: AUTOCOSTUITI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Soligo60 il Mar 30 Apr 2013 - 10:28

Le muove eccome, gli devi mettere le cinture...

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Switters il Mar 30 Apr 2013 - 11:37

@Soligo60 ha scritto:Le muove eccome, gli devi mettere le cinture...

Premesso che di impianti da auto non ci capisco un'acca, non dipende anche da com'è fatto il crossover?

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Togno1985 il Mar 30 Apr 2013 - 12:09

@Soligo60 ha scritto:Le muove eccome, gli devi mettere le cinture...
hahahhaha buono a sapersi.... Perché con le casse che si sono ora montate cioè quelle della casa.. Non ci riesce a muovere il woofer ma solo i tweeter e quindi ho solo tanti medi alti.
avatar
Togno1985
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 258
Località : Ancona
Occupazione/Hobby : Tecnico elettricista automazioni industriali
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : SORGENTE: MARANTZ CD6000 OSE
DAC: TEAC UD-H01
PRE: PREFET 2013
FINALE: GAINCLONE LM3886
DIFFUSORI: INDIANA LINE NOTA 260N
CAVI: AUTOCOSTRUITI
STAND: AUTOCOSTUITI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocostruzione primo classe T

Messaggio  Togno1985 il Mar 30 Apr 2013 - 12:12

@Switters ha scritto:
@Soligo60 ha scritto:Le muove eccome, gli devi mettere le cinture...

Premesso che di impianti da auto non ci capisco un'acca, non dipende anche da com'è fatto il crossover?
credo che fornito con le casse non ci sia altro che un filtro passa alto per il tweeter con un condensatore e un passa basso.. Penso neanche filtrato bo.. Tanto un woofer non riesce a rriprodurre le frequenze troppo alte...
avatar
Togno1985
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 258
Località : Ancona
Occupazione/Hobby : Tecnico elettricista automazioni industriali
Provincia (Città) : Ancona
Impianto : SORGENTE: MARANTZ CD6000 OSE
DAC: TEAC UD-H01
PRE: PREFET 2013
FINALE: GAINCLONE LM3886
DIFFUSORI: INDIANA LINE NOTA 260N
CAVI: AUTOCOSTRUITI
STAND: AUTOCOSTUITI

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum