T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 35
No, era meglio quello vecchio
52% / 38
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 13:18kalium
HelP! DAC!Oggi alle 9:50johnny99
POPU VENUS Oggi alle 7:23gigetto
DAC fatto in casaLun 27 Mar 2017 - 23:17Calbas
I postatori più attivi della settimana
22 Messaggi - 22%
14 Messaggi - 14%
12 Messaggi - 12%
12 Messaggi - 12%
9 Messaggi - 9%
7 Messaggi - 7%
7 Messaggi - 7%
6 Messaggi - 6%
5 Messaggi - 5%
5 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
295 Messaggi - 22%
265 Messaggi - 20%
145 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
116 Messaggi - 9%
91 Messaggi - 7%
84 Messaggi - 6%
72 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15439)
15439 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 77 utenti in linea :: 8 Registrati, 2 Nascosti e 67 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Aunktintaun, biiotechano, dinamanu, Egidio Catini, Fazz, nerone, p.cristallini, Seti

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Mer 11 Set 2013 - 23:43
@MANU97 ha scritto:Mauro mi hai superato ...
ti rispondo..

Tutto mi è servito per sbatterci la testa,
l'ultimo tentativo comprendeva la millefori....ma non sono ancora riuscito a farlo li Sad


Comunque l'ultimo schema che ho usato per il progetto è di sicuro funzionamento, in quanto una ditta (non ricordo adesso il nome) vendeva il pcb doppiafaccia.
Il fatto che lo schema sia usato su una pcb in vendita non è una garanzia sicura di funzionamento.
Non sai su quante PCB di kit ho dovuto mettere mano perchè non funzionavano e quanti schemi in rete sono sbagliati( e spesso sono volutamente sbagliati)
Hello 
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Mer 11 Set 2013 - 23:47
Grazie anche a te Mauro.

Si, ero io con il the wall... ma il PCB è escluso completamente ormai... cablaggio in aria o millefori Smile

Intendi questo "Figure 12 : Single Supply High Power Amplifier (TDA2030A + BD907/BD908)" ?



Sonic, OK... Shut up
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 0:00
Non so se lo schema è questo Figure 12 : Single Supply High Power Amplifier (TDA2030A + BD907/BD908)" .Ma tutti gli integrati hanno uno schema di base di solito quello piu semplice,parti da li poi sviluppi con le tue idee o le anche le bamabanate che trovi online,ma prima devi sentirlo suonare in ''basico''.Se leggi cio' che abbiamo scritto io e ciro ci sta una parte in comune che è quella della dubbia provenienza degli schemi,evidentemente un minimo di attendibilita' c'e' in quello che diciamo,perche' che abbiamo preso una tegola in testa sia io che ciro,diventa improbabile

avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 0:00
Valter
deriva dalla lingua anglosassone e significa
attivo fino allo sfinimento di chi gli sta accanto
rettitudine
buon cuore
assoluta sincerità
audacia
caparbietà
difensore della verità.
alla sua sfera familiare riserva amore puro e fedeltà assoluta.

Manuele
è un nome di origine ebraica
e significa
Dio è con noi

Statevene accorti!
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 0:05
Laughing  Valter sei imprevedibile,anche, non si sa cosa tiri fuori da un momento all'altro Hehe 

Il TDA2030A basico basico l'ho già fatto da quel dì, venduto poi per farmi cash x l'attuale LM4780 che ho.
Semplice PCB, è andato bene sin dall'inizio.
Ho seguito pari pari lo schema del datasheet.

Vi credo ci credo, tranquilli... non mi era mai successa una cosa simile, per questo la mia "curiosità" di capirci un pò più a fondo.
Switters
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...

Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 0:16
@MANU97 ha scritto:Switters, per la precisione TDA2030A Wink 
Allora l'avevo trovato ma leggendo che si trattava di un chip amplificatore da 18 Watt mi sono detto che non doveva esser quello giusto e non l'ho nemmeno letto... Very Happy
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 0:17
@MANU97 ha scritto:Laughing  Valter sei imprevedibile,anche, non si sa cosa tiri fuori da un momento all'altro Hehe 

Il TDA2030A basico basico l'ho già fatto da quel dì, venduto poi per farmi cash x l'attuale LM4780 che ho.
Semplice PCB, è andato bene sin dall'inizio.
Ho seguito pari pari lo schema del datasheet.

Vi credo ci credo, tranquilli... non mi era mai successa una cosa simile, per questo la mia "curiosità" di capirci un pò più a fondo.
E allora visto che se ne sono diversi sul data,e hai superato il primo sviluppa quelli piu complessi ma attieniti a cose certe,non mi piacciono particolarmente gli integrati ma so che se ben settati danno risultati accettabilissimi,se ti piace questo tipo di componenti stai su quelli
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 0:29
Metto dei punti fermi se volete non condivisibili:

1) Su di un carico di 2 ohm nessun amplificatore a ponte potrà mai funzionare.
2) La tecnica del ponte è a volte utile ma mai buona.
3) Prelevare il segnale in controfase dall'uscita del ramo in fase
   è un ripiego economico e sbagliato.
4) Il circuito di cui sotto, che pilota i finali a quel modo,
    è un circuito da dilettanti giustamente mai impiegato dall'industria dell'Hi-Fi
    a volte impiegato come driver per motori d'inseguimento solare.


5) Gli altoparlanti mai né in serie, né in parallelo.


Ultima modifica di valterneri il Gio 12 Set 2013 - 0:34, modificato 1 volta
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 0:30
Mettiamo in discussione:
l'ampli "superbridge" sarebbe stato fatto per riuscire a tenere i due ohm del sub erogando quel 100naio di watt. (Senza tenere conto molto alla qualità finale... a parte i top di IC(Overture o simile), il resto non mi ha mai garbato troppo...)
Ma questo tentativo non va...

Così mi diletto con la millefori (dopo le svariate prove con i pcb)..ma ancora non ho concluso niente...

Adesso, vedendo il data del TDA il bridge con i BD9** non mi sembra di andare sulla luna... Laughing  avrei una potenza misera per il sub e a progetto finito si può dire che sono punto a capo.

...allora, direi che aveva ragione Valter con il funerale...

Un 3875 a testa (a cono) Laughing , direi che sia la cosa più saggia...

... i componenti che mi sono avanzati li posso giusto, tanto da passare il tempo, metter su pcb e provare quei schemi del data... al massimo li terrò come supellettili.
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 0:34
Mi sei passato avanti Valter,

...se il circuito funge già a principio, i due ohm, o in un modo o all'altro li tiene
...nel caso...ci sarebbero solo conseguenze negative.
ma se lo schema che ho sbrogliato era errato, non potrò mai saperlo concretamente...
Solo immaginare,,,

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 0:51
@MANU97 ha scritto:Grazie anche a te Mauro.

Si, ero io con il the wall... ma il PCB è escluso completamente ormai... cablaggio in aria o millefori Smile

Intendi questo "Figure 12 : Single Supply High Power Amplifier (TDA2030A + BD907/BD908)" ?



Sonic, OK... Shut up
Scusami, ma non ho capito.
Hello 
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 0:53
Laughing
il "Sonic,OK" era riferito al post precedente che hai scritto....

"Si, ero io con il the wall... ma il PCB è escluso completamente ormai... cablaggio in aria o millefori
Intendi questo "Figure 12 : Single Supply High Power Amplifier (TDA2030A + BD907/BD908)" ?"
...era in risposta a Mauro
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 0:57
@MANU97 ha scritto:Laughing
il "Sonic,OK" era riferito al post precedente che hai scritto....

"Si, ero io con il the wall... ma il PCB è escluso completamente ormai... cablaggio in aria o millefori
Intendi questo "Figure 12 : Single Supply High Power Amplifier (TDA2030A + BD907/BD908)" ?"
...era in risposta a Mauro
O.K. Laughing 
Hello 
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 1:00
@MANU97 ha scritto:...se il circuito funge già a principio, i due ohm, o in un modo o all'altro li tiene...nel caso...ci sarebbero solo conseguenze negative.
Leggi bene le righe 20 - 21 - 22 del mio post di pagina 5.
Davvero il singolo ramo del bridge può pilotare un solo ohm?



Domani sera faremo i funerali alla tua legge di ohm nel 3D
"aiuti e consigli"
perché hai la lingua più veloce del pensiero

e perché molti in quel 3D hanno il pensiero più miope della vista
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 8:01
Era un pò che non seguivo questo 3d, mi sembra che siamo arrivati al merito del circuito. Fin dall'inizio avevo sconsigliato Manuele dall'utilizzo di questo schema peraltro sbagliato in origine. Per curiosità l'ho cablato volante nella versione single supply, ovviamente non ha pretese hi-fi ma funziona. Mi sembra però che sono state fatte delle asserzioni che trovo errate, non è vero che gli ampli a ponte non sono utilizzati (fra l'altro alcune realizzazioni come il circlotron otl nascono a ponte), molte casse service li usano soprattutto con potenze rilevanti permette di lavorare con tensioni più basse a parità di potenza, il limite di erogazione è dato dalla corrente erogabile dai finali. Non mi è chiaro inoltre per quale motivo non sono utilizzabili altoparlanti in serie parallelo ecc..?? Se correttamente dimensionati il non ci sono problemi all'uso, ovviamente con tutte le considerazioni sulle frequenze di emissione, ecc.ecc... Più che di configurazioni è meglio parlare di amplificatori più o meno bensuonanti....
saluti
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 9:46
@lukyluke ha scritto: Non mi è chiaro inoltre per quale motivo non sono utilizzabili altoparlanti in serie parallelo ecc..?? Se correttamente dimensionati il non ci sono problemi all'uso, ovviamente con tutte le considerazioni sulle frequenze di emissione, ecc.ecc...  Più che di configurazioni è meglio parlare di amplificatori più o meno bensuonanti....
saluti
Probabilmente la logica è che come dico sempre:anche il mio vicino di casa se lo prendo a calci negli stinchi ''suona'',che poi suoni bene è un'altra faccenda Hehe 
Anche correttamente dimensionate quelle soluzioni li' quando si va alle prove di ascolto difficilmente ne escono a testa alta,è la solita faccenda le misure hanno la loro importanza ma la differenza la fa il momento in cui ti siedi davanti all'impianto e lo ascolti.Naturalmente sono punti di vista,ho citato la tua frase perche' capita ad hoc.C'e' gente che si incaponisce su certe soluzioni perche' ''sta scritto cosi'' e poi realizza macchine che sono all'ascolto delle splendide ''radioline''.
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 10:14
Ebbene, mi ero "incaponito" su quello che stava scritto.... e sbagliando.
La risposta a tutto è questa qua.


Vittima di testardaggine.

Questo è il pcb del 3875, semplicissimo. Ma è un buon Chip Smile
(Il pot non mi serve, lo "sorpasso")


Hello



Switters
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...

Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 10:59
Non vorrei aggiungere confusione, ma se il carico ha una bassa impedenza, non sopportabile dai chip in configurazione a ponte, forse configurandoli in parallelo riuscirebbero a gestire il carico (posto che la tensione di alimentazione sia adeguata).
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 11:35
Se lo schema è errato, credo sia abbastanza inutile portarlo avanti...
Credo che bisognerebbe revisionarlo per bene, cosa che io non sono in grado.

Poi magari è stata un combinazione che non è funzionato a me, magari per motivi banali... la millefori l avevo comprata... a tempo inderminato quasi quasi lo riprovo a fare, solo per levarmi la lagna che mi mette questo ampli non funzionante.
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 12:10
Ciao Manuele , lo schema ricavato da Elektor è corretto e funziona, il discorso riguarda la qualità e la potenza, con 36 volt 5 A la potenza su 4 0hm dovrebbe essere intorno ai 100w, per mancanza di un alimentatore adeguato non ho potuto misurarla, i finali indicati vale a dire BD249-250 sono dati per 25A continui 40 di picco, anche con rotazioni di fase del carico importanti dovresti essere in condizioni di sicurezza. Una cosa che ho dimenticato di dire in precedenza è che con la configurazione indicata vale a dire tramite shunt sull'alimentazione dell'integrato è necessario che il guadagno dei due transistor sia il più vicino possibile, se la differenza è superiore al 15-20% NON suonerà mai bene, quella configurazione comunque la trovavi su delle casse amplificate, neppure troppi anni fà, visto che permette di risparmiare soldi sui componenti più costosi, vale a dire gli elettrolitici.

saluti
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 12:29
Ciao Luky e grazie per la tua pazienza.

Se lo schema funziona...allora è un buon motivo per riprovare a rifare tutto da capo!
Io ho usato TIP35/36, più moderni, ma sempre da 25A rms.

..negli ultimi post ho fatto un pò di confusione su quello che farò e non farò, scusate.
Ma visto che adesso siamo sicuri del funzionamento (Mi sembra di capire che Luky abbia fatto il circuito) mi rimmergo in questa missione... il 3875 al momento può sempre aspettare.

avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 16:24
Comincia a misurare il guadagno dei transistor, così fra l'altro li provi e vedi di non averli cotti...
avatar
lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 703
Località : Pont Canavese
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Provincia (Città) : Torino
Impianto : vari..

Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 16:35
poi proverei a realizzare solo la metà non invertente, deve funzionare come amplificatore "normale" quindi duplica questa ed avrai uno stereo, quindi con un semplice splitter a transistor od a operazionale alimenti i due singoli amplificatori in controfase, migliorando di molto la qualità del segnale.

Provare non nuoce ed è molto formativo

così ti fai un'idea di cosa vuol dire funzionamento a ponte
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 16:44
La misurazione dell'hFe mi sembra sia possibile con appositi circuitini oppure con un tester che ha quella funzionalità, il mio no Sad

Posso però provare se sono guasti o meno, lo faccio subito.


Ok, va bene la prova che mi hai posto... io provo a fare lo schema a metà, poi lo posto e vedete voi...non sono molto sicuro su cosa "tagliare"via.

P.S. nello schema della rivista tedesca(sto seguendo sempre quello) c'è un TDA2030,liscio o "A"?

avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K



Re: Amplificatore Super Bridge 120W ByTDA2030

il Gio 12 Set 2013 - 17:04
Prova transistor completata, funzionano.

HFE, arriverà....(Ringraziando Luky Smile
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum