T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Oggi a 14:59 Da Tasso

» nuove diva 262
Oggi a 14:50 Da CHAOSFERE

» Marble Machine
Oggi a 13:31 Da natale55

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 13:28 Da pallapippo

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Oggi a 13:04 Da embty2002

» fissa lettore CD
Oggi a 12:45 Da giucam61

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Oggi a 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 12:24 Da SubitoMauro

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Oggi a 12:17 Da rx78

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Oggi a 12:15 Da dinamanu

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 12:06 Da sound4me

» Player hi fi
Oggi a 9:07 Da Tasso

» JRiver 22
Oggi a 8:44 Da luigigi

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 0:27 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 19:41 Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 19:00 Da giucam61

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Ieri a 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Ieri a 16:11 Da enrico massa

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 15:52 Da p.cristallini

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Ieri a 12:55 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 11:07 Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Ieri a 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Ieri a 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
Angel2000
 
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
sportyerre
 
MaurArte
 
giucam61
 
gigetto
 
thepescator
 
R!ck
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8461)
 

Statistiche
Abbiamo 10364 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Sandro1959

I nostri membri hanno inviato un totale di 768939 messaggi in 50039 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 52 utenti in linea :: 7 Registrati, 0 Nascosti e 45 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adriano Vin, brico, CHAOSFERE, Nadir81, pallapippo, RAMONE67, Rino88ex

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Metrum Acoustics Octave MKII

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Metrum Acoustics Octave MKII

Messaggio  Hoogo il Mar 4 Giu 2013 - 22:30

Il dettaglio va bene ma non a scapito di altri paramentri e neppure oltre misura per non sbilanciare la riproduzione. Molto dettaglio e poca volumetria rende fastidioso uno palcoscenico già piatto. E sarebbe bene smettere di parlare di rapporto qualità/prezzo perché è un concetto discutibile ad alla fine dei conti utile solo al marketing. Fa ridere il continuo riferimento a cose che valgono 2, 3, 4 n volte il prezzo d'acquisto. Ma che significa, chi fa il conto delle volte? Parliamo di qualità dando per scontato che ci possono essere exploit in alcuni aspetti che paghi comunque in altri.

Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics Octave MKII

Messaggio  Stentor il Mar 4 Giu 2013 - 22:34

@flovato ha scritto:
I finali in classe A fanno il verso alle valvole ma aggiungono controllo e potenza.
I pre a valvole "sporcano" il suono con le loro armoniche "strane".
Il DAC molto rilassante contribuisce ad un fluire naturale della musica.

Non è veroooooo

Flo che vuol dire che i finali in classe A fanno il verso alle valvole ?????

Io avevo un Krell KSA200S in classe a che era tutto meno che valvolare .....

I pre a valvole che sporcano sono quelli malsuonanti ...un pre a valvole non è fatto per distorcere ...lo fanno quelli scarsi.

Sulla terza il discorso è più complicato ma te la passo Very Happy

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics Octave MKII

Messaggio  El Alicantino il Mar 4 Giu 2013 - 22:35

@flovato ha scritto:
@El Alicantino ha scritto:Mi stupisce sempre quest’opposizione tra musicalità e dettaglio. Per me più dettaglio significa più informazione musicale quindi più piacere d’ascolto… che traduco in più musicalità… ma tutto ciò è una mera questione di mettersi d’accordo su come descrivere le sensazioni d’ascolto. Non facile e molto individuale.

Troppo facile quotare, dire che tutto é individuale é scontato.

Ti piacciono le rosse, le more, le bionde, le alte, le basse, le magre, le grasse... nessuno potrai mai contraddirti ma esistono bellezze oggettive ovvero universalmente riconosciute.

Ci son catene che suonano bene... possono piacere o non piacere ma non si puó negare che queste catene abbiano tutti i parametri al loro posto, questo indipendentemente dal costo.

Certo Flovato, sono d'accordo su tutto quel che scrivi e mi fa molto piacere che (come me e tanti altri qui) godi come un riccio quando ascolti musica.
Ma il senso di quel che dicevo è che un conto è provare un'emozione che tutti possiamo percepire e condividere un'altro è descriverla.
Le parole spesso vengono percepite in modo differente a secondo della propria cultura e del vissuto. Io per esempio vivo in Italia da sono 12 anni ma sono sicuro che davanti a Belen avrei le stessissime "emozioni" di te ma le esprimerei in modo diverso.... Razz

El Alicantino
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.07.12
Numero di messaggi : 216
Provincia (Città) : molto piovosa
Impianto : and the bit goes on...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics Octave MKII

Messaggio  Stentor il Mar 4 Giu 2013 - 22:38

@El Alicantino ha scritto:Io per esempio vivo in Italia da sono 12 anni ma sono sicuro che davanti a Belen avrei le stessissime "emozioni" di te ma le esprimerei in modo diverso.... Razz

E quali sono? io sbaverei, farei l'alzabandiera e alla prima occasione gli salto addosso...il cervello piccolo prenderebbe il sopravvento .... Hehe

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics Octave MKII

Messaggio  El Alicantino il Mar 4 Giu 2013 - 22:40

@Stentor ha scritto:
@El Alicantino ha scritto:Io per esempio vivo in Italia da sono 12 anni ma sono sicuro che davanti a Belen avrei le stessissime "emozioni" di te ma le esprimerei in modo diverso.... Razz

E quali sono? io sbaverei, farei l'alzabandiera e alla prima occasione gli salto addosso...il cervello piccolo prenderebbe il sopravvento .... Hehe
A si? allora tutto il mondo è paese, io tipo Tex Avery,, Razz Razz Razz

El Alicantino
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.07.12
Numero di messaggi : 216
Provincia (Città) : molto piovosa
Impianto : and the bit goes on...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics Octave MKII

Messaggio  Vella il Mar 4 Giu 2013 - 22:45

@Hoogo ha scritto:Il dettaglio va bene ma non a scapito di altri paramentri e neppure oltre misura per non sbilanciare la riproduzione.
.....


Sono oltremodo d'accordo.
L'hifi poi sta andando sempre piú in questa direzione, nella spasmodica ricerca di dare qualcosa di diverso ad ogni nuovo modello, per vendere.

Guerra all'iperdettaglio, guerra alle dita che strisciano sulle corde!!!

Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics Octave MKII

Messaggio  flovato il Mar 4 Giu 2013 - 22:47

@Stentor ha scritto:
@flovato ha scritto:
I finali in classe A fanno il verso alle valvole ma aggiungono controllo e potenza.
I pre a valvole "sporcano" il suono con le loro armoniche "strane".
Il DAC molto rilassante contribuisce ad un fluire naturale della musica.

Non è veroooooo

Flo che vuol dire che i finali in classe A fanno il verso alle valvole ?????

Io avevo un Krell KSA200S in classe a che era tutto meno che valvolare .....

I pre a valvole che sporcano sono quelli malsuonanti ...un pre a valvole non è fatto per distorcere ...lo fanno quelli scarsi.

Sulla terza il discorso è più complicato ma te la passo Very Happy

Cosa non é vero Ivano ?
Chi ha mai detto che le valvole sono malsuonati ?
Chi ha detto che distorgono ?

Ho detto che "sporcano" nel senso che se vai a misurare l'ingresso e l'uscita troverai delle "piacevoli" sorprese.

I classe A fanno il verso alle valvole in termini di gradevolezza e piacere d'ascolto ma cosí come non sono tutte uguali le valvole lo stesso dicasi per i classe A.

Tanto qualunque cosa scrivessi io tu scriveresti il contrario. Laughing

Vorresti negare che in termini di pura piacevolezza d'ascolto al primo posto vengono le valvole e al secondo i classe A ?

Mica lo dico io, sono cose che si sanno, nel mio caso aggiungo solo la mia esperienza a conferma.

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics Octave MKII

Messaggio  Stentor il Mar 4 Giu 2013 - 22:53

@flovato ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Non è veroooooo

Flo che vuol dire che i finali in classe A fanno il verso alle valvole ?????

Io avevo un Krell KSA200S in classe a che era tutto meno che valvolare .....

I pre a valvole che sporcano sono quelli malsuonanti ...un pre a valvole non è fatto per distorcere ...lo fanno quelli scarsi.

Sulla terza il discorso è più complicato ma te la passo Very Happy

Cosa non é vero Ivano ?
Chi ha mai detto che le valvole sono malsuonati ?
Chi ha detto che distorgono ?

Ho detto che "sporcano" nel senso che se vai a misurare l'ingresso e l'uscita troverai delle "piacevoli" sorprese.

I classe A fanno il verso alle valvole in termini di gradevolezza e piacere d'ascolto ma cosí come non sono tutte uguali le valvole lo stesso dicasi per i classe A.

Tanto qualunque cosa scrivessi io tu scriveresti il contrario. Laughing

Vorresti negare che in termini di pura piacevolezza d'ascolto al primo posto vengono le valvole e al secondo i classe A ?

Mica lo dico io, sono cose che si sanno, nel mio caso aggiungo solo la mia esperienza a conferma.

Dico che piacevolezza di ascolto come la intendi tu non è sinonimo di classe A ...ci sono classe A dolci (vedi sudgen) e classe A che strillano ...stessa cosa per i classe A/B ....l tutto qui.

Ci sono ampli valvolari meno dolci di ampli a transistor e viceversa .....per fare un esempio il mio EX VTL IT85 era cattivo e dinamico ...mentre il tuo sudgen era dolce e suadente ....

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics Octave MKII

Messaggio  Vella il Mar 4 Giu 2013 - 22:54

Casa Vianello

Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics Octave MKII

Messaggio  Stentor il Mar 4 Giu 2013 - 23:03

Hush dal vivo ...che portento .... !!!!!!!!!!!!

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics Octave MKII

Messaggio  flovato il Mar 4 Giu 2013 - 23:04

@El Alicantino ha scritto:
Ma il senso di quel che dicevo è che un conto è provare un'emozione che tutti possiamo percepire e condividere un'altro è descriverla.
Le parole spesso vengono percepite in modo differente a secondo della propria cultura e del vissuto.

Vero ma ci si puo provare.
É circa un'ora e mezza che ascolto musica e contemporaneamnete vi seguo su iPad.

Ho ascoltato l'intero album di Anouk segnalato qui nel forum.
Sensazioni ?

Bellissime, la voce usciva nitida calda e dominante.
I dettagli non erano forzatamente protagonisti nella riproduzione del messaggio ma tutto risultava nitido e presente.
Adesso sono passato a Gerard Toto e qui la corda del basso si fa avanti.
Non c'é segno di sbrodolamneto del basso, non va lungo e non rimbomba.
La scena é sufficentemente composta e svluppata in profondità come dev'essere con una disposizione degli strumenti nitida.

Ora a cercare i difetti hai voglia.
Rispetto alle mie catene di riferimento non c'é uno sviluppo in altezza adeguato, il palco é un po piú basso del reale ma niente di grave.
Il timbro è un pelino ambrato anche se non ci sono veli percepibili.
La risoluzione di Spotify si percepisce quando switcho su Pure Music dove il dettaglio aumenta sensibilmente ma mette in risalto una certa leggerezza del cavo USB.
Un cavo ottimo ma un po spostato sulle alte, tipo Qed XT Anniversary per intenderci.

Tutto questo é quello che mi arriva ma contemporaneamente ho un senso di appagamento nell'ascolto che come dicevi tu é difficile da descrivere.

Il feedback si riscontra nel desiderio continuo di altra musica e nel non aver voglia di cambiare brano.

Tutte sensazioni che non avevo con altre catene, in particolare con i classe T/D ad eccezzion fatta del vecchio Kingrex alimentato a batteria anche se esiste un'abisso tra il Marantz di adesso e il piccoletto.

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics Octave MKII

Messaggio  Hoogo il Mar 4 Giu 2013 - 23:10

@Stentor ha scritto:
@El Alicantino ha scritto:Io per esempio vivo in Italia da sono 12 anni ma sono sicuro che davanti a Belen avrei le stessissime "emozioni" di te ma le esprimerei in modo diverso.... Razz

E quali sono? io sbaverei, farei l'alzabandiera e alla prima occasione gli salto addosso...il cervello piccolo prenderebbe il sopravvento .... Hehe
Ecco fate tanto i soggettivi dell'emozione e poi date per scontato l'unanime apprezzamento di una icona da camionista.

Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics Octave MKII

Messaggio  Stentor il Mar 4 Giu 2013 - 23:11

@flovato ha scritto:
@El Alicantino ha scritto:
Ma il senso di quel che dicevo è che un conto è provare un'emozione che tutti possiamo percepire e condividere un'altro è descriverla.
Le parole spesso vengono percepite in modo differente a secondo della propria cultura e del vissuto.

Vero ma ci si puo provare.
É circa un'ora e mezza che ascolto musica e contemporaneamnete vi seguo su iPad.

Ho ascoltato l'intero album di Anouk segnalato qui nel forum.
Sensazioni ?

Bellissime, la voce usciva nitida calda e dominante.
I dettagli non erano forzatamente protagonisti nella riproduzione del messaggio ma tutto risultava nitido e presente.
Adesso sono passato a Gerard Toto e qui la corda del basso si fa avanti.
Non c'é segno di sbrodolamneto del basso, non va lungo e non rimbomba.
La scena é sufficentemente composta e svluppata in profondità come dev'essere con una disposizione degli strumenti nitida.

Ora a cercare i difetti hai voglia.
Rispetto alle mie catene di riferimento non c'é uno sviluppo in altezza adeguato, il palco é un po piú basso del reale ma niente di grave.
Il timbro è un pelino ambrato anche se non ci sono veli percepibili.
La risoluzione di Spotify si percepisce quando switcho su Pure Music dove il dettaglio aumenta sensibilmente ma mette in risalto una certa leggerezza del cavo USB.
Un cavo ottimo ma un po spostato sulle alte, tipo Qed XT Anniversary per intenderci.

Tutto questo é quello che mi arriva ma contemporaneamente ho un senso di appagamento nell'ascolto che come dicevi tu é difficile da descrivere.

Il feedback si riscontra nel desiderio continuo di altra musica e nel non aver voglia di cambiare brano.

Tutte sensazioni che non avevo con altre catene, in particolare con i classe T/D ad eccezzion fatta del vecchio Kingrex alimentato a batteria anche se esiste un'abisso tra il Marantz di adesso e il piccoletto.

Devo ancora una volta darti contro .... Hehe Hehe Hehe Hehe

Il tuo impianto imho si sente bene .... basta pippe sulla altezza ..... siediti più basso Lol eyes shut Lol eyes shut

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics Octave MKII

Messaggio  Stentor il Mar 4 Giu 2013 - 23:11

@Hoogo ha scritto:
@Stentor ha scritto:

E quali sono? io sbaverei, farei l'alzabandiera e alla prima occasione gli salto addosso...il cervello piccolo prenderebbe il sopravvento .... Hehe
Ecco fate tanto i soggettivi dell'emozione e poi date per scontato l'unanime apprezzamento di una icona da camionista.

Voglio vederti a resistere dopo averla annusata .... Dribbling

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics Octave MKII

Messaggio  flovato il Mar 4 Giu 2013 - 23:19

@Stentor ha scritto:
Devo ancora una volta darti contro .... Hehe Hehe Hehe Hehe

Il tuo impianto imho si sente bene .... basta pippe sulla altezza ..... siediti più basso Lol eyes shut Lol eyes shut

Tu hai sentito la versione 1.0, adesso siamo alla 7.0 Laughing

Anche quella volta con mio vecchio classe T ed il tuo DAC si sentiva bene ma son passati secoli.

E' come se adesso dicessi che da te si sente bene...vero, la seconda volta che son venuto a casa tua il MCIntosh suonava veramente bene ma mi avevi drogato prima. Hehe

Adesso hai cambiato tutto, diffusori in primis, come faccio a starti dietro.

Esiste un solo posto sulla faccia della terra dove le catene suonano bene senza nemmeno averle sentire... gelateria Dal Bepi. Very Happy

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics Octave MKII

Messaggio  El Alicantino il Mar 4 Giu 2013 - 23:25

@flovato ha scritto:
@El Alicantino ha scritto:
Ma il senso di quel che dicevo è che un conto è provare un'emozione che tutti possiamo percepire e condividere un'altro è descriverla.
Le parole spesso vengono percepite in modo differente a secondo della propria cultura e del vissuto.

Vero ma ci si puo provare.
É circa un'ora e mezza che ascolto musica e contemporaneamnete vi seguo su iPad.

Ho ascoltato l'intero album di Anouk segnalato qui nel forum.
Sensazioni ?

Bellissime, la voce usciva nitida calda e dominante.
I dettagli non erano forzatamente protagonisti nella riproduzione del messaggio ma tutto risultava nitido e presente.
Adesso sono passato a Gerard Toto e qui la corda del basso si fa avanti.
Non c'é segno di sbrodolamneto del basso, non va lungo e non rimbomba.
La scena é sufficentemente composta e svluppata in profondità come dev'essere con una disposizione degli strumenti nitida.

Ora a cercare i difetti hai voglia.
Rispetto alle mie catene di riferimento non c'é uno sviluppo in altezza adeguato, il palco é un po piú basso del reale ma niente di grave.
Il timbro è un pelino ambrato anche se non ci sono veli percepibili.
La risoluzione di Spotify si percepisce quando switcho su Pure Music dove il dettaglio aumenta sensibilmente ma mette in risalto una certa leggerezza del cavo USB.
Un cavo ottimo ma un po spostato sulle alte, tipo Qed XT Anniversary per intenderci.

Tutto questo é quello che mi arriva ma contemporaneamente ho un senso di appagamento nell'ascolto che come dicevi tu é difficile da descrivere.

Il feedback si riscontra nel desiderio continuo di altra musica e nel non aver voglia di cambiare brano.

Tutte sensazioni che non avevo con altre catene, in particolare con i classe T/D ad eccezzion fatta del vecchio Kingrex alimentato a batteria anche se esiste un'abisso tra il Marantz di adesso e il piccoletto.


Come sei bravo ad esprere le tue emozioni, io no, sono una persona di poche parole.
Sto ascoltando a palla la radio via internet http://tunein.com/radio/Nostalgie-Funk-s138979/ Una radio francese di musica Funky. La sola cosa che ti posso trasmettere è che ho di nuovo 20 anni… e questo è impagbile. Pie

El Alicantino
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.07.12
Numero di messaggi : 216
Provincia (Città) : molto piovosa
Impianto : and the bit goes on...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics Octave MKII

Messaggio  flovato il Mar 4 Giu 2013 - 23:33

@El Alicantino ha scritto: La sola cosa che ti posso trasmettere è che ho di nuovo 20 anni… e questo è impagbile. Pie

Hai detto nulla. Ok

Solo la musica é capace di riaccendere immediatamente i ricordi e le emozioni.
Solo la musica fa volare l'immaginazione e ti fa rivivere il momento.

La nostra vita scorre al ritmo di nuovi brani, di nuovi artisti, di nuove scoperte.
La nostra gioventú é segnata indelebilmente dalla musica di quel tempo e risentirla non puó che proiettarci immediatamente all'indietro.

Che figata. Oki

PS: É da un bel po che siamo OT ma chissenefrega. Laughing
Ascolto Within dei Daft Punk e vado a nanna.

Notte a tutti. Sleep Sleep Sleep Orrified Sleep Sleep Hello

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics Octave MKII

Messaggio  Switters il Mar 4 Giu 2013 - 23:54

@Vella ha scritto:Casa Vianello

Hehe Hehe Hehe

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum