T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Teac ai101?
Oggi alle 8:15 Da giucam61

» ALIENTEK D8
Oggi alle 1:20 Da lorect

» distanza crossover
Oggi alle 0:41 Da mecoc

» Recensione personale Yamaha A-S701
Oggi alle 0:39 Da giucam61

» R39 by Bellino
Ieri alle 22:14 Da Falco Maurizio

» Restyling cassettine Sony...per fare pratica...
Ieri alle 16:45 Da giucam61

» Consiglio amplificatore: Onkyo oppure Nad?
Ieri alle 16:09 Da giucam61

» Costruire casse per full range vintage.
Ieri alle 14:28 Da sportyerre

» Technics SL 1200 Mk2
Ieri alle 12:35 Da Ark

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ieri alle 12:01 Da gianni1879

» Yamaha YBA-11 per denon pm520ae?
Ieri alle 11:36 Da GP9

» case per tpa3116
Ieri alle 10:15 Da nerone

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Ieri alle 9:35 Da mt196

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Ieri alle 1:33 Da ghiglie

» abrahamsen audio
Ieri alle 1:05 Da giucam61

» Foobar e freedb
Gio 25 Mag 2017 - 22:53 Da Calbas

» è possibile che le valvole fischino?
Gio 25 Mag 2017 - 19:22 Da dinamanu

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Gio 25 Mag 2017 - 9:47 Da sportyerre

» Monofonica con Rcf L12P540
Gio 25 Mag 2017 - 8:52 Da Giovanni duck

» Configurazione Impianto per usufruire musica liquida (TIDAL, NAS etc)
Mer 24 Mag 2017 - 23:31 Da Motogiullare

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Mer 24 Mag 2017 - 22:57 Da joe1976

» Consiglio Ampli.
Mer 24 Mag 2017 - 22:41 Da Falco Maurizio

» Amplificatore con TDA2050
Mer 24 Mag 2017 - 20:13 Da corry24

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Mer 24 Mag 2017 - 19:24 Da giuseppe@scorzelli.it

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Mer 24 Mag 2017 - 16:43 Da dinamanu

» info Cavi per cuffia autocostruito
Mer 24 Mag 2017 - 11:59 Da Diesellolle

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Mer 24 Mag 2017 - 11:44 Da Charli48

» Consiglio Cuffie In Ear
Mer 24 Mag 2017 - 11:33 Da Diesellolle

» Tweak Whaferdale Diamond 9.6
Mer 24 Mag 2017 - 11:32 Da TOC1981

» Emulatore Raspberry PI
Mer 24 Mag 2017 - 9:55 Da almo70

Statistiche
Abbiamo 10821 membri registrati
L'ultimo utente registrato è filex

I nostri membri hanno inviato un totale di 787004 messaggi in 51140 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8997)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 38 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 35 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

EtS, giucam61, potowatax

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


ronzio ampli a valvole

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  giorginhos il Mar 16 Apr 2013 - 15:09

@sonic63 ha scritto:
@giorginhos ha scritto:

Ciao sonic, ho messo l'orecchio sulla scocca dei trasformatori ed il ronzio proviene proprio da li... Sai adesso che ci penso per io cambiare le capacità sul circuito di uscita ho tagliato delee fascette in plastica che raggruppavano una decina di fili e poi non le ho più rimesse...potrebbe essere questo il problema?

Ciao, il problema non è la fascetta, ma il percorso dei cavi, bisognerebbe capire che cavi sono.
Comunque sistemali bene, non fascettare insieme i cavi d'alimentazione con quelli di segnale, se ce ne sono(cavi di segnale) allontanali più che puoi dal trasformatore d'alimentazione (se passano vicino a quelli d'uscita è il male minore), falli passare tutti da un lato del trasformatore.
Guarda bene se cambiando i condensatori non hai spostato altri cavi, magari se dei cavi possono fare più percorsi all'interno del cabinet fai qualche prova, in linea di massima l'importante è che li tieni lontani dalle valvole di segnale(soprattutto la ecc83/12ax7.
Se puoi accedere al trasformatore dai una bella stretta forte(ma non rompere la filettatura Smile )alle viti che serrano il pacco dei lamierini (un leggero allentamento di queste viti con il tempo può accadere) e stringili bene sul loro supporto.
Se i trasformatori continuano a vibrare vedi se puoi studiarti un montaggio il più possibile elastico.
Hello
EDIT : dimenticavo: i cavi che trasportano tensione alternata devi ben attorcigliarli, ogni coppia di cavi deve essere attorcigliata ben stretta.

Niente da fare Sad i cavi sono troppo corti quindi non si possono spostare nemmeno di 1 cm... L' unica cosa che ho potuto fare è stata quella di rimettere le fascette come prima senza alcun risultato a me utile... Quasi quasi mi verrebbe voglia di metterli in un box a parte... Secondo te ne vale la pena?
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  giorginhos il Mar 16 Apr 2013 - 16:03

Sono appena arrivate le 12au7 e la 12ax7 Smile posso cambiarle tranquillamente come una lampadina?
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  giorginhos il Mer 17 Apr 2013 - 3:25

@sonic63 ha scritto:
@giorginhos ha scritto:

Ciao sonic, ho messo l'orecchio sulla scocca dei trasformatori ed il ronzio proviene proprio da li... Sai adesso che ci penso per io cambiare le capacità sul circuito di uscita ho tagliato delee fascette in plastica che raggruppavano una decina di fili e poi non le ho più rimesse...potrebbe essere questo il problema?

Ciao, il problema non è la fascetta, ma il percorso dei cavi, bisognerebbe capire che cavi sono.
Comunque sistemali bene, non fascettare insieme i cavi d'alimentazione con quelli di segnale, se ce ne sono(cavi di segnale) allontanali più che puoi dal trasformatore d'alimentazione (se passano vicino a quelli d'uscita è il male minore), falli passare tutti da un lato del trasformatore.
Guarda bene se cambiando i condensatori non hai spostato altri cavi, magari se dei cavi possono fare più percorsi all'interno del cabinet fai qualche prova, in linea di massima l'importante è che li tieni lontani dalle valvole di segnale(soprattutto la ecc83/12ax7.
Se puoi accedere al trasformatore dai una bella stretta forte(ma non rompere la filettatura Smile )alle viti che serrano il pacco dei lamierini (un leggero allentamento di queste viti con il tempo può accadere) e stringili bene sul loro supporto.
Se i trasformatori continuano a vibrare vedi se puoi studiarti un montaggio il più possibile elastico.
Hello
EDIT : dimenticavo: i cavi che trasportano tensione alternata devi ben attorcigliarli, ogni coppia di cavi deve essere attorcigliata ben stretta.
ciao sonic ho montati le 12au7 e funzionano bene, mentre invece di una 12ax7 mi è arrivata una 12ax7a, è uguale come voltaggio? Cmq io l' ho montata e l' amplificatore suona benissimo, l'unica cosa che mi chiedo è come mai la 12ax7a non ha nessun filamento incandescente visibile? Sembra quasi che no. Funzioni, però una volta spento toccandola è calda. Che ne pensi?
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  giorginhos il Mer 17 Apr 2013 - 4:02

Rettifico, è una gold Lion ecc83 /b759 quindi è una 12ax7, ma rimane il fatto che non si vede nulla di incandescente ed inoltre se monto questa all'accensione sento un tic a dx e poi sx... Mentre se monto le nuove 12au7 con la vecchia 12ax7 va tutto liscio come l' olio.
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  sonic63 il Mer 17 Apr 2013 - 10:12

@giorginhos ha scritto:Rettifico, è una gold Lion ecc83 /b759 quindi è una 12ax7, ma rimane il fatto che non si vede nulla di incandescente ed inoltre se monto questa all'accensione sento un tic a dx e poi sx... Mentre se monto le nuove 12au7 con la vecchia 12ax7 va tutto liscio come l' olio.

Che si veda più o meno luce dall'interno della valvola dipende da come è montata e da e se una parte di filamento esce fuori dalle placche, ma non dà problemi.
In genere nelle 12ax7 il filamento si vede poco.
Il tic non saprei, potrebbe essere il rumore della valvola che inizia a riscaldarsi.
La 12AX7a è una versione professionale della 12ax7, i parametri sono gli stessi, dovrebbe (dico "dovrebbe" perchè a volte le sigle sulle valvole le mettono quelli dell'ufficio marketing e non i tecnici) essere meno microfonica.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5350
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  giorginhos il Mer 17 Apr 2013 - 15:12

@sonic63 ha scritto:
@giorginhos ha scritto:Rettifico, è una gold Lion ecc83 /b759 quindi è una 12ax7, ma rimane il fatto che non si vede nulla di incandescente ed inoltre se monto questa all'accensione sento un tic a dx e poi sx... Mentre se monto le nuove 12au7 con la vecchia 12ax7 va tutto liscio come l' olio.

Che si veda più o meno luce dall'interno della valvola dipende da come è montata e da e se una parte di filamento esce fuori dalle placche, ma non dà problemi.
In genere nelle 12ax7 il filamento si vede poco.
Il tic non saprei, potrebbe essere il rumore della valvola che inizia a riscaldarsi.
La 12AX7a è una versione professionale della 12ax7, i parametri sono gli stessi, dovrebbe (dico "dovrebbe" perchè a volte le sigle sulle valvole le mettono quelli dell'ufficio marketing e non i tecnici) essere meno microfonica.
Hello
mah il tic a volte lo fa a volte no... Comunque queste valvole al posto delle originali cinesi hanno migliorato moltissimo la qualità sonora Smile ... Adesso tornando al mio amato ronzio ho pensato una cosa, visto che viene amplificato dalle valvole che vibrano che ne pensi se mettessi dei damper? in teoria vibrando meno dovrebbero amplificare meno sto rumore?
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  florin il Mar 23 Apr 2013 - 11:50

@giorginhos ha scritto: Adesso tornando al mio amato ronzio ho pensato una cosa, visto che viene amplificato dalle valvole che vibrano che ne pensi se mettessi dei damper? in teoria vibrando meno dovrebbero amplificare meno sto rumore?

Potresti risolvere il problema in un modo semplice, togli il trafo dal mobile. lo immergi in una vernice tipo
lacca, che si usa per verniciare il legno, finchè sia coperto in totalità e lo lasci cosi una mezzora.
Lo lasci appeso, meglio al sole, un paio di giorni, cosi la vernice in eccesso va via e quella che rimane si
indurisce. Ti garantisco che il tuo trafo sarà muto come un pesce. Uso questo mettodo da una trentina d'anni,
tutti i miei trafo lamellari non hanno mai ronzato.
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  giorginhos il Mer 24 Apr 2013 - 3:05

@florin ha scritto:
@giorginhos ha scritto: Adesso tornando al mio amato ronzio ho pensato una cosa, visto che viene amplificato dalle valvole che vibrano che ne pensi se mettessi dei damper? in teoria vibrando meno dovrebbero amplificare meno sto rumore?

Potresti risolvere il problema in un modo semplice, togli il trafo dal mobile. lo immergi in una vernice tipo
lacca, che si usa per verniciare il legno, finchè sia coperto in totalità e lo lasci cosi una mezzora.
Lo lasci appeso, meglio al sole, un paio di giorni, cosi la vernice in eccesso va via e quella che rimane si
indurisce. Ti garantisco che il tuo trafo sarà muto come un pesce. Uso questo mettodo da una trentina d'anni,
tutti i miei trafo lamellari non hanno mai ronzato.
Ciao, i trasformatori sono già impregnati di resina... Se invece dessi una bella spennellata di resina sui trasformatori sulla resina preesistente non è uguale? Te lo chiedo perché per me sarebbe più pratico e meno rischioso perché non devo smontare nulla:)
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  florin il Mer 24 Apr 2013 - 8:55

@giorginhos ha scritto:
Ciao, i trasformatori sono già impregnati di resina... Se invece dessi una bella spennellata di resina sui trasformatori sulla resina preesistente non è uguale? Te lo chiedo perché per me sarebbe più pratico e meno rischioso perché non devo smontare nulla:)

Mi pare strano, un trafo impregnato con resina non ronza, comunque una spennellata si può fare, ma non
sono sicuro che risolve il problema.
Metti sotto il trafo uno strato di gomma spesso 2-4mm per isolarlo dal mobile.
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  giorginhos il Mer 24 Apr 2013 - 12:01

@florin ha scritto:
@giorginhos ha scritto:
Ciao, i trasformatori sono già impregnati di resina... Se invece dessi una bella spennellata di resina sui trasformatori sulla resina preesistente non è uguale? Te lo chiedo perché per me sarebbe più pratico e meno rischioso perché non devo smontare nulla:)

Mi pare strano, un trafo impregnato con resina non ronza, comunque una spennellata si può fare, ma non
sono sicuro che risolve il problema.
Metti sotto il trafo uno strato di gomma spesso 2-4mm per isolarlo dal mobile.
Sembra strano anche a me a dire il vero, non ha mai ronzato, almeno credo... Dico così perché ha cominciato a ronzare da quando ho cambiato le casse con altre più sensibili quindi magari prima non si sentiva!?
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  florin il Mer 24 Apr 2013 - 12:10

@giorginhos ha scritto:
Sembra strano anche a me a dire il vero, non ha mai ronzato, almeno credo... Dico così perché ha cominciato a ronzare da quando ho cambiato le casse con altre più sensibili quindi magari prima non si sentiva!?

Ronzava, ma non si sentiva. Metti sotto il trafo un pezzo di caucciù e dagli una spennellata .
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  giorginhos il Mer 24 Apr 2013 - 12:31

@florin ha scritto:
@giorginhos ha scritto:
Sembra strano anche a me a dire il vero, non ha mai ronzato, almeno credo... Dico così perché ha cominciato a ronzare da quando ho cambiato le casse con altre più sensibili quindi magari prima non si sentiva!?

Ronzava, ma non si sentiva. Metti sotto il trafo un pezzo di caucciù e dagli una spennellata .
grazie mille per i consigli, la prox settimana farò il lavoro e ti farò sapere!
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  giorginhos il Gio 25 Apr 2013 - 20:48

ciao raga,mi consigliereste delle buone valvole (kt88) che non costino un occhio? Ad esempio su ebay ho trovato un quartetto selezionato di sovtek nos (scatola blu) a 100 € spedizione incluse...che ne pensate?
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

ronzioampli a valvole giorgino

Messaggio  eugeniocavalli il Sab 27 Apr 2013 - 22:28

Da dove odi il ronzio?se dalle casse,metti sel.input aux,p.es. e Cortocircuita gli ingressi.se
cessa potresti avere un loop di massa da qualche parte.Senno"è di origine elettromecc.
PROVA!

eugeniocavalli
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.04.13
Numero di messaggi : 35
Località : Vicenza città
Impianto : Sansui 7070,Cervin Wega Monitorspecificato)

Tornare in alto Andare in basso

ronzioampli a valvole giorgino

Messaggio  eugeniocavalli il Sab 27 Apr 2013 - 22:40

Da dove odi il ronzio?se dalle casse,metti sel.input aux,p.es. e Cortocircuita gli ingressi.se
cessa potresti avere un loop di massa da qualche parte.Senno"è di origine elettromecc.
PROVA!

eugeniocavalli
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.04.13
Numero di messaggi : 35
Località : Vicenza città
Impianto : Sansui 7070,Cervin Wega Monitorspecificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  SaNdMaN il Sab 27 Apr 2013 - 22:40

ok abbiamo capito Very Happy
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  giorginhos il Dom 28 Apr 2013 - 14:04

@eugeniocavalli ha scritto:Da dove odi il ronzio?se dalle casse,metti sel.input aux,p.es. e Cortocircuita gli ingressi.se
cessa potresti avere un loop di massa da qualche parte.Senno"è di origine elettromecc.
PROVA!

ciao il ronzio è presente su entrambi i diffusori e proviene dai trasformatori...mi sa che li spennellerò di resina Smile
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  SaNdMaN il Dom 28 Apr 2013 - 14:42

@giorginhos ha scritto:
@eugeniocavalli ha scritto:Da dove odi il ronzio?se dalle casse,metti sel.input aux,p.es. e Cortocircuita gli ingressi.se
cessa potresti avere un loop di massa da qualche parte.Senno"è di origine elettromecc.
PROVA!

ciao il ronzio è presente su entrambi i diffusori e proviene dai trasformatori...mi sa che li spennellerò di resina Smile

Te lo avevo scritto 4 pagine fa che erano i trasformatori e della resina. Poi hai voluto seguire o' professo' Very Happy
Non spennellerei nulla! Se non è "fastidioso" lasciali così. Il fatto che siano rumorosi non incide sulla qualità audio. Il mio MF M3i ronfa ma suona da dio Wink
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  Soligo60 il Dom 28 Apr 2013 - 14:50

Orca, dovresti sentire il finale di Flovato, eppure il vecchio suona egregiamente...

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  giorginhos il Dom 28 Apr 2013 - 14:55

@SaNdMaN ha scritto:
@giorginhos ha scritto:

ciao il ronzio è presente su entrambi i diffusori e proviene dai trasformatori...mi sa che li spennellerò di resina Smile

Te lo avevo scritto 4 pagine fa che erano i trasformatori e della resina. Poi hai voluto seguire o' professo' Very Happy
Non spennellerei nulla! Se non è "fastidioso" lasciali così. Il fatto che siano rumorosi non incide sulla qualità audio. Il mio MF M3i ronfa ma suona da dio Wink

che rischi corro nel mettere resina su resina?
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  Soligo60 il Dom 28 Apr 2013 - 14:58

Neanche uno, poi dipende come vuoi intervenire, se lo smonti o altro...

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  giorginhos il Dom 28 Apr 2013 - 15:01

@Soligo60 ha scritto:Neanche uno, poi dipende come vuoi intervenire, se lo smonti o altro...

vorrei dare una spennellata senza smontare nulla, appunto per non correre rischi Smile
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  Soligo60 il Dom 28 Apr 2013 - 15:12

Allora vai tranquillo copri bene. Onde non imbrattare in giro di resina, lascia tutto fermo quache ora, ripeti l'operazione e lascia asciugare un giorno, poi senti se i risultati sono quelli sperati...

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  giorginhos il Dom 28 Apr 2013 - 15:27

@Soligo60 ha scritto:Allora vai tranquillo copri bene. Onde non imbrattare in giro di resina, lascia tutto fermo quache ora, ripeti l'operazione e lascia asciugare un giorno, poi senti se i risultati sono quelli sperati...

Hoping speriamo bene

Hello
avatar
giorginhos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.12.12
Numero di messaggi : 306
Località : palermo
Provincia (Città) : dipende dalle giornate
Impianto : bello!

Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  SaNdMaN il Dom 28 Apr 2013 - 16:12

@giorginhos ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:

Te lo avevo scritto 4 pagine fa che erano i trasformatori e della resina. Poi hai voluto seguire o' professo' Very Happy
Non spennellerei nulla! Se non è "fastidioso" lasciali così. Il fatto che siano rumorosi non incide sulla qualità audio. Il mio MF M3i ronfa ma suona da dio Wink

che rischi corro nel mettere resina su resina?

Non è una questine di resina. Il ronzio lo farà sempre!
Se lo incapsulì dentro un contenitore probabilmete non sentirai più il ronzio, ma non perchè il trafo non ronza più. Semplicemente perchè lo hai isolato acusticamente. E' come se metti una sveglia accesa dentro una cassetto Very Happy
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: ronzio ampli a valvole

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum