T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 23:52 Da djufuk87

» tpa3255 vs tda8954
Oggi alle 23:16 Da luspo

» Calcolo litraggio avendo parametri woofer
Oggi alle 23:10 Da franzfranz

» De Andrè esegue cover dei trapper italiani di oggi
Oggi alle 23:08 Da lello64

» è ora di rivalvolare!
Oggi alle 22:14 Da erduca

» Dipolo con TB W8-2145 e 2 woofer Omnes audio -Clone trio 15 Pure audio-
Oggi alle 22:10 Da SubitoMauro

» Nuovo Impianto
Oggi alle 21:34 Da __Ale__

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Oggi alle 20:54 Da giucam61

» Tipo di box e calcolo litraggio FR10
Oggi alle 20:47 Da saltonm73

» TPA 3116
Oggi alle 20:43 Da embryo

» compatibilità casse
Oggi alle 20:37 Da franzfranz

» Ho ordinato i Batpure
Oggi alle 20:18 Da giucam61

» Vendo amplificatore integrato ibrido Peachtree iNova
Oggi alle 18:55 Da p.cristallini

» (Veneto) VENDO CHARIO CONSTELLATION PHOENIX
Oggi alle 17:57 Da simonluka

» (VI/ITALIA) Vendo Yamaha RX-V775 sintoamplificatore AV 7.2)
Oggi alle 17:57 Da simonluka

» (VI/ITALIA) Vendo Muse M20 EX2
Oggi alle 17:56 Da simonluka

» Sommer Cable Meridian 2x2.5mm
Oggi alle 16:25 Da Luca Marchetti

» Sommer Cable Meridian 2x2.5mm
Oggi alle 16:24 Da Luca Marchetti

» pilotare cerwin veg p10
Oggi alle 15:02 Da 22b5g41b5dw

» Disaccoppiamento Diffusori da stand
Oggi alle 13:53 Da PietroM84

» Nuovo Progetto od Upgradare il Vecchio?
Oggi alle 12:35 Da Alessiox

» rame con purezza 7N
Oggi alle 11:41 Da lello64

» [GE-MI] Vendo Celestion 3
Oggi alle 10:01 Da scontin

» Anniversario dei 10 anni!
Oggi alle 9:43 Da danilopace

» Preamplificatore...sono in vena di spendere soldi!
Oggi alle 9:36 Da danilopace

» L’angolo di paradiso di ITACA
Oggi alle 6:33 Da ITACA

» Impianto Home Theatre e Giradischi
Ieri alle 21:15 Da fabrizio6684

» consiglio per impianto "multiuso"
Ieri alle 21:06 Da fabrizio6684

» Problema stereo schneider
Ieri alle 20:19 Da Giuseppe1994

» Audioquest Forest usb
Ieri alle 19:25 Da wolfman

Statistiche
Abbiamo 11438 membri registrati
L'ultimo utente registrato è spillek

I nostri membri hanno inviato un totale di 807336 messaggi in 52393 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
22b5g41b5dw
 
franzfranz
 
giucam61
 
p.cristallini
 
Albert^ONE
 
scontin
 
SGH
 
sportyerre
 
erduca
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15513)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9358)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 95 utenti in linea: 7 Registrati, 1 Nascosto e 87 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, djufuk87, enrico massa, franzfranz, goodkat, p.cristallini, SGH

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


[Recensione/Confronto]Audioquest Dragonfly + Creative Aurvana/AKG Q460

Andare in basso

[Recensione/Confronto]Audioquest Dragonfly + Creative Aurvana/AKG Q460

Messaggio  donluca il Lun 25 Mar 2013 - 21:08

Ho fatto un pò di acquisti qui negli US Hehe

Inizio parlando delle cuffie usate come forse molti di voi ne usufruirebbero: attaccate direttamente all'uscita cuffie del mio nuovo Macbook Air 11" (4a generazione) - sostituite il mio macbook con la sorgente portatile di vostra scelta, sia esso un iPod o un altro portatile.

Creative Aurvana Live (d'ora in poi CAL) - 50 euri

Se n'è parlato per parecchio quindi non mi dilungo troppo.
Con l'uscita cuffie del Macbook suonano più che decenti per essere cuffie pagate 50 euri. Buona estensione in basso, medie forse un pelo latitanti e alti ben definiti a volte troppo taglienti. Dà il meglio di se con file non compressi, ascoltando MP3 o Spotify rivela un pò di durezza nel suono, figlia principalmente del processo di compressione dell'algoritmo MP3/quello che è.

AKG Q460 - prese solo ed esclusivamente perchè erano in offertissima a 86 paperdollari (60 euri grossomodo, invece di 150 euro di listino)

Cuffie molto bistrattate online e altamente discusse.
Portano la firma di Quincy Jones e non faccio fatica a capire perchè, tornerò sull'argomento più avanti.
Sicuramente la prima cosa che colpisce di queste cuffie sono i bassi veramente spropositati per un driver così piccolo. Mi verrebbe da definirli come "overpowering" ma la verità è che sono dei bassi tenuti abbastanza sotto controllo e che non finiscono a pastrocchiare troppo le medie frequenze.
Mi fermerò un pò di più su questi bassi perchè sono proprio il punto forte di queste cuffie e tenterò di descriverli un pò meglio.
Sono molto molto ben definiti, "textured" direbbero gli anglofoni, sembrano tanti piccoli strati messi uno sopra l'altro, ognuno con la sua immagine. Un vero miracolo per dei driver così piccoli.
Chiudo dicendo che anche l'estensione in frequenza è semplicemente pazzesca, scendono veramente moltissimo, tirano fuori un basso "viscerale".

Passando ora all'analisi delle medie frequenze... sono veramente molto piene, incredibilmente piene! Spesso il problema di queste cuffiette è che hanno una equalizzazione a "V" quindi bassi molto pronunciati e alti in evidenza ma medie frequenze (che io reputo un pò la "ciccia" della musica, la sostanza) molto arretrate e timide.
Bè di certo non è questo il caso! Medie non dettagliatissime ma belle piene.

Veniamo ora alle note dolenti ovvero le alte frequenze che sono semplicemente non pervenute.
Dico davvero! Cioè... non ci sono!!! Si fermano a occhio e croce sugli 8 Khz scarsi (ma se qualcuno mi dicesse che già si avverte un forte roll-off sui 6 Khz non lo prenderei per pazzo). Questo ovviamente ha un rovescio della medaglia: il suono è ESTREMAMENTE rilassato e mai tagliente, molto molto riposante, è una cuffia che puoi ascoltare per intere giornate senza affaticamento.
Cosa vuol dire ciò?
Avete presente tutti quegli MP3 inascoltabili che avete, tutte quelle antiche registrazioni fruscianti che sono inascoltabili col vostro impianto o le vostre cuffie Hi-Fi? Bene, con queste potrete goderne tranquillamente perchè quelle alte taglienti e mezze distorte vengono perfettamente nascoste e amalgamate col resto della musica restituendovi una esperienza d'ascolto molto piacevole.
Probabilmente il signor Quincy Jones ci vive con quelle vecchie registrazioni Jazz con i sax e le trombe che vi detonerebbero i timpani ad ascoltarle con delle Sennheiser HD800 o delle HifiMan HE-400, piene di fruscii e totalmente inascoltabili con impianti di alto livello, quindi ha dato questa particolare "signature" a questa cuffia: godibile con qualsiasi musica e registrazione.
D'altra parte però si conoscono bene gli effetti dell'avere un roll-off sulle alte frequenze così anticipato: si avverte come un "velo" sulla musica, le voci sono MOLTO retrocesse e in alcuni casi capita che quasi spariscano dietro all'imponenza degli strumenti che siedono su quelle piene medie frequenze.
Alla fine si tratta di scendere a compromessi e ai gusti personali.

Ovviamente queste cuffie sono uno scherzo da pilotare, 32Ω e mi pare 120dB di sensibilità Lol eyes shut

Nonostante la loro dimensione ridotta sono abbastanza comode da indossare, peccato per il cavo veramente cortissimo (che è comunque sostituibile e infatti verrà probabilmente sostituito con uno più lungo).

EDIT: bè direi che il grafico ne parla a pacchi Lol eyes shut



Questo é con l'uscita del Macbook, ora passiamo all'analisi invece attraverso il mini DAC Audioquest Dragonfly (250$, grossomodo 180 euro)

AKG Q460 + Audioquest Dragonfly

Grandi, enormi cambiamenti con questo mini DAC/ampli.

I bassi vengono tenuti un pò più al guinzaglio e, se possibile, aggiungono ulteriori strati di dettaglio.
Le medie frequenze acquistano anch'esse un'ulteriore dose di dettaglio e quella sensazione di ascoltare attraverso un velo viene ridotta anche se non completamente rimossa, diciamo che, immaginando quel velo come uno di quei fazzoletti di carta con più strati, hanno levato un paio di strati.
Le alte acquistano qualcosina, molto poco, ma quantomeno ora le voci sono meglio in evidenza e non "scompaiono" più dietro gli altri strumenti, diciamo che ora il tutto è già più equilibrato.

Il grande cambiamento è che ora il suono nel complesso è più aggressivo e ha più "mordente", ha acquistato un pò di forza, un pò di verve, raggiungendo un buon equilibrio tra dinamica e rilassamento.

Probabilmente il prossimo passo per tentare di riacquistare qualche altro punto in alto sarà l'uso di un bel cavo in argento.

CAL + Dragonfly:

Il cambiamento qua è meno netto in quanto l'unica grande differenza é nella IMMENSA quantità di dettagli recuperati e negli alti un pelo meno affaticanti.
Certo, non è poco, ma magari per qualcuno potrebbe essere un "deal breaker", visto che qualcosa in MP3 e da Spotify risulta già più godibile sebbene il problema "mal di testa" non è completamente scongiurato, specialmente con alcune tracce particolarmente mal registrate.

In generale la cosa che più mi ha colpito passando dall'uscita del Macbook al Dragonfly sono i transienti: nettamente migliorati, gli attacchi sono più netti e il suono è più incisivo e dettagliato. Detto così pare poco, ma vi assicuro che non lo è.

Tra l'altro il DAC di questo Macbook non è affatto male, non mi dispiace, ormai i tempi delle schede audio integrate da 4 soldi sono finiti mi sa... Wink

Chiudendo... i giudizi finali.

AKG Q460: se le trovate a massimo 80 euro vi consiglio comunque prima di ascoltarle perchè hanno un sound molto particolare, altrimenti lasciate perdere che c'è di molto meglio in giro (anche se magari non così portabile... pure questo è un fattore da non sottovalutare...). Col Jazz e il Blues sono eccezionali e anche con la musica elettronica fanno il loro porco dovere.

Audioquest Dragonfly: da prendere SOLO ED ESCLUSIVAMENTE se avete bisogno di un DAC/amp portatilissimo da avere sempre con voi mentre viaggiate o ascoltate musica all'uni/lavoro, a 200 euro posso assicurarvi c'è di mooooolto meglio...

Questo è tutto! È una recensione/confronto scritta molto di getto (e su una tastiera americana alla quale mi devo ancora abituare) quindi se volete più informazioni o qualcosa non vi è chiaro chiedete pure!
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3730
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Recensione/Confronto]Audioquest Dragonfly + Creative Aurvana/AKG Q460

Messaggio  Luca brh il Lun 25 Mar 2013 - 21:33

Bella Luca
Esaustivo come sempre
Schiit???
avatar
Luca brh
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.08.11
Numero di messaggi : 1569
Località : Capolago
Occupazione/Hobby : Ingegnere della Prevenzione e della Sicurezza nell'Industria di Processo / Musica, Pesca, Cucina
Provincia (Città) : Varese
Impianto : Pc, Rega RP1, Rotel RCD-930AX - Schiit Grugnir Multi Bit - Gabri's Amp New Vegas EL34, Fase Performance 1.1 - - Royd Minstrel B&W DM 602 S3
Cuffie: Beyer990pro, HD 650

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Recensione/Confronto]Audioquest Dragonfly + Creative Aurvana/AKG Q460

Messaggio  donluca il Lun 25 Mar 2013 - 21:50

C'ho pensato e ripensato e alla fine ho passato perchè se tanto mi da tanto appena ho soldi disponibili mi prendo il Teac PD-501HR per l'impianto principale e l'NFB-2 va in camera mia.

Tra l'altro sto ponderando un giretto a Londra per vedere un pó di negozi hi-fi come cristo comanda e prendermi un bel giradischi Rega RP1 col performance pack... e l'ampli phono sempre della Rega, visto che ho un pre passivo.
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3730
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Recensione/Confronto]Audioquest Dragonfly + Creative Aurvana/AKG Q460

Messaggio  Luca brh il Lun 25 Mar 2013 - 22:09

@donluca ha scritto:C'ho pensato e ripensato e alla fine ho passato perchè se tanto mi da tanto appena ho soldi disponibili mi prendo il Teac PD-501HR per l'impianto principale e l'NFB-2 va in camera mia.

Tra l'altro sto ponderando un giretto a Londra per vedere un pó di negozi hi-fi come cristo comanda e prendermi un bel giradischi Rega RP1 col performance pack... e l'ampli phono sempre della Rega, visto che ho un pre passivo.

ottimo il rega RP1
io ho la versione normale (insomma quella che da playstereo costa intorno ai 300 euro) ed è una figata pazzesca
avatar
Luca brh
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.08.11
Numero di messaggi : 1569
Località : Capolago
Occupazione/Hobby : Ingegnere della Prevenzione e della Sicurezza nell'Industria di Processo / Musica, Pesca, Cucina
Provincia (Città) : Varese
Impianto : Pc, Rega RP1, Rotel RCD-930AX - Schiit Grugnir Multi Bit - Gabri's Amp New Vegas EL34, Fase Performance 1.1 - - Royd Minstrel B&W DM 602 S3
Cuffie: Beyer990pro, HD 650

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Recensione/Confronto]Audioquest Dragonfly + Creative Aurvana/AKG Q460

Messaggio  RanocchiO il Lun 25 Mar 2013 - 22:58

Bella comparativa! Mi piacciono questi confronti tra cuffie non propriamente hifi Smile

Ma il prezzo standard per le akg qual'è? perchè su amazon ci sono a 80 e 120, ma sembrano lo stesso modello..

L.
avatar
RanocchiO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 678
Provincia (Città) : vagabondo senza fissa dimora
Impianto : rigorosamente a metano

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Recensione/Confronto]Audioquest Dragonfly + Creative Aurvana/AKG Q460

Messaggio  donluca il Lun 25 Mar 2013 - 23:14

Come scrivevo sopra, di listino sono 150 euri, poi ovviamente ognuno fa il prezzo suo. Razz

Comunque la CAL può tranquillamente essere bollata come mid-fi, è una cuffia ottima soprattutto al prezzo al quale viene proposta, la Q460 è una cuffia fortemente my-fi, molto tranquilla e abbastanza rilassante ma con una sorgente bella spinta e aggressiva diventa una cuffia interessante e piacevole da ascoltare.
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3730
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Recensione/Confronto]Audioquest Dragonfly + Creative Aurvana/AKG Q460

Messaggio  RanocchiO il Lun 25 Mar 2013 - 23:25

@donluca ha scritto:Come scrivevo sopra, di listino sono 150 euri, poi ovviamente ognuno fa il prezzo suo. Razz

Comunque la CAL può tranquillamente essere bollata come mid-fi, è una cuffia ottima soprattutto al prezzo al quale viene proposta, la Q460 è una cuffia fortemente my-fi, molto tranquilla e abbastanza rilassante ma con una sorgente bella spinta e aggressiva diventa una cuffia interessante e piacevole da ascoltare.

Grazie per la precisazione!
Una curiosità, l'AKG l'hai presa verde? secondo me è fotonica di quel colore! Razz
avatar
RanocchiO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 678
Provincia (Città) : vagabondo senza fissa dimora
Impianto : rigorosamente a metano

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Recensione/Confronto]Audioquest Dragonfly + Creative Aurvana/AKG Q460

Messaggio  crixx il Lun 25 Mar 2013 - 23:29

Ottima recensione, un po' hai confermato quella che è la mia idea del Dragonfly....poi sarebbe bella una prova diretta con il dac hifimedy.. Wink
avatar
crixx
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 14.12.11
Numero di messaggi : 220
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Windsurfer
Provincia (Città) : Solare
Impianto : Amplificatore: Arcam A 85
Pre BAP by Maurarte
Finale Abletec ALC 240-2300
Diffusori Dynaudio Focus 110, Klipsch HeresyI
Sorgente: Emu 1212m,Hi Face, Arcam IRdac, V-dac
Philips DVP9000S

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Recensione/Confronto]Audioquest Dragonfly + Creative Aurvana/AKG Q460

Messaggio  donluca il Lun 25 Mar 2013 - 23:29

C'era solo bianca con contorni verdi che comunque, esteticamente, non mi dispiace. Magari domani o stasera posto una foto.
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3730
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Recensione/Confronto]Audioquest Dragonfly + Creative Aurvana/AKG Q460

Messaggio  RanocchiO il Lun 25 Mar 2013 - 23:45

@donluca ha scritto:C'era solo bianca con contorni verdi che comunque, esteticamente, non mi dispiace. Magari domani o stasera posto una foto.

..mi spiace darti questa notizia, ma pare che le q460 siano uguali alle "vecchie" k450 che si trovano ad un prezzo decisamente più basso! Wink
avatar
RanocchiO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 678
Provincia (Città) : vagabondo senza fissa dimora
Impianto : rigorosamente a metano

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Recensione/Confronto]Audioquest Dragonfly + Creative Aurvana/AKG Q460

Messaggio  donluca il Mar 26 Mar 2013 - 3:06

Le K450 le avrei prese molto volentieri se le avevano disponibili e costano grosso modo la stessa cifra. Quelle che ho visto a 40/60 euri sono copie cinesi, mi ero già informato ai tempi prima di prendere le CAL.

Anzi, occhio, chiedi sempre, vedrai che ti risponderanno che sono "high quality clones"
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3730
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Recensione/Confronto]Audioquest Dragonfly + Creative Aurvana/AKG Q460

Messaggio  RanocchiO il Mar 26 Mar 2013 - 10:04

@donluca ha scritto:Le K450 le avrei prese molto volentieri se le avevano disponibili e costano grosso modo la stessa cifra. Quelle che ho visto a 40/60 euri sono copie cinesi, mi ero già informato ai tempi prima di prendere le CAL.

Anzi, occhio, chiedi sempre, vedrai che ti risponderanno che sono "high quality clones"

Ok, grazie della dritta!
avatar
RanocchiO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 678
Provincia (Città) : vagabondo senza fissa dimora
Impianto : rigorosamente a metano

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Recensione/Confronto]Audioquest Dragonfly + Creative Aurvana/AKG Q460

Messaggio  deca90 il Sab 6 Apr 2013 - 15:55

Tra le k450 e le 460, quindi non ci sono differenze?

deca90
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.02.12
Numero di messaggi : 91
Località : Bari
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Recensione/Confronto]Audioquest Dragonfly + Creative Aurvana/AKG Q460

Messaggio  schwantz34 il Sab 6 Apr 2013 - 16:25

Boh...sentite entrambe... a me queste akg quinsi gions ediscion non m'hanno convinto per nulla ...mentre le aurvana mi son piaciute e molto, non mi ci trovo nelle tue impressioni d'ascolto, piuttosto discordanti dalle mie, io le cal! non le ho trovate per nulla taglienti anzi...con un ottima gamma media, bassi forse un po' troppo pronunciati per i miei gusti, ma senza dubbio un bel paio di cuffie ad un prezzo modico, peraltro non sono altro che le vecchie denon 1001 "ripittate" , è vero che ho ascoltato entrambi i modelli con un amp dedicato e un lettore cd niente male...pero' il carattere sonico non dovrebbe essere completamente stravolto...

...o forse si?
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15551
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Recensione/Confronto]Audioquest Dragonfly + Creative Aurvana/AKG Q460

Messaggio  turo91 il Sab 6 Apr 2013 - 16:27

@schwantz34 ha scritto:Boh...sentite entrambe... a me queste akg quinsi gions ediscion non m'hanno convinto per nulla ...mentre le aurvana mi son piaciute e molto, non mi ci trovo nelle tue impressioni d'ascolto, piuttosto discordanti dalle mie, io le cal! non le ho trovate per nulla taglienti anzi...con un ottima gamma media, bassi forse un po' troppo pronunciati per i miei gusti, ma senza dubbio un bel paio di cuffie ad un prezzo modico, peraltro non sono altro che le vecchie denon 1001 "ripittate" , è vero che ho ascoltato entrambi i modelli con un amp dedicato e un lettore cd niente male...pero' il carattere sonico non dovrebbe essere completamente stravolto...

...o forse si?

No, vanno benone anche con una xonar DG. Con ampli e dac migliori suonano meglio, ma niente di drastico come cambiamento
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4587
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Recensione/Confronto]Audioquest Dragonfly + Creative Aurvana/AKG Q460

Messaggio  schwantz34 il Sab 6 Apr 2013 - 16:41

per l'appunto, era infatti una domanda quasi retorica Smile e' che proprio mi pare strano d'aver delle "sensazioni sonore" così differenti rispetto a don L. sui due oggetti...boh...

ma non è che quelle piu' recenti sono passate dai driver fostex...a qualcos'altro?
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15551
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Recensione/Confronto]Audioquest Dragonfly + Creative Aurvana/AKG Q460

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum