T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Arcam FMJ A19
Oggi alle 6:10 pm Da natale55

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 6:05 pm Da pallapippo

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Oggi alle 5:50 pm Da enrico massa

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 5:33 pm Da Luca Marchetti

» Behringer ep1500
Oggi alle 5:31 pm Da Collins

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Oggi alle 5:20 pm Da dinamanu

» Spyro Gyra
Oggi alle 4:51 pm Da andy65

» Steely Dan
Oggi alle 3:48 pm Da Giovanni_14

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Oggi alle 3:48 pm Da Kha-Jinn

» Gegè Telesforo - Nu Joy
Oggi alle 2:45 pm Da potowatax

» il dubbio...
Oggi alle 1:16 pm Da Albert^ONE

» Wynton Marsalis
Oggi alle 12:45 pm Da andy65

» ECM Selected Recording
Oggi alle 12:32 pm Da andy65

» LP jazz a Roma da non perdere
Oggi alle 12:25 pm Da andy65

» Roy Hargrove
Oggi alle 12:09 pm Da andy65

» Mel Lewis & The Jazz Orchestra - Make Me Smile & Other New Works by Bob Brookmeyer
Oggi alle 12:04 pm Da andy65

» Bill Evans - From Left to Right
Oggi alle 12:02 pm Da andy65

» concerti al manzoni di milano
Oggi alle 12:01 pm Da andy65

» John Coltrane - Giant Steps
Oggi alle 11:58 am Da andy65

» ecco l'onesto epigono ...Johnny Winter con Muddy Waters e JL Hooker
Oggi alle 11:44 am Da andy65

» Tre magiche chitarre
Oggi alle 9:24 am Da Zio

» Consiglio (conferma?) Nuovo Impianto (Budget 400 euro )
Oggi alle 8:43 am Da nerone

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Oggi alle 7:56 am Da giucam61

» CD SPECIALE! Di HANK JONES "blueseggiante" (per amanti jazz alla Oscar Peterson)
Oggi alle 7:33 am Da andy65

» [Vendo] Schiit Modi Multibit
Oggi alle 6:47 am Da Kha-Jinn

» [Vendo] Marantz PM6005
Oggi alle 6:38 am Da Kha-Jinn

» Acid Jazz
Ieri alle 11:35 pm Da giucam61

» Quali sono i dischi da avere di Petrucciani?
Ieri alle 9:31 pm Da lello64

» The Yellowjackets
Ieri alle 8:51 pm Da andy65

» Consiglio preamplificatore lesahifi
Ieri alle 8:06 pm Da dinamanu

Statistiche
Abbiamo 11029 membri registrati
L'ultimo utente registrato è angelo alvarenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 795277 messaggi in 51573 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
Kha-Jinn
 
Nadir81
 
Albert^ONE
 
Peppe Guercia
 
wolfman
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 72 utenti in linea: 9 Registrati, 3 Nascosti e 60 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CHAOSFERE, enrico massa, fritznet, mauz, natale55, nerone, pallapippo, ross71, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun Mag 25, 2015 1:01 pm
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  grunter il Lun Mar 11, 2013 2:36 pm

Se avete ascoltato sul divano da Marco il tweeter rimane ad altezza troppo alta rispetto alle orecchie, infatti quando sono stato da lui ho preferito ascoltare sui braccioli del divano, ci si sta più scomodi ma si ascolta meglio.
Very Happy
Marco a sto punto ti tocca anche comprare un divano con seduta più alta. Laughing
Poi propongo anche delle compiacenti ragazze in topless che passano con stuzzichini e bicchieri di vino e finisce che ci trasferiamo tutti da te.
Cool Laughing
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  adicenter il Lun Mar 11, 2013 3:01 pm

grunter ha scritto:
Marco a sto punto ti tocca anche comprare un divano con seduta più alta. Laughing
Poi propongo anche delle compiacenti ragazze in topless che passano con stuzzichini e bicchieri di vino e finisce che ci trasferiamo tutti da te.
Cool Laughing

Stavo pensando di dotare quello attuale di martinetti pneumatici a scomparsa.

Per le hostess il servizio è previsto ma solo su richiesta e previa trattativa riservata.
avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  luigigi il Lun Mar 11, 2013 3:14 pm

robertopisa ha scritto:Complimenti Marco per il DAC, il progettista è uno tosto!

Adesso il passo successivo è la stanza, se ci pensi è il componente più costoso dei nostri impianti e incide per almeno il 40% sulla qualità del suono. Il 30% circa sono i diffusori e il restante 30% elettroniche e cavi. I miglioramenti che ho sentito con il trattamento acustico sono stati, secondo le mie orecchie, migliori di qualunque upgrade abbia fatto nell'impianto, a parte i diffusori.
Carissimo, devi trovare un trattamento acustico/ambientale "a prova di moglie". Poi ne parliamo ....
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2721
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  flovato il Lun Mar 11, 2013 3:17 pm

adicenter ha scritto:Per le hostess il servizio è previsto ma solo su richiesta e previa trattativa riservata.

Allora mi riservo... trattami bene. Laughing
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  adicenter il Lun Mar 11, 2013 3:26 pm

flovato ha scritto:
adicenter ha scritto:Per le hostess il servizio è previsto ma solo su richiesta e previa trattativa riservata.

Allora mi riservo... trattami bene. Laughing

Per te c'è un sovrapprezzo, 1 Euro per ogni parola fuori posto.
Da quando ti sei iscritto al forum.
Ti conviene provvedere in proprio.
avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  flovato il Lun Mar 11, 2013 3:48 pm

adicenter ha scritto:
Per te c'è un sovrapprezzo, 1 Euro per ogni parola fuori posto.
Da quando ti sei iscritto al forum.
Ti conviene provvedere in proprio.

I versamenti dove devo farli... direttamente ai vecchi partiti ? Lol eyes shut
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  adicenter il Lun Mar 11, 2013 4:00 pm

flovato ha scritto:
adicenter ha scritto:
Per te c'è un sovrapprezzo, 1 Euro per ogni parola fuori posto.
Da quando ti sei iscritto al forum.
Ti conviene provvedere in proprio.

I versamenti dove devo farli... direttamente ai vecchi partiti ? Lol eyes shut

Versamenti?
Da queste parti siamo ancora 1.0.
Fino a nuovo ordine.
Al momento solo cash. E in tagli da 50.
avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  flovato il Lun Mar 11, 2013 4:19 pm

adicenter ha scritto:
Versamenti?
Da queste parti siamo ancora 1.0.
Fino a nuovo ordine.
Al momento solo cash. E in tagli da 50.

50 ?
A chiappa ?



Laughing
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  adicenter il Lun Mar 11, 2013 4:29 pm

flovato ha scritto:
adicenter ha scritto:
Versamenti?
Da queste parti siamo ancora 1.0.
Fino a nuovo ordine.
Al momento solo cash. E in tagli da 50.

50 ?
A chiappa ?
Laughing

In alternativa posso proporti il servizio hostess "Terza Repubblica".
Signorine in maglione di lana pesante, scarpe basse e occhiale da nerd.
Preparatissime sulle municipalizzate, le energie alternative e il blogging.
Stanno seguendo corsi di aggiornamento di educazione civica di base ma presto saranno pronte.

avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  flovato il Lun Mar 11, 2013 4:35 pm

adicenter ha scritto:
In alternativa posso proporti il servizio hostess "Terza Repubblica".
Signorine in maglione di lana pesante, scarpe basse e occhiale da nerd.
Preparatissime sulle municipalizzate, le energie alternative e il blogging.
Stanno seguendo corsi di aggiornamento di educazione civica di base ma presto saranno pronte.


Alessandra Moretti, portavoce di Bersani.



Sto pensando che tutto sommato si stava meglio quando si stava peggio... ammappate che portabocce ... Embarassed sorry, che portaborse. Laughing
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  grunter il Lun Mar 11, 2013 8:06 pm

flovato ha scritto:
adicenter ha scritto:
In alternativa posso proporti il servizio hostess "Terza Repubblica".
Signorine in maglione di lana pesante, scarpe basse e occhiale da nerd.
Preparatissime sulle municipalizzate, le energie alternative e il blogging.
Stanno seguendo corsi di aggiornamento di educazione civica di base ma presto saranno pronte.


Alessandra Moretti, portavoce di Bersani.



Sto pensando che tutto sommato si stava meglio quando si stava peggio... ammappate che portabocce ... Embarassed sorry, che portaborse. Laughing

Come portaborse niente male, dai.
Comunque per le cene alla festa dell'Unità facciamole mettere i tacchi alti.
Laughing
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  robertopisa il Lun Mar 11, 2013 9:36 pm

Diciamo che ero uno che stava attento a cavi, componenti, ecc., trascurando poi il punto debole che è il "collegamento" dallo speaker all'orecchio... mi sono ricreduto. D'altronde, se mia moglie ha permesso tutto questo, permetterà anche il trattamento sia acustico della stanza che mentale/psichiatrico mio: per me, è meglio spendere i soldi in audio che in analisi Hehe

luigigi ha scritto:
robertopisa ha scritto:Complimenti Marco per il DAC, il progettista è uno tosto!

Adesso il passo successivo è la stanza, se ci pensi è il componente più costoso dei nostri impianti e incide per almeno il 40% sulla qualità del suono. Il 30% circa sono i diffusori e il restante 30% elettroniche e cavi. I miglioramenti che ho sentito con il trattamento acustico sono stati, secondo le mie orecchie, migliori di qualunque upgrade abbia fatto nell'impianto, a parte i diffusori.
Carissimo, devi trovare un trattamento acustico/ambientale "a prova di moglie". Poi ne parliamo ....
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1663
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  luigigi il Mar Mar 12, 2013 7:26 am

robertopisa ha scritto:Diciamo che ero uno che stava attento a cavi, componenti, ecc., trascurando poi il punto debole che è il "collegamento" dallo speaker all'orecchio... mi sono ricreduto. D'altronde, se mia moglie ha permesso tutto questo, permetterà anche il trattamento sia acustico della stanza che mentale/psichiatrico mio: per me, è meglio spendere i soldi in audio che in analisi Hehe

luigigi ha scritto:
Carissimo, devi trovare un trattamento acustico/ambientale "a prova di moglie". Poi ne parliamo ....
Sal mi ha molto stuzzicato in tal senso e a pelle sono assolutamente d'accordo con te (voi). Peccato al meeting non ci sia stato tempo di parlarne molto o fare due misure (lasciamo stare le polemiche, per carità..). Purtoppo nel mio ambiente ci sarebbe ben poco da fare; le pareti son pieni di quadri, mobili, caloriferi, stufa ..... l'unica potrebbe essere lavorare sul soffitto ed un tappeto più grande per terra ...
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2721
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  robertopisa il Mer Mar 13, 2013 1:35 pm

La posizione degli speaker e del punto di ascolto sono le fondamenta perché devi minimizzare l'effetto dei "nodi" della stanza, che tutti hanno perché ci sono le pareti che rinforzano alcune frequenze e indeboliscono altre (effetto pettine, comb filtering) e nessuno sfugge a questo. Esistono strumenti per aiutarti come REW e altri software. La misurazione in ambiente ti mostra cosa puoi ottenere con quello che hai, per lo meno usi bene la tua stanza e il tuo impianto.

Poi se vuoi, puoi decidere di intervenire ulteriormente: c'è chi preferisce acusticamente con pannelli per assorbire e/o diffondere oppure chi preferisce usare il digital room correction (DRC), ma non entro nel merito della questione qui perché ognuno ha le sue idee. Ti confesso che i miei cavi non sono di marca (anche se di ottima qualità, costruiti da un mio amico) perché ho preferito spendere sull'ambiente piuttosto che sui cavi con un beneficio maggiore. Mi sa che sono OT a questo punto... comunque nelle prossime settimane preparerò la quarta parte sulle misure (vedi la sezione "Ambiente d'ascolto").

luigigi ha scritto:
robertopisa ha scritto:Diciamo che ero uno che stava attento a cavi, componenti, ecc., trascurando poi il punto debole che è il "collegamento" dallo speaker all'orecchio... mi sono ricreduto. D'altronde, se mia moglie ha permesso tutto questo, permetterà anche il trattamento sia acustico della stanza che mentale/psichiatrico mio: per me, è meglio spendere i soldi in audio che in analisi Hehe

Sal mi ha molto stuzzicato in tal senso e a pelle sono assolutamente d'accordo con te (voi). Peccato al meeting non ci sia stato tempo di parlarne molto o fare due misure (lasciamo stare le polemiche, per carità..). Purtoppo nel mio ambiente ci sarebbe ben poco da fare; le pareti son pieni di quadri, mobili, caloriferi, stufa ..... l'unica potrebbe essere lavorare sul soffitto ed un tappeto più grande per terra ...
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1663
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  Solomon il Mer Mar 13, 2013 1:42 pm

robertopisa ha scritto:La posizione degli speaker e del punto di ascolto sono le fondamenta perché devi minimizzare l'effetto dei "nodi" della stanza, che tutti hanno perché ci sono le pareti che rinforzano alcune frequenze e indeboliscono altre (effetto pettine, comb filtering) e nessuno sfugge a questo. Esistono strumenti per aiutarti come REW e altri software. La misurazione in ambiente ti mostra cosa puoi ottenere con quello che hai, per lo meno usi bene la tua stanza e il tuo impianto.

Poi se vuoi, puoi decidere di intervenire ulteriormente: c'è chi preferisce acusticamente con pannelli per assorbire e/o diffondere oppure chi preferisce usare il digital room correction (DRC), ma non entro nel merito della questione qui perché ognuno ha le sue idee. Ti confesso che i miei cavi non sono di marca (anche se di ottima qualità, costruiti da un mio amico) perché ho preferito spendere sull'ambiente piuttosto che sui cavi con un beneficio maggiore. Mi sa che sono OT a questo punto... comunque nelle prossime settimane preparerò la quarta parte sulle misure (vedi la sezione "Ambiente d'ascolto").


Concordo con Roberto, che sta facendo un ottimo lavoro con le guide per REW. L'ambiente è davvero parte determinante per ascoltare in modo FEDELE la nostra musica preferita.

E' assodato che pochissimi possono curare una VERA sala d'ascolto, dunque a mio avviso, soluzioni tecnologiche come DRC/EQ/AFFINI, sono la soluzione più appetibile e facile da gestire.




_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  Stentor il Ven Mar 22, 2013 10:27 pm

Quando i soldi sono ben spesi ......

E' la prima cosa che ho pensato mentre tornavo a casa dopo aver ascoltato il Meitner di Marco.

Ultimamente di DAC e sorgenti digitali in genere ne ho ascoltate tante ..... e ascoltandole mi son reso conto del notevole divario prestazionale che ci sta fra i dac cheap e quelli veramente ad alte prestazioni.

Non è solo una questione di prezzo, il mio lettore SACD McIntosh che costa più del Meitner pur primeggiando fra i vari DAC di primo prezzo che ho avuto (Audiolab M-DAC, Burson, M2Tech Young) rimane sempre in quella categoria.

C'è chi preferisce il dettaglio dello Young e chi preferisce la pacatezza del Metrum (Octave o EX) ....ma quando si ascolta un oggetto diverso tutto sembra tristemente uguale.

E infatti tornato a casa le mie povere sorgenti digitali, pur suonando bene ed equilibrate, mi son sembrate improvvisamente tristi.

Ovviamente sapevo che esiste di molto meglio, che ci sono DAC la cui differenza con i miei passa come quella di una Ferrari ad un Fiat 126, ma ero rimasto a prezzi completamente diversi.

Oggetti come il Playback Design MPS-5 sono su un'altro pianeta rispetto a quello che mi posso permettere ..... ma lo sono anche come suono.

Ultimamente avevo ascoltato un oggetto che mi aveva aperto un raggio di speranza di avere una super macchina a prezzi umani ..... ma poi ho sentito il Meitner

Che dire? spettacolo puro. Un dac non appariscente ma semplicemente perfetto su tutti i parametri. Difficile fare paragoni a memoria .....ma il Payback dal costo doppio non è per nulla lontano ....anzi il livello è quello !

Non sto li a citare i singoli parametri: l'impianto di Marco, che nel precedente ascolto mi era piaciuto ma mi aveva lasciato più di una perplessità, ha cambiato faccia. E' letteralmente un'altra catena .... anni luce meglio che con qualsiasi altro DAC che l'abbia sentita prima .... ora è veramente a punto: una catena hiend con i fiocchi.

Alla fine come San Tommaso ho voluto inserire un mio dac: l'impianto suonava sempre bene ma la magia era sparita Crying or Very sad

Non costa poco ....ma comunque mi sento di parlare di un OTTIMO rapporto prezzo prestazioni ...ottimo acquisto !!!!! Clap Clap Clap Clap

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  flovato il Ven Mar 22, 2013 10:34 pm

Stentor ha scritto:

E' la prima cosa che ho pensato mentre tornavo a casa dopo aver ascoltato il Meitner di Marco.


Tu vorresti dirmi che sei venuto a Padova, sei andato da Marco e non mia avete nemmeno telefonato ? Shocked

Quando si dice stronzi... altro che M5S.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  Stentor il Ven Mar 22, 2013 10:50 pm

flovato ha scritto:
Stentor ha scritto:

E' la prima cosa che ho pensato mentre tornavo a casa dopo aver ascoltato il Meitner di Marco.


Tu vorresti dirmi che sei venuto a Padova, sei andato da Marco e non mia avete nemmeno telefonato ? Shocked

Quando si dice stronzi... altro che M5S.

Poche ore il pomeriggio mentre lavoravi ..... Very Happy

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  grunter il Ven Mar 22, 2013 10:52 pm

flovato ha scritto:
Stentor ha scritto:

E' la prima cosa che ho pensato mentre tornavo a casa dopo aver ascoltato il Meitner di Marco.


Tu vorresti dirmi che sei venuto a Padova, sei andato da Marco e non mia avete nemmeno telefonato ? Shocked

Quando si dice stronzi... altro che M5S.

Questo è grave, questo è grave, questo è grave...
Come avete fatto senza le impressioni volanti di Fabio che in 5 secondi di ascolto capisce tutto?
Non lo dico per presa di culo ne al contrario per fare il leccaculo... è semplicemente vero.
Poi si può non essere d'accordo perchè ognuno ha i suoi gusti, ma Fabio è indispensabile quando si fa un ascolto....
Non vedo l'ora di poterlo ascoltare....
Magari si porta dalla Toscana anche un bel pre bilanciato a valvole di alto, altissimo livello... che dite?
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  flovato il Ven Mar 22, 2013 11:05 pm

Stentor ha scritto:

Poche ore il pomeriggio mentre lavoravi ..... Very Happy

Non cercar di buttarla in vacca... questa me la lego al dito.
Non sarei venuto lo stesso ma un saluto lo potevi anche fare.
E poi sappi che noi di M5S riusciamo a plagiare anche a distanza e usiamo trucchi astuti.

Nell'ultimo cd di Peppino di Capri é contenuto un messagio subliminale.
Se lo ascolti con il McIntosh rovesciato Peppino ti fa il lavaggio e improvvisamente ti scompaiono i globuli rossi... quelli di Sinistra.

Al prossimi esami del sangue ti ritrovi il PDL alle stelle e un'erpes labbiale da paura.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  adicenter il Ven Mar 22, 2013 11:07 pm

flovato ha scritto:
Stentor ha scritto:

E' la prima cosa che ho pensato mentre tornavo a casa dopo aver ascoltato il Meitner di Marco.


Tu vorresti dirmi che sei venuto a Padova, sei andato da Marco e non mia avete nemmeno telefonato ? Shocked

Quando si dice stronzi... altro che M5S.

Riunione a porte chiuse. Lo streaming non è più di moda del resto.
Dovevamo discutere le prossime mosse della Spectre, oliare la macchina del fango.
avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  Gappone il Ven Mar 22, 2013 11:09 pm

grunter ha scritto:
Cut...

Magari si porta dalla Toscana anche un bel pre bilanciato a valvole di alto, altissimo livello... che dite?

Lorenzo ? Happy shock
avatar
Gappone
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.06.08
Numero di messaggi : 608
Località : Reggio Emilia
Impianto : Sorgente = SDTrans384 - Odroid C2 con Volumio 2; Dac = La Scala; Finali = Audion Silver Night Anniversary 300B hard wired stereo;
Casse = Autocostruite con 12" Philips; Cavi di segnale = Auditorium23; alimentazione =NC Cooper; digitale = USB iFi Mercury; potenza = Auditorium23

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  Gappone il Ven Mar 22, 2013 11:11 pm

Marco
i cavi di segnale sono già arrivati? Dribbling
avatar
Gappone
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.06.08
Numero di messaggi : 608
Località : Reggio Emilia
Impianto : Sorgente = SDTrans384 - Odroid C2 con Volumio 2; Dac = La Scala; Finali = Audion Silver Night Anniversary 300B hard wired stereo;
Casse = Autocostruite con 12" Philips; Cavi di segnale = Auditorium23; alimentazione =NC Cooper; digitale = USB iFi Mercury; potenza = Auditorium23

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  Stentor il Ven Mar 22, 2013 11:11 pm

flovato ha scritto:
Nell'ultimo cd di Peppino di Capri é contenuto un messagio subliminale.
Se lo ascolti con il McIntosh rovesciato Peppino ti fa il lavaggio e improvvisamente ti scompaiono i globuli rossi... quelli di Sinistra.

E il M5S mandò in vacca anche questo 3d Hehe

PS: Questo è il Flovato che mi piace ....ironico e simpatico ....a leggerti qui non sembri nemmeno un adepto Laughing

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  grunter il Ven Mar 22, 2013 11:12 pm

Gappone ha scritto:
grunter ha scritto:
Cut...

Magari si porta dalla Toscana anche un bel pre bilanciato a valvole di alto, altissimo livello... che dite?

Lorenzo ? Happy shock

Vedo che hai intuito Giovanni!
Non vorrei aver parlato troppo visto che lui non ne ha ancora parlato... ma si prospetta un oggetto mica da ridere, che potrebbe sposarsi molto bene con il resto della catena di Marco.
E poi visto la marca potrebbe piacere anche a Ivano.


Ultima modifica di grunter il Ven Mar 22, 2013 11:13 pm, modificato 1 volta
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: MEITNER MA-1 mi tocca riscrivere il trattato di DACcologia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum