T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818595 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptioncavo di alimentazione per Thorens TD150 da restaurare

more_horiz
Ciao a tutti,
sto restaurando, anzi provo a restaurare, un vecchio Thorens TD150 (la versione con il contrappeso del braccio a scorrimento per intenderci) e devo cambiargli il cavo di alimentazione perchè il suo originale è quasi distrutto. Se non sbaglio questo giradischi è sprovvisto della "terra" e quindi che cavo uso? Mi basta un qualsiasi cavo a due o quattro poli senza preoccuparmi della terra?
Per i cavi di segnale stesso discorso. Non ha la massa. Quindi Mogami 2534 non in "configurazione Stentor" senza preoccuparmi della massa?

Grazie.
Vittorio

descriptionRe: cavo di alimentazione per Thorens TD150 da restaurare

more_horiz
Cavo rete a due poli schermato, la caza la colleghi a massa, solo al lato spina.
Per i cavi segnale dovrebbero andare i Mogami.

descriptionRe: cavo di alimentazione per Thorens TD150 da restaurare

more_horiz
Perfetto, grazie mille Claudio...proverò a procurarmi il cavo schermato (sperando di trovarlo). Il mogami l'ho già assembleato, devo solo saldarlo al giradischi.

Grazie ancora per il chiarimento.
Vittorio

descriptionRe: cavo di alimentazione per Thorens TD150 da restaurare

more_horiz
@puglies ha scritto:
Perfetto, grazie mille Claudio...proverò a procurarmi il cavo schermato (sperando di trovarlo). Il mogami l'ho già assembleato, devo solo saldarlo al giradischi.

Grazie ancora per il chiarimento.
Vittorio


Mi permetto di far osservare che in un giradischi con trazione a cinghia il cavo di alimentazione serve solo per il motore che fà girare il piatto.
Non è assolutamente coinvolto nella generazione del segnale audio.
Ergo: uno vale l'altro.
Hello

descriptionRe: cavo di alimentazione per Thorens TD150 da restaurare

more_horiz
Sonic ha ragione a permettersi, ma per 1€ in più, se lo trova tanto vale fare un bel lavoro.

descriptionRe: cavo di alimentazione per Thorens TD150 da restaurare

more_horiz
@Soligo60 ha scritto:
Sonic ha ragione a permettersi, ma per 1€ in più, se lo trova tanto vale fare un bel lavoro.

Ho pensato fosse giusto farlo presente nel caso il nostro amico non trovasse facilmente il cavo schermato e si intestardisse a cercarlo.
Nel Thorens l'alimentazione serve solo il motorino, per quanto io sia nel "club dei cavofili"......schermato o non schermato non fà nessuna differenza.
Se proprio dovessi indicare una qualità per il cavo da scegliere per quel giradischi....direi di prendere il cavo più morbido e flessibile che trova, potrebbe limitare la trasmissione di vibrazioni al giradischi, ma non credo si sentirebbe l'efetto.
P.s. Piuttosto potrebbe avere un significato rigenerare la frequenza di 60hz della rete elettrica ........ Very Happy

descriptionRe: cavo di alimentazione per Thorens TD150 da restaurare

more_horiz
@sonic63 ha scritto:
@Soligo60 ha scritto:
Sonic ha ragione a permettersi, ma per 1€ in più, se lo trova tanto vale fare un bel lavoro.

Ho pensato fosse giusto farlo presente nel caso il nostro amico non trovasse facilmente il cavo schermato e si intestardisse a cercarlo.
Nel Thorens l'alimentazione serve solo il motorino, per quanto io sia nel "club dei cavofili"......schermato o non schermato non fà nessuna differenza.
Se proprio dovessi indicare una qualità per il cavo da scegliere per quel giradischi....direi di prendere il cavo più morbido e flessibile che trova, potrebbe limitare la trasmissione di vibrazioni al giradischi, ma non credo si sentirebbe l'efetto.
P.s. Piuttosto potrebbe avere un significato rigenerare la frequenza di 60hz della rete elettrica ........ Very Happy


Ciao ragazzi,
come sempre vi devo ringraziare per le risposte che mi date. Clap
Cavoli però quante variabili entrano in gioco in campo audiofilo...è na gran figata cercare di capirci qualcosa Very Happy

P.S. scusa Soligo60....che intendi con "rigenerare la frequenza di 60Hz dalla rete elettrica"? il solo leggerlo mi ha messo paura Embarassed

Vittorio.

descriptionRe: cavo di alimentazione per Thorens TD150 da restaurare

more_horiz
Ciao Vittorio, non ti spaventare delle avventatezze e delle complessità delle risposte... A noi piace complicare le cose a volte Smile
Dai retta a Sonic, cavo anche bipolare, il più morbido possibile, hai risolto!

descriptionRe: cavo di alimentazione per Thorens TD150 da restaurare

more_horiz
@Soligo60 ha scritto:
Ciao Vittorio, non ti spaventare delle avventatezze e delle complessità delle risposte... A noi piace complicare le cose a volte Smile
Dai retta a Sonic, cavo anche bipolare, il più morbido possibile, hai risolto!


Sicuramente farò così, cavo bipolare morbido e passa la paura Cool
Il fatto è che sto mondo qua è talmente bastardo....ogni volta che mi viene un dubbio cerco la soluzione (spessimo con il vostro preziosissimo aiuto Clap ), ma poi sbuca fuori una nuova variabile di cui tener conto, o una novità a me totalmente sconosciuta (e ti garantisco che sono tante), e non posso fare a meno di incuriosirmi, cercare di capire e comprenderne le dinamiche....e poi salta fuori la scimmia....e poi i soldi sono sempre meno...
E' DAVVERO UN MONDO FANTASTICO!!!!!

Vittorio

descriptionRe: cavo di alimentazione per Thorens TD150 da restaurare

more_horiz
@puglies ha scritto:
@Soligo60 ha scritto:
Ciao Vittorio, non ti spaventare delle avventatezze e delle complessità delle risposte... A noi piace complicare le cose a volte Smile
Dai retta a Sonic, cavo anche bipolare, il più morbido possibile, hai risolto!


Sicuramente farò così, cavo bipolare morbido e passa la paura Cool
Il fatto è che sto mondo qua è talmente bastardo....ogni volta che mi viene un dubbio cerco la soluzione (spessimo con il vostro preziosissimo aiuto Clap ), ma poi sbuca fuori una nuova variabile di cui tener conto, o una novità a me totalmente sconosciuta (e ti garantisco che sono tante), e non posso fare a meno di incuriosirmi, cercare di capire e comprenderne le dinamiche....e poi salta fuori la scimmia....e poi i soldi sono sempre meno...
E' DAVVERO UN MONDO FANTASTICO!!!!!

Vittorio

Questo giro ti va bene, non è un intervento ne costoso ne complicato. Pensa se ti arriva una bolletta Laughing Laughing

descriptionRe: cavo di alimentazione per Thorens TD150 da restaurare

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum