T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818596 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

Condividi

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
Quindi se un cavo di alimentazione è in grado di migliorare la qualità del suono, interponendo dei cavi di qualità tra un interruttore e una lampadina, quest'ultima dovrebbe emettere una luce "migliore" ? Che ca@@ata che ho scritto... Laughing Laughing Laughing

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
@Gi0 ha scritto:
Quindi se un cavo di alimentazione è in grado di migliorare la qualità del suono, interponendo dei cavi di qualità tra un interruttore e una lampadina, quest'ultima dovrebbe emettere una luce "migliore" ? Che ca@@ata che ho scritto... Laughing Laughing Laughing


Forse si, forse no. Dipende da cosa usi per valutare il concetto di "luce migliore".

Se usi un esposimetro probabilmente non noterai differenze, ad occhio si, ma alcuni potrebbero non accorgersene.

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
@fritznet ha scritto:
@Gi0 ha scritto:
Quindi se un cavo di alimentazione è in grado di migliorare la qualità del suono, interponendo dei cavi di qualità tra un interruttore e una lampadina, quest'ultima dovrebbe emettere una luce "migliore" ? Che ca@@ata che ho scritto... Laughing Laughing Laughing


Forse si, forse no. Dipende da cosa usi per valutare il concetto di "luce migliore".

Se usi un esposimetro probabilmente non noterai differenze, ad occhio si, ma alcuni potrebbero non accorgersene.
Ed ecco raccontata la storiella dei cavi Very Happy

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
Colgo l'occasione del 3d per segnalare il link di questo sito recentemente dedicato alla valutazione dei "cavi" audio.

http://www.audiocavi.com/it/alimentazione.html

Non mi pare se ne sia mai accennato sul forum, io lo trovo interessante e ricco di spunti per gli approfondimenti del caso.

Buona lettura!

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
Spostato in sezione consona.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
@Gi0 ha scritto:
Quindi se un cavo di alimentazione è in grado di migliorare la qualità del suono, interponendo dei cavi di qualità tra un interruttore e una lampadina, quest'ultima dovrebbe emettere una luce "migliore" ? Che ca@@ata che ho scritto... Laughing Laughing Laughing

... non più di tanto a giudicare da quanto riporta WHATHIFI! in una recensione dedicata ad un Furutech G-320 AG.

Cito testualmente: "Featuring an industrial strength plug and hefty construction, if a cable can be said to possess confidence then the G-320AG has it in spades.

It took everything we could throw at it without stumbling. Images were pin-sharp, and exquisitely revealing, colour was natural and rich, while motion was smooth.

It made our reference kit sing, too, with its ability to apply dynamics on tap, combining a taut sound with seamless integration."

Nel caso, qui di seguito il link http://www.whathifi.com/review/furutech-g-320ag

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
grazie per i complimenti... lo stanzino di cui parla cossaro è di 4x6 mt, per noi comuni mortali è di dimensioni più che dignitose, beato chi ha l'impianto in saloni da 50mq!!! Tutti gli appassionati di hi-fi hanno a che fare spesso (più o meno) con test effettuati su vari componenti, altrettanto spesso ci si lascia condizionare da quello che si è letto sul componente da testare, o dal risultato che si sarebbe voluto ottenere. Quando in un test le differenze di prestazioni sono pari a zero, oppure minime, personalmente tendo a resettare e non prendere in considerazione, troppo sottile il limite tra effettivo miglioramento e suggestione! Quando come nel caso specifico, le differenze sono così sensibili, non posso far altro che upgradare l'impianto e godermi il miglioramento... per homesick, passa a trovarmi in quel del Gran Sasso! Beer

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
IL VERBO: "dobbiamo affermare che i cavi elettrici hanno davvero influenza sulla resa sonora."

che sconforto quando sento queste affermazioni demenziali e lontane da qualsiasi studio sui sistemi complessi parlando dell'ultimo metro e mezzo di cavo senza tener conto delle decine di metri di cavo monopolare "inghisato" nei muri, con adiacenze e disturbi EM di ogni tipo, lontano KM dalla centrale, in ambienti saturi di campo ad alta frequenza...

ricordatevi mettere la crema lubrificante nel vostro pertugio se vi esponete di deretano a questi sciamani Smile

una cosa posso dire, sono meccanicamente ben realizzati (ma il pannello frontale da 10mm di alluminio suona meglio!!!)

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
@Schiele63 ha scritto:
grazie per i complimenti... lo stanzino di cui parla cossaro è di 4x6 mt, per noi comuni mortali è di dimensioni più che dignitose, beato chi ha l'impianto in saloni da 50mq!!! Tutti gli appassionati di hi-fi hanno a che fare spesso (più o meno) con test effettuati su vari componenti, altrettanto spesso ci si lascia condizionare da quello che si è letto sul componente da testare, o dal risultato che si sarebbe voluto ottenere. Quando in un test le differenze di prestazioni sono pari a zero, oppure minime, personalmente tendo a resettare e non prendere in considerazione, troppo sottile il limite tra effettivo miglioramento e suggestione! Quando come nel caso specifico, le differenze sono così sensibili, non posso far altro che upgradare l'impianto e godermi il miglioramento... per homesick, passa a trovarmi in quel del Gran Sasso! Beer


niente di personale, si vede che sei una persona per bene, educata e in buona fede.
Ma certe affermazioni mi sento in dovere di commentarle, dopotutto siamo liberi di dire che "suonano" e liberi di dire il contrario. Detto questo sinceramente mi dispiace per te che ci sei cascato in questi falsi santoni del cavo che professano una religione dove la fede e' piu' importante della ragione. Le mie considerazioni le posso provare in un test a doppio ceco, strumentalmente in un qualsiasi sistema... le loro dipendono dalle condizioni di pelo e cerume nel canale uditivo, altro non possono provare.

Date ascolto a quelli piu' ponderati che suggeriscono i cavi segnale, i cavi di connessione ai diffusori, il posizionamento, i condensatori ecc. ma lasciamo perdere creme e profumazioni ambientali se non fate sedute ajurvediche Smile

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
@cossaro ha scritto:
IL VERBO: "dobbiamo affermare che i cavi elettrici hanno davvero influenza sulla resa sonora."

che sconforto quando sento queste affermazioni demenziali e lontane da qualsiasi studio sui sistemi complessi parlando dell'ultimo metro e mezzo di cavo senza tener conto delle decine di metri di cavo monopolare "inghisato" nei muri, con adiacenze e disturbi EM di ogni tipo, lontano KM dalla centrale, in ambienti saturi di campo ad alta frequenza...

ricordatevi mettere la crema lubrificante nel vostro pertugio se vi esponete di deretano a questi sciamani Smile

una cosa posso dire, sono meccanicamente ben realizzati (ma il pannello frontale da 10mm di alluminio suona meglio!!!)



Piuttosto che stare a fare studi sui sistemi complessi fai una calibrazione degli strumenti di misura:

Hello

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
Ciao Cossaro, l'affermazione di ciò che ho detto circa i cavi non è stata per me fonte di lucro,ci tengo a precisare, e non c'è stato nessuno che ha provato a convincermi, questo mio argomento è una semplicissima constatazione di un altrettanto semplice appassionato, che parte da una prova "su strada" e diretta sui componenti, come amo e so fare. Alla base ho poco più di zero di competenze riguardo l'elettricità e cose simili, non mi vergogno a dirlo... mi interessa anche poco sbattermi per comprovarlo agli scettici, pensa un pò lo ero anch'io prima della prova! Dalla mia ottica la vedo così, ci capisco na cippa di elettronica, ma le orecchie fino ad un certo limite mi assistono ancora bene, resto felice del miglioramento, mi dispiace per tutti quelli che, partendo da anni di studi della materia "elettricità ed affini" alle spalle, rifiutano tutto a priori ed a prescindere, tutti questi li invito a lasciar perdere qualche volta carta e voltmetro e passare ai fatti! Il loro ruolo sarà importante, dovranno cercare di spiegarlo ai posteri... Wink

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
@sonic63 ha scritto:
@cossaro ha scritto:
IL VERBO: "dobbiamo affermare che i cavi elettrici hanno davvero influenza sulla resa sonora."

che sconforto quando sento queste affermazioni demenziali e lontane da qualsiasi studio sui sistemi complessi parlando dell'ultimo metro e mezzo di cavo senza tener conto delle decine di metri di cavo monopolare "inghisato" nei muri, con adiacenze e disturbi EM di ogni tipo, lontano KM dalla centrale, in ambienti saturi di campo ad alta frequenza...

ricordatevi mettere la crema lubrificante nel vostro pertugio se vi esponete di deretano a questi sciamani Smile

una cosa posso dire, sono meccanicamente ben realizzati (ma il pannello frontale da 10mm di alluminio suona meglio!!!)



Piuttosto che stare a fare studi sui sistemi complessi fai una calibrazione degli strumenti di misura:

Hello



ma che battuta originale! per nulla scontata, poi... Laughing

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
@sonic63 ha scritto:

Piuttosto che stare a fare studi sui sistemi complessi fai una calibrazione degli strumenti di misura:

Hello


Grande Ciro. Laughing

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
ma invece dei cavozzi di mago vito...fatevi questo piuttosto...


http://www.hifiwigwam.com/showthread.php?71197-Power-Inspired-AG1500-Regenerator


http://www.powerinspired.com/ag-series-ac-power-regenerator/

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
@schwantz34 ha scritto:
@sonic63 ha scritto:


Piuttosto che stare a fare studi sui sistemi complessi fai una calibrazione degli strumenti di misura:

Hello



ma che battuta originale! per nulla scontata, poi... Laughing


è originale quanto le affermazioni che l'hanno provocata, ne più nè meno. Laughing
Hello

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
Cossaro e tutti! Invitati a casa mia, in quel di Teramo, davanti ad un bel broccone di birra fresca fresca, ribalteremo anche la teoria della relatività!!! Laughing

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
http://hifisubjectivist.net/viewtopic.php?f=14&t=44780

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
Ciro forever Laughing Laughing Laughing

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
@Schiele63 ha scritto:
Ciao Cossaro, l'affermazione di ciò che ho detto circa i cavi non è stata per me fonte di lucro,ci tengo a precisare, e non c'è stato nessuno che ha provato a convincermi, questo mio argomento è una semplicissima constatazione di un altrettanto semplice appassionato, che parte da una prova "su strada" e diretta sui componenti, come amo e so fare. Alla base ho poco più di zero di competenze riguardo l'elettricità e cose simili, non mi vergogno a dirlo... mi interessa anche poco sbattermi per comprovarlo agli scettici, pensa un pò lo ero anch'io prima della prova! Dalla mia ottica la vedo così, ci capisco na cippa di elettronica, ma le orecchie fino ad un certo limite mi assistono ancora bene, resto felice del miglioramento, mi dispiace per tutti quelli che, partendo da anni di studi della materia "elettricità ed affini" alle spalle, rifiutano tutto a priori ed a prescindere, tutti questi li invito a lasciar perdere qualche volta carta e voltmetro e passare ai fatti! Il loro ruolo sarà importante, dovranno cercare di spiegarlo ai posteri... Wink


mi associo Ok

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
Swarzy, l'AC ReGenerator tu ce l'hai e hai potuto provarne l'efficienza?

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
@Soligo60 ha scritto:
Swarzy, l'AC ReGenerator tu ce l'hai e hai potuto provarne l'efficienza?


no guarda...non sono l'ex governatore della california ...a parte questo se me lo compri te lo provo eccome...

mi fido della gente che lo ha testato...e per quanto mi riguarda dovrebbe fare molto piu' di un serpentone...

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
pasquale ciao, spero non ti offenda ma, ho visto quel trailer che hai messo e, sarà il mio decrepito pc, sarà l'altec lansing attaccato, che, in verità generalmente fa il suo sporco lavoro molto bene, ti devo dire che francamente non lo sento molto bene quell'impianto, non so, ho avuta la stessa impressione di quando si entri in una stanza refrigerata, chessò dal macellaio per es., sai quel brivido algido, quell'atmosfera nebulosa di ghiaccio in stato di fumo... mah, Cool mi dispiace dirtelo così... certo, se altri lo sentono bene magari il problema è solo mio... Very Happy

... per quanto riguarda l'argomento in particolare, l'ultimo cavo di alimentazione che ho usato era quello riciclato da un vecchio vaporizzatore d'ambienti imetec che si adattava al mio integrato, aveva gli spacchi giusti nello spinotto Smile

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
Le mie considerazioni le posso provare in un test a doppio ceco, strumentalmente in un qualsiasi sistema... le loro dipendono dalle condizioni di pelo e cerume nel canale uditivo, altro non possono provare.

Questo lo vedo come uno dei tipici casi in cui, tu hai ragione, le tue misure non mentono, io pure, perchè c'è differenza tra un cavo e l'altro, a questi livelli chi non la nota è meglio che prenota da Amplifon... Con un mio carissimo amico elettricista mi son fatto le peggio discussioni sui cavi di potenza, alla fine l'ho invitato a casa e gli ho proposto un ascolto con due cavi agli antipodi, uno Xindak xxx (nebbia in Val Padana!!!Ometto la sigla per non farmi odiare da qualcuno!) ed il mitico progetto Tnt Triple-T dove la cristallinità e la trasparenza del messaggio sonoro la fanno da padrona... all'inizio nascondeva spudoratamente per non dover ammettere l'evidenza, poi ha dovuto riconoscere che aveva aggiunto qualche elemento in più nel proprio bagaglio di conoscenze, anche se non proprio spiegabili tecnicamente.

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
Albers come fai a sentire bene con le casse del pc, un filmato di youtube girato con una videocamera da 90 euro? Se capiti dalle mie parti passa a trovarmi per un ascolto veritiero, che poi non significa che ti debba piacere per forza, sappiamo che ciò che manda me in estasi, può far c..re te!

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
@Schiele63 ha scritto:
poi ha dovuto riconoscere che aveva aggiunto qualche elemento in più nel proprio bagaglio di conoscenze, anche se non proprio spiegabili tecnicamente.

Infatti è l'orecchio che ne sancisce la differenza...
Chi non ha sentito può scrivere tutto quello che vuole, ironicamente e non, ma è così!
Nessuno nega che un cavo a tre poli accenda le elettroniche, ma uno riesce a farle funzionare meglio meglio dell'altro...

descriptionRe: Cavi alimentazione, ovvero, aprite il sipario!

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum