T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11753 utenti, con i loro 818637 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


acquistato Thorens 158

Condividi

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@emmeci ha scritto:
@valterneri ha scritto:

Questa,
che nemmeno GAEO e CRISTALLINI
con le loro misere "Ferrari" da tre soldi san cos'è!



e vedrai che "sti audiofili" passeranno dal compatimento all'invidia.


 Very Happy Bellissima! La Da Vinci Audio Grandezza Gran Reference, appena ho decina di mila euro che mi avanzano me la compro per usarla come fermacarte!  Laughing 


10.000 euro? Orrified 

Ma voi siete dei pazzi Don't know Don't know

Comunque sono contento che per Natale abbiate fatto pace. Oki 

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
Comunque abbiam parlato di tutto
ma del 45 giri che si ferma prima non più!

Il mio Thorens, se gli metto un 45 giri, si ferma prima di partire,
se ritento, alla terza volta, fa scattare anche il salvavita!
Credo che sia un problema psicologico,
avete notato che i Thorens l'adattatore per i 45 giri lo tengono nascosto
sotto al tappetino?

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@valterneri ha scritto:
Comunque abbiam parlato di tutto
ma del 45 giri che si ferma prima non più!

Il mio Thorens, se gli metto un 45 giri, si ferma prima di partire,
se ritento, alla terza volta, fa scattare anche il salvavita!
Credo che sia un problema psicologico,
avete notato che i Thorens l'adattatore per i 45 giri lo tengono nascosto
sotto al tappetino?

 ahah  ahah 
credo che in thorens i 45rpm gli stessero sulle scatole infatti quando la cinghia non è nuova li fà! ovviamente quelli a controllo elettronico non hanno questo problema

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@valterneri ha scritto:
Comunque abbiam parlato di tutto
ma del 45 giri che si ferma prima non più!

Il mio Thorens, se gli metto un 45 giri, si ferma prima di partire,
se ritento, alla terza volta, fa scattare anche il salvavita!
Credo che sia un problema psicologico,
avete notato che i Thorens l'adattatore per i 45 giri lo tengono nascosto
sotto al tappetino?


 Very Happy MIca tutti.. il mio ha un comodissimo meccanismo a molla... con un ottavo di giro di rotazione hai risolto!  Laughing 

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@emmeci ha scritto:
@valterneri ha scritto:
avete notato che i Thorens l'adattatore per i 45 giri lo tengono nascosto
sotto al tappetino?


 Very Happy MIca tutti.. il mio ha un comodissimo meccanismo a molla... con un ottavo di giro di rotazione hai risolto!  Laughing 

Va be' va be',
i TD 124 li costruiva la Mulinex, mica la Thorens!  Hehe  Hehe  Hehe  Hehe

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@valterneri ha scritto:
@emmeci ha scritto:


 Very Happy MIca tutti.. il mio ha un comodissimo meccanismo a molla... con un ottavo di giro di rotazione hai risolto!  Laughing 

Va be' va be',
i TD 124 li costruiva la Mulinex, mica la Thorens!  Hehe  Hehe  Hehe  Hehe


 Mmm Ma... io pensavo li facesse la Girrrrrmi!  Hehe 

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@emmeci ha scritto:
@valterneri ha scritto:
Comunque abbiam parlato di tutto
ma del 45 giri che si ferma prima non più!

Il mio Thorens, se gli metto un 45 giri, si ferma prima di partire,
se ritento, alla terza volta, fa scattare anche il salvavita!
Credo che sia un problema psicologico,
avete notato che i Thorens l'adattatore per i 45 giri lo tengono nascosto
sotto al tappetino?


 Very Happy MIca tutti.. il mio ha un comodissimo meccanismo a molla... con un ottavo di giro di rotazione hai risolto!  Laughing 


non so da te, mauro, ma i miei 45 giri, che risalgono alle guerre puniche, si sentono mediamente meglio dei 33, sarà che "l'aratro" ha più spazio e si muove meglio, con più amorevole, affettuoso ed imperturbabile contatto?  Very Happy 

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@Albers ha scritto:
@emmeci ha scritto:


 Very Happy MIca tutti.. il mio ha un comodissimo meccanismo a molla... con un ottavo di giro di rotazione hai risolto!  Laughing 


non so da te, mauro, ma i miei 45 giri, che risalgono alle guerre puniche, si sentono mediamente meglio dei 33, sarà che "l'aratro" ha più spazio e si muove meglio, con più amorevole, affettuoso ed imperturbabile contatto?  Very Happy 


 Very Happy Dipende! Alcuni sono veramente "sorprendenti" per resa dinamica e timbrica, altri... insomma, soltanto bei ricordi!  Rolling Eyes 
Un giorno di questi voglio disporne un po' a "collage" e far inorridire qualcuno, ci sono cose che voi umani...  Hehe Hehe 

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@Albers ha scritto:
... i miei 45 giri, che risalgono alle guerre puniche, si sentono mediamente meglio dei 33, sarà che "l'aratro" ha più spazio ...

I 45 giri hanno:

1) un minor diametro medio
2) una maggiore velocità
3) solchi più diradati e quindi più modulati
4) impasto del vinile peggiore
5) musica "non sempre raffinata" con maggior effetto mascheramento
6) maggior compressione durante l'incisione al tornio

Sommando pro e contro sono sempre avvantaggiati rispetto al 33,
e la maggior modulazione (punto 3) ci fa credere sempre erroneamente
che sia maggiore la dinamica e più estesa la risposta in frequenza.

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@valterneri ha scritto:
...


Sommando pro e contro sono sempre avvantaggiati rispetto al 33,
e la maggior modulazione (punto 3) ci fa credere sempre erroneamente
che sia maggiore la dinamica e più estesa la risposta in frequenza.


Perchè erroneamente? La maggiore modulazione non corrisponde ad una maggiore dinamica ?

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@fritznet ha scritto:
@valterneri ha scritto:
... la maggior modulazione che ci fa credere sempre erroneamente che sia maggiore la dinamica ...

La maggiore modulazione non corrisponde ad una maggiore dinamica ?

No,
nel non scambiar contenitore e contenuto.
.. non sono ricco se ho una grande cassaforte ...

ma, spiegando meglio,
una maggior modulazione del supporto porta solo ad una sua maggior
capacità dinamica,
la dinamica del contenuto invece
è quella che in studio di registrazione hanno voluto e potuto dargli.

Se il contenitore, il supporto, avesse una dinamica inferiore
sacrificherebbe il contenuto o producendo distorsione da sovraccarico sui forti
o producendo rumore che maschera gli istanti deboli (nota la parola)

Dipende in che posizione viene collocato l'ipotetico punto medio musicale
nello spazio disponibile nel disco.

Tutto quel che si dice però di solito è viziato da un uso improprio o trivalente
di "dinamica":
spazio disponibile
rapporto tra minimo e massimo
rapporto tra pianissimo e fortissimo
e anche su questo gli errori girano ad alto livello

"gli istanti deboli" ... che sono?
non è quando Mick Jagger fa ps ps a batteria spenta
è l'istante vuoto dell'onda che vorrebbe passar da zero mentre il disco gracchia.

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@valterneri ha scritto:
@fritznet ha scritto:

La maggiore modulazione non corrisponde ad una maggiore dinamica ?

No,
nel non scambiar contenitore e contenuto.
.. non sono ricco se ho una grande cassaforte ...

ma, spiegando meglio,
una maggior modulazione del supporto porta solo ad una sua maggior
capacità dinamica,
la dinamica del contenuto invece
è quella che in studio di registrazione hanno voluto e potuto dargli.

Se il contenitore, il supporto, avesse una dinamica inferiore
sacrificherebbe il contenuto o producendo distorsione da sovraccarico sui forti
o producendo rumore che maschera gli istanti deboli (nota la parola)

Dipende in che posizione viene collocato l'ipotetico punto medio musicale
nello spazio disponibile nel disco.

Tutto quel che si dice però di solito è viziato da un uso improprio o trivalente
di "dinamica":
spazio disponibile
rapporto tra minimo e massimo
rapporto tra pianissimo e fortissimo
e anche su questo gli errori girano ad alto livello

"gli istanti deboli" ... che sono?
non è quando Mick Jagger fa ps ps a batteria spenta
è l'istante vuoto dell'onda che vorrebbe passar da zero mentre il disco gracchia.




Uhmmmm..... sino al no iniziale ho capito, poi.... Don't know

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@valterneri ha scritto:

...
nel non scambiar contenitore e contenuto.
.. non sono ricco se ho una grande cassaforte ...

ma, spiegando meglio,
una maggior modulazione del supporto porta solo ad una sua maggior
capacità dinamica,
la dinamica del contenuto invece
è quella che in studio di registrazione hanno voluto e potuto dargli.




Valter quasi quasi mi offendo, anche se spesso la butto in ridere, non sono così capra da non distinguere il contenitore dal contenuto.
Quando mangio, bado al cibo, poco o nulla al piatto che lo contiene.

So che, ad esempio i fanboy del formato cd commettono spesso questo errore.

"Si maaaa il ciddi ha più dinamicaaaaa" , poi magari si parte da un AAD  Laughing 
 

Allora diciamo che ad una maggiore modulazione del solco corrisponde una ampiezza dinamica teorica maggiore?

Posto un segnale di ampiezza dinamica x, posti due formati (33 e 45), posto che nel 45 giri lo spazio è maggiore e la modulazione sarà maggiore, l'ampiezza dinamica in uscita sarà uguale per ambo i formati, oppure sarà maggiore nel 45 giri?

Io ho sempre creduto questo, confortato dalle mie orecchie, prima ancora che dalle dicerie audiofile.

Poi ok, magari le versioni a 45 giri venivano rimasterizzate?
E chi lo sa, non lo escludo.


descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@fritznet ha scritto:
... non sono così capra da non distinguere il contenitore dal contenuto

Come il cono del gelato
così il suono pian piano diviene al contrario contenitore di se stesso

... e questa immagine che aderenza avrà?



Ma ora, di là, ho un film che parteciperà al prossimo festival di Berlino
e devo ancora fare l'ultima fase di mix sync e codifica Dolby Digital
(entro domattina!)

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@valterneri ha scritto:
@fritznet ha scritto:
... non sono così capra da non distinguere il contenitore dal contenuto

Come il cono del gelato
così il suono pian piano diviene al contrario contenitore di se stesso

... e questa immagine che aderenza avrà?



Ma ora, di là, ho un film che parteciperà al prossimo festival di Berlino
e devo ancora fare l'ultima fase di mix sync e codifica Dolby Digital
(entro domattina!)


Sei elusivo in modo ellittico, come di solito solo i pesci (astrologici) sanno essere Very Happy 

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@emmeci ha scritto:
@Albers ha scritto:
non so da te, mauro, ma i miei 45 giri, che risalgono alle guerre puniche, si sentono mediamente meglio dei 33, sarà che "l'aratro" ha più spazio e si muove meglio, con più amorevole, affettuoso ed imperturbabile contatto?  Very Happy 


 Very Happy Dipende! Alcuni sono veramente "sorprendenti" per resa dinamica e timbrica, altri... insomma, soltanto bei ricordi!  Rolling Eyes 
Un giorno di questi voglio disporne un po' a "collage" e far inorridire qualcuno, ci sono cose che voi umani...  Hehe Hehe 


Ma certo!! "bei ricordi"... l'hai detto.
Il mio paradosso voleva semplicemnete condurre al 'coloratissimo' caleidoscopio, alla complessità meravigliosa del cervello dell’uomo, che seleziona il bello e gradevole prescindendo dall’inutile obbiettività del razionale, spesso, peraltro, minato nella sua ‘correttezza’ dall’imprudente presunzione di operatori della scienza e della tecnica spocchiosi e pieni di sè, tanto da non veder nient’altro… discendendo per li rami: i ‘brutti’ starebbero con i ‘brutti’ ed i ‘belli’ … beh, si è capito!!

Very Happy ... attento!… che poi ti faccio un “mosaico” di 78… imperial, voce del padrone, columbia, odeon, parlophon, durium, favorite record, cetra…
 Smile

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@Nando60 ha scritto:
Salve a tutti da un nuovo utente, vecchio appassionato di musica e hi-fi (definirmi "audiofilo" sarebbe troppo! Very Happy )
Anche io sono un soddisfatto acquirente del giradischi in oggetto, preso online sulla baia lo scorso Maggio. Ho riscontrato però un problema con la riproduzione dei dischi a 45 giri (7"/12cm) di durata superiore ai tre minuti: verso la fine il braccio si solleva e termina la riproduzione prima che il brano stesso termini e quindi ben prima di solcare la "final spiral", come invece fa' correttamente con gli LP 33 giri 30 cm.
Ho provato a regolare la vite di azionamento braccio, come da istruzioni del manuale, ma pare che tale vite agisca solo in fase iniziale del disco e non alla fine.
Qualcuno tra voi possessori di tale giradischi, ha riscontrato il mio stesso problema?
E se sì, come ha risolto?
Inutile dire che ho già provveduto ad informare di questo 'difetto' sia il venditore che la stessa casa produttrice, e sono in attesa di loro riscontri (che non esiterò a condividere con questo forum)
Saluti
Nando


Anche il mio questa sera ha avuto lo stesso problema. Prima che finisse un 45 si è alzata la puntina e amen. Dopo essere passato a 33 e rimesso a 45 è ripartito. A proposito hai risolto poi il problema? Mi potresti illuminare in merito?

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@beppe61 ha scritto:
@valterneri ha scritto:

No,
nel non scambiar contenitore e contenuto.
.. non sono ricco se ho una grande cassaforte ...

ma, spiegando meglio,
una maggior modulazione del supporto porta solo ad una sua maggior
capacità dinamica,
la dinamica del contenuto invece
è quella che in studio di registrazione hanno voluto e potuto dargli.

Se il contenitore, il supporto, avesse una dinamica inferiore
sacrificherebbe il contenuto o producendo distorsione da sovraccarico sui forti
o producendo rumore che maschera gli istanti deboli (nota la parola)

Dipende in che posizione viene collocato l'ipotetico punto medio musicale
nello spazio disponibile nel disco.

Tutto quel che si dice però di solito è viziato da un uso improprio o trivalente
di "dinamica":
spazio disponibile
rapporto tra minimo e massimo
rapporto tra pianissimo e fortissimo
e anche su questo gli errori girano ad alto livello

"gli istanti deboli" ... che sono?
non è quando Mick Jagger fa ps ps a batteria spenta
è l'istante vuoto dell'onda che vorrebbe passar da zero mentre il disco gracchia.




Uhmmmm..... sino al no iniziale ho capito, poi.... Don't know


Non sono sola dunque! Questo mi conforta!  Very Happy 

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@MercedesLTD ha scritto:
@beppe61 ha scritto:
[

Uhmmmm..... sino al no iniziale ho capito, poi.... Don't know


Non sono sola dunque! Questo mi conforta!  Very Happy 

Non lascio le risposte o le spiegazioni in sospeso per pigrizia o per saccenteria,
ma ho notato che spiegare con precisione e dedizione
passa spesso inosservato
perché forse ognuno vuol sentire quel che già pensa
per dargli poi un bel termometrino verde d'approvazione.

Spero che "il sospeso" crei curiosità e voglia di scoprire, ma
sono sempre più solo ad ascoltarmi. Purtroppo per me!

Che bello è, ogni volta che sorvola un'incognita,
l'atterrare su di un libro.

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@valterneri ha scritto:
@MercedesLTD ha scritto:


Non sono sola dunque! Questo mi conforta!  Very Happy 

Non lascio le risposte o le spiegazioni in sospeso per pigrizia o per saccenteria,
ma ho notato che spiegare con precisione e dedizione
passa spesso inosservato
perché forse ognuno vuol sentire quel che già pensa
per dargli poi un bel termometrino verde d'approvazione.

Spero che "il sospeso" crei curiosità e voglia di scoprire, ma
sono sempre più solo ad ascoltarmi. Purtroppo per me!

Che bello è, ogni volta che sorvola un'incognita,
l'atterrare su di un libro.

Ciao Valter, ero un po' preoccupato della tua latitanza degli ultimi giorni, mi fa' molto piacere rileggerti cosi' in forma.
Per quanto riguarda il fatto che alcuni tuoi post non sempre vengano compresi, non ti preoccupare, per quanto mi riguarda, quello che capisco lo accetto, quello che mi confonde lo assumo come dogma (tipo "immacolata rotazione"  Very Happy   )
@ Ciao Mercedes, a che punto sono le tue disavventure con i giradischi?  Hello

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@beppe61 ha scritto:

...
quello che capisco lo accetto, quello che mi confonde lo assumo come dogma (tipo "immacolata rotazione"  Very Happy   )
...


 Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing 

bella  Smile 

Anche io ero quasi preoccupato dall'assenza del Valter, ancora 8 ore senz apost e mi sarebbe partito il thread "Valter torna tra noi"  Very Happy 


p.s. Valter, aprirò un thread dove chiederò pareri su LP di test (non musicali, ovviamente), chiaramente conto anche sul tuo, eventuale, parere.

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@fritznet ha scritto:
@valterneri ha scritto:

Sei elusivo in modo ellittico, come di solito solo i pesci sanno essere Very Happy 

Non sono capace di parlare di "dinamica" è una parola troppo vasta,
la parte più semplice è tecnica, ma la più estesa è psicologia ed economia.
Anche la tua primordiale domanda è insolubile: The Loudness War.

Comportamenti innescati da altri comportamenti, non è tecnica,
non riguarda la dinamica possibile o impossibile,
è droga mentale: spacciatore e drogato che si esistono a vicenda.

L'esempio nell'immagine è il Canale di Panama, è un esempio perfetto!
Ma spiega solo la tecnica.

e poi e poi ....
quante parole si sono perse nel nulla.

Tra le rossastre nubi stormi d'uccelli neri, com'esuli pensieri

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
Come nel nulla, Valter? Suspect 

scusa se oggi sono un pò incalzante... Very Happy


in ogni caso, non sono ben sicuro che sia l'incontro tra domanda e offerta (come nel caso di spaccio), se mai imposizione merceologica.
Rimane in me l'impressione di un paradosso incredibile tra mezzi e risultati volutamente castrati.

Un pò come fare le foto con l'ultima, costosissima reflex, e poi applicare i filtri per farla sembrare scatta con una polaroid  Hehe 

Che spreco, non amo gli sprechi.


descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@emmeci ha scritto:

...
Un giorno di questi voglio disporne un po' a "collage" e far inorridire qualcuno, ci sono cose che voi umani...  Hehe Hehe 


Tipo queste?

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
@fritznet ha scritto:
... se mai imposizione merceologica ...

un decibel in più fa vendere di più equivale a
un decibel in più è comprato di più

descriptionRe: acquistato Thorens 158

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum