T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Oggi a 0:55 Da p.cristallini

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 23:56 Da YAPO

» Primo acquisto cuffie consigli
Ieri a 23:14 Da teskio74

» Pioneer a-30 vs onkyo 9010
Ieri a 22:43 Da micio_mao

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 21:32 Da Rikkardo92

» DAC con I2S e DSD
Ieri a 21:26 Da mrcrowley

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 21:24 Da gianni1879

» Nuovo cd lettore+dac
Ieri a 21:08 Da mrcrowley

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:45 Da dinamanu

» Denon PMA 50
Ieri a 20:44 Da giucam61

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ieri a 20:41 Da giucam61

» OP AMP 627
Ieri a 19:24 Da sportyerre

» Fx-Audio D802
Ieri a 19:02 Da Angel2000

» Chiarimenti Per Impianto Audio! Help !
Ieri a 18:36 Da dinamanu

» Cavi segnale AudioOasi Air Straight VB
Ieri a 16:34 Da Enry

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 14:12 Da kalium

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 13:38 Da Kha-Jinn

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Ieri a 13:28 Da p.cristallini

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 12:08 Da Gabriele Barnabei

» R.I.P GREG LAKE
Ieri a 11:25 Da scontin

» Una storia di cavi
Ieri a 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ieri a 10:50 Da pallapippo

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 10:11 Da embty2002

» upgrade 2500 max
Ieri a 9:49 Da titonic

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Ieri a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Ieri a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 0:36 Da CHAOSFERE

» Chi ben comincia...consigli
Gio 8 Dic 2016 - 23:23 Da p.cristallini

» Madame Butterfly
Gio 8 Dic 2016 - 23:02 Da enrico massa

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Gio 8 Dic 2016 - 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Gio 8 Dic 2016 - 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Gio 8 Dic 2016 - 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Gio 8 Dic 2016 - 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Gio 8 Dic 2016 - 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Gio 8 Dic 2016 - 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Gio 8 Dic 2016 - 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Gio 8 Dic 2016 - 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Gio 8 Dic 2016 - 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Gio 8 Dic 2016 - 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Gio 8 Dic 2016 - 0:33 Da RAMONE67

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
giucam61
 
rx78
 
Angel2000
 
gigetto
 
schwantz34
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
R!ck
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15496)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10374 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Giancarlo Campoli

I nostri membri hanno inviato un totale di 769577 messaggi in 50072 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 28 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 27 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

mgiammarco

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Quale Amp Classe T?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quale Amp Classe T?

Messaggio  H. Finn il Dom 5 Lug 2009 - 20:26

Salve a tutti,
Sono nuovo sul forum.
Ho in programma di farmi un impianto stereo con casse montate da me usando le Nirvana Audio e, pensavo, un classe T.
Ho letto un bel po' di recensioni e seguito spesso le vostre analisi e quelle di Tnt Audio.
Mi chiedevo se qualcuno consiglia, a livello di amp classe T, qualche fornitore da cui acquistare una scheda tipo fenice o simile (ce ne sono un bel po' su Ebay), che mi permetta di realizzare l'amp senza ALCUNA saldatura.
Non ho alcun problema ad avvitare pezzi, aggiungere manopole, e farmi un bel "case" in legno, anzi. Ma volevo evitare a tutti i costi le saldature (!).
Stavo pensando allo Scythe Kama Bay che é già finito (anche se non mi pîace il contenitore e vorrei cambiarlo).
Il budget é flessibile ma sono contrario a spendere un sacco di soldi per avere una marca piuttosto che un'altra e gli amp classe T mi sembravano quello che stavo cercando.

Grazie a tutti,

ciao!

H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  Flightangel il Dom 5 Lug 2009 - 21:57

Claudio Arzani"........................ volevo evitare a tutti i costi le saldature (!).
Stavo pensando allo Scythe Kama Bay che é già finito.................................

Cos'hai contro il TRENDS AUDIO 10.1 ? E' bello, suona bene ( meglio del Kama Bay), e con gli Audio Nirvana andrà benissimo. Wink

Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  shantim il Dom 5 Lug 2009 - 22:11

il kama bay e un affare prorio perchè ha già un case caruccio, se pensi di cambiarlo forse conviene prendere un scheda da "boxare" inannzi tutto i driver nirvana sono molto efficenti quindi escluderei i chip T più potenti tipo 3020
quindi rimangono i chip ta2020 e ta2024 (quello del t amp)
tieni presente che il ta2020 è un pelo più presente sui bassi e meno analitico,
mentre il ta2024 ha una gamma medio medio-alta imbattibile, forse un po'affaticante in ascolti prolugati:
comunque tutti e due molto validi, ti sconsiglio la fenice 20 e la surelectronics perchè hanno un roll-off sui bassi decisamente marcato (non ne hanno in parole povere...) e già i nirvana non sono "generosi" sotto questo aspetto.
quindi ecco le seguenti alternative:
1) ta2020 i fili sul pot andrebbero saldati...al massimo vai in un negozio di elettronica (con 5 euro te l'ho fanno) ma anche gratis:
ta2020
2)sempre ta2020
http://cgi.ebay.it/T-AMP-Board-T-TYPE-Audio-Amplifier-20Watt-V2-TA2020_W0QQitemZ400059689235QQcmdZViewItemQQptZLH_DefaultDomain_0?hash=item5d256a6913&_trksid=p3286.c0.m14&_trkparms=65%3A12%7C66%3A2%7C39%3A1%7C72%3A1229%7C240%3A1318%7C301%3A0%7C293%3A2%7C294%3A50
3) ta2024 simile al fenice 20 ma con più bassi (grazie ai condensatori d'entrata)
http://cgi.ebay.it/Tripath-TA2024-Stereo-Power-Amplifier-Finish-PCB-15W-x2_W0QQitemZ300326346182QQcmdZViewItemQQptZVintage_Electronics_R2?hash=item45ecd85dc6&_trksid=p3286.c0.m14&_trkparms=65%3A12%7C66%3A2%7C39%3A1%7C72%3A1229%7C240%3A1318%7C301%3A0%7C293%3A1%7C294%3A50
4)ta2024
http://cgi.ebay.it/Optimized-T-Class-Digital-Amplifier-TA2024-Board-2-15w_W0QQitemZ140328668256QQcmdZViewItemQQptZLH_DefaultDomain_0?hash=item20ac3d8c60&_trksid=p3286.c0.m14&_trkparms=65%3A12%7C66%3A2%7C39%3A1%7C72%3A1229%7C240%3A1318%7C301%3A0%7C293%3A2%7C294%3A50

se io dovessi abbinare uno di questi al nirvana prenderi l'ultimo il n 4 (come rapporto qualità prezzo)

tieni presente che i fili ai connettori rca andrebbero comunque sadati (ma solo quello puoi andare in un negozio di elletronica o da un ripaartore... ci mette due minuti..)
Buona classe T!! Oki

shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  ANDR3A101 il Lun 6 Lug 2009 - 4:05

la fenice20 origianle, NON ha bassi... Wink
cambia il c d'alimentazione originale, con uno da 3300uf, e aggiungi un polipropilene di bypass

poi ne riparliamo, e sn modifiche semplcissime, basta saldare due fili per collegare i c, e due saldature sulla pcb, semplicissimo, poi se mantieni il percorso di alimentazione originale suona pure meglio Lol eyes shut

ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  shantim il Lun 6 Lug 2009 - 5:30

@ANDR3A101 ha scritto:la fenice20 origianle, NON ha bassi... Wink
cambia il c d'alimentazione originale, con uno da 3300uf, e aggiungi un polipropilene di bypass

poi ne riparliamo, e sn modifiche semplcissime, basta saldare due fili per collegare i c, e due saldature sulla pcb, semplicissimo, poi se mantieni il percorso di alimentazione originale suona pure meglio Lol eyes shut

lo so lo so, (volevi dire 3,3uf immagino) basta anche uno da 1uf se non si hanno le torri o un sub...
ma chiedeva esplicitamente di non usare il saldatore (o comunque il meno possibile dato che le rca le dovrà saldare, se vuole il box personalizzato)
quindi ho pensato che se la lasciasse lisca suonasse un po stitica... cambiato il cond di ingresso suona molto bene e penso che nessuno (che l'abbia ascoltata) lo possa negare Oki

shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  shantim il Lun 6 Lug 2009 - 5:34

sorry ho letto ora che intendevi il condensatore di alimentazione (il booster) allora era 3300uf Laughing
si quello fa, ma il problema secondo me sono i cond di ingresso...

shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  bonghittu il Lun 6 Lug 2009 - 7:55

@ANDR3A101 ha scritto:la fenice20 origianle, NON ha bassi... Wink

Se non vuole far modifiche perche' non prendere in considerazione
un TA10.1 usato? Oramai si trova per meno di 100 euro.

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  H. Finn il Lun 6 Lug 2009 - 11:51

Flightangel,
"Cos'hai contro il TRENDS AUDIO 10.1 ? E' bello, suona bene ( meglio del Kama Bay), e con gli Audio Nirvana andrà benissimo"
E' solo che sono un pignolo.... Il Trends assomiglia a un amp tradizionale solo più piccolo, no? Io volevo realizzare qualcosa in legno, come i diffusori.

Shantim,
"4)ta2024 http://cgi.ebay.it/Optimized-T-Class-Digital-Amplifier-TA2024-Board-2-15w_W0QQitemZ140328668256QQcmdZViewItemQQptZLH_DefaultDomain_0?hash=item20ac3d8c60&_trksid=p3286.c0.m14&_trkparms=65%3A12%7C66%3A2%7C39%3A1%7C72%3A1229%7C240%3A1318%7C301%3A0%7C293%3A2%7C294%3A50
tieni presente che i fili ai connettori rca andrebbero comunque sadati (ma solo quello puoi andare in un negozio di elletronica o da un ripaartore... ci mette due minuti..)"

Andro' senz'altro a guardarmi il negozio con calma. Sembrano avere parecchia roba! Anche amp già finiti. Sono buoni? Quello che mi consigli tu é stato "optimized" (?)
E' TUTTO LI' quel che dovrei saldare? (Trasformatore, ecc...?, nient'altro). Posso sempre procurarmi connettori "solderless" su Ebay, dovrebbero essere perfetti, no?

H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  shantim il Lun 6 Lug 2009 - 17:16

Andro' senz'altro a guardarmi il negozio con calma. Sembrano avere parecchia roba! Anche amp già finiti. Sono buoni? Quello che mi consigli tu é stato "optimized" (?)
si è già abbastanza ottimizzato...
gli ampli finiti del negozio non sono male, ti conglierei uno finito... gli togli lo chassis superiore e lo fai in legno...
così hai l'ampli nature ;-) e non devi saldare niente!! (anche a me piace il legno nelle elettroniche..)
se ne vuoi uno finito prendi questo: non dovresti pagare la dogana.. (di un altro venditore)
http://cgi.ebay.it/HLLY-TAMP-10-Class-T-AMP-AMPLIFIER-Tripath-TA2024-chip_W0QQitemZ400059009109QQcmdZViewItemQQptZLH_DefaultDomain_0?hash=item5d25600855&_trksid=p3286.c0.m14&_trkparms=65%3A12%7C66%3A2%7C39%3A1%7C72%3A1229%7C240%3A1318%7C301%3A0%7C293%3A1%7C294%3A50
i componenti sono buoni e poi ha il frontale che sporge... ci aggiungi solo tre pannelli di legno sui lati.. (visto le dimensioni puoi usare l'ebano!)

connettori solderless
mmm secondo me e l'ora di iniziare una lunga amicizia col saldatore, Laughing
saldare fili e/o connettri e molto facile! va benissimo un saldatore da 5 euro + 1 per lo stagno, poi su you tube trovi moltissimi video che ti spiegano come fare... anch'io ero a digiuno di elettronica solo 2 anni fa...
E' TUTTO LI' quel che dovrei saldare?
si perchè i fili delle casse li inserisci nei connettori blu con serraggio a vite,
mentre per l'alimentazione puoi usare un qualsiasi alimentatore che eroghi almeno 2ampere su 12volt e che abbia il plug con polo positivo interno e lo attacchi, vicino ai connettori blu, nella piccola presa nera rotonda (non mi ricordo il nome) quella che c'è in tutte gli elettrodomestici che hanno l'alimentatore esterno.

però forse per iniziare e meglio uno finito... poi rifai il case o aggiungi il legno sopra...

shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  bonghittu il Lun 6 Lug 2009 - 18:20

Claudio Arzani ha scritto:
Io volevo realizzare qualcosa in legno, come i diffusori.

Be si pero' deve anche suonare bene. E se parliamo di TA2024 il
TA 10.1 e' una garanzia. In tutti i test ha sempre ben figurato
(non in confronto agli altri TA2024 ma con amplificatori di varia
natura di fascia media). Non costa poco per essere un TA2024
ma se alla fine prendi una qualunque scheda e cominci a modificarla
con componentistica di qualita' arrivi a spendere quanto un Trend
usato. Nulla ti vieta peraltro di usare solo la scheda o di foderare
il case esterno...

bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  shantim il Lun 6 Lug 2009 - 19:32

bhe il trends è si una garanzia, costa di più della scheda che ti ho segnalato (circa tre volte se lo trovi a 100) e sei sicuro del risultato...
vedi se riesci a trovarlo usato.. in effetti anche a lui puoi dedicare un "cappotto" di legno...

della scheda hlly ne parlano qua:
http://www.tforumhifi.com/tweaking-f23/scheda-ta2024-hlly-considerazione-e-modifiche-t593.htm
sono consigliate delle modifiche che ha fatto maurarte (un membro di questo forum) vedi un po...

il trends suona sicuramente meglio... (non ci sono differenze abbissali.. sono un più presenti le basse fq) dato che lo abbinerai a dei doppiocono forse e meglio non trascurare questo aspetto
devi vedere un po... se è il tuo impianto principale e lo ascolterai tutti i giorni forse e meglio investire qualche euro in più... su questo forum spesso ne vendono (di trends) stay tuned Oki

shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  H. Finn il Lun 6 Lug 2009 - 21:51

Vedo che hai realizzato dei diffusori monovia. Cosa ne pensi degli Audio Nirvana? Sembravi avere delle riserve sui suoi bassi! Su Tnt Audio sembravano piuttosto ben viste.

H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  H. Finn il Lun 6 Lug 2009 - 22:05

Vedo ora che hanno anche l'amp Hlly da 100w a 152 Euro inclusa spedizione. Cosa ne pensi rispetto all'Hlly che consigliavi te? Mmm (ricerche, ricerche, ricerche...)

H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  shantim il Mar 7 Lug 2009 - 0:33

nessuna riserva... sugli AN, tutti i monovia purtroppo sono un po' duretti... medi parecchio sparati, pochi bassi (sono però solitamente molto secchi e definiti) e sempre meno alti man mano che aumenta il diametro del cono...
Verso tnt e in particolare verso lucio nutro grandissimo rispetto...
è proprio quel sito che mi ha fatto avvicinare a questo curioso e "nobile" hobby!! Very Happy
Non ho mai ascoltato gli AN, avevo letto la recesione su tnt suo tempo e sicuramente sono degli ottimi componenti, nel senso che hanno i loro vantaggi: evitano il cross over, sono semplici per un progetto DIY, sono relativamente economici, e suoneranno anche bene ma come tutti i fullrange hanno i loro difetti...
Io ho optato per i ch252 per recuperare un po' di bassi (4ohm, magnete sovradimensonato, 10" diametro) ma adesso non li ascolto quasi più perchè nonostante tutto i bassi sono ancora leggerini e le alte frequenze sono molto attenuate.
secondo me è una questione di gusti molti li adorano, altri preferiscono i diffusori più classici (e ancche qui se ne trovano di ottimi ed economici come le indiana line)
Prima di avventurarti nel progetto cerca di sentire un paio di monovia e poi dei due vie di pari prezzo, giusto per renderti conto...
Hlly da 100watt non lo conosco ma lo eviterei, specialmente se opti per gli AN avrai diffusori molto efficenti (sui 95db credo) quindi 6watt del ta2024 ti bastano abbondantemente... anche per ambienti grandicelli (diciamo fino a 30 mq)
La potenza e la qualità sono inversamente proporzionali, (a parità di prezzo si intende!)

shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  Smanetton il Mar 7 Lug 2009 - 16:15

Claudio Arzani ha scritto:Mi chiedevo se qualcuno consiglia, a livello di amp classe T, qualche fornitore da cui acquistare una scheda tipo fenice o simile (ce ne sono un bel po' su Ebay), che mi permetta di realizzare l'amp senza ALCUNA saldatura.
Non ho alcun problema ad avvitare pezzi, aggiungere manopole, e farmi un bel "case" in legno, anzi...
Il budget é flessibile ma sono contrario a spendere un sacco di soldi per avere una marca piuttosto che un'altra e gli amp classe T mi sembravano quello che stavo cercando.
A tutte queste condizioni, per me, il vincitore assoluto e incondizionato, allo stato dell'arte, è il Virtue One/Two, che, in più, ha potenza a iosa per quanto chiedi. Lo svantaggio è che attualmente è esaurito.
In seconda posizione io metterei un prodotto realizzato migliorando una scheda già presente sul mercato: mi riferisco a Sure, Charlize, S3, 41Hz o a una di Arjen Helder (che personalmente non ho ancora ascoltato ma si presenta bene). Puoi scegliere un buon artigiano nel forum che ti faccia l'elaborazione "Abarth" e che ti inscatoli l'amp nel mobile da te approntato.
E... buona continuazione di ricerca!

Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2746
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  H. Finn il Mer 8 Lug 2009 - 10:26

Shantim,

Grazie ancora. Il fatto é che mi piace la musica ma con "i ferri" non so come me la sbrigherei. All'inizio ero partito coll'idea di farmi i diffusori, penso che con i monovia posso far uscire qualcosa di simpatico, e solo dopo mi son fatto l'idea di buttarmi su un "class-t board" da "completare" Razz . (A proposito, hai mai avuto la possibiltà di ascoltare l'amp 'ice-power' della t-hifi?). Comunque, a proposito dei monovia, dici che forse qualcosa di più classico é meglio. Io avevo infatti degli Indiana Line negli anni '80. Suonavano bene. Pero' mi sembrava di capire che delle casse fatte bene con gli AN sarebbero superiori! Forse mi sbaglio? In fondo non é che gli Indiana costano COSI' cari, no? Il bricolage va bene ma, come già fatto notare da Bonghittu, il tutto deve suonare bene!!

H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  shantim il Gio 9 Lug 2009 - 0:48

ciao claudio, non so se suonano meglio le AN o le indiana... anche perchè ... non ho ascoltato nè il tou modello di indiana ne le AN...
La cosa migliore e che riuscissi ad asoltare un paio di monovia.. anche di un altra marca.
Se prorio vuoi un parere, ma basato sui miei gusti personali, lascierei perdere dei monovia e prenderei un due vie... secondo me il suono e più rilassato e godibile...
Le indiana vintage non so se sono ancora valide... prova a mandare un lettera a tnt audio, probabilmente se vuoi fare un salto di qualità dovresti orientarti su qualcosa di più recente, sui 200 euro trovi degli ottimi bookshelf:
le arbour piu piccoline
le warfedale diamond 9.1-9.3l
i modelli entry level della chario, oppure andando sull'usato le chario syntar 100
ma ce ne sono molte altre...
Se riesci fai un giro in un negozio hi fi.. chiedi di ascoltare anche dei monovia e ti fai subito un idea...
te lo dico perchè ti possono piacere ma se confontati con un due vie anche economico li potresti trovare limitati... e molto soggettivo
non ho mai ascoltato l'ice-power.. non ti posso dire niente in merito
buona ricerca!!

Oki

shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  H. Finn il Gio 9 Lug 2009 - 9:33

Ok, grazie.
Cerchero' di passare in un negozio dove vendono le Indiana e vedere se hanno dei monovia per confrontarle. Dalle nostre parti trovare questo genere di negozi non é facile come da voi. Col fatto di essere sulla Costa Azzurra, dove un cappuccino al tavolo costa quasi come mangiare in pizzeria in Italia, é difficile trovare rivenditori corretti.
Comunque........
No, parlavo dei miei vecchi Indiana per dire che suonavano bene, tutto li'. Vedo che ora trovi le Indiana "top of the line" a meno di 400Euro... per cui una volta acquistati i monovia della AN e fatti i cassoni (prezzi francesi!) etc. non é che sei poi cosi' distante a livello di prezzo. A quel punto entra in gioco la qualità, no? Wink .
A proposito, la scheda cha consigliavi all'inizio:
http://cgi.ebay.it/MKIII-Tripath-TA2020-PCB-25watt-Class-T-amplifier-SET_W0QQitemZ260432202311QQcmdZViewItemQQptZLH_DefaultDomain_3?hash=item3ca2f80a47&_trksid=p3286.c0.m14&_trkparms=65%3A12%7C66%3A2%7C39%3A1%7C72%3A1229%7C240%3A1318%7C301%3A0%7C293%3A1%7C294%3A50
é forse la stessa (MKII) che viene venduta dalla Autocostruire, ma a tre volte il prezzo? La conosci per caso?:
http://www.autocostruire.com/catalog/product_info.php?cPath=42&products_id=337.

Ciao.

H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  cestma il Gio 9 Lug 2009 - 11:24

Ciao Claudio,
mi sembra che tu non abbia specificato le dimensioni del tuo ambiente d'ascolto. Io ho il KingRex (TA2020) in accoppiata alle Indiana Lina Arbour 5.06 da 90db di sensibilità dichiarata. Nel mio studio piuttosto piccolo (circa 12mq) vanno benissimo, ma in ambienti più grandi diventa problematico se hai a che fare con dischi registrati a basso volume. Se opti per il 2024 o il 2020, considera bene il rapporto tra la sensibilità dei diffusori e il tuo ambiente.
Sempre con le Arbour 5.06, pilotate dai 2024 Youlong e Audiophonics, in una sala di una ventina di mq, le cose vanno meglio. Abbinate poi alla Sure TK2050 i risultati sono stati eccellenti, e non solo per quanto riguarda la maggiore potenza. Visto che hai deciso per l'autostruzione, personalmente ti consiglio quest'ultima soluzione. Ne ho parlato qui: http://www.tforumhifi.com/ta-2022-ta-2020-e-altri-chip-derivati-f4/sure-electronics-tk2050-le-modifiche-t3113-120.htm#49647
Sui monovia ci sono discussioni infinite. Ogni progetto andrebbe ascoltato per quello che è, non puoi basarti sulla semplice prova di una tipologia qualsiasi per estenderne le caratteristiche a tutta la "famiglia".
Buon lavoro! Laughing

cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1123
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  H. Finn il Gio 9 Lug 2009 - 11:40

Ciao Cesare,

Grazie dei consigli. Quando parlavo delle Indiana pensavo alle 5.02 (91db dichiarati).
L'ambiente varia perché mi sposto spesso Rolling Eyes ma, in genere, non più di 20/25m², pochi tappeti o superfici morbide.
Ho dato uno sguardo alla tua realizzazione........... Suicide ; mai riusciro' io a fare cosa simile!
Ma non esiste una buona scheda già completata TRANNE che per il cabinet?

P.S.:Tu le hai ascoltate le Audio Nirvana?
P.P.S: mi sembra che, fra tutti voi, sono un autocostruttore piuttosto sui generis, eh?
Diciamo che, forse, cio' che mi motiva é che:
1) Odio comprare "le marche" (consumismo e tutto quel che ne consegue)
2) Esteticamente gli amp costituiti da grosse (o piccole) scatole argentate o nere e i diffusori finitura finto o vero legno mi lasciano un po' freddo. A dei prezzi regionevoli, intendo.
E' questo un buon motivo per cercare di fare un minimo di autocostruzione?
Secondo me, si. Wink

H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  meral964 il Gio 9 Lug 2009 - 11:47

Claudio Arzani ha scritto:
Ma non esiste una buona scheda già completata TRANNE che per il cabinet?

Trends Audio e rifai il case aggiungendo qualche ingresso, comunque qualunque scheda tu prenda qualche saldatura la devi fare.
Perche non un GC?

Ciao.

meral964
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.06.08
Numero di messaggi : 765
Località : Marcallo
Impianto : In Firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  H. Finn il Gio 9 Lug 2009 - 11:50

GC? Don't know
Vuoi dire Gainclone??
Si, quale, per es.?

H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  gianluca il Gio 9 Lug 2009 - 12:35

Claudio Arzani ha scritto:GC? Don't know
Vuoi dire Gainclone??
Si, quale, per es.?
dipende, se vuoi autoasseblarlo, senza saldare nulla c'e quello di heao(diversi 3d aperti sul forum)lo spedisce bello e pronto devi solo metterlo dentro una scatola e fare i buchi, puoi optare anche per gainclone con preamplificatore(sempre suo sempre dentro stesso contenitore suona da dio!) e tre ingressi con selettore relè(più complicato da assemblare ma se con trapano e pinze ci vai d'accordo ok) oppure la miglior cosa è...contatta i guru e fattene costruire uno Glasses per i diffusori io ho le wharfedale 9.1 da scaffale supporto, 86db, col gainclone vanno da dio( sul forum poco considerate) le ho provate pure con un tripath 2020 in configurazione 6 canali (ho una scheda presa su ebay), utilizzando solo il front channel si sentono bene anche se hanno 86 db bel suono le trovi a tutti i prezzi su internet study

gianluca
Active Forum Supporter
Active Forum Supporter

Data d'iscrizione : 18.02.09
Numero di messaggi : 745
Località : roma
Occupazione/Hobby : seguace
Provincia (Città) : Io Sono Contro
Impianto : proveniente dalle nebbie di avalon

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  cestma il Gio 9 Lug 2009 - 13:54

@meral964 ha scritto:
Claudio Arzani ha scritto:
Ma non esiste una buona scheda già completata TRANNE che per il cabinet?

Trends Audio e rifai il case aggiungendo qualche ingresso, comunque qualunque scheda tu prenda qualche saldatura la devi fare.
Perche non un GC?

Ciao.

Anche io non sono in grado di operare modifiche elettroniche, "mi servo" delle abilità di Antonio K8, per cui se vuoi assemblare qualcosa da te, come dice Meral, il saldatore è sicuramente indispensabile.
In alternativa: Trends, KingRex, Virtue ... o mercatino qui sul forum, dove trovi splendide realizzazioni.
Per le casse, sempre qui hanno trovato eccellenti le Indiana Tesi 504, forse meglio delle Arbour 502 e pure più economiche.

cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1123
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale Amp Classe T?

Messaggio  Andrea Gianelli il Gio 9 Lug 2009 - 14:14

Claudio Arzani ha scritto:Salve a tutti,
Sono nuovo sul forum.
Ho in programma di farmi un impianto stereo con casse montate da me usando le Nirvana Audio e, pensavo, un classe T.
Ho letto un bel po' di recensioni e seguito spesso le vostre analisi e quelle di Tnt Audio.
Mi chiedevo se qualcuno consiglia, a livello di amp classe T, qualche fornitore da cui acquistare una scheda tipo fenice o simile (ce ne sono un bel po' su Ebay), che mi permetta di realizzare l'amp senza ALCUNA saldatura.
Non ho alcun problema ad avvitare pezzi, aggiungere manopole, e farmi un bel "case" in legno, anzi. Ma volevo evitare a tutti i costi le saldature (!).
Stavo pensando allo Scythe Kama Bay che é già finito (anche se non mi pîace il contenitore e vorrei cambiarlo).
Il budget é flessibile ma sono contrario a spendere un sacco di soldi per avere una marca piuttosto che un'altra e gli amp classe T mi sembravano quello che stavo cercando.

Grazie a tutti,

ciao!
Hello Beh, caro Claudio, tra le righe c'è un evidente errore di fondo: lo Scythe Kama Bay non è un classe T ma un semplice classe D.
Potrebbe suonare meglio (o più piacevolmente) del semplice T-Amp della Sonic Impact, ma non certo di un chip TA2024 ben applicato (come sottolineato chiaramente dallo stesso Lucio Cadeddu nella recensione su Tnt Audio).
Posso assicurarti che non è una questione di prezzo: una Fenice 20 finita costa 49 euro (59 con i connettori dorati e 65 se vuoi anche la doppia uscita) + 7 di alimentatore. Dai un'occhiata qui: www.s3shop.it
L'ho scritto infinite volte e nella documentazione tecnica ho fatto inserire anche il documento dettagliato del brevetto: la classe T è diversa dalla classe D e unisce all'efficienza di quest'ultima la qualità "teorica" dei classe AB. Dico teorica in quanto si tratta di un circuito integrato senza componenti a massa, il che lo rende armonicamente più ricco e timbricamente completo rispetto a qualsiasi tradizionale classe A/AB.
Unica eccezione, a detta di chi li ha provati, pare essere costituita dai vecchi Grundig (V1700, V7000, V20, V30, V35) ma va verificata: io non ho ancora avuto modo d'inserire uno di questi integratini tedeschi nella catena che vedi in firma. Inoltre con i monovia io andrei dritto dritto sulla classe T, senza esitazioni. Wink

PS: se non ti piace il cabinet, puoi acquistare la Fenice 20 già completa di tutto ma senza scatola. In tal modo spenderesti se non sabglio 27 euro + altri 7 per l'alimentatore.

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo (MI)
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : potrebbe andare peggio
Impianto : Amplificatore integrato "BeoAffordable" (con Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea) by GianCamillo Gianelli, lettore JVC XV-N322, giradischi Thorens TD 160 con testina Stanton 500, diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum