T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Consigli diffusori da pavimento?
Oggi alle 14:04 Da landrupp

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 13:04 Da mumps

» Scelta ampli per Monitor Audio
Oggi alle 12:58 Da mannaiaeva

» cosa manca....il giradischi!
Oggi alle 12:51 Da giucam61

» B&W 805 e Muse m20 domande
Oggi alle 12:23 Da Luchino

» musica a basso volume
Oggi alle 11:53 Da sportyerre

» Fosco Marain, Stefano Bollani e Massimo Altomare - Gnòsi delle Fànfole (2007)
Oggi alle 11:51 Da Fabio.Paolucci

»  GUASTO SU LETTORE SACD CAYIN SCD50T
Oggi alle 10:30 Da enrant69

» Diffusori attivi 200/300 euro
Oggi alle 10:29 Da eddy1963

» dipolo glass by Gaddari
Oggi alle 9:30 Da adriano gaddari

» Pre e finale Rotel
Oggi alle 9:26 Da giucam61

» Vendo coppia diffusori Monitor Audio Bronze BX2
Oggi alle 9:02 Da silver surfer

» CAIMAN SEG
Oggi alle 7:58 Da gubos

» Sony uhp h1
Oggi alle 6:44 Da Luca Marchetti

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Oggi alle 1:02 Da valterneri

» Vendo lettore CD Rega Planet 2000 - 350 euro
Ieri alle 23:13 Da elarghi

» Vendo DOUK AUDIO DSD 1796+ xmos-u8 USB DAC 384k/32bit
Ieri alle 23:06 Da Olegol

» (TO) - vendo lettore cd NAD C521bee
Ieri alle 22:54 Da landrupp

» consiglio su nuovi vinili 180g e ristampe
Ieri alle 21:56 Da mistervolt

» Vendo preamplificatore Akai PR A04
Ieri alle 20:39 Da solitario

» L'invasione dei cloni!
Ieri alle 19:37 Da sound4me

» (TO) - Vendo Canton Quinto 530 black
Ieri alle 18:57 Da landrupp

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Ieri alle 18:29 Da il mascetti

» Modifica su qualsiasi lettore cd
Ieri alle 17:45 Da nerone

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 16:38 Da pallapippo

» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Ieri alle 15:12 Da Giovanni Bonacini

» Sansui AU 919...chi me ne parla?
Ieri alle 13:36 Da lello64

» Far suonare 2 bose 802
Ieri alle 13:24 Da nikko75

» musica liquida
Lun 11 Dic 2017 - 22:40 Da Masterix

» Acquisto impianto all in one- differenza udibile tra 16/44 e 24/96?!
Lun 11 Dic 2017 - 22:37 Da primula

Statistiche
Abbiamo 11219 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Misery

I nostri membri hanno inviato un totale di 802230 messaggi in 51981 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Masterix
 
lello64
 
giucam61
 
pim
 
nerone
 
joe1976
 
Luchino
 
nikko75
 
sportyerre
 
mumps
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
ftalien77
 
GP9
 
nerone
 
pim
 
dinamanu
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9307)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 84 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 77 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

landrupp, lello64, msobo, mumps, p.cristallini, TODD 80, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


[Help] cavo di segnale DIY

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  Dexterdm il Ven 22 Mar 2013 - 17:15

salve
dopo aver sistemato un cavo di segnale che avevo mi è venuta l'idea di provare a costruirmene un paio da solo giusto per iniziare a prenderci mano...mi era stato consigliato il tasker c128 ma non sono riuscito a trovarlo quindi ho ripiegato sul primo cavo microfonico che ho trovato in un negozio di elettronica.
il problema è uno:
gli altri che ho sistemato hanno un solo conduttore collegato al polo caldo(o almeno credo) e la calza collegata al polo freddo...questo, microfonico, ha 4 conduttori + la calza in rame quindi non ho minimamente idea di come possa fare per collegarlo Rolling Eyes
i connettori sono questi:

mentre il cavo è questo:

ringrazio anticipatamente chiunque voglia aiutarmi perchè sono veramente alle prime armi
ps. dovrei collegarci il dac all'ampli
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  Soligo60 il Ven 22 Mar 2013 - 17:17

Nel negozio non avevano cavo RG58?

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  Soligo60 il Ven 22 Mar 2013 - 17:25



Non sò se riesci a capire come è fissato e saldato...

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  Dexterdm il Ven 22 Mar 2013 - 17:29

@Soligo60 ha scritto:Nel negozio non avevano cavo RG58?
non sò,purtroppo gli ho chiesto direttamente un cavo microfonico(sono andato un pò alla cieca, avendo dei mogami pensavo si potesse fare lo stesso lavoro)e avevano soltanto questo
è un (riporto la sigla per intero)
RCF 24609
oppure ho preso un 2 metri circa di questo:
BALDASSARI CONTROLFLEX FR20H2R 2X1,5 per 1.5 euro me la sono rischiata


ho visto l'immagine, no, non proprio...quello che mi frega sono i 4 conduttori...nel caso dell'rg58 è tutto molto più chiaro visto che dovrebbe essere come ipotizzavo prima...polo freddo alla parte più larga del connettore e polo caldo al centro del connettore
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  sonic63 il Ven 22 Mar 2013 - 17:38

@Dexterdm ha scritto:salve
..................................
gli altri che ho sistemato hanno un solo conduttore collegato al polo caldo(o almeno credo) e la calza collegata al polo freddo...questo, microfonico, ha 4 conduttori + la calza in rame quindi non ho minimamente idea di come possa fare per collegarlo Rolling Eyes
mentre il cavo è questo:

.......................
due conduttori opposti insieme al centrale e gli altri due alla parte esterna del connettore.
La calza la colleghi solo da un lato alla parte esterna del connettore, il connettore dove hai la calza collegata è preferibile che sia collegato all'apparecchio dove il segnale parte, per es. il dac, quindi prima di richiudere il connettore mettiti un segno su uno dei capi del cavo.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  RanocchiO il Ven 22 Mar 2013 - 17:59

Tu seleziona i cavi a coppie e procedi come se fosse un cavo standard..
Al polo freddo blu e verde al caldo giallo e nero e della calza ne fai quel che vuoi Smile
Se segui le indicazioni di ciro otterrai un cavo semibilanciato, probabilmente è la configurazione migliore!
avatar
RanocchiO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 678
Provincia (Città) : vagabondo senza fissa dimora
Impianto : rigorosamente a metano

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  Dexterdm il Ven 22 Mar 2013 - 18:15

prima cosa...grazie infinite a tutti per le risposte!
quindi avrei due possibilità:

1-semibilanciata,anche se devo ancora chiedervi un paio di cose che non mi sono chiare
cosa si intende per conduttori opposti? ad esempio, seguendo i "colori" di ranocchio...blu e giallo?
per quanto riguarda il collegamento della calza...pensavo di annodarla un pò per dargli una forma cilindrica e saldarla al polo freddo...o sbaglio? e dalla parte dove non la collego che fine gli faccio fare?
lo sò, potrebbero sembrarvi delle domande banali!

2-possibilità RanocchiO
bluverde al neg, nerogiallo al positivo
per la calza..ok, ma dove la faccio finire?


poi stasera vi faccio sapere Wink
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  Soligo60 il Ven 22 Mar 2013 - 18:37

Facciamo esempio cavo classico:
cavo blu e giallo punto caldo (centrale)
Cavo nero e verde massa (esterno)
La calza, da una parte e dall'altra la fissi assieme al nero verde...

Cavo sbilanciato:
La calza la fissi a massa, ma solo da un lato (lato che segni utilizzandolo come lato sorgente)
dall'altra parte la schermatura la tagli non utilizzandola.

Ho capito bene?

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  sonic63 il Ven 22 Mar 2013 - 18:42

@Dexterdm ha scritto:........................


1-semibilanciata,anche se devo ancora chiedervi un paio di cose che non mi sono chiare
cosa si intende per conduttori opposti? ad esempio, seguendo i "colori" di ranocchio...blu e giallo?
per quanto riguarda il collegamento della calza...pensavo di annodarla un pò per dargli una forma cilindrica e saldarla al polo freddo...o sbaglio? e dalla parte dove non la collego che fine gli faccio fare?

Dalla foto mi sembra che le coppie opposte sono giallo e nero/ blu e verde.
La calza va bene se l'attorcigli un pò, però fai una cosa pulita che non restino filini liberi che possono andare a toccare sul positivo.
Se non ti riesce una cosa fatta bene....lasciala perdere, tagliala a filo della guaina nera senza saldarla da nessuna parte, comunque funziona lo stesso.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  sonic63 il Ven 22 Mar 2013 - 18:45

@Soligo60 ha scritto:Facciamo esempio cavo classico:
cavo blu e giallo punto caldo (centrale)
Cavo nero e verde massa (esterno)
La calza, da una parte e dall'altra la fissi assieme al nero verde...

Cavo sbilanciato:
La calza la fissi a massa, ma solo da un lato (lato che segni utilizzandolo come lato sorgente)
dall'altra parte la schermatura la tagli non utilizzandola.

Ho capito bene?
Scusate, ma non và bene prendere per la stessa polarità due conduttori affiancati, è meglio usare due opposti.
In questo modo l'induttanza è più bassa.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  RanocchiO il Ven 22 Mar 2013 - 18:52

Segui l'indicazione di ciro, è meglio!
Non i colori opposti Smile i cavi opposti: prendi il cavo e guardalo di sezione, avrai i 4 fili disposti uno a nord, uno ad est, uno a sud e uno ad ovest. Colleghi assieme nord-sud ed est-ovest.
avatar
RanocchiO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 678
Provincia (Città) : vagabondo senza fissa dimora
Impianto : rigorosamente a metano

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  Dexterdm il Ven 22 Mar 2013 - 20:25

allora...confermo che le coppie opposte sono giallo-nero/blu-verde
quindi collego il giallo-nero al polo centrale, il blu-verde al polo negativo e la calza, dalla parte del dac la collego al polo negativo mentre dall'altra parte la taglio a filo della guaina
ho trovato un altro negozio di elettronica dove ho potuto prendere un pò di rca di qualità ridicola(almeno posso fare qualche prova visto che per i dorati sopra mi hanno staccato 1,5 l'uno Surprised )
ho chiesto anche del tasker c128 ma lo avevano finito, mi hanno dato un cavo microfonico a loro dire molto simile, per la precisione questo


Konig microfonico 2 conduttori da 0.25
in questo caso invece come potrei collegarlo? ho il dubbio soprattutto per quanto riguarda la calza che è di rame e una sorta di seta(perdonatemi se dico cxxxate Very Happy )
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  pierpabass il Ven 22 Mar 2013 - 20:37

@Dexterdm ha scritto:
in questo caso invece come potrei collegarlo? ho il dubbio soprattutto per quanto riguarda la calza che è di rame e una sorta di seta(perdonatemi se dico cxxxate Very Happy )
Come sopra, solo che anziché ragionare a coppie ragioni sul singolo conduttore...
Esempio: il bianco al caldo, il rosso a massa, la calza "setosa" se vuoi con il rosso lato sorgente, viceversa non la colleghi.
Riguardo al cavo con quattro conduttori, ti consiglio un esperimento: giallo al caldo, blu-verde alla massa, nero interrotto (la calza decidi tu) Wink
avatar
pierpabass
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 10.02.12
Numero di messaggi : 1574
Località : Venaria Reale (TO)
Occupazione/Hobby : Informatica/Musicista
Provincia (Città) : kefiano...
Impianto :
Spoiler:
Da quando frequento il tforum, svariati ed in continua evoluzione


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  valvolas il Ven 22 Mar 2013 - 20:50

@Dexterdm ha scritto:allora...confermo che le coppie opposte sono giallo-nero/blu-verde
quindi collego il giallo-nero al polo centrale, il blu-verde al polo negativo e la calza, dalla parte del dac la collego al polo negativo mentre dall'altra parte la taglio a filo della guaina
ho trovato un altro negozio di elettronica dove ho potuto prendere un pò di rca di qualità ridicola(almeno posso fare qualche prova visto che per i dorati sopra mi hanno staccato 1,5 l'uno Surprised )
ho chiesto anche del tasker c128 ma lo avevano finito, mi hanno dato un cavo microfonico a loro dire molto simile, per la precisione questo


Konig microfonico 2 conduttori da 0.25
in questo caso invece come potrei collegarlo? ho il dubbio soprattutto per quanto riguarda la calza che è di rame e una sorta di seta(perdonatemi se dico cxxxate Very Happy )

Se è a due conduttori e uno schermo quello è il ''microfonico'' collega ambedue i conduttori x ambedue gli rca rispettando i colori.e la calza al negativo SOLO dal lato destinato alla sorgente l'altro capo NON collegarlo.DOPO ricordati che quel cavo ha un verso percio' è meglio che se hai rca neri e rossi usi la colorazione x distinguere i due lati es.rosso sorgente e nero ampli.La seta è una separazione nn conduttiva,nn riguarda il collegamento
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  RanocchiO il Ven 22 Mar 2013 - 20:53

@pierpabass ha scritto:
@Dexterdm ha scritto:
in questo caso invece come potrei collegarlo? ho il dubbio soprattutto per quanto riguarda la calza che è di rame e una sorta di seta(perdonatemi se dico cxxxate Very Happy )
Come sopra, solo che anziché ragionare a coppie ragioni sul singolo conduttore...
Esempio: il bianco al caldo, il rosso a massa, la calza "setosa" se vuoi con il rosso lato sorgente, viceversa non la colleghi.
Riguardo al cavo con quattro conduttori, ti consiglio un esperimento: giallo al caldo, blu-verde alla massa, nero interrotto (la calza decidi tu) Wink

Dicci di più, dicci di più!
(che significa nero interrotto?)
avatar
RanocchiO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 678
Provincia (Città) : vagabondo senza fissa dimora
Impianto : rigorosamente a metano

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  pierpabass il Ven 22 Mar 2013 - 21:01

@RanocchiO ha scritto:
@pierpabass ha scritto:
Come sopra, solo che anziché ragionare a coppie ragioni sul singolo conduttore...
Esempio: il bianco al caldo, il rosso a massa, la calza "setosa" se vuoi con il rosso lato sorgente, viceversa non la colleghi.
Riguardo al cavo con quattro conduttori, ti consiglio un esperimento: giallo al caldo, blu-verde alla massa, nero interrotto (la calza decidi tu) Wink

Dicci di più, dicci di più!
(che significa nero interrotto?)
Il nero interrotto significa non collegato, come non esistesse.
Vi dice nulla la configurazione "Stentor" o il cavo Kinmber?
L'obiettivo e' avere una sezione della massa doppia rispetto alla sezione del polo caldo.
avatar
pierpabass
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 10.02.12
Numero di messaggi : 1574
Località : Venaria Reale (TO)
Occupazione/Hobby : Informatica/Musicista
Provincia (Città) : kefiano...
Impianto :
Spoiler:
Da quando frequento il tforum, svariati ed in continua evoluzione


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  Dexterdm il Ven 22 Mar 2013 - 21:11

@pierpabass ha scritto:
Come sopra, solo che anziché ragionare a coppie ragioni sul singolo conduttore...
Esempio: il bianco al caldo, il rosso a massa, la calza "setosa" se vuoi con il rosso lato sorgente, viceversa non la colleghi.
Riguardo al cavo con quattro conduttori, ti consiglio un esperimento: giallo al caldo, blu-verde alla massa, nero interrotto (la calza decidi tu) Wink
ok, è quindi simile all'altra semibilanciata soltanto con 2 cavi!grazie Smile
farò anche la prova col microfonico a 4, poi vi faccio sapere
@valvolas ha scritto:
Se è a due conduttori e uno schermo quello è il ''microfonico'' collega ambedue i conduttori x ambedue gli rca rispettando i colori.
quindi come mi diceva pierpaolo...bianco al caldo, rosso a massa
@valvolas ha scritto:
e la calza al negativo SOLO dal lato destinato alla sorgente l'altro capo NON collegarlo.DOPO ricordati che quel cavo ha un verso percio' è meglio che se hai rca neri e rossi usi la colorazione x distinguere i due lati es.rosso sorgente e nero ampli.La seta è una separazione nn conduttiva,nn riguarda il collegamento
ok, nel caso tolgo gli elastici neri così li riconosco Ok

avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  RanocchiO il Ven 22 Mar 2013 - 21:23

@pierpabass ha scritto:
@RanocchiO ha scritto:

Dicci di più, dicci di più!
(che significa nero interrotto?)
Il nero interrotto significa non collegato, come non esistesse.
Vi dice nulla la configurazione "Stentor" o il cavo Kinmber?
L'obiettivo e' avere una sezione della massa doppia rispetto alla sezione del polo caldo.

Mi ricordo di aver letto un po' di tempo fa il 3d di stentor che paciugava con tutti quei mogami Smile ma è passato un po' di tempo e non avevo collegato.
Anzi adesso che ci penso mi pare ci fosse una spiegazione tecnica che spiegava i vantaggi rispetto ad una configurazione standard, ma dovrei andare a rileggere..
Saresti così gentile da rispiegarmelo? Grazie mille!
avatar
RanocchiO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 678
Provincia (Città) : vagabondo senza fissa dimora
Impianto : rigorosamente a metano

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  valvolas il Ven 22 Mar 2013 - 22:04

Regola generale cavi/fili elettronica:o un cavo lo colleghi da un lato solo alla massa (vedi esempio semibilanciato) sorgente e serve x nn avere loop di massa pur facendo da schermo.O qls cavo/conduttore ti trovi in ''avanzo'' (vedi numero superiore alla necessita') non lasciarlo MAI appeso al ''nulla'' diventa spesso una bellissima ''antenna'' magari solo x induzione agli altri,piuttosto collegalo solo da un lato insieme alla calza.Poi,puo' capitare che capti come no,ma se succede poi cercalo il prblm...vedi fischi fischietti ronzii e cazzabubboli vari,visto che viviamo immersi nella RF.... Hehe
della serie gia' arrivano da soli poi andarseli a cercare....
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  RanocchiO il Ven 22 Mar 2013 - 22:20

@valvolas ha scritto:Regola generale cavi/fili elettronica:o un cavo lo colleghi da un lato solo alla massa (vedi esempio semibilanciato) sorgente e serve x nn avere loop di massa pur facendo da schermo.O qls cavo/conduttore ti trovi in ''avanzo'' (vedi numero superiore alla necessita') non lasciarlo MAI appeso al ''nulla'' diventa spesso una bellissima ''antenna'' magari solo x induzione agli altri,piuttosto collegalo solo da un lato insieme alla calza.Poi,puo' capitare che capti come no,ma se succede poi cercalo il prblm...vedi fischi fischietti ronzii e cazzabubboli vari,visto che viviamo immersi nella RF.... Hehe
della serie gia' arrivano da soli poi andarseli a cercare....

Ok, quindi meglio 2 cavi + calza in configurazione semibilanciata (non capisco poi perchè si dica semibilanciato, non ha tanto senso) oppure se i fili son quattro: 1 per il segnale, 2 alla massa, e l'ultimo insieme alla calza collegato a massa solo da un lato.
avatar
RanocchiO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 678
Provincia (Città) : vagabondo senza fissa dimora
Impianto : rigorosamente a metano

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  valvolas il Sab 23 Mar 2013 - 1:09

Si cosi puo' andare bene l'importante è come detto prima di nn lasciare cose in giro appese al nulla,quanto serva raddoppiare di sezione un negativo non lo so.Cmq il cavo si chiama semibilanciato ma si potrebbe definire anche assimmetrico cioe' disuguale dai due lati,in quanto un lato vede la calza l'altro no.Si puo' usare anche un unipolare coax semplice tipo cavo antenna 1 x canale in quel caso è necessariamente bilanciato in quanto la calza da continuità al negativo e devi collegarla ad ambedue i lati,oltre a fare da schermo.Non si puo' dire che suona meglio o peggio sn gusti,ci sn anche soluzioni con cavetti a schermi non totali ma twistati ma li diventa un'altra faccenda..
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  RanocchiO il Sab 23 Mar 2013 - 11:49

@valvolas ha scritto:Si cosi puo' andare bene l'importante è come detto prima di nn lasciare cose in giro appese al nulla,quanto serva raddoppiare di sezione un negativo non lo so.Cmq il cavo si chiama semibilanciato ma si potrebbe definire anche assimmetrico cioe' disuguale dai due lati,in quanto un lato vede la calza l'altro no.Si puo' usare anche un unipolare coax semplice tipo cavo antenna 1 x canale in quel caso è necessariamente bilanciato in quanto la calza da continuità al negativo e devi collegarla ad ambedue i lati,oltre a fare da schermo.Non si puo' dire che suona meglio o peggio sn gusti,ci sn anche soluzioni con cavetti a schermi non totali ma twistati ma li diventa un'altra faccenda..

Ok, tutto chiaro!
Comunque ripeto, cavo semibilanciato non ha alcun senso secondo me:
un cavo sbilanciato ha due conduttori, uno per il segnale ed uno per la massa, un cavo bilanciato ha un conduttore per il segnale positivo, uno per il negativo entrambi riferiti a massa (ed è quindi necessario un sistema che lavori nativamente in bilanciato altrimenti è solo una trovata di marketing: un bel xlr che però funziona in sbilanciato, con un polo collegato a massa).. Il fatto che la calza sia collegata solo da un lato non cambia nulla..resta sempre un cavo sbilanciato!
avatar
RanocchiO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 678
Provincia (Città) : vagabondo senza fissa dimora
Impianto : rigorosamente a metano

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  Dexterdm il Sab 23 Mar 2013 - 11:51

dopo provo a costruirmi il semi-bilanciato col cavo microfonico a 2 conduttori ma avrei ancora un paio di domandine di carattere generale.
la prima è riguardo i conduttori, c'è una convenzione sul positivo o negativo? perchè ho letto che normalmente dovrebbero essere bianco per la massa e rosso per il segnale...giusto?
e, riguardo alla schermatura...per l'isolamento della calza lato ampli la taglio a filo della guaina?
ancora grazie per l'aiuto
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  valvolas il Sab 23 Mar 2013 - 12:59

@RanocchiO ha scritto:
@valvolas ha scritto:Si cosi puo' andare bene l'importante è come detto prima di nn lasciare cose in giro appese al nulla,quanto serva raddoppiare di sezione un negativo non lo so.Cmq il cavo si chiama semibilanciato ma si potrebbe definire anche assimmetrico cioe' disuguale dai due lati,in quanto un lato vede la calza l'altro no.Si puo' usare anche un unipolare coax semplice tipo cavo antenna 1 x canale in quel caso è necessariamente bilanciato in quanto la calza da continuità al negativo e devi collegarla ad ambedue i lati,oltre a fare da schermo.Non si puo' dire che suona meglio o peggio sn gusti,ci sn anche soluzioni con cavetti a schermi non totali ma twistati ma li diventa un'altra faccenda..

Ok, tutto chiaro!
Comunque ripeto, cavo semibilanciato non ha alcun senso secondo me:
un cavo sbilanciato ha due conduttori, uno per il segnale ed uno per la massa, un cavo bilanciato ha un conduttore per il segnale positivo, uno per il negativo entrambi riferiti a massa (ed è quindi necessario un sistema che lavori nativamente in bilanciato altrimenti è solo una trovata di marketing: un bel xlr che però funziona in sbilanciato, con un polo collegato a massa).. Il fatto che la calza sia collegata solo da un lato non cambia nulla..resta sempre un cavo sbilanciato!

Il come lo si definisca è un dettaglio usano ste geometrie dai tempi di Tesla evidentemente è efficace o quelli prima di noi erano pirla (e nn credo sia cosi),poi la ''comodita''' dei termini è una minkiata accademico/lessicale tutte cose che NON fanno la differenza reale.L'importante è che funzioni,e adeguare la terminologia (a torto o a ragione) o si parla per 10 post della stessa cosa senza capirsi,QUI lo chiamano cosi.Posso nn essere d'accordo ma poi ho gia' visto discutere 5gg x capirsi su:Terra di Protezione di casa e negativo della continua perchè si chiamano ambedue massa,ha senso nell'economia delle cose??
@dex se uno dei due conduttori è stagnato usalo x il positivo e l'altro ramato x il negativo altrimenti fai come vuoi ma collegali naturalmente senza invertirli.La calza tagliala come sei comodo nella lavorazione.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  RanocchiO il Sab 23 Mar 2013 - 13:14

@valvolas ha scritto:
@RanocchiO ha scritto:

Ok, tutto chiaro!
Comunque ripeto, cavo semibilanciato non ha alcun senso secondo me:
un cavo sbilanciato ha due conduttori, uno per il segnale ed uno per la massa, un cavo bilanciato ha un conduttore per il segnale positivo, uno per il negativo entrambi riferiti a massa (ed è quindi necessario un sistema che lavori nativamente in bilanciato altrimenti è solo una trovata di marketing: un bel xlr che però funziona in sbilanciato, con un polo collegato a massa).. Il fatto che la calza sia collegata solo da un lato non cambia nulla..resta sempre un cavo sbilanciato!

Il come lo si definisca è un dettaglio usano ste geometrie dai tempi di Tesla evidentemente è efficace o quelli prima di noi erano pirla (e nn credo sia cosi),poi la ''comodita''' dei termini è una minkiata accademico/lessicale tutte cose che NON fanno la differenza reale.L'importante è che funzioni,e adeguare la terminologia (a torto o a ragione) o si parla per 10 post della stessa cosa senza capirsi,QUI lo chiamano cosi.Posso nn essere d'accordo ma poi ho gia' visto discutere 5gg x capirsi su:Terra di Protezione di casa e negativo della continua perchè si chiamano ambedue massa,ha senso nell'economia delle cose??
@dex se uno dei due conduttori è stagnato usalo x il positivo e l'altro ramato x il negativo altrimenti fai come vuoi ma collegali naturalmente senza invertirli.La calza tagliala come sei comodo nella lavorazione.

Si certo, non mettevo in dubbio il fatto che quella sia una buona configurazione..è il fatto di chiamarlo semibilanciato che a mio avviso non ha senso.
Hai ragione forse è stupido stare a discutere su questioni del genere, ma a mio avviso già c'è tanta confusione e inventarsi dei termini così non aiuta.
avatar
RanocchiO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 678
Provincia (Città) : vagabondo senza fissa dimora
Impianto : rigorosamente a metano

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Help] cavo di segnale DIY

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum