T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Oggi a 14:59 Da p.cristallini

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 14:45 Da RAMONE67

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Oggi a 14:21 Da gigihrt

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 14:15 Da Saiph

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Oggi a 13:38 Da farohp

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 13:04 Da Zio

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 12:21 Da fritznet

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 11:19 Da giucam61

» impianto entry -level
Oggi a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Oggi a 10:54 Da giucam61

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 10:50 Da giucam61

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 10:07 Da dinamanu

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Oggi a 8:41 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 7:57 Da gigetto

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 5:12 Da SubitoMauro

» CAIMAN SEG
Oggi a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Oggi a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Ieri a 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Ieri a 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Ieri a 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Ieri a 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Ieri a 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Ieri a 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Ieri a 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Ieri a 11:38 Da santidonau

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:30 Da gigetto

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Ieri a 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Lun 5 Dic 2016 - 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

» Cavi component Hama 1,5m.
Lun 5 Dic 2016 - 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

» Recupero vinile rovinato
Dom 4 Dic 2016 - 0:27 Da dinamanu

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic 2016 - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic 2016 - 16:11 Da enrico massa

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic 2016 - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic 2016 - 9:27 Da schwantz34

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
fritznet
 
lello64
 
rx78
 
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
savi
 
gigetto
 
giucam61
 
valterneri
 
Masterix
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
rx78
 
gigetto
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15482)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8489)
 

Statistiche
Abbiamo 10368 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Saiph

I nostri membri hanno inviato un totale di 769311 messaggi in 50054 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 80 utenti in linea :: 9 Registrati, 2 Nascosti e 69 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Angel2000, corradofrontoni, emmeci, fritznet, gigihrt, luigigi, meraviglia, pallapippo, RAMONE67

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 15 Apr 2013 - 13:13

@ghiglie ha scritto:
De simone Biagio ha scritto: Non credo proprio che il Bushmaster ne esca con le ossa rotte, magari farebbe piacere a qualcuno ma così non è. Ironic Quando troverete un altra scatoletta che con poco più di 200 euro possa competere in tutti i parametri con il bushmaster, poi magari ne riparliamo, per il momento la caccia mi sa che è stata infruttuosa. Hello

Bhè, Biagio, in fondo si sta comparando un DAC con uscita cuffie a elettroniche 'specializzate', ci può stare che abbia qualche difficoltà. Purtroppo non ho bellissime sensazione nemmeno io con le DT990... però basta attaccarci dietro il Docet ed è piacevolissimo. Anche se fatica un po', ci sta, alla fine l'uscita cuffie per il BM può essere visto come un plus, viste le doti sonore.
Infatti l'errore potrebbe stare nel considerarlo un ampli per cuffie, e non un apparecchio completo che magari non eccelle in qualche sua particolare funzione, ma che è appunto imbattibile se si considerano tutte insieme.
Io probabilmente non faccio testo, ma con le mie cuffie, parlo da chi è poco tornato a questo tipo di ascolto, non mi trovo affatto male sto parlando delle Fidelio, che non escludo possano sentirsi meglio con un ampli dedicato, ma il bushmaster al momento non me ne fa sentire certo l'esigenza.
Fra poco, quando mi ritornerà, avrò la possibilità di ascoltarlo anche con la DT990 e vediamo un po che succede.
Resta il fatto che se riesce ad ottenere di più spendendo di meno, ho anche la stessa cifra del bushmaster per avere le stesse prestazioni o meglio superiori, non posso che essere contento.
Al momento lo sono lo stesso. Smile

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10217
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  turo91 il Lun 15 Apr 2013 - 13:18

@ghiglie ha scritto:

però basta attaccarci dietro il Docet ed è piacevolissimo.

Questo è certo, come dac puro è molto valido.
Io dall'uscita cuffia mi aspettavo di più sinceramente, sopratutto dopo quello che ho letto su head fi.

X Faber ci ho messo di più a mettere gli spoiler che a scrivere tutto Laughing Laughing
Son curioso di vedere il Tp audio all'opera Cool

turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4568
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 15 Apr 2013 - 13:34

@turo91 ha scritto:
@ghiglie ha scritto:

però basta attaccarci dietro il Docet ed è piacevolissimo.

Questo è certo, come dac puro è molto valido.
Io dall'uscita cuffia mi aspettavo di più sinceramente, sopratutto dopo quello che ho letto su head fi.

X Faber ci ho messo di più a mettere gli spoiler che a scrivere tutto Laughing Laughing
Son curioso di vedere il Tp audio all'opera Cool
E cosa hai letto su head-fi? Mmm

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10217
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  Fernando Micelli il Lun 15 Apr 2013 - 17:56

Mi ero ripromesso di non partecipare più a discussioni come questa che,
purtroppo, diventano facilmente confronti/scontri fra noi.

Non fosse altro per l'amor filiale che ci pervade tutti quando si è fatto
l'acquisto dell'agognato bene che diviene, ovvio, il migliore di... diritto.

Se la bella ed interessante prova l'avesse svolta il nostro Biagio sono
certo le cose sarebbero andate diversamente e diversamente ancora se
l'avessi fatta io. il "male" è comune.

Altrove ci si è pizzicati con qualcuno sul reale valore di un oggetto,
sul suo valore "sonico" e su quello economico attribuito a quell'oggetto.

Ora, qui voglio fare un esempio:

Il Modi non ha una sua uscita cuffia, non ha ingressi digitali ne S/PDIF ne
Toslink e men che meno analogici, figuriamoci.
Ha solo una USB per fare tutto, alimentazione ed ingresso.

Addirittura manco un micragnoso filo USB.

Se ho capito bene il Modi costa 120€ più spedizione, a sentire Turo un vero
affare.

Io ho scelto questa:



Pagata 79€ su Amazon.

Qui una prova - Clicka -

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1310
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  Rick1982 il Lun 15 Apr 2013 - 18:05

Ma se per mettere un po' di pace uno volesse abbinare Bushmaster e Asgard? Come va l'accoppiata (mi interessa sopratutto con cuffie a bassa impedenza come le AKG K550)?

Rick1982
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 226
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Naim UnitiLite > ProAc Response D One

Ampli Cuffia: Megahertz OTL 6080

Cuffie: Beyerdynamic T1, Superlux HD330

Fiio X3 + Shure SE315

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  Fernando Micelli il Lun 15 Apr 2013 - 18:17

E giù il mondo!!!

"Non è audiofila."

"E' Creative quindi uno schifo!"

"Costa troppo poco, meno della m..da, quindi andrà peggio."

"La dovrebbero vendere almeno a 300£, suonerebbe meglio."

" Fa di tutto (anche da convertitore in ingresso, equalizzatore RIAA,
campionatore di linea, mixer proprio, software E DRIVE a corredo
CON DUE cavi USB + linea dorati, ingresso microfono a gamma
intera e senza compressione, ha un controllo di volume comodissimo
che controlla ANCHE le uscite RCA, etc..)
quindi non farà bene
niente"
.

La verità è che non ha uno stupido nome aifai (sai chè piacere quello
del Modi! Don't know )
non è di moda e non permette di fare il figo a chi ne
voglia parlare o, men che mai, usarla.

"Che vuoi che suoni una creative Scream "




Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1310
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  Fernando Micelli il Lun 15 Apr 2013 - 18:29

Diamo uno sguardo ai... contenuti:

Schiit Modi




Creative X-Fi


Si dice che il contenuto non fa il valore dell'oggetto in aifai.
Evidentemente lo fa la sua assenza!

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1310
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  turo91 il Lun 15 Apr 2013 - 19:10

@Rick1982 ha scritto:Ma se per mettere un po' di pace uno volesse abbinare Bushmaster e Asgard? Come va l'accoppiata (mi interessa sopratutto con cuffie a bassa impedenza come le AKG K550)?

Va molto bene, l'ho scritto 115 volte Very Happy

@Fernando Micelli ha scritto:E giù il mondo!!!

"Non è audiofila."

"E' Creative quindi uno schifo!"

"Costa troppo poco, meno della m..da, quindi andrà peggio."

"La dovrebbero vendere almeno a 300£, suonerebbe meglio."


[i]"Che vuoi che suoni una creative Scream "





Io uso cuffie Creative con questo impianto Hehe

Non capisco il senso del tuo intervento, allora varrebbe per qualsiasi dac che costa più di 80 euro. Il modi viene 120 spedizione compresa.
Hai mai confrtontato Creative e modi? Da quello che dici penso proprio di sì, quale suona meglio?

Ps non dico bene di una cosa solo perchè la possiedo, non mi faccio problemi a dire di acquisti sbagliati (le Hd650 tipo, un vero fallimento di acquisto per me e puoi leggere che lo scrissi senza problemi). Infatti l'ho scritto tranquillamente che come dac il Bush distrugge il modi.
Se preferissi il bush venderei il modi e l'asgard e potrei comprarmi il bush con quello che prenderei...

PPS tutte le caratteristiche da te elencate non mi servivano, mi bastava un dac con ingresso usb, isolato galvanivamente e 1 uscita rca per attaccare l'asgard.

Ultimo Ps tu parli di gente che difende fino alla morte i suoi pargoli, mi pare quello che stai facendo tu Hehe

turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4568
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  Fernando Micelli il Lun 15 Apr 2013 - 19:45

Ecco la levata di scudi.
Con immediata "fascetta verde". Chissà mai chi l'ha attribuita. Mmm

E, tac, la solita, insulsa, ritrita domanda! Sempre quella.

Turo,
tutto il mio discorso non poneva il minimo dubbio sulla tua personale attendibilità e
trasparenza di giudizi.

Sono convinto che quello che hai riportato è frutto di quanto hai ascoltato tanto più
che proprio l'esemplare del Bush che hai fra le mani lo conosco bene per averci pure
lavorato di concerto col Progettista e sulla tua valutazione "cuffia" più o meno mi ci
ritrovo. Più o meno perchè le mie di cuffie sono diverse dalle tue.

No,
io vorrei stabilire qual'è il vero valore di un oggetto aifai e, soprattutto, QUANTO VALE
IL NOME IMPRESSO SUL FRONTALE.

Se la Creative la facesse la Schiit o, peggio, Burson quanto costerebbe?

Invece nello specifico, guarda caso, a te serviva:
nessun ingresso S/PDIF,
nessun ingresso ottico,
nessun ingresso analogico, phono e microfonico,
nessuna uscita cuffia "di servizi", giustamente hai l'Asgard,
nessun volume "rapidoeveloce",
nessun cavi o filo

Quindi per toglierti dai piedi tutto ciò che fai?
Paghi di più.

Se va bene a te non ci sono problemi.

E ripeto NESSUNA critica personale, me ne guarderei bene.
La mia lamentela è solo su quanto ci prendono per c..o i venditori e quando tutti
insieme glielo diremo.

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1310
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  Stentor il Lun 15 Apr 2013 - 19:55

@Fernando Micelli ha scritto:
Io ho scelto questa:



Pagata 79€ su Amazon.

Qui una prova - Clicka -

Io adoro i prodotti creative ma leggo dalla prova Not "audiophile" Orrified Orrified Orrified



Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  Rick1982 il Lun 15 Apr 2013 - 19:56

@Fernando Micelli ha scritto:Ecco la levata di scudi.
Con immediata "fascetta verde". Chissà mai chi l'ha attribuita. Mmm

E, tac, la solita, insulsa, ritrita domanda! Sempre quella.

Ti riferisci a me e alla domanda che ho posto per caso?

P.S. che è la fascetta verde?

Rick1982
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 20.01.13
Numero di messaggi : 226
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Naim UnitiLite > ProAc Response D One

Ampli Cuffia: Megahertz OTL 6080

Cuffie: Beyerdynamic T1, Superlux HD330

Fiio X3 + Shure SE315

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  alessandro1 il Lun 15 Apr 2013 - 19:57

Ciao Fernando,
Sull' obiettività di Turo io, personalmente, andrei alla cieca. Non si lascia ingannare facilmente dal nome o prezzo o possesso dell'oggetto (vedi con le creative Aurvana, o il Little Dot I+ o le Sennheiser HD650). Dice male tranquillamente anche di ciò che sta per mettere in vendita... che poi sia palesemente sordo perché ha gusti diversi dai miei è un peccato Wink Può sbagliarsi come tutti noi, ma non è uno che si vergogna di dire che ha preso una mezza sola o che ciò che possiede non è un miracolo.

EDIT: ...e non ho messo nessuna pecetta verde

alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3586
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  Fernando Micelli il Lun 15 Apr 2013 - 20:14

@Stentor ha scritto:
Io adoro i prodotti creative ma leggo dalla prova Not "audiophile" Orrified Orrified Orrified
E sarebbe esattamente quello che avrei scritto io:
Not "audiophile"

Significa "Non presa per i fondelli ma solo sostanza. Pagate solo quella."

Tu dici che se fosse stato scritto diversamente sarebbe andata meglio?

Vi dico un'altra cosetta:

sul numero in edicola di Audioreview c'è la prova di un DAC molto simile
al Modi, con lo stesso ottimo "di classe elevata" chip di conversione, per
inciso lo stesso della Creative l'Asahi-Kasei AKM4396 nella selezionata
ver. VF.

Le prove hanno evidenziato dei risultati assolutamente ottimi, con risoluzione
reale di ben 16bit e risposta "sorprendente" da "piccolo campione"
(testualmente da AR).

Ora quel DAC viene 169€ !

Secondo voi tutti, quale sarebbe da comprare o, se preferite, quale ha il miglior
R. Q/P dato che siamo a parità di convertitori, fra:

Creative X-Fi HD € 82 (oggi)
Schiit Modi € 120
Audioengine D1 € 169


P.s.: non pensiate che il Bush sia esente da critiche: quando volete.

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1310
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  turo91 il Lun 15 Apr 2013 - 20:17

@Fernando Micelli ha scritto:
Quindi per toglierti dai piedi tutto ciò che fai?
Paghi di più.


No , però ho pagato di più per avere un oggetto piccolo che s'integrasse nella mia scrivania sotto lo schermo. Quindi meno input-output si traducono in un case molto più piccolo. Infati la Creative è grossa il doppio dello Schiit.
Le foto degli interni le avevo già viste.

All'inizio io avevo pensato per una soluzione interna al case infatti, ma poi esclusa perchè l'usb mi era più comodo.


turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4568
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  Fernando Micelli il Lun 15 Apr 2013 - 20:28

@alessandro1 ha scritto:Ciao Fernando,
Sull' obiettività di Turo io, personalmente, andrei alla cieca. Non si lascia ingannare facilmente dal nome o prezzo o possesso dell'oggetto (vedi con le creative Aurvana, o il Little Dot I+ o le Sennheiser HD650). Dice male tranquillamente anche di ciò che sta per mettere in vendita... che poi sia palesemente sordo perché ha gusti diversi dai miei è un peccato Wink Può sbagliarsi come tutti noi, ma non è uno che si vergogna di dire che ha preso una mezza sola o che ciò che possiede non è un miracolo.

EDIT: ...e non ho messo nessuna pecetta verde
Bravo Alessandro.

Sono convinto anch'io della obbiettività di Turo.
Ha espresso le sue impressioni e, sono certo, con la massima onestà.

Vedete,
io non ho espresso nessun apprezzamento sul suono di alcunchè e ben
difficilmente lo faccio ma non perchè non abbia una mia idea, anzi ne ho
e molto ben definite, ma hanno il difetto di essere mie.

Il mio discorso è : "Quanto è giusto pagare una scheda audio?"

Questo sono i DAC, inutile girarci intorno o illudersi. E di solito le schede
audio hanno PIU' ingressi come è giusto che sia.

Se Turo, nella sua ottima e trasparente comparativa, avesse messo una
piccola postilla dubitativa sul prezzo, o meglio se NOI TUTTI cominciassimo
a farlo con mooolta roba che ci ritroviamo in casa, secondo me ovviamente,
sarebbe cosa buona e giusta!

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1310
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  Fernando Micelli il Lun 15 Apr 2013 - 20:34

@Rick1982 ha scritto:Ti riferisci a me e alla domanda che ho posto per caso?
No, no. A questa:
@Turo91 ha scritto: Hai mai confrtontato Creative e modi? Da quello che dici penso proprio di sì, quale suona meglio?

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1310
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 15 Apr 2013 - 20:43

Io, sono pienamente d'accordo con Fernando, sopratutto come appassionato di ritorno.

Allontanatomi da parecchi anni dalla passione per aver pagato duramente sulla mia pelle il frutto di politiche commerciali studiate a tavolino, dai produttori ed esperti di Marketing, con la complicità di riviste e Guru su libro paga, non vorrei rischiare assolutamente, di ripetere gli stessi errori.

I richiami alla sobrietà, non a tutti i costi, ma considerando quanto fumo e quanto arrosto vi è nelle pietanze che ci propongono, al di la del nome del ristorante con annesso Master Chef, mi sembrano quanto mai opportuni, almeno per me. Smile

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10217
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 15 Apr 2013 - 20:44

Io, sono pienamente d'accordo con Fernando, sopratutto come appassionato di ritorno.

Allontanatomi per parecchi anni dalla passione per aver pagato duramente sulla mia pelle il frutto di politiche commerciali studiate a tavolino, dai produttori ed esperti di Marketing, con la complicità di riviste e Guru su libro paga, non vorrei rischiare assolutamente, di ripetere gli stessi errori.

I richiami alla sobrietà, non a tutti i costi, ma considerando quanto fumo e quanto arrosto vi è nelle pietanze che ci propongono, al di la del nome del ristorante con annesso Master Chef, mi sembrano quanto mai opportuni, almeno per me. Smile

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10217
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  Fernando Micelli il Lun 15 Apr 2013 - 20:50

@turo91 ha scritto:
No , però ho pagato di più per avere un oggetto piccolo che s'integrasse nella mia scrivania sotto lo schermo. Quindi meno input-output si traducono in un case molto più piccolo. Infati la Creative è grossa il doppio dello Schiit.
Le foto degli interni le avevo già viste.

All'inizio io avevo pensato per una soluzione interna al case infatti, ma poi esclusa perchè l'usb mi era più comodo.
Tutto giusto, ognuno fa le proprie valutazioni e scelte.

Ma... dì onestamente, (come tutti qui ti riconoscono)
credi ancora di aver pagato il giusto prezzo per cio che hai avuto
e cio che NON hai avuto?

Se fosse costata 82€ come la creative, ti sarebbe piaciuta meno?

P.s.: La Modi, pur avendo quella meraviglia di DAC AK4396VF capace
di ben 24bit 192kHz NATIVI viene castrata dalla implemetazione di
quel perfido USB 1.1 che non va oltre i 24/96.

Ciò è stato fatto per tenere la compatibilità con tutti i tipi di PC (vedete
che è una scheda audio?)
e Mac senza bisogno di driver aggiuntivi.

Io ho scelto la Creative, che non difendo perchè è mia ma perchè offre
molto di più ad un ottimo prezzo, perchè sui digitali NON ha questa
limitazione.

E se collego un PC posso farlo, e lo faccio, via toslink a 24/192 con Foobar,
via USB 2.0 24/192, e posso ancora collegarci il lettore BluRay etc....



Ultima modifica di Fernando Micelli il Lun 15 Apr 2013 - 21:04, modificato 1 volta

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1310
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  kurt10 il Lun 15 Apr 2013 - 20:59

In questa fascia di prezzo c è anche l emu 0204

http://www.creative.com/emu/products/product.aspx?pid=20347

D/A converter: AK4396

http://www.ebay.it/itm/EMU-0204-USB-2-0-Audio-Interface-/400419525193?pt=UK_Musical_AudioMIDI_Interfaces&hash=item5d3add1249

kurt10
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.08
Numero di messaggi : 1621
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 15 Apr 2013 - 21:03

E' una parente molto prossima a quella segnalata da Fernando. Smile

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10217
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  Stentor il Lun 15 Apr 2013 - 21:08

@Fernando Micelli ha scritto:
E sarebbe esattamente quello che avrei scritto io:
Not "audiophile"

Significa "Non presa per i fondelli ma solo sostanza. Pagate solo quella."

Tu dici che se fosse stato scritto diversamente sarebbe andata meglio?

Il concetto è per me molto diverso. Che un prodotto creative abbia un ottimo rapporto prezzo prestazioni non mi sorprende: è dalla primissima sound blaster che acquisto creative e sono sempre stato convinto dei prodotti di questa azienda.

Non so come suoni ma definire un oggetto not audiophile letteralmente significa non fatto per suonare al meglio ma per altri scopi .....
La sostanza è audiophile ....le puttanate sono puttanate ..audiophile o meno Wink Very Happy
basta intenderci sui termini Smile

Son rimasto sorpreso in quanto la scritta non è della creative ma dei recensori ...quasi a dire che non è un prodotto di buon livello anche se ottimo per il prezzo.


@Fernando Micelli ha scritto:
P.s.: non pensiate che il Bush sia esente da critiche: quando volete.

Ora Smile vai Fernando Oki

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  RanocchiO il Lun 15 Apr 2013 - 21:16

@Fernando Micelli ha scritto:
Secondo voi tutti, quale sarebbe da comprare o, se preferite, quale ha il miglior
R. Q/P dato che siamo a parità di convertitori, fra:

Creative X-Fi HD € 82 (oggi)
Schiit Modi € 120
Audioengine D1 € 169


P.s.: non pensiate che il Bush sia esente da critiche: quando volete.

Indovinate chi è il pirla che si è preso l'audioengine? Laughing

RanocchiO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 672
Provincia (Città) : vagabondo senza fissa dimora
Impianto : rigorosamente a metano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  turo91 il Lun 15 Apr 2013 - 21:19

@Fernando Micelli ha scritto:
@turo91 ha scritto:
No , però ho pagato di più per avere un oggetto piccolo che s'integrasse nella mia scrivania sotto lo schermo. Quindi meno input-output si traducono in un case molto più piccolo. Infati la Creative è grossa il doppio dello Schiit.
Le foto degli interni le avevo già viste.

All'inizio io avevo pensato per una soluzione interna al case infatti, ma poi esclusa perchè l'usb mi era più comodo.
Tutto giusto, ognuno fa le proprie valutazioni e scelte.

Ma... dì onestamente, (come tutti qui ti riconoscono)
credi ancora di aver pagato il giusto prezzo per cio che hai avuto
e cio che NON hai avuto?

Se fosse costata 82€ come la creative, ti sarebbe piaciuta meno?

P.s.: La Modi, pur avendo quella meraviglia di DAC AK4396VF capace
di ben 24bit 192kHz NATIVI viene castrata dalla implemetazione di
quel perfido USB 1.1 che non va oltre i 24/96.

Ciò è stato fatto per tenere la compatibilità con tutti i tipi di PC (vedete
che è una scheda audio?)
e Mac senza bisogno di driver aggiuntivi.

Io ho scelto la Creative, che non difendo perchè è mia ma perchè offre
molto di più ad un ottimo prezzo, perchè sui digitali NON ha questa
limitazione.

E se collego un PC posso farlo, e lo faccio, via toslink a 24/192 con Foobar,
via USB 2.0 24/192, e posso ancora collegarci il lettore BluRay etc....


Il fatto che dac e scheda audio sono la stessa cosa lo sapevo pure io, io di solito parlo di scheda audio quando sono interne e dac quando sono esterni perchè la maggior parte delle persone lo interpreta meglio, ma alla fine la scheda audio è un convertitore digitale analogico come un altro.
Lo schiit in America costa 75 euro e mi piace lo stesso. Purtroppo bisogna aggiungerci il 21 % d'iva, le tasse doganali e la spedizione.
Delle stesse dimensioni non ho trovato nulla che m'ispirasse, quindi mi sono accattato questo, se la Creative faceva una scheda grossa uguale e me la faceva pagare 80 euro molto probabilmente sarei andato di quella.
La limitazione a 96 è un'altra cosa che con conoscevo, ma non m'interessa dato che non ho musica ad alta risoluzione e non sono interessato ad averla al momento.
Non mi pento del mio acquisto, l'ho scelto per delle necessità che avevo ed ha tutto quello che mi serve ed occupa perfettamente lo spazio che ho.
In tutti i dac che ho avuto l'entrata ottica era sempre peggio dell'usb, quindi sono prevenuto sui dac collegati in ottico

turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4568
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni su un impianto di cacca (ovvero Schiit Modi + Asgard)

Messaggio  Alessio Zenga il Lun 15 Apr 2013 - 22:32

Premesso che di dac, o meglio di hifi, ne capisco poco, e che la Creative non l'ho sentita, l'inglese invece lo parlo piuttosto bene e non ho capito perché per sottolineare le doti di questa scheda audio sia stata linkata una recensione che la massacra.., quando dice che non è audiophile intende dire questo alla lettera, e non che è senza fronzoli! Mmm
Per carità, poi quello che conta è che piaccia a chi c'è l'ha, delle recensioni è meglio impippolarsene e decidere con le proprie orecchie! Laughing

Alessio Zenga
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.05.11
Numero di messaggi : 1418
Località : Treviso
Provincia (Città) : Treviso
Impianto : A manovella

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum