T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Pre per behringer ep1500
Oggi alle 11:54 Da giucam61

» il dubbio...
Oggi alle 11:47 Da giucam61

» Arcam FMJ A19
Oggi alle 11:46 Da Alessandro Marchese

» Steely Dan
Oggi alle 11:45 Da lello64

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Oggi alle 11:38 Da giucam61

» Smontare i pioli reggi protezione casse
Oggi alle 10:40 Da angelo1968

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 1:39 Da uncletoma

» Multipresa filtrata cablaggio a stella
Ieri alle 23:15 Da giucam61

» Emu 1212m pci ex
Ieri alle 23:07 Da franz 01

» Nuova alimentazione per Virtue One
Ieri alle 20:37 Da Albert^ONE

» Behringer ep1500
Ieri alle 19:32 Da dinamanu

» BILL EVANS: La magia di un trio riscoperto
Ieri alle 18:56 Da magistercylindrus

» [SS+sped] Cabinet Ciare H07 per PH 250
Ieri alle 18:45 Da Aunktintaun

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 18:11 Da lello64

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 16:08 Da pallapippo

» Fx-Audio D802
Ieri alle 14:05 Da Kha-Jinn

» Lista JAZZ BOX SET in vendita
Sab 23 Set 2017 - 23:47 Da andy65

» AMPLIFICATORI VINTAGE
Sab 23 Set 2017 - 23:45 Da nerone

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Sab 23 Set 2017 - 19:20 Da dinamanu

» Spyro Gyra
Sab 23 Set 2017 - 18:51 Da andy65

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Sab 23 Set 2017 - 17:48 Da Kha-Jinn

» Gegè Telesforo - Nu Joy
Sab 23 Set 2017 - 16:45 Da potowatax

» Wynton Marsalis
Sab 23 Set 2017 - 14:45 Da andy65

» ECM Selected Recording
Sab 23 Set 2017 - 14:32 Da andy65

» LP jazz a Roma da non perdere
Sab 23 Set 2017 - 14:25 Da andy65

» Roy Hargrove
Sab 23 Set 2017 - 14:09 Da andy65

» Mel Lewis & The Jazz Orchestra - Make Me Smile & Other New Works by Bob Brookmeyer
Sab 23 Set 2017 - 14:04 Da andy65

» Bill Evans - From Left to Right
Sab 23 Set 2017 - 14:02 Da andy65

» concerti al manzoni di milano
Sab 23 Set 2017 - 14:01 Da andy65

» John Coltrane - Giant Steps
Sab 23 Set 2017 - 13:58 Da andy65

Statistiche
Abbiamo 11031 membri registrati
L'ultimo utente registrato è MUSMECI ROBERTO

I nostri membri hanno inviato un totale di 795391 messaggi in 51580 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
Pinve
 
Alessandro Marchese
 
Collins
 
uncletoma
 
mauz
 
angelo1968
 
mauretto
 
Kha-Jinn
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9181)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 83 utenti in linea: 8 Registrati, 1 Nascosto e 74 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Marchese, chiccoevani, Collins, diechirico, dieggs, giucam61, lello64, mauretto

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Recensione amplificatore Schiit Asgard

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Recensione amplificatore Schiit Asgard

Messaggio  turo91 il Gio 25 Apr 2013 - 9:01

Sembra un repost, ma non lo è.
Questa non l'ho scritta dopo 2 bottiglie di gin Hehe

http://www.stereo-head.it/2013/04/amplificatori-schiit-asgard-recensione/



In caso vogliate sempre essere aggiornati aAbbiamo anche una pagina fb (se volete mettere mi piace ve ne sono grato) https://www.facebook.com/stereoheadit
e potete anche seguirci (anche qui mi fareste un favore ) su twitter https://twitter.com/stereoheadit



Ultima modifica di turo91 il Ven 10 Mag 2013 - 8:58, modificato 3 volte
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4585
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione amplificatore Schiit Asgard

Messaggio  alessandro1 il Gio 25 Apr 2013 - 10:30

bravo Turo, condivido.
Mi sento anche personalmente coinvolto nell'episodio della nastrina. Razz
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3670
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione amplificatore Schiit Asgard

Messaggio  Albers il Gio 25 Apr 2013 - 10:49

ciao turo, letta la rece e plaudo principalmente alla concisione, semplicità, concretezza... ti chiedo come mai inserisci il parametro temperatura fra i dati negativi; se in un qualsiasi sistema fisico il naturale fenomeno dell'innalzamento della temperatura, quando risulti contemplata, non esce dal range di corretto funzionamento del sistema non vedo problemi... è un continuo luogo comune che leggo fra gli appassionati di hifi, quell'ampli riscalda troppo, su quell'altro puoi fare le uova... ma, è come se ci si meravigliasse del fatto che un motore endotermico raggiunga delle temperature di esercizio 'elevate', tanto per es. da non poter poggiare la mano su un cofano di un auto, ma se così non fosse sarebbe grave, non trovi?

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione amplificatore Schiit Asgard

Messaggio  turo91 il Gio 25 Apr 2013 - 12:22

Albers ha scritto:ciao turo, letta la rece e plaudo principalmente alla concisione, semplicità, concretezza... ti chiedo come mai inserisci il parametro temperatura fra i dati negativi; se in un qualsiasi sistema fisico il naturale fenomeno dell'innalzamento della temperatura, quando risulti contemplata, non esce dal range di corretto funzionamento del sistema non vedo problemi... è un continuo luogo comune che leggo fra gli appassionati di hifi, quell'ampli riscalda troppo, su quell'altro puoi fare le uova... ma, è come se ci si meravigliasse del fatto che un motore endotermico raggiunga delle temperature di esercizio 'elevate', tanto per es. da non poter poggiare la mano su un cofano di un auto, ma se così non fosse sarebbe grave, non trovi?

Per me è un lato positivo che scalda, significa che è tutto in classe A per davvero, però per tutti è un difetto e mi son lasciato trascinare dalle masse Laughing
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4585
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione amplificatore Schiit Asgard

Messaggio  Albert^ONE il Gio 25 Apr 2013 - 14:34

Non mi fa impazzire.....IMHO!!!! Wink
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5422
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione amplificatore Schiit Asgard

Messaggio  Albers il Gio 25 Apr 2013 - 15:05

turo91 ha scritto:
Albers ha scritto:ciao turo, letta la rece e plaudo principalmente alla concisione, semplicità, concretezza... ti chiedo come mai inserisci il parametro temperatura fra i dati negativi; se in un qualsiasi sistema fisico il naturale fenomeno dell'innalzamento della temperatura, quando risulti contemplata, non esce dal range di corretto funzionamento del sistema non vedo problemi... è un continuo luogo comune che leggo fra gli appassionati di hifi, quell'ampli riscalda troppo, su quell'altro puoi fare le uova... ma, è come se ci si meravigliasse del fatto che un motore endotermico raggiunga delle temperature di esercizio 'elevate', tanto per es. da non poter poggiare la mano su un cofano di un auto, ma se così non fosse sarebbe grave, non trovi?

Per me è un lato positivo che scalda, significa che è tutto in classe A per davvero, però per tutti è un difetto e mi son lasciato trascinare dalle masse Laughing

viva la sincerità! Very Happy

beh... mai trascurare le masse! Smile

ciao Laughing Laughing

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione amplificatore Schiit Asgard

Messaggio  alessandro1 il Gio 25 Apr 2013 - 17:41

io sono uno di quelli che considera non sempre positivo il calore emesso dall'Asgard, o perlomeno non per la stagione estiva che si sta avvicinando. Sulla scrivania non mi darà ventate di brezza alpina. Viceversa, nei giorni più freddi ci tengo la mano sopra Wink
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3670
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione amplificatore Schiit Asgard

Messaggio  alex_i il Gio 25 Apr 2013 - 20:59

Scusa, non mi ricordo esattamente il modello, ma e quello che frigge le cuffie quando lo spegni?
avatar
alex_i
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 17.10.11
Numero di messaggi : 314
Località : AL
Impianto : Sorgenti: C.E.C. DX71 Mk2 Limited Edition, M2Tech HiFace2, Shiit Loki, V-DAC2+V-PSU2, Objective ODAC, Fiio E10, iPod 5.5 Video Diy Mod.
Ampli: Denon AVR 1912
Ampli Cuffie: Lehmann BCL Black Cube Linear, Objective O2
Cuffie: HiFiMan Head Direct RE0, Grado SR60, Sennheiser HD650, Sennheiser HD800
Diffusori: JBL TX400
Cavi di segnale Mogami in configurazione kimber, cavi coassiale mogami
Software: Fobbar2000 / ASIO, JPlay

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione amplificatore Schiit Asgard

Messaggio  alessandro1 il Gio 25 Apr 2013 - 21:14

Si. Friggere proprio no, ma il video mette i brividi. I primi usciti deformavano i driver allo spegnimento. Hanno inserito un relay che ritarda l'accensione di parecchi secondi senza deformare i drivers. (ho chiesto all'importatore prima dell'acquisto visto il prezzo scontato study )
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3670
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione amplificatore Schiit Asgard

Messaggio  turo91 il Ven 26 Apr 2013 - 1:21

alex_i ha scritto:Scusa, non mi ricordo esattamente il modello, ma e quello che frigge le cuffie quando lo spegni?

Sì, l'ho preso apposta per quello, avevo troppe cuffie in casa Laughing
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4585
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione amplificatore Schiit Asgard

Messaggio  alex_i il Ven 26 Apr 2013 - 15:21

turo91 ha scritto:
alex_i ha scritto:Scusa, non mi ricordo esattamente il modello, ma e quello che frigge le cuffie quando lo spegni?

Sì, l'ho preso apposta per quello, avevo troppe cuffie in casa Laughing

Mandamele, ci penso io, anche gratis !!! Laughing Laughing Laughing
avatar
alex_i
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 17.10.11
Numero di messaggi : 314
Località : AL
Impianto : Sorgenti: C.E.C. DX71 Mk2 Limited Edition, M2Tech HiFace2, Shiit Loki, V-DAC2+V-PSU2, Objective ODAC, Fiio E10, iPod 5.5 Video Diy Mod.
Ampli: Denon AVR 1912
Ampli Cuffie: Lehmann BCL Black Cube Linear, Objective O2
Cuffie: HiFiMan Head Direct RE0, Grado SR60, Sennheiser HD650, Sennheiser HD800
Diffusori: JBL TX400
Cavi di segnale Mogami in configurazione kimber, cavi coassiale mogami
Software: Fobbar2000 / ASIO, JPlay

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione amplificatore Schiit Asgard

Messaggio  Stentor il Ven 26 Apr 2013 - 16:12

Bel lavoro Turo !!! .... la grafica del blog poi è bellissima !

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione amplificatore Schiit Asgard

Messaggio  turo91 il Ven 26 Apr 2013 - 19:45

Stentor ha scritto:Bel lavoro Turo !!! .... la grafica del blog poi è bellissima !

Ed è l'unica cosa che non ho fatto io Laughing Laughing
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4585
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione amplificatore Schiit Asgard

Messaggio  riccardik il Ven 26 Apr 2013 - 21:25

turo91 ha scritto:
Stentor ha scritto:Bel lavoro Turo !!! .... la grafica del blog poi è bellissima !

Ed è l'unica cosa che non ho fatto io Laughing Laughing
Laughing ed in effetti è l'unica cosa bella Hehe

riccardik
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 363
Località : genova
Provincia (Città) : GE
Impianto : Dac: Creative Sound Blaster X-Fi HD
Casse: Empire S-600
Cuffie: Sony MDR-1R
SoundMAGIC E10
Sony MH1
Sony Xperia Z1
In macchina:
Alpine CDE 183-BT
Woofer+Tweeter originali VW
Coassiali sul pianale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione amplificatore Schiit Asgard

Messaggio  alessandro1 il Ven 26 Apr 2013 - 21:31

turo91 ha scritto:
Stentor ha scritto:Bel lavoro Turo !!! .... la grafica del blog poi è bellissima !

Ed è l'unica cosa che non ho fatto io Laughing Laughing

riccardik ha scritto:
turo91 ha scritto:

Ed è l'unica cosa che non ho fatto io Laughing Laughing
Laughing ed in effetti è l'unica cosa bella Hehe

Laughing


avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3670
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione amplificatore Schiit Asgard

Messaggio  turo91 il Sab 27 Apr 2013 - 12:29

Vedrete che diventerò il nuovo Guru italiano delle cuffie Laughing Laughing Laughing

avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4585
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione amplificatore Schiit Asgard

Messaggio  Telstar il Mar 30 Apr 2013 - 0:35

turo91 ha scritto:Sembra un repost, ma non lo è.
Questa non l'ho scritta dopo 2 bottiglie di gin Hehe

http://www.stereo-head.it/2013/04/amplificatori-schiit-asgard-recensione/

In bocca al lupo per il sito Smile
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione amplificatore Schiit Asgard

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum