T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 2:17 Da Kha-Jinn

» Diffusori alta efficienza e potenza
Oggi alle 1:21 Da valterneri

» consiglio dac nuovo max 200 euro
Ieri alle 23:21 Da dinamanu

» Sony uhp h1
Ieri alle 23:18 Da Zio

» cosa manca....il giradischi!
Ieri alle 20:32 Da athxp

» Dansal Audio Promozioni sconti riservati al T Forum
Ieri alle 19:38 Da RAIS

» Suggerimenti primo impianto giradischi, ampli e casse
Ieri alle 19:34 Da giucam61

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Ieri alle 19:32 Da Masterix

» La sintesi - Un curioso caso
Ieri alle 19:19 Da lello64

» dipolo glass by Gaddari
Ieri alle 17:49 Da embty2002

» musica liquida
Ieri alle 16:43 Da primula

» Denon PMA-700z
Ieri alle 16:16 Da pim

» Lettore audio portatile Dodocool DA106
Ieri alle 14:57 Da silver surfer

» Galactron pre + finale
Ieri alle 14:53 Da verderame

» Nad c 352
Ieri alle 14:53 Da verderame

» Consiglio AMP/Cuffie
Ieri alle 12:14 Da mumps

» classe d scheda amplificata
Ieri alle 11:50 Da danilopace

» (VI) Fx audio d802
Ieri alle 8:56 Da velelfo

» prezzo da fare ad un amico x mio impianto ventennale
Gio 14 Dic 2017 - 23:34 Da primula

» Indiana Line Diva 552 (VT)
Gio 14 Dic 2017 - 23:06 Da mumps

» Fiio e10 vs d03k
Gio 14 Dic 2017 - 21:21 Da ninja77

» * QUESITO: Ampli valvola con Trasformatore uscita insolito
Gio 14 Dic 2017 - 20:40 Da Riccardo Giuliani

» Diffusori attivi 200/300 euro
Gio 14 Dic 2017 - 19:13 Da Lorenzo90

» Volume bassissimo: colpa del pre-phono?
Gio 14 Dic 2017 - 17:22 Da giucam61

» Regolazione volume remota con telecomando
Gio 14 Dic 2017 - 15:01 Da Skizzoide

» Potenziometro per cuffie
Gio 14 Dic 2017 - 14:57 Da nerone

» TA2024 molto economico
Gio 14 Dic 2017 - 14:31 Da focal12

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Gio 14 Dic 2017 - 13:39 Da valterneri

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Gio 14 Dic 2017 - 13:00 Da giucam61

»  GUASTO SU LETTORE SACD CAYIN SCD50T
Gio 14 Dic 2017 - 11:18 Da Niflan53

Statistiche
Abbiamo 11229 membri registrati
L'ultimo utente registrato è avantrax

I nostri membri hanno inviato un totale di 802492 messaggi in 52002 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Masterix
 
giucam61
 
mumps
 
lello64
 
nerone
 
pim
 
joe1976
 
primula
 
sportyerre
 
dinamanu
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
ftalien77
 
nerone
 
dinamanu
 
pim
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9308)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 28 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 28 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Maurizio Pollini Chopin "Nocturnes"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Maurizio Pollini Chopin "Nocturnes"

Messaggio  Dav il Sab 2 Mar 2013 - 22:21

Shocked Shocked ...no,calma e sangue freddo, risentiamo nuovamente......... Shocked Shocked
Ma......che cavolo....mi è arrivato un CD difettoso??

Sto ascoltando per la prima volta il doppio CD della Deutsche Grammophon, i Notturni interpretati da Pollini; per capirci, questo album qui :


E...non ridete,ma soprattutto nei primi 3 Notturni sento in alcuni momenti Pollini respirare in maniera forte!!! Laughing Laughing (sembra una cosa del tipo " vedo la gente morta" di quel film la'..." Laughing )

Ora...non sono avvezzo alla classica,può aiutarmi qualcuno che ha questo cd?
E' il mio cd rovinato o quello che sento è veramente il respiro affannato di Pollini che si sente praticamente come una nota???? Shocked Shocked
E'Normale?
Mi serve l'esorcista?
Spero che il Cd non sia rovinato perchè queste cose mi fanno veramente incavolare....
Grazie


avatar
Dav
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.11.12
Numero di messaggi : 865
Località : To
Provincia (Città) : a Kind Of Blue
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maurizio Pollini Chopin "Nocturnes"

Messaggio  p.cristallini il Sab 2 Mar 2013 - 22:39

In effetti Pollini nella foto la faccia da esorcista un po' ce l'ha....a parte gli scherzi se prendi una registrazione di Glenn Gould oltre al piano senti molto spesso lui che canta! Di più sul Cd che sul corrispondente vinile.
avatar
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 2533
Località : Aosta
Provincia (Città) :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Thorens TD160B + SME 3009 + Audio Technica AT F-7. Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Lehmann Black Cube SE. Marantz CD72 SE (sola meccanica). PC + JRiver. Gustard U12. DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Pre Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. DAC diy con WM8741 e TE7022. Pre diy valvolare con 2*GE5670. Finale Trends 10.2 con ali Zetagi. Monovia diy con Fostex 207E. Ampli cuffia Bravo Audio 1. Cuffia AKG701.
# 3 - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Monrio ADN-N. Marantz cd-50 (sola meccanica). PC + JRiver. DAC diy ES9018 e CM6631. Ampli Nad C320BEE. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Tornare in alto Andare in basso

Re: Maurizio Pollini Chopin "Nocturnes"

Messaggio  Dav il Sab 2 Mar 2013 - 22:46

@p.cristallini ha scritto:In effetti Pollini nella foto la faccia da esorcista un po' ce l'ha....a parte gli scherzi se prendi una registrazione di Glenn Gould oltre al piano senti molto spesso lui che canta! Di più sul Cd che sul corrispondente vinile.

Quindi mi sta dicendo che il mio cd non è rovinato e quello che sento è veramente il suo respiro???
Ma si sente così forte??!!!Si sente chiaramente in "primo piano"!!!
avatar
Dav
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.11.12
Numero di messaggi : 865
Località : To
Provincia (Città) : a Kind Of Blue
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maurizio Pollini Chopin "Nocturnes"

Messaggio  p.cristallini il Sab 2 Mar 2013 - 23:16

No sto dicendo che il tuo CD funziona benissimo, se sei sicuro che questi rumori sono i respiri di Pollini, vuol dire che è stato registrato così. A volte nelle registrazioni si sente il respiro del musicista o altri rumori tipo fischiettii o canticchiamenti vari; ma tutti questi sono facilmente intellegibili. A meno che quello che ti sembra un respiro in realtà non sia un altro rumore di disturbo proveniente dal tuo impianto. Ma in questo caso non si tratta di respiri ma di disturbi elettrici.
avatar
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 2533
Località : Aosta
Provincia (Città) :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Thorens TD160B + SME 3009 + Audio Technica AT F-7. Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Lehmann Black Cube SE. Marantz CD72 SE (sola meccanica). PC + JRiver. Gustard U12. DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Pre Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. DAC diy con WM8741 e TE7022. Pre diy valvolare con 2*GE5670. Finale Trends 10.2 con ali Zetagi. Monovia diy con Fostex 207E. Ampli cuffia Bravo Audio 1. Cuffia AKG701.
# 3 - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Monrio ADN-N. Marantz cd-50 (sola meccanica). PC + JRiver. DAC diy ES9018 e CM6631. Ampli Nad C320BEE. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Tornare in alto Andare in basso

Re: Maurizio Pollini Chopin "Nocturnes"

Messaggio  valterneri il Sab 2 Mar 2013 - 23:49

E' lui che respira, non c'è nulla di male, capita spesso
ed è inevitabile che i microfoni lo sentano.
A volte il respiro è pesante o affannoso, a volte un poco "cantato",
lo fanno per maggiore concentrazione, direi anche per partecipare
al suono del pianoforte o per convincerlo a suonar come vorrebbero.
Per i pianisti è il pianoforte che suona,
un poco come per i direttori d'orchestra è l'orchestra che suona.
Respirare, ansimare e mugolore per entrare nel fraseggio, per portarlo.

Anche i violoncellisti lo fanno spesso,
i violinisti quasi mai perché hanno lo strumento attaccato al mento.

I percussionisti respirano o trattengono il fiato a ritmo.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3803
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maurizio Pollini Chopin "Nocturnes"

Messaggio  alessandro1 il Dom 3 Mar 2013 - 1:33

Putroppo a me Pollini infastidisce non poco. Digerisco, invece, benissimo il canticchiare di Gould e molto passabili sono svariati violoncellisti. Pollini non ce la faccio, capta troppo la mia attenzione a discapito della musica e perdo spesso il piacere.
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3671
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Maurizio Pollini Chopin "Nocturnes"

Messaggio  Dav il Dom 3 Mar 2013 - 9:54

Capito...ora che so che il Cd non è rovinato, vorrei sapere che ne pensate di questa registrazione?
Non essendo esperto di registrazioni di classica io non saprei..ma forse non è un granchè, voglio dire, il piano mi sembra quasi nell'altra stanza...
poi magari è tutta colpa dei miei aggeggi per l'ascolto...(chiamarlo impanto non si può)
avatar
Dav
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.11.12
Numero di messaggi : 865
Località : To
Provincia (Città) : a Kind Of Blue
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maurizio Pollini Chopin "Nocturnes"

Messaggio  Barone Rosso il Dom 3 Mar 2013 - 10:02

@Dav ha scritto:
Capito...ora che so che il Cd non è rovinato, vorrei sapere che ne pensate di questa registrazione?

Non ho la registrazione in questione.
Ma nelle registrazioni di Classica è abbastanza normale sentire respiri o rumori di fondo il tutto dipende da dove posizionano il microfono e sta al tecnico decidere il compromesso migliore, fra il respiro o il canticchiare e il suono del piano.

L'altra soluzione sarebbe la rimozione digitale del rumore di fondo ... cosa che avrebbe effetti devastanti sulla registrazione.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maurizio Pollini Chopin "Nocturnes"

Messaggio  MClean86 il Dom 17 Mar 2013 - 17:28

@alessandro1 ha scritto:Putroppo a me Pollini infastidisce non poco. Digerisco, invece, benissimo il canticchiare di Gould e molto passabili sono svariati violoncellisti. Pollini non ce la faccio, capta troppo la mia attenzione a discapito della musica e perdo spesso il piacere.

Quoto!
Dav,io pure ho quel CD e puoi stare tranquillo...è registrato veramente cosi! In principio,ero convinto che si trattasse del rumore dei pedali del pianoforte...perchè mi sembrava assurdo che fosse il suo respiro,più che altro perchè sembra quello di un maratoneta a fine gara Laughing
In ogni caso,la trovo una registrazione particolare e apprezzabile Glasses
avatar
MClean86
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.01.11
Numero di messaggi : 725
Località : Cagliari
Impianto : Sempre lo stesso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maurizio Pollini Chopin "Nocturnes"

Messaggio  xplorer1984 il Mar 18 Giu 2013 - 17:59

Non amo questa registrazione... preferisco quella di rubstain, o l'ultima che ho preso, quella di yundi li (fantastica... e si sente anche lui respirare!)

Provate a prendere le tre versioni delle suite per violoncello di bach che ha registrato yoyoma si sente di tutto insieme al violoncello... (però l' ultima è sublime...)

xplorer1984
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 23.04.13
Numero di messaggi : 73
Località : Brescia
Provincia (Città) : Umido
Impianto : PC --> PRO-JECT HEADBO DS --> AKG 242 HD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maurizio Pollini Chopin "Nocturnes"

Messaggio  Calamaro il Gio 12 Dic 2013 - 15:04

@xplorer1984 ha scritto:Non amo questa registrazione... preferisco quella di rubstain

Rubstain?
avatar
Calamaro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 95
Impianto : Moulinex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maurizio Pollini Chopin "Nocturnes"

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum